Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________

_____________________



___________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks

_____________________

< ho la sclerosi multipla >


Condividiamo tutto sulla malattia

____________________________



________________________


________________________


________________________

Chi è online?
In totale ci sono 67 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 67 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1304 il Ven Lug 26, 2019 9:50 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 60
 :: MILVA

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1966 - LUNGO LA STRADA/FISCHIA IL VENTO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Giu 06, 2019 6:40 pm

1. TITOLO:

1966 - LUNGO LA STRADA/FISCHIA IL VENTO

# Etichetta: CETRA # Catalogo: SP 1303 # Data pubblicazione: Marzo 1966 # Matrici: MSC 5021-3/MSC 5022 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 9 Marzo / Fotografia Aschieri - Torino / Distribuito da Fonit Cetra - Torino
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 

 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
LUNGO LA STRADA

 
      Lato B:
FISCHIA IL VENTO

 
     

 
Testo:
     
 
Testo:
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Lun Giu 17, 2019 2:32 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1966 - BLUE SPANISH EYES (OCCHI SPAGNOLI)/UNA CAMPANA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Giu 06, 2019 8:59 pm

1. TITOLO:

1966 - BLUE SPANISH EYES (OCCHI SPAGNOLI)/UNA CAMPANA

# Etichetta: CETRA # Catalogo: SP 1304 # Data pubblicazione: Marzo 1966 # Matrici: MSC 5018-2/MSC 5019-2 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 10 Marzo / Fotografia di Di Paolo / Distribuito da Fonit Cetra - Torino
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
BLUE SPANISH EYES (Occhi Spagnoli)

 
      Lato B:
UNA CAMPANA (Rusty Bells)

 
     

Autori: Giuseppe Cassia, Bert Kaempfert, Charles Singleton, Eddie Snyder
Arrangiatore: Giancarlo Chiaramello
 
Testo:
Blue spanish eyes,
negli occhi miei perché non cerchi mai
l’amore che
può illuminare ancora gli occhi tuoi?

Lei se ne va,
non ti vuol bene ed ora tu lo sai,
ma, se tu vuoi,
io riprenderò il mio posto accanto a te.

Blue spanish eyes,
chi si vuol bene non si lascia mai,
ora tu sai
che cosa costa la felicità.

Lei se ne va,
non ti vuol bene ed ora tu lo sai
sì, piangi, ma
sorridi ancora, amore mio, con me.

Sorridi ancora, amore mio, con me!
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Richard Ahlert, Vito Pallavicini, Eddie Snyder
Arrangiatore: Giancarlo Chiaramello
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1966 - NINNOLO/LA JAVA ROSSA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Giu 06, 2019 10:02 pm

1. TITOLO:

1966 - NINNOLO/LA JAVA ROSSA

# Etichetta: CETRA # Catalogo: SP 1308 # Data pubblicazione: Marzo 1966 # Matrici: MSC 4844-3/MSC 5106 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 3 Novembre 1965 / Fotografia Giola - Milano / Distribuito da Fonit Cetra - Torino
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
NINNOLO

 
      Lato B:
LA JAVA ROSSA

 
     

 
Testo:
     
 
Testo:
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1966 - BLUE SPANISH EYES (OCCHI SPAGNOLI)/PIGRAMENTE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Giu 06, 2019 11:05 pm

1. TITOLO:

1966 - BLUE SPANISH EYES (OCCHI SPAGNOLI)/PIGRAMENTE

# Etichetta: CETRA # Catalogo: SP 1319 # Data pubblicazione: Marzo 1966 # Matrici: MSC 5018-2/MSC 4791 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 10 Marzo 1966-14 Settembre 1965 / Fotografia di Mario Orfini / Distribuito da Fonit Cetra - Torino
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
Lato A:
BLUE SPANISH EYES (Occhi Spagnoli)

 
      Lato B:
PIGRAMENTE

 
     

 
Testo:
     
 
Testo:
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1966 - INNO A OBERDAN/ADDIO LUGANO BELLA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Giu 06, 2019 11:41 pm

1. TITOLO:

1966 - INNO A OBERDAN/ADDIO LUGANO BELLA

# Etichetta: CETRA # Catalogo: SP 1378 # Data pubblicazione: Settembre 1966 # Matrici: MSC 6524-3/MSC 6525 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 2 Settembre / Distribuito da Fonit Cetra - Torino
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
INNO A OBERDAN

 
      Lato B:
ADDIO LUGANO BELLA

 
     

 
Testo:
     
 
Testo:
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Ven Giu 07, 2019 6:57 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1966 - VOI NON SAPETE/PERCHE' IO? (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Giu 07, 2019 12:02 am

1. TITOLO:

1966 - VOI NON SAPETE/PERCHE' IO?

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10431 # Data pubblicazione: Ottobre 1966 # Matrici: NLNJ 3642/NLNJ 3643 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 10 Ottobre / Lunero e Cabagio sono gli pseudonimi rispettivamente di Iller e Tienno Pattacini / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
VOI NON SAPETE

 
      Lato B:
PERCHE' IO?

 
     

Autori: Cabagio, Lunero
Arrangiatore: Iller Pattacini
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Giorgio Calabrese, Lunero
Arrangiatore: Iller Pattacini
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1966 - MILVA (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Giu 07, 2019 10:06 am

1. TITOLO:
 
1966 - MILVA
 
# Etichetta: CETRA # Catalogo: LPB. 35030 # Data pubblicazione: Febbraio 1966 # Matrici: MLC 4998/MLC 4999 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 12 Febbraio / Distribuito da: FONIT CETRA - Torino
 
2. RECENSIONE:
 
Milva è un album della cantante italiana Milva, pubblicato dall'etichetta discografica Cetra (numero di catalogo LPB 35030) nel 1966.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

Milva in un'immagine autografata su cartolina CETRA - 1965

 
 
4. TRACK LIST:
 
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Button.png?t=n.b

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Button
 
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1966 - LITTLE MAN/PARIGI SORRIDE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Giu 07, 2019 11:46 am

1. TITOLO:

1966 - LITTLE MAN/PARIGI SORRIDE

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10446 # Data pubblicazione: 1967 # Matrici: NLNJ 3726/NLNJ 3725 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Lato B: Dalla colonna sonora del film "Parigi Brucia?" con Jean Paul Belmomdo / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Con ormai una discografia molto importante alle spalle, Milva nel 1967 lascia la Fonit Cetra, per la quale aveva inciso sin dal 1960, per approdare alla Dischi Ricordi, con la quale intratterrà un rapporto molto lungo che la porterà fino agli anni '90. Il secondo 45 giri inciso per la nuova label è quello che qui ricordiamo. Il brano è la versione italiano di Little man eseguita in origine al Sonny Bono e Cher, i quali incideranno il bano anche in italiano. Così come farà anche Dalida ed in definitiva, compresa quella di Milva, contemporaneamente saranno tre le versioni italiane del brano presenti sul nostro mercato. Tuttavia la versione dell'artista di Goro riuscirà a prevalere su quella degli altri artisti.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
Locandina originale del film “Parigi Brucia?”
 
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
LITTLE MAN (Piccolo Ragazzo)

 
      Lato B:
PARIGI SORRIDE (Paris Smiles)

 
     

Autori: Sonny Bono, Mogol

 
Testo:
Little Man,
quando sei qui con me
io so che
non mi devo più nascondere.

Pregherò
solo che io sia lì,
lì con te,
quando il sol potrai raggiungere.

Piccolo ragazzo,
tu corri sul mio prato.
Piccolo ragazzo,
tu canti e ti ho sentito.

Diventerai
un uomo che
capirà la verità
e sarai più libero.

Accenderai
la luce che
c'è dentro me
perché io
voglio credere.

Piccolo ragazzo,
tu corri sul mio prato.
Piccolo ragazzo,
tu canti e ti ho sentito.

Io e te
siamo noi, solo noi
quello che
io vedo intorno a me.

Little Man,
tu lo sai,
ma tu sai anche che
qualcun altro c'è.

Piccolo ragazzo,
tu corri sul mio prato.
Piccolo ragazzo,
tu canti e ti ho sentito.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ray Evans, Maurice Jarre, Jay Livingston, Mogol

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1967 - UNO COME NOI/TAMBURINO, CIAO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Giu 07, 2019 12:51 pm

1. TITOLO:

1967 - UNO COME NOI/TAMBURINO CIAO

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10449 # Data pubblicazione: Gennaio 1967 # Matrici: NLNK 3751/NLNK 3754 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 17 Gennaio / Lato A: "Festival di Sanremo 1967" / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
UNO COME NOI

 
      Lato B:
TAMBURINO, CIAO

 
     

Autori: Giorgio Bertero, Marino Marini, Umberto Martucci
Arrangiatore: Mariano Detto
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Vito Pallavicini, Iller Pattacini
Arrangiatore: Mariano Detto
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
Codice:


Ultima modifica di mauro piffero il Ven Giu 07, 2019 5:48 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1967 - DIPINGI UN MONDO PER ME/IO NON SO COS'E' (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Giu 07, 2019 4:21 pm

1. TITOLO:

1967 - DIPINGI UN MONDO PER ME/IO NON SO COS'E'

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10462 # Data pubblicazione: Giugno 1967 # Matrici: NLNK 3877/NLNK 3878 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 27 Giugno / Steagall erroneamente indicato in etichetta come Speagali / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
DIPINGI UN MONDO PER ME (Colour My World)

 
      Lato B:
IO NON SO COS'E (Here We Go Again)

 
     

Autori: Alberico Gentile, Tony Hatch, Jackie Trent
Cori: 4+4 di Nora Orlandi
Arrangiatore: Mariano Detto
 
Testo:
Nel mio sorriso cerchi una speranza,
nel mio pensiero leggi il tuo domani,
nelle parole che ti sto per dire,
c’è tutto il bene che tu vuoi da me.

Dipingi un mondo per me,
con tutto il sole che vuoi,
con un fantastico cielo
che sarà tutto per noi.

Dipingi con i colori che vuoi
la mia vita con te,
accendi un arcobaleno
e fanne un sogno per me,
soltanto per me.

Per la mia strada passa tanta gente,
mille sorrisi sfuggono ai miei occhi,
ora che ci sei tu sulla mia porta,
a te soltanto dico: “resta con me”.

Dipingi un mondo per me,
con tutto il sole che vuoi,
con un fantastico cielo
che sarà tutto per noi.

Dipingi con i colori che vuoi
la mia vita con te,
accendi un arcobaleno
e fanne un sogno per me,
soltanto per me.

Puoi darmi
cielo rosa,
prati verdi,
mari blu,
yeah!

Dipingi un mondo per me,
con tutto il sole che vuoi,
con un fantastico cielo
che sarà tutto per noi.

Dipingi con i colori che vuoi
la mia vita con te,
accendi un arcobaleno
e fanne un sogno per me,
soltanto per me,
solo per me,
solo per me.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Donnie Lanier, Gianni Sanjust, Russell Steagall
Cori: 4+4 di Nora Orlandi
Arrangiatore: Mariano Detto
 
Testo:
Io non so cos’è,
se penso,
penso a te,
ora che non sei più
qui con me.

Io non so cos’è,
non so capir perché
c’è un po’ di te
qui con me.

Un giorno dopo l’altro
mi sto accorgendo che
la vita mia domani
sarebbe vuota
senza te.

Io non so cos’è,
ma penso sempre a te,
ora che tu non sei
qui con me.

Io non so cos’è,
ma penso sempre a te,
ora che tu non sei
qui con me.

Ora che tu non sei
qui con me.
 
Fonte: QUI
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1967 - MILVA (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Giu 07, 2019 6:27 pm

1. TITOLO:
 
1967 - MILVA
 
# Etichetta: RICORDI # Catalogo: MLR 6057 # Data pubblicazione: Giugno 1967 # Matrici: TLNK 3880/TLNK 3881 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 28 Giugno / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
2. RECENSIONE:
 
Milva è un album della cantante italiana omonima, pubblicato dall'etichetta discografica Ricordi nel 1967.

In 9 dei 12 brani l'orchestra è diretta da Mariano Detto, nei rimanenti da Iller Pattacini, che compare anche come autore, insieme, tra gli altri, a Mogol, Domenico Modugno e Luigi Tenco.

Dal disco vengono tratti i singoli Uno come noi/Tamburino, ciao, il cui brano principale fu presentato al Festival di Sanremo in abbinamento con i Los Bravos, venendo eliminato dopo la prima doppia esecuzione, e Dipingi un mondo per me/Io non so cos'è.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 

Foto di gruppo a "Canzonissima"

 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A MILVA Lato B CLAUDIO VILLA



 
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Button.png?t=n.b

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Button
 
Lato A: 2
IO DI NOTTE

 
      Lato B: 3
LE STAGIONI DELL'AMORE

 
   

Autori: A. Carrisi, S. Colombini, P. Massara
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Io di notte sono qui
e ripenso ancora a te
e mi sembra che così
tu sia vicino a me.

Io di notte sono qui
senza chiedermi il perché,
sto pensando alla mia vita
così legata a te.

Sono un uomo come quelli
che non san dimenticare
e perciò spero ancora che
tu ritornerai da me.

Io di notte sono qui
e ripenso ancora a te
e mi sembra che così
tu sia vicino a me,
vicino a me,
vicino a me.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Sanjust, Germani
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Nasce con l’aprile un mondo nuovo dentro te,
è maggio e la tua vita non ha inutili perché.
Giugno e la tua messe anche tu raccoglierai,
è caldo il sole in luglio sulla tua felicità.

Queste son le stagioni dell’amore,
queste son le stagioni della vita
e poi quando la ruota girerà
in un’altra stagione tu sarai.

Brucia con agosto anche la speranza in te
e lacrime di pioggia il settembre porterà.
Tutto, con le foglie, ad ottobre ingiallirà,
il freddo di novembre fin nel cuore scenderà.

Queste son le stagioni dell’amore,
queste son le stagioni della vita
e poi quando la ruota girerà
in un’altra stagione tu sarai.

E se con dicembre un lungo inverno inizierà,
la neve di gennaio il silenzio porterà,
febbraio è breve e presto certamente passerà,
con marzo, fra le nubi, forse il sole brillerà.

Queste son le stagioni dell’amore,
queste son le stagioni della vita
e poi quando la ruota girerà
in un’altra stagione tu sarai.
 
 
Fonte: QUI

 
Lato A: 4
VIVERE NON VIVERE

 
      Lato B: 4
UNO DEI TANTI (I Who Have Nothing)

 
   

Autori: Califano, Pattacini
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Vivere, non vivere,
piangere, non piangere,
morire, non morire,
solo tu lo puoi decidere.

La mia vita è in mano a te,
tu puoi farla diventare
di un valore senza pari
oppure puoi distruggerla.

Crederò di più
alla mia vita, se con te io la vivrò.
Se tutti i giorni accanto a me io ti vedrò,
crederò di più.

Lascio a te decidere,
vivere, non vivere,
morire, non morire,
insieme a me.

Se tutti i giorni accanto a me io ti vedrò,
crederò di più.

Lascio a te decidere,
vivere, non vivere,
morire, non morire,
insieme a me.

Insieme a me!
 
Fonte: QUI
     
Autori: Donida, Mogol
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Io, una fra tanti,
io, che non ho niente,
ti chiedo, amore mio,
di dedicare la tua vita solo a me,
per sempre.

Io, uguale a mille,
io, sotto le Stelle,
ti giuro, amore mio,
che accetterò di rimanere accanto a te,
per sempre.

Ci saranno per noi i sorrisi della sera,
quando a casa verrai
e ti avrò tra mie braccia, stretto a me.

Io, una fra tanti,
io, che non ho niente,
ti giuro che il nostro amore
potrà cambiare la nostra vita
e in noi vivrà… per sempre

Ci saranno per noi i sorrisi della sera,
quando a casa verrai
e ti avrò tra mie braccia, stretto a me.

Io, una fra tanti,
io, che non ho niente,
ti giuro che il nostro amore
potrà cambiare la nostra vita
e in noi vivrà… per sempre
per sempre… per sempre
così...
 
Fonte: QUI
 

 
Lato A: 6
GIOVANE AMORE

 
      Lato B: 5
SEGUI IL VENTO

 
   

Autori: Modugno
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Montagne, montagne blu, voi conoscete
la gioia di cieli limpidi e infiniti
ed io conosco te, amore mio,
questa mia gioia la devo a te.

Con te me ne andrò
in quest'alba meravigliosa,
verso verdi sentieri
del nostro immenso, giovane amor.

Abissi profondi e blu, voi conoscete
misteri di un mare azzurro ed infinito
ed io conosco te, amore mio,
questa mia gioia la devo a te.

Ed io conosco te, amore mio,
questa mia gioia la devo a te!
 
Fonte: QUI
     
Autori: S. Colombini, Isola
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Segui il vento,
come me,
perché
un giorno poi
potresti piangere
se non avrai trovato
tutto ciò che dà la vita.

Segui il vento,
come me,
perciò se un giorno tu
volessi andartene,
non ci sarà bisogno
che tu pensi a me.

Ma non sapevo
che la vita insieme a te
avrebbe trasformato tutto dentro me.
Quello che ho detto non esiste,
non c’è più,
ora ci sei tu,
ora io ti amo.

Segui il vento,
senza me,
domani te ne andrai,
ma sei più forte tu,
perché non posso dirti di restare,
di restare,
di restare,
di restar con me.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato B: 6
HO CAPITO CHE TI AMO

 

Autori: L. Tenco
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Ho capito che ti amo
Quando ho visto che bastava
Un tuo ritardo
Per sentir svanire in me
L'indifferenza
Per temere che tu
Non venissi più.

Ho capito che ti amo
Quando ho visto che bastava
Una tua frase
Per far sì che una serata
Come un'altra
Cominciasse per incanto
A illuminarsi.

E pensare
Che poco tempo prima
Parlando con qualcuno
Mi ero messa a dire
Che oramai
Non sarei mai più tornata
A credere all'amore
A illudermi, a sognare.

Ed ecco che poi
Ho capito che ti amo
E già era troppo tardi
Per tornare
Per un po' ho cercato in me
L'indifferenza
Poi mi son lasciata andare
Nell'amore.
 
Fonte: QUI
 
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mar Giu 11, 2019 6:59 pm, modificato 2 volte
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1968 - SE RITORNERAI/COME CI VEDONO LORO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Sab Giu 08, 2019 1:44 pm

1. TITOLO:

1968 - SE RITORNERAI/COME CI VEDONO LORO

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10489 # Data pubblicazione: Gennaio 1968 # Matrici: NLNK 3974/NLNK 3975 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Disco speciale, fuori commercio, per il settimanale "Bella" Supplemento a BELLA n. 4 / Su licenza di: Ricordi & C. S.p.A. - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
SE RITORNERAI

 
      Lato B:
COME CI VEDONO LORO

 
     

Autori: Schumann
Disco speciale per il settimanale "Bella"
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     

Disco speciale per il settimanale "Bella"
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1968 - CANZONE/LA LUNA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Sab Giu 08, 2019 2:22 pm

1. TITOLO:

1968 - CANZONE/LA LUNA

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10490 # Data pubblicazione: Febbraio 1968 # Matrici: NLNK 3974/NLNK 3978 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 22 Gennaio / Lato A: "Festival di Sanremo 1968" / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
E' grazie a Milva che Canzone, nonostante il palese boicottaggio di Celentano che interpreterà il pezzo di Don Backy in modo svogliato e fingendo di dimenticarsi il testo, riuscirà comunque a terminare la manifestazione ad un onorabilissimo terzo posto. Milva tornerà a Sanremo anche l'anno successivo in coppia con lo stesso Don Backy presentando la bellissima Un sorriso.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
CANZONE

 
      Lato B:
LA LUNA

 
     

Autori: Sonny Bono, Mogol

 
Testo:
Nel più bel sogno
Ci sei solamente tu
Sei come un ombra
Che non tornerà mai più
Tristi sono le rondini nel cielo
Mentre vanno verso il mare
Alla fine di un amore

Io sogno e nel mio sogno vedo che
Non parlerò d'amore
Non ne parlerò mai più
Quando siamo alla fine di un amore
Soffrirà soltanto un cuore
Perché l'altro se ne andrà
Ora che sto pensando al mio domani
Son bagnate le mie mani
Sono lacrime d'amore.

Nel più bel sogno
Ci sei solamente tu
Sei come un ombra
Che non tornerà mai più
Questa canzone vola per il cielo
Le sue note nel mio cuore
Stan segnando il mio dolore

Io sogno e nel mio sogno vedo che
Non parlerò d'amore
Non ne parlerò mai più
Questa canzone vola per il cielo
Le sue note nel mio cuore
Stan segnando il mio dolore
Questa canzone vola per il cielo
Ma rimane nel mio cuore
Alla fine di un amore.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ray Evans, Maurice Jarre, Jay Livingston, Mogol
 
Testo:
Quando la luna morirà di nostalgia,
non ci saranno forse più gli innamorati,
non ci sarà nel mondo più la poesia,
si spegnerà la luce dolce della sera.

Quando la luna morirà di nostalgia,
sguardi d'amore pieni di malinconia
non ci saranno forse più,
anche l'amore cambierà
ed una cosa triste e vuota sembrerà.

Quando l'amore morirà di nostalgia,
non ci saranno forse più gli innamorati,
non ci sarà nel mondo più la poesia,
si spegnerà la luce dolce della sera.

Oh luna bianca, luna dolce e appassionata,
brilla su noi con la tua luce delicata
e non andartene perché
devi guardare il mondo che
può voler bene solo quando vede te.
 
Fonte: QUI
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mer Giu 12, 2019 9:14 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1968 - CUANDO SALI DE CUBA/M'AMA NON M'AMA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Sab Giu 08, 2019 4:47 pm

1. TITOLO:

1968 - CUANDO SALI DE CUBA/M'AMA NON M'AMA

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10501 # Data pubblicazione: Maggio 1968 # Matrici: NLNL 4029/NLNL 4030 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Distribuito da: Ricordi & C. S.p.A. - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
CUANDO SALI DE CUBA (Quando Una Stella Cade)

 
      Lato B:
M'AMA NON M'AMA (Mama)

 
     

Autori: Pieretti, Sanjust, Luis Aguilé
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Forse potremmo un giorno
vederci ancora,
là dove tu,
guardando quella stella,
dicesti: “a presto, ti aspetterò”.

Cuando salì de Cuba,
mi sussurrasti: “ricorda amor,
quando una stella cade,
si avvera un sogno,
ti aspetterò”,

In questa notte chiara
io guardo il cielo e penso a te,
cerco una stella amica
che scenda in terra
solo per me.

Cuando salì de Cuba,
tu mi dicesti: “ricorda che
quando una stella cade
si avvera un sogno,
ritornerai”.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Daiano, Charron, Mogol
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Sfoglio questa margherita,
studio la sua vita
per sapere se m’ama
o non m’ama,
non m’ama.

E cerco in fondo agli occhi suoi
le sensazioni che lui prova per me,
però non so,
m’ama,
non m’ama.

Vorrei sapere se nel mondo c’è
qualcuno che ne sa più di me,
se lui m’ama,
non m’ama.

Ma se ascolto il vento,
l’eco che mi giunge ogni sera,
mi ripete sempre che mi ama,
mi ama.

M’ama,
non m’ama.

M’ama,
non m’ama.

Ma a che servi, Margherita,
linea della vita,
tanto quel che è non cambierà.

M’ama,
non m’ama.

Ma c’è un piccolo segreto
che, se a lui non dite,
adesso svelerò:
so che m’ama,
mi ama!

Ma c’è un piccolo segreto
che, se a lui non dite,
adesso svelerò:
ho nelle mie mani
tutto il suo domani,
la certezza che lui m’ama,
mi ama,
mi ama!
 
Fonte: QUI
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mar Giu 11, 2019 12:04 am, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1968 - TANGO (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Sab Giu 08, 2019 6:54 pm

1. TITOLO:
 
1968 - TANGO
 
# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SMRL 6058 # Data pubblicazione: Novembre 1968 # Matrici: LLNL 4216/LLNL 4217 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 22 Novembre / Bachicha è lo pseudonimo di Juan Bautista Deambroggio / Sul retro di copertina presentazione non firmata di ogni canzone del disco - All'interno una presentazione del disco firmata M. C. [Maurizio Corgnati?] / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
2. RECENSIONE:
 
Tango è un album del 1968 interpretato dalla cantante italiana Milva e suonato dall'orchestra di Iller Pattacini. I testi italiani sono stati, inoltre, rivisti da E. Rondinella, così come riportato all'interno dell'LP originale. Il numero di catalogo è SMRL 6058.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 

 
   
 
 
Versione Musicassetta
 
      
 
   
 
 
Versione stereo 8
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1 QUESTO TANGO (La Cumparsita)
  • A2 GUARDANDO INTORNO A TE (A MediaLuz)
  • A3 IL CANTASTORIE COL BANDONEON (Bandoneon Arrabalero)
  • A4 LA MIA VITA CAMBIERA' (Inspiracion)
  • A5 STANOTTE SOGNERO' (Cielo Azzurro)
  • A6 ADIOS MUCHACHOS


  • B1 LA DONNA DEL BUONO A NULLA (Duelo Criollo)
  • B2 RODRIGUEZ MORIRAI (Rodriguez Pena)
  • B3 ALL'OSTERIA (El Choclo)
  • B4 IL DIARIO SA (Blue Tango)
  • B5 SO CHE NEL CIELO (Poema)
  • B6 ADIOS, PAMPA MIA
 
 
Lato A: 1
QUESTO TANGO (La Cumparsita)

 
      Lato B: 1
LA DONNA DEL BUONO A NULLA (Duelo Criollo)

 
   

Autori: Gerardo Mato Rodriguez, Eugenio Rondinella
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Questo tango suona sempre
Non smette mai di tormentarmi
E so che non potrò fermarlo mai
Perché l'ho dentro al cuore

Questo tango suona sempre
E sempre io lo ascolterò
Sempre ovunque andrò
Anche se non vorrò
Perché mi parla di noi

Tu lo sai
Che penso a te
Rivedo te
Sentendo questo tango
Il tango che ballavo
Felice insieme a te

Ogni volta che lo sento
Io ripenso al nostro amore
Adesso tu non sei più qui
E so che non ritornerai
Ma questo tango ti terrà
Legato a me

So che anche tu
sentendo questo tango
non puoi scordare i giorni
trascorsi insieme a me
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Lito Bayardo, Iller Pattacini, Juan Razzano
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Sono la donna di un tale,
un uomo buono a nulla,
che un po’ lavora e poi smette
e tira avanti così.

Sono le tre della notte
e non è ancora tornato,
in qualche bar malfamato,
con qualche donna sarà.

Sono la donna di un tale,
un uomo buono a nulla,
che un po’ lavora e poi smette
e tira avanti così.

Non voglio più,
non resto più con lui,
stanotte gli dirò che se non cambierà,
il mio amore non avrà mai più
e per sempre finirà.

Lui riderà, lui riderà di me,
so già che mi dirà di non scocciarlo più
e che lui non cambierà per me,
lui parlerà così,
lo sento già.

Sono le quattro di notte
e non è ancora tornato.
Senza di lui sono sola,
senza di lui non vivrei.

Quando verrà starò zitta,
tanto a che serve parlare?
Anche se è un buono a nulla,
io amo lui, solo lui.

Quando verrà starò zitta,
tanto a che serve parlare?
Anche se è un buono a nulla,
io amo lui, solo lui.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 2
GUARDANDO INTORNO A TE (A MediaLuz)

 
      Lato B: 2
RODRIGUEZ MORIRAI (Rodriguez Pena)

 
   

Autori: Edgardo Donato, Cesar Carlo Lenzi, Eugenio Rondinella
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Sei triste, non ti capisco,
hai tutto quello che vuoi.
Io non so che cosa cerchi,
io non so che vuoi di più.

La vita ti ha dato troppo
e per questo tu non vuoi
apprezzare tante cose,
tutte le cose più belle,
ma che tu non vedi mai
perché tu non guardi il mondo
con la mia semplicità.

Guardando intorno a te,
tu forse capirai
che quello che ti manca
è lì vicino a te.

Guardando intorno a te,
nel mondo troverai
le cose che tu cerchi
ma che possiedi già.

Ci sono piccole cose
che tu non vedi, però
sono proprio queste cose
che dovrai cercare tu.

Un bimbo che ti sorride,
la natura che ti dà
boschi e prati e mille fiori,
luci, colori e gioia.
Tu sei triste ma non sai
che la vita è molto bella
se la guardi come me.

Guardando intorno a te,
nel mondo troverai
le cose che tu cerchi
ma che possiedi già.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Eugenio Rondinella, Juan Velic M., Greco Vincente
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Attento a te...

Rodríguez tu
sei senza cuore,
tu spari e poi
ci ridi su.

Rodríguez, col tuo mitra
fai tremare la città,
le banche assalti e poi
sparando te ne vai

Insieme ai tuoi banditi
fai tremare la città,
tu vivi senza scrupoli
e pietà...

Ma stai attento a te
perché la festa finirà,
e un giorno o l'altro
tu la pagherai...

Prima o poi la pagherai!
C'è una grossa taglia
ed i milioni, tu lo sai,
fan gola a tutti
e non soltanto a te...

Attento a te...

Rodríguez tu
sei già spacciato,
tu morirai,
tu morirai.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 3
IL CANTASTORIE COL BANDONEON (Bandoneon Arrabalero)

 
      Lato B: 3
ALL'OSTERIA (El Choclo)

 
   

Autori: Bachicha, Umberto Bertini, Pascual Contursi
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Bandoneon,
non potrai più suonare,
da adesso sei solo.

C’era un vecchio cantastorie,
sempre buono e sorridente,
che suonava tutti i giorni nelle piazze
il bandoneon.

Poche lire ed un sorriso
lo rendevano felice,
qui la gente gli era amica
e mai più lo scorderà.

Bandoneon,
non potrai più suonare,
da adesso sei solo.

Bandoneon,
il tuo vecchio padrone
mai più tornerà.

Se incontrava dei bambini,
inventava delle fiabe
e per loro le cantava
con il suono del bandoneon.

Caro vecchio cantastorie,
hai lasciato un grande vuoto
nelle piazze dei paesi
dove tu non tornerai.

Bandoneon,
il tuo vecchio padrone
mai più tornerà.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Angel Villoldo
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Nei ristoranti più eleganti e più lussuosi
c'è sempre gente che non scorda i suoi problemi,
c'è sempre gente che si parla sottovoce,
perché rispetta l'etichetta a perfezione.

Nei ristoranti più eleganti e più lussuosi,
tu puoi trovare piatti scelti e raffinati,
ma se vuoi ridere e scherzare devi uscire,
è meglio l'osteria per non pensare ai guai.

All'osteria la gente si accontenta
di bere un po' di vino, facendo uno spuntino.
All'osteria si canta in allegria,
si scherza sempre e la tristezza non c'è mai.
All'osteria si ride in compagnia,
si scherza sempre e la tristezza non c'è mai.

All'osteria la gente si diverte
e pochi soldi le sono sufficienti
per acquistare tutti i sogni che non vende
il più lussuoso dei ristoranti.

All'osteria il tempo passa in fretta,
non c'è nessuno da solo che si annoia.
All'osteria non ci sono mai problemi,
ci si accontenta di quel poco che si ha.

Nei ristoranti più eleganti e più lussuosi
c'è sempre gente che non scorda i suoi problemi,
c'è sempre gente che si parla sottovoce,
perché rispetta l'etichetta a perfezione.

Nei ristoranti più eleganti e più lussuosi,
tu puoi trovare piatti scelti e raffinati,
ma se vuoi ridere e scherzare devi uscire,
è meglio l'osteria per non pensare ai guai.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 4
LA MIA VITA CAMBIERA' (Inspiracion)

 
      Lato B: 4
IL DIARIO SA (Blue Tango)

 
   

Autori: Peregrino Paulos, Eugenio Rondinella
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
La mia vita cambierà,
ormai comprendo che ho sbagliato
e che passando la mia vita insieme a voi,
c’è solo buio intorno a me.

Adesso voglio nuovo mondo,
quello vero e sincero.
Voglio tanta luce intorno a me,
perciò vi lascio e non torno più.

La mia vita cambierà,
un mondo nuovo troverò.
Un nuovo mondo troverò per me,
scorderò il passato e me ne andrò da voi.

Ho perduto insieme a voi
il mio tempo e la serenità,
la mia strada mi è chiusa ormai,
qui non voglio restare più.

Ormai comprendo che ho sbagliato
e che passando la mia vita insieme a voi,
c’è solo buio intorno a me.

Adesso voglio nuovo mondo,
quello vero e sincero.
Voglio tanta luce intorno a me,
perciò vi lascio e non torno più.

La mia vita cambierà,
un mondo nuovo troverò.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Leroy Anderson, Mitchell Parish, Eugenio Rondinella
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Il diario sa
che io amo te,
il diario sa
che vivo
pensando sempre a te.

Se parlasse lui,
quando incontro te,
se parlasse per me,
direbbe la verità.

Forse tu non sai
che io amo te,
io non capisco
se tu non te ne accorgi
o se lo sai e non mi vuoi.

Il diario sa,
ma non parlerà.
Se non ti accorgi me,
nel suo cassetto resterà.

Forse tu non sai
che io amo te,
io non capisco
se tu non te ne accorgi
o se lo sai e non mi vuoi.

Il diario sa,
ma non parlerà.
Se non ti accorgi me,
nel suo cassetto resterà.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 5
STANOTTE SOGNERO' (Cielo Azzurro)

 
      Lato B: 5
SO CHE NEL CIELO (Poema)

 
   

Autori: Iller Pattacini, Josef Rixner
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Torna,
non lasciarmi così.

Torna,
la mia vita sei tu.

Dimmi, dimmi che verrai.

Torna,
io amo te.

Stanotte ti vedrò,
chiudendo gli occhi,
poi addormenterò e sognerò,
io sognerò che tu non mi hai lasciata
e sei ancora qui vicino a me.

Sognerò un cielo azzurro che per noi splenderà
E nel sogno felice correrò lungo la spiaggia insieme a te.

Sognerò che tu mi ami ancora
e pensi sempre a me, soltanto a me.

Torna,
non lasciarmi così.

Torna,
la mia vita sei tu.

Dimmi, dimmi che verrai.

Torna,
io amo te.

Sognerò un cielo azzurro che per noi splenderà
e nel sogno felice correrò lungo la spiaggia insieme a te.
Io sognerò che tu non mi hai lasciata
e sei ancora qui vicino a me.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Eduardo Bianco, Antonio Mario Melfi
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
No, io non chiedo pietà da voi,
no, non vi chiedo più nulla ormai,
so che la vita è così,
non cerco più un aiuto da voi...

So che nel cielo tu, Dio, ci sei,
e so che un giorno mi prenderai
su, insieme a te,
ed allora mai più io soffrirò...

So che la Luce verrà,
non piango più, ora prego perché...

So che nel cielo tu, Dio, ci sei,
e so che un giorno mi prenderai
su, insieme a te,
ed allora mai più io soffrirò...
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 6
ADIOS MUCHACHOS

 
      Lato B: 6
ADIOS, PAMPA MIA

 
   

Autori: Iller Pattacini, Julio Sanders, Cesar Felipe Vedani
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Adiós muchachos,
non son più un'incensurata,
ci rivedremo tra più di un anno,
però venitemi a trovare qualche volta
se non avrete grane con la polizia...

Adiós muchachos,
se ne va l'incensurata,
il questurino non può aspettare,
anch'io saprò cosa vuol dire la prigione,
ed al ritorno il nome cambierò.

Faremo, come sempre,
la festa per chi torna,
poi brinderemo insieme
e tutto passerà,
restare più di un anno
in gattabuia,
dev'essere un po' duro,
ma forse troverò
persone del quartiere,
persone certo amiche,
ed anche in gattabuia il tempo volerà...
Cercatemi un bel nome per quando torno,
ormai l'incensurata non sono più.

Adiós muchachos,
non son più un'incensurata...
Però venitemi a trovare qualche volta,
se non avrete grane con la polizia...

Il questurino non può aspettare,
anch'io saprò cosa vuol dire la prigione,
ed al ritorno il nome cambierò.

Faremo, come sempre,
la festa per chi torna,
poi brinderemo insieme
e tutto passerà,
restare più di un anno
in gattabuia,
dev'essere un po' duro,
ma forse troverò
persone del quartiere,
persone certo amiche,
ed anche in gattabuia il tempo volerà...
Cercatemi un bel nome per quando torno,
ormai l'incensurata non sono più.

Il questurino non può aspettare,
anch'io saprò cosa vuol dire la prigione,
l'incensurata ormai non sono più.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Francisco Canaro, Alberto Larici, Mariano Mores, Ivo Pelay
Orchestra: Iller Pattacini
 
Testo:
Adios, Pampa Mia,
andrò verso una terra lontana...
Adios, tu non saprai quanta pena,
quale immensa nostalgia,
rattristerà questo cuore,
nel ricordare il passato,
ogni sentiero, ogni sospiro,
ogni mio sogno svanito...
Adios...

Nel lasciarti, Pampa Mia,
tu mi sembri ancor più bella,
e con me io porto via
tutti i fior della tua terra...

M'accompagna, col suo canto,
il sussurrar del vento,
che dice il grande rimpianto...
Il mio infinito dolor...

Adios, Pampa Mia,
andrò verso una terra lontana...
Adios, tu non saprai quanta pena,
quale immensa nostalgia,
rattristerà questo cuore,
nel ricordare il passato,
ogni pensiero, ogni sospiro,
ogni mio sogno svanito...
Adios...

Nel lasciarti, Pampa Mia,
tu mi sembri ancor più bella,
e con me io porto via
tutti i fior della tua terra...

M'accompagna, col suo canto,
il sussurrar del vento,
che dice il grande rimpianto...
Il mio infinito dolor...

Adios...
 
Fonte: QUI
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mar Giu 11, 2019 8:32 pm, modificato 4 volte
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1969 - UN SORRISO/AMORE TENERO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Giu 09, 2019 11:44 pm

1. TITOLO:

1969 - UN SORRISO/AMORE TENERO

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10521 # Data pubblicazione: Gennaio 1969 # Matrici: NLNM 4270/NLMN 4271 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Lato A: "Festival di Sanremo 1969" / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
torna a Sanremo interpretando nuovamente un brano di Don Backy. Dopo aver fatto coppia l'anno prima con Celentanto presentando Canzone, questa volta il suo compagno di avventura è proprio l'autore del pezzo. La coppia Don Backy-Milva porterà questa Un sorriso al terzo posto della classifica finale del festival. L'interpretazione di Milva pur essendo molto buona, ovviamente a parere di chi scrive, non raggiunge però quella offerta da Don Backy.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
UN SORRISO

 
      Lato B:
AMORE TENERO

 
     

Autori: Mariano Detto, Don Backy
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Bella, come nulla al mondo eri per me,
solo con un'ombra di un sorriso,
spezzavi il vuoto che si trova in me.

Le stelle già si spengono nel ciel,
il tuo sorriso già si è spento nel mio cuor
e il nuovo giorno, che domani nascerà,
ti troverà felice, sai,
ma tutto il bene che c'è in me
si spegnerà con le mie lacrime.

Lacrime, voi siete nate da un sorriso,
dal suo sorriso che ora vola su nel cielo,
ma non per me, no, non sarà per me.

Se tu dovessi piangere per me,
ripeti che non stai piangendo per amor,
ma per qualcuno che non hanno amato mai,
fai finta poi d'aver pietà
del grande amore che c'è in me
ed il mio cuore morirà.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Carlo Donida, Gualtiero Malgoni, Mogol
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Una foglia che volteggia nel cielo,
una nuvola leggera che va,
solo il pianto che ho negli occhi
non se ne andrà.

Sopra un ponte passa un treno lontano,
sopra il fiume c’è una barca che va,
solo il sasso che ho nel cuore
sta fermo qua.

Un amore tenero,
un amore giovane,
molta forza non ha,
se ferito, morrà.

Il tuo amore tenero
è vissuto un attimo,
ma per me non morrà,
nel mio cuore vivrà.

Una rondine che gioca nell’aria,
un bambino che la guarda e poi va,
solo il pianto che ho negli occhi
non se ne andrà.

Un amore tenero,
un amore giovane,
molta forza non ha,
se ferito, morrà.

Il tuo amore tenero
è vissuto un attimo,
ma per me non morrà,
nel mio cuore vivrà.

Un amore tenero,
un amore giovane,
molta forza non ha,
se ferito, morrà.

Il tuo amore tenero
è vissuto un attimo,
ma per me non morrà,
nel mio cuore vivrà.
 
Fonte: QUI
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 6:05 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1969 - ALL'OSTERIA/LA DONNA DEL BUONO A NULLA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 12:06 am

1. TITOLO:

1969 - ALL'OSTERIA/LA DONNA DEL BUONO A NULLA

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10.539 # Data pubblicazione: Marzo 1969 # Matrici: NLNL 4179/NLNL 4180 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 4 Marzo / Distribuito da Fonit Cetra - Torino
 
 
2. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
ALL'OSTERIA (El Choclo)

 
      Lato B:
LA DONNA DEL BUONO A NULLA (Duello Criollo)

 
     

 
Testo:
     
 
Testo:
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1969 - PRIMO AMORE/QUELLA ROSA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 9:28 am

1. TITOLO:

1969 - PRIMO AMORE/QUELLA ROSA

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10541 # Data pubblicazione: Aprile 1969 # Matrici: NLNM 4228/NLNL 4227 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 3 Aprile / Lato A: "Un Disco per l'Estate 1969" / Rompigli è lo pseudonimo di Gianni Sanjust / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
PRIMO AMORE

 
      Lato B:
QUELLA ROSA

 
     

Autori: Umberto Balsamo, Rompigli
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: A. Lukusuke, Mogol
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1969 - DIEGO CAO/NEL BUIO "DISCO TRIS" (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 11:02 am

1. TITOLO:
 
1969 - DIEGO CAO/NEL BUIO/JUANA
 
# Etichetta: RICORDI # Catalogo: J 20218 # Data pubblicazione: SRL10554 # Matrici: NLNM 4385/NLNM 4388 # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Mono # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 28 Maggio / Dallo spettacolo teatrale "Cantata di un mostro lusitano" (Giorgio Strehler, 1968) / Sul retro di copertina brevi estratti da recensioni sullo spettacolo apparse sulla stampa quotidiana / Distribuito da Dischi Ricordi
 
 
2. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
DIEGO CAO

 
      Lato B:
NEL BUIO

 
     

Autori: Fiorenzo Carpi, Giorgio Strehler, Peter Weiss

 
Testo:
Cinque secoli fa
venne Diego Cao,
con la sua flotta venne Diego Cao (Diego Cao!),
sul grande fiume Congo, Diego Cao (Diego Cao!),
vincendo la corrente, Diego Cao (Diego Cao!),
e il grande fiume nero, Diego Cao (Diego Cao!),
trovò uomini in pace,
gente semplice,
incontrò,
trovò
gente di campo,
caccia e pesca
in libertà.

Indossavan rame e ferro,
questo vide Diego Cao,
per ami, lance e frecce,
questo vide Diego Cao.
Avevano però monili d’oro in quantità
e stuoie con l’argento trapuntate in quantità
e bestie pascolavano nei campi sterminati
ed erano migliaia in libertà.

Alla sua gente, Diego Cao,
anche a lui stesso, Diego Cao,
tutto questo, Diego Cao,
piacque abbastanza.

Furono ospitati
(con l’amicizia),
furono accolti
(con l’amicizia),
furono trattati
(con amicizia),
furon rispettati
(con amicizia)
…e bontà.

E subito, in cambio,
sui colli di Cabinda,
un primo forte armato
piantarono giù.

Cinque secoli fa
venne Diego Cao,
con la sua flotta scese Diego Cao (Diego Cao!),
su quelle ricche coste, Diego Cao (Diego Cao!),
passò di porto in porto, Diego Cao (Diego Cao!),
nel continente nero, Diego Cao (Diego Cao!),
il credo lusitano
in quella gente inculcò,
cerco d’infonder loro
nuova spiritualità.

E allora, senza indugio, una nave, Diego Cao,
spedì alla Lusitania che aspettava, Diego Cao,
e nella nave c’erano ricchezze e rarità
e cento, cento neri, come bestie, messi là.

Così la Lusitania
ben capì
quanto rendeva
diffondere laggiù
la civiltà.

Alla sua gente, Diego Cao,
anche a lui stesso, Diego Cao,
tutto questo, Diego Cao,
piacque moltissimo.

Ebbero incontri
(con l’amicizia),
ebbero accoglienze
(con l’amicizia),
ebbero onori
(con amicizia),
ebbero ancora
solo amicizia
…e bontà.

E subito, in cambio,
vicino a Luanda,
un secondo forte armato
piantarono giù!

Cinque secoli fa
venne Diego Cao,
con la sua flotta venne Diego Cao (Diego Cao!),
tra il Congo ed il Cunini, Diego Cao (Diego Cao!),
la fede diffondendo, Diego Cao (Diego Cao!),
nel grande mondo nero, Diego Cao (Diego Cao!),
rubò idoli d’oro,
profanò templi e città,
lasciò lutti e rovine,
sangue, morte e crudeltà.

E adesso ormai migliaia di quei negri, Diego Cao,
assieme a ogni ricchezza che trovava, Diego Cao,
mandava alle sue navi senza sosta né pietà,
in quelle stive accumulava con brutalità.

Svuotò così villaggi
e quella terra inaridì,
ma poi furon milioni
in schiavitù.

Alla sua gente, Diego Cao,
anche a lui stesso, Diego Cao,
tutto questo, Diego Cao,
piacque ancor di più.

Non furon più accolti
(con l’amicizia),
non furon più ospitati
(con l’amicizia),
non furon più trattati
(con amicizia),
non furon rispettati
(con amicizia)
…né bontà.

E fu così
che a quella gente,
che solo la fiducia aveva offerto,
Diego Cao insegnò un odio
che non si spense mai più!
 
Fonte: QUI
     
Autori: Fiorenzo Carpi, Giorgio Strehler, Peter Weiss

 
Testo:
Nel buio,
in lunghi treni affollati,
pieni di sonno,
se ne vanno gli operai,
tra file di vagoni in attesa,
ancora vuoti.

Nel buio,
in lunghi treni addormentati,
tornano stanchi ogni sera gli operai,
tra file di vagoni in attesa,
ormai già pieni.

Li mandano a scavare
carbone e ferro,
li mandano a scavare
polvere d’uranio.
Li mandano a scavare
diamanti ed oro,
li mandano a scavare
polvere d’uranio.

Con le mani stanche,
sempre più,
mentre i padroni, soddisfatti,
contano i capitali.

Nel buio,
in lunghi treni affollati,
pieni di sonno,
se ne vanno i portatori,
per caricare merci sulle navi,
ancora vuote.

Nel buio,
in lunghi treni addormentati,
tornano stanchi ogni sera i portatori
lasciando su quei moli grigie navi,
ormai già piene.

Li mandano a caricare
carbone e ferro,
li mandano a caricare
polvere d’uranio.
Li mandano a caricare
diamanti ed oro,
li mandano a caricare
polvere d’uranio.

Con le mani stanche,
sempre più,
mentre i padroni, soddisfatti,
contano i capitali.

Nel buio,
in lunghi treni affollati,
pieni di sonno,
se ne vanno…
 
Fonte: QUI
 
 
Lato B:
JUANA

 

Autori: Bruno Nicolai, Giorgio Strehler, Peter Weiss

Testo:
Nel buio,
in lunghi treni affollati,
pieni di sonno,
se ne vanno gli operai,
tra file di vagoni in attesa,
ancora vuoti.

Nel buio,
in lunghi treni addormentati,
tornano stanchi ogni sera gli operai,
tra file di vagoni in attesa,
ormai già pieni.

Li mandano a scavare
carbone e ferro,
li mandano a scavare
polvere d’uranio.
Li mandano a scavare
diamanti ed oro,
li mandano a scavare
polvere d’uranio.

Con le mani stanche,
sempre più,
mentre i padroni, soddisfatti,
contano i capitali.

Nel buio,
in lunghi treni affollati,
pieni di sonno,
se ne vanno i portatori,
per caricare merci sulle navi,
ancora vuote.

Nel buio,
in lunghi treni addormentati,
tornano stanchi ogni sera i portatori
lasciando su quei moli grigie navi,
ormai già piene.

Li mandano a caricare
carbone e ferro,
li mandano a caricare
polvere d’uranio.
Li mandano a caricare
diamanti ed oro,
li mandano a caricare
polvere d’uranio.

Con le mani stanche,
sempre più,
mentre i padroni, soddisfatti,
contano i capitali.

Nel buio,
in lunghi treni affollati,
pieni di sonno,
se ne vanno…
 
Fonte: QUI
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 9:58 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1969 - UN SORRISO (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 12:57 pm

1. TITOLO:
 
1969 - UN SORRISO
 
# Etichetta: RICORDI # Catalogo: MLR 6066 # Data pubblicazione: Maggio 1969 # Matrici: LLNM 4299/LLNM 4300 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 19 Maggio / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
2. RECENSIONE:
 
Un sorriso è un album della cantante italiana Milva, pubblicato dall'etichetta discografica Ricordi nel 1969.

L'orchestra è diretta da Detto Mariano e Gianfranco Intra.

Il disco contiene fra l'altro Canzone e il brano che dà il titolo all'intero lavoro, presentati da Milva rispettivamente al Festival di Sanremo 1968 e 1969, oltre a L'immensità e Quando l'amore diventa poesia, eseguiti da altri artisti alla stessa manifestazione
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 

Milva con Don Backy - 1969

 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A  Lato B



  • B1 M'AMA NON M'AMA (Mama)
  • B2 SE RITORNERAI (Sogno)
  • B3 CANZONE
  • B4 AMORE TENERO
  • B5 QUANDO L'AMORE DIVENTA POESIA
  • B6 LE TUE MANI
 
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Button.png?t=n.b

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Button
 
Lato B: 1
M'AMA NON M'AMA (Mama)

 
      Lato B: 2
SE RITORNERAI (Sogno)

 
   

Autori: Mark Charron, Claudio Daiano, Mogo
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Sfoglio questa margherita,
studio la sua vita
per sapere se m’ama
o non m’ama,
non m’ama.

E cerco in fondo agli occhi suoi
le sensazioni che lui prova per me,
però non so,
m’ama,
non m’ama.

Vorrei sapere se nel mondo c’è
qualcuno che ne sa più di me,
se lui m’ama,
non m’ama.

Ma se ascolto il vento,
l’eco che mi giunge ogni sera,
mi ripete sempre che mi ama,
mi ama.

M’ama,
non m’ama.

M’ama,
non m’ama.

Ma a che servi, Margherita,
linea della vita,
tanto quel che è non cambierà.

M’ama,
non m’ama.

Ma c’è un piccolo segreto
che, se a lui non dite,
adesso svelerò:
so che m’ama,
mi ama!

Ma c’è un piccolo segreto
che, se a lui non dite,
adesso svelerò:
ho nelle mie mani
tutto il suo domani,
la certezza che lui m’ama,
mi ama,
mi ama!
 
Fonte: QUI
     
Autori: Robert Schumann
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Se tu
ritornerai da me,
una rosa un po’ appassita
forse troverai,
però sorriderai
perché tu sai che presto rivivrà,
vivrà per te.

Se ritornerai da me,
l’acqua chiara di un ruscello
canterà per poi
e poi, senza guardarti mai,
nelle tue mani,
io berrò un po’ di te.

Se tu ritornerai da me,
quante lacrime tu hai pianto
saprò.
Saprò che da quel giorno poi
non dovrai mai più soffrire per me,
per me.

Se ritornerai da me,
una storia tu, con gli occhi,
mi racconterai.
E poi sorriderò perché
di quella storia io la fine so già
ormai.
 
Fonte: QUI

 
Lato A: 3
L'IMMENSITA'

 
      Lato B: 5
QUANDO L'AMORE DIVENTA POESIA

 
   

Autori: Mariano Detto, Don Backy, Mogol
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Io son sicura che
per ogni goccia,
per ogni goccia che cadrà,
un nuovo fiore nascerà
e su quel fiore una farfalla volerà.

Io son sicura che
in questa grande immensità,
qualcuno pensa un poco a me
e non mi scorderà.

Sì, io lo so,
tutta la vita sempre sola non sarò,
un giorno troverò
un po' d'amore anche per me,
per me che sono nullità
nell'immensità,
nell'immensità.

Sì, io lo so,
tutta la vita sempre sola non sarò
e un giorno io saprò
d'essere un piccolo pensiero
nella più grande immensità
del suo cielo.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Mogol, Piero Soffici
Orchestra: Mariano Detto
 
Testo:
Io canto il mio amore per te
Questa notte diventa poesia
La mia voce sarà
Una lacrima di nostalgia

Non ti chiederò mai
Perché da me sei andato via
Per me è giusto
Tutto quello che fai.

Io ti amo
E gridarlo vorrei
Ma la voce dell'anima
Canta piano, lo sai

Io ti amo
E gridarlo vorrei
Ma stasera non posso nemmeno parlare
Perché piangerei.

Io canto, la tristezza che è in me
Questa notte sarà melodia
Piango ancora per te
Anche se ormai è una follia

Non ti chiedo perché
Adesso tu non sei più mio
Per me è giusto
Tutto quello che fai.

Io ti amo
E gridarlo vorrei
Ma la voce dell'anima
Canta piano, lo sai.

Io ti amo
E gridarlo vorrei
Ma stasera non posso nemmeno parlare
Perché piangerei.

Io ti amo! Io ti amo!
 
Fonte: QUI
 

 
Lato A: 5
IL MONDO IN TASCA

 
      Lato B: 6
LE TUE MANI

 
   

Autori: Vito Pallavicini, Gino Paoli
Orchestra: Gian Franco Intra
 
Testo:
Io e te,
che siamo due niente
tra la gente.

Io e te,
che siamo due volti
senza un nome.

Forse il mondo
può fare anche a meno
di noi due,
ma ci basta ritornare
a casa,
che noi
diventiamo il mondo,
noi, con le nostre mani,
noi, con i nostri occhi,
noi, finalmente siamo solo noi
i padroni veri delle stelle,
della luna,
della vita,
siamo solo noi,
con il mondo in tasca,
noi, senza più nessuno,
noi siamo tutto quanto:
tu, io, noi.

Finalmente siamo solo noi
i padroni veri delle stelle,
della luna,
della vita,
siamo solo noi,
con il mondo in tasca,
noi, senza più nessuno,
noi siamo tutto quanto:
tu, io, noi.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Machel Montano, Pino Spotti
Orchestra: Gian Franco Intra
 
Testo:
Forse svanirà
la tua immagine,
ma non scorderò le tue mani,
le rivedo che m’accarezzano,
quelle tue adorabili mani.

Se ripenso a te,
provo un palpito
che mi fa tremar
come allora.

Nasce ancora in me,
dolce,
un brivido
al ricordo delle tue mani.

Sapevi consolarmi nel dolor,
accarezzandomi con amor.

Bastava sol che mi sfiorassi tu,
per sentir vibrar
tutto in me.

Ma non ci sei più,
vivo ancor di te,
al ricordo delle tue mani.
Forse svanirà la tua immagine,
ma non scorderò le tue mani.

Sapevi consolarmi nel dolor,
accarezzandomi con amor.

Bastava sol che mi sfiorassi tu,
per sentir vibrar
tutto in me.

Ma non ci sei più,
vivo ancor di te,
al ricordo delle tue mani.
Forse svanirà la tua immagine,
ma non scorderò le tue mani.

Le tue mani.
 
Fonte: QUI
 
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 11:37 pm, modificato 2 volte
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1969 - ANGELI IN BANDIERA (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 3:50 pm

1. TITOLO:
 
1969 - ANGELI IN BANDIERA
 
# Etichetta: CAROSELLO # Catalogo: PLP 327 # Data pubblicazione: 1969 # Matrici: PLP 327 A/PLP 327 B # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Mono # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Colonna sonora della commedia musicale "Angeli in bandiera" (Pietro Garinei-Sandro Giovannini, 1969) / Copertina di Gigi De Santis
 
2. RECENSIONE:
 
Angeli in bandiera è un album del 1969 interpretato dalla cantante italiana Milva e pubblicato dalla casa discografica CAROSELLO
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 

Milva con Gino Bramieri - 1969

 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1 TU, L'ANGELO PILOTA
  • A2 CHE FAMIGLIA
  • A3 TU LO SAI CHI SONO IO?
  • A4 PASSEGGIARE
  • A5 ESMERALDA
  • A6 E' AMORE QUANDO...


  • B1 BELLO, BELLO BELLISSIMO QUESTO SAN VALENTINO
  • B2 QUALCOSA DI MIO
  • B3 STASERA MI SENTO IN BANDIERA
  • B4 BELLA LA VITA!
  • B5 E' AMORE ANCHE...
  • B6 FINALE
 
 
Lato A: 1
TU, L'ANGELO PILOTA

 
      Lato B: 1
BELLO, BELLO BELLISSIMO QUESTO SAN VALENTINO

 
   

Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Cantori Moderni di Alessandroni
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Gino Bramieri, Cantori Moderni di Alessandroni, Solvejg D'Assunta, Milva, Toni Ucci
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 2
CHE FAMIGLIA

 
      Lato B: 2
QUALCOSA DI MIO

 
   

Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Milva
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Milva
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 3
TU LO SAI CHI SONO IO?

 
      Lato B: 3
STASERA MI SENTO IN BANDIERA

 
   

Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Gino Bramieri, Cantori Moderni di Alessandroni
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Gino Bramieri, Cantori Moderni di Alessandroni
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 4
PASSEGGIARE

 
      Lato B: 4
BELLA LA VITA!

 
   

Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Gino Bramieri, Milva
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Cantori Moderni di Alessandroni, Giusi Raspani Dandolo
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 5
ESMERALDA

 
      Lato B: 5
E' AMORE ANCHE...

 
   

Autori: Bruno Canfora, Iaia Fiastri
Interpreti: Gino Bramieri, Cantori Moderni di Alessandroni, Milva
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Cantori Moderni di Alessandroni, Milva
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 6
E' AMORE QUANDO...

 
      Lato B: 6
FINALE

 
   

Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Cantori Moderni di Alessandroni, Milva
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Bruno Canfora, Pietro Garinei, Sandro Giovannini
Interpreti: Gino Bramieri, Cantori Moderni di Alessandroni, Milva
Orchestra: Bruno Canfora
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 10:12 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1969 - AVEVA UN CUORE GRANDE/SE PIANGERE DOVRO' (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 6:01 pm

1. TITOLO:

1969 - AVEVA UN CUORE GRANDE/SE PIANGERE DOVRO'

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10562 # Data pubblicazione: Settembre 1969 # Matrici: NLNM 4474/NLNM 4475 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 2 Settembre / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Per l'ultima parte dell'anno Milva pubblica il suo nuovo 45 giri con Aveva un cuore grande incisa sul lato principale del singolo. Il brano, molto semplice è comunque valorizzato da Milva che, rende eccezionali anche brani molto semplici.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
Edizione speciale servizio “JUKE BOX” vietata la vendita al pubblico
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
AVEVA UN CUORE GRANDE

 
      Lato B:
SE PIANGERE DOVRO' (I'd Do It All Again)

 
     

Autori: Sergio Bardotti, Franco Bracardi
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
io non ho nessun rimpianto
della vita che ho vissuto
prima di te
se mi ami come solo
non importa chi c’è stato
prima di te
io sarò sincera francamente
ti dirò la verità
aveva un cuore grande come te
aveva gli occhi buoni come te
perchè dovrei nasconderti
che gli ho voluto bene
lo stesso bene che ora voglio a te
io ti ho detto tutto quanto
voglio vivere al tuo fianco
questo lo sai
se ti dico il mio segreto
e perche tu sai capire
tutto di me
nella vita ci si trova
ci si perde chi lo sa perchè
aveva un cuore grande come te
aveva gli occhi buoni come te
perchè dovrei nasconderti
che gli ho voluto bene
lo stesso bene che ora voglio a te
perchè dovrei nasconderti
che gli ho voluto bene
lo stesso bene che ora voglio a te
lo stesso bene che ora voglio a te
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Richard Ahlert, Leon Carr, Luciana Medini
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1970 - CANZONI DI EDITH PIAF (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 9:08 pm

1. TITOLO:
 
1970 - CANZONI DI EDITH PIAF
 
# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SMRL 6071 # Data pubblicazione: 1970 # Matrici: S 6071-1/S 6071-2 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 14 Aprile / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
2. RECENSIONE:
 
Canzoni di Edith Piaf è un album del 1970 interpretato dalla cantante italiana Milva e pubblicato dalla casa discografica RICORDI
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 

 
   
 
 
Versione musicassetta
 

 
   
 
 
Versione stereo 8
 
   
 

Milva con Mina a Teatro 10

 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1 MILORD
  • A2 LA VITA E' ROSA [La Vie En Rose]
  • A3 LA FOLLA [La Foule]
  • A4 SONO IO LA TUA DONNA [Les Trois Cloches]
  • A5 MON DIEU


  • B1 NULLA RIMPIANGERO' [Non Je Ne Regrette Rien]
  • B2 E' L'AMORE CHE FA AMARE [C'Est L'Amour Qui Fait Q'On S'Aime]
  • B3 CARO JOHN [Johnny Tu N'est Pas Un Ange]
  • B4 ALBERGO A ORE [Les Amants D'un Jour]
  • B5 INNO ALL'AMORE [Hymne À L'Amour]
 
 
Lato A: 1
MILORD

 
      Lato B: 1
NULLA RIMPIANGERO' [Non Je Ne Regrette Rien]

 
   

Autori: Marguerite Monnot, Georges Moustaki, Gian Carlo Testoni
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Charles Dumont, Notorius, Michel Vaucaire
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 2
LA VITA E' ROSA [La Vie En Rose]

 
      Lato B: 2
E' L'AMORE CHE FA AMARE [C'Est L'Amour Qui Fait Q'On S'Aime]

 
   

Autori: Leonardi, Roger Louiguy, Edith Piaf
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Carlo Da Vinci, Marguerite Monnot, Edith Piaf
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 3
LA FOLLA [La Foule]

 
      Lato B: 3
CARO JOHN [Johnny Tu N'est Pas Un Ange]

 
   

Autori: Angel Cabral, Enrique Dizeo, Alberto Larici
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Astromari, Francis Lemarque, Les Paul
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 4
SONO IO LA TUA DONNA [Les Trois Cloches]

 
      Lato B: 4
ALBERGO A ORE [Les Amants D'un Jour]

 
   

Autori: Albula, Luciano Beretta, Jean Villard
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Claude Delecluse, Marguerite Monnot, Herbert Pagani, Michèle Senlis
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 5
MON DIEU

 
      Lato B: 5
INNO ALL'AMORE [Hymne À L'Amour]

 
   

Autori: Giorgio Calabrese, Charles Dumont, Michel Vaucaire
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Giovanna Colombi, Marguerite Monnot, Edith Piaf
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mar Giu 11, 2019 6:55 pm, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1970 - IPTISSAM/IO LO FAREI (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 9:32 pm

1. TITOLO:

1970 - IPTISSAM/IO LO FAREI

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10571 # Data pubblicazione: Maggio 1970 # Matrici: NLNN 4742/NLNN 4743 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 12 Maggio / Distribuito da Dischi Ricordi - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
IPTISSAM (Love's Song Adelina)

 
      Lato B:
IO LO FAREI

 
     

Autori: De Simone, Jack Fishman, Jean Kluger
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Fiori gialli nei giardini,
rose rosse al davanzale,
se nella mia strada c’eri tu.

Occhi azzurri,
vita mia,
quanta luce in quella via,
se passando
tu guardavi me.

Aspettavo il tuo buongiorno
per guardare al mio mattino
e il mio tempo non finiva mai.

Mi stringevi, mi giuravi,
cuore mio, sarà per sempre,
ma a chi giuravi?
Hai tradito già.

Iptissam,
Iptissam,
perché
tu così
non mi chiami più?

Dove sei
e a chi dirai
“Iptissam, amore mio”?

Non avrò più rose rosse
per me
e di noi che ne sarà?

L’ho veduta in altri occhi
la tristezza che allo specchio
nel mio viso non vedevo mai.

Finché c’era nel tuo sguardo
quel sorriso dolce e caldo,
che ingannò, di tanto, gli occhi miei.

Occhi azzurri, vita mia,
ho scordato l’allegria,
dal momento che ho guardato te.

Ma il mio cuore non sapeva
che un amore troppo grande
non si chiama mai felicità.

Iptissam,
Iptissam,
perché
tu così
non mi chiami più?

Dove sei
e a chi dirai
“Iptissam, amore mio”?
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Mimma Gaspari, Marcello Marrocchi
Orchestra: Gian Piero Reverberi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 

 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty MILVA: 1970 - QUALCOSA DI MIO/E' AMORE QUANDO... (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Giu 10, 2019 10:22 pm

1. TITOLO:

1970 - QUALCOSA DI MIO/E' AMORE QUANDO...

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10.572 # Data pubblicazione: Novembre 1970 # Matrici: NLNM 4571/NLNM 4569 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Nate: Data matrici: 25 Novembre / Distribuito da Fonit Cetra - Torino
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
QUALCOSA DI MIO

 
      Lato B:
E' AMORE QUANDO...

 
     

 
Testo:
     
 
Testo:
 
MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4584
Punti : 4584
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 5 Empty Re: MILVA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 60
 :: MILVA

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum