Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 25 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

PRIMO MAGGIO: CONCERTONE A ROMA

Andare in basso

PRIMO MAGGIO: CONCERTONE A ROMA

Messaggio  admin_italiacanora il Mar Apr 26, 2011 11:48 pm


Primo Maggio 2011

Al concertone di Piazza San Giovanni a Roma, condotto da Neri Marcorè si esibiranno Caparezza, Paola Turci, Gino Paoli (intonerà il Va’ Pensiero), Daniele Silvestri, Peppe Servillo, Ennio Morricone (dirigerà un brano scritto per l’occasione), l’orchestra Roma Sinfonietta (eseguirà i brani dedicati alle celebrazioni dell’Unità d’Italia tratti da Nabucco e Aida, ma anche Bella Ciao e l’Inno di Mameli), Subsonica, Modena City Ramblers, Bandabardò, Fausto Mesolella, Edoardo Bennato, Eugenio Finardi, Bandervish, Luca Barbarossa, Enzo Avitabile, ed Edoardo De Angelis.

Il momento clou della manifestazione sarà l’esibizione del duo composto da Lucio Dalla e Francesco De Gregori, che si esibiranno per un’ora. Lucio Dalla ha commentato:
Sono contento di questo connubio tra generi musicali diversi: sono convinto che tutti ci integreremo perfettamente quando saremo davanti alla gente. Speriamo che i ragazzi si aspettino qualcosa di più che un messaggio da parte nostra. Noi possiamo cantare, e lo faremo in una manifestazione artistica in cui si celebra il lavoro.

Francesco De Gregori ha aggiunto:
Un concerto non può certo ridare vita all’unità nazionale, che credo che comunque esista: noi da parte nostra cercheremo solo di fare un buon concerto. Con le nostre canzoni un messaggio in qualche modo lo daremo: in quelle sta la nostra onestà intellettuale, ma non abbiamo mai fatto proclami né mai ne faremo.

Neri Marcorè, che durante tutta la giornata canterà in coppia con altri artisti e leggerà brani di grandi pensatori del passato, rivela (fonte La Repubblica):
Con Luca Barbarossa non proporremo i nostri pezzi più satirici, la par conditio mette dei limiti. Però il concerto è un’occasione da sfruttare: terremo le coscienze accese e decideremo come muoverci in base alle esigenze che la storia detta e, bisogna dire, che ne sta dettando parecchie in questo periodo.

Il direttore di Raitre Paolo Ruffini ha spiegato:
Il primo maggio appartiene a Raitre, è un emblema, una festa di piazza che noi raccontiamo attraverso la musica.

Fonte: QUI



Delineato il cast del concerto del Primo Maggio 2011 a Roma.

Domenica la capitale verrà letteralmente invasa, oltre che per il tradizionale concerto organizzato ormai dal 1990 da CGL, CISL e UIL in occasione della Festa dei Lavoratori, ma soprattutto per la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, evento di enorme richiamo vista la grande influenza che Carol Wojtyla ha avuto sul mondo durante il suo papato conclusosi, contemporaneamente alla sua morte, il 2 aprile del 2005.

Tornando alla grande manifestazione musicale, che come ogni anni si svolgerà a Piazza San Giovanni, alla conduzione ci sarà Neri Marcorè e, in occasione del 150esimo dell’Unità d’Italia, il tema di quest’anno sarà “La Storia Siamo Noi. La Storia, La Patria, Il Lavoro.”

Ad omaggiare l’importante anniversario, l’Orchestra Roma Sinfonietta diretta dal Maestro Francesco Lanzillotta che eseguirà brani storici come il Nabucco, l’Aida, l’Inno di Mameli, Bella Ciao, ecc.

Grande attesa per Ennio Morricone, compositore di quasi 500 colonne sonore per le quali ha vinto nel 2007 il premio Oscar “per i suoi magnifici e multisfaccettati contributi nell'arte della musica per film”.
Il maestro eseguirà in anteprima l’inedito “Elegia Per L’Italia”.

Saliranno per la prima sul palco del concerto che andrà in onda in diretta su Rai Tre a partire dalle 15:15, Gino Paoli, Francesco De Gregori e Lucio Dalla. Questi ultimi 2 si esibiscono ancora insieme dopo una Tournée, “Work in progress”, che ha toccato quasi tutta l’Italia.

E ancora, Subsonica, Modena City Ramblers, Bandabardò, Daniele Silvestri, Caparezza, Edoardo Bennato, Eugenio Finardi, Peppe Servillo e Fausto Mesolella, Luca Barbarossa ed Edoardo De Angelis, Bandervish, Enzo Avitabile con Raiz e Co’ Sang, Paola Turci.
Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

PRIMO MAGGIO: 2011 CONCERTONE A ROMA

Messaggio  admin_italiacanora il Lun Mag 02, 2011 9:12 pm

150 ANNI DELL'UNITÀ D'ITALIA:
"LA STORIA SIAMO NOI -- LA STORIA, LA PATRIA, IL LAVORO"





CONCERTO 1° MAGGIO FULL - dalle ore 14.58 sino alle ore 15.55 (ca. 6 ore e 30 minuti con la possibilità di attivare "Highlights", l'indice degli artisti e dei brani) dagl'archivi di RAI3:







Ultima modifica di admin_italiacanora il Gio Apr 30, 2015 3:40 pm, modificato 3 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concerto 1° Maggio 2013 - Piazza del Popolo a Roma

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Feb 07, 2013 4:19 pm

Concerto Primo Maggio 2013, Roma e (non) Milano: le precisazioni degli organizzatori

Il Concerto del Primo Maggio 2013 si terrà, come di consueto, come evento unico (senza quindi manifestazione "parallele" in altre città autorizzate dagli organizzatori) in Piazza San Giovanni, a Roma: lo hanno confermato a Rockol gli organizzatori della manifestazione musicale, specificando a che titolo l'amministrazione meneghina sia stata coinvolta nell'evento, e - soprattutto - cosa sia l'1MFestival, concorso per band emergenti realizzato in collaborazione con Puglia Sounds, Regione Puglia, Comune di Milano, Barley Arts e Officine Creative Ansaldo.

Niente "concertone gemello" all'ombra della Madonnina, quindi: il capoluogo lombardo, così come - dall'altra parte dello Stivale - Lecce, sarà solo teatro (per la precisione, alle Officine Cantelmo in Puglia e alle Officine Ansaldo a Milano) della seconda fase delle selezioni dell'1MFestival, contest che permetterà a sei band emergenti di esibirsi sul palco dell'evento, e a una di queste - la vincitrice assoluta - di poter occupare uno slot in prime time durante la diretta televisiva, nell'ambito della diretta televisiva che, come da tradizione, occuperà il palinsesto di Rai 3 a partire dalle ore 15.

I dettagli del concorso sono disponibili sul sito ufficiale dell'iniziativa, raggiungibile all'indirizzo www.1mfestival.com: in breve, artisti e gruppi dotati repertorio originale che permetta almeno un quarto d'ora di live set possono iscriversi, fino al prossimo 28 febbraio, sulla pagina Web del contest.
Una prima scrematura verrà fatta da un giuria popolare, che potrà esprimere online dal primo al 10 marzo prossimi - previa registrazione - un singolo voto per un singolo nominativo.
Nella seconda fase, che prenderà il via il 30 marzo e si concluderà il 13 aprile, alla giuria popolare si affiancherà una giuria di qualità, che verrà prossimamente nominata direttamente dagli organizzatori del concertone: i 48 gruppi o artisti che avranno superato la prima parte dell'iter si esibiranno a coppie nel corso di 24 serate, che verranno ospitate appunto dalle Officine Ansaldo di Milano e dalle Officine Cantelmo di Lecce (le spese di vitto e alloggio per gruppi o artisti selezionati saranno sostenute dall'organizzazione): le esibizioni, che verranno trasmesse in streaming sul sito dell'iniziativa, in modo di dare la possibilità al pubblico di votare, serviranno tanto alla giuria popolare quando a quella di qualità (sempre la stessa della prima fase) a eleggere i sei finalisti, che potranno calcare il palco del Concerto del Primo Maggio (sempre con vitto e alloggio a carico dell'organizzazione) nella primissima fase della giornata, quella - nel primo pomeriggio - non trasmessa dalla diretta televisiva.

I sei live set verranno valutati tanto dalla giuria di qualità - presente in loco - quando da quella popolare (che potrà seguire le esibizioni sempre in streaming, via Web, anche su tablet e smartphone grazie ad una app che verrà resa disponibile nei prossimi giorni), che decreteranno un vincitore assoluto, al quale verrà assegnato il diritto di riproporre le proprie canzoni in uno slot in prime time durante la diretta televisiva.

Fonte: QUI

Clicca QUI per andare alla pagina web


Ultima modifica di admin_italiacanora il Gio Apr 30, 2015 3:51 pm, modificato 2 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concerto 1° Maggio 2013 - Piazza del Popolo a Roma (parte 2)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Apr 04, 2013 2:14 pm

Con l’Orchestra Rock al Concerto del 1° Maggio diamo una mossa all’Italia

Un'orchestra rock composta dai migliori musicisti italiani sul palco del Primo Maggio.
Sia uno slancio per un'Italia che, senza né capo, né coda, ha bisogno di darsi una bella svegliata, sia l'edizione dove "lavoro, vita, famiglia" non restino solo parole buone per i prospettivi informativi di prestiti e mutui.

Dopo un’edizione poco esaltante, condotta dall’ingessata coppia Pannofino-Raffaele, quest’anno tocca di nuovo ad un personaggio comico fare gli onori di casa del Concerto del Primo Maggio: è Geppi Cucciari.
Ma se su questo piano non si trovano differenze sostanziali, rispetto al 2012, la vera novità che salta all’occhio è quella di un’orchestra rock, composta da nomi di primo piano.
Più che un’orchestra dunque, a guardare chi ci suonerà, abbiamo una vera e propria superband in stile Live Aid: il mitico Boosta dei Subsonica alle tastiere, Fabrizio Bosso, tra i migliori trombettisti italiani, c’è il sax “sciamano” di Enzo Avitabile, Andrea Mariano dei Negramaro, ci sono i chitarristi di Liga e Vasco, Federico Poggipollini e Maurizio Solieri. Con la direzione di Vittorio Cosma e la voce di Fabri Fibra, verranno riletti i classici che hanno fatto la storia della musica italiana.

Il Rock smuova l’Italia. Il Concerto del Primo Maggio, dopo alcune edizioni dove ha rasentato l’autoreferenzialità, rischiando di essere considerato meramente come intrattenimento e vetrina per i gruppi più giovani, quest’anno approda in un momento storico importantissimo. Da quel palco si cerchi di lanciare segnali importanti ad una classe politica, che rischia di arrivare alla Festa dei Lavoratori senza né capo, né coda.
Il tema di quest’edizione sarà, però, “Musica per il nuovo mondo. Spazi, radici, frontiere”, non si commetta l’errore di rimpinzare la manifestazione di world music, invitando alla socialità e al rispetto per l’ambiente, tematiche importanti, ma leggermente fuori asse per la manifestazione di Cgil, Cisl e Uil. C’è bisogno di gridare un’esigenza, un SOS, legittimare quel desiderio di tornare ad essere un Paese dove le parole lavoro, vita, famiglia, non restino solo parole buone da leggere sui prospetti informativi di prestiti e mutui. Se non lo faranno, sarà un’altra occasione persa.
Fonte: QUI


Concerto 1 maggio 2013: presentazione e novità

Il dado è tratto: il Concerto del 1 maggio 2013, come sempre promosso dalle tre sigle sindacali CGIL, CISL e UIL, che si terrà a Piazza San Giovanni a Roma in diretta dal primo pomeriggio su Rai3 vedrà alla guida Geppi Cucciari. La comica sarda – per ora – pare non verrà affiancata da alcuna figura maschile e avrà pertanto la responsabilità, in solitaria, di portare avanti l’intero carrozzone. Una lunga maratona che, come rivelato dall’Ansa, vedrà tra le special guest il Premio Oscar Nicola Piovani, recentemente visto al Festival di Sanremo 2013 nelle vesti di Presidente della Giuria Tecnica. Ampio spazio per il rock con la Nazionale italiana del Rock diretta da Vittorio Cosma e composta da Enzo Avitabile, Boosta, Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista, Andrea Mariano, Federico Poggipollini e Maurizio Molieri.

Geppi Cucciari succede dunque a Francesco Pannofino e Virginia Raffaele confermando il sodalizio che dura ormai da qualche anno tra il Concertone, la terza rete pubblica e Beppe Caschetto, il potente agente e produttore a capo della ITC che continua, senza che alcuno si permetta di dire alcunchè, a fare il “bello e il cattivo tempo” a viale Mazzini. Suoi infatti sia Virginia Raffaele che Neri Marcorè, precedenti volti della storica manifestazione, così come gran parte dei personaggi che invadono i palinsesti delle tre reti Rai. Quasi inevitabile, quindi, il passaggio di mano a Geppi Cucciari, su cui Caschetto sta investendo da parecchio tempo nella speranza di sdoganarla definitivamente dalla nicchia radical chic di La7 e renderla il più possibile popolare tra il pubblico generalista.

Un’occasione imperdibile per la comica sarda reinventatasi negli ultimi mesi conduttrice, dopo l’exploit al Festival di Sanremo dello scorso anno, dove affiancò Gianni Morandi nell’ultima serata, e il flop del preserale G’ Day, rivelatasi una debacle per la rete diretta da Paolo Ruffini che non ha potuto far altro che chiudere la saracinesca. Ora la vediamo impegnata con la copertina de Le Invasioni Barbariche della collega d’agenzia Daria Bignardi, di cui dovrebbe prendere il posto al termine di questo ciclo di Invasioni.

Se non fosse che del famoso prime time promesso e annunciato lo scorso giugno e confermato in occasione della chiusura di G’ Day, a mò di giustificazione per la stampa, non se ne è saputo più nulla. Ma tanto sembra chiaro da tempo che il futuro di Geppi è a viale Mazzini, per completare il quadro e occupare l’ennesima casella.
Fonte: QUI


1 maggio 2013: cantanti, orari e informazioni

Roma conferma l’appuntamento con il grande concerto del 1 maggio: per il 2013 l’obiettivo è trasformare il palco di San Giovanni in Laterano nel set di un social movie. Il tutto infatti non sarà solo seguito dalla maratona televisiva di Rai Tre ma diventerà un film con il pubblico regista.

Molte le conferme ma anche le novità: Cgil, Cisl e Uil hanno presentato il programma del concerto nella conferenza stampa tenuta da Marco Godano e dai rappresentanti dei sindacati con la partecipazione del vice direttore di Rai3, Luca Mazza.

Partiamo dalla presentazione, affidata alla comica Geppi Cucciari. Confermata la partecipazione della guest star Nicola Piovani.
La nazionale italiana del rock
Sul palco ad accompagnare gli artisti ci sarà l’orchestra rock diretta dal compositore e produttore musicale Vittorio Cosma. Per l’occasione si sono riuniti grandi musicisti: Enzo Avitabile (al sax), Boosta dei Subsonica (alle tastiere), Fabrizio Bosso (alla tromba), Stefano Di Battista (al sax), Andrea Mariano dei Negramaro (alle tastiere e sintetizzatori), Federico Poggipollini e Maurizio Solieri (alla chitarra). Nei prossimi giorni sarà reso noto anche l’elenco completo dei cantanti del concerto del primo maggio 2013: tra i primi confermati c’è Fabri Fibra

Il concerto sarà anche un omaggio agli artisti che hanno fatto la storia della musica italiana: da Lucio Dalla ad Adriano Celentano da Francesco De Gregori a Lucio Battisti. I brani della tradizione saranno reinterpretati in chiave rock.
Il programma del concerto del 1 maggio: si parte con l’inno di Mameli

Come nelle passate edizioni la musica e l’intrattenimento partiranno dal pomeriggio. L’apertura del concerto serale è affidata a Giovanni Sollima che guiderà 100 violoncelli impegnati in una emozionante esecuzione rigorosamente rock dell’inno di Mameli. La scaletta sarà aggiornata con le imminenti conferme dei cantanti.
Il concerto del 1 maggio diventa un film: One million eyes, baby

Come ogni anno sono attesi milioni di persone. Ma per la prima volta il pubblico sarà regista: grazie ad un’applicazione per iPhone e Android creata su misura per l’evento e scaricabile gratuitamente ognuno dei presenti potrà girare un contributo di 15 secondi che racconti il momento più significativo dell’esperienza del concertone, dalla partenza da casa all’arrivo in piazza San Giovanni, dalle prove al finale. Il montaggio finale di tutti i contributi darà vita a un lungometraggio, dal titolo “One million eyes, baby“, con la regia coordinata da Stefano Vicario.
Artisti emergenti sul palco di San Giovanni: I’M Festival

I’M Festival è il contest che darà spazio sul palco di San Giovanni alla musica emergente. Nella prima fase, che si è svolta completamente online, sono stati selezionati 48 cantanti (tra 696 iscritti) ammessi alla fase live che si svolge fino a domani sul palco delle Officine Creative Ansaldo di Milano e che, dall’8 al 13 aprile, si sposterà alle Officine Cantelmo di Lecce. I migliori 6 avranno la possibilità di esibirsi sul palco il primo maggio e tra di loro uno sarà eletto vincitore del contest.
Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Gio Apr 30, 2015 3:54 pm, modificato 1 volta
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concerto 1° Maggio 2013 - Piazza del Popolo a Roma (parte 3)

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Apr 28, 2013 2:56 pm

Concerto primo maggio 2013 Roma: cantanti e artisti, ecco il programma della manifestazione

Conferenza stampa di presentazione del Concerto del primo maggio annata 2013, oggi, durante la quale sono stati annunciati i partecipanti al grande evento musicale romano organizzato dai sindacati CGIL, CISL e UIL.

A condurre la manifestazione, come è ormai noto da qualche tempo, l'attrice e presentatrice Geppi Cucciari, probabilmente intenta anche ad accennare qualche nota per rimanere in tema con la giornata.

La lista dei cantanti e dei gruppi veri e propri che calcheranno il palco allestito a piazza San Giovanni è ancora semi-ufficiale e passibile quindi di ulteriori aggiunte, ma nondimeno interessante.

Anzitutto vedremo Elio e le Storie Tese, reduci da Sanremo, intenti a promuovere il nuovo Album biango, ma sopratutto autori di quel Complesso del primo maggio che ha fatto ridere e riflettere sull'abituale atmosfera di Festa dell'Unità dei poveri che si respira di solito durante la sonora Festa dei lavoratori.

Confermata anche la presenza del cantautore romano Max Gazzè, di Cristiano De André (che dopo qualche problema di salute è tornato con un "quasi concept album"), gli idoli dell'indie I Ministri, gli Africa Unite (Elio dixit), i Marta sui Tubi (anch'essi sdoganati dal Teatro Ariston), i Motel Connection (nati da una costola dei Subsonica), Enzo Avitabile e i Bottari (cui Jonathan Demme ha dedicato un documentario), le nuove leve del rock italiano Management del Dolore Post Operatorio e Marco Notari. Nel primo pomeriggio avranno invece l'occasione di suonare i vincitori del 1MFestival 2013: Aeguana way, Almamediterranea, CRIFIU, Le Metamorfosi, Toromeccanica e Honeybird & the Birdies.

Ricordiamo che sarà presente anche una vera e propria orchestra rock, formata da un star team della musica popolare tricolore, la Nazionale Italiana del Rock: Enzo Avitabile al sax, Boosta dei Subsonica alle tastiere, Fabrizio Bosso alla tromba, Stefano Di Battista al sax, Andrea Mariano dei Negramaro alle tastiere e sintetizzatori, Federico Poggipollini (Liftiba e Ligabue) alla chitarra e Maurizio Solieri (nella band di Vasco Rossi, nonostante alcuni screzi) alla chitarra. Il gruppo eseguirà brani appartenenti alla storia della musica italiana, e ovviamente non mancheranno tributi a Lucio Dalla ed Enzo Jannacci, interpretati da Niccolò Fabi, Federico Zampaglione, Elio,Francesco Di Giacomo e Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso, Appino degli Zen Circus, Emidio Clementi dei Massimo Volume, Cosmo, Colapesce, Erica Mou, Ensi e Giovanni Gulino dei Marta sui tubi.

Più classica invece l'esibizione dell'orchestra di violoncelli presieduta da Giovanni Sollima che omaggerà l'Italia con L'inno di Mameli. Ospite speciale il pianista Nicola Piovani, anche compositore insignito dell'Oscar. Tra i non musicisti potremo vedere gli attori Valeria Golino, Riccardo Scamarcio ed Emanuela Grimalda che reciteranno dei testi in tema con la giornata dedicata alla celebrazione e alla salvaguardia del diritto al lavoro.
Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Gio Apr 30, 2015 4:08 pm, modificato 1 volta
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concerto 1° Maggio 2013 - Piazza del Popolo a Roma (parte 4)

Messaggio  admin_italiacanora il Mar Apr 30, 2013 4:29 pm



Concerto Primo Maggio 2013 Roma, cantanti, programma, scaletta e ospiti

ome ogni anno dal 1990, anche questo 2013 si prepara per il grande evento trasmesso da Piazza San Giovanni a Roma e promosso dai sindacati Cgil, Cisl e Uil: il Concerto del Primo Maggio edizione 2013.

Lo scorso anno Sdamy ha raccolto i dettagli della rassegna musicale che nel 2012 è stata seguita da ben 800.000 spettatori in piazza e ha ottenuto una media del 6,8% di share sull’emittente televisiva Rai3 che ha trasmesso l’evento. Per i dettagli del Concerto del Primo Maggio 2012, clicca qui.

Anche quest’anno è nostra intenzione tenervi aggiornati su questo evento musicale. Troverete quindi qui tutte le novità, il programma, gli ospiti e la scaletta relativi all’evento, nei prossimi giorni.

Quest’anno la conduzione sarà affidata a Geppi Cucciari, attrice comica, scrittrice e conduttrice sarda che lo scorso anno è stata premiata con il titolo di miglior personaggio televisivo femminile dell’anno. Riconoscimento meritatissimo, secondo la critica: Geppi Cucciari ha davvero talento e lo ha dimostrato recentemente alle Invasioni Barbariche di Daria Bignardi (dove cura la copertina) e precedentemente nella conduzione del suo programma G-Day, su La7.

Il tema dell’anno sarà “Musica per il nuovo mondo. Spazi, radici, frontiere”
Come vedere il Concerto Primo Maggio 2013 in TV

Il concertone del primo maggio sarà visibile in diretta televisiva su RAI 3. La diretta TV del concertone 2013 a Roma sarà visibile dalle 15:00 alle 19:00 e dalle 20:00 alle 24:00 del 1.5.2013.
Ospiti e cantanti Concerto Primo Maggio 2013

Il primo nome certo che era spuntato nelle testate giornalistiche per il grande evento di Roma è quello di Fabri Fibra. Il rapper italiano ha appena pubblicato il suo ultimo album “Guerra e Pace”, già disco d’oro.

A distanza di qualche giorno, tuttavia, Fabri Fibra è stato espulso dal Concertone. L’Associazione “Donne in rete contro la violenza”, presieduta dall’avvocato Titti Carrano, ha infatti inviato una lettera aperta ai sindacati Cgil Cisl e Uil, denunciando i testi di Fabri Fibra in quanto promotori di messaggi spesso omofobi e sessisti.
Dal suo profilo Facebook, il rapper italiano commenta così la decisione dell’organizzazione: “Nemmeno quest’anno sarò su quel palco. Mi sembrava strano. In effetti, l’invito entusiasta da parte di Marco Godano mi aveva sorpreso, era una bella novità. Invece poi non sono gli organizzatori che decidono chi suona in piazza. Nei miei testi forse non tutti ci leggono l’impegno politico o sociale necessario per eventi del genere. Nel 2013, per alcuni, il rap e i suoi meccanismi artistici sono ancora da interpretare e da capire fino in fondo. Qualcuno voleva che io suonassi e qualcuno no. Nonostante il tentativo, non si fa nulla. Il Primo Maggio è ancora soggetto a certi schemi che in altri circuiti live non ci sono o comunque non ci sono più. Penso in ogni caso che i concerti siano una bella occasione per i ragazzi di vivere esperienze musicali reali. Ci vediamo comunque in tour quest’estate e quest’autunno“.

Sicura invece la presenza di Enzo Avitabile, Boosta, Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista, Andrea Mariano, Federico Poggipollini e Maurizio Solieri che diretti da Vittorio Cosma renderanno omaggio ai grandi della musica italiana recentemente scomparsi, in particolare Lucio Dalla e Enzo Jannacci.
Tra gli ospiti confermato anche Nicola Piovani, celebre musicista e compositore italiano, premio Oscar per la colonna sonora del film “La vita è bella”.

Elenco CAST/cantanti UFFICIALI Concertone 2013

Qui di seguito l’elenco ufficile dei cantanti presenti al Concerto del primo maggio 2013:

Elio e le storie tese
Max Gazzè
Cristiano De Andrè
I Ministri
Africa Unite
Marta sui Tubi
Motel Connection
Enzo Avitabile e i bottari
Management del dolore post operatorio
Marco Notari
Nazionale Italiana Del Rock diretta da Vittorio Cosma
Special Guest Nicola Piovani
Giovanni Sollima e 100 Violoncellisti

I 6 finalisti di 1MFESTIVAL 2013

Aeguana way
Almamediterranea
CRIFIU
Le Metamorfosi
Toromeccanica
honeybird & the birdies

Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Gio Apr 30, 2015 4:09 pm, modificato 1 volta
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concerto 1° Maggio 2013 - Piazza del Popolo a Roma (parte 5)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Mag 02, 2013 8:25 am



Concerto del Primo Maggio: la recensione dello show

C'era una strana atmosfera quest'anno intorno alla maratona romana della Festa dei Lavoratori. Prima l'esclusione di Fabri Fibra, poi il segretario della CGIL, Susanna Camusso, che dichiara: 'Il concertone è segnato dal tempo'.

A dire il vero, le scorse edizioni non avevano brillato per qualità e novità e non è un caso che Elio e le Storie Tese abbiano scritto un brano proprio sul concerto del Primo Maggio, riuscendo, con la solita ironia, a enfatizzare le numerose cadute di stile musicali che da anni caratterizzano la maratona.

Quest’anno la manifestazione è stata presentata da Geppi Cucciari che è riuscita con la sua simpatia, a divertire, ma anche a gestire con delicatezza temi duri, come gli infortuni sul lavoro, oltre a dedicare l’evento a Martina Giangrande, figlia del carabiniere rimasto gravemente ferito nella sparatoria davanti a Palazzo Chigi.

Sotto una fitta pioggia il concerto inizia con l’esibizione dei 6 finalisti di 1MFESTIVAL 2013: aprono i salentini Crifiu, seguiti dagli Aeguana Way, subito dopo tocca agli Almamediterranea, Le Metamorfosi, le Honeybird & the Birdies ed infine i Toromeccanica. Poca fantasia e tematiche già trattate dagli Elii.

Il concertone non riesce a decollare nemmeno quando sale sul palco Enzo Avitabile. L’atmosfera si riscalda un po' con l’arrivo dei Marta sui Tubi che portano in Piazza San Giovanni un pizzico di novità. Grande debutto per una delle rock band italiane più in forma del momento: i Ministri. La loro performance fa centro. Efficaci come sempre gli Africa Unite.

A questo punto inizia la seconda parte dello show. L’apertura è affidata Giovanni Sollima e ai suoi spettacolari 100 violoncelli che offrono una rielaborazione dell’inno di Mameli con citazione di Bella Ciao. Un’ottima esecuzione carica di energia e potenza, di sicuro una delle migliori della giornata.

Un altro magic moment lo dobbiamo a Vittorio Cosma e alla sua Grande Orchestra Rock che accompagna con arrangiamenti progressive alcuni degli artisti del giorno. Il primo brano tocca a Giovanni Gulino, frontman dei Marta Sui Tubi che si cimenta in un must degli Area, Luglio, Agosto, Settembre (nero). Subito dopo troviamo Non mi rompete cantata da Francesco Di Giacomo del Banco del Mutuo Soccorso, gruppo che portò la canzone al successo parecchi anni fa.

Infine tocca a E' Festa della PFM, per chiudere con Un mondo d’amore di Gianni Morandi qui cantata da Niccolò Fabi, in un tripudio di suoni, ritmi e sintetizzatori in fiamme. Un’altra grande perfomance la regala Nicola Piovani accompagnato da Fabrizio Bosso alla tromba, da Giovanni Sollima al violoncello e dalla splendida voce di Tosca.

Arriva Daniele Silvestri che porta sul palco A Bocca Chiusa sottotitolata dal linguaggio dei segni. Max Gazzè si lancia in sei brani tra cui uno splendido duetto con Niccolò Fabi in Vento d’estate, per poi chiudere con il pezzo sanremese, Sotto casa, che smuove il pubblico.

Finalmente arrivano gli Elii (seguiti da Vinicio Capossela, spiazzante e poetico come sempre). Stretti nelle loro giacche a quadri, si dimostrano ancora una volta i Frank Zappa italiani. C'è anche Mangoni nei panni di un improbabile Elvis Presley. Immancabili la Canzone Mononota e il brano più atteso (con Eugenio Finardi) della serata: Complesso del Primo Maggio.
Fonte: QUI


Concerto del Primo Maggio, La musica per il nuovo mondo Spazi - Radici - Frontiere del 01/05/2013

CONCERTO 1° MAGGIO FULL - dalle ore 16.16 sino alle ore 23.50 (ca. 7 ore e 30 minuti con la possibilità di attivare "Highlights", l'indice degli artisti e dei brani) dagl'archivi di RAI3:

avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concerto Primo Maggio 2014 - Piazza del Popolo a Roma

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Apr 30, 2015 5:09 pm



Concerto Primo Maggio 2014 a Piazza San Giovanni: tutte le informazioni

Via al tradizionale concertone del Primo Maggio. Anche quest'anno un ricco cast di artisti si esibirà sul palco di piazza San Giovanni davanti alla consueta folla di avventori provenienti da tutta Italia.

Velvet e Piotta sono gli ultimi nomi che vanno a comporre il ventaglio di cantanti presenti per quest'edizione 2014. Gli organizzatori, che puntano a rinnovare la formula con un evento che mescola musica a parole, parole a musica, seguendo il tema «Le nostre storie», hanno anche reso nota la scaletta della manifestazione che sarà presentata da Edoardo Leo, Francesca Barra e Dario Vergassola.

Il momento clou sarà come di consuetudine in coincidenza con la prima serata tv e vedrà alternarsi sul palco Tiromancino, Perturbazione, Piero Pelù, Bandabardò, Kachupa con Carlo Petrini (fondatore e presidente Slow Food), l'Orchestraccia in cui si esibirà anche Edoardo Leo, Rocco Hunt e Clementino, Stefano di Battista e 50 sax del Conservatorio di Santa Cecilia, Nino Frassica e Alberto Bertoli, il figlio di Pierangelo.

Ma la maratona promossa dalla triplice comincia molto prima. Al via infatti dalle 16, con la diretta tv su Rai3 a partire già dalle 15 con l'anteprima. Aprono lo spettacolo i vincitori del contest lanciato lo scorso anno, Crifiu, poi sarà la volta dei tre finalisti di quest'anno: Bastian contrario, KuTso, Disco Sax.

Seguiranno l'Orange, Enrico Capuano, Modena City Ramblers, Francesco Di Bella, Velvet, Taranproject con Daniele Ronda, Levante, Piotta con Gherardo Colombo, Agricantus, Statuto, Brunori Sas, P-Funking Band, Riccardo Sinigallia, Musica a manovella con Gildo Claps, il fratello di Elisa, la ragazza uccisa a Potenza. La musica sarà intramezzata dalle storie che raccontano l'Italia, di ieri, oggi e domani.

Fonte: QUI


GLI ARTISTI:

Bandabardo', Piero Pelu', Rocco Hunt, Tiromancino, Modena City Ramblers, Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia. Sono solo alcuni dei nomi annunciati per la maratona musicale del primo maggio, il tradizionale Concertone promosso da Cgil, Cisl e Uil. Con un pò di ritardo sui tempi, alla fine il cast dell'edizione 2014 è arrivato.

Abbiamo anche la conduzione, quest'anno nelle mani di un insolito trio: Edoardo Leo, regista e attore di film molto apprezzati come "Smetto quando voglio", la giornalista e scrittrice Francesca Barra, inviata di La7, Matrix, e autrice di un libro "Tutta la vita in un giorno" sulla vita dei clochard. Insomma, se inizialmente l'organizzatore Marco Godano parlava, in un'intervista a Rockol, di "difficoltà organizzative soprattutto legate al reperimento delle risorse", la macchina sembra ufficialmente partita.

E, ritardi a parte, non scema l'interesse per l'evento. Tanti saranno infatti anche quest'anno i giovani che si riverseranno nella Capitale. Ad aiutare sarà anche un calendario che pone il giorno della festa dei lavoratori di giovedì, l'ideale per un ponte nella città eterna. In giro per l'Italia tanti sono già i pullman organizzati da varie associazioni e sindacati.

1MFESTIVAL CONTEST - Si è conclusa invece la prima fase di preselezione di 1MFestival 2014. In questa edizione 2014, 446 formazioni hanno presentato il proprio progetto musicale originale.

Tra tutti gli iscritti, 1MFestival ha selezionato 100 Artisti/Band che accedono alla gara vera e propria e partecipano alla prima fase denominata "We Web" come riportato nel punto 7. del Regolamento (www.regolamento1mfestival.it ).

Da oggi al prossimo 10 aprile, i 100 artisti in gara saranno presenti sul sito web del Contest e saranno valutati e votati da due giurie, quella popolare via web e quella di qualità composta da importanti figure del panorama musicale nazionale. Per ascoltare e votare gli artisti in gara basta visitare il sito del contest www.1mfestival.it . Dalla somma ponderata dei risultati delle due giurie saranno selezionati gli 8 progetti che accederanno alla seconda fase del Contest denominata "WeLive"

Le votazioni “on-line” sono attive dalla mezzanotte di ieri e saranno possibili fino alle ore 23.59 del 10 aprile 2014. Il metodo scelto per le votazioni è quello dell’accesso tramite autenticazione Facebook. Un profilo, un voto. Metodo estremamente trasparente che la redazione dell’1MFestival provvederà a supervisionare con grande attenzione attraverso Google Analytics. Ogni tentativo di aumentare in modo fittizio il numero di voti verrà individuato e sanzionato, fino alla possibile squalifica dell’Artista e del brano che si è tentato di avvantaggiare.
Saranno solo in 8 ad accedere alla fase successiva "WeLive - Semifinali con esibizione dal vivo” che si svolgerà il 28 e 29 aprile al Contestaccio (www.contestaccio.com ) di Roma e che vedrà gli artisti sfidarsi dal vivo per diventare una delle 3 proposte che salirà sul palco del Concertone di Piazza San Giovanni


ALTRI NOMI PER IL CONCERTONE

Il Concertone è ormai alle porte. E l'elenco degli artisti che il primo maggio saliranno sul palco di San Giovanni si arricchisce di tre nomi. Sono quelli degli Statuto, degli Agricantus e di Riccardo Sinigallia.

Questa la scaletta delle esibizioni esibizioni

Anteprima:
CRIFIU
BASTIAN CONTRARIO
DISCO SOCKS
KUTSO
L'ORAGE
CAPUANO TAMMURRIATA

Diretta:
MODENA CITY RAMBLERS
FRANCESCO DI BELLA
VELVET
TARANPROJECT - RONDA
PIOTTA
LEVANTE
AGRICANTUS
STATUTO
KACHUPA
LEO + P-FUNKING BAND
SINIGALLIA
MUSICA MANOVELLA

Serale:
MODENA CITY RAMBLERS
TIROMANCINO
PERTURBAZIONE
PELU'
ORCHESTRACCIA con EDOARDO LEO
ROCCO HUNT
CLEMENTINO
DI BATTISTA & ORCHESTRA 50 SASSOFONI
BRUNORI SAS
NINO FRASSICA & i Los Plaggers


Ultima modifica di admin_italiacanora il Gio Apr 30, 2015 5:41 pm, modificato 1 volta
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concerto 1° Maggio 2014 - Piazza del Popolo a Roma (parte 2)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Apr 30, 2015 5:18 pm



Concerto Primo Maggio 2014 a Roma: Cantanti, ospiti, gruppi, tutte le informazioni sul Concerto

E' iniziato intorno alle 15 e, interrotto solo da una breve pausa, il Concertone è terminato a mezzanotte in punto, con una seria di ospiti e artisti che sono saliti sul palco per parlare di storia, di vita reali ed esistenze da non dimenticare, e per intrattenere i presenti (e il pubblico a casa) con una serie di performance live. A partire dalle 20, ecco chi si è esibito: Modena City Ramblers, Tiromancino, Perturbazione, Piero Pelù, Orchestraccia con Edoardo Leo, Rocco Hunt, Clementino (con una decina di pezzi), Di battista e Orchestra di 50 sassofoni, Brunori Sas, Nino Frassi & i Los Plaggers e Alberto Bertoli.
Qui sotto tutto il Concerto del Primo Maggio 2014, minuto per minuto.

Anteprima del concertone del Primo Maggio a P.zza S.Giovanni in Roma.. Crifiù, Bastian Contrario, Disco Socks, Kutso e L'Orange.. presentano Enrico Capuano e Dario Vergassola
 
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concertone 1° Maggio 2016 Roma

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Mag 01, 2016 9:00 am

 
 
Concerto Primo Maggio 2016 - Roma

A condurre l’edizione 2016 sarà Luca Barbarossa che, per la prima volta nelle vesti di presentatore del Concertone, porterà sul palco tutta la sua esperienza di musicista e conduttore.
Lo affiancherà Mariolina Simone, conduttrice radiofonica e televisiva, da sempre molto vicina al mondo della musica.

Il Concerto del Primo Maggio vedrà per la prima volta gli interventi satirici del Tg di Lercio.it, sito di satira politica nato nel 2012, che in pochi anni è diventato una fonte inesauribile di battute, soprattutto per il popolo del web.

Protagonista delle otto ore di intrattenimento musicale un cast di grande richiamo.
Sul palco si alterneranno gli Skunk Anansie, Max Gazzè, Vinicio Capossela con i Calexico, Asian Dub Foundation, Salmo, Marlene Kuntz, Tiromancino, Fabrizio Moro, Gianluca Grignani, Coez, Bugo, Dubioza Kolektiv, Tullio De Piscopo, Raiz Mesolella Rossi, Gary Dourdan feat.
Nina Zilli, Nada con A Toys Orchestra, Perturbazione feat. Andrea Mirò, Bandabardò con Gaudats Junk Band, Mau Mau, Ambrogio Sparagna, Peppe Barra, Rezophonic, Modena City Ramblers; Fanfara Tirana, Eugenio Bennato, Maldestro, Thegiornalisti, Orchestra Operaia che eseguirà gli omaggi a Prince, Remo Remotti e Gianmaria Testa con Petra Magoni, Massimiliano Bruno, Stefano Fresi, Max Paiella, Anna Foglietta, Michela Andreozzi e Carlotta Natoli, Enzo Avitabile, Tony Canto con Faisal Taher, Miele, Il Parto delle Nuvole Pesanti, Med Free Oorkestra con Roberto Angelini e Matteo Gabbianelli (Kutso), Blebla e Santino Cardamone.

In apertura, si esibiranno i 3 finalisti del contest 1MNext, dedicato agli emergenti.
I 3 finalisti sono La Banda del Pozzo (da Barcellona Pozzo di Gotto), Banda Rulli Frulli (da Finale Emilia) e il geometra Mangoni (da Pistoia); ll vincitore assoluto del contest sarà decretato sul palco del Concertone.

L’evento sarà trasmesso in diretta a partire dalle 15.00 su Rai Tre e su Radio Due e Radio Tre.
 
Fonte: QUI
 
 
Concerto Primo Maggio 2016 Roma | Tutte le notizie
 
Il Concerto del Primo Maggio si terrà in diretta da Piazza San Giovanni in Laterano a Roma.
L'evento, dal 1990 raduna, nel giorno della Festa dei Lavoratori, migliaia di spettatori in una delle piazze più importanti della Capitale per 8 ore di musica live. Per il 2016 il tema del tradizionale appuntamento, promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL e organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni, è Più Valore al Lavoro: Contrattazione Occupazione Pensioni.
Come anticipato, a condurre l’evento sarà Luca Barbarossa che, per la prima volta nelle vesti di presentatore del Concertone, e, accanto a lui, anche Mariolina Simone, conduttrice radiofonica e televisiva.
Quest'anno, inoltre, ci saranno, per la prima volta, gli interventi satirici del TG Lercio, il tg di Lercio.it, sito di satira politica nato nel 2012.
 
 
Concerto Primo Maggio 2016, Roma | Cantanti | La scaletta: ordine uscita dei cantanti
 
Il Concerto del Primo Maggio vede una serie di artisti italiani e internazionali salire sul palco nel pomeriggio e durante la prima serata:
 
POMERIGGIO (dalle 15)
Bandabardò, Banda Rulli Frulli-La banda del Pozzo-Il Geometra Mangoni (ossia i tre finalisti di 1MNEXT 2016), Med Free Orkestra || Angelini+Gabbianelli, Eugenio Bennato, Blebla, Bugo, Parto Nuvole/Terre Musica, Mau Mau, Gianluca Grignani (unplugged), Perturbazione/Andrea Mirò, Enzo Avitabile, Santino Cardamone, Modena City/ Fanfara Tirana, Rezophonic, Tony Canto, Nada, Peppe Barra, Coez, Ambrogio Sparagna, Marlene Kuntz.
 
SERA (dalle 20)
Orchestra Operaia+Max Pairella, Skunk Anansie, Fabrizio Moro, Tiromancino, Max Gazzè, Raiz Mesolella Rossi, Salmo, Capossela-Calexico,, TheGiornalisti, Maldestro, Asian Dub Fundation, Nina Zilli-Gary Dourdan, Dubiosa Kolektiv, Tullio De Piscopo.
 
Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Concertone del Primo Maggio 2016 a Roma

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Mag 07, 2016 3:38 pm



PRIMO MAGGIO 2016 26esima edizione - Piazza San Giovanni in Laterano, Roma
conduce LUCA BARBAROSSA con MARIOLINA SIMONE


“Più Valore al Lavoro: Contrattazione Occupazione Pensioni”

In diretta da Piazza San Giovanni in Laterano a Roma, torna, anche quest’anno, il Concerto del Primo Maggio che dal 1990 raduna, nel giorno della Festa dei Lavoratori, migliaia di spettatori in una delle piazze più importanti della Capitale per 8 ore di musica live.
Per il 2016 il tema del tradizionale appuntamento, promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL e organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni, è Più Valore al Lavoro: Contrattazione Occupazione Pensioni.
A condurre l’evento è Luca Barbarossa che, per la prima volta nelle vesti di presentatore del Concertone, ha portato sul palco tutta la sua esperienza di musicista e conduttore.
Lo ha affiancato Mariolina Simone, conduttrice radiofonica e televisiva, da sempre molto vicina al mondo della musica.

La manifestazione, giunta alla 26.ma edizione, è andata in onda su Rai3 e sul canale 501 HD in diretta televisiva dalle 15.00 a mezzanotte.
In particolare, dalle 15.00 alle 16.00 è stata proposta l’anteprima del Concerto, dalle 16.00 alle 18.55 è stata trasmessa la prima parte della grande kermesse musicale e, dalle 20.00 alle 21.00, la seconda; dalle 21.05 alle 24.00 la terza e ultima parte.
Il Concerto del Primo Maggio ha visto per la prima volta gli interventi satirici del TG Lercio, il tg di Lercio.it, sito di satira politica nato nel 2012, che in pochi anni è diventato una fonte inesauribile di battute, soprattutto per il popolo del web.

La musica è stata la vera protagonista con un cast composto da nomi di grande prestigio, anche internazionale.
 
Fonte: QUI


Tutte le esibizioni, minuto per minuto, dei cantanti - dalle ore 15.10ca. alle 24.00ca. (con la possibilità di attivare "Highlights", l'indice degli artisti e dei brani):

avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

CONCERTONE 1° MAGGIO 2018 - ROMA

Messaggio  admin_italiacanora il Lun Apr 23, 2018 3:17 pm



Concerto Primo Maggio 2018 a Roma: cantanti, orari, scaletta e come arrivare

Quest’anno avete deciso di andare a Roma per il concerto del Primo Maggio 2018? Ottima idea, qui trovate gli artisti, gli orari e la scaletta dell’evento più atteso!

Il Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma è alle porte e, ormai, è diventato una sorta di appuntamento immancabile con la musica e il divertimento che si ripete ormai da tantissimi anni. Sono in molti a chiedersi chi saranno gli artisti e i cantanti che animeranno il Concerto del Primo Maggio? Piazza San Giovanni in Laterano a Roma e noi di ScuolaZoo abbiamo tutte le risposte che state cercando! Ormai dal lontano 1990, Roma si popola di migliaia di ragazzi che ammirano, cantano, ballano e riflettono insieme agli artisti e ai cantanti che salgono sul palco per esibirsi e portare allegria, ricordando l’importanza della ricorrenza del 1°maggio, la Festa dei Lavoratori.
Anche per il Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma sono quindi attesi tantissimi giovani e soprattutto tantissimi artisti che prenderanno parte a questa vera e propria maratona musicale. Se avete deciso di andare a Roma per il concertone quest’anno, noi di ScuolaZoo vi diamo tutte le informazioni necessarie sulla lineup dei cantanti, i conduttori, gli orari, la possibile scaletta e soprattutto come arrivare comodamente in Piazza San Giovanni a Roma.

Conduttori Concerto Primo Maggio 2018 a Roma
Sono stati rivelati i nomi dei Conduttori del Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma!
Dopo tanti giorni di mistero, sono stati annunciati sia i presentatori del concerto in Piazza San Giovanni sia coloro che seguiranno tutta la diretta radiofonica; sul palco, per quest’edizione del Concerto del Primo Maggio, troveremo Ambra Angiolini e Lodo dello Stato Sociale.
 
 
 
Concerto Primo Maggio 2018 a Roma: cantanti e artisti, la line-up
Sono stati quasi tutti resi noti i nomi dei cantanti e degli artisti che si esibiranno sul palco del Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma e il divertimento sembra proprio assicurato.
Una cosa è certa, quest’anno gli organizzatori del concertone hanno deciso di dare ampio spazio ai giovani artisti emergenti e ai cantanti del mondo indie che stanno creando una sorta di frattura positiva nel mondo musicale odierno.
Così ecco i primi nomi confermati:
Fatboy Slim, Carmen Consoli, Canova, Nitro, Calibro 35, Dardust ft. Joan Thiele, Frah Quintale, Wrongonyou, Willie Peyote, Max Gazzé & Form, Sfera Ebbasta, Cosmo, Le Vibrazioni, The Zen Circus, Maria Antonietta, Galeffi, Mirkoeilcane, Lo Stato Sociale, Ministri, Francesca Michielin, Gemitaiz, Ultimo, Jonh De Leo, Achille Lauro e Boss Doms, Gazelle

Scaletta e Orari Concerto Primo Maggio 2018 a Roma
Ancora non si sa con certezza la scaletta del Concerto del Primo Maggio a Roma 2018 e, onestamente, anche poche ore prima del live, potrebbe cambiare tutto per le esigenze dei tanti artisti che si preparano ad animare la folla.
Una cosa è però certa: il concerto del Primo Maggio a Roma comincia intorno alle 15 e prosegue fino a mezzanotte. Solitamente nel pomeriggio, ad aprire la strada agli artisti più famosi, troviamo molti nomi di cantanti emergenti che hanno l’arduo compito di scaldare la folla.
Dalle 20.30 in poi, in concomitanza con la prima serata televisiva e dopo un break di circa un’ora, sul Palco del Primo Maggio a Roma in Piazza San Giovanni arriveranno i nomi più famosi.

Come arrivare al Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma in Piazza San Giovanni
Come vi abbiamo già annunciato il Concerto del Primo Maggio a Roma si svolge in Piazza San Giovanni in Laterano: tutta l’area tra Viale Carlo Felice, la Piazza e via Emanuele Filiberto viene chiusa al traffico quindi fate attenzione perché molti autobus cambieranno il loro percorso.
La metropolitana è senza dubbio il modo migliore per raggiungere l’area del Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma, ma ricordate che la fermata Piazza San Giovanni verrà chiusa e quindi dovrete scendere nelle fermate vicine, che distano comunque pochissimo, come Manzoni e Vittorio Emanuele.
 
Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2106
Punti : 4406
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Re: PRIMO MAGGIO: CONCERTONE A ROMA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum