Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti
» LITTLE TONY - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Oggi alle 11:12 am Da mauro piffero

» NEW TROLLS - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Oggi alle 10:44 am Da admin_italiacanora

» QUIZ E CANZONI
Lun Set 10, 2018 5:39 pm Da admin_italiacanora

» I CAMPIONI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Set 02, 2018 9:56 am Da mauro piffero

» LEANO MORELLI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi
Mer Ago 29, 2018 9:37 am Da admin_italiacanora

» SICILIA - CANZONI POPOLARI/FOLK
Lun Ago 27, 2018 11:38 am Da admin_italiacanora

» FAUSTO CIGLIANO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Ven Ago 24, 2018 9:49 pm Da mauro piffero

» LORIS BANANA - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Lun Ago 13, 2018 3:05 pm Da mauro piffero

» GENE GUGLIELMI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi
Lun Ago 13, 2018 10:59 am Da admin_italiacanora

» ROBY CRISPIANO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Lun Ago 13, 2018 10:53 am Da admin_italiacanora

» GIANCARLO SILVI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi
Lun Ago 13, 2018 10:40 am Da admin_italiacanora

» SILVANO SILVI E GLI ERRANTI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Lun Ago 13, 2018 9:51 am Da admin_italiacanora

» I FLIPPERS - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi
Lun Ago 13, 2018 9:18 am Da admin_italiacanora

» I VIANELLA - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi
Lun Ago 13, 2018 8:56 am Da admin_italiacanora

» PIERO FOCACCIA - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 12, 2018 10:11 am Da mauro piffero


________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 41 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

mauro piffero

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

I CUGINI DI CAMPAGNA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70
 :: I CUGINI DI CAMPAGNA

Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  admin_italiacanora il Mer Nov 07, 2012 12:44 pm



Di seguito viene riportata la discografia completa dei CUGINI DI CAMPAGNA

INDICE



45 giri e singoli

1970 - Il ballo di Peppe/Tolòn-Tolòn (Pull, ZL 50092)
1971 - Di di Yammy/La ragazza italiana (Pull, ZL 50176)
1972 - Un letto e una coperta/L'uva è nera (Pull, ZL 50181)
5 giugno 1973 - Anima mia/Te la dico (Pull, QSP 1004)
1974 - Innamorata/Il vascello (Pull, QSP 1006)
1974 - Un'altra donna/Un debole respiro (Pull, QSP 1008)
3 giugno 1975 - 64 anni/Oh Biancaneve (Pull, QSP 1010)
1975 - Preghiera/A.A... Ragazza cercasi (Pull, QSP 1011)
25 giugno 1976 - È lei/Love me sweetheart (Pull, QSP 1013)
1977 - Conchiglia bianca/Oh Eva (Pull, QSP 1017)
1977 - Tu sei tu/Donna (Pull, QSP 1018)
1977 - Viva D'Artagnan/La prima cosa(che devi sapere) (Pull, QSP 1019)
1978 - Dentro l'anima/Halloo cousins! (Pull, QSP 1021)
1979 - Solo con te/Mister Paul (Pull, QSP 1026)
26 ottobre 1979 - Meravigliosamente/Festa (Pull, QSP 1029)
1980 - No tu no/Metallo (Pull, QSP 1030)
1981 - Valeria/Floridia (Pull, QSP 1032)
1982 - Uomo mio/Elastico (CCRC, CCRCNP-500)
1982 - Cucciolo/Volando (CCRC, CCRCNP-503) (come I Cugini)
1983 - Il saltapicchio/Il saltapicchio (versione per D.J.)(è dei soli fratelli Michetti,con lo pseudonimo di "Cespuglio") (Fonit Cetra, SP-1806)
1985 - Che cavolo d'amore/Che cavolo d'amore (versione playback) (Fontana, 880 773) (come I Cugini)
1996 - Ho bisogno di te
1998 - Amor Mio
1998 - La nostra terra/Il mio angelo
1999 - Sarà/Malafemmena
2001 - Stigmate/Stigmate (versione playback)
2002 - Vita della mia vita
2006 - Sapessi quanto
2007 - Mi manchi tu
2012 - Il Peperoncino
2014 - Ti ho sognata mentre stavi ritornando


Album studio

1972 - I Cugini di Campagna (Pull) - QLP 103
1973 - Anima mia (Pull) - QLP 109
1974 - Un'altra donna (Pull) - QLP 110
1975 - Preghiera (Pull) - QLP 111
1976 - È lei (Pull) - QLP 114
1977 - Tu sei tu (Pull) - QLP 115
1978 - Dentro l'anima... e qualcosa dei giorni passati (Pull)
1979 - Meravigliosamente (Pull)
1980 - Metallo (Pull)
1982 - Gomma (CCRC) - CCRCNP-200
1991 - Kimera
1997 - Anima mia (1997)
1998 - Amor mio
1998 - La nostra vera storia
1999 - La storia
1999 - Sarà
2002 - Una storia infinita
2006 - Sapessi quanto..e la storia continua
2011 - Mi manchi tu...da 40 anni
2014 - Ti ho sognata mentre stavi ritornando
2016 - Le più belle canzoni (Regno Unito Edizioni Musicali)
2017 - Una meravigliosa storia infinita - Dal 1970 al 2017 (Pinky Records)


Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Gio Feb 15, 2018 5:18 pm, modificato 2 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2101
Punti : 4387
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo http://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1970 - IL BALLO DI PEPPE/TOLON TOLON (45 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Nov 30, 2012 8:09 pm

1. TITOLO:

1970 - IL BALLO DI PEPPE/TOLON TOLON

# Etichetta: PULL # Catalogo: ZL 50092 # Matrici: ZKAA 25382 # Data di pubblicazione: Settembre 1970 # Supporto: vinile 45 giri * Tipo audio: Mono * Dimensioni: 17,5 cm. * Facciate: 2

Note: Alberto Larici è lo pseudonimo di Giacomo Mario Gili / Fotografia di Michelangelo Giuliani # Distribuito da RCA Italiana - Roma # Produttori: Gianni Meccia, Bruno Zambrini


2. RECENSIONE:

Brano d'esordio del gruppo de " I Cugini di Campagna ".
Tolon Tolon è inserito come lato B del loro primo 45 giri. E' di fatto una cover di un celebre successo sudamericano : " Mi vaca Lechera ".
Siamo ai tempi della prima formazione (1970-72): Ivano e Silvano Michetti, Flavio Paulin, Gianni Fiori .
3. COVER





4. TRACK LIST

LATO A:
IL BALLO DI PEPPE


   LATO B:
TOLON TOLON
(MI VACA LECHERA - Fernando Garcia Morcillo)

   

Autori: Fabio Germani
Edizioni: Pull
 
Testo:
Questo e' il ballo di Peppe
questo e' il ballo di Peppe
questo e' il ballo di Peppeppeppepeeè...

Ragazzi qua...ragazzi là...
un braccio su... un braccio giù...
e tutti insieme tutti in fila battiamo le mani [...]
il ballo di Peppe è fatto in questo modo qua!

Un passo avanti, un passo indietro
e poi la mossa si farà...
il ballo di Peppe è fatto in questo modo qua...
il ballo di Peppe è fatto in questo modo qua!

E poi tutti in fila tre per tre
battiamo le mani [...] !

Zumpa zumpa zumpa... ancora... zumpa zumpa zumpa..
tanto poi ci si fermerà,
l'inchino si fa
e poi facciamo girotondo,
ma di corsa fino in fondo
tanto adesso non finirà...
si ricomincerà... si ricomincerà...

Questo è il ballo di Peppe
questo è il ballo di Peppe
questo è il ballo di Peppeppeppepeeè...

Fonte: QUI
   
Autori: Fernando Garcia Morcillo, Alberto Larici
Edizioni: Southern
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video.
Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 


Ultima modifica di admin_italiacanora il Ven Feb 16, 2018 10:04 am, modificato 1 volta
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2101
Punti : 4387
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo http://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1971 - DI DI YAMMY/LA RAGAZZA ITALIANA (45 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Feb 15, 2018 11:09 pm

1. TITOLO:
 
1971 - DI DI YAMMY/LA RAGAZZA ITALIANA
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: ZL 50176 # Data pubblicazione: Maggio 1971 # Matrici: AKAS 25828/AKAS 25829 # Genere: Rock, Pop # Tipo audio: Stereo # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Anassandro è lo pseudonimo di Giancarlo Guardabassi # Distribuito da RCA Italiana - Roma # Arrangiatore: Ivano Michetti
# Edizioni musicali: Pull
 
Fonte: QUI
 
 
2. RECENSIONE:
 
Il secondo 45 giri dei Cugini di Campagna pre-Anima mia e pre-falsetto, dopo il celeberrimo "Il balllo di Peppe", è quello che presentiamo oggi, pubblicato a maggio del 1971.
La formazione, come potete vedere in copertina, non vede ancora la presenza di Giorgio Brandi alle tastiere ma quella di Gianni Fiori, il primo tastierista del gruppo; inoltre Flavio Paulin non si è ancora tinto i capelli di biondo.
Passando alle canzoni, "Di di Yammy" è una canzoncina in stile chewing-gum, ricorda certe cose dei Nuovi Angeli e il testo è poco più di un pretesto; curioso l'assolo di kazoo verso la metà del brano.
Il deposito SIAE riporta come autori del testo Gianni Meccia e Audrey Stainton (sull'etichetta è presente con lo pseudonimo Nohra), mentre la musica è di Giampaolo Donà e Fabio Germani (ma quest'ultimo, figlio del grande organista Fernando, è assente sull'etichetta).
 
"La ragazza italiana" ha per lo meno un testo più curioso: un elenco di varie ragazze con le loro caratteristiche ("La ragazza giapponese ti ama per un mese...la ragazza finlandese è piena di pretese....la ragazza americana non fila mai la lana...."), per arrivare alla conclusione che la migliore è, ovviamente, la ragazza italiana "che è quella che ti ama".
Che dire? L'autore, Giancarlo Guardabassi, sull'etichetta non si è firmato con il suo nome ma ha usato lo pseudonimo Anassandro, e il motivo mi pare evidente...forse peggio di loro hanno fatto i Pooh, con quell'obbrobrio intitolato "Le donne italiane".
La musica è ancora di Fabio Germani (che questa volta appare anche nella label) e di Bruno Zambrini, che era il titolare con Gianni Meccia della casa discografica Pull.
Entrambe le canzoni sono arrangiate dal riccioluto Ivano Michetti.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 


 
 
3. TRACK LIST di:
 
Lato A:
DI DI YAMMY - 2:32

 
   Lato B:
LA RAGAZZA ITALIANA - 2:34

 
     

Autori: Giampaolo Donà, Fabio Germani, Gianni Meccia, Audrey Stainton Nohra
 
Testo:
Di di yammy, di di yammy……

E apro gli occhi la mattina
mi viene in mente sempre lei
poi resto là, sul letto. “Cosa pensi?”
e penso ancora ai fatti miei.

E penso a tante belle donne
e soprattutto a chi…
….ho visto il giorno prima
e forse forse rivedrò.

Di di yammy, di di yammy……

Quasi sempre la mattina
mi sento un pò così così.
Chissà se avrò fortuna in amore
e chissà se ti vedrò.

Le macchine son tanto belle
lo sai che non ce l’ho.
Per noi ci son le stelle
a piedi ti conquisterò.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Anassandro, Fabio Germani, Bruno Zambrini
 
Testo:
Bella ragazza italiana.

La ragazza giapponese, ti ama per un mese
e se uscirà di casa, non tornerà mai più.
La ragazza finlendese, è piena di pretese
non vuole cucinare, di giorno vuol ballare.
La ragazza americana, non fila mai la lana
le cose che ti dona, non le ha mai fatte lei.

Quando nella notte, senti il cuore che ti batte
sbagli se tu pensi, che per te non c’è nessuna.
C’è una ragazza sotto la luna, che in italiano dice:
“Quando nella notte, senti il cuore che ti batte
sbagli se tu pensi, che per te non c’è nessuna.”

La ragazza italiana, è quella che ti ama
si sveglia quando è tardi, non dorme se non dormi.
La ragazza italiana, è quella che ti ama
tu puoi girare il mondo, ma lei ti aspetterà.

Bella ragazza italiana.
 
Fonte: QUI
 
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2101
Punti : 4387
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo http://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1972 - UN LETTO E UNA COPERTA/L'UVA E' NERA (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Mer Lug 04, 2018 7:47 pm

1. TITOLO:
 
1972 - UN LETTO E UNA COPERTA/L'UVA E' NERA
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: ZL 50181 # Data pubblicazione: 1972 # Matrici: D 33980/D 33987 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Mono # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Distribuito da RCA Italiana - Roma
 
 
2. COVER:
 

 
   
 
 
3. TRACK LIST:
 
Lato A:
UN LETTO E UNA COPERTA

 
      Lato B:
L'UVA E' NERA

 
     

Autori: Meccia, Zambrini

 
Testo:
Questa sera, io t'aspetto
Che ti amo, te l'ho detto.
C'e un bambino, tanto solo
Forse è solo più di me.
Lui, cerca la mamma.....la mamma non c'è;
Vedrai che vorrà, tanto bene anche a te.

E tu, gli darai l'amore
Che non ha.
E tu, gli darai l'amore
Che non ha.

Casa sporca, senza sole
Qui c'è un uomo, che ti vuole.
Non son ricco, ma che importa
C'è il mio letto e una coperta.
La neve si scioglie, il gelo và via
Tu sali di corsa le scale e sei mia.

E tu, mi darai l'amore
Che non ho....che non ho.
........mi darai l'amore
Che non ho avuto mai da lei.....da lei.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Gianni Meccia, Ivano Michetti, Bruno Zambrini

 
Testo:
L'uva, è già nera
L'aria, è più chiara
Dove sei? ....si fà sera

Rosso di rame
Sole nel fiume
Dove sei? ....si fà sera

Che sogni fai, ragazza mia?
...che dormi, sotto un cielo di città
In compagnia della tua noia
Fra gente, che non sà che sia
La poesia, del tuo paese sotto il sole
 
Fonte: QUI
 
 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1972 - I CUGINI DI CAMPAGNA (33½ Giri L.P.)

Messaggio  mauro piffero il Mer Lug 04, 2018 8:24 pm

1. TITOLO:
 
1972 - I CUGINI DI CAMPAGNA
 
# Etichetta: Pull # QLP. 103 # Data pubblicazione: 1972 # Matrici: PU. 511-1/PU. 512 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici 13 Novembre
 
 
2. RECENSIONE:

I Cugini di Campagna (1972) è il primo album del gruppo pop italiano omonimo
Fonte: QUI
 
3. COVER di: I CUGINI DI CAMPAGNA
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST di: I CUGINI DI CAMPAGNA
 
Lato A Lato B

  • A1 L'UVA E' NERA
  • A2 UN LETTO E UNA COPERTA
  • A3 SIMBA NE' NE'
  • A4 COME TO CANTERBURY
  • A5 LA STORIA DELLA MIA VITA
  • A6 L'ASINO


 


 
 
Lato A: 2
UN LETTO E UNA COPERTA

 
      Lato B: 1
IL BEL MONDO DI DIO

 
     

Autori: B. Zambrini, G. Meccia

 
Testo:
Questa sera, io t'aspetto
Che ti amo, te l'ho detto.
C'e un bambino, tanto solo
Forse è solo più di me.
Lui, cerca la mamma.....la mamma non c'è;
Vedrai che vorrà, tanto bene anche a te.

E tu, gli darai l'amore
Che non ha.
E tu, gli darai l'amore
Che non ha.

Casa sporca, senza sole
Qui c'è un uomo, che ti vuole.
Non son ricco, ma che importa
C'è il mio letto e una coperta.
La neve si scioglie, il gelo và via
Tu sali di corsa le scale e sei mia.

E tu, mi darai l'amore
Che non ho....che non ho.
........mi darai l'amore
Che non ho avuto mai da lei.....da lei.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Zambrini, Meccia,

 
Testo:
Terra, che bella che sei!
Non ti ho mai vista così;
C'eri anche prima, però
Non mi ero accorto di te.....non mi ero accorto di te.

Terra, che bella che sei!
Senti che pace stasera;
Sono più buono perchè
Lei che mi ama è con me....lei che mi ama è con me.

Senti che voglia che ho di cantare.
Senti che voglia di camminare.
E' il bel mondo di Dio, è il bel mondo di Dio
Che cammina con noi, fino a che l'amore ci sarà.

In amicizia col sole,
Col vento e con le parole
In amicizia fra noi
Per non dividerci mai....per non dividerci mai.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 3
SIMBA NE' NE'

 
      Lato B: 2
LA MIA POESIA

 
     

Autori: B. Zambrini, G. Meccia

 
Testo:
Sulle piste di sabbia, il leone dov'è?
Si è nascosto tremando più del vento; perchè?
L'uomo bianco cammina, ha il fucile con sè

Ecco l'Africa che muore, mentre nascon le città
E arrivano i buldozzer della civiltà
E arrivano i buldozzer della civiltà

Il leone dimmi, dov'è?...dov'è?
Il leone Simba nè nè, non c'è
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Romanelli

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 4
COME TO CANTERBURY

 
      Lato B: 3
TIRIN TIRON

 
     

Autori: B. Zambrini, G. Meccia

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: Zambrini, Meccia, Alfaro

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
Lato A: 5
LA STORIA DELLA MIA VITA

 
      Lato B: 4
PO PO POVERO MONDO

 
     

Autori: F. Germani, Anassandro

 
Testo:
E' tutta qui, la vita mia
È tutta qui, la storia mia.
Senza di te, ragazza mia
Senza di te, è una follia.

Ridere, piangere, vivere, correre
Essere, credere, giungere, stringere.
Vincere, perdere, chiudere, fingere
Chiedere, premere, .....distruggere.

E' tutta qui, la vita mia
È tutta qui, la storia mia.
Senza di te, ragazza mia
Senza di te, è una follia.

Sogno te, cerco te, vedo te, guardo te.
Chiedo te, voglio te, credo in te, spero in te.
Stringo te, bacio te, sono in te, vivo in te.
Amo te, amo te,....amo te.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: G: Meccia

 
Testo:
Se il mare ormai, non parla più
E non ha più la stessa voce
Proprio tu, tu l'hai messo in croce
Coi tuoi veleni di città

Se l'aria non profuma più
Se il verde lentamente muore
Proprio tu, tu l'hai messo in croce
In nome della civiltà

Popopovero mondo,
Giravi meglio quando
Non c'eran tutte queste città
C'è qualcuno che ti difende
Ma si arrende... ma si arrende
(Ma non ce la fa)

Il sole ormai, non scalda più
E quando splende, brilla poco
Proprio tu, tu gli hai preso il fuoco
E adesso chi ti salverà?
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 6
L'ASINO

 

Autori: M. Marenco

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
 
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 8:36 pm, modificato 4 volte
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1973 - ANIMA MIA/TE LA DICO (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 12:11 am

1. TITOLO:
 
1973 - ANIMA MIA/TE LA DICO
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1004 # Data pubblicazione: Giugno 1973 # Matrici: PU. 525/PU. 526 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici 5 Giugno / Distribuito da RCA Italiana - Roma
 
 
2. RECENSIONE:

Anima mia

Anche se non è la loro prima incisione è senza ombra di dubbio il primo brano di grande successo per i Cugini di Campagna. Anima mia rimarrà il loro disco più famoso e sul quale, anche in futuro, baseranno tutta la loro popolarità, e questo nonostante negli anni '70 il gruppo abbia sfornato hits a ripetizione. Di Anima mia ricordiamo anche una versione interpretata da Claudio Baglioni.
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A:
ANIMA MIA

 
      Lato B:
TE LA DICO

 
     

Autori: A. Desantis, I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Andava a piedi nudi per la strada
Mi vide e come un'ombra mi seguì
Col viso in alto di chi il mondo sfida
E tiene ai piedi un uomo con un sì.

Nel cuore aveva un volo di gabbiani
Ma un corpo di chi ha detto troppi sì.
Negli occhi la paura del domani
Come un ragazzo me ne innamorai.

La notte lei dormiva sul mio petto
Sentivo il suo respiro su di me
E poi mi dava i calci dentro il letto
C'è ancora il suo sapore qui con me.

Anima mia torna a casa tua
Ti aspetterò dovessi odiare queste mura
Anima mia nella stanza tua
C'è ancora il letto come l'hai lasciato tu.
Avrei soltanto voglia di sapere [non cercarmi]
Che fine ha fatto e chi sta con lei [non pensarmi]
Se sente ancora freddo nella notte
Se ha sciolto i suoi capelli oppure no.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: G. Meccia, G. Zambrini

 
Testo:
Io la dico la verità....
Io la dico la verità....
Io la dico la verità....
Scaverò dentro al mio cuore
E se non sarà sereno, si rasserenerà.

Io la dico la verità....
Io la dico la verità....
Io la dico la verità....
Amerò con tutto il cuore
E se non sarai amato, il cuore aspetterà.
E fra chi non vuole amare, qualcuno mi amerà.

Ho bisogno di lavarmi gli occhi.
Ho bisogno di lavarmi le mani.
Ho bisogno di lavare il mio cuore.
Ho bisogno di lavare quest'anima.

D'incontrare finalmente l'amore
Alla fonte della verità.

Io la dico la verità....
Io la dico la verità....
Io la dico la verità....
Amerò con tutto il cuore
E se non sarai amato......
E se non sarà sereno, si rasserenerà.

Io la dico la verità....
Il cuore aspetterà, il cuore aspetterà.
 
Fonte: QUI
 
 
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 12:24 pm, modificato 1 volta
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1974 - ANIMA MIA (33½ Giri L.P.)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 11:05 am

1. TITOLO:
 
1974 - ANIMA MIA
 
# Etichetta: Pull # QLP. 109 # Data pubblicazione: 1974 # Matrici: PU. 535-1/PU. 536 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici 10 Gennaio / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Anima mia è il secondo album del gruppo pop italiano I Cugini di Campagna, pubblicato nel 1973 per l'etichetta discografica Pull.[1]

Il disco
Anima mia conta dodici brani, tra cui otto provenienti dall'album precedente. È il primo album del gruppo che contiene brani scritti dai componenti del gruppo. Tra questi brani vi è anche il brano dell'album che ha riscosso più successo, ovvero Anima mia (pubblicata come singolo assieme al brano Te lo dico), divenuta nel tempo oggetto di cover da parte di diversi artisti internazionali, come Dalida (parzialmente tradotta in francese), Perry Como o Frida degli ABBA (in questo caso il titolo fu tradotto in Ett liv i solen).

Anche il brano Brividi d'amore riscosse un discreto successo, nella versione interpretata da Nada, mentre Credi in te fu interpretata inizialmente da Little Tony e da Annibale nell'album È solo un'impressione di...Annibale del 1972, assieme a I Cugini di Campagna. Lo stesso Annibale, sotto lo pseudonimo di Giampiero Muratti, aveva, nel 1971, già inciso una versione di Te la dico
Fonte: QUI
 
3. COVER di: ANIMA MIA
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST di: ANIMA MIA
 
 


 
 
Lato B: 1
CREDI IN TE

 
      Lato B: 2
I SUOI CONSIGLI

 
     

Autori: Omero Volpi

 
Testo:
E' lassù che corre il sole
E quaggiù corre la vita.

Quando, nel mio animo s'incontravano
Sentimenti sempre in lotta;
....l'eterna lotta per la vita
Per il bene, per il male.
Qualcuno, disse poche parole: "Credi in te!...Credi in te...

...E un nuovo giorno nascerà
Il sole ancora, salirà lassù.
Le braccia al cielo e una canzone canterai
Finchè la voce ci sarà.
Le braccia al cielo e una canzone canterai
Finchè la voce ci sarà."

Nasce dalla mia terra questo fiore
E per me è l'amore.
E là, in più di un sogno, tu la vita mi dài;
Amore mio per te, che non farei?
Se sarai triste, io ti dirò: "Credi in te!...Credi in te... ..."
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: F. Paulin, I. Michetti

 
Testo:
In questo mondo, io sono sicuro
Ognuno pensa, al proprio futuro.
E nel pensare, a quello che fare
Presto s'invecchia e poi si scompare dal mondo.

E così un giorno, io dissi a un mio amico:
"...lascia le cose in mano al destino.
Giriamo il mondo, col sacco alle spalle
Non c'è una casa, ma un tetto di stelle per noi."

Ma un giorno, stanco di girovagare
Nella mia casa, volevo tornare.
Ero lontano, malato di cuore
Senza qualcosa, da dare all'onore di un'uomo.

Questa mia vita, distrutta dal male
Non è servita, nemmeno ad un cane.
Forse era meglio, che avessi ascoltato
Tutti i consigli, che sempre mi ha dato mio padre.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 6
BRIVIDI D'AMORE

 

Autori: F. Paulin, G. Sacchi, I. Michetti

 
Testo:
C'è virtù in quello che tu fai
Sento che, tu mi comprenderai
Anche se difficile sarà.

E una donna d'amore mi parlò
Il suo corpo poi, si abbandonò;
Un'istante e mi scordai di te.

Brividi d'amore, vanno lentamente
Come un soffio al cuore, sò che non è niente
Solo un'emozione, vissuta inutilmente.

Amor mio, perchè non parli?
Cerca di capirmi!
Nei suoi modi, c'era un pò di te;
Illusione di un momento.

Nel silenzio, nasce un pianto
Sò che stai soffrendo.
Ma che smania di ritrovare
Il tuo sorriso.

Quella fede che avevi, se ne và
Non comprendi, la mia sincerità.
Forse un dubbio, è ancora
Chiuso in te.
 
Fonte: QUI
 
 
 
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 8:41 pm, modificato 2 volte
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1974 - INNAMORATA/IL VASCELLO (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 11:51 am

1. TITOLO:
 
1974 - INNAMORATA/IL VASCELLO
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1006 # Data pubblicazione: Giugno 1974 # Matrici: PU. 539/PU. 540 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici 4 Giugno / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Innamorata

Secondo singolo di grande successo, dopo Anima mia, del gruppo che si affida alla particolare voce di Flavio Paulin. Per essere apprezzata appieno, questa copertina andrebbe tagliata in modo da poter vedere tutti i componenti del gruppo e leggere per intero il testo del brano, ma ovviamente se volete conservare integro il disco non vi consigliamo di farlo.
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 

 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A:
INNAMORATA

 
      Lato B:
IL VASCELLO

 
     

Autori: A. Desantis, F. Paulin, I. Michetti

 
Testo:
Ricordi quella bambina con la veste corta?
..e con le ginocchia magre, la grazia di una donna?
Innamorata..
E aveva quel complesso tanto strano, di non saper baciare.
Amore amore..

Quando ti vergognavi di quel nostro incontro
Coprivi con le mani il corpo, sottile come un giunco
Innamorata..
E se tremavi, ti scaldavo piano, i piedi con la mano...
E ti coprivo..

Un tempo, ti tenevo tra le braccia
Un fiume mi scorreva tra le mani.
Ti ho fatto, donna come tu volevi
Che bella ricompensa che mi dai.
Un tempo, ti tenevo tra le braccia.
Ora, intorno a me non sento più il calore
Di quando del tuo corpo ero l'unico signore
Ma dai tuoi gesti, un altro uomo capirà che un giorno
Tu di me sei stata... innamorata.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: F. Paulin, I. Michetti

 
Testo:
Al comando del suo vascello
si ripara col suo mantello.
Lui, non era un’avventuriero;
cercava l’amore vero.
Chiome lunghe sulle sue spalle
tanto sale, sulla sua pelle.

Ma sull’isola misteriosa
c’è una donna meravigliosa.
Stà dormendo da mille anni
per colpa, di mille inganni.

E’ sbarcato dal suo veliero
le dà un bacio, così sincero.
 
Fonte: QUI
 
 
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 3:00 pm, modificato 1 volta
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1974 - UN'ALTRA DONNA/UN DEBOLE RESPIRO (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 12:49 pm

1. TITOLO:
 
1974 - UN'ALTRA DONNA/UN DEBOLE RESPIRO
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1008 # Data pubblicazione: Novembre 1974 # Matrici: PU. 541/PU. 546 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici 21 e 29 Novembre / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Un'altra donna

Altra hit per i Cugini di Campagna che in questo periodo svolgono un'attività discografica molto intensa che riesce ad ottenere un grandissimo riscontro, visto che ogni singolo - ma anche ogni album - trova spazio nelle zone alte della hit parade. Sicuramente un buon disco sempre prodotto dalla coppia Zambrini-Meccia.
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A:
UN'ALTRA DONNA

 
      Lato B:
UN DEBOLE RESPIRO

 
     

Autori: F. Paulin, I. Michetti

 
Testo:
Avrei voluto un'altra donna,
Avrei voluto un altro amore
Magari meno bella
E che mi somigliasse un po'.
Una ragazza con la faccia pulita
Con gli occhi grandi e l'aria delicata.
Quello che non è mai stata lei.

Le avrei rubato l'innocenza
Come si fa col primo amore
Strappandole i segreti
Della sua prima intimità.
Per insegnarle che peccare insieme
Non è punito se si vuole bene.
Quello che non ha capito lei.

Amore, amore, amore, amore mio
Un'altra donna ha preso il posto tuo.
Amore, amore, amore, amore mio
Vorrei ci fossi tu nel letto suo.
Avrei voluto che tremasse
Solo al pensiero di esser madre
E come fanno gli altri
L'avrei sposata prima o poi.
Perché non debba credere al sospetto
Di averla amata senza darle affetto
Quello che non ha capito lei.
Fonte: QUI
 
     
Autori: F. Paulin, I. Michetti

 
Testo:
Da un giorno all'altro non fosti piy sola
C'era un debole respiro
Che si muoveva al tuo fianco
Silenzioso e fragile.
Certo nei tuoi desideri
Ancora non lo volevi
E al buio tu non sapevi
Se ridere o piangere dentro di te.

Tu non sapevi perchh all'improvviso
Finiva gi' la tua avventura
Che cominciasti per gioco
Come in una favola
E in quelle immagini rosa
Dove tu eri la sposa
Tu ti potevi cullare
Nei sogni d'amore proibiti per te.

Quante occasioni strappate cosl
Dai tuoi nascosti desideri
Chiuse in quegli occhi curiosi
Che ti spiavano teneri
E ti sentivi impaurita
Di avergli dato la vita
Se lo vedevi aggrappato
Al tuo seno bagnato cercando di te.

E fu da allora che tu cominciasti
A voler bene al tuo bambino
Da quando hai scoperto che in lui
C'h la tua stessa anima
Cosl quel frutto innocente
Ti conquistr lentamente
E cominciasti a capire
Che in fondo il suo amore valeva di piy.
 
Fonte: QUI
 
 
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 2:59 pm, modificato 1 volta
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1974 - UN'ALTRA DONNA (33½ Giri L.P.)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 2:32 pm

1. TITOLO:
 
1974 - UN'ALTRA DONNA
 
# Etichetta: Pull # QLP. 110 # Data pubblicazione: 1974 # Matrici: PU. 544-1/PU. 545 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Un'altra donna (1974), Pull - QLP 110, è il terzo album del gruppo pop italiano I Cugini di Campagna.

Il disco
Si compone di 10 brani, composti quasi interamente da due componenti del gruppo: Ivano Michetti e Flavio Paulin. Il brano che intitola l'album venne ritenuto sconveniente dalla commissione di censura, per il passaggio televisivo, in particolare per una parte del testo: "(...) per insegnarle che peccare insieme, non è punito se si vuole bene (...)". Per ovviare a ciò fu necessario realizzare una versione epurata: "(...) per insegnarle che restare insieme, non è uno sbaglio se si vuole bene (...)", in questo modo si cancellava il riferimento al peccato, quindi al significato che gli attribuisce la religione. La versione pubblicata è comunque quella originale.
Fonte: QUI
 
3. COVER di: UN'ALTRA DONNA
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST di: UN'ALTRA DONNA
 
Lato A Lato B



  • B1 IL SEMINATORE
  • B2 MORBIDE LE MANI
  • B3 L'ULTIMA VOLTA INSIEME
  • B4 LA PRIMA NOTTE
  • B5 ANIMA MIA
 


 
 
Lato B: 1
IL SEMINATORE

 
      Lato B: 2
MORBIDE LE MANI

 
     

Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
C'era un uomo, che in una lunga vita,
Aveva con fatica mantenuto, la sua vecchia casa.

Quest'uomo, traeva il suo domani
Dalla forza delle mani, lavorando fino al tramonto.

L'amore, lo aveva conosciuto
Per una donna che in fondo, era una cara compagna.
Ma la terra, che ancora seminava,
Era quello che amava, di piy al mondo.
Quando, un giorno fu sepolto
E in cielo venne accolto, era stanco e ancora un po' sudato.

Nel volto, e in quella sua espressione,
C'era tanta delusione, per la sua terra, che gli era stata ingrata.

Allora, un angelo che lo vide
Sereno gli sorrise, lo prese per la mano.
Gli disse: "..vedi, i calli del tuo lavoro,
Qui sono il tuo decoro, la prova che hai pagato?"
"Il sangue che ho versato!"
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: A. Desantis, I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Io, ti ho raccolta per la strada, ch'eri ridotta proprio a niente.
Con gli occhi ti ho pesata e mi son preso, la tua mente.
Ti ho messo dentro casa, come uno sciocco, credi a me;
Dovevo immaginare quello che c'era in te.

Un soprammobile costoso, da far vedere alle tue amiche.
Trofeo delle tue caccie, imbalsamato, come te.
Vecchia già a ventun'anni, mezza esaltata o giù di lì;
Concedi prestazioni, ti vendi per un "sì".

Morbide le mani come ragnatele
Passano sui seni caldi come il sole.
Ma quand'è il momento, di fare l'amore
Gli altri tu non senti e non puoi volare.

Oh Mary ....Mary, perchè ti voglio?
Oh Mary ....Mary, anche se sbaglio.

Stasera, andiamo in una casa e ci sarà gente che "conta".
Nervosa ed impaziente, mi dici: "..andiamo, sono pronta!"
Ma un ospite di turno, da sotto al tavolo ti tocca già;
Lo guidi dentro un letto, tra la mia incredulità.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 3
LA LETTERA

 
      Lato B: 3
L'ULTIMA VOLTA INSIEME

 
     

Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Sulla porta c'è qualcuno e tu
Apri in fretta; chi sarà?
Ti ritrovi fra le dita
Una lettera per te.

Corri in bagno e chiusa dentro tu
Quel segreto resta a te.
Chi ti scrive l'hai capito
Dal suo timbro e città.

Cara amica,
Per il bene che ci vuoi
E la gioia che ci hai dato scrivendoci.
Dalla nostra parte
Ci sei anche tu, adesso.
I tuoi idoli di ieri son scomparsi
E al loro posto, siamo noi.

Dai "tabacchi" sei finita tu
Carta rosa e penna blu.
Mentre paghi, nella mente
La risposta già c'è.

Cari amici,
Vi ringrazio della lettera
Con la vostra foto, che non aspettavo più.
Ora più di allora
Sò di non aver sbagliato
Quando l'altra volta ho detto che:
"IL MIO GRUPPO PREFERITO SIETE VOI."
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Ti chiedo scusa se sono qui
Ma poco tempo mi resta ormai
Per dirti quello che non vorrei.

La nostra storia finisce qui
Dove tramonta la gioventy
Di quel ragazzo che c'era in me.

Domani io mi sposo e tutto finir'
Quel filo che ci lega tra noi si spezzer'

L'ultima volta insieme
Ed in silenzio mi allontanerr
Mai piy gli incontri di due segreti amanti.
L'ultima volta insieme
E ad occhi chiusi mi ricorderr
Della tua casa quando restavi sola
La prima volta sei stata tu
Ed ho perduto l'ingenuit'
Con l'esperienza della tua et'

Domani io mi sposo c'h una ragazza che
Tutte le sue speranze le ha gi' riposte in me.I
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 4
OH BIANCANEVE

 
      Lato B: 4
LA PRIMA NOTTE

 
     

Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Due lentiggini sul viso
Sparse le tue trecce d'oro, intorno a te.
Guance rosse e naso in su
Un maglione stretto tu
Sembri uscita, da una fiaba di Walt Disney.

Ma lo specchio te lo dice
Bella come un fiore aperto e tu lo sai
Che i ragazzi che tu vuoi
Non hanno scampo e dopo un po'
Tu li prendi, li innamori e poi li butti via.

Oh Biancaneve
Sei come un'ape in mezzo ai fiori.
Oh Biancaneve
Non ti ci fermi ma li sfiori.
Tu lo sai che vale tanto
Quello che tu rubi a noi
Stai attenta che non capiti anche a te
Un giorno o l'altro.
Nel tuo volto si nasconde
La voglia di crescere in fretta, sempre di piy.
Inventi scuse piy impensate
Per andare a far l'amore
E i tuoi libri della scuola, li lasci ad un'altra.

Oh Biancaneve
Sei come un'ape in mezzo ai fiori.
Oh Biancaneve
Non ti ci fermi ma li sfiori.
So che adesso me lo giuri
Questa volta finir'
Ma il tuo cuore non ti sente e se ne va,
Col nuovo amore ci star'.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: G. Sacchi, I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Distesa sul tuo letto rosa
Sei bella, sei la mia sposa.
Un brivido, sulla tua pelle chiara;
L'emozione di amare è in te.

Timido, è il tuo dolce sguardo
Nascondi quel grande sentimento.
Stanotte noi, vivremo un vecchio incanto;
Amami come tu puoi.

Ti sento,
Che voglia di fermare il tempo.
Ti sento,
Oh dolce amore mio!

Ti sento,
Vorrei che non facesse giorno.
Ti sento,
Così bambina mia.

Ora, tu sei già donna
C'è amore, che ci e che ti circonda.
Già senti, l'armonia di un bimbo tuo;
Tenerezza, del tuo viso ormai stanco.

Ti sento,
Che voglia di fermare il tempo.
Ti sento,
Oh dolce amore mio!

Ti sento,
Ricorderemo questo incanto.
Ti sento,
Così bambina mia
 
Fonte: QUI
 
 
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 8:46 pm, modificato 2 volte
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1975 - 64 ANNI/OH BIANCANEVE (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 2:56 pm

1. TITOLO:
 
1975 - 64 ANNI/OH BIANCANEVE
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1010 # Data pubblicazione: Giugno 1975 # Matrici: PU. 548/PU. 547 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 3 Giugno-14 Marzo / Sul retro di copertina testo del lato A / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

64 Anni

Esattamente a distanza di due anni dalla pubblicazione di Anima mia e dopo aver inciso altri due 45 giri di grande successo, Innamorata (Pull QSP 1006) e Un'altra donna (Pull QSP 1008) I Cugini di Campagna escono con un nuovo singolo, anch'esso destinato a diventare un classico della produzione del gruppo.
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A:
64 ANNI

 
      Lato B:
OH BIANCANEVE

 
     

Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
Quando io avrò 64 anni
E un velo d'argento vedrai sui capelli
La gioia d'averti e di sentirti accanto
In quel momento sar' la cosa più preziosa che io avrò.
Coltiverò la tua bellezza
Per non sciuparla ad ogni carezza
E se le mie spalle si piegheranno stanche
Non sar' niente io t'amero anche se il corpo non potrà.

E cosl tu sarai la mia donna se vuoi
A te io darò il mio nome lo sai
E poi io farò una casa per te
Cosl tu potrai finalmente dormire con me.
E vorrei tu lo sai un bambino da te
Cosl tu potrai raccontargli se vuoi
Di noi ma che fai non adesso e poi
Lo sai che se tu mi accarezzi così lo farei.
Tu mi dirai con la tua devozione:
Con te ho diviso la gioia e il dolore
Ed è per questo che non ti ho mai tradito
Perchè ho capito che il tempo passa ma il tuo amore non ha età
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
Due lentiggini sul viso
Sparse le tue trecce d'oro, intorno a te.
Guance rosse e naso in su
Un maglione stretto tu
Sembri uscita, da una fiaba di Walt Disney.

Ma lo specchio te lo dice
Bella come un fiore aperto e tu lo sai
Che i ragazzi che tu vuoi
Non hanno scampo e dopo un po'
Tu li prendi, li innamori e poi li butti via.

Oh Biancaneve
Sei come un'ape in mezzo ai fiori.
Oh Biancaneve
Non ti ci fermi ma li sfiori.
Tu lo sai che vale tanto
Quello che tu rubi a noi
Stai attenta che non capiti anche a te
Un giorno o l'altro.
Nel tuo volto si nasconde
La voglia di crescere in fretta, sempre di piy.
Inventi scuse piy impensate
Per andare a far l'amore
E i tuoi libri della scuola, li lasci ad un'altra.

Oh Biancaneve
Sei come un'ape in mezzo ai fiori.
Oh Biancaneve
Non ti ci fermi ma li sfiori.
So che adesso me lo giuri
Questa volta finir'
Ma il tuo cuore non ti sente e se ne va,
Col nuovo amore ci star'.
 
Fonte: QUI
 
 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1975 - PREGHIERA/A.A.... RAGAZZA CERCASI (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 3:19 pm

1. TITOLO:
 
1975 - PREGHIERA/A.A.... RAGAZZA CERCASI
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1011 # Data pubblicazione: Novembre 1975 # Matrici: PU. 551/PU. 552 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 25 Novembre-13 Novembre / Sul retro di copertina testo del lato A / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Preghiera

Settimo 45 giri per i Cugini di Campagna che questa volta per il testo si ispirano ad un fatto di cronaca del periodo: il suicidio di un ragazzo che non ha retto al dolore per la morte della sua ragazza. Per questo motivo il gruppo venne duramente criticato e la cosa limitò anche i passaggi radiofonici del brano, ma non impedì che il singolo arrivasse ugualmente in hit parade. Si dice anche che la madre della ragazza, invece, apprezzò molto il testo inviando una lettera di ringraziamento al gruppo. In pieno stile Cugini di Campagna anche il brano del retro.
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A:
PREGHIERA

 
      Lato B:
A.A.... RAGAZZA CERCASI

 
     

Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
E le mie mani innalzerò verso di te
Cantandoti una preghiera finchè non hai salvato lei.
Lei mi sorride pensando che poi guarirà
Ancora non sapeva amare perchè la vuoi insieme a te.

Signore mio, ascoltami se puoi
Signore mio al mondo ho solo lei
Signore mio è per amore che t'imploro
A mani giunte ti scongiuro dimmi che non sarà vero.
Signore mio!

Ma le sue mani non sento più stringersi a me
Perdona se tu mi vedrai lassù tra voi insieme a lei.

Amore mio non ce l'ho fatta più
Amore mio senza di te laggiù
Amore mio la nostra casa è il paradiso
Ritrovo adesso il tuo sorriso non devi avere più paura.
Amore mio.....
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
Lei, un giorno venne qui dai miei
E disse: "..sono io che vengo a lavorare qui!", c'era sulla pubblicit'.
Aveva una valigia appena, due trecce sulla schiena
Si vergognava un po' di me.

Io spiavo dalla porta e gi'
Mi domandavo: "..ma chiss' da dove viene questa qui?" com'e ridicola cosl.
Eppure dentro le mie vene io le volevo bene
Sentivo ch'era come me.

E da quel giorno lei padrona fu dei sogni miei
Amore diventr e mi sconvolse l'anima.
E da quel giorno lei mi regalr quegli anni suoi
Amore diventr lo seppero anche i miei.
Le dissero: "..se vuoi, tu puoi restare qui!"
(Dormi amore mio, io ti riscalderr)

E' restata, ma su lei non c'h
Piy quel grembiule che portava lavorando qui, ora appartiene adesso a te
E sogna proprio in questo letto
Che curava con rispetto, da quando sola venne qui
 
Fonte: QUI
 
 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1975 - PREGHIERA (33½ Giri L.P.)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 4:41 pm

1. TITOLO:
 
1975 - PREGHIERA
 
# Etichetta: Pull # QLP. 111 # Data pubblicazione: 1975 # Matrici: PU. 553-1/PU. 554 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Preghiera è il quarto album del gruppo pop italiano I Cugini di Campagna, pubblicato dalla Pull (numero di catalogo: QLP 111) il 16 gennaio 1975.

L'album
si compone di 10 brani, composti interamente da due componenti del gruppo Ivano Michetti e Flavio Paulin. Il brano che intitola l'album è ispirato ad un toccante fatto di cronaca di quel periodo: il suicidio di un giovane incapace di sopravvivere alla morte prematura della sua fidanzata; venne duramente attaccato dalla critica e limitato il suo passaggio radiofonico, che per contro non gli impedì un discreto successo di pubblico e di vendite del 45 giri
Fonte: QUI
 
3. COVER di: PREGHIERA
 
   
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST di: PREGHIERA
 
Lato A Lato B

  • A1 PREGHIERA
  • A2 TORNA, TORNA, TORNA
  • A3 ANNA
  • A4 U.F.O.
  • A5 PELLE DI LUNA


 


 
 
Lato A: 2
TORNA, TORNA, TORNA

 
      Lato B: 1
TU, TU, TU

 
     

Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Torna, torna, torna amore mio
Io, non amo che te.
Torna, torna, torna amore mio
Io, non amo che te.

C'è una culla, nella stanza
Mi ricorda, la tua assenza
Quando avevo tra le mani, la serenità.

Le tue grida, di piacere
Quando naque, per amore
Nel tuo viso si leggeva, la felicità.

Torna, torna, torna.
Torna, torna, torna, ......
A vivere insieme a noi, ci manchi tanto sai.

La coperta col ricamo
Porta ancora, il tuo profumo
E la notte ci spandiamo, ritrovando te.

Torna, torna, torna.
Torna, torna, torna, ......
A vivere insieme a noi, ci manchi tanto sai.

Torna, torna, torna amore mio
Io, non amo che te.
Torna, torna, torna amore mio
Io, non amo che te.

Ieri, ha fatto i primi passi
Vorrei che tu, lo vedessi.
Lui sà solo il nome mio, ma lo sguardo è tuo.

Torna, torna, torna.
Torna, torna, torna, ......
A vivere insieme a noi, ci manchi tanto sai.

Torna, torna, torna amore mio
Io, non amo che te.
Torna, torna, torna amore mio
Io, non amo che te.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
C'era una ragazza, che il suo cuore non lo aveva dato mai
A nessuno per timore, di trovarsi poi nei guai.
Custodiva il suo segreto, dentro l'anima perchè
Fu uno sbaglio tempo addietro, con un uomo che non c'e.

C'era la rugiada quel mattino e un ragazzo la baciò
Tra le querce di un giardino e di lei s'innamorò.
Ma quegl'occhi di bambina, confessarono così:
"...io per te darei la vita, ma non posso darti me."

Amore mio, non ne ho colpa io
Ma nel mio cuore, ci sei solamente tu.
Amore mio, dimmi almeno addio
Ma lui sorride e se la stringe ancor di più.

E' iniziato il mese delle rose, ma il dolore ancora è in lei
Perchè pensa che il candore, lo doveva dare a lui.
Ma quel giovane la guarda, dice: "Ascoltami, perchè
L'esperienza di una volta, non ti fà sbagliare più."
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 3
ANNA

 
      Lato B: 3
PICCOLA, LADY BAMBINA

 
     

Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Anna,
È per amore, che ho sognato la tua compagnia
È per amore, che fra tante ho scelto te.
E' per amore, che ho lottato per averti mia
E che ho giurato, di non perderti mai più.

Anna,
È per amore, che ho violato la tua immagine
La prima volta, che ti sei mostrata a me.
E' per amore, che ho creduto nelle favole
E nel miracolo, di vivere con te.

Anna, oh Anna
Quanti giochi inventati, insieme a te
Tra le foglie dei prati, per dirti che ti amo.

Anna, oh Anna
Gocce di primavera, il nome tuo
Brucia e poi si dispera, il cuore mio pensando a te.

Anna,
È per amore, che ho creduto nelle tue bugie
E che ho viziato i tuoi capricci, sempre più.
E' per amore, che ho sofferto senza dirtelo
Quando snobbavi, i miei progetti su di me.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Piccola lady bambina, piccola lady bambina.
Tra merletti delicati
Di vestiti tramontati
Con ventagli usati, appari tu.

Hai giocato a far la donna
Ma il tuo corpo non inganna
Una lady senza corte, tu.
Piccola lady, piccola lady.

Digli no, lady
E poi fermati qui, bambina tu.
Torna in te, lady
A quei giochi che hai.
Digli che non puoi, mentire
Sogni che non puoi, tradire
Mille emozioni e tante illusioni per te.

Piccola lady bambina, piccola lady bambina.
Le tue bambole di pezza
Hanno perso la bellezza
Stracci colorati di un'età.

Hai lo smalto sulle dita
Ma l'inchiosrto ti ha tradita
E bambina, torni adesso tu.
Piccola lady, piccola lady.

Dormi già , ora
La tua mente chissà, bambina tu.
Sogni già, l'ora
Che qualcuno verrà.
E ti porterà, lontano
Dove capirai, pian piano
Mille emozioni e tante illusioni per te.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 4
U.F.O.

 
      Lato B: 4
SCENA D'AMORE

 
     

Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Di notte verrà e mi prenderà
È come il becco di un grande uccello che "vola a preda".
Piomba giù, ancora...piomba giù, ancora.
Cerca me ....quel meccanico respiro che ti dà
Una gelida realtà, di una trappola di vetro chiusa, ...e te.

Miscela non ha e mi chiamerà
Con quel suo sibilo impercettibile di paura.
Piomba giù, ancora...piomba giù, ancora.
Viene qui ....quella sfera di cristallo che non ha
Nel suo carico un'età, ma lo spettro di un magnetico ...perchè.

Tuoni di luci e bocche di fuoco
Raggi d'argento che tagliano il vuoto, ma....
....corri e fuggi via.

Mistero che và, missione non ha
Nella sua orbita, corre, in cerca di un'avventura.
Piomba giù, ancora...piomba giù, ancora.
Poi così, come un guscio di cristallo cercherà
Una nuvola di gas, nella quale come sempre, sparirà.

Venere, insegue Saturno nel vuoto
E i loro incontri proiettano gli U.F.O., ma....
....corri e fuggi via.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Sulla roccia del fiume, sbattevi i tuoi panni
In ginocchio cantavi, le tue nènie tristi.
Con un lembo di veste asciugavi gli affanni
Da un cespuglio fiorito, spiavo i tuoi gesti.

E uno stormo d'uccelli, gridavano a festa
Disegnando dei quadri, un pò assurdi nel cielo.
E nell'acqua di lei, si specchiavano appòsta;
Per sembrare più belli, quand'erano in volo.

E le dissi per scusa, che mi ero smarrito
Mentre stavo cercando, un paese lontano.
Ma dagli occhi sapeva, che avevo mentito;
Mi feci coraggio e le presi la mano.

La sua veste cadeva, nell'acqua del fiume
Con le mani copriva, il suo primo rossore.
E gli uccelli appostati, su un filo di rame
Guardavano gai, quella scena d'amore.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 5
PELLE DI LUNA

 

Autori: I. Michetti, F. Paulin

 
Testo:
Quando sui campi
L'estate dipinge i colori
Germogli tu, come un seme
Che nutre i suoi fiori.
Pelle di luna, pelle di luna
Pelle di luna tu sei.

Scopri i tuoi riccioli
E sono ghirlande di seta.
Neri cristalli, intrecciati
Da fili di iuta.
Pelle di luna, pelle di luna
Pelle di luna, tu sei.
Pelle di luna, pelle di luna tu sei.

Apri il tuo corpo, rito magico;
Sei regina, di quelle foreste laggiù.

Libera, fuggi
Seguendo un'antico mistero.
Cervo selvaggio che cambia
Ogni volta sentiero.
Pelle di luna, pelle di luna
Pelle di luna, tu sei.
Pelle di luna, pelle di luna
Pelle di luna tu sei.

Schiudi le labbra, neve morbida;
Sembra canapa, tutto più esotico sei.
 
Fonte: QUI
 
 
 
 


Ultima modifica di mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 11:15 pm, modificato 1 volta
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1976 - E' LEI/LOVE ME SWEETHEART (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 9:08 pm

1. TITOLO:
 
1976 - E' LEI/LOVE ME SWEETHEART
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1013 # Data pubblicazione: Giugno 1976 # Matrici: PU. 559/PU. 560 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici: 25 Giugno / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

E' lei

Considerando il numero di catalogo dei dischi Pull si evidenzia il fatto che gran parte del catalogo di questa etichetta era imperniata sulle emissioni dei Cugini di Campagna che da canto loro proseguono imperterriti in una produzione molto nazionalpopolare che comunque risulta gradita e commercialmente molto valida. Anche E' lei conoscerà gli onori della hit parade. Sul retro un brano in lingua inglese.
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A:
E' LEI

 
      Lato B:
LOVE ME SWEETHEART

 
     

Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
Sarà, quell'aria da smorfiosa
Con quel rossetto rosa, sarà così.

Sarà, quel muso da ribelle
Con quell'abbronzatura sulla pelle.

Sarà, quel modo di vestire
Oppure quei suoi jeans, da ricucire.

Lei è lei, che cresce come la mia sete
Una sorgente che non vuole dare.
E' lei, che tiene in pugno la mia vita
Non sa che in fondo, conta solo lei.
E' lei, che sta esplodendo nel mio cuore
Piccolo cigno, che non vuole amare.
E' lei che vibra dentro le mie vene.
Sarà, quel chiederti le cose
Più strane e maliziose; sarà così.

Sarà, quel modo dispettoso
Di dire sì, ma poi ti prende in giro.
Amore mio.....
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin
 
Note: "LOVE ME SWEETHEART" è cantata in inglese... viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1976 - E' LEI (33½ Giri L.P.)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 10:22 pm

1. TITOLO:
 
1976 - E' LEI
 
# Etichetta: Pull # QLP. 114 # Data pubblicazione: 1976 # Matrici: PU. 569-1/PU. 570 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

È lei (1976), Pull - QLP 114, è un album del gruppo pop italiano I Cugini di Campagna.

L'album
si compone di 10 brani, composti interamente da due componenti del gruppo Ivano Michetti e Flavio Paulin .
Fonte: QUI
 
3. COVER di: E' LEI
 
   
 

 

 
   
 
 
4. TRACK LIST di: E' LEI
 
Lato A Lato B

  • A1 E' LEI
  • A2 AL CONFESSIONALE
  • A3 PRIGIONIERO
  • A4 QUEL CORPO FRAGILE
  • A5 L'INCIDENTE


  • B1 PROMESSA D'AUTUNNO
  • B2 CHE BELLA FESTA
  • B3 IL PRIMO GIORNO DI NOVEMBRE
  • B4 ADAMO ED EVA
  • B5 LOVE ME SWEETHEART
 


 
 
Lato A: 2
AL CONFESSIONALE

 
      Lato B: 1
PROMESSA D'AUTUNNO

 
     

Autori: Flavio Paulin

 
Testo:
Era la festa di quella via
poeta o Santo, non sò chi sia.
L’ho conosciuta ed è stata mia
senza vergogna e ne ipocrisia.

Sulla coscienza madre e brucia.
“Quante volte?” “Tante!”

Hai tu paura? Lei disse: “No!”
sò che voleva piangere.
Già le sembrò, di peccare un pò;
non c’era vocazione.

Io, vorrei pulire la mia anima
da quello sguardo, che mi scruta ancora.
Quegl’occhi lucidi, che ti chiedevan già: “Perdono!”
e non sapevano neppure, il nome mio.
Io, vorrei pentirmi delle mie bugie
pietose frecce, che ho lanciato al cuore.
E l’ho colpita senza dirle mai: “Amore”;
piccola gemma, che mi stà aspettando lì. (…ancora)

Fu solo un gemito di poesia
soave come una litanìa.
Timido intreccio di fantasia
senza malizia alcuna.
Col corpo e spirito in armonia;
non c’era l’intenzione.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Flavio Paulin

 
Testo:
Se è vero, che vivi solo all’ombra del mio amore
e il viso mio, l’hai chiuso in una lacrima…..o no?
Se è vero, che sono la tua forza e il tuo respiro
e il grembo del tuo corpo appartiene a me, soltanto a me.
E agli occhi tuoi, difenderlo potrò; ti giuro che fra mille donne…..

…Io, scelgo te.
Tu, sarai regina ed io il tuo re.
E accanto a me vivrai, senza mai piangere
perchè sarà così!

Se è vero, che segui la mia vita, piano piano;
un cucciolo che trema e che mi indica, lealtà.

Se è vero, che togli le mie spine ad una ad una
e rubi il pane agli altri, per donarlo a me.
Così, saprò che tu non vuoi dipendere da me; ma cerchi solo il vero amore.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 3
PRIGIONIERO

 
      Lato B: 2
CHE BELLA FESTA

 
     

Autori: Ivano Michetti

 
Testo:
Se provo a pensare un momento
Che tu non stai più con me
Mi sento morire, bruciare, appassire
Qui dentro, di me.
La mia intransigenza, è d'averti
Sarà la passione d'amarti
E come un bambino malato, dipendo da te.

Vorrei e non vorrei più vederti
Poi torno a volerti, con me.
Non sono capricci infantili
Di uomini soli, perchè....
....l'amore più vero, col tempo
Si dice non duri tanto
E questa paura, mi assilla e mi uccide di più.

Prigioniero, vivo accanto a te
Sò che è vero, ma stà bene a me.
Prigioniero, resterò con te
Nel tuo muro, perchè piace a me.

La mia possessione, diventa
Col tempo più assurda, per te.
A volte mi sento banale
Non sono sottile, perchè....
....la tua sicurezza di donna
Ammetto, che un pò mi spaventa;
Ma in fondo mi inibria, mi scuote, mi incanta di più.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti

 
Testo:
Il tergicristallo mi sembra impazzito
Da ieri che piove, sul vetro appannato.
Con gli occhi arrossati, dal sonno perduto
Io corro da te....io corro da te.

Divoro la strada di mille bagliori
Mi spaccano gli occhi, le luci dei fari.
Bruciando il motore, a seimila giri
Io corro da te....io corro da te.

Che bella festa mi farai
Quando di colpo mi vedrai.
Un pò assonnata mi aprirai
Ma poi, ti sveglierai.

Ancora cinquanta chilometri e basta
Mi sento distrutto, che male la testa.
Non voglio neppure rubarti una sosta
Io corro da te....io corro da te.

Tra poco mi fermo, già vedo la casa:
"..che strano, a quest'ora la luce accesa;
Che dolce bambina, stà leggendo qualcosa."
Io salgo da te....io salgo da te.

Che bella festa che mi fai
Dentro il mio letto, insieme a lui.
Spegni la luce o tu vedrai
Un uomo piangere.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 4
QUEL CORPO FRAGILE

 
      Lato B: 3
IL PRIMO GIORNO DI NOVEMBRE

 
     

Autori: Ivano Michetti

 
Testo:
Dottore, come mai lei mi ha voluto qua?
Così di fretta e poi, che cosa mai sarà?
"Volevo dirti questo: un padre tu sarai!
Il corpo di quest'angelo, un frutto ti darà."

E adesso cosa fai? Ti metti a piangere?
Ma che bambina sei, bisogna credere.
Vedrai che poi tua madre, a noi ci aiuterà.
Ma cosa stai dicendo? No, non si vergognerà.

Com'è difficile pensare a lui
Quel corpo fragile, dentro di lei.
Tutto è possibile, contro di noi
Ma sarà inutile, starò con lei.

Dottore, forse lei non sà la nostra età
Quanta paura in noi, se lo racconterà.
Immagini mio padre, appena lo saprà
Con quel suo modo di capire, lui ci condannerà.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Flavio Paulin

 
Testo:
Lei, il primo giorno di novembre, mi guardò
mi disse: “…amore, questa volta non lo sò
se sono ancora la stessa di prima….
….Io, nella mia vita, mille cose cambierò
voglio provare le esperienze che non ho;
sarò felice, ma senza di te!”

Dentro me, qualcosa si sveglia in più; che…
…lei, forse, non era per me.
Ma così, l’orgoglio ne usciva sconfitto
e lui, più di tutto, contava per me.

Io, il primo giorno di novembre, la scordai
poche parole e un nodo in gola che cacciai
così, con lei, feci finta di niente.

Ma, nessuno sà di quel vulcano dentro me
ch’era scoppiato dal dolore mio, perchè…
…tra noi, finiva per sempre così.

E mai più, promisi a me stesso, amerò!
Evviva la mia libertà!
Proverò, il gusto di nuove avventure;
non voglio soffrire, per questo, mai più.

E come le foglie di novembre vanno giù
scendono piano, per durare un pò di più
cercando un posto, al loro tramonto.

Io, umidi gli occhi, l’ho seguita ancora un pò
mentre pian piano, dal mio cuore se ne andò
perchè il ricordo, durasse di più.

Poi, un anno dopo di novembre, la incontrai
disse, che di pensarmi non ha smesso mai.
Lei, mi voleva ancora bene; ….ma io no!
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 5
L'INCIDENTE

 
      Lato B: 4
ADAMO ED EVA

 
     

Autori: Flavio Paulin

 
Testo:
     
Autori: Ivano Michetti

 
Testo:
Correvi nel cortile sotto casa con le amiche
E dalla mia finestra io sentivo le tue grida
Giocavi con la corda come un grillo che saltella
E Dio soltanto sa com'eri bella

Con me volevi fare sempre il gioco del dottore
Ed io per visitarti ti spogliavo con timore
Ma un giorno ci trovammo troppo stretti e in quel momento
Scoprimmo insieme il primo sentimento

Adamo ed Eva il gioco nato nella stanza tua
Se si poteva lo facevamo pure a casa mia.
Adamo ed Eva adesso dove sta quella bambina
Che mi diceva: "..tu non dovrai mai farlo con nessuna."
E' bello ritornare qualche volta nel cortile
E immaginarti ancora mentre corri con le amiche
Sognare ad occhi aperti e sperare di incontrarti
Magari all'improvviso per amarti.
 
Fonte: QUI
 

 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1977 - CONCHIGLIA BIANCA/OH EVA (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Gio Lug 05, 2018 11:13 pm

1. TITOLO:
 
1977 - CONCHIGLIA BIANCA/OH EVA
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1017 # Data pubblicazione: Aprile 1977 # Matrici: PU. 576-2/PU. 577 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Sul retro di copertina il testo del lato A / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Conchiglia Bianca

Primo singolo pubblicato da Cugini di Campagna nel 1977. Come di consueto sul vinile troviamo due brani di facile ascolto e senza molte pretese, se non quella di cercare di catturare l'ascoltatore al primo ascolto. Ovviamente scopo raggiunto, anche grazie alla semplice ma accattivante canzone del lato b).
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A:
CONCHIGLIA BIANCA

 
      Lato B:
OH EVA

 
     

Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
Tu, conchiglia bianca tu
Che da quell'onda sei venuta giù.
Tu che chiudi nel tuo guscio i tuoi pensieri
E non ti accorgi mai un po' di me.
Piccolo intreccio di corallo
Prima o poi ti prenderò
Nella mia rete di cristallo

Perché tu mi fai morire
Perché tu mi fai sognare
Perché tu, soltanto tu, sei sempre tu.

Amore amore, amore grande, amore mio,
Tu non lo sai, ma il tuo compagno sono io.
Perché con te, solo con te, io voglio vivere!
Tu, airone bianco tu
Che voli senza mai cadere giù.
Ma se il vento ti trascina nel mio nido
Riposerai le ali accanto a me.
Vola lontano, vola pure
Tanto io ti aspetterò
E ti ricoprirò di cure.
Amore mio.....
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
Guarda Eva,
Lei non sà che si confonde.
Non ti fidare se lei fà così
Ti diffonde l'amore.

Bacia Eva,
Lei ci stà non si difende.
Tu vai sicuro e pian piano
Il suo corpo ti prende la mano.

La vita è fatta così
L'hai scoperto anche tu.
Che in amore si perde di più
Quando credi di vincere tu.

Stringi Eva,
E vedrai nella tua mente
Che ogni pensiero si fonde
E di colpo l'istinto si arrende.

Ama Eva,
E saprai cos'è l'amore.
Ma non soffrire, se poi
Tu rimani scottato nel cuore.
 
Fonte: QUI
 
 
 


Ultima modifica di mauro piffero il Ven Lug 06, 2018 10:07 am, modificato 1 volta
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1977 - TU SEI TU/DONNA (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Lug 06, 2018 10:03 am

1. TITOLO:
 
1977 - TU SEI TU/DONNA
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1018 # Data pubblicazione: Ottobre 1977 # Matrici: PU. 580-2/PU. 582 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici 14 Ottobre / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Tu sei tu

Fino al qual momento non era ancora accaduto, ma con questo singolo i Cugini di Campagna riescono ad accedere, oltre che nella hit parade, anche nella sezione lenti delle discoteche che mostrano di apprezzare Tu sei tu. Effettivamente il brano si presta molto ad essere ballato sulla fatidica mattonella ed allora perchè non approfittarne? Tu sei tu sarà anche l'ultimo 45 giri dei Cugini che si avvarrà della voce solista di Ivano Michetti intenzionato ad intraprendere la carriera da solista.
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
   
 
 
4. TRACK LIST:
 
Lato A:
TU SEI TU

 
      Lato B:
DONNA

 
     

Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
Tu, chi voglio sei tu
Tu, chi scelgo sei tu
Tu, la casa sei tu
Tu, domani sei tu

Tu, amore sei tu
Tu, la vita sei tu
Tu, se piangi sei tu
Tu, se ridi sei tu

Tu sei tu e non ti cambierr
Tu, se baci sei tu
Tu, se tremi sei tu
Tu, il sole sei tu
Tu, la notte sei tu

Tu sei tu e non ti cambierr
Tu, profumo sei tu
Tu, nell'aria sei tu
Tu, la fede sei tu
Tu, peccare sei tu
Tu, amore sei tu.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti

 
Testo:
Se tu lo vuoi, ti parlerò un pò di lei.
Del tempo che tra di noi, c'era un'intesa ed una casa.

Dormiva lì, dove sei tu, proprio così.
Scusami se piango, ma che vale un uomo senza la sua.....

Donna, donna, donna...
Vorrei che fosse qui, nella sua stanza.
Donna, donna, donna...
Giocarci sopra il letto e addormentarla.

Ma non vorrei dirti di più, sò che non vuoi.
Ma un uomo mai più saprà amare, come ha amato la sua.....

Donna, donna, donna...
Sentire il suo respiro a luce spenta.
Donna, donna, donna...
Soffiarle nei capelli, per svegliarla.

Donna, donna, donna...
Accarezzarle il viso quando è stanca.
Donna, donna, donna...
Far finta di dormire, per guardarla.

Donna, donna, donna...
Svegliarla nell'azzurro, per amarla.
 
Fonte: QUI
 
 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1977 - TU SEI TU (33½ Giri L.P.)

Messaggio  mauro piffero il Ven Lug 06, 2018 11:41 am

1. TITOLO:
 
1977 - TU SEI TU
 
# Etichetta: Pull # QLP. 115 # Data pubblicazione: 1977 # Matrici: PU. 575-1/PU. 576 # Genere: Pop # Supporto: vinile 33½ giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 30 cm. # Facciate: 2
 
Note: Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. RECENSIONE:

Tu sei tu, (1977) Pull - QLP 115, è il sesto album del gruppo pop italiano "I Cugini di Campagna".

L'album
si compone di 10 brani, composti interamente da due componenti del gruppo Ivano Michetti e Flavio Paulin. Sarà anche l'ultimo album nel quale quest'ultimo sarà presente e che metterà in dubbio per qualche tempo l'esistenza stessa della formazione, fino all'arrivo di Paul Manners, che lo sostituirà.

Una particolarità è legata all'edizione a 45 giri del brano che dà il titolo all'album: in un primo tempo venne deciso di abbinare come lato b il brano Gesù, che però, forse per il testo, che esprimeva i dubbi di un uomo in cerca di Dio, venne sostituito all'ultimo momento dal meno rischioso Donna. Le copertine già stampate vennero forate nel mezzo e riutilizzate per accogliere le edizioni per Juke-Box della casa discografica Fonit Cetra, distributrice anche della Pull.
Fonte: QUI
 
3. COVER di: TU SEI TU
 
   
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST di: TU SEI TU
 
Lato A Lato B

  • A1 TU SEI TU
  • A2 SOGNO DI UN RAGAZZO SENZA SCUOLA
  • A3 IL GRANO, LA TERRA, IL SOLE
  • A4 DONNA
  • A5 NICOLE


 


 
 
Lato A: 2
SOGNO DI UN RAGAZZO SENZA SCUOLA

 
      Lato B: 1
GESU'

 
     

Autori: Flavio Paulin

 
Testo:
Io, sono un ragazzo senza scuola e senza fantasia.
Oro e denaro non ne ho e l'unico mio bene
È questa vita che appartiene, solo a me.
Ma la mia vita, la darei
Per vivere quel sogno e coronarlo, io.
Che è tutto il mondo mio.
L'adivismo e le ricchezze
Il sesso e le carezze
La smania di sentirsi un pò più in là.

Vorrei, combattere una volta da campione
Riempire un grande stadio, col mio nome.
Gli applausi della folla e dietro...
....gli occhi di mio padre, piangere per me.
Vorrei Signore, poter vincere il mio premio
E poi sentirmi dire: "Sei qualcuno!"
....e avere le ossa rotte in corpo
Ma gli occhi e il cuore, pieni di felicità.

Io sò che il successo, è un'arma che non ha pietà;
Falcia ed inganna la tua età.
Eppure il mio domani, è nella forza delle mani che io ho.
Ma la palestra mia lo sà
I colpi che ho incassato, sopra a quel corpo mio;
Dove ho lasciato io
Arrivismo e le ricchezze
La gioia e le amarezze
La voglia di arrivare un pò più in là.

Vorrei salire sul "quadrato" di ogni stato
Le luci che si accendono al mio nome;
Stringere mia madre forte al collo e dirle...
...che il più forte, adesso sono io!
Vorrei che i guanti miei legati sulla mano
Pagassero quei pugni,...piano piano.
E poi, con gli occhi gonfi e ancora stanchi, io....
...vorrei di questo, ringraziare Dio.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti, Flavio Paulin

 
Testo:
Oh Gesù lo sò che mai, prima d'ora ti parlai
Sulla croce ti ho guardato, senza averti amato mai.
Oh Gesù aiutami, dimmi: tu chi sei?
La voce di un prelato o d'un uomo coi suoi guai?

Oh Gesù ascoltami, non voglio i tuoi miracoli
Nè quel segno con la mano, voglio solo un pò di te.
Oh Gesù perdonami, un Santo non sarò
Ma togli le mie spine e vedrai che ti amerò.

Ti ho cercato nel mio cuore, ma tu no;
Nello scrigno di un'altare, forse lì ti troverò.

Oh Gesù aiutami, se lo puoi guariscimi
Mi hanno detto, per amore, quante cose hai fatto tu.
Oh Gesù in cambio io, un voto ti farò
Sussurrami il tuo nome e per te redimerò.

Ti ho cercato nella fede, ma tu no;
Dentro ai versi di una lode, forse lì ti troverò.
Ti ho cercato nelle chiese, ma tu no;
Sotto un cumulo di rose, forse lì ti troverò.

Oh Gesù aiutami, se lo puoi guariscimi
Mi hanno detto, per amore, quante cose hai fatto tu.
Oh Gesù in cambio io, un voto ti farò
Sussurrami il tuo nome e per te redimerò.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 3
IL GRANO, LA TERRA, IL SOLE

 
      Lato B: 2
LA VETRINA DELLE BAMBOLE

 
     

Autori: Ivano Michetti

 
Testo:
Ti rubò, qualcuno ti rubò
E bruciò, il grano mio bruciò.
Poi tremò, la terra poi tremò
E di te il fumo c'è.

Si fermò, un cervo si fermò
Domandò, del pane domandò.
Ma guardò, le mani tue guardò
E poi tu non c'eri più...non c'eri più.

Ma un giorno, il sole dovrà tornare
Perchè la terra, senza l'acqua può morire.
Ma un giorno, il sole dovrà capire
Che un fiume prima o poi, ritornerà nel mare.

Se ne andò, il fango se ne andò
E portò, un fiore si portò.
Ma darò, la vita mia darò
Se per te, esisterò.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Flavio Paulin

 
Testo:
Io, un giorno la vedrò
E baciandole le dita
L'accosterò al mio petto
E dopo le dirò, che quel suo calvario non esiste più.

Sai, la mia severità
Forse, è stata troppo grande
E le ferite, dei tuoi polsi, asciugherò.
Dàmmi il tempo amore ed io le pagherò.

E il mio fiato ti riscalderà
Le mani tue son gelide.
E il sudore mio ti apparterrà;
Il buon senso mi darà, la giusta volontà.

La tua fronte scotta, sai?
Già, sei magra come un chiodo
E le tue rughe sono adesso un pò di più.
Dàmmi il braccio amore, perchè tu sei tu.

La vetrina delle bambole
Mi ha scosso un pò, perdonami.
E quel gioco delle immagini
Che filtra su di me, un'ombra che non c'è.
 
Fonte: QUI
 
 
Lato A: 5
NICOLE

 
      Lato B: 4
IL VECCHIO MULINO

 
     

Autori: Flavio Paulin

 
Testo:
Ho sudato ed ho bruciato, tutti quanti i sogni miei;
Ho diviso le mie scarpe, col tuo pane e gli anni tuoi.
Ho lottato ed ho gridato, tra la folla insieme a te;
Quanti rischi ho mendicato, sotto il cielo di Mont-martre.

E Parigi, aveva l'alito del nome tuo
Nel fango e sopra i marciapiedi di Pigalle.
Con la polvere gettata dentro gli occhi, io
Cercavo solo un posto, a te vicino.

E vorrei poterti dire, lontana dove sei
Che ti ho voluto un bene vero e grande da morire.

Nicole,
Sei stata la mia prima poesia
La prima amica, della vita mia.
Oh Nicole, Nicole........
Oh Nicole, Nicole........

Quante notti ho progettato e fatto quadri insieme a te
E ho intrecciato le mie dita, sopra un libro di Prevert.
Ho rubato ed ho contato, le monete e le collane
Con i lividi pagati per quel prezzo, insieme a te.

E la Senna trasportava, le ambizioni mie
Tornava verso casa, ma io no.
Sotto i ponti, tra le sbarre o presso i crocevia
Tossivo e ti venivo più vicino.

E vorrei poter mentire e fingere, che tu
Mi hai dato un bene vero e grande da morire.
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti

 
Testo:
Per te, ho cominciato la dura avventura
E sono partito, senza una lira.
Ricordi l'antico mulino sul mare?
Scegliesti il mio amico, per fare l'amore.

Non era più bello, ma solo più ricco
Da allora un fardello mi pesa nel sacco.
Raggiunsi piangendo, un porto vicino
Chi stava salpando, portò un clandestino.

Ho fatto di tutto, ricordo a Milano
Com'ero distrutto e tesi la mano.
Da tempo, la preda ha vinto il padrone
Ne ho fatta di strada, mi sento un signore.

Volevo tornare al vecchio mulino
Per farti capire, com'era il destino.
Ma ieri per caso, leggendo il giornale
Ho visto il tuo muso, è stata la fine.
 
Fonte: QUI
 
 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1977 - VIVA DARTAGNAN/LA PRIMA COSA (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Lug 06, 2018 1:27 pm

1. TITOLO:
 
1977 - VIVA DARTAGNAN/LA PRIMA COSA
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1019 # Data pubblicazione: 1977 # Matrici: PU. 583 / PU. 584 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Dalla colonna sonora originale dell'omonimo film / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 

 
 
 
3. TRACK LIST:
 
Lato A:
VIVA DARTAGNAN (Galoppando si va)

 
      Lato B:
LA PRIMA COSA (Che devi sapere)

 
     

Autori: G. Meccia, G. Zambrini

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
     
Autori: G. Meccia, G. Zambrini

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I CUGINI DI CAMPAGNA: 1978 - DENTRO L'ANIMA/HALLOO COUSINS! (45 Giri)

Messaggio  mauro piffero il Ven Lug 06, 2018 2:26 pm

1. TITOLO:
 
1978 - DENTRO L'ANIMA/HALLOO COUSINS!
 
# Etichetta: PULL # Catalogo: QSP. 1021 # Data pubblicazione: Aprile 1978 # Matrici: PU. 587-2/PU. 588 # Genere: Pop # Supporto: Vinile 45 giri # Tipo audio: Stereo # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,5 cm.) # Facciate: 2

Note: Data matrici 1 e 4 Aprile / Distribuito da Fonit-Cetra - Milano
 
 
2. COVER:
 
   
 
   
 
 
3. TRACK LIST:
 
Lato A:
DENTRO L'ANIMA

 
      Lato B:
HALLOO COUSINS!

 
     

Autori: Ivano Michetti

 
Testo:
Se ascolterai, ovunque sei
Pensa di noi e vola qui.

Se stai con lui e pace hai
Resta se vuoi, ma sentimi.

Qui dentro l'anima, tu sarai l'unica
Corrotta e limpida, ma solo tu
Qui dentro l'anima...
Se sognerai, un po' di noi
Non dirlo a lui, taci, perchh...

Qui dentro l'anima, esplodi tenera
Volando libera, dentro di me.
Qui dentro l'anima...
 
Fonte: QUI
 
     
Autori: Ivano Michetti, G. Brandi

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video. Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
 
 
avatar
mauro piffero

Messaggi : 2394
Punti : 2394
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 75
Località : gattorna (genova)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I CUGINI DI CAMPAGNA - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70
 :: I CUGINI DI CAMPAGNA

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum