Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 27 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

GIORGIA - BIOGRAFIA

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 90
 :: GIORGIA

Andare in basso

GIORGIA - BIOGRAFIA

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Giu 03, 2011 4:55 pm


Giorgia Todrani, comunemente conosciuta come Giorgia (Roma, 26 aprile 1971), è una cantante, cantautrice e produttrice discografica italiana.

È considerata da alcuni una delle più grandi artiste della musica leggera italiana, sia per bravura che per successo discografico.
La sua voce è infatti ampiamente ritenuta come una delle più dotate della storia musicale italiana per capacità tecniche: la sua naturale attitudine per il jazz e per il soul le hanno permesso di sviluppare una tecnica vocale elevata e poliedrica nel corso della sua carriera, permettendole di potersi cimentare in diversi generi musicali.
In Italia è una delle artiste di maggior fama, all'estero ha raggiunto una discreta notorietà nei Paesi Bassi, in Canada e, in misura minore, in Germania; in questi paesi, a partire dal 1995, ha pubblicato un buon numero di album, guadagnandosi anche diverse interviste sul settimanale olandese Der looper.

È stata riconosciuta come una delle più grandi interpreti del panorama internazionale da diversi artisti tra i quali Anastacia, Herbie Hancock, Elton John, Michael Bublé oltre che dalla famosa rivista statunitense Billboard, che l'ha definita «in grado di fare lo stesso successo anche negli USA»; Giorgia in tutta la sua carriera ha venduto circa 6 milioni di copie, prevalentemente in Italia.

Giorgia nasce a Roma il 26 aprile del 1971.
Il primo disco in cui si possa ascoltare la voce di Giorgia risale al 1979, quando all'età di 8 anni registra con Cristina Montefiori un 45 giri intitolato Chiamatemi Andrea per la stessa etichetta (la Yep) che pubblicava i dischi del duo Juli & Julie di cui faceva parte il padre Giulio Todrani.
Una canzone del genere "parlato su musica" in cui un bambino annuncia a una famiglia ignara di averli scelti come genitori, poiché i suoi avevano appena divorziato.

La prima vera formazione, a sedici anni, è sotto la guida del tenore Luigi Rumbo, cantore della Cappella Sistina. Giorgia inizia a esibirsi nel circuito dei club di Roma con la band Io Vorrei la Pelle Nera e la Friends Acoustic Night.
Unica donna tra musicisti uomini e più esperti, Giorgia accresce sempre più la sua esperienza influenzata da un mix musicale che comprende il jazz, il soul, il blues, il reggae e addirittura il rock.

Divisa tra il liceo linguistico, i club e le sale di registrazione, dove guadagna i primi soldi facendo i cori per i jingle pubblicitari, si diploma con il massimo dei voti; Giorgia continua lo studio intensissimo con il maestro Luigi Rumbo che ha praticato tutti i giorni della settimana fino ai 26 anni.

La prima grande occasione arriva nel 1990, quando è chiamata da Zucchero per la registrazione dell'album Miserere, nel quale canta nei cori e a cui partecipa anche un giovanissimo Andrea Bocelli. La carriera di Giorgia inizierà ufficialmente appena tre anni dopo.

In questo periodo pubblica anche due album live prodotti da Ben Sidran (produttore di Diana Ross), entrambi nel 1993, Natural Woman, e One More Go Round, entrambi per l'etichetta Go Jazz e registrato dal vivo al Classico di Roma; i due dischi, in cui la cantante reinterpreta alcuni classici della musica come Ain't no sunshine o Bridge over troubled water, verranno ristampati nel 1995 dalla Flying Records, dopo il successo di Giorgia e, in un ulteriore versione, insieme come doppio cd.

Carriera - Prima partecipazione a Sanremo Giovani e debutto
La carriera musicale di Giorgia comincia nell'autunno del 1993, quando presenta a Sanremo Giovani il brano Nasceremo classificandosi prima e ottenendo perciò l'accesso al Festival di Sanremo dell'anno successivo nella sezione Nuove Proposte.
In quell'occasione Giorgia canta una delle sue canzoni più note ed impegnative, E poi, scritta da lei, da Marco Rinalduzzi e da Massimo Calabrese ma, nonostante le previsioni la vedessero tra i favoriti, si classifica settima.

I due coautori del brano decidono di produrre il suo primo disco, intitolato semplicemente Giorgia, registrato e mixato da Marco Covaccioli.
L'album contiene entrambi i brani interpretati sul palco dell'Ariston e vende la notevole cifra di 160.000 copie.
Qualche tempo dopo viene invitata da Luciano Pavarotti al suo programma Pavarotti & Friends, dove interpreta un brano dei Queen, Who Wants To Live Forever, mettendo ancora in mostra la grande estensione e l'agilità vocale.
La stessa sera duetta con il "maestro" in una versione del classico della musica partenopea Santa Lucia Luntana.

Alla vigilia di Natale del '94 si esibisce davanti al Papa in Vaticano, cantando al fianco di Andrea Bocelli, con il quale nel 1995 reinterpreta la nota Vivo per lei, cover degli O.R.O.. Giorgia si esibirà altre due volte davanti a papa Giovanni Paolo II.

La vittoria nel 1995 a Sanremo e la conferma del successo
L'anno successivo Giorgia torna al Festival di Sanremo interpretando la canzone Come saprei (scritta con Eros Ramazzotti, Adelio Cogliati e Vladi Tosetto), con la quale conquista la vittoria, avendo la meglio nei confronti di "mostri sacri" della musica italiana come Gianni Morandi ed Ivana Spagna, e divenendo la prima artista a ricevere nello stesso tempo il Premio della Critica (oggi premio Mia Martini), circostanza che in seguito si ripeterà solo con Elisa (vittoriosa nel 2001 con Luce (Tramonti a nord est)), Simone Cristicchi (vincente nel 2007 con Ti regalerò una rosa) e Roberto Vecchioni (Vincitore nel 2011 con Chiamami ancora amore).

Essendo inoltre la prima artista romana ad affermarsi nella kermesse, l'allora sindaco della capitale Francesco Rutelli la insignì di una speciale onorificenza come "ambasciatrice della romanità".
Il settimanale TV Sorrisi e Canzoni le dedica la copertina titolando: "La nuova regina" inteso come nuova regina della musica italiana (la precedente regina è stata Mina).

Nella primavera del 1995 Giorgia è invitata ad esibirsi in presenza di Papa Wojtyła sul sagrato della Basilica di San Pietro in Vaticano dove intona l'Ave Maria (di Renato Serio) uno Spiritual e Bridge Over Trouble Water.