Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 65 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora, mauro piffero

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

LE CANZONI PER LA FESTA DELLA MAMMA

Andare in basso

LE CANZONI PER LA FESTA DELLA MAMMA

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Mag 06, 2011 11:13 pm


8 MAGGIO, FESTA DELLA MAMMA

La festa della mamma è una ricorrenza civile diffusa in tutto il mondo; non esiste una data del calendario comune in grado di accomunare tutti gli Stati in cui l'evento è festeggiato.

Costituisce una festa molto antica, legata al culto delle divinità della fertilità degli antichi popoli politeisti, che veniva celebrato proprio nel periodo dell'anno in cui il passaggio della natura dal freddo e statico inverno al pieno dell'estate dei profumi e dei colori (e della prosperità nelle antiche civiltà contadine) era più evidente.

Con l'andare del tempo questa festività dal tono religioso si è evoluta in una festa commerciale, talvolta anche in sagra.

Negli Stati Uniti nel maggio 1870, Julia Ward Howe, attivista pacifista e abolizionista (della schiavitù), propose di fatto l'istituzione del Mother's Day (Giornata della madre), come momento di riflessione contro la guerra. Fu ufficializzata nel 1914 dal presidente Woodrow Wilson con la delibera del Congresso di festeggiarla la seconda domenica di maggio, come espressione pubblica di amore e gratitudine per le madri e speranza per la pace.
La festa si è diffusa in molti Paesi del mondo, ma cambiano le date in cui è festeggiata.

In Italia fu celebrata per la prima volta nel 1957 da don Otello Migliosi ad Assisi, nel piccolo borgo di Tordibetto di cui era parroco.
Migliosi la celebrò la seconda domenica di Maggio.

In molti Paesi la ricorrenza è stata imitata dalla civiltà occidentale: in Africa, ad esempio, alcuni Stati istituirono la festa della mamma ispirandosi al concetto britannico della stessa.

La mamma è una figura importante all’interno di un nucleo familiare: è la donna che accudisce i figli e li fa crescere sani, è quella donna che si prendere cura del marito e della casa, è la donna forte a cui affidarsi e a cui si fa riferimento, quando si è in cerca di un affetto disinteressato e sicuro.

La mamma è la figura cardine della famiglia e molte volte viene presa poco in considerazione, soprattutto quando i figli crescono: le sue raccomandazioni vengono interpretare come una noiosa polemica ed i consigli sono considerati superficiali.

Quando poi arriva il giorno della sua festa, del suo compleanno o quando ci sono momenti in cui si sente la sua mancanza, ecco che ascoltare i passi di una canzone a lei dedicata diventa sempre emozionante.
INDICE

  • AMOR DE MI VIDA (Sottotono)
  • CIAO MAMMA (Jovanotti)
  • COCCOLE (Lo Zecchino d'oro)
  • IN BIANCO E NERO (Carmen Consoli)
  • LA MAMMA (Luca Carboni)
  • LA MAMMA COLORATA - Piccolo coro dell'Antoniano
  • LA PIU' BELLA (Anna Tangelo)
  • LE MAMME (Toto Cutugno)
  • MADRE (Gianluca Grignani)
  • MADRE BAMBINA - Piccolo coro dell'Antoniano
  • MAMMA - Le Verdi Note
  • MAMMA CHE STESS - Piccolo coro dell'Antoniano
  • MAMMA GNAM GNAM
  • MAMMA TUTTO - Piccolo coro dell'Antoniano
  • MI DISPIACE (Laura Pausini)
  • NINNA NANNA DEL CHICCO DI CAFFE'
  • O' MAMA - Piccolo coro dell'Antoniano & Verdi Note
  • SON TUTTE BELLE LE MAMME DEL MONDO - Le Verdi Note
  • TANTI AUGURI ALLA MAMMA - Piccolo coro dell'Antoniano
  • UGUALE A LEI (Laura Pausini)
  • VIVA LA MAMMA - Piccolo coro Mariele Ventre


- VIVA LA MAMMA - Piccolo coro Mariele Ventre (da "Festa della mamma 2002") Antoniano di Bolognia.


Ecco la sveglia (uffa!)
E’ già mattina
Che buon profumo dalla cucina!
Cosa ci sarà per colazione?
Senti, senti che bontà! (senti senti che bonta’)

È tutto pronto (pronto)
nella cartella;
Questa giornata mi sembra bella!
Ma sto troppo bene nel mio letto
e non riesco a saltar giù (e non riesco a saltar giu’)

Chi svegliarmi mai potrà?
C’è un segreto e mamma lo sa? (mamma lo sa)
Che a me piacciono le coccole! (e mi piaci tu)
Mamma fammi tante coccole! (coccole di piu’)

Dammi un bacio con affetto,
un abbraccio stretto stretto,
Resta un poco nel mio letto,
dai, rimani qui con me

Perché a me piacciono le coccole! (e mi piaci tu)
Mamma fammi tante coccole! (coccole di piu’)

La mia schiena, poverina,
chiede a te una grattatina;
Cantami una canzoncina
e giù dal letto salterò! (giu’dal letto giu’, giu’ dal letto giu’, senti suona gia’ la sveglia giu’ dal letto)

Il tempo a scuola passa veloce
la campanella suona a gran voce,
guardo alla finestra, cerco mamma,
chissà se ci sarà già? (chissa’ se ci sara’ gia’)

Cose da fare ne ha sempre tante,
ma la sua bimba è anche importante!
Mi dedicherà un po’ del suo tempo
o al lavoro tornerà? (al lavoro tornera’)

Chi restar con me potrà?
C’è un segreto e mamma lo sa? (mamma lo sa)
Che a me piacciono le coccole! (e mi piaci tu)
Mamma fammi tante coccole! (coccole di piu’)

Dammi un bacio con affetto,
un abbraccio stretto stretto,
Poi facciamoci un giretto,
dai, rimani qui con me,

Perché a me piacciono le coccole! (e mi piaci tu)
Mamma fammi tante coccole! (coccole di piu’)

Se con te potrò restare
un po’ di tempo a chiacchierare,
e molte cose raccontare
più felice io sarò! (a me piacciono a me piacciono, a me piacciono le coccole)

E mi piaci tu (mamma fammi tante coccole)
Coccole di più

(dammi un bacio con affetto,
un abbraccio stretto stretto,
in fondo sono piccoletta
e ho bisogno ancor di te)

Perché a me piacciono le coccole! (e mi piaci tu)
Mamma fammi tante coccole! (coccole di piu’)

Dillo a tutti i genitori
che ai bambini fa piacere
con la mamma rimanere
a coccolarsi sempre più!

(dillo a tutti i genitori
che ai bambini fa piacere
con la mamma rimanere
a coccolarsi sempre piu’)

(smack!)
Sempre più!

Fonte: QUI

- MAMMA GNAM GNAM


La mia mamma è molto ciccia, mangia chili di salsiccia
e se va sulla bilancia, si lamenta della pancia!

Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam
Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam

Lei comincia la sua dieta, ma diventa molto lieta
se poi mangia il ciambellone… Oh, che gran soddisfazione!

Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam
Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam

Pane burro e marmellata… Tanta gioia è assicurata
e la torta col cacao… e così la dieta… Ciao!

Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam
Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam

Ma la moda è cambiata e la mamma è ingrassata
ora fa molta tendenza, alla pancia più non pensa!

Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam
Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam

Io non voglio che sia snella, o che faccia la modella
che se ha voglia di mangiare, tanta mamma ho d’amare!

Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam
Mamma gnam gnam, mamma gnam gnam

Fonte: QUI


- UGUALE A LEI (Laura Pausini)


Lei il viso che non scorderai
L’orgoglio ed il coraggio lei
Come un tesoro l’oro dentro gli occhi suoi
Lei l'estate che ricanterai
il giorno che ricorderai
e mille cose che non sai
che può insegnarti solo lei

lei la tua ragione il tuo perché
il centro del tuo vivere
la luce di un mattino che,
che non perderai lei lo
specchio dove tornerai
dove ti riconoscerai
semplicemente come sei, uguale a lei.

Lei l'estate che ricanterai
il giorno che ricorderai
e mille cose che non sai
che può insegnarti solo lei

lei regala i suoi sorrisi senza mai
svelare al mondo quando non ne ha
privando il suo dolore libertà,
lei forse è l'amore che non ha pietà
che ti arricchisce con la povertà
di un gesto semplice che eternità

lei la tua ragione il tuo perché
il centro del tuo vivere
la luce di un mattino che,
che non perderai
lei lo specchio dove tornerai
dove ti riconoscerai
semplicemente come sei
esattamente come lei
lei....lei.....lei.....

Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4404
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Re: LE CANZONI PER LA FESTA DELLA MAMMA

Messaggio  admin_italiacanora il Mer Mag 10, 2017 3:19 pm



- IN BIANCO E NERO (Carmen Consoli)


Guardo una foto di mia madre
era felice avrà avuto tre anni
stringeva al petto una bambola
il regalo più ambito
Era la festa del suo compleanno
un bianco e nero sbiadito
Guardo mia madre a quei tempi e rivedo
il mio stesso sorriso

E pensare a quante volte
l'ho sentita lontana
E pensare a quante volte...

Le avrei voluto parlare di me
chiederle almeno il perché
dei lunghi ed ostili silenzi
e momenti di noncuranza
puntualmente mi dimostravo inflessibile
inaccessibile e fiera
intimamente agguerrita
temendo una sciocca rivalità

Guardo una foto di mia madre
era felice avrà avuto vent'anni
capelli raccolti in un foulard di seta
ed una espressione svanita
Nitido scorcio degli anni sessanta
di una raggiante Catania
la scruto per filo e per segno e ritrovo
il mio stesso sguardo

E pensare a quante volte
l'ho sentita lontana
E pensare a quante volte...

Le avrei voluto parlare di me
chiederle almeno il perché
dei lunghi ed ostili silenzi
e di quella arbitraria indolenza
puntualmente mi dimostravo inflessibile
inaccessibile e fiera
intimamente agguerrita temendo
l'innata rivalità

Le avrei voluto parlare di me
chiederle almeno il perché......
Le avrei voluto parlare di me
chiederle almeno il perché ......

Fonte: QUI


- MADRE (Gianluca Grignani)


Madre accarezzami la testa
che non riesco più a dormire
oh madre accarezzami i capelli
che è merito tuo se sono così belli
ma madre dimmi cosa mi è successo
che da un momento all'altro mi son trovato perso
senza padre e in mezzo all'universo
e le mie mani lo sai tremano ancora in mezzo ai guai
tremano ancora come quelle di un bambino
ma sono forte vedrai e così forte non mi hai visto mai
dovrò soltanto stare attento alla sera
sul cuscino che insieme alle paure
la maschera non cali piano
oooh ooohhh
oh madre ti ricordi da bambino
quando con la mano inseguivo piano
la bianca scia di un aeroplano
tra i palazzi del cielo di Milano
oh madre dimmi cosa mi è successo
che da un momento all'altro mi son trovato perso..
senza pace
in mezzo all'universo
e le mie mani lo sai tremano ancora in mezzo ai guai
tremano ancora come quelle di un bambino
ma sarò forte vedrai che così forte non mi hai visto mai
dovrò soltanto stare attento alla sera
sul cuscino che insieme alle paure
la maschera non cali piano
oooh ooh

Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4404
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Re: LE CANZONI PER LA FESTA DELLA MAMMA

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Mag 12, 2018 12:15 pm



- AMOR DE MI VIDA (Sottotono)


Non ho niente da dimostrare partito da zero fatto da solo posso mostrarmi come sono davvero se c'è una cosa che mi hai inseganto è questa qui è grazie a te se sono così mamma se solamente ripenso a ogni pianto che hai spento ed ogni momento che spendo pensando a te mamma è una nuova rima che nasce un bambino combatte le sue guerre e cresce guidato dalle tue dita dotata di grazia infinita è chi mi ha dato vita e se strabilio è il bene che ti voglio oltre a essere tuo figlio la cosa più bella è che ti assomiglio non so come lo dsai fare tu mi sai consigliare per distinguere il bene dal male e ogni tuo bacio è il più dolce dei frutti che abbia mai assaggiato.
Mai lascerò che qualcuno ci divida e se al mio fianco ti avrò accetterò ogni sfida amor de mi vida sei il mio angelo fammi da guida. I guai che ti ho creato che ho combinato essendo stato messo a questo mondo e non essendone abilitato ti ho dato un gran da fare senza contare la voglia di non studiare da quando all'asilo non volevo che mi lasciassi a quando nei compiti volevo che mi aiutassi
che mi guidassi quando i miei amici erano scomparsi che in 'sto casino sapessi muovere i passi mi hai insegnato a stare in piedi e ad incassare i colpi anche se in alcuni casi ne uscimmo stravolti tu mi eri sempre a fianco le notti che ero malato passate in bianco e ripensandoci in questo tuo dare hai dei rimpianti quali sono stati i prezzi da pagare e se di me ora voglio renderti orgogliosa è perchè so che per me hai rinunciato ad ogni cosa.
Mai lascerò che qualcuno ci divida e se al mio fianco ti avrò accetterò ogni sfida amor de mi vida
sei il mio angelo fammi da guida. Ventitrè anni suonati forse sono indipendente senza te forse sono autosufficiente è grazie a te se di questa vita gusto ogni sorso colgo il succo di ogni discorso se riuscirò a stare in piedi da solo è perchè godrò di ogni tua cosa che ho ogni tua dote oh, mi amor
se soffro so già che soffri se sto bene so già che tu te ne accorgi piena di attenzione si dolci nei miei confronti ti voglio bene mamma vivi nei miei mondi nei sogni più profondi consapevole di ogni tuo miracolo di troppe bugie colpevole ma ogni ostacolo posso superare con ogni consiglio che mi sai dare e se ti avrò sempre vicino li affronterò.
Mai lascerò che qualcuno ci divida e se al mio fianco ti avrò accetterò ogni sfida amor de mi vida
sei il mio angelo fammi da guida.

Fonte: QUI


- NINNA NANNA DEL CHICCO DI CAFFE'


Ninna nanna mamma

tienimi con te
nel tuo letto grande

solo per un po'
una ninna nanna
io ti cantero'
e se ti addormenti
mi addormentero'

ninna nanna mamma
insalata non ce n'è
7 le scodelle sulla tavola del re

ninna nanna mamma
c'è n'è una anche per te
dentro cosa c'è
solo un chicco di caffe'

dormono le case dorme la citta'
solo un orologio

suona e fa tic tac
anche la formica si riposa ormai
ma tu sei la mamma
e non dormi mai

ninna nanna mamma

insalata non ce n'è
7 le scodelle sulla tavola del re
ninna nanna mamma
c'è una anche per te
dentro cosa c'è
solo un chicco di caffè

quando saro' grande
comprerò per te
tante cose belle
come fai per me
chiudi gli occhi e sogna
quello che non hai
i tuoi sogni poi
mi racconterai
ninna nanna mamma
insalata non ce n'è
7 piatti d'oro
sulla tavola del re
ninna nanna mamma
c'è n'è uno anche per te
ci mettiamo su tutto
quello che vuoi tu
ci mettiamo su tutto
quello che vuoi tu

Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4404
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Re: LE CANZONI PER LA FESTA DELLA MAMMA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum