Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



gruppo Italia Canora

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________

_____________________



___________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks

_____________________

< ho la sclerosi multipla >


Condividiamo tutto sulla malattia

____________________________



________________________


________________________


________________________


________________________

Chi è online?
In totale ci sono 136 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 136 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1890 il Dom Nov 03, 2019 11:13 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classifica
sito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
Partner



Motori ricerca


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

UN DISCO PER L'ESTATE

Andare in basso

UN DISCO PER L'ESTATE Empty UN DISCO PER L'ESTATE

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Dic 21, 2012 6:50 pm

 
 
1964 UN DISCO PER L'ESTATE - 1a Edizione
 

 
Immagini tratte da ARCHIVIO LUCE (istituto Luce) - La settimana INCOM
 
 
1. STORIA
 
La manifestazione nasce dall'idea dell'A.F.I. di promuovere il mercato discografico estivo con un festival che presentasse le novità delle varie etichette, allo stesso modo di quello che era il Festival di Sanremo per il mercato invernale.

La realizzazione della prima edizione (e di quelle seguenti) fu realizzata dall'A.F.I. in collaborazione con la RAI, che si occupò della messa in onda.
Fino al 1975 la manifestazione si svolgeva annualmente sotto forma di gara suddivisa in due fasi: una prima fase eliminatoria radiofonica e una fase finale televisiva; nel 1981, dopo cinque anni in cui la competizione è stata annullata (successivamente avverrà solo nel 1982, 1990 e 1991), è stata ripresa con modalità diverse, cioè con la creazione di una sezione fuori concorso, destinata ai big, e di una sezione giovani con gara e premiazione: solo in poche edizioni la sezione big avrebbe ancora avuto il suo vincitore, anche se invero nel 1992, 1998 e 1999 sarebbe tornata ad esserci un'unica sezione.

Limitatamente alla prima edizione (1964), il concorso proseguì dopo le tre serate di Saint Vincent e si concluse il 24 ottobre con una classifica aggiornata con il riscontro delle vendite dei dischi. Dalla successiva edizione, la manifestazione premiava i vincitori, intorno alla metà di giugno, al termine di tre serate (due semifinali e una finale), e successivamente le canzoni finaliste tornavano in onda alla radio fino a settembre nel programma Vetrina di un disco per l'estate.
Il concorso fu indetto dalla RAI su richiesta delle case discografiche per incentivare anche nel periodo estivo la vendita del 45 giri, formato che conobbe in quegli anni il massimo delle vendite di pezzi.
Limitatamente al periodo dal 1995 al 2001, la manifestazione è andata in onda su Canale 5.
 
 
2. REGOLAMENTO
 
Pur cambiando nei dettagli, dal 1964 al 1975 il regolamento prevedeva che ogni casa discografica italiana inviasse alla RAI (a seconda dell'importanza del catalogo della casa e del suo fatturato) uno, due o tre brani inediti di autore italiano.
Si arrivava così a una prima selezione di cinquanta-sessanta canzoni (minimo 42 nel 1964, record 64 nel 1972), che per circa due mesi venivano trasmesse a rotazione in apposite "vetrine" radiofoniche che andavano in onda più volte al giorno nei due mesi precedenti la finale.

Le canzoni erano votate dagli ascoltatori con apposite cartoline-voto e più avanti anche da apposite giurie. Si sceglievano così le canzoni finaliste (14 nella prima edizione, da 20 a 28 in quelle successive), che sarebbero state eseguite dai rispettivi interpreti in due serate eliminatorie e una finale trasmesse in televisione dal Salone del Casino de la Vallée di Saint-Vincent.

 
Fonte: QUI
 
 
 
3. LA MANIFESTAZIONE
 
Edizione: I # Periodo: 20 aprile-24 ottobre # Sede: Salone del Casino de la Vallée di Saint Vincent # Presentatore: Pippo Baudo con Brunella Tocci # Trasmesso da: TV + Radio # Partecipanti: 43 (42 canzoni) # Vincitore: Los Marcellos Ferial con Sei diventata nera

La prima edizione del concorso radiotelevisivo vide la competizione di 42 motivi, ed era suddivisa in due fasi:
la prima fase prevedeva il "passaggio" radiofonico di tutti i motivi in gara (che dovevano essere stati scritti da autori italiani, essere inediti e, nei limiti del possibile, affrontare nel testo temi legati all'estate) in sette trasmissioni quotidiane in onda dal 20 aprile al 13 giugno.
Le canzoni furono suddivise in 14 gruppi di tre motivi ciascuno, e i radioascoltatori dovevano votare le canzoni preferite, scegliendone una per ogni terna.
Pervennero circa duecentoquarantasettemila cartoline, e questo dato dà l'idea del successo riscosso, unito al fatto che molte canzoni in gara, nei due mesi, entrarono in hit parade, in maniera tale che, al momento delle tre serate di Saint Vincent (giovedì 18 e venerdì 19 sul secondo canale e sabato 20 giugno sul primo canale), molti brani erano già dei successi (ad esempio Amore scusami di John Foster, Solo due righe di Peppino Di Capri o Con te sulla spiagga di Nico Fidenco).

Durante le tre serate di Saint Vincent, furono proposte anche in TV le 42 canzoni partecipanti.

In questa fase della manifestazione, vi fu una polemica causata da Milva che, non soddisfatta della canzone proposta, annunciò il ritiro dalla gara: fu sostituita da Vanna Scotti, che incise una sua versione di Quando parto per il mare.

Al termine della terza serata, venne comunicata la graduatoria delle 14 canzoni che, ultimato lo spoglio delle cartoline-voto, erano risultate le preferite dal pubblico degli ascoltatori radiofonici, e le stesse furono riproposte a partire dal 14º posto, dove era posizionata Lilly Bonato, preceduta da Peppino Di Capri (13º), Fred Bongusto (12º), Gian Costello (11º), Tony Dallara (10º), Nico Fidenco (9º), John Foster (8º), Ornella Vanoni (7º), Bruno Filippini (6º), Betty Curtis (5º), Jo Fedeli (4º), Mario Abbate (3º), Elio Cipri (2º) e Los Marcellos Ferial (primo posto).
Tra le eliminazioni sorprendono quelle di nomi come Pino Donaggio, (che però sarà ripescato nella fase finale), Nilla Pizzi o Remo Germani, superati anche da artisti debuttanti come Elio Cipri (padre della cantante Syria).

Ma, caso unico nella storia della manifestazione, per questa prima edizione, si decide di procedere alla proclamazione dei vincitori soltanto alla fine dell'estate, per aggiornare la classifica con i dati di vendita dei relativi 45 giri.

Tutte le canzoni in gara (con la sola eccezione del brano di Milva che, come detto, si era ritirata) tornano alla radio tutti i giorni da fine giugno a fine settembre nel programma "Vetrina di un disco per l'estate", e finalmente il 24 ottobre si torna a Saint Vincent per la proclamazione dei vincitori. Nel corso della serata, trasmessa alla radio e in TV, presentata da Pippo Baudo ed Enzo Tortora, si riascoltano le 14 canzoni meglio classificate in una versione strumentale, anche se, a seguito dei dati di vendite dei rispettivi 45 giri, i pezzi di Gian Costello e Lilly Bonato devono cedere il posto a quelli di Franco Talò e Pino Donaggio.

La classifica finale premia al terzo posto "Amore scusami" di John Foster, al secondo "Con te sulla spiaggia" di Nico Fidenco, mentre si confermano al primo posto Los Marcellos Ferial con "Sei diventata nera", che divenne uno dei dischi più venduti dell'anno; la canzone che riscosse il maggior successo dal punto di vista delle vendite discografiche fu però Amore scusami di John Foster.

A partire dall'edizione 1965, il sistema di voto sarà semplificato, e i vincitori saranno proclamati a giugno, indipendentemente dalle vendite dei dischi.
 
Fonte: QUI
 
PRIMA SERATA 18 giugno
presentano: Enzo Tortora, Brunella Tocci
 
Accanto ai nomi già noti, ci sono gli aspiranti alla celebrità, quelli che con la trasmissione "Un disco per l'estate" cercano un primo trampolino di lancio: Tony Rossi, Carla Corti, Daniela Casa, Elio Cipri, Bruno Lauzi, Beppe Cardile, Franco Talò, Elsa Quarta, Jo Fedeli, Riccardo Del Turco, Franco de Bellis, Fausto Mola, Katia, Jane de Clarc, Paola Penni, Noris De Stefani, Marisa Terzi, Laura Casati.
Riuscirà qualcuno di questi "outsiders" a tagliare vittoriosamente il traguardo?
Ci sarà la rivelazione tipo Michele in questo schieramento da "girone B"?
 
  • Franco de Bellis - È perchè ti amo (de bellis)
  • Bruno Filippini - Non ho il coraggio (pallavicini-malgoni)
  • Jane de Clerc - Per chi? (sorrentino)
  • Ennio Sangiusto - Non è finita (melidon-brin)
  • Milva - Quando parto per il mare (mogol-donida)
  • Remo Germani - Non piangere per me (pallavicini-leoni)
  • Carla Corti - Non c'è stato niente (traverso-testoni)
  • Jo Fedeli - Sei come una lucertola (pallesi-de carli)
  • Pino Donaggio - Quando è sera (testa-donaggio)
  • Carmen Villani - Imparerò a nuotare (pallavicini-sforzi)
  • Fred Bongusto - Mare non cantare (pallavicini-kramer)
  • Los Marcellos Ferial - Sei diventata nera (cassano-romano-minerbi)
  • Betty Curtis - La casa piu' bella del mondo (lumini)
  • Nico Fidenco - Con te sulla spiaggia (mogol-fidenco)

 
La canzone "Quando parto per il mare" cantata da Milva, per la defezione di questa, viene proposta da Vanna Scotti "scritturata assieme a Gino Corcelli per il ruolo di riserva tuttofare".
 
Fonte: QUI
 
 
   
 
 
SECONDA SERATA 19 giugno
presentano: Renato Tagliani, Marisa Borroni
 
lsa Quarta ha un curioso destino: popolarissima all'estero, in Italia non ha ancora un suo pubblico.
In America è stata ospite dell'"Ed Sullivan Show", la trasmissione dove si è esibita la scorsa settimana Rita Pavone; in Venezuela, Australia, Germania e Olanda i suoi dischi hanno una larga diffusione. In Italia, il pubblico pomeridiano della TV la conosce soprattutto per le sue frequenti apparizioni in "Carnet di musica".
Carla Corti è una ventenne emiliana che da un paio d'anni canta in città e paesi con il complesso di Imer Pattacini (uno dei "grandi" della musica dell'Emilia Romagna).
 
  • John Foster - Amore scusami (pallavicini-mescoli)
  • Lilly Bonato - L'ho conosciuto al mare (specchia-fallabrino)
  • Tony Dallara - Quando siamo in compagnia (pallavicini-dallara-leoni)
  • Mario Abbate - Stanotte nun durmì (zanfagna-zauli)
  • Nilla Pizzi - Abbronziamoci insieme (catalano-sforzi-jannuzzi)
  • Beppe Cardile - Ho un grande desiderio (cardile-romano)
  • Tony Del Monaco - Il re del ring (iacardi-guarnieri)
  • Marisa Terzi - Cosa farei per te (nisa-rossi)
  • Elio Cipri - Spara Morales (pace-panzeri-colonnello)
  • Elsa Quarta - Prego (non piangere) (bergamini-longo)
  • Bruno Lauzi - Viva la libertà (lauzi)
  • Gian Costello - Week-end in Portofino (chiosso-de filippi)
  • Peppino di Capri - Solo due righe (cenci-faiella)
  • Ornella Vanoni - Poco sole (mogol-pattaccini)
 Fonte: QUI
 
 
FINALE 20 giugno ore 22,30
presentano: Nunzio Filogamo, Ubaldo Lay, Marisa Borroni

La graduatoria di questo concorso, che ha visto in lizza quarantadue canzoni estive, è stata determinata attraverso le 247 mila cartoline-voto indirizzate dai radioascoltatori e dai... discografici all'ormai popolarissima "Casella postale 400 - Torino".
La "battaglia delle cartoline" ha dato luogo per la verità a una classifica che non concordava con le previsioni dei critici e dei discografici, i quali alla vigilia indicavano "favoritissimi" John Foster (Amore scusami) e Nico Fidenco (Con te sulla spiaggia) pur non sottovalutando le possibilità commerciali di Sei diventata nera (Marcellos Ferial), Solo due righe (Peppino di Capri), Poco sole (Ornella Vanoni) e Sei come una lucertola (Jo Fedeli).
Il verdetto delle cartoline ha assegnato la vittoria ai Marcellos Ferial ed ha relegato a metà classifica Foster, Fidenco e altri bigs, i quali contano di riscattare la sconfitta in ottobre quando verranno premiate le canzoni in base alla graduatoria dei dischi più venduti durante la stagione estiva, che si esaurirà il 30 settembre.
Tuttavia non è difficile prevedere che neppure quest'ultima graduatoria potrà trovare tutti sportivamente soddisfatti in quanto le cifre di vendita per svariate ragioni non corrispondono mai al reale assorbimento del mercato discografico.
La classifica ha provocato malumore tra i divi per il fatto che è stata un pò falsata da quel massiccio quantitativo di cartoline-voto compilate dagli industriali delle "sette note" nell'intento di assicurare la promozione agli interpreti che a loro stavano maggiormente a cuore; per ottenere ciò, le case discografiche, che per regolamento dovevano votare per quattordici cantanti, indicavano il nome del big da sostenere e disperdevano gli altri voti assegnandoli alle "voci" meno pericolose in modo da non avvantaggiare i rivali del loro favorito.
Soltanto in questo modo si può giustificare la comparsa in finale di alcuni cantanti che una obiettiva valutazione dovrebbe relegare in coda alla classifica.

 
Ecco, in fila e in bell'ordine, i finalisti di Saint vincent. Da sinistra: Elio Cipri (2° classificato), Mario Abbate, Ornella Vanoni, Bruno Filippini, Lilli Bonato, Nico Fidenco, Betty Curtis, Tra due dei presentatori della manifestazione (Ubaldo Lay e Nunzio Filogamo), i tre Marcellos Ferial (vincitori del primo round), Jo Fedeli, Tony Dallara, Peppino di Capri e John Foster.
 
  • Los Marcellos Ferial - Sei diventata nera
  • Elio Cipri - Spara Morales
  • Mario Abbate - Stanotte nun durmi'
  • Jo Fedeli - Sei come una lucertola
  • Betty Curtis - La casa più bella del mondo
  • Bruno Filippini - Non ho il coraggio
  • Ornella Vanoni - Poco sole
  • John Foster - Amore scusami
  • Nico Fidenco - Con te sulla spiaggia
  • Tony Dallara - Quando siamo in compagnia
  • Gian Costello - Week-end in Portofino
  • Fred Bongusto - Mare non cantare
  • Peppino di Capri - Solo due righe
  • Lilly Bonato - L'ho conosciuto al mare
Fonte: QUI
 
 
SERATA CONCLUSIVA 24 ottobre
presentano: Enzo Tortora, Pippo Baudo
ospiti: Antonella Steni, Elio Pandolfi, Alighiero Noschese
orchestra diretta da Enrico Simonetti
solisti:
Sergio Fanni - tromba
Mario Gangi - chitarra
Gervasio Marcosignori - cordovox
Paolo Mezzaroma - violino
Dino Piana - trombone
Luciano Sangiorgi - pianoforte
Baldo Maestri - clarinetto
 
Una settimana dopo le tre serate di Saint Vincent, ebbe inizio alla radio la rubrica Vetrina di "Un disco per l'estate", che riproponeva all'ascolto, 41 canzoni del concorso (dal gruppo iniziale di 42, ne era stata eliminata una, per il forfait di Milva che l'interpretava); queste trasmissioni sono proseguite fino al 23 settembre.
Nel frattempo, le stesse canzoni sono state ripresentate anche alla televisione, nel corso di due programmi intitolati (come quelli radiofonici) Vetrina di "Un disco per l'estate", di alcune puntate di Carnet di musica, di specials, spettacoli di varietà, riprese esterne ecc.
Concluso il ciclo si possono tirare le somme, (si conosceranno) le 14 canzoni che sono risultate le preferite dal pubblico degli acquirenti di dischi, secondo i dati forniti dall'AFI, l'Associazione dei discografici italiani.
Si conclude così questa manifestazione che è stata organizzata dalla Radiotelevisione Italiana con la collaborazione della stessa AFI, e che è stata finora la più lunga del genere nel campo della musica leggera.
Le esecuzioni, si è pensato, per evitare la monotonia, di riproporle in una veste del tutto nuova.
Le riascolteremo, nella forma del concerto per solista e orchestra, i solisti saranno tra i migliori della musica leggera e del jazz d'Italia
 
   
 
  • Los Marcellos Ferial - Sei diventata nera
  • Nico Fidenco - Con te sulla spiaggia
  • John Foster - Amore scusami
  • Peppino di Capri - Solo due righe
  • Fred Bongusto - Mare non cantare
  • Franco Talò - Il rimorso
  • Mario Abbate - Stanotte nun dormì
  • Tony Dallara - Quando siamo in compagnia
  • Jo Fedeli - Sei come una lucertola
  • Betty Curtis - La casa più bella del mondo
  • Pino Donaggio - Quando è sera
  • Ornella Vanoni - Poco sole
  • Bruno Filippini - Non ho il coraggio
  • Elio Cipri - Spara Morales
 
Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Mer Mag 06, 2020 10:10 am, modificato 2 volte
admin_italiacanora
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2245
Punti : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 69
Località : Toscana

https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

UN DISCO PER L'ESTATE Empty 1964 - UN DISCO PER L'ESTATE: ELENCO DELLE CANZONI PARTECIPANTI

Messaggio  admin_italiacanora il Lun Giu 18, 2018 11:08 pm

 
 
1964 UN DISCO PER L'ESTATE - 1a Edizione
 
Niente di più facile che partecipare a "Un disco per l'estate".
Si ritira la cartolina, si segnano con una crocetta o con un trattino i 14 motivi preferiti, si affranca e si spedisce all'indirizzo ormai notissimo, "Casella postale 400 - Torino"; poi si aspettano i risultati del concorso, e chissà che non ci scappi lo "scooter".
Sembra facile: per il pubblico; ma dietro la "Casella postale 400", in attesa dei voti, sta tutto un piccolo esercito di funzionari, impiegati, scrutatori per i quali "Un disco per l'estate" significa due mesi di "straordinari".
Le cartoline arrivano a sacchi, alla rinfusa, dalle più diverse località d'Italia: dalle grandi città e dai paesi minuscoli.
Bisogna numerarle, catalogarle, scrutinarle: non c'è margine per gli errori, un voto in più o in meno potrebbe decidere, in questo caso, del maggiore o minor successo di una canzone; in poche settimane, se ne riempiono degli armadi.
 
La "troupe" dell'Ufficio Concorsi è tutta riunita, in questi giorni - dalle 7 del mattino alle 8 di sera - nei saloni di via Arsenale 10, a Torino.
I furgoni scaricano cartoline a getto continuo: le ingoia una macchina che le numera progressivamente, poi inizia il lavoro degli scrutatori, che operano in coppia: uno vaglia i voti, l'altro li riporta su un apposito foglio. Ciascuna coppia riesce così a "passare" 2 mila cartoline in una giornata. I risultati poi vengono trasferiti su altri prospetti "riepilogativi", sottoposti ogni sera all'esame e alla firma dei funzionari dell'intendenza di Finanza.
In quei fogli - il cui contenuto rimarrà segreto fino alla sera di sabato 20 giugno - stanno i gusti, le preferenze del grande pubblico musicale italiano: le fortune di questo o quel motivo tra i 42 in gara. [...] la curiosità per i risultati finali di questo originale "referendum" è del tutto legittima: c'è da chiedersi se l'avranno vinta i "teen agers", come accade da qualche anno a questa parte, o se invece assisteremo ad una rivincita della "vecchia guardia"; e ancora, se anche in "Un disco per l'estate" continuerà il successo di quel "neo-romanticismo canoro" lanciato da Francoise Hardy e da Gigliola Cinquetti, oppure se i "ginnasti della canzone", i virtuosi dell'urlo ce la faranno a riconquistare le posizioni perdute.
 
È una questione che, volenti o nolenti, ci interessa un pò tutti: a meno di non voler trascorrere luglio e agosto con i tamponi di ovatta nelle orecchie, questi "dischi per l'estate" ci saranno fedeli compagni sulle spiagge e nei "dancing", sotto gli ombrelloni dell'Adriatico e nei paesini delle Alpi. Per una volta tanto, il pubblico avrà la soddisfazione di dire: "Ce li siamo voluti noi". E in questo senso, Saint Vincent, la bella cittadina valdostana, si trasforma in questi giorni in un colossale negozio di dischi, in cui gli appassionati di tutta Italia scelgono a suon di voti le canzoni da mettere in valigia con il costume da bagno e l'accappatoio.
 
P. Giorgio Martellini
("14 canzoni per le vacanze" - Radiocorriere TV, 14-20 giugno)
 
Fonte: QUI
 
 
1. ELENCO DELLE CANZONI PARTECIPANTI
 

 
UN DISCO PER L'ESTATE Button
 
 
Qui sotto è possibile trova l'elenco completo delle 42 canzoni che hanno partecipato, ordinato per Titolo canzone, Interprete, Autori e Casa Editrice.
Alcuni Titoli sono colorati di verde (e in grassetto) cliccandoci, sarete mandati direttamente alla sche del 45 giri medesimo dove sarà possibile trovare:
La Scheda Tecnica, La Recensione, le Cover, i Videoclip e Relativi Testi!

Abbronziamoci insieme - Nilla Pizzi - Catalano, Sforzi, Iannucci - SIR
Amore scusami - John Foster - Pallavicini, Mescoli - Style
Beati voi - Daniele Casa - Luberti - Fonit
 
  
 
 
Che sciocco che sei - Laura Casati - Medini, Mellier - Italdisc
Com'è grande questa casa senza te - Don Powel - Mogol, Pattacini - Ricordi
Con te sulla spiaggia - Nico Fidenco - Mogol, Fidenco - RCA
 
  
 
 
Cosa farei per te - Marisa Terzi - Nisa, Rossi, CAR-Juke Box
Dammi la tua mano - Henry Wright - Specchia, Intra - Derby
Dimmi se vuoi - Riccardo Del Turco - Del Turco, Enriquez - RCA
 
  
 
 
E' perché io ti amo - Franco De Bellis - De Bellis - CBS
Ho un grande desiderio - Beppe Cardile - Romano, Cardile - Durium
Il momento di giocare col mare - Katia - Di Marcantonio, Tallino - VIS Radio
 
  
 
 
Il re del ring - Tony Del Monaco - Icardi, Guarnieri - RCA
Il rimorso - Franco Talò - Talò, Valle - Meazzi
Imparerò a nuotare - Carmen Villani - Pallavicini, Sforzi - Bluebell Records
 
  
 
 
La casa più bella del mondo - Betty Curtis - Lumini - CGD
L'ho conosciuto al mare - Lilly Bonato - Specchia, Fallabrino - Meazzi
Mare non cantare - Fred Bongusto - Pallavicini, Kramer - Primary
 
  
 
 
Non andartene - Tony Rossi - Medini, Mellier - Parlophon
Non c'è stato niente - Carla Corti - Testoni, Traverso - Parlophon
Non è finita - Ennio Sangiusto - Mediloo, Brim - Meazzi
 
  
 
 
Non ho il coraggio - Bruno Filippini - Pallavicini, Malgoni - MRC
Non piangere per me - Remo Germani - Pallavicini, Leoni - Jolly
Ombre della mia stanza - Enrico Pianori - Mantovani, Pianori - Durium
 
  
 
 
Per chi - Jane De Clerc - Sorrentino - VIS Radio
Piccola spiaggia - Carla Boni - De Lorenzo, Cappelletti, Buffoli - Polydor
Poco sole - Ornella Vanoni - Mogol, Pattacini - Ricordi
 
  ]
 
 
Prego (non piangere) - Elsa Quarta - Longo, Bergamini - Philips
Quando è sera - Pino Donaggio - Testa, Donaggio - Columbia
Quando parto per il mare - Milva - Mogol, Donida - Cetra
 
  
 
 
Quando siamo in compagnia - Tony Dallara - Pallavicini, Dallara, Leoni - Jolly
Ritorna amore - Fausto Mola - Pallavicini, Leoni - Jolly
Sei come una lucertola - Jo Fedeli - Pallesi, De Carli - Polydor
 
  
 
 
Sei diventata nera - Los Marcellos Ferial - Romano, Cassano, Minerbi - Durium
Solamente un'amicizia - Paola Penni - Gerbino, Carli - La Voce del Padrone
Solo due righe - Peppino Di Capri - Cenci, Faiella - Carish
 
  
 
 
Spara Morales - Elio Cipri - Pace, Panzeri, Colonnello - Cetra
Stanotte nun durmì - Mario Abbate - Zanfagna, Landi - VIS Radio
Tu mi ascolti come un disco - Noris De Stefani - Beretta, Negri - Combo
 
  
 
 
Un paio di giorni - Robertino - Mogol, Testa, Massara - Carosello
Viva la libertà - Bruno Lauzi - Lauzi, Galleria del Corso
Week end in Portofino - Gian Costello, Chiosso, De Filippi - Pathè
 
  
 
 

Classifica provvisoria (dopo la prima fase)

Sei diventata nera - Los Marcellos Ferial - Durium
Spara Morales - Elio Cipri - Cetra
Stanotte nun durmì - Mario Abbate - Vis Radio


Classifica finale definitiva

Sei diventata nera - Los Marcellos Ferial - Durium
Con te sulla spiaggia - Nico Fidenco - RCA Italiana
Amore scusami - John Foster - Style
admin_italiacanora
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2245
Punti : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 69
Località : Toscana

https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

UN DISCO PER L'ESTATE Empty 1965 - UN DISCO PER L'ESTATE (2a edizione)

Messaggio  admin_italiacanora il Mer Mag 06, 2020 2:39 pm

 
 
1965 UN DISCO PER L'ESTATE - 2a Edizione
 
1. LA MANIFESTAZIONE
 
La seconda edizione di Un disco per l'estate venne organizzata dalla Rai nel 1965.
Rispetto alla prima edizione, il numero delle canzoni fu ampliato a 44, e venne inserito nel regolamento il limite di iscrizione di tre canzoni al massimo per casa discografica (limite che, comunque, anche l'anno precedente era di fatto presente); fu inoltre aumentato a 20 il numero di canzoni che potevano superare la prima fase.

La manifestazione inizia alla radio il 20 aprile con tre appuntamenti quotidiani (esclusa la domenica).
Inoltre, le 44 canzoni vengono proposte in tre passerelle televisive in onda tra il 21 maggio e i primi di giugno, presentate da Renato Tagliani e Nunzio Filogamo.

Dal 17 al 19 giugno, si svolge a Saint Vincent la fase finale di Un disco per l'estate 1965, in onda in diretta alla radio e in televisione per la regia di Vittorio Brignole.

I presentatori sono Mike Bongiorno e Renata Mauro, coadiuvati da Rosanna Vaudetti.

Le 20 canzoni semifinaliste sono presentate nelle prime due serate e cinque per ogni serata sono promosse alla finale di sabato 19 giugno.
 
Tra i cantanti bocciati nella prima fase vi furono anche nomi molto noti, come Domenico Modugno, Iva Zanicchi (reduce dal successo di Come ti vorrei), Peppino Di Capri e Pino Donaggio.

Un giovane cantautore milanese, Memo Remigi, pur essendo eliminato ottenne un buon successo di vendite con Innamorati a Milano, che divenne nel corso del tempo un classico della canzone italiana.

Tra le canzoni presentate, quella che riscosse il maggiore successo di vendita fu Il mondo che però, interpretata da Jimmy Fontana, nella classifica finale, si classificò solo al quinto posto.
Altri notevoli successi furono Andiamo a mietere il grano, I tuoi occhi verdi e la canzone vincitrice, Tu sei quello.

Fonte: QUI
 
 
2. IL REGOLAMENTO
 
Edizione numero 2:
Data di inizio: Martedì 20 aprile # Numero canzoni in gara: 44

Calendario passerelle radiofoniche:
Programma Nazionale Secondo Programma
Domenica Nessuna trasmissione Nessuna trasmissione
Da Lunedì a Sabato 8.45-9.05 11.05-11.30 e 16.15-16.30*

* = durante il Giro d’Italia, anticipata alle 15.35 per lasciare spazio alla radiocronaca delle fasi finali e dell’arrivo della tappa

Passerelle TV: Tre appuntamenti in onda tra il 21 maggio e i primi di giugno, intorno alle ore 22, sul Secondo Programma, presentati da Nunzio Filogamo e Renato Tagliani.
Sistema di votazione: cartoline voto dei radioascoltatori e giurie popolari
Numero canzoni promosse alle serate di Saint Vincent: 20
Date serate di Saint Vincent: 17-18-19 giugno
Presentatori: Mike Bongiorno, Renata Mauro e Rosanna Vaudetti
 
Fonte: QUI
 
 
PRIMA SERATA Giovedì 17 giugno (in neretto le cinque canzoni promosse alla serata finale)
 
  • Betty Curtis - Ave Maria di periferia
  • Franco Talò - Quando verrai per il tuo perdono
  • Franco Tozzi - I tuoi occhi verdi
  • Fred Buongusto - Il mare quest’estate
  • Gianni Lacommare - Bellissima
  • Isabella Iannetti - Sono tanto innamorata
  • John Foster - E’ solo un giorno
  • Nico Fidenco - La voglia di ballare
  • Paola Bretoni - Un gioco d’estate
  • Peppino Gagliardi - Innamorarmi di te

SECONDA SERATA Venerdì 18 giugno (in neretto le cinque canzoni promosse alla serata finale)
 
  • Armando Docetti - La spiaggia sarà vuota
  • Bobby Solo - Quello sbagliato
  • Claudio Villa - Sifolina
  • Franca Siciliano - Tutta l’estate
  • Jimmy Fontana - Il mondo
  • Johnny Dorelli - Probabilmente
  • Little Tony - Viene la notte
  • Louiselle - Andiamo a mietere il grano
  • Mario Abbate - Manduline ‘e lacreme
  • Orietta Berti - Tu sei quello

SERATA FINALE Sabato 19 Giugno (vengono proposte le dieci canzoni finaliste, e al termine della serata è pronta la classifica finale, con premiazione delle canzoni al terzo, secondo e primo posto)
 
  • 1. Orietta Berti - Tu sei quello, voti 2888
  • 2. Franco Tozzi - I tuoi occhi verdi, voti 2829
  • 3. Paola Bertoni - Un gioco d’estate, voti 2799
  • 4. Louiselle - Andiamo a mietere il grano, voti 2591
  • 5. Jimmy Fontana - Il mondo, voti 2564
  • 6. Bobby Solo - Quello sbagliato, 2452
  • 7. Isabella Iannetti - Sono tanto innamorata, voti 2389
  • 8. Peppino Gagliardi - Innamorarmi di te, 2295
  • 9. Johnny Dorelli - Probabilmente, 2286
  • 10. Nico Fidenco - La voglia di ballare, voti 2250

Fonte: QUI
 
 

La vincitrice Orietta Berti fra i presentatori Mike Bongiorno e Renata Mauro
(fonte Radiocorriere TV)




Orietta durante la premiazione


Con Alberto Anelli e Luciano Beretta,
autori di "Tu sei quello"
 
 
Vetrina di un Disco per l'Estate

Dal 20 giugno al 1° ottobre, le dieci canzoni finaliste tornano a rotazione alla radio in “Vetrina di un disco per l’estate”, in onda tutti i giorni (esclusi giovedì e domenica) alle ore 11,05 sul Secondo, il giovedì alle 20,25 sul Nazionale e la domenica alle 15.15 sul Secondo.

Le vendite dei 45 giri di Un Disco per l'Estate 1965

La classifica dei cento singoli più venduti del 1965 vede al primo posto tra le canzoni in gara “Il mondo” di Jimmy Fontana, che, secondo alcune fonti, risulta il 45 giri più venduto dell’intero anno.
 
 
UN DISCO PER L'ESTATE Button

admin_italiacanora
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2245
Punti : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 69
Località : Toscana

https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

UN DISCO PER L'ESTATE Empty 1965 UN DISCO PER L'ESTATE (2a edizione) - TUTTE LE CANZONI

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Mag 08, 2020 7:14 pm

 
 
1965 UN DISCO PER L'ESTATE - 2a Edizione
 
1. ELENCO DELLE CANZONI PARTECIPANTI
 
 
 
Qui sotto è possibile trova l'elenco completo delle 44 canzoni che hanno partecipato, ordinato per Titolo canzone, Interprete, Autori e Casa Editrice.
Alcuni Titoli hanno l'immagine della copertina del 45 giri, cliccandoci, sarete reindirizzati direttamente alla scheda del 45 giri medesimo dove sarà possibile trovare:
La Scheda Tecnica, la Recensione, le Cover, il Videoclip con i relativi Testi!
 
In grassetto le 20 canzoni finaliste
 
Accarezzami amore
Iva Zanicchi
(testo di Vito Pallavicini; musica di Camillo Bargoni) - Ri-Fi
 Andiamo a mietere il grano
Louiselle
(testo di Carlo Rossi; musica di Marcello Marrocchi) - ARC
 Ave Maria di periferia
Betty Curtis
(testo di Alberto Testa; musica di Gene Colonnello) – CGD
  
 
 
Bellissima
Gianni La Commarei
(testo di Vito Pallavicini; musica di Camillo Bargoni) - Ri-Fi
 Caldo
Ornella Vanoni
(testo di Vito Pallavicini; musica di Pino Donaggio) Dischi Ricordi
 Come mai, come mai
Claudio Lippi
(testo e musica di Federico Monti Arduini) - Bluebell
  
 
 
Come si fa a non volerti bene
Domenico Modugno
(testo di Vito Pallavicini e Antonio Amurri; musica di Bruno Canfora) - Curci
 Divertiamoci
Le Amiche
(testo di Vito Pallavicini; musica di Ezio Leoni) - Jolly
 È solo un giorno
John Foster
(testo di Vito Pallavicini; musica di Gino Mescoli) - Style
  
 
 
Felici fino a quando
Lalla Castellano
(testo di Misselvia; musica di Franco Mojoli) - Decca
 I tuoi occhi verdi
Franco Tozzi (testo di Alberto Testa; musica di Eros Sciorilli) - Fonit
 Il biglietto
Gesy Sebena
(testo di Giovanni Rosettani e Marcello Cambi; musica di Franco Zauli e Astelvio Milini) Sabrina
  
 
 
Il mare quest'estate
Fred Bongusto
(testo di Franco Migliacci e Salvatore Palomba; musica di Giovanni Locatelli) Fonit
 Il mondo
Jimmy Fontana (testo di Gianni Meccia; musica di Jimmy Fontana, Italo Greco e Carlo Pes) - RCA Italiana
 Innamorarmi di te
Peppino Gagliardi
(testo di Gaetano Amendola; musica di Peppino Gagliardi) Jolly
  
 
 
Innamorati a Milano
Memo Remigi
(testo di Alberto Testa; musica di Memo Remigi) - Ri-Fi
 Io lo so
Evy Damiano
(testo di Nisa; musica di Mansueto De Ponti) Columbia
 La lalala
Noris De Stefani
(testo di Piero Carlo Rolla; musica di Umberto Zappa) Combo Record
  
 
 
La lunga strada
Peppino Di Capri
(testo di Mario Cenci; musica di Giuseppe Faiella e Gino Mazzocchi) Carisch
 La spiaggia sarà vuota
Armando Docetti
(testo di Guido Amedeo Robuschi; musica di Giuseppe Stellari e Guido Amedeo Robuschi) Primo Premio
 La voglia di ballare
Nico Fidenco
(testo di Mogol; musica di Nico Fidenco) - RCA Italiana
  
 
 
Le mie vacanze con Laura
Nicola Arigliano
(di Nisa e Massimo Salerno; musica di Pontiack) Columbia
 Lei dice
Mario Zelinotti
(testo di Franco Taddia e Mario Zelinotti; musica di Willy Brezza e Giosafat Capuano) Duriu
 Manduline e lacreme
Mario Abbate
(testo di Renato Fiore; musica di Salvatore Mazzocco) - Vis Radio
  
 
 
Niente resterà
Salvatore Vinciguerra
(testo di Antartide e Nisa; musica di Luciano Zotti) CAR Juke Box
 Non devi piangere
Tony Rossi
(testo di Pinchi; musica di Gianni Mazzocchi) Parlophon
 Pensa solo a me
Pino Donaggio
(testo e musica di P.Donaggio) Columbia
  
 
 
Più di ieri
Anna Marchetti
(testo di Lamberto Pellini; musica di Gianni Fallabrino) Meazzi
 Probabilmente
Johnny Dorelli
(testo di Mogol; musica di Piero Soffici e Johnny Dorelli) CGD
 Quando verrai per il tuo perdono
Franco Talò
(testo di Francesco Talò; musica di Claudio Valle) Meazzi
  
 
 
Quello sbagliato
Bobby Solo
(testo di Alberto Testa; musica di Flavio Carraresi) Dischi Ricordi
 Se fossi Giulio Verne
Quartetto Cetra
(testo di Giovanni Giacobetti; musica di Antonio Virgilio Savona) Polydor
 Si chiamava Lucia
Tony Dallara
(testo di Tony Dallara; musica di Franco Margara) Ri-Fi
  
 
 
Sifolina
Claudio Villa
(testo e musica di Daniele Pace e Mario Panzeri) Cetra
 Sono tanto innamorata
Isabella Iannetti
(testo di Alberto Testa; musica di Franco Cassano) Durium
 Stasera partirò
Nella Bellero
(testo di Calimero; musica di Sonago) Style
  
 
 
Ti scorderai di me
Gianni Sanjust
(testo di Gianni Sanjust e Paolo Lepore; musica di Gianni Sanjust e Gianni Marchetti) CBS
 Tu devi capire
Annamaria Parise
(testo di Elmauriz e Gallo; musica di Giovanni Aterrano) Fans
 Tu non potrai
Tony Del Monaco
(testo di Tony Del Monaco; musica di Ennio Morricone) CGD
  
 
 
Tu sei quello
Orietta Berti
(testo di Luciano Beretta; musica di Alberto Anelli e Pino Cappelletti) Polydor
 Tutta l'estate
Franca Siciliano
(testo di Primo Delcomune; musica di Vittorio Sforzi) Silver
 Un gioco d'estate
Paola Bertoni
(testo di Vito Pallavicini; musica di Gorni Kramer) MRC
  
 
 
Un volto d'angelo
Sandro Gerardi
(di De Rosa e Recca) Italdisc
 Viene la notte
Little Tony
(testo di Franco Migliacci e Gianni Meccia; musica di Gianni Meccia) Durium
 
admin_italiacanora
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2245
Punti : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 69
Località : Toscana

https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

UN DISCO PER L'ESTATE Empty Re: UN DISCO PER L'ESTATE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.