Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________

_____________________



___________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks

_____________________

< ho la sclerosi multipla >


Condividiamo tutto sulla malattia

____________________________



________________________


________________________


________________________

Chi è online?
In totale ci sono 54 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 52 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora, mauro piffero

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 737 il Dom Feb 24, 2019 6:06 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 60
 :: GIGLIOLA CINQUETTI

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1974 - L'EDERA/TI DICO ADDIO... (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Sab Feb 16, 2019 8:29 pm

1. TITOLO:
 
1974 - L'EDERA/TI DICO ADDIO...
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 2694 # Data pubblicazione: Settembre 1974 # Matrici: 2 C 2694-1N/2 C 2694-2N # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 18 Settembre / Lato A: "X Mostra Internazionale di Musica Leggera - Venezia 1974" / Fotografia di copertina di Brian D.Hennessey / Distribuito da: Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
L'EDERA

 
      Lato B:
TI DICO ADDIO...

 
   

Autori: Vincenzo D'Acquisto, Saverio Seracini
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Son qui, tra le tue braccia ancor
Avvinta come l'edera.
Son qui, respiro il tuo respir
Son l'edera legata al tuo cuor.
Sono folle di te e questa gioventù
In un supremo anelito
Voglio offrirti con l'anima
Senza nulla mai chiedere.

Così, mi sentirai così
Avvinta come l'edera
Perchè, in ogni mio respir,
Tu senta palpitare il mio cuor.
Finchè luce ed amor sul mondo splenderan
Finchè m'è dato vivere
A te mi legherò
A te consacrerò
La vita.

Son l'edera per te
Son l'edera legata a te
 
Fonte: QUI
     
Autori: Bill Conti, Daniele Pace, Mario Panzeri
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Io ti dico addio, per non dirti ti amo
E ti lascio libero di vivere
Le immagini che vuoi
Ma ti dico addio perchè so che ti amo
E il pensiero andrebbe
Anche oltre la realtà.

Soltanto gli occhi piangono
Ma l'anima si unisce
Ai giorni dell'amore.
Soltanto gli occhi piangono
Ma il resto come posso
Dividerlo da te?
Non si può, non si può...

Io ti dico addio, per non dirti ti amo.
Soltanto gli occhi piangono
Ma l'anima si unisce
Ai giorni dell'amore.
Soltanto gli occhi piangono
Ma il resto come posso
Dividerlo da te?
Non si può, non si può,
Non si può
 
Fonte: QUI
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1974 - GIGLIOLA CINQUETTI (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Sab Feb 16, 2019 11:54 pm

1. TITOLO:
 
1974 - GIGLIOLA CINQUETTI
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 69068 # Data pubblicazione: Settembre 1974 # Matrici: 2C 69068-1L/2C 69068-2L # Genere: Rock # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 33½ giri # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2

Note: Data matrici: 18 settembre / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Gigliola Cinquetti è un album della cantante italiana Gigliola Cinquetti, pubblicato dalla CGD nel 1974.

Nel disco l'artista interpreta 16 brani tradizionali, con gli arrangiamenti di Renato Angiolini.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
   
 

Gigliola Cinquetti e Peppino di Capri a "Canzonissima 1973/74"

 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B



  • B1. TI DICO ADDIO
  • B2. SI
  • B3. VERONA ILLUMINATA
  • B4. PENSIERI DI NOTTE
  • B5. RHUM AND COCA COLA
  • B6. THIS IS MY PRAYER
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button.png?t=n.b

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button
 
Lato A: 2
ALTRE FANTASIE

 
      Lato B: 3
VERONA ILLUMINATA

 
   

Autori: Conti, Daniele Pace, Panzeri
Orchestra: Fanco Monaldi
 
Testo:
Ero appena entrata in casa mia
Che lui mi domandò: "Che strani occhi hai?"
Ma io non l'ascoltai
Nella prima stanza che trovai
Sul letto mi gettai
Ma quello che provai
Non glielo dissi mai
Perchè m'innamorai
Avevo lui e un'altro ormai è dentro me.

Da quel giorno la mia vita
È dipinta di bugie:
Dormire insieme a lui
Con altre fantasie
E se fosse andato via, chissà,
Con lui ripartirei
Col tempo gli occhi suoi
Saranno gli occhi miei
Perchè m'innamorai
Avevo lui, ma un altro ormai
È stato insieme a me
 
Fonte: QUI
     
Autori: Conti, Daniele Pace, Pilat, Panzeri
Orchestra: Fanco Monaldi
 
Testo:
Star seduti in un caffè
È più triste che morire
Se non c'è chi
Dipingeva nel silenzio
Cerchi azzurri d'infinito
Per gli occhi miei.
Dar colore alla sua essenza
Come scusa di un sorriso
Che senso ha?
E da quando sono sola
Senza più le sue parole
Non è più la mia città.

Verona illuminata
Ma io come un bambino
A letto me ne andrò.
La mia chitarra è muta
Per questo l'ho venduta
A uno che non sa
Le mille primavere
Tremanti del futuro
Dei nostri si.
In un inverno senza fiato
È cambiato il nostro gioco
In un'altra verità.

Se qualcosa mi è rimasto
È l'impronta di una mano
Palpitante nella mia
Quella notte che ti ho detto
Con un grammo di rispetto:
"Non andar via."
Le mille primavere
Tremanti del futuro
Dei nostri si.
In un inverno senza fiato
È cambiato il nostro gioco
In un'altra verità.
In un inverno senza fiato
È cambiato il nostro gioco
In un'altra verità
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 3
ARTISTA E VAGABONDO

 
      Lato B: 4
PENSIERI DI NOTTE

 
   

Autori: Daniele Pace, Longoni
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Il solo amico che tu hai
È un cane nero senza nome
Che quando dorme sogna d'esser bianco
Insieme andate per le strade
Della vita e non sei stanco
Perchè di notte solo tu al mondo
Poeta, artista e vagabondo
Però un rimpianto tu ce l'hai:
Nessuna bella quanto lei
Come la sera che ti disse: "Vado."
E la seguisti di nascosto
A far l'amore in mezzo al bosco
E adesso che il tuo letto l'ha venduto
Adesso che sarà di te?

Poeta, artista e vagabondo
Lei se n'è andata
Un letto ha preferito a un prato
Un tetto al cielo sopra lei.
Poeta, artista e vagabondo
Carezze non ne hai
Ma nella fantasia
Se nasce una poesia
L'amore te lo inventi tu.

Ma c'è qualcuno che ti chiama
Con una voce un po'lontana
È proprio lei che dice: "Strano."
E poi ti dice: "Sei cambiato."
E poi ti dice: "Sei invecchiato.
Vuoi qualche soldo? Guarda che ce l'ho."
Le hai risposto: "Grazie, no."
Perchè ti viene nella mente
Che piangevi fra la gente
Quando ti disse: "Mi dispiace, vado."
E la seguisti di nascosto
A far l'amore in mezzo al bosco
E adesso che il tuo letto l'ha venduto
Adesso vuol comprare te.

Poeta, artista e vagabondo
Te ne sei andato
Al letto preferisci un prato
A un tetto il cielo sopra te.
Poeta, artista e vagabondo
Carezze non ne hai
Ma nella fantasia
Se nasce una poesia
L'amore te lo inventi tu
 
Fonte: QUI
     
Autori: Gorauger, Daniele Pace, Datin, Loupdabadie
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
I pensieri, quando è notte, sono come gocce
Di una pioggia che tu credi voglia ucciderti
Quando poi sei innamorata
E ti capita di essere lasciata
Non comprendi più
Se siano lacrime
O è la pioggia che è
Negli occhi tuoi.

Ma il tuo amore, anche morto, sarà sempre lì
M'hai insegnato a soffrire ma ti ho amato
Sarai sempre il bene più profondo
Mio ragazzo dal cuore vagabondo
E ogni uomo che mi vorrà
Dai ricordi tuoi passerà
E nel buio ti ricordi
Quando i prati erano verdi
E il sorriso di tua madre
Piano piano ti ricordi
E la vita, questa grande e piccola verità
Tu la metti ogni giorno
Tra le braccia di chi ti ama.

Ma i pensieri, quando è notte, sono come gocce
Di una pioggia che tu credi voglia ucciderti
Quando poi sei innamorata
E ti capita di essere lasciata
Non comprendi più
Se siano lacrime
O è la pioggia che è
Negli occhi tuoi
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 4
MISTERY

 
      Lato B: 5
RHUM AND COCA COLA

 
   

Autori: Mattone, N. Newell
Orchestra: Franco Monaldi
 
Note: "MISTERY" è cantata in inglese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Sullavan, M. Amsterdam, P. Baron
Orchestra: Renato Angiolini
 
Note: "RHUM AND COCA COLA" è cantata in inglese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Both mother and daughter
Workin' for the Yankee dollar

Oh, beat it man, beat it

Since the Yankee come to Trinidad
They got the young girls all goin' mad
Young girls say they treat 'em nice
Make Trinidad like paradise

Drinkin' rum and Coca-Cola
Go down Point Koomahnah
Both mother and daughter
Workin' for the Yankee dollar

Oh, you vex me, you vex me

From Chicachicaree to Mona's Isle
Native girls all dance and smile
Help soldier celebrate his leave
Make every day like New Year's Eve

Drinkin' rum and Coca-Cola
Go down Point Koomahnah
Both mother and daughter
Workin' for the Yankee dollar

It's a fact, man, it's a fact

In old Trinidad, I also fear
The situation is mighty queer
Like the Yankee girl, the native swoon
When she hear der Bingo croon

Drinkin' rum and Coca-Cola
Go down Point Koomahnah
Both mother and daughter
Workin' for the Yankee dollar

Out on Manzanella Beach
G.I. romance with native peach
All night long, make tropic love
Next day, sit in hot sun and cool off

Drinkin' rum and Coca-Cola
Go down Point Koomahnah
Both mother and daughter
Workin' for the Yankee dollar

It's a fact, man, it's a fact

Rum and Coca-Cola
Rum and Coca-Cola
Workin' for the Yankee dollar
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 6
ORA CHE AMO TE

 
      Lato B: 6
THIS IS MY PRAYER

 
   

Autori: Don McLean, Paola Orlandi
Orchestra: Renato Angiolini

 
Testo:
Ora che amo te
Io non capisco più
Che giorni erano i miei
Vissuti senza te.
La gente dice che
Io son cambiata già
E ha ragione, sai
Mi hai cambiata tu.

Per te, per te so già che inventerò
Le frasi che tu vuoi
Negli attimi che sai
Con te la vita non è più
Grigia come prima.

Ora tu ami me
E pensi come me
E quello che mi dai
È la felicità.
Il libro della vita
Lo leggo insieme a te
A vivere così
Mi hai insegnato tu.

Per te, per te so già che inventerò
Le frasi che tu vuoi
Negli attimi che sai
Con te la vita non è più
Grigia come prima.

Ora che amo te
Io non capisco più
Che giorni erano i miei
Vissuti senza te
 
Fonte: QUI
     
Autori: Kaye, Panzeri, Nisa, Spinger
Orchestra: Franco Monaldi
 
Note: "THIS IS MY PRAYER" è cantata in inglese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
This is my prayer, my only prayer
When the night comes and all is still
Here, on my pillow, this it my prayer

That he will care, really will care
When I need him, he will be there
My life to share

Oh... let him love me, when we kiss, let a fire start
And let him want me the way that I want him
With all my heart

This is my prayer, my silent prayer
All I wish for on every star
May his arms be never too far

When I awake, may the day bring
For my finger, his ring to wear
This is my prayer, my prayer

Oh... let him love me, when we kiss, let a fire start
And let him want me the way that I want him
With all my heart

This is my prayer, my silent prayer
All I wish for on every star
May his arms be never too far

When I awake, may the day bring
For my finger, his ring to wear
This is my prayer, my prayer
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 7
NE ME QUITTE PAS

 

Autori: Jacques Brel
Orchestra: Renato Angiolini
 
Note: "NE ME QUITTE PAS" è cantata in francese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Ne me quitte pas
Il faut oublier
Tout peut s'oublier
Qui s'enfuit déjà
Oublier le temps
Des malentendus
Et le temps perdu
À savoir comment
Oublier ces heures
Qui tuaient parfois
À coups de pourquoi
Le coeur du bonheur
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Moi je t'offrirai
Des perles de pluie
Venues de pays
Où il ne pleut pas
Je creuserai la terre
Jusqu'après ma mort
Pour couvrir ton corps
D'or et de lumière
Je ferai un domaine
Où l'amour sera roi
Où l'amour sera loi
Où tu seras roi
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Je t'inventerai
Des mots insensés
Que tu comprendras
Je te parlerai
De ces amants-là
Qui ont vu deux fois
Leurs coeurs s'embraser
Je te raconterai
L'histoire de ce roi
Mort de n'avoir pas
Pu te rencontrer
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
On a vu souvent
Rejaillir le feu
D'un ancien volcan
Qu'on croyait trop vieux
Il est paraît-il
Des terres brûlées
Donnant plus de blé
Qu'un meilleur avril
Et quand vient le soir
Pour qu'un ciel flambole
Le rouge et le noir
Ne s'épousent-ils pas?
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Je ne vais plus pleurer
Je ne vais plus parler
Je me cacherai là
À te regarder
Danser et sourire
Et à t'écouter
Chanter et puis rire
Laisse-moi devenir
L'ombre de ton ombre
L'ombre de ta main
L'ombre de ton chien
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
Ne me quitte pas
 
Fonte: QUI
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Lun Feb 18, 2019 9:31 pm, modificato 3 volte
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1975 - BRAVO/PERDERE PER PERDERE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Feb 17, 2019 10:56 am

1. TITOLO:
 
1975 - BRAVO/PERDERE PER PERDERE
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 3573 # Data pubblicazione: 1975 # Matrici: 2 C 3573-1N/2 C 3573-2N # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Distribuito da: Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
BRAVO

 
      Lato B:
PERDERE PER PERDERE

 
   

Autori: Bill Conti, Daniele Pace, Mario Panzeri
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Il mattino che cos'é?
Troppa luce ammazza le parole
Io di notte sono io
Forse é il buio che mi fa parlare
Ma la luce non la spegni mai
Occhi azzurri, sentimenti tuoi
Si, lo so che tu sei un ângelo, pero
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
Nel buio ti diro
L'amore che cos'é
La notte vola via
L'amore é anche fantasia.
Quando a primavera l'albero si vestira
Come puoi pensare al giorno che si spogliera?
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.

Il mattino é qui con noi
Fuoco spento, bocca mai baciata
E ti son vicina io
Fiore bianco dentro la tua vita

Ma la luce non la spegni mai
Occhi azzurri, sentimenti tuoi
Si, lo so che tu sei un angelo, pero
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
Nel buio ti diro
L'amore che cos'é
La notte vola via
L'amore é anche fantasia.
Quando a primavera l'albero si vestira
Come puoi pensare al giorno che si spogliera?
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
Nel buio ti diro
L'amore che cos'é
La notte vola via
L'amore é anche fantasia.
Quando a primavera l'albero si vestira
Come puoi pensare al giorno che si spogliera?
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.

Il mattino é qui con noi
Fuoco spento, bocca mai baciata
E ti son vicina io
Fiore bianco dentro la tua vita

Ma la luce non la spegni mai
Occhi azzurri, sentimenti tuoi
Si, lo so che tu sei un angelo, pero
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
Nel buio ti diro
L'amore che cos'é
La notte vola via
L'amore é anche fantasia.
Quando a primavera l'albero si vestira
Come puoi pensare al giorno che si spogliera?
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
Sei bravo quando vuoi
Sei bravo piú di me
Non fai capire mai
Quando quando t'innamori.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Bill Conti, Daniele Pace, Mario Panzeri
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Io gli faccio ragione
Quando parlo lui
E non dico nulla
Perchè io per lui sono bellissimi.
Chi non rischia muore,
Che successo a chi
Butta via l'amore
Senza neanche immaginare che ...
Perdere per perdere
Una donna non perde mai
Perdere per perdere
Ho imparato da solo
Perdere per perdere
Quando ho perso la vuole lei
Perdere per perdere
Poi arriva il momento
Perdo tutto per star con lui
Perdo tutto per star con lui.
Anche se qualche volta sucedde che ...

Qualche volta io
Il mio addomesticamento è
Era giusto
Rinunciare a tutto ma ...

Perdere per perdere
Una donna non perde mai
Perdere per perdere
Ho imparato da solo
Perdere per perdere
Quando ho perso la vuole lei
Perdere per perdere
Poi arriva il momento
Perdo tutto per star con lui
Perdo tutto per star con lui.
Perdere per perdere
Una donna non perde mai
Perdere per perdere
Ho imparato da solo
Perdere per perdere
Quando ho perso la vuole lei
Perdere per perdere
Poi arriva il momento
Perdo tutto per star con lui
Perdo tutto per star con lui.
 
Fonte: [url=cinquetti]QUI[/url]
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1975 - IL MEGLIO DI GIGLIOLA CINQUETTI (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Feb 17, 2019 1:09 pm

1. TITOLO:
 
1975 - IL MEGLIO DI GIGLIOLA CINQUETTI
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 69126 # Data pubblicazione: Settembre 1975 # Matrici: 2C 69126-1L/2C 69126-2L # Genere: Rock # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 33½ giri # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2

Note: Data matrici: 16 settembre / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Il meglio di Gigliola Cinquetti è un album della cantante italiana Gigliola Cinquetti, pubblicato dalla CGD nel 1975.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button.png?t=n.b

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button
 
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1975 - GIGLIOLA E LA BANDA (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Feb 17, 2019 9:34 pm

1. TITOLO:
 
1975 - GIGLIOLA E LA BANDA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 69194 # Data pubblicazione: Ottobre 1975 # Matrici: 2C 69194-1L/2C 69194-2L # Genere: Rock # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 33½ giri # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2

Note: Data matrici: 22 Ottobre / Registrazione effettuata alla Milano Recording / Tecnici: Gualtiero Berlinghini - Franco Santamaria / Copertina apribile / Foto di Mauro Balletti / realizzazione grafica: Luciano Tallarini / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Gigliola e la banada è un album della cantante italiana Gigliola Cinquetti, pubblicato dalla CGD nel 1975.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A1. IL TAMBURO DELLA BANDA D'AFFORI
  • A2. FIORELLIN DEL PRATO
  • A3. LETTERA A PINOCCHIO
  • A4. PENNSYLVANIA POLKA
  • A5. FANTASIA N. 1
  • A6. NON TI SCORDAR DI ME


  • B1. FATALITA'
  • B2. OH, CIN CI LA
  • B3. MARIONETTA
  • B4. FANTASIA N. 2
  • B5. BYE BYE, MRS. JONES
  • B6. I POMPIERI DI VIGGIU'
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button.png?t=n.b

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button
 
Lato A: 1
IL TAMBURO DELLA BANDA D'AFFORI

 
      Lato B: 1
OH, CIN CI LA

 
   

Autori: Mario Panzeri, Nino Rastelli, Nino Ravasini
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
Arriva la banda, arriva la banda,
Arriva la banda coi suonator,
Coi suonator, coi suonator.
O Caterina, Caterina che batticuor,
O Caterina, Caterina che batticuor.
Il capobanda, il capobanda, il capobanda ha i bottoni d'or
Sorride ognor
Che rubacuor.
O Caterina il capobanda è il tuo grande amor,
O Caterina il capobanda è il tuo grande amor.
...Eccoli qua, son tutti qua
"Do re mi fa sol la si la..."
E coi baffoni a penzolon
Giunge il tamburo come un tuon.
È lui, è lui,
Si, si è proprio lui.
È il tamburo principal della banda d'Affori
Che comanda cinquecentocinquanta pifferi
Che passion, che emozion,
Quando fa "Bom bom"
Guarda qua mentre va
Le oche fan "... Qua qua..."
Le ragazze nel vederlo diventan timide
Lui confonde il Trovator con la Semiramide
"... Bella figlia dell'amor
Schiavo son, schiavo son,
De' vezzi tuoi"
 
Fonte: QUI
     
Autori: Marco Lombardo, Virgilio Ranzato, Carlo Ravasio
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
O Cin Ci Là... O Cin Ci Là
Mordi,rosicchia,divora
Tormenta pur
Chi ti vuol bene
Di fiori son
Le tue catene...
Capricciosa
Grigia e rosa
E' la vita...
Presto e bene
Di goderla ci conviene...
Ma nella vita
Troppe rose hai sfogliato
Nel tuo "giardino"
Tutti han colto qualche fior
Ma che farci
Se il mio cuore
Fatto è a spicchi
Biondo o bruno
Prende ognuno
La sua parte...
Io bella so
Che dire donna
E' dir danno
Ma chi frena
Chi incatena
Questo mio cuor ??..Oh..Oh
O Cin Ci Là... O Cin Ci Là
Mordi,rosicchia,divora
Tormenta pur
Chi ti vuol bene
Di fiori son
Le tue catene...
O Cin Ci Là... O Cin Ci Là
Mordi,rosicchia,divora
Tormenta pur
Chi ti vuol bene
Di fiori son
Le tue catene...
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 2
FIORELLIN DEL PRATO

 
      Lato B: 2
MARIONETTA

 
   

Autori: Vittorio Mascheroni, Mario Panzeri
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:

in:
Song, Green Songs, Language/Italian, and 4 more
Gigliola Cinquetti:Fiorellin Del Prato Lyrics
StarIconGreenLangIcon
EDIT

SHARE
Fiorellin Del Prato
This song is by Gigliola Cinquetti and appears on the album Gigliola e La Banda (1975).

Bello è baciar la bocca che più ti piace
E donando un fiore, quante ne ho baciate
Ma quella che al mio cuore non dà più pace
Dopo un anno ancora, non si fa baciare.

Fiorellin del prato, messagger d'amore
Bacia la bocca che non ho mai baciato
Fiorellin del prato, non mi dir di no.

Ogni serenata dice con languore:
"Bella tra le più belle è la bocca amata."
Ma di sete muore, chi non può baciare
Mi farai contenta se la baci tu.

Fiorellin del prato, messagger d'amore
Bacia la bocca che non ho mai baciato
Fiorellin del prato, non mi dir di no
Mi farai contenta se la baci tu.

Fiorellin del prato, messagger d'amore
Bacia la bocca che non ho mai baciato
Fiorellin del prato, non mi dir di no
Mi farai contenta se la baci tu
 
Fonte: QUI
     
Autori: Gigliola Cinquetti, Toang
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
Il teatro è già vuoto
Non si vede più la mia luce
Le voci di chissà chi
Sono rimaste con me.
Vieni qui anche tu
Marionetta sempre sola
Artista non sarai mai
Di legno fatta tu sei.
Maestro, ritorna qui
Insegnami tu
Perchè così stanca
Io non soffro più.

In teatro, dentro al buio
Hanno acceso la mia luce
Qualcuno mi tira su
E vivo ancora per lui
E sento la musica che suona per me
E sembra che un'anima si muova con me
È un sogno impossibile e inutile ma
Io non so che cos'è
Che mi vola via dal cuore
Paura di stare qui
Di non morire più
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 3
LETTERA A PINOCCHIO

 
      Lato B: 3
FANTASIA N. 2

 
   

Autori: Mario Panzeri
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
Ho tanto desiderio, questa sera - di scrivere una lettera a qualcuno - e fra gli amici della primavera - al mio più caro amico scriverò.

Carissimo Pinocchio,
Amico dei giorni più lieti,
Di tutti i miei segreti
Che confidavo a te.

Carissimo Pinocchio,
Ricordi quand'ero bambino?
Nel bianco mio lettino
Ti sfogliai, ti parlai, ti sognai.

Dove sei? Ti vorrei veder,
Del tuo mondo vorrei saper:
Forse Babbo Geppetto è con te...
Dov'è il gatto che t'ingannò,
Il buon grillo che ti parlò,
E la fata turchina dov'è?

Carissimo Pinocchio,
Amico dei giorni più lieti,
Con tutti i miei segreti
Che confidavo a te

Carissimo Pinocchio
amico dei giorni più lieti,
Con tutti i miei segreti
Resti ancor nel mio cuor come allor!


Dove sei? Ti vorrei veder,
Del tuo mondo vorrei saper:
Forse Babbo Geppetto è con te?
Dov'è il gatto che t'ingannò,
Il buon grillo che ti parlò
E la fata turchina dov'è?

Carissimo Pinocchio,
Amico dei giorni più lieti,
Con tutti i miei segreti
Resti ancor nel mio cuor come allor...!
Oh... Oh... Oh... Oh...!
 
Fonte: QUI
     
Autori: Vari
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
È arrivato l'ambasciatore
Con la piuma sul cappello
È arrivato l'ambasciatore
A cavallo di un cammello
Ha portato una letterina
Dove scritto sta così:
"Se mi piaci, Mimì,
Ti darò tutto il cuor."
È arrivato l'ambasciator.
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 4
PENNSYLVANIA POLKA

 
      Lato B: 4
EULALIA TORRICELLI

 
   

Autori: Lester Bowie, Alberto Larici, Zeke Manners
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
Voglio danzare stasera con te
La Pennsylvania polka.
Fammi sognare ballando con me
La Pennsylvania polka.
Che sete di baci mi mette nel cuor
La Pennsylvania polka.
Stringimi di più e balliamo
Ancor la polka di Pennsylvania.

Tutto il mondo stanco di parlar: "Amore amor!"
Cerca in fondo un motivo di maggior calor
Questa polka mette addosso un certo non so che
Per questo, credi a me, la si danza notte e dì
Dal nord al sud, dal Kenya al Kentucky.

La Pennsylvania polka
La Pennsylvania polka
Che sete di baci mi mette nel cuor
La Pennsylvania polka.
Stringimi di più e balliamo
Ancor la polka di Pennsylvania.

Tutto il mondo stanco di parlar: "Amore amor!"
Cerca in fondo un motivo di maggior calor
Questa polka mette addosso un certo non so che
Per questo, credi a me, la si danza notte e dì
Dal nord al sud, dal Kenya al Kentucky
 
Fonte: QUI
     
Autori: Vari
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
Voi non la conoscete, ha gli occhi belli.
Chi?
Eulalia Torricelli da Forlì.
Voi non la conoscete ha tre castelli.
Chi?
Eulalia Torricelli da Forlì.

Un castello per mangiare
Un castello per dormire
Un castello per amare
Per amare De Rossi Giosuè.

Voi non la conoscete, ha gli occhi belli.
Chi?
Eulalia Torricelli da Forlì
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 5
FANTASIA N. 1

 
      Lato B: 5
BYE BYE, MRS. JONES

 
   

Autori: Vari
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
Era alto così, era grosso così
Lo chiamavan Bombolo.
Si provò di ballar, cominciò a traballar
Fece un capitombolo.
Ruzzolò di qua, rimbalzò di là
Come fa una palla
E, destin fatal, cadde in un canal
Ma rimase a galla.

Pei suoi piccoli piè, pel suo grande gilet
Lo chiamavan Bombolo
E gridavano: "Ahimè, chissà mai cosa c'è
Sotto quel gilet?"

Aveva una casetta piccolina in Canadà
Con vasche, pesciolini e tanti fiori di lillà
E tutte le ragazze che passavano di là
Dicevano: "Che bella la casetta in Canadà"

Ma un giorno per dispetto Pinco Panco l'incendiò
Martino poveretto senza casa lui restò
"E allora cosa fece?" voi tutti chiederete
È questa la sorpresa che in segreto vi dirò

Lui fece un'altra casa piccolina in Canadà
Con vasche, pesciolini e tanti fiori di lillà
E tutte le ragazze che passavano di là
Dicevano: "Che bella la casetta in Canadà"

Rosamunda
Tu sei la vita per me.
Rosamunda
Tutto il mio cuore è per te.
Nei tuoi baci
C'è tanta felicità
Più ti guardo e più mi piaci
Rosamunda
Più ti guardo e più mi piaci
Rosamunda

     
Autori: Renato Pareti, Roberto Vecchioni
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
L'anitra volava, paludi sognava felici
Tony le sparò, Tony le sparò
L'anitra cadeva col cielo di sotto, di sopra no
E il coniglio arrivò
Gli occhi grandi guardò
Lentamente la baciò.

Lui portava il cane, la coda, l'odore di morsi
Che gli dava lei, dolci come lei
Questo ricordava dal giorno che un uomo se la portò
Fu così che scappò
La cercò, la trovò
Era un cane labrador.

Bye bye bye bye Mrs. Jones
Che raccontavi storie d'amore.
Bye bye bye bye Mrs. Jones
Restar bambini insieme a te.
Si, sognavo con te.
Sognavo...
Ora il mondo cos'è?
Ora il mondo...
Che peccato, Mrs. Jones.
Bye bye bye bye Mrs. Jones
Che raccontavi storie d'amore.
Bye bye bye bye Mrs. Jones
Restar bambini insieme a te.

Lui vide un camoscio, piccino, sghimbescio coi denti
Mamma trascino, mamma trascinò
Lo portò nel branco poi cadde sul fianco e non si rialzò
E da lì lo guardò
"Sarà bello." - sognò.
Dentro me la neve, tanta neve,
Quanta neve...
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 6
NON TI SCORDAR DI ME

 
      Lato B: 6
I POMPIERI DI VIGGIU'

 
   

Autori: Ernesto De Curtis, Domenico Furnò
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
Partirono le rondini
Nel mio paese freddo e senza sole
Cercando primavere di viole
Nidi d'amore e di felicità.
La mia piccola rondine partì
Senza lasciarmi un bacio
Senza un addio partì.

Non ti scordar di me
La vita mia è legata a te
Io t'amo sempre più
Nel sogno mio rimani tu.
Non ti scordar di me
La vita mia è legata a te
C'è sempre un nido nel mio cuor per te
Non ti scordar di me.

Non ti scordar di me
La vita mia è legata a te
C'è sempre un nido nel mio cuor per te
Non ti scordar di me
 
Fonte: QUI
     
Autori: Armando Fragna, Alberto Larici
Orchestra: Renato Angiolini
 
Testo:
Per volere del visconte, su parere del barone
Han fondato la sezione dei pompieri di Viggiù
Pompa qua, pompa là, pompa su e pompa giù
Poi a spese del marchese han comprato le divise
Con feluche a larghe tese e i pennacchi rossi e blu
Pompa qua, pompa là, pompa su e pompa giù
Indi a scopo addestrativo il paese hanno incendiato
Il reparto si è schierato e ha gridato: "Hip, hip urrà!"

Viva qua, viva là, viva su e viva giù
Viva i pompieri di Viggiù
Che quando passano i cuori infiammano
Viva i pennacchi rossi e blu
Viva le pompe dei pompieri di Viggiù

Affrontarono l'incendio con le pompe verso sera
Però l'acqua ahimè non c'era per potere funzionar
Pompa qua, pompa là, pompa su e pompa giù
Però il capo ebbe un'idea veramente peregrina
Caricò con la benzina tutti quanti gli estintor
Pompa qua, pompa là, pompa su e pompa giù
Ed in meno di un secondo nel villaggio già bruciato
Tutto in fumo se n'è andato il plotone dei pompier

Viva qua, viva là, viva su e viva giù
Viva i pompieri di Viggiù
Che quando passano i cuori infiammano
Viva i pennacchi rossi e blu
Viva le pompe dei pompieri di Viggiù
Viva i pompieri di Viggiù
Che quando passano i cuori infiammano
Viva i pennacchi rossi e blu
Viva le pompe dei pompieri di Viggiù
 
Fonte: QUI
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1976 - DI CHI SARO', DI CHI SARAI/AMORE AIUTAMI (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Feb 17, 2019 11:21 pm

1. TITOLO:
 
1976 - DI CHI SARO', DI CHI SARAI/AMORE AIUTAMI
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 4501 # Data pubblicazione: Settembre 1976 # Matrici: 2 C 4501-1N/2 C 4501-2N # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 21 Luglio / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
DI CHI SARO', DI CHI SARAI (Chau Chau, Adios)

 
      Lato B:
AMORE AIUTAMI

 
   

Autori: Raul Abramzon, Oscar Avogadro, Daniele Pace
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Luciano Angeleri
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com

 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1977 - UN MOMENTO FA/LASCIARSI D'INVERNO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Dom Feb 17, 2019 11:36 pm

1. TITOLO:
 
1977 - UN MOMENTO FA/LASCIARSI D'INVERNO
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 4980 # Data pubblicazione: Febbraio 1977 # Matrici: 2 C 4980-1N/2 C 4980-2N # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 27 Gennaio / Lato A: sigla della trasmissione tv "L'Amico della Notte" (Enzo Trapani, 1977) / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
UN MOMENTO FA

 
      Lato B:
LASCIARSI D'INVERNO

 
   

Autori: Gigliola Cinquetti, Enrico Simonetti
Orchestra: Enrico Simonetti
 
Testo:
L'ultimo sogno era qui
un momento fa.
La notte è fatta così
il giorno che verrà.
Nell'aria vola via
un biglietto del tram
camminare a quest'ora che idea.

Solo lui
dorme tranquillo e non sa,
non immagina:
innamorato di me
tu ti sveglierai
un sorriso fra noi,
un caffè, farmi bella per te
nello specchio il tuo sguardo che arriva su me.

Ma c'è qualcosa in fondo all'anima
che si ribella ad ogni regola
e io mi sento così libera
di ritornare da te.

Dormi tranquillo e non sai,
non immagini
la strana felicità
che la notte dà
e domani tra noi, un caffè,
farmi bella per te
e tenere segreta un'idea
solo mia.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Gigliola Cinquetti, Enrico Simonetti
Orchestra: Enrico Simonetti
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1978 - O QUE SERA/FRUTA FLOR MATUTINA (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Feb 18, 2019 3:36 pm

1. TITOLO:
 
1978 - O QUE SERA/FRUTA FLOR MATUTINA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 10074 # Data pubblicazione: Aprile 1978 # Matrici: 2 C 10074-1N/2 C 10074-2N # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 3 Aprile / Dal film 'Donna Flor E I Suoi Due Mariti' / Distribuito da: Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
Locandine originali del film 'Donna Flor E I Suoi Due Mariti'
 
   
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
O QUE SERA/FIOR DI PELLE

 
      Lato B:
FRUTA FLOR MATUTINA (Tu Sei Di Me)

 
   

Autori: Chico B. De Hollanda, S. Bardotti
Orchestra: Franco Monaldi
 
Note: "O QUE SERA/FIOR DI PELLE" è cantata in portoghese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
E todos os meus nervos estão a rogar
E todos os meus órgãos estão a clamar
E uma aflição medonha me faz implorar
O que não tem vergonha, nem nunca terá
O que não tem governo, nem nunca terá
O que não tem juízo

O que será que lhe dá
O que será meu nego, será que lhe dá
Que não lhe dá sossego, será que lhe dá
Será que o meu chamego quer me judiar
Será que isso são horas dele vadiar
Será que passa fora o resto do dia
Será que foi-se embora em má companhia
Será que essa criança quer me agoniar
Será que não se cansa de desafiar
O que não tem descanso, nem nunca terá
O que não tem cansaço, nem nunca terá
O que não tem limite

O que será que será
Que dá dentro da gente e que não devia
Que desacata a gente, que é revelia
Que é feito uma aguardente que não sacia
Que é feito estar doente de uma folia
Que nem dez mandamentos vão conciliar
Nem todos os ungüentos vão aliviar
Nem todos os quebrantos, toda alquimia
Que nem todos os santos, será que será
O que não tem governo, nem nunca terá
O que não tem vergonha, nem nunca terá
O que não tem juízo
 
Fonte: QUI
     
Autori: A. C. Belchior, G. Bigazzi, S. Bardotti, U. Tozzi
Orchestra: Franco Monaldi
 
Note: "FRUTA FLOR MATUTINA" è cantata in portoghese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Em mim, você
é a voz do meu canto, o corpo d'alma,
a mão com que planto a árvore nova,
no canto uma trova.

Em mim, você
é o que eu sou de melhor,
a voz dos sentidos, vergonha e temor.
Se guarde por mim, respire por mim.
O Sol sangrando me alucina,
a carne humana de menina.

Em mim, você
é a imagem mais fina, café da manhã,
frutaflor matutina, em mim masculina,
em mim feminina.

Eu te perdi, não tem um ano,
você ainda requebrando em mim,
o frio na cama, o escuro, o cigarro,
o ar puro e a chama,
cachorro na rua uivando prá lua.
 
Fonte: QUI
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1978 - MA CHI L'AVRA' INVENTATO QUEST'UOMO/SONO UN ROBOT (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Feb 18, 2019 3:56 pm

1. TITOLO:
 
1978 - MA CHI L'AVRA' INVENTATO QUEST'UOMO/SONO UN ROBOT
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 10112 # Data pubblicazione: Settembre 1978 # Matrici: 2 C 10112-1N/2 10112-2N # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 8 e 1 Settembre / Distribuito da: Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
MA CHI L'AVRA' INVENTATO QUEST'UOMO

 
      Lato B:
SONO UN ROBOT

 
   

Autori: T. Renis, A. Testa, N. Gimbel
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Ma chi l'avrà inventato quest'uomo?
Ma chi l'avrà insegnato a quest'uomo
A leggermi fin dentro i pensieri
Prima ancora di me, prima ancora di me?
Appena ho un po'di malinconia
Il suo sorriso è lì che mi spia
Ma se ho bisogno di essere sola
Sono sicura non c'è

Ma chi l'avrà inventato quest'uomo?
Ma chi l'avrà insegnato a quest'uomo
A farmi diventare una donna
Soddisfatta di sè, soddisfatta di sè?
E come si fa piena la vita
E come si fa piana la strada
Un dubbio, una paura e già sento
Che è presente, che c'è
Ma chi gli avrà insegnato, ma chi
A trasformare la vita mia da così a così?

Io so chi l'ha inventato quest'uomo
Io so cos'è successo a quest'uomo
Ci siamo innamorati e lui è cambiato per me
Si è inventato da sè
 
Fonte: QUI
     
Autori: A. Zitelli, C. Tosi
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Dentro questo specchio tutta la mia vita c'è
Metto in primo piano la mia faccia, gli occhi miei
Cose, fatti, idee che mi han trascinata qui
Sto cancellando tutto quello che riguarda te.
Adesso devo convincere me stessa che
Non c'è niente che mi farà soffrire più.

Io sono un robot, io sono un robot
Io sono un robot, sono un robot
E non piangerò, no.
Io sono un robot, io sono un robot
Io sono un robot, sono un robot
E non piangerò.

Ho accettato tutto quello che una donna può
Ora qualche cosa si è spezzato dentro me
E sono qui a ripetermi da sola che
Che più niente oramai potrà commuovermi.

Io sono un robot, io sono un robot
Io sono un robot, sono un robot
E non piangerò, no.
Io sono un robot, io sono un robot
Io sono un robot, sono un robot
E non piangerò.
Io sono un robot, io sono un robot
Io sono un robot, sono un robot
E non piangerò, no.
Io sono un robot, io sono un robot
Io sono un robot, sono un robot
E non piangerò.
Io sono un robot, io sono un robot
Io sono un robot, sono un robot
E non piangerò, no.
Io sono un robot, io sono un robot
Io sono un robot, sono un robot
E non piangerò
 
Fonte: QUI
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1978 - PENSIERI DI DONNA (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Feb 18, 2019 5:43 pm

1. TITOLO:
 
1978 - PENSIERI DI DONNA
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 20050 # Data pubblicazione: Agosto 1978 # Matrici: 2C 20050-1L/2C 20050-2L # Genere: Rock # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 33½ giri # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2

Note: Data matrici: 31 Agosto / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Pensieri di donna è un album della cantante italiana Gigliola Cinquetti, pubblicato dalla casa discografica CGD nel 1978.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
   
 

Gigliola Cinquetti alla "Bussola" di Viareggio (1975)

 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B



 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button.png?t=n.b

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button
 
Lato A: 1
WHEN YOU LOSE WHANT YOU LOVE

 
      Lato B: 1
UN PAESE VUOL DIRE

 
   

Autori: A. Testa, N. Gimbel, Tony Renis
Orchestra: T. Randazzo, A. Radius
 
Note: "WHEN YOU LOSE WHANT YOU LOVE" è cantata in inglese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Pogliotti
Orchestra: T. Randazzo, A. Radius


 
Testo:
Un paese vuol dire non essere soli
Avere gli amici, del vino, un caffè.
Io vengo dalla città
Conoscevo le strade
Dalle buche rimaste
Dalle case sparite
Dalle cose sepolte
Che appartengono a me.

Al di là delle gialle colline c'è il mare
Un mare di stoppie, non cessano mai.
Il mare non voglio più
Ne ho visto abbastanza
Preferisco una tampa
E bere il silenzio
Quel grande silenzio
Che è la vostra virtù.

E in silenzio girare per quelle colline
Le rocce deserte, la sterilità
Lavoro non serve più
Non serve sfiancarsi
E le mani tenerle
Dietro la schiena
E non fare più niente
Pensando al futuro.

La sola freschezza è rimasta il respiro
La grande fatica è arrivare quassù
Ci venni una volta quassù
E quassù son rimasta
A rifarmi le forze
A trovarmi compagni
A cercarmi una terra
A trovarmi un paese
Un paese vuol dire non essere soli...
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 2
PENSIERI DI DONNA

 
      Lato B: 2
E' QUASI SERA

 
   

Autori: C. Tosi, T. Randazzo
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Un applauso intorno a me
Poi le luci vanno giù
Sono veramente sola
E nessuno parla più.
Il maestro è pronto già
Forse da un eternità
Poi la musica si alza e vola
E accende i miei
Pensieri di donna
Pensieri d'amore.

Questa sera sono qui
Con un po'della mia vita
Ma per gli altri sto cantando
Una favola inventata.
Tutti pensano che sia
Solamente fantasia
L'emozione nella voce mia.
Non sanno i miei
Pensieri di donna
Pensieri d'amore.

Un applauso intorno a me
Si riaccendono le luci
Provo un brivido di freddo
Sento un vuoto dentro me.
Vorrei piangere perchè
Il mio uomo non è qui
C'era tutto il mondo tranne lui.
Pensare che gli ho dedicati a lui
Tutti tutti i miei
Pensieri di donna
I miei pensieri d'amore
I miei pensieri
 
Fonte: QUI
     
Autori: G. Cinquetti, J. Campbell, N. Adams, T. Klier
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
È quasi sera ed io sto qui
Senza un'idea di che farò
Che cosa importa se fuori piove?
Che cosa importa che ora è?
Passano i giorni e non ci sei
Mi sveglio e so che non ci sei
Domando al sole: "Che mi svegli a fare?"
Non so che farmene di me.

Torna qui.
Ridammi la mia vita
Senza te non vale più
Io vorrei
Che mi guardassi ancora
Mentre sto parlando a te...
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 4
PARALLELE

 
      Lato B: 3
PIPER IN THE DARK

 
   

Autori: A.C. Belchior, S. Bardotti
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Tu dentro l'auto sul raccordo a centoventi
Amore mio, hai solamente
Le carezze del motore
E nello studio in cui lavori e fai i soldi
Quanto più fai bene i conti
Tanto meno arrivi a me.

Ogni fanale di mercurio prende luce agli occhi tuoi
Questo è uno strano viadotto
Vuoi tornare ma non puoi
Ma non puoi
Ma non puoi.

Sui manifesti ogni ragazza son io
La ballerina sesso e neon
Ma si, son io.
Com'è perversa questa giovinezza che io porto in me
Che esiste solo
Quando brucia e
Quando è in croce.

Le parallele delle gomme sul bagnato
Son due rotaie nude su cui fuggi anche da te
Io da lassù, dal sesto piano, a vetri aperti grido
Grido all'auto che si perde:
"Il tuo infinito son io
Son io, son io..."
Sui manifesti ogni ragazza son io...
 
Fonte: QUI
     
Autori: A. Zitelli, Jodi
Orchestra: Franco Monaldi
 
Note: "PIPER IN THE DARK" è cantata in inglese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato B: 6
FILASTROCCA PER RIO

 

Autori: A. Zitelli, G. Cinquetti, P. Orlandi
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Se un mio amico mi vuole bene
Finiranno le mie pene
Se mi regala un berrettino
Sarà dolce il mio mattino
Se ho una pallina con l'elastico
La segatura non la mastico
Se sono su con il morale
Sono sicura che non sto male
Se un giorno torno a Rio
Faccio qual che voglio io
Se scavo un buco nella sabbia
Ci nascondo la mia rabbia
Se ci passa sopra il mare
Mi potrò dimenticare
Se dimentico le cose
C'è l'odore delle rose
 
Fonte: QUI
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mer Mag 29, 2019 11:07 am, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1982 - BELLA QUESTA ITALIA/GLI SFRATTATI (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Lun Feb 18, 2019 10:41 pm

1. TITOLO:
 
1982 - BELLA QUESTA ITALIA/GLI SFRATTATI
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 10362 # Data pubblicazione: Gennaio 1982 # Matrici: 2 C 10362-1N/2 10362-2N # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 16 Dicembre 1981 / Lato A: Sigla della trasmissione tv "Io Sabato" (Luigi Martelli, 1981) / Fotografia di Marinetta Saglio / Distribuito da CGD Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
BELLA QUESTA ITALIA

 
      Lato B:
GLI SFRATTATI

 
   

Autori: Renato Pareti, Maurizio Piccoli
Orchestra: Franco Monaldi
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Gigliola Cinquetti, Renato Pareti
Orchestra: Franco Monaldi, Arturo Zitelli
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1982 - IL PORTOBALLO (L.P. 33½ giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Feb 19, 2019 12:09 am

1. TITOLO:
 
1982 - IL PORTOBALLO
 
# Etichetta: CGD # Catalogo: CGD 20336 # Data pubblicazione: Dicembre 1982 # Matrici: 2C 20336-1L/2C 20336-2L # Genere: Rock # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 33½ giri # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2

Note: Data matrici: 9 Dicembre / Distribuito da Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. RECENSIONE:
 
Il portoballo è un album inciso da Gigliola Cinquetti nel 1982 legato alla partecipazione al programma televisivo Portobello di Enzo Tortora.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
   
 

Gigliola Cinquetti balla con l'attore Paolo Ferrari

 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A Lato B

  • A01. IN THE MOOD
  • A02. LET'S TWIST AGAIN
  • A03. BEGIN THE BEGUINE
  • A04. AMOR AMOR AMOR
  • A05. A MEDIA LUZ
  • A06. CALIPSO MELODY
  • A07. BRAZIL
  • A08. PATRICIA
  • A09. LA RASPA COMANDATA
  • A10. E QUI COMANDO IO


  • B01. LOLA
  • B02. TEQUILA
  • B03. TACE IL LABBRO
  • B04. HULLY GULLY IN 10
  • B05. VIVA LA POLKA
  • B06. WINI WINI
  • B07. ROCK AROUND THE CLOCK
  • B08. TANTO PE' CANTA'
  • B09. CHISSA', CHISSA', CHISSA'
  • B10. CAN CAN
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button.png?t=n.b

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Button
 
Lato A: 1
IN THE MOOD

 
      Lato B: 1
LOLA

 
   

Autori: A. Razaf, Devilli, J. Garland
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Questo strano ritmo che cantare mi fa
Lo si può ballare dondolando qua e là
Non si può resistere bisogna provar
Questo nuovo ritmo che ci invita a sognar
È una tentazione che ci viene dal cuor
Che vuol sentire solo il ritmo tentator.
Quando la tua bella capricciosa è con te
Tutti i baci inutili saranno perchè
Un motivo allegro la potrebbe calmar
E dunque questo ritmo tu le devi cantar
Questo strano ritmo che miracoli fa
Ma che gridare follemente ti farà.

E'tutto qui
È frenesia
Sempre qui
C'è l'allegria
Sol così
Si può sentire
Il ritmo indiavolato che non fa dormire.
Impazzir
In questa gioia
Per fuggir
La vista della noia
Ascoltar
Tutta la vita
Il ritmo soltanto, soltanto il ritmo.

Questo strano ritmo che cantare mi fa
Lo si può ballare dondolando qua e là
Non si può resistere bisogna provar
Questo nuovo ritmo che ci invita a sognar
È una tentazione che ci viene dal cuor
Che vuol sentire solo il ritmo tentator.
Quando la tua bella capricciosa è con te
Tutti i baci inutili saranno perchè
Un motivo allegro la potrebbe calmar
E dunque questo ritmo tu le devi cantar
Questo strano ritmo che miracoli fa
Ma che gridare follemente ti farà
 
Fonte: QUI
     
Autori: A.R. Borella, C. Lombardo, G. Kahn, W. Donaldson
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Lola mia, vien via con me
C'è il fox-trot che fa per te
Che hai la frenesia di ballar.
E'un fox-trot rivoluzion
Che si chiama charleston
L'avrai ben sentito nominar.
Lola, cosa impari a scuola?
Manco una parola,
Balli il charleston.
Lola, balza il cuore in gola
Rompe qualche suola
Ma quante emozion!

Charleston, charleston
Che delizia, che passione!
Lola, sai non è una fola
Dopo la spagnola
Viene il charleston.
Charleston, charleston
Che delizia, che passione!
Lola, sai non è una fola
Dopo la spagnola
Viene il charleston
Viene il charleston
Viene il charleston.
Charleston, charleston
Che delizia, che passione!
Lola, sai non è una fola
Dopo la spagnola
Viene il charleston
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 2
LET'S TWIST AGAIN

 
      Lato B: 2
TEQUILA

 
   

Autori: Da Vinci, D. Appell, Cassia, K. Mann
Orchestra: Mark Harris
 
Note: "LET'S TWIST AGAIN" è cantata in inglese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Come on everybody clap your hands
Now you're looking good
I'm gonna sing my song and you won't take long
We gotta do the twist and it goes like this.

Come on let's twist again like we did last summer
Yea, let's twist again like we did last year
Do you remember when things were really hummin'
Yea, let's twist again, twistin'time is here.

Yeah round'n around'n up'n down we go again
Oh baby make me know you love me so then
Come on let's twist again like we did last summer
Yea, let's twist again, twistin'time is here.

Come on let's twist again like we did last summer
Yea, let's twist again like we did last year
Do you remember when things were really hummin'
Yea, let's twist again, twistin'time is here.

Yeah round'n around'n up'n down we go again
Oh baby make me know you love me so then
Come on let's twist again like we did last summer
Yea, let's twist again, twistin'time is here
 
Fonte: QUI
     
Autori: A. Locatelli, C.Rio
Orchestra: Mark Harris


 
Testo:
Tequila ardente e fiera
Regina della tribù
Tequila bellezza altera
Mi piaci, ma sei tabù.
M'invita la bocca accesa
Lo sguardo che getti a me
Ma inganni di dolce attesa
L'amore che chiedo a te.

Gitana bruna
Dagli occhi ardenti
Tu hai tormentato il mio cuor.
Tequila
La luna ti può baciare,
Il vento ti può stordir,
Il sole ti può scaldare
Ma nulla ti sanno dir.
Gitana bruna
Dagli occhi ardenti
Tu hai tormentato il mio cuor.
Tequila
La luna ti può baciare,
Il vento ti può stordir,
Il sole ti può scaldare
Ma nulla ti sanno dir.

La luna, il vento, il sole
Nulla ti sanno dir
Nulla ti sanno dir
Tequila
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 3
BEGIN THE BEGUINE

 
      Lato B: 3
TACE IL LABBRO

 
   

Autori: C. Porter, Devilli
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Quando si fa la beguine
Pare di udir la dolce canzone
Che nello splendor di un ciel tropicale
Mi fece sognar tra le acacie e i fior.

Mirando con te le stelle d'or
Vicina sul mar l'orchestra suonava
Di canne un frusciar mi accarezzava
Quando si fa la beguine
Quando si fa la beguine
Quando si fa la beguine
 
Fonte: QUI
     
Autori: F. Lehar
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com

 
Lato A: 4
AMOR AMOR AMOR

 
      Lato B: 4
HULLY GULLY IN 10

 
   

Autori: A. Testa, N. Gimbel, Tony Renis
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Amor amor amor
Io dico a te
Tu dici a me
Sinceramente.
Amor amor amor
Io bacio te
Tu baci me
Perdutamente.

A te io non so che cosa dire di più
Perchè la parola amore bimba sei tu
Per me una musica più dolce non c'è
E voglio cantarla insieme a te.

Amor amor amor
Giuriamo allor
Per questa musica infinita
Amor amor amor
Starò con te
Starai con me
Tutta la vita.
Amor amor amor
Giuriamo allor
Per questa musica infinita
Amor amor amor
Starò con te
Starai con me
Tutta la vita
Amor
Amor
 
Fonte: QUI
     
Autori: Pogliotti
Orchestra: T. Randazzo, A. Radius
 
Testo:
Se prima ero sola a ballare l'hully gully
Adesso siamo in due a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in due a ballare l'hully gully
Adesso siamo in tre a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in tre a ballare l'hully gully
Adesso siamo in quattro a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in quattro a ballare l'hully gully
Adesso c'è un flipper che ci suona un ritornello.

Se prima eravamo in quattro a ballare l'hully gully
Adesso siamo in cinque a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in cinque a ballare l'hully gully
Adesso siamo in sei a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in sei a ballare l'hully gully
Adesso siamo in sette a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in sette a ballare l'hully gully
Ecco un altro flipper che ci suona un motivetto.

Se prima eravamo in sette a ballare l'hully gully
Adesso siamo in otto a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in otto a ballare l'hully gully
Adesso siamo in nove a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in nove a ballare l'hully gully
Adesso siamo in dieci a ballare l'hully gully
Se prima eravamo in dieci a ballare l'hully gully
Ecco un altro flipper che ci suona qualche cosa.

Se prima eravamo in dieci a ballare l'hully gully
Adesso sono sola a ballare l'hully gully
Adesso sono sola a ballare l'hully gully
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 5
A MEDIA LUZ

 
      Lato B: 5
VIVA LA POLKA

 
   

Autori: C. Lenzi, E. Donato, G. Adorni
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Al vecchio bar sivigliano
Portarti voglio con me
In un angolo nascosto
Pronto è un tavolo per te
All'ombra del paravento
Soli, stretti cuore a cuor
Scordiamo in un momento
Ogni amoroso tormento.
Sotto quella luce blu
Per un'ora a me vicino
Ci sarai soltanto tu.

A mezza luce amor
È tanto bello amar
A mezza luce il cuor
Soltanto vuol sognar
A mezza luce ancor
Con me dovrai restar
A mezza luce amor
Tu mi dovrai baciar.

Maliosa in ogni voce
Trema una frase felice
Nella dolce oscurità
Qualche bacio appassionato
Di sfuggita scocca e va.

A mezza luce amor
È tanto bello amar
A mezza luce il cuor
Soltanto vuol sognar
A mezza luce ancor
Con me dovrai restar
A mezza luce amor
Tu mi dovrai baciar
 
Fonte: QUI
     
Autori: Marf, Mascheroni
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
Lato A: 6
CALIPSO MELODY

 
      Lato B: 6
WINI WINI

 
   

Autori: L. Clinton, M. Panzeri
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Com'è bello amore mio sognar
Sospirar così
Soli soli in ombra ad ascoltar
Il calypso melody.
Un domani di felicità
Spunterà col dì
E la musica ripeterà
Il calypso melody.
Un alone di baci
Volerà nel ciel
E sapran dir quei baci
A chi possiede un cuor
Tutto il nostro amor.

Com'è bello amore mio sognar
Sospirar così
Soli soli in ombra ad ascoltar
Il calypso melody.
Un alone di baci
Volerà nel ciel
E sapran dir quei baci
A chi possiede un cuor
Tutto il nostro amor.

Com'è bello amore mio sognar
Sospirar così
Soli soli in ombra ad ascoltar
Il calypso melody
 
Fonte: QUI
     
Autori: Hellmer, Pallavicini, Petersen
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Wini wini wini wini
Wana wana wana wana
Tahiti tamurè
Wini wini wini wini
Wana wana wana wana
Vuol dir che amo te
Wini wini wini wini
Wana wana wana wana
Ballando sognerai
Wini wini wini wini
Wana wana wana wana
Le notti delle Hawaii.

Tamurè
A piedi nudi in riva al mar
Noi balleremo fino a che
La luna splenderà.
Tamurè
Nel plenilunio canterai
Tra le tue braccia mi terrai
E poi mi bacerai.

Wini wini wini wini
Wana wana wana wana
Tahiti tamurè
Wini wini wini wini
Wana wana wana wana
Vuol dir che amo te
Wini wini wini wini
Wana wana wana wana
Ballando sognerai
Wini wini wini wini
Wana wana wana wana
Le notti delle Hawaii.

Tamurè
A piedi nudi in riva al mar
Noi balleremo fino a che
La luna splenderà.
Tamurè
Nel plenilunio canterai
Tra le tue braccia mi terrai
E poi mi bacerai
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 7
BRAZIL

 
      Lato B: 7
ROCK AROUND THE CLOCK

 
   

Autori: A. Barroso, Larici
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Brazil
Col dolce incanto del tuo ciel
Mi hai dato il fascino gentil
Di un sogno in un azzurro vel.

Brazil
M'è dolce ricordar
In questa languida canzon
Al sole che tramonta in mar
La tua più magica vision.

No, da te lontano non starò
E se da te tornerò
Il cuor da te lascerò.
Amor
Sottil
Brazil
Brazil
 
Fonte: QUI
     
Autori: G. Giacobetti, J. Deknight, M.C. Freedman
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Un due tre quattro cinque tic-tac
Cinque sei sette otto tic-tac
Passa rapido il tempo
Quando nel cuor c'è amor, soltanto amor.

Tic-tic-toc tic-tic-toc
L'orologio è proprio matto
Batte il tempo a boogie-woogie
Segna l'ora assai distratto
Tic-tic-toc è matto il vecchio clock.

Tic-tic-toc Tic-tic-toc
So che l'orologio è matto
Passa un guaio, poveretto
È in amore come un gatto
Tic-tic-toc è matto il vecchio clock.

Tic-tic-toc tic-tic-toc
L'orologio è innamorato
Delle sfere s'è invaghito
Dei minuti s'è scordato
Tic-tic-toc è matto il vecchio clock.

Tic-tic-toc tic-tic-toc
Lui ti suona mezzanotte
Quando invece è mezzogiorno
Che scompiglio tutt'intorno
Tic-tic-toc è matto il vecchio clock.

Tic-tic-toc tic-tic-toc
L'orologio è così matto
Col suo ritmo musicale
Per ballare è proprio adatto
Tic-tic-toc è matto il vecchio clock
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 8
PATRICIA

 
      Lato B: 8
TANTO PE' CANTA'

 
   

Autori: P. Prado
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Era uno tra i tanti disperati
Matto, quando la Patricia lo stregò
Ora, come tanti tanti innamorati
Pazzo, tutto quanto lui sacrificò:
Giacca, pantaloni e camicia,
Guanti e calzettoni per Patricia.
Ha venduto casa, frigo, macchina e il paltò
Sembra dalla faccia uno appena evaso dallo zoo.

Io lo conoscevo anche prima.
Era sì eccentrico però
Ora ha speso tutto per ballare
Patricia un po'.
Scarpe e calzettoni, giacca e pantaloni
Anche il frigo e il paltò
Anche la camicia
Tutto per lei sacrificò
Patricia
 
Fonte: QUI
     
Autori: E. Petrolini
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
E' una canzona senza titolo
Tanto pe' cantà, per fa' qualche cosa.
Nunn'è niente de straordinario è robba der paese nostro che se po' cantà pure senza voce, basta a' salute; quanno c'è a salute c'è tutto.
Basta a' salute e un par de scarpe nove, poi girà tutto er monno e m'accompagna la vita.
Pe' fa la vita meno amara, me so' comprato sta chitara; e quanno er sole scenne e more mi sento un core cantatore.
La voce è poca ma intonata, nun serve a' fa' na serenata, ma solamente a fa in maniera de famme un sogno a prima sera...Oh,oh,oh,oh....
Tanto pe' canta perchè me sento un friccico ner core,
Tanto pe' sogna perchè ner petto me ce naschi un fiore.
Fiore de lillà, che marriporti verso er primo amore, che sospirava le canzone mie e m'arrintontoniva de bugie.
Canzone belle e appassionate che Roma mia m'aricordate, cantate sulu pe' dispetto ma 'cco na smania dentro ar petto; io non ve canto a voce piena, ma tutta l'anima è serena, ma quanno er cielo se scolora de me nessuna se 'nnammora.
(X 2)Tanto pe' canta perchè me sento un friccico ner core,
Tanto pe' sogna perchè ner petto me ce naschi un fiore.
Fiore de lillà, che marriporti verso er primo amore, che sospirava le canzone mie e m'arrintontoniva de bugie.

(Grazie a veronica per questo testo)
 
Fonte: QUI
 
Lato A: 9
LA RASPA COMANDATA

 
      Lato B: 9
CHISSA', CHISSA', CHISSA'

 
   

Autori: N. Garcia
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Dame e cavalieri
A posto per la nuova danza:
La raspa.

Uno due tre, uno due tre
Uno due tre, uno due tre
Uno due tre, uno due tre
Cambiare, changer!
Ah, ah che cultura!
Uno due tre, uno due tre
Uno due tre, uno due tre
Uno due tre, uno due tre
Uno due tre, uno due tre
Bellissimo, Mexico! Eccolo!
Valzer alla messicana!

Notte e giorno noi danziam
Questa danza original
È un folklore cocoricò
Che dal Messico arrivò.
La raspa del Paranà
È l'ultima novità
I cuori conquisterà
Dal Messico al Canadà.

Finale!
Andante vivace.
Molto mosso signori!
Allegro, allegro con brio!
Più in fretta, più in fretta!
Enzo Tortora non aspetta!
 
Fonte: QUI
     
Autori: Testoni, Larici, O. Farres
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Un bacio ti domando
ma tu non dici quando
tu sempre mi rispondi:
"Chissà, chissà, chissà."
ed ogni dì che passa così
mi fai soffrire
perchè non fai che dire:
"Chissà, chissà, chissà."

Per te io mi tormento
pensando pensando
aspetto che tu m'ami
non so quando, non so quando
ed ogni dì che passa così
mi fai soffrire
perchè non fai che dire:
"Chissà, chissà, chissà."

Per te io mi tormento
pensando pensando
aspetto che tu m'ami
non so quando, non so quando.
ed ogni dì che passa così
mi fai soffrire
perchè non fai che dire:
"Chissà, chissà, chissà
chissà, chissà, chissà."
 
Fonte: QUI
 
Lato B: 10
CAN CAN

 

Autori: J. Offenbach, O. Avogadro
Orchestra: Mark Harris
 
Testo:
Balla, che la notte è bella
Scegliti una stella
Quella che ti va
E l'anno nuovo arriverà
Tra fuochi d'artificio
Lo champagne e un bacio
E il ritmo indiavolato di un can can.

Balla sopra i dispiaceri
Togliti i pensieri
Almeno per un po'
E l'anno nuovo è un grande show
Di luci colorate
Musica e risate
Tra le gonne alzate di un can can.

Balla, che la notte è bella
Scegliti una stella
Quella che ti va
E l'anno nuovo arriverà
Tra fuochi d'artificio
Lo champagne e un bacio
E il ritmo indiavolato di un can can.

Balla sopra i dispiaceri
Togliti i pensieri
Almeno per un po'
E l'anno nuovo è un grande show
Di luci colorate
Musica e risate
Di questo gran can can
 
Fonte: QUI
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 


Ultima modifica di mauro piffero il Mar Feb 19, 2019 9:41 am, modificato 1 volta
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1985 - CHIAMALO AMORE/TELECOMANDO (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Feb 19, 2019 9:15 am

1. TITOLO:
 
1985 - CHIAMALO AMORE/TELECOMANDO
 
# Etichetta: BABY RECORDS # Catalogo: BR 50334 # Data pubblicazione: Febbraio 1985 # Matrici: BR 50334 A/BR 50334 B # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Lato A: "Festival di Sanremo 1985" / Distribuito da CGD Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
CHIAMALO AMORE

 
      Lato B:
TELECOMANDO

 
   

Autori: Amerigo Cassella, Dario Farina
Orchestra: Dario Farina, Michael Hofmann
 
Testo:
Svegliarsi una mattina al centro della vita
Ma con qualcosa dentro che non se ne va
Trovarsi in mezzo a situazioni senza uscita
E riscoprire, a un tratto, la semplicità

Tu chiamalo amore
Chiamalo amore
E risponderà

Far pace coi ricordi
Per ricominciare
E non lasciarsi dietro
Mezze verità

Tu chiamalo amore
Chiamalo amore
E amore sarà

Chiamalo amore
Tu chiamalo amore
Anche se ti tradisce
Tu chiamalo amore
E quando il gioco finisce
E non hai più parole
Tu chiamalo amore

E camminare, senza fretta, per guardare
In faccia, senza più paura, la realtà
Parlarsi tanto fino ad arrivare al cuore
Sapendo quanto costa la sincerità

Tu chiamalo amore
Chiamalo amore
E risponderà

Chiamalo amore
Tu chiamalo amore
Anche se ti tradisce
Tu chiamalo amore
E anche se sono carezze
Che ti spaccano il cuore
Tu chiamalo amore
E amore sarà

Chiamalo amore
Tu chiamalo amore
Anche se ti tradisce
Tu chiamalo amore
E anche se sono carezze
Che ti spaccano il cuore
Tu chiamalo amore
Chiamalo amore
 
Fonte: QUI
     
Autori: Amerigo Cassella, Dario Farina
Orchestra: Dario Farina, Michael Hofmann
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1986 - UNA DONNA DISTANTE/UNA DONNA DISTANTE (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Feb 19, 2019 2:22 pm

1. TITOLO:
 
1986 - UNA DONNA DISTANTE/UNA DONNA DISTANTE
 
# Etichetta: BABY RECORDS # Catalogo: BR 50365 # Data pubblicazione: 1985 # Matrici: BR 50365 A/BR 50365 B # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Lato B in versione strumentale / Distribuito da CGD Messaggerie Musicali - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
UNA DONNA DISTANTE

 
      Lato B: Strumantale
UNA DONNA DISTANTE

 
   

Autori: Mario Castelnuovo
Orchestra: Fio Zanotti
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
     
Autori: Mario Castelnuovo
Orchestra: Fio Zanotti
 
Testo:
Strumentale
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty GIGLIOLA CINQUETTI: 1989 - CIAO/CIAO (VERSIONE MIX) (45 giri)

Messaggio  mauro piffero il Mar Feb 19, 2019 2:55 pm

1. TITOLO:
 
1989 - CIAO/CIAO (VERSIONE MIX)
 
# Etichetta: CARISCH # Catalogo: STCA 15019 # Data pubblicazione: 1989 # Matrici: BR 50334 A/BR 50334 B # Genere: Pop # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Lato A: "Festival di Sanremo 1989" / Sergepy e Gepy&Gepy sono pseudonimi di Giampiero Scalamogna / Distribuito da WEA Italiana - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
CIAO

 
      Lato B:
CIAO (VERSIONE MIX)

 
   

Autori: Massimiliano Governi, Roberto Russo, Sergepy
Orchestra: Gepy & Gepy, Toto Torquati
 
Testo:
Si scompongono parole
Vanno in giro ormai da sole
Se non uso queste rime
Capiresti la metà

Tra le rime puoi trovare
Forse il succo di una frase
Forse il senso delle cose
Che nei verbi annegherà

Si disperdono gli accenti
Come sparsi ai quattro venti
Molte volte in quei momenti
Si costeggia verità

Ricomincio dalle strofe
Non coincidono le storie
Molto dura è per chi scrive
Rintracciare la realtà

Ciao, ciao, ciao
Come niente un giorno capirai
Ciao, ciao, ciao
Quante penne ho già comprato ormai
Ciao, ciao, ciao
Quanto inchiostro ho già versato e tu non lo sai

Ciao, ciao, ciao
Come niente un giorno ti pensai
Ciao, ciao, ciao
Come niente un giorno ti cantai
Ciao, ciao, ciao
Quanto nastro ho già sprecato e tu non lo sai

Si disperdono gli accenti
Come sparsi ai quattro venti
Molte volte in quei momenti
Si costeggia verità

Ricomincio dalle strofe
Non coincidono le storie
Molto dura è per chi scrive
Rintracciare la realtà
 
Fonte: QUI
     
Autori: Massimiliano Governi, Roberto Russo, Sergepy
Orchestra: Gepy & Gepy, Toto Torquati
 
Testo:
Si scompongono parole
Vanno in giro ormai da sole
Se non uso queste rime
Capiresti la metà

Tra le rime puoi trovare
Forse il succo di una frase
Forse il senso delle cose
Che nei verbi annegherà

Si disperdono gli accenti
Come sparsi ai quattro venti
Molte volte in quei momenti
Si costeggia verità

Ricomincio dalle strofe
Non coincidono le storie
Molto dura è per chi scrive
Rintracciare la realtà

Ciao, ciao, ciao
Come niente un giorno capirai
Ciao, ciao, ciao
Quante penne ho già comprato ormai
Ciao, ciao, ciao
Quanto inchiostro ho già versato e tu non lo sai

Ciao, ciao, ciao
Come niente un giorno ti pensai
Ciao, ciao, ciao
Come niente un giorno ti cantai
Ciao, ciao, ciao
Quanto nastro ho già sprecato e tu non lo sai

Si disperdono gli accenti
Come sparsi ai quattro venti
Molte volte in quei momenti
Si costeggia verità

Ricomincio dalle strofe
Non coincidono le storie
Molto dura è per chi scrive
Rintracciare la realtà
 
Fonte: QUI
 
GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Videos10
 
mauro piffero
mauro piffero

Messaggi : 4394
Punti : 4394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 76
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi) - Pagina 3 Empty Re: GIGLIOLA CINQUETTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 60
 :: GIGLIOLA CINQUETTI

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum