Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 23 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 23 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

CANZONISSIMA

Andare in basso

CANZONISSIMA

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Gen 10, 2013 12:15 pm



Canzonissima è stata una popolare trasmissione televisiva di varietà, mandata in onda dalla RAI dal 1956 al 1975. Oltre al consueto spettacolo di comici, soubrette, sketch e balletti, l'elemento fondamentale di Canzonissima era una gara di canzoni abbinata alla "Lotteria di Capodanno", che successivamente verrà ribattezzata Lotteria Italia.

Nel 2010 era stata annunciata una nuova edizione del programma, che avrebbe dovuto essere condotta da Gianni Morandi con Elisabetta Canalis dal mese di settembre, ma il progetto è poi saltato a causa degli eccessivi costi.

La Storia
Il varietà nacque in radio come torneo di canzoni nel 1956, con il titolo "Le canzoni della fortuna" e con un grande successo di pubblico. L'anno successivo venne portato in televisione per la regia di Lino Procacci e Gianfranco Bettetini e trasformato in una gara tra dilettanti provenienti dalle varie regioni d'Italia. Negli anni successivi il regolamento fu di volta in volta aggiornato, diventando spesso complicato e macchinoso, ma ciò non affievolì l'appassionata partecipazione del pubblico, che poteva esprimere le sue preferenze inviando le apposite cartoline-voto vendute insieme ai biglietti della lotteria.

Una delle edizioni più note fu quella del 1959, affidata alle abili menti creative di Pietro Garinei e Sandro Giovannini, alla regia di Antonello Falqui e alla conduzione della nota attrice-cantante-ballerina Delia Scala. Con lei parteciparono Paolo Panelli e Nino Manfredi, il quale inventò per la trasmissione un personaggio che ha continuato ad essere identificato con la sua figura: il barista ciociaro Bastiano diventato celebre con l'esclamazione "Fusse che fusse la vorta bbona", frase riferita all'invito ad acquistare un biglietto della Lotteria che fosse vincente.

L'edizione del 1962 fu la più burrascosa. La RAI sottrasse la conduzione del programma a Dario Fo e Franca Rame per uno sketch su un costruttore edile che si rifiutava di dotare di misure di sicurezza la propria azienda. La satira, sebbene espressa con battute semplici ed ironiche, fece emergere con evidenza la drammaticità della condizione lavorativa, provocando proteste e polemiche. A seguito di interrogazioni parlamentari e di accesi dibattiti sulla stampa dell'epoca, Fo e la Rame furono costretti a lasciare la trasmissione dopo le prime sette puntate; vennero poi sostituiti da Sandra Mondaini e Tino Buazzelli.

Dal 1963 al 1968 la trasmissione continuò con nuovi format e nuovi titoli, "Gran Premio", "Napoli contro tutti", "La prova del nove", "Scala reale" e "Partitissima", per ritornare al titolo originario con l'edizione che vide come protagonisti Mina, Walter Chiari e Paolo Panelli; secondo i critici la migliore dopo quella del 1959. L'edizione del 1970 rimase famosa per la conduzione di Corrado, in coppia con Raffaella Carrà e per la sigla del programma, cantata dalla stessa conduttrice, Ma che musica maestro che raggiunse e mantenne la vetta della Hit Parade per varie settimane. La coppia venne confermata anche per la edizione successiva del programma, edizione in cui la showgirl lanciò il ballo tuca - tuca, scandalizzando gli italiani con l'esibizione assieme ad Alberto Sordi. Sarà ancora la Carrà, con Cochi e Renato, a condurre l'ultima edizione, quella del 1974/'75.

A partire dal 1975 la gara fra cantanti venne sospesa, e la "Lotteria Italia" abbinata ad altre trasmissioni televisive, la più celebre delle quali fu "Fantastico", andata in onda per tredici edizioni tra il 1979 e il 1997.

Per alcuni anni il vincitore della gara canora è stato scelto come rappresentante dell'Italia all'Eurovision Song Contest.

In alcuni anni la formula di Canzonissima fu proposta in versioni presentate con nomi diversi:


  • 1956 Le canzoni della fortuna (trasmissione radiofonica e finale in Tv) - Conduttori: Adriana Serra, Antonella Steni, Raffaele Pisu, Renato Turi - Canzoni vincitrici: Mamma (Nunzio Gallo) e Buon anno, buona fortuna (Gino Latilla)
  • 1957 Voci e volti della fortuna (trasmissione radiofonica e televisiva) - Conduttori:Enzo Tortora, Silvio Noto, Antonella Steni - Canzone vincitrice: Scapricciatiello (Aurelio Fierro)
  • 1963 Gran Premio (in questa edizione gareggiano le regioni italiane - vince la Sicilia) - Conduttori: vari (uno per ogni regione d'Italia)
  • 1964 Napoli contro tutti - Conduttore: Nino Taranto, Nadia Gray - Canzone vincitrice 'O sole mio (Claudio Villa)
  • 1965 La prova del nove - Conduttore: Corrado, con la partecipazione di Walter Chiari e con Alice ed Ellen Kessler - Canzone vincitrice: Non son degno di te (Gianni Morandi)
  • 1966 Scala reale - Conduttore: Peppino De Filippo - Canzone vincitrice: Granada (Claudio Villa)
  • 1967 Partitissima -  Conduttore: Alberto Lupo, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia - Canzone vincitrice: Dan dan dan (Dalida)

Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2103
Punti : 4401
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

CANZONISSIMA 1956/1957

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Giu 13, 2015 8:35 pm

Canzonissima 1956/1957

Presentatori:
Puntate: 13 dal 14/10/1956 al 6/1/1957
Data estrazione: 6 gennaio 1957
Regia di
Ideatori:
Vince: Mamma cantata da Nunzio Gallo e Buon anno buona fortuna cantata da Gino Latilla, s.


Nell'autunno 1956 ha inizio la trasmissione radiofonica Le canzoni della fortuna una lunga gara canora, che coinvolge 200 canzoni nate negli ultimi cinquant'anni, cinque per ognuno dei quaranta autori scelti dalla Rai fra i soci Siae, trasmessa in 44 puntate per otto settimane e selezionate in un primo ciclo eliminatorie da giurie di 50 radioascoltatori; una seconda serie di trasmissioni porta ad un'ulteriore scrematura: le sedici vincitrici accedono alla finale affiancate da un inedito composto dagli autori ancora in lizza.

Le canzoni della fortuna è collegato alla Lotteria Nazionale Italia, istituita con la legge del 4 agosto 1955, i cui biglietti saranno abbinati alle otto copie di canzoni ammesse alla finale.
In gara ci sono alcuni cantanti esordienti (selezioni regionali) e alcuni cantanti famosi che subentrano nella seconda fase. Le canzoni della fortuna è uno spettacolo concepito su basi della massima popolarità; i riscontri sono subito eccezionali.
Oltre 100.000 cartoline partecipano ai primi otto dei dieci concorsi-pronostici che sono collegati con le tre distinte fasi del concorso.
La trasmissione va in onda da domenica 14 ottobre 1956 a domenica 6 gennaio 1957, la trasmissione è costituita da una gara tra le duecento canzoni ritenute più importanti dei precedenti cinquant'anni, interpretate da alcuni cantanti: Carla Boni, Gino Latilla, il Duo Fasano, Luana Sacconi, Nunzio Gallo, Ugo Molinari, Tullio Pane, Clara Vincenzi, Gianni Ravera, Tonina Torrielli, Gianni Marzocchi e Franca Raimondi.
Nel corso delle varie esecuzioni i cantanti erano accompagnati dall'orchestra diretta a turno dai maestri Cinico Angelini, Gian Stellari e Armando Fragna. Nella fase finale, alle sedici canzoni già note, si affiancarono sedici canzoni nuove presentate dai sedici compositori autori delle canzoni già finaliste; le canzoni vincitrici erano due, quelle del compositore che avrebbe preso il maggior numero di voti.

La finale si tiene il 4, 5 e 6 gennaio 1957 al Teatro Petruzzelli di Bari in diretta televisiva, coinvolgendo i cantanti più noti, alla presenza dei dirigenti Rai: vincono, di Bixio, Mamma cantata da Nunzio Gallo e Buon anno buona fortuna cantata da Gino Latilla, al secondo posto si piazzano Scapricciatello e Serenatella sciuè sciuè di Albano, al terzo Tornerai e Io pregherò di Olivieri, presentano Adriana Serra, Raffale Pisu, Antonella Steni e Renato Turi, regia Lyda C.Ripandelli, Alberto Gagliardelli, Giancarlo Galssi Beria, Fernanda Tuvani, direzione musicale: Giampiero Boneschi, Cinico Angelini, Pippo Barzizza, Armando Fragna, Gian Stellari. Il vincitore del primo premio di cento milioni è un impiegato delle poste di 63 anni, il signor Rocco Prospero, di Pianella, in provincia di Pescara.
 
Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2103
Punti : 4401
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo https://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

CANZONISSIMA 1957/1958

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Giu 14, 2015 12:20 pm

Canzonissima 1957/1958

Presentatori: Enzo Tortora e Silvio Noto
Puntate:
Data estrazione: 6 gennaio 1958
Regia di
Ideatori:
Vince:


L'anno successivo la competizione, con il titolo di "Voci e volti della fortuna" e modalità diverse passerà significativamente sugli schermi televisivi il mercoledì sera, la gara consolida il connubio fra varietà e manifestazione musicale, nella sua prima veste televisiva si trasforma in un torneo musicale deciso dalle cartoline voto del pubblico, nel quale ogni regione è rappresentata da una squadra in cui figurano cantanti lirici, cantanti di musica leggera, e dilettanti.

La finale si svolge a Palermo e vede la vittoria dell'Abruzzo a cui è abbinata l'esibizione di Aurelio Fierro interprete di Lazzarella, fra gli atri cantanti in gara Gianni Ravera e un Nicola Di Bari agli esordi.
 
Fonte: QUI
 
 
Rino Volta e Carla Preato cantano in dialetto veneto COCCOLO e il Duo Triggiani con canzoni varie: