Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 21 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE (1951)

Andare in basso

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE (1951)

Messaggio  Rebecca il Dom Ago 18, 2013 2:32 pm



1. TITOLO

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE (1951)

TITOLO ORIGINALE: "Alice in Wonderland"

REGIA: Clyde Geronimi, Wilfred Jackson
SCENEGGIATURA: Winston Hibler, Ted Sears, Bill Peet, Erdman Penner, Joe Rinaldi, Milt Banta, Bill Cottrell, Dick Kelsey, Joe Grant, Dick Huemer, Del Connell, Tom Oreb, John Walbridge
BASATO SUI ROMANZI DI Lewis Carroll
MUSICHE: Oliver Wallace (autore partiture); Mack David, Gene de Paul, Sammy Fain, Winston Hibler, Bob Hilliard, Al Hoffman, Jerry Livingston, Don Raye (autori canzoni)
PRODUZIONE: USA 1951
DURATA: 75 minuti

Colore: Colore # Audio: sonoro # Genere: animazione, avventura, fiabesco, musicale # Soggetto: Lewis Carroll # Produttore: Walt Disney # Casa di produzione: Walt Disney Productions # Distribuzione (Italia): RKO Radio Pictures # Animatori: Milt Kahl, Ward Kimball, Frank Thomas, Eric Larson, John Lounsbery, Ollie Johnston, Wolfgang Reitherman, Marc Davis, Les Clark, Norman Ferguson, Hal King, Don Lusk, Judge Whitaker, Cliff Nordberg, Hal Ambro, Harvey Toombs, Bill Justice, Fred Moore, Phil Duncan, Marvin Woodward, Bob Carlson, Hugh Fraser, Charles A. Nichols # Montaggio: Lloyd L. Richardson # Effetti speciali: Ub Iwerks, Joshua Meador, George Rowley, Dan MacManus, Blaine Gibson # Scenografia: McLaren Stewart, Tom Codrick, Charles Philippi, Kendall O'Connor, Hugh Hennesy, Don Griffith, Thor Putnam, Lance Nolley # Sfondi: Ray Huffine, Ralph Hulett, Art Riley, Brice Mack, Dick Anthony, Thelma Witmer

Doppiatori italiani :
Vittoria Febbi: Alice # Carlo Romano: Cappellaio Matto # Gaetano Verna: Brucaliffo # Stefano Sibaldi: Stregatto # Mauro Zambuto: Leprotto Bisestile, Panco Pinco # Tina Lattanzi: Regina di Cuori # Mario Besesti: Tricheco # Vinicio Sofia: Carpentiere, Pinco Panco # Lauro Gazzolo: Bianconiglio # Aldo Silvani: Capitan Libeccio # Dhia Cristiani: Sorella di Alice # Giorgio Capecchi: Serratura # Giovanni Saccenti: Biagio # Wanda Tettoni: Margherita # Amilcare Pettinelli: Re di Cuori # Renata Marini: Rosa rossa # Vittorio Stagni: Toperchio
Fonte: QUI


2. RECENSIONE

Il film d'animazione che Walt Disney presentò nel 1951 era un suo sogno vecchio di molti anni. L'idea di realizzare qualcosa sul personaggio di Lewis Carrol era in Disney fin dai tempi in cui muoveva i suoi primi passi nel mondo dell'animazione. La serie di "Alice in Cartoonland" ne è la prova.
Fu grazie a quella idea che Walt ottenne un contratto con la Universal di Margareth Winkler (vedi "La Vita di Walt").
Anni dopo, quando la vulcanica mente dell'uomo dei sogni concepì il concetto di lungometraggio di animazione, tra i vari soggetti che vagliò il più quotato fu per diverso tempo proprio "Alice nel paese delle meraviglie" di Carrol, solo la realizzazione di un film live-action da parte della "Commonwealth Pictures" nel 1931 fermò l'idea nascente di Disney. Nel 1933 l'embrione di una nuova "Alice", addirittura in scrittura mista, finì nel nulla perché la Paramount annunciò l'uscita di un film con cast straordinario sullo stesso soggetto.
Era destino che il primo lungometraggio Disney non fosse basato su Lewis Carrol.
Disney regalò al mondo Biancaneve e i Sette Nani, ma di tanto in tanto Alice gli tornava in mente.
Quattordici anni dopo Biancaneve, finalmente nel regno di Disney arrivò anche Alice.
La storia è alquanto semplice, e segue sostanzialmente i romanzi di Carrol, la forza di questo film è nei personaggi strampalati e nel gusto per la follìa. Carrol descrive un mondo di pazzi che appare divertente ma che, di fatto, non può funzionare proprio per la mancanza di logica. Nel film questo messaggio risulta un po' sfocato ma alcuni dei personaggi che compaiono sono tanto azzeccati da elevare l'intera pellicola al rango di "Classico Disney".
Fonte: QUI


3. PERSONAGGI


- Alice: A prima vista Alice può sembrare una bambina come tante altre, ma in lei c'è molto di più di quanto non suggerisca l'apparenza.

Curiosa, sognatrice e dotata di una vastissima immaginazione, il suo desiderio di scoprire nuove cose e di evadere dalla monotonia della vita quotidiana la porta ad imbattersi nell'accesso per un nuovo mondo, il magico Paese delle Meraviglie.
- La regina di cuori: La sovrana del Paese delle Meraviglie è un vero e proprio tiranno: egoista, capricciosa e facile all'ira, ha la brutta abitudine di condannare alla decapitazione tutti coloro che la contraddicono o che semplicemente non le vanno a genio.
Eesercita il pugno di ferro sul suo regno, su cui ha potere incontrastato (sebbene anche lei, come tutti gli abitanti del Paese delle Meraviglie, abbia una grande paura dello Stregatto).
- Il cappellaio matto: Il Cappellaio abita nel Paese delle Meraviglie in una casetta parallela a quella della Lepre, dove invece si svolge l'azione.
E' uno dei tanti sudditi della Regina di cuori; Cappellaio fallito, dedito solo a gozzovigliare, era stato accusato di "ammazzare il tempo" e così da quel momento il Tempo, risentito, per lui ed i suoi compagni si fermò alle cinque.
Nella sua perenne ora del tè, il Cappellaio partecipa ai festini della Lepre Marzolina (matta anche lei) e sembra non riuscire a portare un discorso sensato a termine senza interruzioni.
Appassionato anche di orologi, ne possiede uno che segna il giorno ed il mese, ma non le ore; il suo famosissimo indovinello Che differenza c'è tra un corvo e uno scrittoio? (che nel libro non ha una risposta) ha fatto arrovellare i cervelli dei lettori che spinsero Carroll ad inventarne una risposta.
Insieme alla Lepre non manca di mostrare i suoi squilibri mentali nell'accogliere Alice, dapprima scacciandola e poi cercando di fare conversazione punzecchiandola con osservazioni personali e domande trabocchetto.
- Lo stregatto: Il rapporto che ha con le altre creature del Paese delle Meraviglie può considerarsi interessante.Sebbene si possa dire contro la regina di cuori, ha la caratteristica di essere al di sopra delle parti per natura e non aiuta né i protagonisti né i cattivi.
 
- PincoPanco & PancoPinco
 
 
 
 
 
 
 
- Biagio lo spazzacamino
- Il Brucalifo: Il Bruco, è appunto un bruco di colore blu alto circa tre pollici (circa sette centimetri) che fuma un narghilè seduto su un fungo.
È un tipo di poche parole, molto schivo e suscettibile. Alice trova particolarmente fastidioso il suo modo di esprimersi a "monosillabi", lui trova particolarmente fastidiosa la curiosità di Alice e preferisce schivare ogni sua domanda rispondendo con altri quesiti.
Sarà il Bruco a spiegare ad Alice che un lato del fungo la farà crescere, l'altro lato la farà rimpicciolire.
È al suo cospetto che Alice recita "You are old father William", parodia di un poemetto ben noto alle piccole Liddell ed alle bambine dell'età vittoriana.
Contrariamente a quanto si vede in molti adattamenti cinematografici, nel libro il Bruco non diventerà mai una farfalla.
- Il Bianconiglio: Il Coniglio Bianco si può considerare un araldo della Regina di cuori, è proprio lui che apre i cortei annunciando la corte e che presiede al processo al Fante di cuori.
È un coniglio bipede di colore bianco con gli occhi rosa. Porta un panciotto nel quale tiene un orologio da tasca.
IIl coniglio abita in una casetta alle porte del Paese delle Meraviglie, con un grande giardino e qualche serra, ha una cameriera di nome Marianna. (in Alice nel Paese delle Meraviglie Alice verrà appunto scambiata per Marianna) ed un giardiniere di nome Pat (probabilmente un porcellino d'india).
Il coniglio non si relaziona mai direttamente con Alice; la sua vecchiaia ed il suo nervosismo, lo portano ad essere totalmente disinteressato alla bimba ed ai suoi problemi; è diventato famoso per la sua tipica espressione «È tardi, è tardi!».
È proprio per seguire lui che Alice intraprende il suo viaggio nel Paese delle Meraviglie.
- Soldati di carta: I Soldati Carta, fedeli servitori della Regina di Cuori. Ce ne sono due tipi: le carte di Cuori (armate di lancia) e le carte di Picche (armate di alabarda)
- Leprotto bisestile: La Lepre marzolina, (conosciuta anche come Leprotto bisestile, dal doppiaggio italiano del film di Walt Disney Alice nel Paese delle Meraviglie e Leprotto Marzolino nell'edizione italiana del film di Tim Burton Alice in Wonderland, è un personaggio fittizio creato da Lewis Carroll nel romanzo.
La lepre esordisce con l'inseparabile Cappellaio Matto, nella famosa scena del festino del tè (o del non compleanno).
- Maestro Carpentiere
 
 
 
 
 
 
- Ostrichette curiose
- La Serratura





































































































4. LA STORIA e I BRANI di ALICE

Alice nel paese delle meraviglie. Titoli di testa: