Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 22 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

USCITE DISCOGRAFICHE DICEMBRE 2017

Nuovo argomento   Rispondi all'argomento

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
USCITE DISCOGRAFICHE

Andare in basso

USCITE DISCOGRAFICHE DICEMBRE 2017

Messaggio  admin_italiacanora il Lun Nov 13, 2017 10:37 am

USCITE DISCOGRAFICHE 1 DICEMBRE 2017


“Oh, vita!”, il ritorno di Jovanotti. La sua storia tra il rap e il Vaticano
 


:
Sorprende la prima canzone del nuovo album, a quasi tre anni dal precedente. Strofa rappata e ritornello cantato, è un bilancio musicale e di vita. Esce il 1 Dicembre.

Strofa rappata e ritornello cantato, il rientro sulle scene di Jovanotti riesce ad andare oltre la già notevole attesa (l’album precedente è uscito quasi tre anni fa) e le innumerevoli tracce lasciate sui social in questi mesi. Il titolo è Oh, vita!: più dentro la tradizione italiana di così si muore (e infatti Fiorello l’ha annunciata facendo ascoltare alla radio ’O surdato ’nnammurato). Questo però - ora che l’abbiamo ascoltata in anteprima possiamo dirlo - è solo uno dei lati della storia.

La canzone è pop, quindi ha diversi livelli di lettura. Riporta per più di un verso al linguaggio che lui stesso ha inventato nei primi Anni 90, ai tempi di Penso positivo. È, in prima battuta, come usavano fare i rapper Anni 80, una presentazione dell’artista e un autoelogio («Ormai sono uno standard, un grande classico»). Il video che l’accompagna, che stasera verrà mostrato al pubblico di Rai 1 in prima serata in uno specialino officiato da Vincenzo Mollica (domani l’uscita ufficiale), è stato girato nelle vie di Roma all’ombra del cupolone di San Pietro dove Jovanotti ha vissuto fino al successo di Deejay Television. È in bianco e nero, ma non è nostalgico, è un racconto - come dice il testo della canzone - di come si potesse vivere nella Città Eterna e al tempo stesso sentirsi «nato a Hollis Queens ma sotto falso nome».

Da Hollis, nel Queens, venivano i Run DMC e LL Cool J, i rapper old skool che il produttore Rick Rubin lanciò negli Anni 80 e che mostrarono al giovane Cherubini una possibile conciliazione degli opposti, o, come la dice lui, «la botte piena e la d’uscita, la base aerospaziale nel centro di Aracataca» (Aracataca è la città natale di Gabriel García Márquez, il modello per la Macondo di Cent’anni di solitudine).

Trenta e più anni dopo, il cerchio è chiuso: oggi è possibile immaginare di mettere insieme Rick Rubin, che incredibilmente è davvero il produttore dell’album di Jovanotti, e Lucio Dalla, evocato, più che citato, con un suo memorabile titolo («Futura») e un frammento di canto inserito in Oh, vita!.

E non finisce qui, il cerchio si chiude per riaprirsi subito, perché un’altra possibile lettura di questa canzone è - come da titolo - una riflessione sulla vita da parte di chi, superati i 50 anni, si chiama ancora Jovanotti. «Come posso io non celebrarti, vita?», si chiede il ritornello. Semplicemente, non c’è scelta. Nè trionfalismo. C’è semmai consapevolezza del fatto che crescere significa soprattutto fare i conti con la perdita, con l’accettare la propria e altrui mortalità. Nel video Jovanotti si affaccia alla finestra della cameretta di adolescente, dove la sua famiglia non abita più. E l’unico artista citato, oltre appunto a Dalla, è Primo Brown, che si vede di sfuggita in un video. Era il rapper dei Cor Veleno, è scomparso da poco, era un fan della prima ora. Lo attendeva sotto casa quando lui tornava da Milano: la signora Cherubini, intenerita, spesso lo faceva salire a salutare il suo eroe.
 
Fonte: QUI
 
:
  • 01. Oh, Vita!
  • 01. Sbagliato
  • 01. Chiaro Di Luna
  • 01. In Italia
  • 01. Le Canzoni
  • 01. Viva La Libertà
  • 01. Navigare
  • 01. Ragazzini Per Strada
  • 01. Quello Che Intendevi
  • 10. Sbam!
  • 11. Amoremio
  • 12. Paura Di Niente
  • 13. Affermativo
  • 14. Fame

Per accompagnare l'uscita del disco, Jova si prepara anche ad aprire un temporary shop a Milano, precisamente in piazza Gae Aulenti. Sarà "uno spazio, un negozio, un ritrovo, un social club, un laboratorio, una galleria, una sala da ballo clandestina, uno spaccio di figate", così lo ha definito l'artista.

 
Fonte: QUI
 
:
Oh Vita! è il titolo della nuova canzone di Lorenzo Jovanotti Cherubini in radio dal 10 novembre. Il singolo anticipa l’album omonimo in uscita l’1 dicembre e arriva dopo due anni da “Lorenzo 2015 CC.” Un disco con 14 brani, disponibile in vinile e musicassetta, prodotto da Rick Rubin, vincitore di 10 Grammy Awards.
 
Qui non è il Mississippi e nemmeno Atlanta
ma non so che cosa c’è nella mia pelle bianca
che a quattordici anni mi ha fatto sentire come
nato a Hollis Queens ma sotto falso nome
ho il passaporto italiano e un cuore mediterraneo
working class hero con un amore spontaneo
per la botte piena e per la moglie ubriaca
la base aerospaziale nel centro di Aracataca
Gabo Marquez Valentino Rossi ed happy days
Diego Velásquez Saturday night fever Walk this way
e quando senti il richiamo della foresta
è la mia musica e la tua festa

Come posso io non celebrarti vita
Oh, Vita!…Oh, Vita!

skip skip dive so socializza
ritmo mozzarella pomodoro ecco una pizza
supercalifragilistichespiralidoso
uomo paleolitico di impatto mostruoso
non sono laureato ma posso insegnare ad Harvard
e improvviso sul tempo meglio che al Village Vanguard
ormai sono uno standard un grande classico
quick stop rock n roll Mister Fantastico
Se esiste un Dio forse si forse no boh
Ma ascolto le storie disposto a crederci un po’
Che siamo figli di qualcuno e il resto è tutto da fare
non ho radici ma piedi per camminare

Come posso io non celebrarti vita
Oh, Vita!…Oh, Vita!
Come posso io non celebrarti vita
Oh, Vita!…Oh, Vita!


ho il flow di un jazzista e il mood di un barista
e le ossa rotte riparate a forza di stare in pista
con la pistola ad acqua rapino la banca
La mossa del cavallo a elle che la via mi spalanca
verso lo scacco al re verso la rivoluzione
un cantautore con la lingua come una percussione
che batte dove duole il dente e dove passa la gente
alcatraz razzmatazz precipitevolissimevolmente
coraggio la fantasia in viaggio
e tocco il centro esatto del cuore selvaggio
la foce dell’Orinoco la poesia e il gioco
senti un calore baby?
è il sacro fuoco

Come posso io non celebrarti vita
Oh, Vita!…Oh, Vita!
Come posso io non celebrarti vita
Oh, Vita!…Oh, Vita!

boom boom boom boom ritmo della vita
la barzelletta di una natura addomesticata
a beh si beh vacci a credere te
qui è tutto sempre relativo come piace a me
non sono qui per il gusto o per la ricompensa
ma per tuffarmi da uno scoglio dentro all’esistenza
sono un migrante sono un cantante
un panettiere a Damasco una stella distante
un pianoforte scordato dentro a una sagrestia
l’avanguardia di guardia davanti alla retrovia
nel tempo della paura
aspetto la fioritura
e se è una femmina si chiamerà
futura

Come posso io non celebrarti vita
Oh, Vita!…Oh, Vita!

Come posso io non celebrarti vita
Oh, Vita!…Oh, Vita!
 
Fonte: QUI
 
:
 

thumblarge
 
“Oh, Vita!” dà il nome al nuovo album in uscita il 1 dicembre. Ascoltalo qui: