Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________

_____________________



___________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks

_____________________

< ho la sclerosi multipla >


Condividiamo tutto sulla malattia

____________________________



________________________


________________________


________________________


________________________

Chi è online?
In totale ci sono 121 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 120 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

mauro piffero

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1890 il Dom Nov 03, 2019 11:13 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 60

Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi

Messaggio  VIOLONE 1950 il Lun Dic 17, 2012 11:44 am



Gino Santercole (Milano, 23 novembre 1940) è un cantautore, compositore, attore e chitarrista italiano.

Ha scritto le musiche di alcune canzoni entrate nella storia della musica italiana, come Una carezza in un pugno, Svalutation, Straordinariamente, Un bimbo sul leone e tante altre.

Gli inizi
Di famiglia di origine pugliese, Santercole è figlio di Rosa, sorella di Adriano Celentano, che è quindi suo zio, pur avendo solo due anni più di lui: come lo zio, cresce anche lui in via Gluck, la strada che diventerà in seguito famosa.

Perde il padre da bambino, trascorre qualche anno in collegio[, ed è quindi costretto ad iniziare a lavorare da ragazzino, facendo anche lui, come Celentano, l'orologiaio; è comunque appassionato di rock and roll e nel poco tempo libero che ha impara a suonare la chitarra da autodidatta.

Proprio allo zio sono legati i suoi esordi musicali: quando Celentano forma i Rock Boys, dopo poco tempo entra in sostituzione di Ico Cerutti, in tempo per partecipare al "Primo Festival del Rock and Roll Italiano", che si tiene il 18 maggio 1957 al Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi a Milano.

I Ribelli ed il debutto come solista
Dai Rock Boys, a causa di alcuni cambi di formazione, nascono I Ribelli, complesso che, oltre ad accompagnare Celentano ed altri cantanti come Clem Sacco e Ricky Gianco, inizia una carriera solista e di cui per alcuni anni Santercole è il chitarrista.

Nel 1964 debutta come cantante solista con Attaccata al soffitto/Se vorrai, disco che passa inosservato; dopo un ultimo disco con il gruppo (Chi sarà la ragazza del Clan?/Quella donna, legato al lancio come cantante di Milena Cantù, all'epoca fidanzata di Celentano), Santercole lascia i Ribelli e continua ad incidere da solo.

Il successo arriva dapprima con Stella d'argento, pubblicato a dicembre del 1964, che ottiene un buon riscontro i primi mesi del 1965, e poi con Questo vecchio pazzo mondo: quest'ultimo brano è la cover di Eve of Destruction di Barry McGuire e con esso Santercole partecipa al Cantagiro 1967; la stessa versione verrà poi incisa nel 1984 da Adriano Celentano (e riproposta da quest'ultimo insieme a Luciano Ligabue nella prima puntata del programma televisivo Francamente me ne infischio nel 1999).

Nel 1965 incide una cover di Busted di Ray Charles, intitolata Sono un fallito e pubblicata in un EP inciso con Celentano e Don Backy. Anche questo brano è stato riproposto da Celentano nell'album I miei Americani.

Nel 1966 partecipa al Festival di Sanremo, presentando in abbinamento con lo zio Il ragazzo della via Gluck, insieme a Ico Cerutti e Pilade, con la denominazione Trio del Clan: vengono però eliminati nella prima serata.

Nel frattempo la parentela con Celentano si rafforza: infatti quest'ultimo, abbandonata Milena Cantù, ha sposato l'attrice e cantante Claudia Mori e Santercole si innamora e poi sposa la sorella della Mori, Anna Moroni, diventando quindi il cognato di suo zio; da Anna avrà due figli.

Compositore e attore
Santercole scrive alcune tra le più celebri e rilevanti canzoni della musica italiana, fra queste alcune di grande successo. La prima che ottiene un notevole riscontro, diventando con il tempo un evergreen della musica leggera italiana, è Una carezza in un pugno, riproposta più volte da Celentano nei suoi programmi televisivi. Nel 1992 il cantante e imitatore Fiorello ha realizzato una cover di "Una carezza in un pugno", inclusa nel suo album Nuovamente falso.

Altre canzoni di successo sono Svalutation, un rock con la chitarra elettrica in evidenza, contenuto nell'album omonimo del 1976 (disco interamente firmato da Santercole, contenente anche i brani La barca e La camera 21), Un bimbo sul leone, Straordinariamente (inizialmente scritta per Mina, con testo di Luciano Beretta).

Santercole compone anche colonne sonore, oltre a partecipare spesso in quelle di Celentano: un particolare successo riscuote Such a cold night to night, inclusa nel film e nel disco Yuppi du. Un ottimo consenso di critica ottiene la colonna sonora del film Segni particolari: bellissimo (1982).

Inoltre, dopo alcune partecipazioni in vari musicarelli, con Serafino di Pietro Germi inizia, nel 1969, la carriera di attore. Non abbandona però quella di cantante, e partecipa a Un disco per l'estate 1970 con Il re di fantasia.

Nel suo percoso di attore, Santercole lavora con registi come Pietro Germi, Dino Risi, Giuliano Montaldo, Luigi Comencini, Luciano Salce, Mario Monicelli e altri in ruoli principali e secondari.

Il ritorno in televisione e la riappacificazione con Celentano
Nel 1999 Santercole collabora alla realizzazione del nuovo disco di Pio Trebbi, cantante del Clan Celentano che sta attraversando un periodo di difficoltà economiche: insieme i due scrivono la canzone L'ultimo del Clan. E proprio per aiutare l'amico, Santercole contatta Celentano, il quale decide di far partecipare i due ad una puntata del suo programma televisivo Francamente me ne infischio. L'avvenimento sigla la pace tra i due dopo che in passato vi erano stati alcuni dissapori.

Il 22 gennaio del 2007 accetta di partecipare a Varese alla festa per il 50º anniversario del rock and roll in Italia, insieme a Guidone, I Ribelli, Brunetta, Ghigo Agosti ed altri. Nel settembre 2008 è ospite al Festival di Venezia con Adriano Celentano per la nuova uscita di Yuppi Du. Nel giugno 2009 è ospite del programma di Rai Due Stracult Show di Marco Giusti, producendosi in uno sketch comico con Stefano Sarcinelli e Nicola Vicidomini.

Esce il 13 aprile 2010 il suo nuovo album con la SONY dal titolo Nessuno è solo, di cui è autore di tutta la parte musicale: autore dei testi è Mimmo Politanò.
 
Il 9 Giugno 2018 il mondo della musica dice addio a Gino Santercole, cantautore, compositore, attore e chitarrista simbolo degli anni Sessanta e Settanta.
 
Fonte: QUI
VIOLONE 1950
VIOLONE 1950
Admin

Messaggi : 538
Punti : 1584
Data d'iscrizione : 29.11.12
Età : 69
Località : PISTOIA

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  VIOLONE 1950 il Lun Dic 17, 2012 11:50 am



Di seguito viene riportata la discografia completa di GINO SANTERCOLE


Discografia con I RIBELLI:

45 giri

1960 Ribelli in blues/La camicia blu - (Italdisc, IR 69)
1961 Enrico VIII/200 all'ora - (Celson, QB 8031)
1962 La cavalcata/Serenata a Valle Chiara - (Clan Celentano, ACC 24002)
1963 Alle nove al bar/Danny boy - Clan Celentano/I Ribelli, R 6000; Il lato B è accreditato a Natale Befanino e I Ribelli)
1964 Chi sarà la ragazza del Clan?/Quella donna - (Clan Celentano/I Ribelli, R 6002)

Vedi discografia I RIBELLI


Discografia da SOLISTA:

45 giri

1964: Attaccata al soffitto/Se vorrai - (Clan Celentano, ACC 24017)
1964: Stella d'argento/Senza scarpe - (Clan Celentano, ACC 24020)
1965: Oh Rose' Rosetta/Signore e signori - (Clan Celentano, ACC 24025)
1966: Questo vecchio pazzo mondo/Il nostro tempo - (Clan Celentano, ACC 24042)
1967: La lotta dell'amore/L'anima - (Clan Celentano, ACC 24056)
1968: Jane e John/Come è bello il giorno - (Clan Celentano, ACC 24076)
1969: Povero Gino/Barbara - (Clan Celentano, BF 69024)
1970: Il re di fantasia/Com'è triste la notte - (Clan Celentano, BF 69045)
1975: Such a cold night tonight/La ballata - (Clan Celentano, CLN 3040)
1978: Giovanna/Uacci-du amor - (Valiant, ZBV 7087)
1980: Cambiare per cambiare, no!/Ancora noi - (Lupus, LUN 4909; con Melù Valente)
1981: Adriano t'incendierò/È l'amore - (Ciliegia Bianca, CB-85; con Melù Valente)
1982: L'Amore Non È Blu/Cavomba - (DailyMusic, DLM-31014; con Melù)
2010: Nessuno è solo - (Sony)


EP

1965: Ciao ragazzi/Chi ce l'ha con me/Sono un fallito/Voglio dormir - (Ciao! Ragazzi, ACC-SP-25002; con Adriano Celentano e Don Backy; Santercole canta Sono un fallito)


CD

2000: Gino Santercole (Azzurra, serie Yesterdays, TBP 1525; reincisione con nuovi arrangiamenti dei maggiori successi)
2010: Nessuno è solo (Sony Music)[2]
2014: Voglio essere me (Sony Music)[2]

Fonte: QUI
VIOLONE 1950
VIOLONE 1950
Admin

Messaggi : 538
Punti : 1584
Data d'iscrizione : 29.11.12
Età : 69
Località : PISTOIA

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1964 - ATTACCATA AL SOFFITTO/SE VORRAI... (45 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Lug 30, 2017 6:19 pm

1. TITOLO:
 
1964 - ATTACCATA AL SOFFITTO/SE VORRAI...
 
# Etichetta: CLAN # Catalogo: ACC 24017 # Data pubblicazione: 1964 # Matrici: GBA 36/GBA 37 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Orchestra Mariano Detto # Musicisti: Ribelli tutti gli strumenti
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST di:
 
Lato A:
ATTACCATA AL SOFFITTO

 
      Lato B:
SE VORRAI...

 
   

Autori: Maria Gioconda "Mimma" Gaspari, Roberto Livraghi, Mogol
 
Testo:
L’altra notte
Ti pensavo
Mentre stavo sdraiato sul letto
E vedevo
La tua faccia
La tua faccia
Attaccata al soffitto

Mi son detto
“com’è brutta!”
Mi è passata di colpo la cotta
Ho gettato
Le coperte
E ho cantato
Cantato così:

No no no
Giuro non ci sto
No no no
Ho deciso che cosa farò

Questa notte
Me ne vado
E ti lascio attaccata al soffitto
Cerco un posto senza tetto
Dove tu non mi possa
Trovare trovare trovare trovare
Mai più

No no no
Giuro non ci sto
No no no
Ho deciso che cosa farò

Questa notte
Me ne vado
E ti lascio attaccata al soffitto
Cerco un posto senza tetto
Dove tu non mi possa
Trovare trovare trovare trovare
Mai più
 
Fonte: QUI
     
Autori: Mariano Detto, Don Backy
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video.
Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10


Ultima modifica di admin_italiacanora il Ven Mag 17, 2019 3:57 pm, modificato 2 volte
admin_italiacanora
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2115
Punti : 4471
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 68
Località : Toscana

https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1964 - SENZA SCARPE/STELLA D'ARGENTO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mer Mag 15, 2019 11:09 pm

1. TITOLO:

1964 - SENZA SCARPE/STELLA D'ARGENTO

# Etichetta: CLAN # Catalogo: ACC 24020 # Data pubblicazione: 1964 # Matrici: GBA 40/GBA 41 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Devilli è lo pseudonimo di Alberto Curci
 
 
2. RECENSIONE:
 
Gino Santercole (nipote di Adriano) ha fatto parte del mitico gruppo dei Ribelli ed è stato autore anche di alcune delle più belle canzoni di Celentano. Riguardo al singolo presentato, il brano che avrà maggior riscontro sarà quello inciso sul lato b), cover di una composizione risalente al 1939 (South of the border) ed ascritta Jimmy Kennedy e Michael Carr. La copertina del 45 giri (come spesso accadeva per i dischi del Clan) si apre a libretto e ritrae i fondatori della mitica etichetta fra cui spiccano lo stesso Santercole, Don Backy e, naturalmente, Celentano.
 
Fonte: QUI
 
 
2. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
Edizione speciale servizio "JUKE BOX" vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
SENZA SCARPE

 
      Lato B:
STELLA D'ARGENTO (South of the border)

 
   

Autori: Miki Del Prete, Gino Santercole
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Se non ho
Più le scarpe
È perché
Le ho sfasciate
Notte e dì
Seguivo sempre te

Senza scarpe
Mi vergogno
Di girare
Per le strade
E perciò
Le tolgo pure a te

Tu mi guardi
Non sorridi
Arrabbiata sei con me
Fatti vedere
Sei buffa pure tu

M’hai picchiato
Col martello
M’hai distrutto
Tutti i denti
Io però
Felice son con te

Tu mi guardi
Non sorridi
Arrabbiata sei con me
Fatti vedere
Sei buffa pure tu

Siam felici
Siam contenti
Senza scarpe
E senza denti
Sempre insieme
Vivremo noi così

Sempre insieme
Vivremo noi così
 
Fonte: QUI
     
Autori: Michael Carr, Devilli, Jimmy Kennedy
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Stella d'argento
che brilli nel ciel
il tuo splendor mi fa morir di nostalgia.
Oh ! Quanti ricordi
fai rivivere tu,
stella d'argento
che brilli lassù.

Aiaiaiai - Aiaiaiai
Se ti guardo rivedo il suo viso
i suoi occhi ricordo ancora
io le dissi "ritorna domani"
ma non tornò mai più da me.

Notte d'incanto
che vuoto nel cuor,
due cuori amanti pieni di malinconia,
un bacio fremente
e poi nulla più
stella d'argento
piangevi anche tu.

Aiaiaiai - Aiaiaiai
Se ti guardo rivedo il suo viso
i suoi occhi ricordo ancora
io le dissi "ritorna domani"
ma non tornò mai più da me.
 
Fonte: QUI
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 10:56 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1964 - DISCO TRIS+1 (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mer Mag 15, 2019 11:37 pm

1. TITOLO:
 
1964 - DISCO TRIS +1
 
# Etichetta: CIAO RAGAZZI! # Catalogo: ACC-SP 25002 # Data pubblicazione: Anno 1964 # Matrici: GBA 1009/GBA 1010 # Genere: Rock, Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Disco con più esecutori e con quattro canzoni, due per ogni lato / Gino Santercola canta "SONO UN FALLITO" / Grafica: Daniele Usellini / Stampato da Clan Celentano - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
      
 
      
 
   
 
 
 
3. TRACK LIST di: DISCO TRIS +1
 
 
 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Button.png?t=n.b

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Button
 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 11:06 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1965 - OH ROSE', ROSETTA/SIGNORE E SIGNORI (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mer Mag 15, 2019 11:54 pm

1. TITOLO:

1965 - OH ROSE', ROSETTA/SIGNORE E SIGNORI

# Etichetta: CLAN # Catalogo: ACC 24025 # Data pubblicazione: 1965 # Matrici: GBA 54/ GBA 55 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio "JUKE BOX" vietata la vendita al pubblico
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
OH ROSE', ROSETTA

 
      Lato B:
SIGNORE E SIGNORI

 
   

Autori: Detto, Santercole, Beretta
Complesso: I ribelli
Direzione: Mariano Detto
 
Testo:
Oh Rose’, oh Rosetta
Canta e ridi finché puoi
Ogni giorno
Di vacanza
È una festa d’amore per noi

Oh Rose’, oh Rosetta
Getta i libri in fondo al mare
Prendi il sole, stiamo soli
E parliamoci solo d’amore

Quando tu in città
Come me
Tornerai
Io di qua, tu di là
È finita, lo sai

Oh Rose’, oh Rosetta
Canta e ridi insieme a me
Dammi un bacio
Per l’autunno
Quando solo sarò
Senza te

Quando tu in città
Come me
Tornerai
Io di qua, tu di là
È finita, lo sai

Oh Rose’, oh Rosetta
Canta e ridi insieme a me
Dammi un bacio
Per l’autunno
Quando solo sarò
Senza te
Quando solo sarò
Senza te
Oh Rosetta, Rosetta, Rose’…
 
Fonte: QUI
     
Autori: Don Backy, D. Burton, E. Randolph
Complesso: I ribelli
Direzione: Mariano Detto
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1965 - L'AUTOSTOP/OH ROSE', ROSETTA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 2:14 pm

1. TITOLO:

1965 - L'AUTOSTOP/OH ROSE', ROSETTA

# Etichetta: CLAN # Catalogo: ACC 24029 # Data pubblicazione: 1965 # Matrici: GBA 64/ GBA 65 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
Edizione speciale servizio "JUKE BOX" vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
Copia del provino originale del disco
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
L'AUTOSTOP

 
      Lato B:
OH ROSE', ROSETTA

 
     

Autori: Santercole, Del Prete, Beretta
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
con l’autostop
il mondo girero’
finche non trovero’
qualcuno che mi ami
se aspetto te
mi viene il fiato corto
per questo adesso parto
ma dove vado non lo so
con l’autostop
col pollice all’insu’
come facevi tu
quel di’
che ti ho incontrato
ricordo ancor
da te mi son fermato
e poi tu mi hai piantato
e non ti ho visto piu’
andro’ a paris
brigitte e’ li’ che aspetta
e gli diro’ bimbetta
je t’aime beaucoup
je t’aime cherie.
andro’ a madrid
rosita a braccia aperte
mi gridera’ sei forte
te quiero mucho mucho si
con l’autostop
il mondo girero’
finche non trovero’
qualcuno che mi ami
se aspetto te
mi viene il fiato corto
per questo adesso parto
facendo l’autostop
andro’ a paris
brigitte e’ li’ che aspetta
e gli diro’ bimbetta
je t’aime beaucoup
je t’aime cherie
andro’ a madrid
rosita a braccia aperte
mi gridera’ sei forte
te quiero mucho mucho si
con l’autostop
il mondo girero’
finche non trovero’
qualcuno che mi ami
se aspetto te
mi viene il fiato corto
per questo adesso parto
facendo l’autostop
per questo adesso parto
facendo l’autostop
per questo adesso parto
facendo l’autostop
 
Fonte: QUI
     
 
Testo:
 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1966 - COMUNQUE/LIBERA USCITA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 3:19 pm

1. TITOLO:

1966 - COMUNQUE/LIBERA USCITA

# Etichetta: CLAN # Catalogo: ACC 24036 # Data pubblicazione: 1966 # Matrici: GBA 73/ GBA 74 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
COMUNQUE

 
      Lato B:
LIBERA USCITA

 
   

Autori: Steve Barri, Luciano Beretta, Mogol, Phil Flip Sloan
Complesso: I Ribelli
Direzione: Mariano Detto
 
Testo:
C’è chi mi dice che son tonto
Ma me ne faccio quasi un vanto
Per ogni volta che mi pianti
Io per un’altra sono pronto
E perciò se io fossi te

Se io fossi te
Non perderei il mio tempo
Con un tipo come me
Non perderei il mio tempo
Con un tipo come me

Se io fossi te
Se io fossi te
Mi cercherei qualcuno
Che sia tonto più di me

Se mi ascolterai
e lo cercherai
Ma se proprio vuoi
A tuo rischio puoi restar con me

Comunque…

Se io fossi te
Se io fossi te
Mi cercherei qualcuno
Che sia tonto più di me

Se mi ascolterai
e lo cercherai
Ma se proprio vuoi
A tuo rischio puoi restar con me

Comunque…

Se io fossi te
Se io fossi te
Mi cercherei qualcuno
Che sia tonto più di me
 
Fonte: QUI
     
Autori: Santercole, Beretta, Del Prete
Complesso: I Ribelli
Direzione: Mariano Detto
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 8:54 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1966 - QUESTO VECCHIO PAZZO MONDO/IL NOSTRO TEMPO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 5:14 pm

1. TITOLO:

1966 - QUESTO VECCHIO PAZZO MONDO/IL NOSTRO TEMPO

# Etichetta: CLAN # Catalogo: ACC 24042 # Data pubblicazione: 1966 # Matrici: GBA 86/ GBA 85 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Lato A: "Cantagiro 1966" / Pubblicato con due copertine differenti / Steve Barri e Phil Flip Sloan sono gli pseudonimi di Steven Barry Lipkin e Philip Gary Sloan / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Quarto singolo che Gino Santercole incide da solista. La sua attività prevalente, infatti, non è quella di esecutore, bensì quella di autore. Tuttavia a Gino piace anche cantare ed eccolo che nel 1966 esce con una bella cover di un brano originale di Barry McGuire: Eve of destruction. L'esecuzione di Santercole è sicuramente buona, deboluccio - invece - il testo italiano di Luciano Beretta e Mogol. Il brano parteciperà all'edizione 1966 del Cantagiro.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 

 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
QUESTO VECCHIO PAZZO MONDO (Eve of destruction)

 
      Lato B:
IL NOSTRO TEMPO (This precius time)

 
   

Autori: Steve Barri, Luciano Beretta, Mogol, Phil Flip Sloan
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Non piangere mai più che questo mondo
Non è stato mai rotondo.
Tu carichi il fucile di chi ti spara
E ti lamenti poi se la vita è troppo amara.
E tu sei convinto ancora che
Lei ti amava.

Dimmi, dimmi,
Come, come, come, fai a dire
Che tu credi in questo vecchio pazzo mondo?

Tu credevi in lei quasi ciecamente
E credevi in me che ero il tuo amico
Ora piangi perché lei ti ha tradito con me
E mi domandi perché e mi domandi perché.
Tu sei troppo buono sai
Per dei tipi come noi:
Dimmi, dimmi,
Come, come, come, fai a dire
Che tu credi in questo vecchio pazzo mondo?

Ehi amico perché tu non rispondi niente
E guardi me così umilmente.
Perché ora dovrei avere dei rimorsi
Se in questa vita ognuno riesce ad odiarsi
E mai nessuno mai impara ad amare
E tanto meno poi a perdonare.
Amico mio caro
Dimmi perché
Dimmi, dimmi,
Come, come, come, fai a dire
Che tu credi in questo vecchio pazzo mondo?

Perché negli occhi tuoi c'è ancora amore
Dopo così tanto, tanto dolore.
Perché ti senti forte e ci perdoni
Invece di trattarci come due cani.
E se hai ragione tu insegnaci ad amare,
A credere di più nel mondo e nel domani,
Insegnaci a soffrire
Perché voglio sentirti dire
"dimmi"
Come, come, come, fai a dire
Che tu credi in questo vecchio pazzo mondo?
Che tu credi in questo vecchio pazzo mondo?
 
Fonte: QUI
     
Autori: Steve Barri, Mogol, Phil Flip Sloan
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Mi lasci da solo
Sto piangendo per te
Mi chiedo perché tu non hai
Non hai
Più amore per me
La notte è fredda
Ma tu non lo sai
Sei fra le braccio calde
Di un altro ormai

Quante ore preziose
Io butto via
Io dovrei sapere che
Non sarò mai più tuo
Ma non si può, sai
In un solo momento
Scordare tutto, tutto
Il nostro tempo

Non si può cancellare
Tutti i giorni felici
E tutti quei baci
E il nostro tempo
Tempo
Tempo

Cosa ho fatto di male
Per sentirmi così?
Io rivedo una vita che
Non saprò più rivivere ormai
Ma non si può, sai
In un solo momento
Scordare tutto
Il nostro tempo

Non si può cancellare
Tutti i giorni felici
E tutti quei baci
E il nostro tempo
Tempo
Tempo
 
Fonte: QUI
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 8:55 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1967 - LA LOTTA DELL'AMORE/L'ANIMA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 6:14 pm

1. TITOLO:

1967 - LA LOTTA DELL'AMORE/L'ANIMA

# Etichetta: CLAN # Catalogo: BF 69056 # Data pubblicazione: 1967 # Matrici: GBA 107/GBA 108 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
LA LOTTA DELL'AMORE

 
      Lato B:
L'ANIMA

 
   

Autori: Santercole, Beretta, Del Prete
Complesso: I Gangster
Direzione Mariano Detto
 
Testo:
È un mach
A corpo a corpo
Fra te e me
E se tu vuoi la guerra
Saprai cos’è
Io contro di te
E tu contro di me
Coure contro cuor
la lotta dell’amor.

Io vinco con te
E tu perdi con me
Vinti e vincitor
la lotta dell’amor.

Io vinco con te
E tu perdi con me
Vinti e vincitor
la lotta dell’amor

It’s gonna be
A match between you and me
But if you want my love
You know it’s here.
Kiss me now and you’ll see
What can all love gonna be
There are guess another
In a faithfull love
 
Fonte: QUI
     
Autori: Santercole, Beretta, Del Prete
Complesso: I Gangster
Direzione Mariano Detto
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 9:51 pm, modificato 2 volte
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1968 - JANE & JOHN/COME E' BELLO IL GIORNO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 6:52 pm

1. TITOLO:

1968 - JANE & JOHN/COME E' BELLO IL GIORNO

# Etichetta: CLAN # Catalogo: ACC 24076 # Data pubblicazione: 1968 # Matrici: GBA 142/GBA 143 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Continua l'attività di Gino Santercole all'interno del Clan Celentano che si alterna fra scrivere canzoni per Celentano ed inciderle in prima persona. Il singolo che qui ricordiamo ottenne un buon riscontro anche se non giunse mai ai primissimi posti della hit parade. Il sound del 45 giri è tipico a quello che si può trovare in altre emissioni del Clan Celentano ma questo non è senz'altro un fattore negativo.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
JANE & JOHN

 
      Lato B:
COME E' BELLO IL GIORNO

 
   

Autori: Luciano Beretta, Miki Del Prete, Gino Santercole
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Luciano Beretta, Miki Del Prete, Gino Santercole
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 9:53 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1969 - BARBARA/POVERO GINO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 7:48 pm

1. TITOLO:

1969 - BARBARA/POVERO GINO

# Etichetta: CLAN # Catalogo: BF 69024 # Data pubblicazione: 1969 # Matrici: RGR 30/RGR 31 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
Edizioni speciali, vietata la vendita al pubblico
 

 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
BARBARA

 
      Lato B:
POVERO GINO

 
   

Autori: Paolo Conte, Vito Pallavicini
Orchestra: Roberto Negri
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Luciano Beretta, Roberto Negri, Gino Santercole
Orchestra: Roberto Negri
 
Testo:
Notte di luna
È quasi la una
È un’ora che porta
Fortuna
Luna di notte
Amore, se non vieni
Ti do le botte

Notte sul mare
Tremila lampare
Invitano tutti
A sognare
Notte di luna
Peccato che stanotte
Non ho nessuna

Ahi ahi ahi ahi
Povero Gino
Son solo, son triste
Son stanco, però
Aspetto che venga mattino

Ahi ahi ahi ahi
Povero Gino
La una, le due, le cinque ormai
L’amore è una barca di guai

Ahi ahi ahi ahi
Povero Gino
Son solo, son triste
Son stanco, però
Aspetto che venga mattino

Ahi ahi ahi ahi
Povero Gino
Che cosa fai?
La una, le due, le cinque ormai
L’amore è una barca di guai
 
Fonte: QUI
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1970 - IL RE DI FANTASIA/COM'E' TRISTE LA NOTTE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 9:56 pm

1. TITOLO:

1970 - IL RE DI FANTASIA/COM'E' TRISTE LA NOTTE

# Etichetta: CLAN # Catalogo: BF 69045 # Data pubblicazione: 1970 # Matrici: RGR 55/RGR 56 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Lato A: "Un disco per l'estate 1970" / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
IL RE DI FANTASIA

 
      Lato B:
COM'E' TRISTE LA NOTTE

 
   

Autori: Eugenio Rondinella, Gino Santercole
Orchestra: Roberto Negri
 
Testo:
A nord est dello zodiaco
Fra due stelle e un po’ di blu
C’è il villaggio delle favole
Dove io sono il re

Il suo nome è fantasia
E se un giorno tu verrai
Tutti i tuoi castelli in aria
Qui da noi ritroverai

Sono il re di fantasia
Ciò che vuoi ti donerò
Qui da me c’è la poesia
Che laggiù non trovi più

Qui non c’è più la tristezza
C’era ma mille anni fa
Qui da noi sarai felice
Anche tu sorriderai
Sorriderai

Sarà festa quanto tu verrai
E per te si canterai
Capirai che tanti amici
Stanno già aspettando te

Sono il re di fantasia
Ciò che vuoi ti donerò
Qui da me c’è la poesia
Che laggiù non trovi più

Nel villaggio delle fiabe
Che sospeso fra le stelle
Puoi trovare tutti i sogni
Che un giorno hai perduto

Fantasia, fantasia
Un villaggio fra le stelle
Fantasia, fantasia
Un villaggio fra le stelle
 
Fonte: QUI
     
Autori: Eugenio Rondinella, Gino Santercole
Orchestra: Roberto Negri
 
Testo:
Com'è triste la notte
in questa grande città
non si vede la luna
ma solo grattaceli, alti e neri

Com'è triste la notte
in questa grande città
lunghe ore, minuti,
per uno che non dorme ed è solo.
Ma, domani a lavorare andrò
e a niente penserò..
per otto ore un martello spezzerà
la mia testa a metà.

Com'è triste la notte
in questa grande città
vado alla finestra,
e vedo solo strade, luci al neon.
Com'è triste la notte
in questa grande città,
sogno ad occhi aperti,
quei prati immensi e verdi, che ho lasciato.
Ma, domani a lavorare andrò
e a niente penserò..
per otto ore un martello spezzerà
la mia testa a metà.
 
Fonte: QUI
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1975 - SUCH A COLD NIGHT TO NIGHT/LA BALLATA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 9:57 pm

1. TITOLO:

1975 - SUCH A COLD NIGHT TO NIGHT/LA BALLATA

# Etichetta: CLAN # Catalogo: CLN 3040 # Data pubblicazione: Marzo 1975 # Matrici: 16 CLN 3040-1N/16 CNL 3040-2N # Genere: Pop # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 21 Gennaio / Attribuito ufficialmente a Gino Santercole anche se l'etichetta del lato A lascia misteriosa sia l'identità dell'esecutore che quella degli autori - Lato B: strumentale / Ambedue i lati dalla colonna sonora originale del film "Yuppi-Du" (Adriano Celentano, 1975) / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Quello qui rappresentato è il secondo singolo estratto dall'album contenente la colonna sonora del film Yuppi du che Adriano Celentano dirige, interpreta e produce nel 1975. Uno dei protagonisti della pellicola è Gino Santercole che esegue anche Such a cold nigt to night bellissima ballad che discograficamente, però, non ottiene un gran riscontro. Curiosamente, il nome di Gino Santercole non compare nè sulla copertina del disco, nè sull'etichetta del 45 giri. Infatti al posto del nome dell'esecutore ed a quello dei nomi degli autori, compare un semplice punto interrrogativo. Per la cronaca gli autori del brano sono lo stesso Santercole e Detto Mariano. Riguardo al brano del lato b) viene riproposto lo stesso prezzo strumentale che troviamo anche sul retro del singolo di Yuppi du.
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
SUCH A COLD NIGHT TO NIGHT

 
      Lato B:
LA BALLATA

 
   

Autori: Mariano Detto, Gino Santercole
Orchestra: Mariano Detto
 
Note: "SUCH A COLD NIGHT TO NIGHT" è cantata in inglese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Such a cold night tonight
Will be a freezy long night
With the memories of all times
She came back to your bed
And for the final time
You madly loved her

I looked deep in your eyes
And I've seen you have changed
You pretend that you lie
In a rising of sun
Your love is a fun?
That soon it will be done

Thoughts are all about me tonight
And such a night is never be so long
I feel i go crazy you know
A lot of foolish empty words i say
And it'll make no sense
And you will be alone

When so softly you're sleeping
Steel so close to a pillow
That has kept all the scent
Flooding still in the air
I know it's all well
You really really love

Such a night should die
So all the agony of foolish loves
And the eyes lovin’ you clear day
We love for it your strong and empty hands
Feel double dreams, but dreams, feel double dreams
Illusions...

When you open your eyes you'll see
Nobody else but you're between the sheets
She will never be back again
And you for sure will never hear from her
It's hard to take I know it
It's all over now forever
It's hard to take I know it
It's all over now forever
 
Fonte: QUI
     
Autori: Mariano Detto
Orchestra: Mariano Detto


 
Testo:
Strumentale
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1975 - GINO SANTERCOLE (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 11:16 pm

1. TITOLO:
 
1975 - GINO SANTERCOLE
 
# Etichetta: CLAN # Catalogo: LSM 1118 # Data pubblicazione: 1975 # Matrici: 16 LSM 1118 1-L/16 LSM 1118 2-L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Mono # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuzione: Messaggerie Musicali - Milano
 
2. RECENSIONE:
 
Gino Santercole è il primo ed unico album 33 giri, di Gino Santercole pubblicato nel 1975 dall'etichetta discografica CLAN

Il disco
L'album è una raccolta delle canzoni di maggior successo già pubblicate su 45 Giri.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 

Gino Santercole con la moglie Melù in un'immagine del 1975

 
 
4. TRACK LIST:
 
 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Button.png?t=n.b

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Button
 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1978 - GIOVANNA/UACCI-DU AMOR (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Mag 16, 2019 11:44 pm

1. TITOLO:

1978 - GIOVANNA/UACCI-DU AMOR

# Etichetta: VALIANT # Catalogo: ZBV 7087 # Data pubblicazione: 1978 # Matrici: HKAS 34074/HKAS 34075 # Genere: Pop # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
GIOVANNA

 
      Lato B:
UACCI-DU AMOR

 
   

Autori: Bruno Gaburro, Gino Santercole
Orchestra: Gianni Marchetti
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Bruno Gaburro, Gino Santercole
Orchestra: Gianni Marchetti
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Set 26, 2019 10:00 am, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE: 1980 - CAMBIARE PER CAMBIARE, NO!/ANCORA NOI (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Mag 17, 2019 9:27 am

1. TITOLO:

1980 - CAMBIARE PER CAMBIARE, NO!/ANCORA NOI

# Etichetta: LUPUS # Catalogo: LUN 4909 # Data pubblicazione: 1980 # Matrici: LUN 4909-1/LUN 4909-2 # Genere: Pop # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Inciso come "Gino Santercole & Melù" / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
CAMBIARE PER CAMBIARE, NO!

 
      Lato B:
ANCORA NOI

 
   

Autori: Politanò, Santercole
Arrangiatore: Gianni Mazza
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Santercole. Mandolesi, Minuti
Arrangiatore: Gianni Mazza
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE & MALU': 1981 - ADRIANO T'INCENDIERO'/E' LAMORE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Mag 17, 2019 9:52 am

1. TITOLO:

1981 - ADRIANO T'INCENDIERO'/E' LAMORE

# Etichetta: CILIEGIA BIANCA # Catalogo: CB 85 # Data pubblicazione: 1981 # Matrici: CB 85-1/CB 85-2 # Genere: Pop # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuzione Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Gino Santercole, con la complicità di Don Backy, torna dopo un lungo periodo ad incidere su 45 giri e lo fa con questa simpatica canzone nella quale il soggetto principale è quel Celentano, reo di essersi fatto abbindolare da Claudia Mori. Celentano all'inizio non prese bene la cosa, forse anche a causa della forte impronta data da Don Backy al disco (il quale - ricordiamo - è anche co-autore del brano, nonchè autore delle tavole riprodotte in copertina e proprietario dell'etichetta Ciliegia Bianca). Poi però, in occasione della nota edizione di Fantastico che vide Celentano fra i protagonisti, invitò il nipote in trasmissione il quale eseguì proprio questo pezzo. Da riscoprire.
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
ADRIANO T'INCENDIERO'

 
      Lato B:
E' LAMORE

 
   

Autori: Gino Santercole, Don Backy
Orchestra: Fabio Frizzi
 
Testo:
L’impressione prima che di certo si avrà
sarà forse giusta solamente a metà
e ridere un po’ certamente farà
ma io mi sento triste ed ho ragione perché
la favola bella era vera per me
Vivevo in un castello ero nipote del re
sì, ero nipote del re
ma il re era lo zio di me
o forse no, o sì, non lo so… forse
e certo che un fratello ero io e lui per me

Tutto era felice nel giardino del re
con gli orologi matti giocavamo noi tre
ma come nelle favole una strega arrivò
ed una mela rossa marcia dentro a lui donò
Gli amici veri, insieme, gli gridarono ‘No’
ma a grandi morsi quel tapino la divorò
un rospo allora lui diventò
e il mago Backy mi suggerì
“soltanto il fuoco lo salverà… il fuoco
il rospo brucerà e il re di nuovo tornerà”

Perciò Adriano t’incendierò / E’ per salvarti che lo farò
Perciò Adriano t’incendierò / E’ per salvarti che lo farò

Essendo il più sincero tra gli amici del re
cercai di dargli aiuto senza averne da lui
ma non m’interessava, lo facevo perché
in fondo era mio zio, ero nipote del re
“Dai Gino fammi questo e quello, fallo per me
in Paradiso al fine insieme a me tu verrai”
e tanto, tanto ho fatto per lui
che si è bevuto tutti i sogni miei
e si è giocato tutti i soldi suoi… e i tuoi
un rospo sta nel fango e in Paradiso non ci va

Perciò Adriano t’incendierò / E’ per salvarti che lo farò
Perciò Adriano t’incendierò / E in Paradiso con me verrai
External links
 
Fonte: QUI
     
Autori: Santercole, Politanò
Orchestra: Fabio Frizzi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty GINO SANTERCOLE & MALU': 1982 - L'AMORE NON E' BLU/CAVOMBRA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Mag 17, 2019 10:20 am

1. TITOLO:

1982 - L'AMORE NON E' BLU/CAVOMBRA

# Etichetta: Daily Music # Catalogo: DLM 31014 # Data pubblicazione: 1982 # Matrici: DLM 31014-1/DLM 31014-2 # Genere: Pop # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Inciso come "Gino Santercole & Melù" / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
L'AMORE NON E' BLU

 
      Lato B:
CAVOMBRA

 
   

Autori: G. Santercole. M. Politanò
Arrangiatore: Fabio Frizzi
 
Testo:
Tu come me
Io come te
In fin dei conti
stiamo bene insieme
Ma troppe volte
Siamo andati giù
E abbiamo detto
“questo non va più”

Io come te
Tu come me
Per ogni cosa
Abbiamo litigato
E poi ci siam lasciati andare su
Credendo che l’amore
Fosse il blu

L’amore non è blu
È qualche cosa in più
E non è dolce come dice la tv
L’amore è complice
D’un sogno semplice
Basta capirsi ed incontrarsi
Un po’ di più

L’amore non è blu
Ma lo colori tu
E che colori se
Ti senti giù
Un bacio e una carezza
E andiamo su

Tu come me
Io come te
Facciamo ancora troppa confusione
Ci manca il tempo di pensare a noi
E forse esageriamo con i vai

Io come te
Tu come me
In fin dei conti siamo un bel macello
Magari sul più bello andiamo su
A tingere due cuori con il blu

L’amore non è blu
È qualche cosa in più
E non è dolce come dice la tv
L’amore è complice
Di un gioco semplice
Basta cercarsi
E darsi sempre un po’ di più

L’amore non è blu
Ma è un colore in più
Che mi dipingi molte volte tu
Guardandoci negli occhi a tu per tu

L’amore non è blu
È qualche cosa in più
E non è dolce come dice la tv
 
Fonte: QUI
     
Autori: G. Santercole. M. Politanò
Arrangiatore: Fabio Frizzi
 
Testo:
Col suo manto bianco sempre addosso
Se ne va
Vola in cielo con semplicità
Passa paesi freddi
Zone calde e va
Ha il dono dell’ubiquità

E’ un cavallo bianco alato
E colomba solo per metà
Più che mia d’attualità
Dal suo balcone
Tra le nubi e gli alisei
E il messaggio degli dei

Apriamo le case, i cuori
Facciamo entrare
Che sembra già stanco
Sfinito di tanto volare

E prima che sia tardi
Che qualcuno azzardi
Pensiamo bene che si fa

Prima era una colomba
E non reggeva più
Ora che è metà cavallo
Vola più su

C’è chi le spara il laser
Chi ci pensa già
È uomo, è donna
È azzurrità

Cavomba, Cavomba, Cavomba
È il nome che ha
Qualcuno la vuole finita
Per comodità

Cavomba è un pensiero
Di pace e libertà
Che è ancora questa è umanità

Cavomba, Cavomba, Cavomba
È il nome che ha
È un’onda d’amore
Che spazia nell’immensità

Cavomba non è materia
Eppure è realtà
È il sogno dell’umanità

Cavomba no, no, un gioco non è
 
Fonte: QUI
 

 
GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 5200
Punti : 5200
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi Empty Re: GINO SANTERCOLE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 60

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum