Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 15 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

UMBERTO TOZZI - BIOGRAFIA

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70
 :: UMBERTO TOZZI

Andare in basso

UMBERTO TOZZI - BIOGRAFIA

Messaggio  cristina il Sab Mag 08, 2010 7:25 pm


Umberto Tozzi è nato a Torino il 4 Marzo del 1952. Nel 1968, a 16 anni, entra negli "Off Sound", un gruppo di giovanissimi che amano la musica.

A Milano conosce Adriano Pappalardo con il quale forma un gruppo di tredici elementi che gira per tutta l'Italia.

A soli 22 anni (nel 1974) ottiene il primo successo con la canzone "Un corpo un'anima" scritta con Damiano Dattoli, che interpretata da Wess e Dori Ghezzi vince Canzonissima.

Nel 1976 debutta come solista con l'album "Donna Amante Mia" di cui fa parte una canzone portata al successo da Fausto Leali, "Io camminerò".

Del 1977 è "Ti Amo", uno tra i più famosi brani di Tozzi che salì al primo posto in classifica e vi restò sette mesi, stracciando ogni record di vendita e vincendo l'edizione di quell'anno del Festivalbar.

Il 1978 è l'anno di "Tu", che bissa in pieno il successo dell'anno precedente e il 1979 è la volta di quello che forse rappresenta il piu grande successo di Tozzi: "Gloria". Questo brano, ripreso e interpretato da Laura Branigan, porta il nome di Umberto Tozzi oltre oceano.

Nel 1982 riceve il Golden Globe (mappamondo d'oro) premio ottenuto con oltre 27 milioni di copie vendute in soli 5 anni.

Il successo continua nei primi anni '80 con l'album Tozzi "Poste 80", trascinato dal singolo "Stella stai". Nello stesso anno Umberto gira l'Italia e l'Europa con il grande staff di musicisti americani del suo ultimo disco e pubblica il suo primo live "Umberto Tozzi in concerto".

Il 1981 è la volta di "Notte Rosa", un disco rockeggiante e molto ispirato ancora di costruzione internazionale.

"Eva" prodotto da Lucio Fabbri della PFM è invece del 1982, mentre nel 1983 Tozzi esce con il singolo "Nell'aria c'è", seguito nel 1984 dall'album "Hurrah". A questo Lp segue una pausa di alcuni anni in cui Tozzi cerca nuove motivazioni.

Nel 1987 torna alla ribalta con due nuovi successi: "Si può dare di più" che cantata insieme a Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri, vince il Festival di Sanremo e "Gente di Mare" cantata con Raf che presentata all'Eurofestival si classifica terza. Nel 1988 pubblica la raccolta "Minuti di un'eternità" e a novembre dello stesso anno esce con l'album di inediti "Invisibile". E' l'anno della pubblicazione del secondo live "Royal Albert Hall" registrato nell'omonimo teatro di Londra. Questo disco, considerato ancora oggi una vera "perla live" porta Umberto Tozzi ai vertici delle classifiche con oltre 300.000 copie vendute.

La carriera di grande artista prosegue anche negli anni '90 con melodie sempre più ricercate che portano alla luce "Gli altri siamo noi" (oltre 400.000 copie vendute) del 1991, la cui track fu presentata a Sanremo con grande successo. Nello stesso anno esce con una nuova raccolta "Le Mie canzoni" che raggiunge nuovi record di vendita in Italia (4 platini) come all'estero.

Nel 1994 Umberto esce con un nuovo lavoro "Equivocando", che vede il ritorno alla collaborazione con Greg Mathieson che porta Umberto a vincere nuovamente il Festivalbar con il brano "Io muoio di te". E' il 4° album più venduto nel 1994 con oltre 350.000 copie.

Il 1996 è l'anno de "Il Grido", considerato uno dei lavori più belli dell'artista torinese. L'album riceve ad un mese dalla sua uscita il disco di plationo (100.000 copie vendute).

Nel 1997 Umberto collabora con Mogol all'album "Aria e cielo", un lavoro che riporta Tozzi ad un livello più melodico. Il singolo che lo lancia è "Quasi Quasi".

Nel 1999 pubblica la raccolta "Bagaglio a mano", una rivisitazione in chiave più moderna delle sue canzoni.

Con SanRemo 2000 Umberto Tozzi si ripresenta alla manifestazione canora ancora protagonista a tutti gli effetti con il brano "Un'altra vita", tratto dall'album omonimo. A conferma del momento di successo di Tozzi e delle sue raccolte, nel 2001 esce in Spagna "Grande exitos", un album di successi in versione spagnola che staziona in classifica per 8 mesi vendendo oltre 150.000 copie.

.........continua

font: www.umbertotozzi.com official website

cristina

Messaggi : 8
Punti : 25
Data d'iscrizione : 08.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70
 :: UMBERTO TOZZI

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum