Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



gruppo Italia Canora

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________

_____________________



___________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks

_____________________

< ho la sclerosi multipla >


Condividiamo tutto sulla malattia

____________________________



________________________


________________________


________________________


________________________

Chi è online?
In totale ci sono 111 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 109 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora, mauro piffero

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1890 il Dom Nov 03, 2019 11:13 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classifica
sito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
Partner



Motori ricerca


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
LE CANZONI DELLE NOSTRE BELLE CITTA'
 :: I CANTANTI E LE CANZONI NAPOLETANE

 :: MASSIMO RANIERI

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1972 - 'O SURDATO 'NNAMMURATO/LACREME NAPULITANE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Mag 24, 2020 3:42 pm

1. TITOLO:
 
1972 - 'O SURDATO 'NNAMMURATO/LACREME NAPULITANE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 8030 # Data pubblicazione: Aprile 1972 # Matrici: 2 c YD 301-1N/2 c YD 301-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 31 Marzo-4 Aprile / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
'O SURDATO 'NNAMMURATO

 
      Lato B:
LACREME NAPULITANE

 
 
   

Autori: Aniello Califano, Enrico Cannio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Staje luntana da stu core,
A te volo cu 'o penziero:
Niente voglio e niente spero
Ca tenerte sempe a fianco a me!
Si' sicura 'e chist'ammore
Comm'i' só' sicuro 'e te...

Oje vita, oje vita mia...
Oje core 'e chistu core...
Si' stata 'o primmo ammore...
E 'o primmo e ll'ùrdemo sarraje pe' me!

Quanta notte nun te veco,
Nun te sento 'int'a sti bbracce,
Nun te vaso chesta faccia,
Nun t'astregno forte 'mbraccio a me?!
Ma, scetánnome 'a sti suonne,
Mme faje chiagnere pe' te...

Oje vita, oje vita mia...
Oje core 'e chistu core...
Si' stata 'o primmo ammore...
E 'o primmo e ll'ùrdemo sarraje pe' me!

Scrive sempe e sta' cuntenta:
Io nun penzo che a te sola...
Nu penziero mme cunzola,
Ca tu pienze sulamente a me...
'A cchiù bella 'e tutt"e bbelle,
Nun è maje cchiù bella 'e te!

Oje vita, oje vita mia...
Oje core 'e chistu core...
Si' stata 'o primmo ammore...
E 'o primmo e ll'ùrdemo sarraje pe' me!

 
Fonte: QUI
     
Autori: Libero Bovio, Francesco Buongiovanni
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Mia cara madre,
Sta pe' trasí Natale,
E a stá luntano cchiù mme sape amaro
Comme vurría appiccia' duje o tre biangale
Comme vurría sentí nu zampugnaro!

A 'e ninne mieje facitele 'o presebbio
E a tavula mettite 'o piatto mio
Facite, quann'è 'a sera d"a Vigilia
Comme si 'mmiez'a vuje stesse pur'io

E nce ne costa lacreme st'America
A nuje Napulitane!
Pe' nuje ca ce chiagnimmo 'o cielo 'e Napule,
Comm'è amaro stu ppane!

Mia cara madre,
Che só, che só 'e denare?
Pe' chi se chiagne 'a Patria, nun só niente!
Mo tengo quacche dollaro, e mme pare
Ca nun só' stato maje tanto pezzente!

Mme sonno tutt"e nnotte 'a casa mia
E d"e ccriature meje ne sento 'a voce
Ma a vuje ve sonno comm'a na "Maria"
Cu 'e spade 'mpietto, 'nnanz'ô figlio 'ncroce!

E nce ne costa lacreme st'America
A nuje Napulitane!
Pe' nuje ca ce chiagnimmo 'o cielo 'e Napule,
Comm'è amaro stu ppane!

Mm'avite scritto
Ch'Assuntulella chiamma
Chi ll'ha lassata e sta luntana ancora
Che v'aggi"a dí? Si 'e figlie vònno 'a mamma,
Facítela turná chella "signora".

Io no, nun torno... mme ne resto fore
E resto a faticá pe' tuttuquante.
I', ch'aggio perzo casa, Patria e onore,
I só carne 'e maciello: Só emigrante!

E nce ne costa lacreme st'America
A nuje Napulitane!
Pe' nuje ca ce chiagnimmo 'o cielo 'e Napule,
Comm'è amaro stu ppane!
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Lun Mag 25, 2020 8:04 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1972 - TI RUBEREI/LA TUA INNOCENZA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Mag 24, 2020 4:42 pm

1. TITOLO:
 
1972 - TI RUBEREI/LA TUA INNOCENZA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 8382 # Data pubblicazione: Settembre 1972 # Matrici: 2c 8382-2N/2c 8382-1N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 15 Settembre / Lato A: "Mostra Internazionale della Musica Leggera di Venezia 1972" / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Dopo l'album 'O surdato 'nnammurato, Ranieri torna ad incidere in italiano editando su 45 giri La tua innocenza. Del 45 giri, però il brano più famoso risulterà Ti ruberei che Massimo presenterà anche nel corso di Canzonissima 1972. Non eccessivamente esaltanti risulteranno - però - le vendite del 45 giri. Ti ruberei è anche presentata all'8. Mostra Internazionale di Musica Leggera di Venezia.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
TI RUBEREI

 
      Lato B:
LA TUA INNOCENZA

 
 
   

Autori: Giancarlo Bigazzi, Enrico Polito, Totò Savio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
io di notte solo, ho negli occhi un velo e non so più dormire se ti avessi ancora sai che cosa io farei.
un pò d'amore ti ruberei e col mio cuore un pò il tuo cuore coprirei e poi morire che vuoi che sia, se il sole trova la tua mano nella mia
ti ruberei l'ingenuità che quando dormi è sul tuo viso è ancora là
un tuo sorriso e ti riprenderei saresti come voglio e non come tu sei.
un po d'amore dagli occhi tuoi , soltanto un po di quel che ho dato ruberei.
amore amaro che hai detto addio, amore dolce, amore grande,amore mio.
ti ruberei l'ingenuità che quando dormi è sul tuo viso è ancora là
un tuo sorriso e ti riprenderei saresti come voglio e non come tu sei
un pò d'amore ti ruberei e col mio cuore un pò il tuo cuore coprirei.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Claudio Cavallaro, Paolo Limiti
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
La tua innocenza
mi fa paura
perché mi accorgo mentre
io guardo te
che tu dalla tua vita
non porti una ferita
e in fondo resti sempre tu
come sei...

E la tua notte
mi fa paura
c'e troppa aria di tranquillità
tu ridi e scherzi sempre
non soffri proprio niente
ma tu sei poi cosi' innocente?

Che bambina sei
non cresci proprio mai
metti un cuore tra i giocattoli
e poi giochi con lui
e un giorno lo vedrai
magari riderai
ed io starò morendo accanto a te.

La tua innocenza
mi fa paura
la tua canzone che
non muore mai
quel non voler capire
che a volte puoi far male
amore, amore, amore, amore.

Che bambina sei
non cresci proprio mai
metti un cuore tra i giocattoli
e poi giochi con lui
e un giorno lo vedrai
magari riderai
ed io starò morendo accanto a te.

Che bambina sei
non cresci proprio mai
metti un cuore tra i giocattoli
e poi giochi con lui
e un giorno lo vedrai
magari riderai
ed io starò morendo accanto a te.

Che bambina sei
non cresci proprio mai...
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1972 - AMORE, CUORE MIO/IO DI PIU' (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Mag 24, 2020 5:09 pm

1. TITOLO:
 
1972 - AMORE, CUORE MIO/IO DI PIU'
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 1100 # Data pubblicazione: 1972 # Matrici: 2c 1100-1N/2c 1100-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Lato A: dal film "Joe Valachi, I Segreti Di Cosa Nostra". / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Massimo Ranieri torna ad incidere il tema principale di un film, del quale però questa volta non è protagonista. La pellicola in questione è Joe Valachi - I segreti di Cosa Nostra, diretto da Terence Young con Charles Bronson, Lino Ventura e Walter Chiari. Le musiche del film sono affidate a Riz Ortolani che troviamo, ovviamente, anche fra gli autori di Amore cuore mio.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
Locandina originale d'epoca del film di "Joe Valachi, I Segreti Di Cosa Nostra" con Charles Bronson
 

 
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
AMORE, CUORE MIO

 
      Lato B:
IO DI PIU'

 
 
   

Autori: R. Ortolani, V. Pallavicini
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Amore cuore mio
non puoi andare via
come puoi dirmi addio
mentre mi baci così
se perdo te anch'io perdo
quel buono che ho
ho già scordato chi a sbagliato ed il passato
che hai tu
amore amata amante mia

sia come sia ma sta qui.
Come puoi dirmi addio
mentre mi baci così
se perdo te anch'io perdo quel buono che ho,
ho già scordato chi ha sbagliato ed il passato
che hai tu
amore amata amante mia
sia come sia ma sta qui.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Bigazzi, Vibio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Quante stelle stasera nel cielo
mi sembra Natale
ma la stella più bella sei tu
e te ne vai
Questa volta mi sa che è finita
finita davvero
senza sbattere la porta
te ne vai
Non riesco a liberare
due parole dal mio cuore
dove vai
tu dimmi dove vai

Io di più
e se t’amo ed io ti amo
posso darti soltanto
Io di più
anche se ti ho fatto male
solo io di più

Da cinque lune nella mia stanza
c’è la tua assenza
stai vivendo un altro amore
amore mio
Il silenzio fa un grande rumore
non mi fa dormire più
e tu, tu dove sei
tu dimmi dove sei

Io di più
e se t’amo ed io t’amo
posso darti soltanto
Io di più
anche se ti ho fatto male
solo io di più

Nei tuoi giorni senza sole
resterò vicino a te
Ti prometto anche dolore
e un po’ d’amore di più

T’hanno detto che sei bella più che mai
nei tuoi occhi non c’è traccia
più di me
dimmi dove sei
dimmi dove, dove, dove sei

Io di più
e se t’amo ed io t’amo
posso darti soltanto
Io di più
anche se ti ho fatto male solo io di più
Nei tuoi giorni senza sole
resterò vicino a te
Ti prometto anche dolore
e un po’ d’amore di più
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1972 - ERBA DI CASA MIA (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Mag 24, 2020 7:14 pm

1. TITOLO:
 
1972 - ERBA DI CASA MIA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 65411 # Data pubblicazione: Dicembre 1972 # Matrici: 2 C 65411 1L/2 C 65411 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 12 Dicembre / Vibio è lo pseudonimo di Enrico Polito / "Amore, cuore mio" dal film "Joe Valachi - I segreti di Cosa Nostra" (The Valachi Papers, Terence Young, 1972) / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Erba di casa mia è il quinto album del cantante italiano Massimo Ranieri.

Il disco

Si tratta quasi di una raccolta: sei canzoni infatti erano già state pubblicate nel primo album (Rose rosse, Se bruciasse la città), in Vent'anni... (Aranjuez, Vent'anni) e in Via del Conservatorio (Io e te e Adagio veneziano), mentre 1e altre quattro facevano parte di due 45 giri dei mesi precedenti, La tua innocenza/Ti ruberei e Amore cuore mio/Io di più.

Ti ruberei aveva partecipato a settembre alla Mostra Internazionale di Musica Leggera di Venezia.

La title track, che riscuote un grande successo vincendo Canzonissima il 6 gennaio 1972 ed è una delle canzoni più note di Ranieri, viene pubblicata su 45 giri insieme a L'infinito.

Amore cuore mio fa parte della colonna sonora del film Joe Valachi - I segreti di Cosa Nostra, di Terence Young.

Gli arrangiamenti e la produzione sono curati da Enrico Polito.
 Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
Versione Musicassetta
 

 
   
 
 
Versione Stereo 8
 

 

Massimo Ranieri in una particolare immagine 1972

 
4. TRACK LIST:
 
 
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button.png?t=n.b

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1972 - ERBA DI CASA MIA/L'INFINITO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Mag 24, 2020 8:38 pm

1. TITOLO:
 
1972 - ERBA DI CASA MIA/L'INFINITO
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 1101 # Data pubblicazione: Dicembre 1972 # Matrici: 2c 1101-1N/2c 1101-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 4 Dicembre / Lato A: "Canzonissima 1972" / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Dopo il secondo posto ottenuto l'anno precedente con Via del Conservatorio, Massimo Ranieri se deve tornare a Canzonissima lo deve fare per vincere. Ci serve quindi un pezzo forte che possa portare alla vittoria. Si opta per Erba di casa mia ed ancora una volta è con Gianni Morandi che Massimo dovrà vedersela. I risulati parleranno chiaro, Erba di casa mia vince la Canzonissima 1972 con 100 punti di scarto sul brano di Morandi (Il mondo cambierà). In classifica il 45 giri si comportò benissimo arrivando ad occupare anche la prima posizione.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
ERBA DI CASA MIA

 
      Lato B:
L'INFINITO

 
 
   

Autori: Giancarlo Bigazzi, Enrico Polito, Totò Savio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Erba di casa mia
mangiavo in fretta e poi
correvo via…
quanta emozione, un calcio ad un pallone
Tu che dicevi piano
“Amore mio, ti amo”
Neve disciolta al sole
sull’erba i nostri libri, ad aspettare
e mentre io ti insegnavo a far l’amore
come un eterno fiore
finì la tua canzone…
Ma una’altra primavera
chissà quando verrà
per questo dalla vita
prendo quello che da’…
amare un’altra volta
ecco cosa farò!
Mi illuderò che sia
l’erba di casa mia.
Ma la vita è questa,
sembra uno strano gioco da equilibrista
sempre più in alto e poi un bel mattino
ti svegli con la voglia di ritornar bambino…
Ma un’altra primavera
chissà quando verrà
per questo dalla vita
prendo quello che da’
amare un’altra volta
ecco cosa farò
mi illuderò che sia
l’erba…di casa mia
 
Fonte: QUI
     
Autori: Giancarlo Bigazzi, Enrico Polito, Totò Savio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Mi sveglio e nel cielo volano due gabbiani
Il mondo è così diverso, così lontano,
è tutto come se dovessi morir domani,
La mia vita, donna, è nelle tue mani.
Mi sveglio e nei tuoi capelli vedo il sole,
Io sento che se volessi potrei volare,
Andare oltre l'orizzonte e i suoi misteri
Ma resto nei tuoi occhi perché son sinceri,
Guardami, guardami, chi sono io
Quando t'amo io sono un uomo che cerca Dio
Nel mio viaggio fra le stelle tu vedrai,
A volte hai dentro l'infinito e non lo sai...
L'infinito, tu ce l'hai negli occhi, amore mio
E quando t'amo, io sono un uomo, che cerca Dio
Adesso guarda le mie mani, guarda cosa c'è,
Non sono vuote, c'è l'amore mio per te...
Amore, perdona quello che è stato ieri,
Il mondo non ha più posto nei miei pensieri,
Che importa sapere il tempo che mi rimane,
La mia vita, donna, è nelle tue mani.
Guardami, guardami, chi sono io?
Quando t'amo, io sono un uomo che cerca Dio
Nel mio viaggio, fra le stelle, tu... vedrai
A volte hai dentro l'infinito e non lo sai...
L'infinito tu ce l'hai negli occhi, amore mio
E quando t'amo, io sono un uomo, che cerca Dio
Adesso guarda le mie mani, guarda cosa c'è...
Non sono vuote, c'è l'amore mio per te
Guardami, guardami, chi sono io?

 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1973 - CHI SARA'/DOMENICA, DOMENICA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Mag 24, 2020 10:43 pm

1. TITOLO:
 
1973 - CHI SARA'/DOMENICA, DOMENICA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 1400 # Data pubblicazione: Marzo 1973 # Matrici: 2c 1400-1N/2c 1400-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 28 Marzo / Lato A: "Eurofestival 1973" / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Massimo Ranieri torna all'Eurofestival per rappresentare l'Italia, dopo la sua partecipazione nell'edizione 1971 della gara. Anche questa volta, però, la competizione non regalerà moltissime soddisfazioni al nostro Paese ed alla fine il buon brano presentato da Massimo occuperà solo la decima posizione della classifica. Buone, invece, saranno le performace commerciali del 45 giri.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
CHI SARA'

 
      Lato B:
DOMENICA, DOMENICA

 
 
   

Autori: Polito, Savio, Bigazzi
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Come al nostro primo appuntamento un anno fa
Oggi aspetto un'altra e tutto si ripeterà
Camminiamo un poco e mentre prendo la sua mano
Il cuore mi domanda piano

Chi sarà con te, forse la sua mano, stringerà la tua
Chi sarà, sarà, magari è emozionato come io con lei
Non parliamo più, io m'avvicino e sfioro le sue labbra ma
Penso a chi sarà con te

Lucide vetrine, specchi per gli innamorati
Cinema da pochi soldi, strade sconosciute
Lei che ti assomiglia un poco e il fuoco si riaccende
Ma un po' di nostalgia mi prende

Chi sarà con te, chi ti stringerà forte come me

Chi sarà, sarà, cosa importa ormai, se l'ho voluto io
Caro amore mio, mentre io ti penso, chi sarà con te
 
Fonte: QUI
     
Autori: Polito, Califano, Savio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Domenica, domenica, domenica…
Domenica, domenica, domenica…

Sole dove vai?
Aspetta un poco che veniamo pure noi,
vola più piano
che la notte è già di fronte a te,
nella rete sua cadrai.

Ma sole dove vai?
Vorrei restare ancora un po’ insieme a lei.
Col tuo tramonto se ne va la nostra libertà,
tutto dura la metà.

Qualche ora in più,
un sorriso in più,
una corsa, liberi di andare fin laggiù.

Caro amore mio,
se potessi, io,
fermerei la luce in questo istante,
resterei sempre qui.

Domenica, domenica, domenica…
Domenica, domenica, domenica…

Sole dove vai?
Aspetta un poco che veniamo pure noi,
vola più piano
che la notte è già di fronte a te,
nella rete sua cadrai.

Ma sole dove vai?
Un pomeriggio è tutto quello che ci dai,
mi sto perdendo nei suoi occhi e nei capelli suoi
ma tra un poco se ne andrà.

Domenica, domenica, domenica…

Qualche ora in più,
un sorriso in più,
una corsa, liberi di andare fin laggiù.

Caro amore mio,
se potessi, io,
fermerei la luce in questo istante,
resterei…

Qualche ora in più,
un sorriso in più,
una corsa, liberi di andare fin laggiù.
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1973 - CHIOVE/REGINELLA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Mag 24, 2020 11:28 pm

1. TITOLO:
 
1973 - CHIOVE/REGINELLA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 1816 # Data pubblicazione: 1973 # Matrici: 2 c 1816-1N/2 c 1816-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
CHIOVE

 
      Lato B:
REGINELLA

 
     

 
Testo:
     
 
Testo:
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1973 - ALBUM DI FAMIGLIA (1900-1960) (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Mag 25, 2020 3:18 pm

1. TITOLO:
 
1973 - ALBUM DI FAMIGLIA (1900-1960)
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 69034 # Data pubblicazione: Novembre 1973 # Matrici: 2 C 69034 1L/2 C 69034 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Album di Famiglia (1900-1960) è il sesto album del cantante italiano Massimo Ranieri, pubblicato dall'etichetta discografica CGD nel 1973.

Il disco
Si tratta di un disco di cover di canzoni italiane dagli inizi del secolo al 1960.

Come di consueto, la produzione e gli arrangiamenti sono curati da Enrico Polito.

Dopo i successi degli anni passati, questo è il primo album di Ranieri a restare nelle posizioni basse della classifica.

Dal disco non venne tratto nessun 45 giri.
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
Versione Musicassetta
 
   
 
 
Versione Stereo 8
 
   
 

Massimo Ranieri con Pippo Baudo e Donatella Moretti

 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1 COME PIOVEVA
  • A2 COME PRIMA
  • A3 SIGNORINELLA
  • A4 TORNERAI
  • A5 SIMMO E NAPULE PAISA'


  • B1 CARA PICCINA
  • B2 TU NON MI LASCERAI
  • B3 IO T'HO INCONTRATO A NAPOLI
  • B4 IL NOSTRO CONCERTO
  • B5 COM'E' BELLO FAR L'AMORE QUANDO E' SERA
  • B6 FUNICILI' FUNICULA'
 
 
Lato A: 1
COME PIOVEVA

 
      Lato B: 1
CARA PICCINA

 
 
   

Autori: A. Gill
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
C'eravamo tanto amati
Per un anno e forse più,
C'eravamo poi lasciati
Non ricordo come fu.

Ma una sera c'incontrammo
Per fatal combinazion,
Perché insieme riparammo,
Per la pioggia, in un porton.

Elegante nel suo velo,
Con un bianco cappellin,
Dolci gli occhi suoi di cielo,
Sempre mesto il suo visin.

Ed io pensavo ad un sogno lontano,
A una stanzetta d'un ultimo piano,
Quando d'inverno al mio cuor si stringeva.
Come pioveva, come pioveva!

"Come stai?" le chiesi a un tratto.
"Bene, grazie", disse, "e tu?".
"Non c'e' male" e poi distratto:
"Guarda che acqua viene giù!".

"Che m'importa se mi bagno,
Tanto a casa io debbo andar".
"Ho l'ombrello, t'accompagno".
"Grazie, non ti disturbar".

Passa in tempo una vettura,
Io la chiamo, lei fa: "oh no!",
Dico: "Eh via, senza paura,
Su montiamo!", e lei montò.

Così pian piano io le presi la mano
Mentre il pensiero vagava lontano,
Quando d'inverno al mio cuor si stringeva.
Come pioveva, come pioveva!

Ma il ricordo del passato
Fu per lei il più gran dolor,
Perché al mondo aveva dato
La bellezza ed il candor.

Così quando al suo portone
Un sorriso mi abbozzò,
Nei begli occhi di passione
Una lagrima spuntò.

Io non l'ho più riveduta,
Se è felice chi lo sa!
Ma se è ricca, o se è perduta,
Ella ognor rimpiangerà:

Quando una sera in un sogno lontano
Nella vettura io le presi la mano,
Quando salvare ella ancor si poteva!
Come pioveva... così piangeva!
Addio.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Lama, Bovio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Son trenta giorni che ti voglio bene
Son trenta notti che non dormo piu'
Non ve ne addolorate ma conviene
Che non mi abitui ancora
A darvi il tu
No cara piccina no
Cosi' non va
Diamo un addio all'amore
Se nell'amore l'infelicita'
Negli occhi avete la malinconia
Nel cuore avete la felicita'
Ogni lacrima vostra è una bugia
Che ha tutto l'aria della verita'
No cara piccina no
Cosi' non va
Diamo un addio all'amore
Se nell'amore l'infelicita'
Forse è l'addio se non verra' stasera
Piccima mia non aspettarmi piu'
Addio mio sogno mia primavera
Nel dirti addio ti voglio dare il tu
No cara piccina no
Cosi' non va
Diamo un addio all'amore
Se nell'amore l'infelicita'
...
Cosi' non va.

 
Fonte: QUI
 
Lato A: 2
COME PRIMA

 
      Lato A: 2
TU NON MI LASCERAI

 
 
   

Autori: Taccani, Panzeri, Di Paola
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Per la vita, la mia vita
Ti daro
Sembra un sogno rivederti a carezzarti
Le tue mani fra le mani stringere un cuore

Il mio mondo, tutto il mondo sei per me
A nessuno voglio bene come a te
Ogni giorno, ogni stante
Dolcemente ti riro

Come prima
Piu di prima
T'amero

Sembra un sogno rivederti a carezzarti
Le tue mani fra le mani stringere un cuore

Il mio mondo, tutto il mondo sei per me
A nessuno voglio bene come a te
Ogni giorno, ogni stante
Dolcemente ti riro

Come prima
Piu di prima
T'amero

Come prima
Piu di prima
T'amero

 
Fonte: QUI
     
Autori: D'Anzi, Galdieri
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Muoiono le rose
Passan tante cose
Con un soffio passa gioventu'
Ma un amore vero
Semplice e sincero
Puo' durar la vita e piu'
Tu non mi lascerai perche' ti voglio bene
Tanto tanto bene che
So viver sol per te
E non tremar giammai
Se un ombra sopra viene
Dal tuo cuor la scaccera'
La mia felicita'
E' tanto bello
Dolcezza mia
L'amor che vive di malia
Tu non mi lascerai perche' ti voglio bene
Tanto tanto bene che
So viver sol per te
...................
Ogni tristezza cadra' in oblio
La vita e' bella
Oppur la via
Tu non mi lascerai perche' ti voglio bene
Tanto tanto bene che
So viver sol per te.
 
Fonte: QUI
 
Lato B: 3
SIGNORINELLA

 
      Lato B: 3
IO T'HO INCONTRATO A NAPOLI

 
 
   

Autori: Bovio, Valente
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Signorinella pallida,dolce dirimpettaia del quinto piano,non vè una notte ch'io non sogni Napoli e son ventanni che ne sto lontano.Al mio paese nevica il campanile della chiesa è bianco,tutta la legna è diventata cenere,io ho sempre freddo e sono triste e stanco,amore mio,non ti ricordi che nel dirmi addio,mi mettesti all'occhiello una pansè,poi mi dicesti con la voce tremula non ti scordar di me.Bei tempi di baldoria dolce felicità fatta di niente,brindisi coi bicchieri colmi d'acqua,al nostro amore povero e innocente,negli occhi tuoi passavano,una speranza un sogno una carezza,avevi un nome che non si dimentica,un nome lungo e breve giovinezza,il mio piccino,in un mio vecchio libro di latino,ha trovato indovina una pansè,perchè negli occhi mi tremò una lacrima,chissà chissà perchè.E gli anni e i giorni passano,uguali e grigi con monotonia,le nostre foglie più non rinverdiscono,signorinella che malinconia,tu innamorata e pallida più non ricami innanzi al tuo telaio,io quì son diventato il buon don Cesare,porto il mantello a ruota e fò il notaio,lenta e lontana,mentre ti penso suona la campana della piccola chiesa del Gesù e nevica vedessi come nevica ma tu dove sei tu.

 
Fonte: QUI
     
Autori: Forte, Deani, Rivi
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Io t'ho incontrata a Napoli
bimba dagli occhioni blu,
e t'ho promesso a Napoli
di non lasciarti più.

Ti dissi: "Partirò doman
ma ritornerò perché
il cuore mio, seppur lontan,
per sempre l'hai legato a te".
A Napoli,
paese di canti e fior,
oh!, mia Angelina,
ti porterò il mio cuor.

Ci sposeremo a Napoli
quando il mondo pace avrá,
perchè la mia felicitá
io l'ho incontrata a Napoli.

A Napoli,
paese di canti e fior,
oh!, mia Angelina,
ti porterò il mio cuor.

Ci sposeremo a Napoli
quando il mondo pace avrá,
perchè la mia felicitá
io l'ho incontrata a Napoli.

 
Fonte: QUI
 
Lato A: 4
TORNERAI

 
      Lato A: 4
IL NOSTRO CONCERTO

 
 
   

Autori: Olivieri, Rastelli
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Tu sai che t’amo, non ho che te
Mi stai lontano, dimmi perché
La nostalgia non senti in cuor
Non ti ricordi di me

Questa mia vita, no, non può durar
Tu sei fuggita, devi tornar
Questo mio cuor, ti vuole ancor

Tornerai… da me
perché l’unico sogno sei… del mio cuor
Tornerai, tu perché,
senza i tuoi baci languidi, non vivrò

Ho qui dentro ancor
la tua voce che dice tremando amor
tornerò perché tuo è il mio cuor
 
Fonte: QUI
     
Autori: Calabrese, Bindi
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Sull'eco del concerto
Che insieme ci trovò,
Ripeterò ancor la strada
Che mi porta a te.

Ovunque sei, se ascolterai
Accanto a te mi troverai.
Vedrai lo sguardo
Che per me parlò.
E la mia mano
Che la tua cercò.

Ovunque sei, se ascolterai
Accanto a te mi rivedrai
E troverai un po' di me
In un concerto dedicato a te [x2]

Ovunque sei, ovunque sei
Dove sarai mi troverai
Vicino a te
 
Fonte: QUI
 
Lato B: 5
SIMMO E NAPULE PAISA'

 
      Lato B: 5
COM'E' BELLO FAR L'AMORE QUANDO E' SERA

 
 
   

Autori: Fiorelli, Valenti
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Come e’ bello fa l’amore quanno e’ sera
chi pe’ fa l’amore vo’ er salotto
o er separe’
chi se sceje l’ombra profumata
d’un caffe’
mentre ch’o da ditte?…..
a me me piace amoreggia’
pe’ le strade in liberta’…..
quanno poi tramonta er sole
so piu’ dorci
le parole a tu per tu
come e’ bello
fa l’amore quanno e’ sera
core a core
ch’o na pupa che e’ sincera
quelle stelle
che ce guardeno lassu’
nun so belle
come l’occhi che c’hai tu!
luce bianca
“dormi veja” d’un lampione
che t’insegna
dove tu te poi bacia
speciarmente tra le rose
a primavera
come e’ bello
fa l’amore quanno e’ sera
sperza nell’erbetta,
fra le rose e le panze’
io cio’ na casetta
che me fabbrico da me!
cia’ pe’ tetto er cielo,
cia’ la luna p’abagiu’
ner tramonto e’ tutta blu!
nun ce pago mai piggione
e ce porto
‘gni maschietta che me va!
come e’ bello
fa l’amore quanno e’ sera
core a core
ch’o na pupa che e’ sincera
e se un vigile me chiede:
“lei che fa?”…..
j’arisponno:
“e’ casa mia, che nun lo sa?”
l’ho inarzata co’ li sogni
sta casetta
e se qui la pupa mia me vie’
a trova’
speciarmente
fra le rose a primavera
come e’ bello fa l’amore
quanno e’ sera!luce bianca
“dormi veja” d’un lampione
che t’insegna
dove tu te poi bacia
speciarmente
fra le rose a primavera
come e’ bello
fa l’amore quanno e’ sera
 
Fonte: QUI
     
Autori: Neri, Simi, Martelli
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:

 
Fonte: QUI
 
Lato B: 6
FUNICULI' FUNICULA'

 

Autori: Turco, Denza
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:

 
Fonte: QUI
 
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 12:26 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1973 - AMO ANCORA LEI/TU SEI BELLA COME IL SOLE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Mag 25, 2020 4:10 pm

1. TITOLO:
 
1973 - AMO ANCORA LEI/TU SEI BELLA COME IL SOLE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 1876 # Data pubblicazione: Novembre 1973 # Matrici: 2 c 1876-1N/2 c 1987-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 15 Novembre / Romuald è il nome d'arte di Romuald Figuier / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
La splendida Let metry again, portata al successo da Frank Sinatra, convince Ranieri ad inciderla sul lato principale del suo nuovo 45 giri in versione italiana. La grande prova dell'artista campano non sfigura in alcun modo nel confronto con quella fornita dal suo illustre collega ed, anzi, offre a Ranieri la possibilità di dimostrare, ammesso che ce ne fosse ancora bisogno, quanto grande fosse la sua bravura. La musica di Amo ancora lei, è dovuta all'italo-francese Claude Vasori conosciuto con il nome d'arte di Caravelli.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
AMO ANCORA LEI

 
      Lato B:
TU SEI BELLA COME IL SOLE

 
 
   

Autori: Caravelli, Bigazzi, Savio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Chi dice non t’amo più
Forse io forse invece sarai tu
La stagione dell’amore è già finita sai
Sciolgo le mie dita e la tua mano impaurita
Mi domanda “Che farai?”
Ma è proprio vero che son io
Quel pazzo che ti dice addio
Ma è proprio vero che oggi me ne andrò
Via da te
Il giardino ingiallirà
Senza chi pianta l’erba dell’amore
Ma domani bene o male il sole sorgerà
Questa nostra vita sembra ferma e invece va
E invece va e invece va
Piccola foglia addio è inverno sai
E a primavera quando ti strappai
Non c’era il vento e invece adesso c’è
Tra di noi

La stagione dell’amore è finita già
Questa nostra vita sembra ferma e invece va
E invece va e invece va
Piccola foglia addio è inverno sai
E a primavera quando ti strappai
Non c’era il vento e invece adesso c’è
Tra di noi
 
Fonte: QUI
     
Autori: Daniele Pace, E. Charden, Dessca
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1974 - IMMAGINA/SE TU FOSSI UNA ROSA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Mag 25, 2020 5:31 pm

1. TITOLO:
 
1974 - IMMAGINA/SE TU FOSSI UNA ROSA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 2325 # Data pubblicazione: Aprile 1974 # Matrici: 2 c 2325-1N/2 c 2325-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 28 Marzo / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Questo 45 giri è con molta probabilità quello meno noto del grande Massimo. Eppure Immagina meriterebbe di entrare a pieno titolo fra le cose migliori prodotte dall'artista. Evidentemente l 33 giri di buon successo Album di famiglia (1900-1960) ed il successivo Napulammore, sottraggono tempo alla sua promozione. Tuttavia Immagina, verrà proposto da Massimo Ranieri anche all'ultima edizione di Canzonissima, alla quale - come brano inedito - presenterà Per una donna.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
IMMAGINA

 
      Lato B:
SE TU FOSSI UNA ROSA

 
 
   

Autori: Claudio Daiano, Gian Pietro Felisatti
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Io con te, ancora, ancora, ancora, e poi, e poi lasciamo fuori il tempo
Tu lo sai chi fa girare il mondo, non è mai ne l'oro ne l'argento
Chiudi fuori dalla porta le tue pene e il tuo sgomento e poi
Dai un calcio alla tristezza, gli occhi tuoi dipingi di dolcezza
Voglio te e non te lo nascondo, taglia i fili del telefono e lascia fuori il mondo
Immagina un posto in cui c'è posto per due soli,
Immagina un posto in cui la pioggia non ti bagni se tu lo vuoi e qui con noi e
Immagina che come quando bevi un po' di vino intorno a te la testa gira e tutto qui?
L'amore può far tutto
Io con te, nel sole, nel mondo, nel tempo,
E poi da un calcio alla tristezza, gli occhi tuoi dipingi di dolcezza
Voglio te e non te lo nascondo, taglia i fili del telefono e lascia fuori il mondo
Immagina un posto in cui c'è posto per due soli
Immagina un posto in cui la pioggia non ti bagni se tu lo vuoi è qui con noi e
Immagina che come quando bevi un po' di vino intorno a te la testa gira e tutto qui?
L'amore può far tutto ciò e immagina che come quando bevi un po' di vino...

 
Fonte: QUI
     
Autori: Daniele Pace, Enrico Polito
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Dimmi, dimmi che donna sei?
Hai fatto l' amore tu
Non mi sorridi più

Dimmi, dimmi ¿che fiore sei?
Se fossi una rosa
No, non saresti qui

Quanti ricordi
Negli occhi miei

Tu... Nel modo d'amare tu
Somigli ad un'altra che
Non è più qui

Pero, con te
L'infinito ha una stella in più
Ma nel chiudere gli occhi tu
Somigli a lei

Dimmi, dimmi ¿che nome hai?
Le notti che hai dato tu
No, non ti chiederò

Dimmi, dimmi ¿che donna sei?
Se amassi il silenzio
Io m'innamorerei

Quanti ricordi
Tu mi dai

Tu... Se fossi una rosa tu
Non saresti venuta qui
A far l'amore

Pero, con te
L'infinito ha una stella in più
Ma nel chiudere gli occhi tu
Somigli a lei

Pero, con te
L'infinito ha una stella in più
Ma se fossi una rosa tu
Non saresti qui con me

Con te
L'infinito ha una stella in più
Ma se fossi una rosa tu
Non saresti
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1974 - 'A TAZZA 'E CAFE'/TU, CA NUN CHIAGNE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Mag 25, 2020 6:12 pm

1. TITOLO:
 
1974 - 'A TAZZA 'E CAFE'/TU, CA NUN CHIAGNE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 2632 # Data pubblicazione: Settembre 1974 # Matrici: 2 c 2632-1N/2 c 2632-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 10 Settembre / Foto di Rino Petrosino / Tratto dal recital registrato dal vivo il 26 Luglio 1974 al Teatro Valle di Roma / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano.
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
'A TAZZA 'E CAFE'

 
      Lato B:
TU, CA NUN CHIAGNE

 
 
   

Autori: Giuseppe Capaldo, Vittorio Fassone
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Vurría sapé pecché si mme vedite,
Facite sempe 'a faccia amariggiata...
Ma vuje, quanto cchiù brutta ve facite,
Cchiù bella, a ll'uocchie mieje, v'appresentate...
I' mo nun saccio si ve n'accurgite!
Ma cu sti mode, oje Bríggeta,
Tazza 'e café parite:
Sotto tenite 'o zzuccaro,
E 'ncoppa, amara site...
Ma i' tanto ch'aggi[a vutá, E tanto ch'aggi]a girá...
Ca 'o ddoce 'e sott[a tazza, Fin'a 'mmocca mm'ha da arrivá!...Cchiù tiempo passa e cchiù v'arrefreddate,'mméce 'e ve riscaldá..."Caffè squisito!..."'o bbello è ca, si pure ve gelate, Site 'a delizia d]o ccafé granito...
Facenno cuncurrenza â limunata...
Ma cu sti mode, oje Bríggeta,
Tazza 'e café parite:
Sotto tenite 'o zzuccaro,
E 'ncoppa, amara site...
Ma i' tanto ch'aggi[a vutá, E tanto ch'aggi]a girá...
Ca 'o ddoce 'e sott[a tazza, Fin'a 'mmocca mm'ha da arrivá!...Vuje site 'a mamma d]e rrepassatore?...
E i', bellezza mia, figlio 'e cartaro!...
Si vuje ve divertite a cagná core,
I' faccio 'e ccarte pe' senza denare...
Bella pareglia fóssemo a fá 'ammore!
Ma cu sti mode, oje Bríggeta,
Tazza 'e café parite:
Sotto tenite 'o zzuccaro,
E 'ncoppa, amara site...
Ma i' tanto ch'aggi[a vutá, E tanto ch'aggi]a girá...
Ca 'o ddoce 'e sott[a tazza, Fin'a 'mmocca mm'ha da arrivá!...]
 
Fonte: QUI
     
Autori: Libero Bovio, Ernesto De Curtis
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Comm'è bella 'a muntagna stanotte...
bella accussí, nun ll'aggio vista maje!
N'ánema pare, rassignata e stanca,
sott''a cuperta 'e chesta luna janca...

Tu ca nun chiagne e chiágnere mme faje,
tu, stanotte, addó' staje?
Voglio a te!
Voglio a te!
Chist'uocchie te vonno,
n'ata vota, vedé!

Comm'è calma 'a muntagna stanotte...
cchiù calma 'e mo, nun ll'aggio vista maje!
E tutto dorme, tutto dorme o more,
e i' sulo veglio, pecché veglia Ammore...

Tu ca nun chiagne e chiágnere mme faje,
tu, stanotte, addó' staje?
Voglio a te!
Voglio a te!
Chist'uocchie te vonno,
n'ata vota, vedé!...
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1974 - TE VOGLIO BENE ASSAIE/'A SERENATA 'E PULICENELLA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Mag 25, 2020 6:38 pm

1. TITOLO:
 
1974 - TE VOGLIO BENE ASSAIE/'A SERENATA 'E PULICENELLA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 2865 # Data pubblicazione: Novembre 1974 # Matrici: 2 c 2865-1N/2 c 2865-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 19 Novembre / Foto di Rino Petrosino / Dal recital registrato dal vivo al Teatro Valle di Roma il 26 Luglio 1974 / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano.
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
TE VOGLIO BENE ASSAIE

 
      Lato B:
'A SERENATA 'E PULICENELLA

 
 
   

Autori: Gaetano Donizetti, Raffaele Sacco
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Qui dove il mare luccica,
E tira forte il vento
Sulla vecchia terrazza
Davanti al golfo di Surriento
Uno uomo abbracia una ragazza
Dopo che aveva pianto
Poi si schiarisce la voce,
E ricomincia il canto

Te voglio bene assai
Ma tanto tanto bene sai
É una catena ormai
Che scioglie il sangue tinto vene sai...

Vide le luci in mezzo al mare,
Penso alle notti là in America
Ma erano solo le lampare
E la bianca scia di un'elica
Senti il dolore nella musica,
E si alzo dal pianoforte
Ma quando vide uscire
La luna da una nuvola,
Gli sembro piu dolce anche la morte
Guardò negli occhi la ragazza,
Quegli occhi verdi come il mare
Poi all'improvviso usci una lacrima
E lui credette di affogare

Te voglio bene assai
Ma tanto tanto bene sai
É una catena ormai
Che scioglie il sangue tinto vene sai

Potenza della lirica,
Dove ogni dramma è un falso
Che con un po' di trucco e con la mimica
Puoi diventare un altro
Ma due occhi che ti guardano,
Cosi vicine e veri
Ti fan scordare le parole,...
Confondono i pensieri
Cosi diventa tutto piccolo,
Anche le notti là in America
Ti volti e vedi la tua vita,
Dietro la scia di un'elica
Ma si, è la vita che finisce,
E non ci penso poi tanto
Anzi, si sentiva gia felice,
E ricomincio il suo canto

Te voglio bene assai
Ma tanto tanto bene sai
É una catena ormai
Che scioglie il sangue tinto vene sai
 
Fonte: QUI
     
Autori: Libero Bovio, Enrico Cannio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
E stò aspettanno cu 'stu mandulino
Ll'ora che, 'a cielo, se ne trase 'a luna.
Mme sò nascosto dint'a 'nu ciardino,
Pe' nun 'o ffà assapè
Ca sò semp'io ca cerco scusa a te.
Te voglio tantu bbene.
Te voglio tantu bbene.
T' 'o ddico zittu, zittu,
Zittu, zitto,
Ca, si allucco, 'a gente
Ca nun sape niente,
Pò sentì:
"Te voglio bbene".
Mme metto scuorno 'e fà sapè a ll'amice
Ca tinco tinco torno e faccio pace.
Si 'appura 'a gente, Napule che dice?
Ca mm' 'e vvoglio fà fà
Sott'a chist'uocchie cierti 'nfamità?!
Te voglio tantu bbene.
Te voglio tantu bbene.
T' 'o ddico zittu, zittu,
Zittu, zitto,
Ca, si allucco, 'a gente
Ca nun sape niente,
Pò sentì:
"Te voglio bbene".
'Na vota ero 'o cchiù guappo 'e ll'Arenella,
Tenevo 'nnammurate a mille a mille,
E mo mme faje chiammà Pulecenella.
Ma tu ce pienze o no,
Ch'ero o chiù 'nu guappo, guappo overo? E mo...
Te voglio tantu bbene.
Te voglio tantu bbene.
T' 'o ddico zittu, zittu,
Zittu, zitto,
Ca, si allucco, 'a gente
Ca nun sape niente,
Pò sentì:
"Te voglio bbene".
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1974 - NAPULAMMORE (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Mag 25, 2020 7:06 pm

1. TITOLO:
 
1974 - NAPULAMMORE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 69087 # Data pubblicazione: Settembre 1974 # Matrici: 2 C 69087 1L/2 C 69087 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 4 Settembre / Distribuzione Messaggerie Musicali, Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Napulammore è il settimo album del cantante italiano Massimo Ranieri, ed il secondo dal vivo (dopo 'O surdato 'nnammurato, del 1972).

Il disco

Registrato dal vivo il 26 luglio 1974 al Teatro Valle di Roma, il disco racchiude alcuni classici della canzone napoletana, com Funiculì funiculà o Tu ca nun chiagne, con alcune brevi poesie come intermezzi.

Il produttore e l'arrangiatore è Enrico Polito.
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
Versione Musicassetta
 

 
   
 
 
Versione Stereo 8
 
   
 

Massimo Ranieri in sala d'incisione

 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1 FENESTA VASCIA
  • A2 MIEZZ' 'O GRANO
  • A3 ZAPPATORE
  • A4 SERENATA SMARGIASSA
  • A5 TE VOGLIO BENE ASSAIE
  • A6 SONETTO DI FERDINANDO RUSSO
  • A7 LU CARDILLU


 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button.png?t=n.b

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button
 
 
Lato B: 1
FENESTA VASCIA

 
      Lato B: 1
SONETTO DI FERDINANDO RUSSO (Ripresa)

 
 
   

Autori: (anonimo)
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Ferdinando Russo
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 2
MIEZZ' 'O GRANO

 
      Lato B: 3
TOTONNO E QUAGLIARELLA

 
 
   

Autori: Edoardo Nicolardi, Evemero Nardella
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Giovanni Capurro, Francesco Buongiovanni
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 3
ZAPPATORE

 
      Lato A: 4
SERENATA SMARGIASSA

 
 
   

Autori: Libero Bovio, Ferdinando Albano
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Vincenzo Jannuzzi, Ermete Giovanni Gaeta
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 6
SONETTO DI FERDINANDO RUSSO

 
      Lato B: 5
POESIA: ADDIO A MARIA

 
 
   

Autori: Ferdinando Russo
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Testo di Libero Bovio
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 7
LU CARDILLU

 
      Lato B: 6
SANTA LUCIA LUNTANA

 
 
   

Autori: Ernesto Del Preite, Pietro Labriola
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Ermete Giovanni Gaeta
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mer Mag 27, 2020 12:08 pm, modificato 5 volte
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1974 - PER UNA DONNA (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Mag 25, 2020 9:29 pm

1. TITOLO:
 
1974 - PER UNA DONNA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 69107 # Data pubblicazione: Dicembre 1974 # Matrici: 2 C 69107 1L/2 C 69107 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 23 dicembre / Distribuzione Messaggerie Musicali, Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Per una donna è un album del 1975 del cantante italiano Massimo Ranieri, pubblicato dall'etichetta Warner Music Italy.
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 

 

 
   
 
 
Versione Musicassetta
 

 
   
 
 
Versione Stereo 8
 
   
 

Massimo Ranieri in un'immagine di repertorio

 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B



  • B1 BRAVO (Quand la foule crie bravo)
  • B2 FORSE E' ALLORA CHE HO INCONTRATO DIO (Je n'ai jamais rencontrè Dieu)
  • B3 HO GIA' SCELTO LEI (Quelque chose et moi)
  • B4 IMMAGINA
  • B5 SE TU FOSSI UNA ROSA
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button.png?t=n.b

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button
 
 
Lato B: 1
BRAVO (Quand la foule crie bravo)

 
      Lato B: 2
FORSE E' ALLORA CHE HO INCONTRATO DIO (Je n'ai jamais rencontrè Dieu)

 
 
   

Autori: Giancarlo Bigazzi, P. A. Doucet, Charles Gaubert, Totò Savio
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Note: "BRAVO" è cantata in spagnolo... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Giancarlo Bigazzi, Paul Boussard, Pierre Delanoë, Totò Savio
Arrangiatori: Enrico Polito


 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 3
SU DA TE (Sur les quais)

 
      Lato B: 3
HO GIA' SCELTO LEI (Quelque chose et moi)

 
 
   

Autori: Giancarlo Bigazzi, Guy Matteoni, R. Parisot, Totò Savio
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Adelio Cogliati, Pierre Delanoë, Claude Morgan
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 4
LA PRIMA VOLTA INSIEME (Someone of my own)

 
      Lato A: 5
CHI SIAMO NOI

 
 
   

Autori: Frank F. Robinson, Carla Vistarini
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Daniele Pace, Enrico Polito
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Ven Ago 07, 2020 3:23 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1974 - PER UNA DONNA/CARA LIBERTA' (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 12:09 am

1. TITOLO:
 
1974 - PER UNA DONNA/CARA LIBERTA'
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 2905 # Data pubblicazione: Dicembre 1974 # Matrici: 2 c 2905-1N/2 c 2905-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 11 Dicembre / Lato A: "Canzonissima 1974" / Copertina di Guido Crepax / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano.
 
 
2. RECENSIONE:
 
E' con Per una donna che Massimo Ranieri partecipa a quella che sarà l'ultima edizione di Canzonissima, oramai declassata a spettacolo della domenica pomeriggio. La finale di questa ultima edizione venne trasmessa in forma ridotta e senza orchestra a causa di uno sciopero che impedì anche la proclamazione della canzone vincitrice. Per la cronaca sarà il telegiornale, diverse ore dopo, ad informare che Canzonissima 1974 era stata vinta dalla coppia Wess & Dori Ghezzi con Un corpo e un'anima, mentre il secondo posto fu occupato proprio da Massimo Ranieri con Per una donna.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
PER UNA DONNA

 
      Lato B:
CARA LIBERTA'

 
 
   

Autori: Giancarlo Bigazzi, Enrico Polito, Totò Savio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Quando lo lasciasti lì
come un ridicolo Pierrot
bella mi guardasti e già
gli somigliavo un pò
Avevo un'anima
da vagabondo e adesso no.

Quando questo amore è
una battaglia fra di noi
e dopo come un cucciolo
addormentata stai
Gioca la mente mia
con un pezzetto di poesia.

Per una donna
ho respirato sere azzurre
ad aspettare due pupille chiare.
e la tua mano che ogni momento
cambiava idea.

Per una donna
ho chiuso gli occhi ed
ho baciato il muro
dove prima c'eri tu.

Te lo ricordi quando dissi
mi perdi
se fai così
Amore mio
nel buio sai
tremavo anch'io
e tutto il resto lo inventai.
Per una donna

A mia madre dissi addio
dovevo scegliere
il suo seno oppure il tuo
per dormire e per piangere
Rubavo a casa mia
la ninna nanna e la poesia.

Per una donna
ho consumato sere azzurre
ad aspettare due pupille chiare.
Quando tornavi e con un velo vestivi
le tue bugie.

Per una donna
ho chiuso gli occhi
ho riso e ho pianto a far l'amore
eppure adesso canto
Tanto la vita
sabbia fra le mie dita
fermarla non puoi
Amore mio
il tuo passato sono io
e quanti sbagli rifarei.

Per una donna
Per una donna
 
Fonte: QUI
     
Autori: Giancarlo Bigazzi, Enrico Polito, Totò Savio
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 3:32 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1975 - SI RICOMINCIA/23, RUE DES LILLAS (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 12:45 pm

1. TITOLO:
 
1975 - SI RICOMINCIA/23, RUE DES LILLAS
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 3698 # Data pubblicazione: 1975 # Matrici: 2 c 3698-1N/2 c 3698-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano.
 
 
2. RECENSIONE:
 
E' un disco un po' dimenticato quello che presentiamo in questa pagina, ma non per questo meno bello. Anzi, Si ricomincia scritto da due autori francesi: Claude Morgan e Michel Jourdan è a dir poco fantastico. Per assurdo troverà maggior consenso in Francia, dove comunque Ranieri era ed è popolarissimo, che in Italia nonostante l'eccellente versione italiana curata da Daniele Pace. Sempre degli stessi autori anche il brano del retro la cui versione italiana è curata da Adelio Cogliati recentemente scomparso.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
SI RICOMINCIA (On recommence, on oublie tout )

 
      Lato B:
23, RUE DES LILLAS

 
 
   

Autori: C. Morgan, M. Jourdan, Daniele Pace
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: C. Morgan, M. Jourdan, A. Cogliati
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1976 - MEDITAZIONE (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 3:23 pm

1. TITOLO:
 
1976 - MEDITAZIONE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 69228 # Data pubblicazione: Gennaio 1976 # Matrici: 2 C 69228 1L/2 C 69228 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 27 Gennaio / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Meditazione è il decimo album del cantante italiano Massimo Ranieri.

Il disco

L'album racchiude sei canzoni tratte da musiche di autori classici rielaborate da Eumir Deodato, che si occupa anche degli arrangiamenti e della direzione d'orchestra.

Il concerto di Aranjuez era già stato registrato da Ranieri alcuni anni prima ed incluso nell'album Vent'anni....

Il tecnico del suono è Giorgio Agazzi.

Tra i musicisti che suonano nell'album vi sono anche due jazzisti, il chitarrista Coppotelli ed il bassista Majorana (uno dei componenti dei Marc 4).
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
Versione Musicassetta
 
   
 

Massimo Ranieri: prove di assaggio!

 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B



 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button.png?t=n.b

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button
 
 
Lato A: 2
SERENATA

 
      Lato B: 1
MEDITAZIONE

 
 
   

Autori: Oscar Avogadro, Franz Schubert
Arrangiatori: Eumir Deodato
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Oscar Avogadro, Jules Massenet
Arrangiatori: Eumir Deodato
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 3
NOTTURNO IN MI B Op. N. 2

 
      Lato B: 2
ADAGIO IN SOL M.

 
 
   

Autori: Oscar Avogadro, Fryderyk Chopin
Arrangiatori: Eumir Deodato
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Vito Pallavicini, Tomaso Albinoni
Arrangiatori: Eumir Deodato
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1976 - DAL PRIMO MOMENTO CHE TI HO VISTO/LA MIA BOHEME (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 3:43 pm

1. TITOLO:
 
1976 - DAL PRIMO MOMENTO CHE TI HO VISTO/LA MIA BOHEME
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 4104 # Data pubblicazione: Dicembre 1976 # Matrici: 2 c 4104-1N/2 c 4104-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 3 Marzo / Lato A: sigla di chiusura dello sceneggiato tv "Dal primo momento che ti ho visto" (Vito Molinari, 1976)/ Pipolo è lo pseudonimo di Giuseppe Moccia / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
DAL PRIMO MOMENTO CHE TI HO VISTO

 
      Lato B:
LA MIA BOHEME

 
 
   

Autori: Bruno Canfora, Franco Castellano, Pipolo
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Dal primo momento che ti ho visto
Mi sono innamorato di te, di te
Mi sono innamorato di te
Il sole è scoppiato nel silenzio
Milioni di frammenti che lenti cadono
Mi sono innamorato di te
A poco a poco il cielo si colora
Esplodono fontane luminose
Bianche rondini sospese
Nelle nuvole ghiacciate
Sabbia calda dell'estate
Dal primo momento che ti ho visto
Mi sono innamorato di te, di te
Mi sono innamorato di te
Pensieri grandi, grandi come case
Nell'aria lo stupore dell'attesa
Piume d'angelo cadute
Sul quadrante senza sfere
E' la fine delle ore
Dal primo momento che ti ho visto
Mi sono innamorato di te, di te
Mi sono innamorato di te
Mi sono innamorato di te
 
Fonte: QUI
     
Autori: Enrico Polito, Carla Vistarini
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1976 - MACCHIE 'E CULORE(L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 5:19 pm

1. TITOLO:
 
1976 - MACCHIE 'E CULORE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 81731 # Data pubblicazione: 1976 # Matrici: 2 C 81731 1L/2 C 81731 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: registrato dal vivo il 15 settembre 1976 al Teatro Valle in Roma / Distribuzione Messaggerie Musicali, Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Macchie 'e culore è l'undicesimo album del cantante italiano Massimo Ranieri, ed il terzo dal vivo (dopo 'O surdato 'nnammurato, del 1972, e Napulammore, del 1973).

Il disco

Registrato dal vivo il 15 settembre 1976 al Teatro Valle di Roma, l'album racchiude alcune canzoni classiche napoletane ed una poesia di Raffaele Viviani.

Gli arrangiamenti sono curati da Enrico Polito, che si occupa anche della produzione; il tecnico del suono è Gualtiero Berlinghini.

Connola senza mamma è un successo di Gilda Mignonette: prima di interpretarla Massimo Ranieri fa ascoltare al pubblico in teatro il primo minuto della versione originale del brano.
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
Versione Musicassetta
 
            
 
   
 
 
Versione Stereo 8
 

 

Massimo Ranieri con Yul Brinner - 1977

 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1 MIEROLO AFFORTUNATO
  • A2 NUN VOGLIO FFA NIENTE
  • A3 PIEREROTTA
  • A4 BRINNESO
  • A5 MANDULINATA A NAPULE
  • A6 CANZONA APPASSIUNATA
  • A7 CARMELA
  • A8 'A 'NDREAZZATA
  • A9 GUI GUI


  • B1 M'ARRICORDO 'E TE
  • B2 'O SCUITATO
  • B3 N'ACCORDO IN FA
  • B4 LA PALUMMELLA
  • B5 CONNOLA SENZA MAMMA
  • B6 FRAVECATURA (Poesia)
  • B7 PIEREROTTA (Ripresa)
 
 
Lato A: 1
MIEROLO AFFORTUNATO

 
      Lato B: 1
M'ARRICORDO 'E TE

 
 
   

Autori: E. A. Mario, S. Di Giacomo
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: E. De Curtis, G.B. De Curtis
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 2
NUN VOGLIO FFA NIENTE

 
      Lato B: 2
'O SCUITATO

 
 
   

Autori: Edoardo Nicolardi, Evemero Nardella
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Nicolardi, Murolo, Valente
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 3
PIEREROTTA

 
      Lato B: 3
N'ACCORDO IN FA

 
 
   

Autori: Armando Gill
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Nicolardi, Valente
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 4
BRINNESO

 
      Lato B: 4
LA PALUMMELLA

 
 
   

Autori: E. Murolo, E. Tagliaferri
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: D. Bolognese
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 5
MANDULINATA A NAPULE

 
      Lato B: 5
CONNOLA SENZA MAMMA

 
 
   

Autori: E. Murolo, E. Tagliaferri
Arrangiatori: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Ermete Giovanni Gaeta
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 6
CANZONA APPASSIUNATA

 
      Lato B: 6
FRAVECATURA (Poesia)

 
 
   

Autori: E. A. Mario
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Raffaele Viviani

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 7
CARMELA

 
      Lato B: 7
PIEREROTTA (Ripresa)

 
 
   

Autori: Edoardo Nicolardi, Evemero Nardella
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Nicolardi, Murolo, Valente
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 8
'A 'NDREAZZATA

 
      Lato A: 9
GUI GUI

 
 
   

Autori: Anonymous
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: F.V. Guarino, S. Gambardella
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1978 - LA FACCIA DEL MARE (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 10:58 pm

1. TITOLO:
 
1978 - LA FACCIA DEL MARE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 20084 # Data pubblicazione: 1978 # Matrici: 2 C 20078 1L/2 C 20078 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuzione Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
La faccia del mare è un album del cantante pop italiano Massimo Ranieri, contenente 11 tracce, uscito nel 1978.
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
Versione Musicassetta
 
   
 

Massimo Ranieri in compaglia dell'attrice Beba Loncar

 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B



  • B1 PENELOPE
  • B2 IL DIROTTAMENTO
  • B3 STEPHANOS
  • B4 SOLE SULLA BANDA
  • B5 ODYSSEA
  • B6 FINALE
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button.png?t=n.b

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button
 
 
Lato A: 1
INTRODUZIONE

 
      Lato B: 1
PENELOPE

 
 
   

Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 2
IL CUORE DEL MARE

 
      Lato B: 2
IL DIROTTAMENTO

 
 
   

Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 3
NEW YORK CITY

 
      Lato B: 3
STEPHANOS

 
 
   

Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 5
I LOTOFAGI

 
      Lato B: 4
SOLE SULLA BANDA

 
 
   

Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato B: 6
FINALE (Strumentale)

 

Autori: M. Vasseur, V. Pallavicini, G. Guarnieri, V. Bacchetta
Orchestra: Enrico Polito
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mer Mag 27, 2020 6:34 pm, modificato 4 volte
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1978 - ODYSSEA/LA FACCIA DEL MARE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Mag 26, 2020 11:00 pm

1. TITOLO:
 
1978 - ODYSSEA/LA FACCIA DEL MARE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 10118 # Data pubblicazione: 1978 # Matrici: 2 c 10118-1N/2 c 10118-2N # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
ODYSSEA

 
      Lato B:
LA FACCIA DEL MARE

 
 
   

Autori: Pallavicini, Vasseur, Guarnieri
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Pallavicini, Vasseur, Guarnieri
Orchestra: Victor Bacchetta
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1981 - PASSA LU TEMPO E LO MUNNO S'AVOTA (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Mer Mag 27, 2020 11:14 am

1. TITOLO:
 
1981 - PASSA LU TEMPO E LO MUNNO S'AVOTA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 20205 # Data pubblicazione: 1981 # Matrici: 2 C 20205 1L/2 C 20205 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuzione Messaggerie Musicali, Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Passa lu tempo e lu munno s'avota è un album del cantante pop italiano Massimo Ranieri, uscito nel 1981.
 
Fonte: QUI
 
3. COVER:
 
   
 
   
 

Massimo Ranieri in particolare inquadratura

 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1 MARIA, MARI'
  • A2 O MARENARIELLO
  • A3 CATARI'
  • A4 TORNA MAGGIO
  • A5 VOCE 'E NOTTE
  • A6 CARMELA


  • B1 I' TE VURRIA VASA'!
  • B2 FUNTANA A LL'OMBRA
  • B3 ERA DE MAGGIO
  • B4 CHELLA D' 'E RROSE
  • B5 AUTUNNO
  • B6 SCETATE
 
 
Lato A: 1
MARIA, MARI'

 
      Lato B: 1
I' TE VURRIA VASA'!

 
 
   

Autori: Russo, Di Capua, Mazzocchi
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Arápete fenesta!
Famme affacciá a Maria,
ca stóngo ‘mmiez’â via…
speruto da vedé…

Nun trovo n’ora ‘e pace:
‘a notte ‘a faccio juorno,
sempe pe’ stá ccá attuorno,
speranno ‘e ce parlá!

Oje Marí’, oje Marí’,
quanta suonno ca perdo pe’ te!
Famme addurmí,
abbracciato nu poco cu te!
Oje Marí’, oje Marí’!
Quanta suonno ca perdo pe’ te!
Famme addurmí…
oje Marí’, oje Marí’!

‘Mmiez’a stu ciardeniello,
ce ride ‘a malvarosa…
Nu lietto ‘e fronne ‘e rosa
aggio fatto pe’ te…

Viene che ‘a notte è doce,
‘o cielo ch’è nu manto…
Tu duorme e io te canto
‘a nonna a fianco a te…

Oje Marí’, oje Marí’….

Pare che giá s’arape
na sénga ‘e fenestella…
Maria cu ‘a manella,
nu segno a me mme fa!

Sòna chitarra mia!
Maria s’è scetata!…
Na scicca serenata,
facímmole sentí:

Oje Marí’, oje Marí’……..
 
Fonte: QUI
     
Autori: Russo, Di Capua, Mazzocchi
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Ah! Che bell'aria fresca...
Ch'addore 'e malvarosa...
E tu durmenno staje,
'Ncopp'a sti ffronne 'e rosa!

'O sole, a poco a poco,
Pe' stu ciardino sponta...
'O viento passa e vasa
Stu ricciulillo 'nfronte!

I' te vurría vasá...
I' te vurría vasá...
Ma 'o core nun mm"o ddice
'E te scetá...
'E te scetá!...

I' mme vurría addurmí...
I' mme vurría addurmí...
Vicino ô sciato tujo,
N'ora pur'i'...
N'ora pur'i'!...

Tu duorme oje Rosa mia...
E duorme a suonno chino,
Mentr'io guardo, 'ncantato,
Stu musso curallino...

E chesti ccarne fresche,
E chesti ttrezze nere,
Mme mettono, 'int"o core,
Mille male penziere!

I' te vurría vasá...
I' te vurría vasá...
Ma 'o core nun mm"o ddice
'E te scetá...
'E te scetá!...

Sento stu core tujo
Ca sbatte comm'a ll'onne!
Durmenno, angelo mio,
Chisà tu a chi te suonne...

'A gelusia turmenta
Stu core mio malato:
Te suonne a me?...Dimméllo!
O pure suonne a n'ato?

I' te vurría vasá...
I' te vurría vasá...
Ma 'o core nun mm"o ddice
'E te scetá...
'E te scetá!...
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 2
'O MARENARIELLO

 
      Lato B: 2
FUNTANA A LL'OMBRA

 
 
   

Autori: Ottaviano, Gambardella
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Oje né', fa' priesto viene!
Nun mme fá spantecá...
Ca pure 'a rezza vène
Ch'a mare stó' a mená...

Méh, stienne sti bbraccelle,
Ajutame a tirá...
Ca stu marenariello
Te vò' sempe abbracciá.

Vicin'ô mare,
Facimmo 'ammore,
A core a core,
Pe' nce spassá...

Só' marenaro
E tiro 'a rezza:
Ma, p[allerezza, Stóngo a murí... Vide ca sbatte ll'onnaComm'a stu core ccá; De lacreme te 'nfonneCa 'o faje annammurá... Viene, 'nterr'a 'sta renaNce avimm]a recrijá;
Che scenne la serena...
Io po' stóngo a cantá.

Vicin'ô mare,
Facimmo 'ammore,
A core a core,
Pe' nce spassá...

Só' marenaro
E tiro 'a rezza:
Ma, p[allerezza, Stóngo a murí... Oje né', io tiro 'a rezzaE tu statte a guardá... Li pisce, p]a prijezza,
Comme stanno a zumpá!...

E vide, pure 'e stelle
Tu faje annammurá...
Ca stu marenariello,
Tu faje suspirá...

Vicin'ô mare,
Vicin'ô mare,
Facimmo 'ammore,
A core a core,
Pe' nce spassá...

Só' marenaro
E tiro 'a rezza:
Ma, p[allerezza, Stóngo a murí...]
 
Fonte: QUI
     
Autori: E. A. Mario
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
'Sta funtanella
Ca ména 'a tantu tiempo ll'acqua chiara
Ha fatto 'a cchiù 'e nu sèculo 'a cummara

Piccerenella
Venette 'a nonna a bevere, e ce steva
Nu figliulillo, a ll'ombra, che 'a vedeva

E, a ll'ombra, tutt'e duje
Accumminciajeno a se parlá cu 'o "vvuje"
Po' ognuno 'e lloro se parlaje cu 'o "ttu"

E, sempe cumpiacente
Sti ffronne, alleramente
Facevano ciù-ciù

Po' ce venette
Pur'io na vota ca stevo arzo 'e sete
E ca cercavo 'e vvie fresche e cujete

E te vedette
E t'accustaste e mm'accustaje pur'io
E 'o core tujo cercava 'o core mio

Venèttemo 'a doje strate
E pe' una, ce sperdèttemo abbracciate
Pe' ce vasá, pe' nun ce lassá cchiù

E, sempe cumpiacente
Sti ffronne, alleramente
Facevano ciù-ciù

Quant'ate appriesso
Doppo tante e tant'anne venarranno?
Quant'ata matremmonie se farranno?

Mo fanno 'o stesso
Quase tutt' 'e ffigliole 'e stu paese
E, 'a sprùcete ca só', po' só' curtese

E spicialmente 'a 'state
Aspettano 'e figliule 'nnammurate
E 'sta funtana attacca 'a giuventù

E, sempe cumpiacente
Sti ffronne, allegramente
Ce fanno stu ciù-ciù
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 3
CATARI'

 
      Lato B: 3
ERA DE MAGGIO

 
 
   

Autori: Di Giacomo, Costa
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Marzo: nu poco chiove
E n'atu ppoco stracqua...
Torna a chiovere, schiove...
Ride 'o sole cu ll'acqua.

Mo nu cielo celeste,
Mo n'aria cupa e nera...
Mo, d"o vierno, 'e ttempeste,
Mo, n'aria 'e primmavera...

N'auciello freddigliuso,
Aspetta ch'esce 'o sole...
'Ncopp"o tturreno 'nfuso,
Suspirano 'e vviole...

Catarí', che vuó' cchiù?
'Ntiénneme core mio:
Marzo, tu 'o ssaje, si' tu...
E st'auciello, songh'io...
 
Fonte: QUI
     
Autori: Giacomo Costa
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Era de maggio e te cadéano 'nzino,
A schiocche a schiocche, li ccerase rosse
Fresca era ll'aria e tutto lu ciardino
Addurava de rose a ciento passe

Era de maggio, io no, nun mme ne scordo,
Na canzone cantávamo a doje voce
Cchiù tiempo passa e cchiù mme n'arricordo,
Fresca era ll'aria e la canzona doce
E diceva: "Core, core!
Core mio, luntano vaje,
Tu mme lasse, io conto ll'ore
Chisà quanno turnarraje!"

Rispunnev'io: "Turnarraggio
Quanno tornano li rrose
Si stu sciore torna a maggio,
Pure a maggio io stóngo ccá
Si stu sciore torna a maggio,
Pure a maggio io stóngo ccá."

E só' turnato e mo, comm'a na vota,
Cantammo 'nzieme la canzona antica;
Passa lu tiempo e lu munno s'avota,
Ma 'ammore vero no, nun vota vico
De te, bellezza mia, mme 'nnammuraje,
Si t'arricuorde, 'nnanz'a la funtana:
Ll'acqua, llá dinto, nun se sécca maje,
E ferita d'ammore nun se sana

Nun se sana: ca sanata,
Si se fosse, gioja mia,
'Mmiez'a st'aria 'mbarzamata,
A guardarte io nun starría!
E te dico: "Core, core!
Core mio, turnato io só'
Torna maggio e torna 'ammore:
Fa' de me chello che vuó'!
Torna maggio e torna 'ammore:
Fa' de me chello che vuó'!"
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 4
TORNA MAGGIO ('a canzone d' 'e rrose)

 
      Lato B: 4
CHELLA D' 'E RROSE

 
 
   

Autori: Vito Russo, Eduardo Di Capua
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Rose! Che belli rrose!…Torna maggio!
Sentite ‘addore ‘e chisti sciure belle!
Sentite, comme cantano ll’aucielle…
e vuje durmite ancora!?…
‘I’ che curaggio!

Aprite ‘sta fenesta, oje bella fata,
ché ll’aria mo s’è fatta ‘mbarzamata:
Ma vuje durmite ancora, ‘i’ che curaggio!
Rose! Che belli rrose!…
Torna maggio!

Rose che belli rrose!… ‘A n’anno sano,
stóngo strujenno ‘e pprete ‘e chesta via!
Ma vuje nun v’affacciate…uh, mamma mia!
I’ nun mme fido ‘e stá da vuje luntano…

E si ve stó’ luntano quacche ghiuorno,
pare ca vuje mme state sempe attuorno…
ca mme parlate e mm’astrignite ‘a mano…
Rose! Che belli rrose!
E’ n’anno sano…

Rose! Che belli rrose! E vuje durmite!…
Ma nun ve sceta stu prufumo doce?
‘E primmavera nun sentite ‘e vvoce?
Ma vuje, core ‘mpietto, ne tenite?!

Vocca addirosa comm’a na viola!
‘A primmavera mia site vuje sola!
Ma chesta voce vuje nun ‘a sentite?
Rose! Che belli rrose!
E vuje durmite!.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Netti, Falvo
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Chella ca mme cercava sempe ‘e rrose,
chiena ‘e frischezza e tutta simpatia…
nun sta passanno cchiù pe’ chesta via…
chisà che ll’hanno ditto contre me!

E mme passano pe’ ‘nnante
tutte ccumpagne soje, a una a una…
Ma che sfurtuna!
Chella de rrose…
Chella de rrose…
I’ nun ‘a veco cchiù!

I’ saccio ‘o nomme ma nun saccio ‘a casa,
a chi ce ‘o vvaco a dí cha voglio bene?!
Mo cha vurría vedé, mo nun ce vène;
nisciuno cchiù è sincero attuorno a me!

E mme passano pe’ ‘nnante

E mo, de rrose, mm’ha restato ‘e spine,
e mm’ha lassato senza nu saluto…
Pe’ n’ato ammore, forse, mm’ha traduto…
Ma chi sarrá chist’ato, ‘aggia sapé!

E mme passano pe’ ‘nnante
tutte ll’amice mieje, a uno a uno…
Ma surtant’uno,
‘o cchiù sincero,
‘o cchiù sincero…
I’ nun ‘o veco cchiù!

‘O cchiù sincero…
I’ nun ‘o veco cchiù!…
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 5
VOCE 'E NOTTE

 
      Lato B: 5
AUTUNNO

 
 
   

Autori: Lardini, Nicoladi, G. B. De Curtis
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Si 'sta voce te scéta 'int"a nuttata,
Mentre t'astrigne 'o sposo tujo vicino...
Statte scetata, si vuó' stá scetata,
Ma fa' vedé ca duorme a suonno chino...
Nun ghí vicino ê llastre pe' fá 'a spia,
Pecché nun puó' sbagliá 'sta voce è 'a mia...
E' 'a stessa voce 'e quanno tutt'e duje,
Scurnuse, nce parlávamo cu 'o "vvuje".
Si 'sta voce te canta dint"o core
Chello ca nun te cerco e nun te dico;
Tutt"o turmiento 'e nu luntano ammore,

Si te vène na smania 'e vulé bene,
Na smania 'e vase córrere p"e vvéne,
Nu fuoco che t'abbrucia comm'a che,
Vásate a chillo... che te 'mporta 'e me?
Si 'sta voce, che chiagne 'int"a nuttata,
Te sceta 'o sposo, nun avé paura...
Vide ch'è senza nomme 'a serenata,
Dille ca dorme e che se rassicura...
Dille accussí: "Chi canta 'int'a 'sta via
O sarrá pazzo o more 'e gelusia!
Starrá chiagnenno quacche 'nfamitá...
Canta isso sulo... Ma che canta a fá?!..."

 
Fonte: QUI
     
Autori: Bovio, G. B. De Curtis
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Forse è ll'autunno
Ca me mantene 'sta malincunia.
Chiove a zeffunno,
Ninetta mia.
È uttombre quase, vierno me pare.
Jurnate fredde, nuttate amare.
Sempe aspettanno ca 'na parola,
Una, una sola,
Me venesse 'a te,
Me venesse 'a te.

E tu che faje?
Staje allera o malinconica 'e 'sti juorne?
Me pienze maje?
Tuorne o nun tuorne?
E sì, faje buono, statte luntana,
Tanto, è passata 'n'annata sana
Ca nun m'hê scritto cchiù 'na parola,
Una, una sola.
Già, sì sempe tu!
Già, sì sempe tu!
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 6
CARMELA

 
      Lato B: 6
SCETATE!

 
 
   

Autori: G. B. De Curtis
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Fore mura ce sta na picciotta,
'mmiez'ê spine s'ha fatto na casa...
'ncopp''e ffronne s'addorme la notte...
e na rosa cchiù bella nun c'è...

Duorme, Carmè':
'o cchiù bello d''a vita è 'o ddurmí...
Sònnate a me:
'mparaviso cu tico vogl'í!...
Ogne sera ca torna â campagna,
va cantanno na bella canzone...
Essa dice ca 'o core se lagna...
Stu dulore 'o capisco sul'i'!

Canta, Carmè':
tantu bella è 'sta voce a sentí...
Canta pe' me,
ca tu 'ncielo mme faje saglí!

Nu vasciello venette 'a luntano,
e pusaje a Surriento na Fata...
'ncopp''o scoglio addó' sta Tramuntano...
'mparaviso stu sito nun c'è...

Viene, Carmè'...
T'arricuorde?...'Sta Fata tu si'...
Torna cu me:
'ncopp''o scoglio vulimmo murí...
 
Fonte: QUI
     
Autori: Russo, Costa
Arrangiatori: Toto' Savio
 
Testo:
Si duorme o si nun duorme bella mia,
Siente pe' nu mumento chesta voce...
Chi te vò' bene assaje sta 'mmiez'â via
Pe' te cantá na canzuncella doce...

Ma staje durmenno, nun te si' scetata,
Sti ffenestelle nun se vonno aprí...
è nu ricamo 'sta mandulinata...
Scétate bella mia, nun cchiù durmí!

'Ncielo se só' arrucchiate ciento stelle,
Tutte pe' stá a sentí chesta canzone...
Aggio 'ntiso 'e parlá li ttre cchiù belle,
Dicevano: Nce tène passione...

E' passione ca nun passa maje...
Passa lu munno, essa nun passarrá!...
Tu, certo, a chesto nun ce penzarraje...
Ma tu nasciste pe' mm'affatturá...

 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mer Mag 27, 2020 3:07 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1983 - ... VANITA' (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Mer Mag 27, 2020 12:44 pm

1. TITOLO:
 
1983 - ... VANITA'
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 20499 # Data pubblicazione: 1983 # Matrici: 2 C 20499 1L/2 C 20499 2L # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
... Vanità è un album raccolta del cantante italiano Massimo Ranieri.
 Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
 
Versione Musicassetta
 
   
 

Massimo Ranieri con Ottavia Piccolo nel 1983

 
 
4. TRACK LIST:
 
 
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button.png?t=n.b

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1988 - PERDERE L'AMORE/DOVE STA IL POETA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mer Mag 27, 2020 2:25 pm

1. TITOLO:
 
1988 - PERDERE L'AMORE/DOVE STA IL POETA
 
# Etichetta: WEA Italiana # Catalogo: 24 8027 # Data pubblicazione: Febbraio 1988 # Matrici: 24 8027-7-A/24 8027-7-B # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Lato A: "Festival di Sanremo 1988" / Collaborazione all'arrangiamento del Lato A di Giampiero Artegiani (che nei crediti del titolo ha il cognome riportato erroneamente come Arteggiani) / Fotografia di R. Petrosino / Distribuito da WEA Italiana - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Dopo diversi anni di assenza discografica, durante i quali Massimo Ranieri aveva orientato la sua attività artistica verso il teatro, il richiamo della musica si fa evidente e per agevolare il rientro si tenta la carta del Festival di Sanremo 1988. Massimo presenta in gara un brano che l'anno precedente, affidato a Gianni Nazzaro, venne scartato dalla commissione del Festival. Questa volta, invece, tutto è ok (con qualche comprensibile risentimento da parte dello stesso Nazzaro) ed addirittura Perdere l'amore vince il festival anche grazie all'impressionante esecuzione che il cantante offre, entrando di diritto fra le canzoni più amate di Ranieri.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
PERDERE L'AMORE

 
      Lato B:
DOVE STA IL POETA

 
 
   

Autori: Giampiero Artegiani, Marcello Marrocchi
Orchestra: Arrangiatori: Lucio Fabbri
 
Testo:
E adesso andate via
Voglio restare solo
Con la malinconia
Volare nel suo cielo
Non chiesi mai chi eri
Perché scegliesti me
Me che fino a ieri
Credevo fossi un re
Perdere l’amore
Quando si fa sera
Quando tra i capelli
Un po’ d’argento li colora
Rischi di impazzire
Può scoppiarti il cuore
Perdere una donna
E avere voglia di morire
Lasciami gridare
Rinnegare il cielo
Prendere a sassate
Tutti i sogni ancora in volo
Li farò cadere ad uno ad uno
Spezzerò le ali del destino
E ti avrò vicino
Comunque ti capisco
E ammetto che sbagliavo
Facevo le tue scelte
Chissà che pretendevo
E adesso che rimane
Di tutto il tempo insieme
Un uomo troppo solo
Che ancora ti vuol bene
Perdere l’amore
Quando si fa sera
Quando sopra al viso
C’è una ruga che non c’era
Provi a ragionare
Fai l’indifferente
Fino a che ti accorgi
Che non sei servito a niente
E vorresti urlare
Soffocare il cielo
Sbattere la testa
Mille volte contro il muro
Respirare forte il suo cuscino
Dire è tutta colpa del destino
Se non ti ho vicino
Perdere l’amore
Maledetta sera
E raccogli i cocci
Di una vita immaginaria
Pensi che domani
È un giorno nuovo
Ma ripeti non me l’aspettavo
Non me l’aspettavo
Prendere a sassate
Tutti i sogni ancora in volo
Li farò cadere ad uno ad uno
Spezzerò le ali del destino
E ti avrò vicino
Perdere l’amore
 
Fonte: QUI
     
Autori: Giampiero Artegiani, Marcello Marrocchi
Arrangiatori: Romano Musumarra
 
Testo:
Dove sta il poeta che ieri adoravi, che ieri seguivi?
Dove sta il poeta che ti comprendeva, che ti realizzava?
Dimmi, dove sta il poeta, e i suoi rossi tramonti, le sue stelle cadenti?
Dove sta il poeta, stanotte che hai sete, che tremi, che hai freddo?
Dov'è, lui dov'è stanotte?
Perché sei tornata a piangere da me?
No, non te ne andare, resta pure quanto vuoi
Ma non mi chiedere perdono adesso, adesso non potrei
No, non te ne andare, questa è sempre casa tua
Anche se ieri la lasciasti per seguire il tuo poeta
Ma dov'è, dove sta il poeta?
Starà recitando a un'altra i versi che recitava a te
Noi stavamo bene: un letto sicuro, uno sguardo al futuro
E' vero, noi stavamo bene, coi nostri disegni, coi piccoli sogni
Ma arrivò il poeta, coi suoi modi perfetti, al di sopra di tutti
Disse: "Stella, stella d'oro, sarò il tuo respiro, sarai il mio respiro"
Dov'è, lui dov'è stanotte?
Perché io dovrei riprenderti con me?
No, non te ne andare, resta pure quanto vuoi
Ma non mi chiedere perdono adesso, adesso non potrei
No, non te ne andare, questa è sempre casa tua
Anche se ieri la lasciasti per seguire il tuo poeta
Ma dov'è, dove sta il poeta?
Starà recitando a un'altra i versi che recitava a te
Dove sta il poeta? - Dove sta il poeta?
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Ven Ago 07, 2020 3:25 pm, modificato 3 volte
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty MASSIMO RANIERI: 1988 - PERDERE L'AMORE (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Mer Mag 27, 2020 4:29 pm

1. TITOLO:
 
1988 - PERDERE L'AMORE
 
# Etichetta: WEA Italiana # Catalogo: 24 2312-1 # Data pubblicazione: Febbraio 1988 # Matrici: 24 2312-1A/24 2312-1B # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 10 Febbraio / Distribuzione Messaggerie Musicali, Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Perdere l'amore è il diciottesimo album del cantante italiano Massimo Ranieri, pubblicato il 10 febbraio 1988. L'album ha ottenuto un grande successo soprattutto grazie al brano omonimo, Perdere l'amore, con il quale Massimo Ranieri, è risultato vincitore del Festival di Sanremo 1988.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
Versione Musicassetta
 

 
   
 

Massimo Ranieri con Gianna Nannini

 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1 IL CANTO LIBERO DEL MARE
  • A2 L'AMORE CHE...
  • A3 PIERINA
  • A4 IL TEMPO VA
  • A5 SUI DAVANZALI DEL TRAMONTO


 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button.png?t=n.b

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Button
 
 
Lato A: 1
IL CANTO LIBERO DEL MARE

 
      Lato B: 1
PURISSIMA LUCIA

 
 
   

Autori: G. Artegiani, M. Marrocchi
Orchestra: Lucio Fabbri
 
Testo:
Il mio amore non è fatto col cemento di una casa
O con i veli bianchi di una sposa,
Non è fatto di lenzuola al sole,
Di carta filigrana, né di viole.

Il mio amore non si spiega con parole da poeta,
Nemmeno con i gesti di un attore,
Non è trasferibile, non muore,
Il mio amore è fatto solamente

Col canto libero del mare
Che il vento non riesce a soffocare,
Il tempo non potrà modificare,
Che tu non hai voluto mai sentire.

E come disse un vecchio pescatore:
"Se avessi mille reti da gettare
Due sole cose non potrai pescare,
L'amore e il canto libero del mare".

L'amore è come il canto libero del mare.

Il mio amore è fatto di angoli di sera, di appuntamenti,
Di portoni complici e accoglienti,
Di progetti e baci quanti quanti...
Io ti parlo adesso e tu non senti.

Spogliati gazzella come e quando vuoi, con chi ti pare,
Ma non c'entra niente con l'amore,
Un amore come lo stupore
Di chi si è fermato ad ascoltare

Il canto libero del mare
Che investe le montagne e le pianure,
Respira forte senti il suo sapore,
Perché ti ostini ancora a rifiutare.

È come l'entusiasmo dei bambini,
Esplode non ammette condizioni,
Così è il mio amore... non sa ragionare,
è come il canto libero del mare.

L'amore è come il canto libero del mare
E voglio dedicarlo a te.
 
Fonte: QUI
     
Autori: G. Artegiani, M. Marrocchi
Orchestra: Lucio Fabbri
 
Testo:
E maledetta sia la mia poesia,
o purissima Lucia.
Passata in fretta come un temporale per Lucia che non mi vuole,come una foglia segue ogni vento,
senza dolore e senza rimpianto,tra le sue braccia l’anima vola senza un perchè.
I suoi capelli sono d’oro fino,ho imparato che amo il vino,dentro suoi occhi il mare dei diamanti,
ma quanti sono i naviganti,tramonta il sole spegne piano le parole,
il mare canta ma non canta come vuole,la luna va per le terrazze,le persiane mentre ti viene a cercare.
Bella ma senza santi,per chi parte per chi viene,per chi non vuole metterti catene,
Bianca come una rosa,rosa bianca senza spine, bella solo per chi non lo sa,
che per averti pagare dovrà,che per averti pagare dovrà…
Dentro ai tuoi fianchi un fiume di poesia,o purissima Lucia .
Il tempo passa ed è come le spose,per un poco son preziose,
sulla tue gonna il tuo corpo si accende e non si sa prede e chi vende..
ma le tue ali soprail tuo cielo non brucierò,
tramonta il sole spegne piano le parole,se il mare canta ,
canta solo quando vuole la luna va per le terrazze,
le persiane ma io non ti vengo a cercare.Bella ma senza santi,
per chi sogna e per chi spera, bella se è soltanto un’avventura.
Bianca come una rosa,rosa bianca senza spine,bella solo
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 2
L'AMORE CHE...

 
      Lato A: 3
PIERINA

 
 
   

Autori: V. Di Paola, Lucumone
Arrangiatori: Romano Musumarra
 
Testo:
Si capisce poi come l'amore vuoi o non vuoi
Si stabilisce a casa tua trova la sua comodità
Tu lo servirai, il fresco e il caldo gli farai
È giovane, è giovane
Si capisce poi come l'amore non lo puoi
Utilizzare come vuoi e fargli fare i fatti tuoi
Stringe il cuore ma scopri che ruba e se ne va
È giovane, è giovane
L'amore che non ha più limiti
È rancore all'orlo del ridicolo
È anche ostilità che si fa
Più palpabile di quanto non lo sia
La carezza, l'abbraccio vivo, la compagnia
L'amore che non si dimentica
E t'aspetta come chi si vendica
E ha tutto il tempo che tu non hai
E sa vincere sapendo che tu sai
Che l'amore con quanto amore lo perderai

Si capisce poi che non è un fulmine tra noi
Che improvvisate non ne fa
Ma all'imprivviso se ne va
Stringe il cuore ma scopri che ruba e se ne va
È giovane, è giovane
L'amore che non ha più limiti
È rancore all'orlo del ridicolo
È anche ostilità che si fa
Più palpabile di quanto non lo sia
La carezza, l'abbraccio vivo, la compagnia
L'amore che non ti dimentica
E t'aspetta come chi si vendica
E ha tutto il tempo che tu non hai
E sa vincere sapendo che tu sai
Che l'amore con quanto amore lo perderai
 
Fonte: QUI
     
Autori: G. Artegiani
Orchestra: Lucio Fabbri
 
Testo:
Pierina ancora tutti i denti
Bianchi Pierina, che da trent'anni vai a lavoro alle cinque dimattina Pierina, sempre alla fermata puntuale sempre pettinata PierinaPierina.
Pierina dentro quel cappotto marrone, Pierina senza anelli d'orose senza collane anneghi le malinconienei segni delle pulizie PierinaPierina.
Pierina i figli i figli se ne vanno Pierina, e si resta soli adinventare la cena e poi davanti alla tv su un dondolo che non va più, socchiudi stancha gli occhi e poi ripensi

Rit: a quando lo chiamavi amore e ti chiamava amore
Lui che ti diceva nell'oscutità piccola ferita del mio cuore che non può rimarginare Pierina Pierina
Pierina profumi di Verbena, lo chiamavi amore e rispondeva amore quanto tempo fa troppo tempo fa
Ma nei sogni lo puoi ritrovare, fate piano anche voi state zitti perché lei aspetta la notte per vivere.

Pierina un altro inverno è andato, Pierina e sul tuo davanzale ho visto è nata una piantina, germoglia perché è primavera, somiglia a testasera, che strano Pierina
Stasera serena sera di famiglie riunite in cortile, di nuovi amori adolescenti che si stanno a guardare e tu
Pierina torni a acsa non hai fatto spesa Pierina, sembravi unarosa, stasera hai spento al tv il cielo è troppo blu un sogno non tibasta più perché Pierina

Rit: a quando lo chiamamvi amore e chiamava amore lui che tidiceva nell'oscurità piccola ferita del mio cuore che non puòrimarginare Pierina Pierina Pierina profumi di Verbena, lo chiamaviamore e rispondeva amore quanto tempo fa troppo troppo tempo fà, mastanotte lo vai a ritrovare fate festa anche voi sorridete perché dastanotte Pierina

 
Fonte: QUI
 
Lato A: 4
IL TEMPO VA

 
      Lato B: 3
ACERO BIANCO

 
 
   

Autori: M. Persili, D. Parenti
Arrangiatori: Romano Musumarra
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: N. Donatelli
Arrangiatori: Romano Musumarra
 
Testo:
Era seduto vicino al fuoco
E parlottava con un vecchio amico
Fuori faceva freddo e a poco a poco
Veniva giù
La neve
Aveva in mano un pezzo d'acero bianco
Un legno duro quasi
Quanto il tempo
Ma lui paziente lo addolciva lento
Davanti al fuoco col suo amico accanto
E ricordava il tempo antico e Berta
Che filava
Mentre là fuori faceva
Freddo
E c'era un vento che portava via
Quello che in terra non ha più radici
Ce l'ha solo nella sua pazzia
Poi prese un fiasco di rosso vero
Quello che canta quando
Scende in gola
E mette un tappo in bocca al tuo pensiero
Ed il tuo cuore finalmente vola
Prese l'armonica da otto bassi
Che aveva lì
Appoggiata sul camino
Ed il suo viso cominciò a brillare
Perché la vita fece capolino
In quei suoi occhi
A metà strada tra le stelle e il mare
Suonò una tarantella
E bevve un altro bicchiere
Addirittura poi si mise a ballare
Balla fratello mio
E bevi queste lacrime di Dio
Oh vita mia
Dammi qualcosa per andare avanti
Voglio un motivo vero
E non un alibi
Perché di quelli ce ne sono tanti
Balla fratello
Non ti fermare
Bevi tanto queste lacrime non sono amare
E dagli sotto con la tarantella
Anche se dura
Questa vita è bella
Basta saperla bere
Oh vita mia
Dammi qualcosa per andare avanti
Voglio un motivo vero
E non un alibi
Perché di quelli ce ne sono tanti
Balla fratello
Non ti fermare
Bevi tanto queste lacrime non sono amare
E dagli sotto con la tarantella
Che anche se dura
Questa vita è bellabasta saperla bere.
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 5
SUI DAVANZALI DEL TRAMONTO

 
      Lato B: 5
VILLANELLA CA L'ACQUA VAI

 
 
   

Autori: G. Artegiani, M. Marrocchi
Orchestra: Lucio Fabbri
 
Testo:
Sui davanzali del tramonto
Se tu guardi il cielo
Vedrai uno sciame d'angeli
Eternamente in volo
Si fermano un instante
Sul primo arcobaleno
Che nasce tra i ciliegi
E muore in mezzo al grano
E poi di nuovo in volo
Fragili e trasparenti
Come piccole lacrime
Che scendono silenti

E volano volano volano
Volano volano volano via
Verso la stella polare
Sembrano fili di perle
Sull'orsa maggiore
E volano volano volano
Volano volano volano via
Passano il carro minore
Li puoi vedere
Soltanto da qui
Se ti affacci con me

Sui davanzali del tramonto
Se tu guardi il cielo
Vedrai uno sciame d'angeli
Eternamente in volo
E solcano l'azzurro
Sembra che scorre un fiume
Mentre la luna naviga
Un mare senza fine

E volano volano volano
Volano volano volano via
Dentro universi infiniti
Attraversando in silenzio
Li spazi assoluti
E volano volano volano
Volano volano volano via
Come diamanti nel vento
Ma puoi vederli
Soltanto da qui
Se ti affacci con me
Io li seguirei con te
 
Fonte: QUI
     
Autori: Anonimo

 
Testo:
Villanella ch'all'acqua vai
Moro pe' tte e tu nun lu sai

Ahimmè, ahimmè!
Ch'io moro mirando a te!

Quanno vai cu la lancella
Pari riggina e nun villanella

Ahimmè...

Non m'importa d'essere nato
'Mmiezze 'a nu bosco o aggrazziato...

Ahimmè...
 
Fonte: QUI
 
MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 7140
Punti : 7140
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 77
Località : gattorna (genova)

Torna in alto Andare in basso

MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 2 Empty Re: MASSIMO RANIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
LE CANZONI DELLE NOSTRE BELLE CITTA'
 :: I CANTANTI E LE CANZONI NAPOLETANE

 :: MASSIMO RANIERI

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.