Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti
» PINO DONAGGIO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Gio Set 14, 2017 11:33 pm Da mauro piffero

» ADRIANO PAPPALARDO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Gio Set 14, 2017 11:12 pm Da admin_italiacanora

» ALBANO CARRISI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Gio Set 14, 2017 5:23 pm Da admin_italiacanora

» JOHN FOSTER - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Dom Set 10, 2017 11:57 pm Da mauro piffero

» RINO LODDO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Sab Set 09, 2017 6:34 pm Da admin_italiacanora

»  ANTONIO BASURTO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ven Set 08, 2017 5:33 pm Da admin_italiacanora

» TONY RENIS - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Sab Set 02, 2017 9:28 pm Da mauro piffero

» LISA - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 5:44 pm Da admin_italiacanora

» QUARTETTO 2 + 2 ---> I 4 + 4 DI NORA ORLANDI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 5:27 pm Da admin_italiacanora

» STELLA DIZZY - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 5:13 pm Da admin_italiacanora

» ELIO MAURO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 11:47 am Da admin_italiacanora

» PAOLO BACILIERI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 11:21 am Da admin_italiacanora

» MARISA BRANDO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 11:09 am Da admin_italiacanora

» TEDDY RENO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Lun Ago 21, 2017 7:38 pm Da admin_italiacanora

» PETER VAN WOOD - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 6:04 pm Da admin_italiacanora







________________________________________



AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

EROS RAMAZZOTTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 80
 :: EROS RAMAZZOTTI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

EROS RAMAZZOTTI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Ott 18, 2012 8:07 pm


Di seguito viene riportata la discografia completa di EROS RAMAZZOTTI

Album studio

* 1985 - Cuori agitati
* 1986 - Nuovi eroi
* 1987 - In certi momenti
* 1988 - Musica è
* 1990 - In ogni senso
* 1993 - Tutte storie
* 1996 - Dove c'è musica
* 2000 - Stilelibero
* 2003 - 9
* 2005 - Calma apparente
* 2009 - Ali e radici
* 2012 - Noi


Raccolte

* 1997 - Eros
* 2007 - e²
* 2012 - Eros Best Love Songs


Live

* 1991 - Eros in concert
* 1998 - Eros live
* 2004 - Eros Roma Live
* 2010 - 21:00 Eros Live World Tour 2009/2010


DVD

* 2001 - Eros Ramazzotti Stilelibero dvd live
* 2004 - Eros Roma live'
* 2010 - 21:00 Eros Live World Tour 2009/2010

Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Gio Gen 24, 2013 11:20 am, modificato 2 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1852
Punti : 4014
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

EROS RAMAZZOTTI: 2012 NOI (cd)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Nov 15, 2012 2:50 pm



1. TITOLO:

2012 – NOI

* Etichetta: Universal Music * Data di pubblicazione: 13-11-2012 * Genere: Pop e Rockitaliano * Supporto: CD Audio * Nr. tracce: 14 * Tipo audio: Stereo * Durata:


2. RECENSIONE:

E’ il 13 novembre 2012, Noi, il nuovo album di Eros Ramazzotti.
Il dodicesimo disco in studio del cantante a tre anni di distanza dall’ultimo “Ali e radici”. Anticipato dal primo singolo “Un angelo disteso al sole“, il nuovo progetto di Eros ha il classico respiro internazionale che ormai lo contraddistingue. Esiste, infatti, anche la versione spagnola dell’Lp, Somos. Un debutto che ha già ottenuto alcuni numeri uno: Italia, Svizzera, Belgio, Romania, Ungheria, Guatemala, Honduras e Repubblica Dominicana. Secondo posto in Spagna, Olanda, Costa Rica e Lussemburgo.

Possiamo dirlo senza peccare di presunzione, ormai Eros ha quella carriera e quel nome che sono marchio di garanzia, soprattutto per il suo pubblico che lo segue, fedele, album dopo album. E le vendite, di conseguenza, sono quasi sempre assicurate e alte. Ci sono stati duetti importanti, qualche esperimento musicale, collaborazioni curiose ma mai un vero e proprio mutamento del sound o del suo stile. E qui ci sono due forme di pensiero differente, solitamente. Chi pensa che un cambiamento sia doveroso, per chiunque, e chi, invece, spera che un cambiamento vero e proprio non ci sia mai. Legittimi entrambi i pensieri.

“Noi” avrà sorpreso? Avrà spiazzato in qualche modo o avrà reso felici i fan senza abbandonare il sound tradizionale?
L’album si apre proprio con la titletrack e risponde immediatamente al precedente quesito: “Noi” sposa subito il classico sound di Eros che lo ha reso famoso e noto in tutto il mondo: un brano che parla di emozioni, di amore ed è un monito a chi non si lascia andare seguendo i sentimenti (”Solo chi ha paura mette limiti, orgogliosamente noi”). Secondo traccia è “Un angelo disteso al sole“, singolo di lancio del nuovo progetto discografico del cantante: una ballad emozionante che sa quali carte (vincenti) giocare per conquistare il pubblico (”Ma tu chi sei, il cielo ti ha lasciato andare, un angelo disteso al sole, la natura che si manifesta in te e in tutto quello che tu sfiori”). Una dedica sentimentale, intima, dalle sonorità drammaticamente intense, perfetto per un primo inedito. Un ritorno in grande stile che punta anche sul binomio ad effetto amata/angelo dal cielo.

Questa nostra stagione prosegue nel tema “amore” che necessita -sempre e comunque- di attenzioni (”C’è da vivere per diventare quel che siamo, perfetta così, questa nostra stagione di vita insieme, è perfetta così ma non c’è vero amore che non abbia bisogno di cure”). Arriva il primo duetto con Giancarlo Giannini (e Andy Garcia per l’estero) che recita una pezzo a partire dal secondo minuto, un copione parlato, recitato, che si accompagna alla musica e alla voce di Eros, puntando al pathos quasi teatrale. Così, vengono uniti insieme forse troppi ingredienti che rischiano di offuscarsi, a vicenda, fra loro. A chiudere è proprio la voce di Giannini (”Siamo più uguali di quanto sembriamo, ora dammi la tua mano”). Ed ecco la presenza straniera annunciata e indicata erroneamente con Jennifer Lopez. E’ invece Nicole Scherzinger la partner nel pezzo sensuale “Fino all’estasi“, lei sinuosa con una voce accattivante, lui più misurato. Una musica che punta a rendere calda l’atmosfera ma le due voci, insieme, non (si) infiammano.

Abbracciami torna alle atmosfere sentimentali con un ritornello che punta tutto sull’essenziale “Abbracciami, tu abbracciami”. C’è anche la figlia Aurora nel coro, il risultato è delicato, semplice e mantiene il tono iniziale costante per tutta la durata del pezzo, senza particolari sorprese. “Balla solo la tua musica” incita a vivere seguendo solo la propria libertà, a riconoscere l’amore quando non c’è (”Prova a chiederti avvero se il tuo cuore è sincero o se è solo un alibi, tu che vuoi chiamare amore un amore che alla fine non è, non c’è”), a sfuggire compromessi e a non essere prigionieri di una realtà falsa. “Infinitamente” è dedicata agli amici Alex e Gio e abbandona il tema vero e proprio dell’amore, emozionando con i ricordi di amici persi, non più qui (”Infinitamente manchi ma ci sei, silenziosamente dentro ai giorni miei, infinitamente son sicuro che quando chiudo gli occhi stai ridendo qui con me”). Una canzone intensa ed emozionante.

Con Polaroid si sfogliano ricordi e immagini dell’infanzia di Eros (”Far la gara a chi arriva prima là e le porte fatte con i maglioni in quel prato di Cinecittà”). Sabbia, prati, dentro le Polaroid (”Due minuti per sempre”), simbolo della giovinezza del cantante ricordata con un pizzico di malinconia. “Sotto lo stesso cielo” parla di uguaglianza, anime e stelle uguali ed uniche con una sola necessità comune (”Mille sogni ma uno solo ci accomuna, il bisogno di esser amati”) ma il testo decisamente non brilla per originalità (”Sotto lo stesso cielo siamo tutti anime uguali”, “La vera svolta forse sarebbe iniziare a non vergognarsi di avere voglia di tenerezza”)

Sua figlia, la piccola Raffaela Maria apre “Una tempesta di stelle” (ascoltate e mi direte) ed è una tenera dedica di un padre alla propria figlia (”Ancora non mi parli ma io so che senti e mi capisci”). Ecco poi il featuring con i Club Dogo in “Testa o Cuore“, un brano che inserisce rap ed anima in qualche modo l’album, con atmosfere ‘quasi western’, un invito a scegliere, appunto, tra cuore o mente (”E’ il momento se farti legare nel letto o farti legare il cuore”). E si arriva alla collaborazione con Il volo, i tre tenori di “Ti lascio una canzone” nel brano “Così“, melodico, guidato vocalmente dal gruppo e accompagnato da Eros. Era uno dei featuring che aveva, in parte, sorpreso o preoccupato i fan. Ma il risultato è sopra le aspettative.

L’album termina con un ulteriore band, gli Hooverphonic in “Solamente uno“: qui si parla di false amicizie (”Mi abbracciavi col pugnale”, “Se sto bene ci stai male tu”), con un sound leggero e quasi scanzonato. La voce della nuova leader della band, Noémie Wolfs, si sente nei minuti finali del pezzo, per accompagnare la voce di Eros. Non certamente memorabile come duetto e poco incisivo come brano in sè.

Tanti featuring -anche troppi- per “Noi” che unisce, al suo interno, suoni differenti (anche grazie ai duetti e soprattutto dalla seconda metà in poi dell’album). Non abbandona i temi tradizionali e classici dell’amore ma risulta frammentato, tra collaborazioni un po’ improbabili (la bella voce di Nicole non si sposa perfettamente con quella di Eros - con due intensità diverse che sembrano quasi slegate fra loro- sorprende quella con i Club Dogo, lascia indifferente quella con gli Hooverphonic).

E’ una doppia strada quella che troviamo nell’album, tra parti soliste convincenti (”Un angelo disteso al sole”, Infinitamente”) altre un po’ meno scorrevoli (”Sotto lo stesso cielo”), collaborazioni non particolarmente coinvolgenti e testi, a volte, troppo scontati. Chi vuole Eros classico, apprezzerà quasi sicuramente.
Fonte: QUI


3. INTERVISTE:

Eros: in “Noi” la mia nuova vita
Eros Ramazzotti è il più defilato degli artisti italiani che abbiano successo nel mondo: è uno, lui, che in questi 28 lunghi anni pop ha cercato invano di scansare gossip e presenzialismo, ma il destino e una (prima) moglie di successo hanno spesso remato contro. Anche discograficamente, la sua presenza non è stata assillante, di cofanetti best e live: ragion per cui, si accoglie ancora con curiosità il lavoro nato a tre anni da Ali e radici , che ha lasciato poche tracce eclatanti di canzoni e vendite. Da quel 2009, tutto è cambiato nella vita dell’ex ragazzo di Cinecittà ormai alla soglia dei 50 (li compirà nell’ottobre 2013). Nuovo manager, quel Torpedine che esportò Bocelli e ora sta incassando con Il Volo, i tre tenorini ereditati dalla Clerici che fanno sfracello negli Usa, e ora in Noi duettano con Eros in Così , la canzone più kitsch fra le 14 dell’album che invece poi propone ballate killer, più efficaci quando si tingono di soul come Infinitamente , pezzi patinati e curatissimi up-tempo che guardano al mercato internazionale. Molte le collaborazioni: Giancarlo Giannini voce recitante in Io sono te , apologo contro il razzismo; Nicole Scherzinger delle Pussycat Dolls in Fino all’estasi , i Club Dogo nell’ibrido Testa o cuore , gli Hooverphonic nell’allegra Solamente uno .  

Nuova è la mayor, Universal, nuovi i musicisti che lo hanno accompagnato in un concerto a Cinecittà sabato sera: verrà mandato in onda da Raidue a metà dicembre. Altre novità cantano nell’album, come la piccola Raffaella di 15 mesi che rallegra con i suoi balbettii perentori (registrati nelle notti bianche dei genitori) Una tempesta di stelle; è la figlia sua e di Marica Pellegrinelli, bellissima compagna da tempo, con la quale si sussurra di nozze (lui non conferma). Ma c’è anche Aurora, la figlia di Michelle Hunziker ormai quindicenne, che vocalizza in un take di Abbracciami.  

Il tour di Ramazzotti partirà dal PalaOlimpico di Torino il 9 marzo 2013, e dopo 34 date toccherà da ottobre a tutti i possibili continenti. Con la solita semplicità, con sincerità disarmante, Eros racconta in un albergo romano il presente e il nuovo album.

Perché «Noi», Eros?  
«È una parola con senso forte, in un momento tanto difficile. Invita a non lasciarsi andare, a stare uniti. L’amore rimane un sentimento fondamentale. Fa bene a qualunque stile di vita».

È vero che voleva Eminem nel brano poi inciso con i Club Dogo, e che lui le ha chiesto 100 mila dollari?  
«Avevo chiesto 2 o 3 nomi per rafforzare questo concetto di Noi: anche Madonna, e Jennifer Lopez. Tutti erano occupati, ma va bene così, il disco ha una sua bella forza».

Tanti cambiamenti, nella sua vita e nella sua musica.  
«Avevo voglia di ripulirmi dal passato, di dare una sterzata verso i passaggi dell’età».

L’obiettivo?  
«Mantenere la voglia di entrare in studio a costruire canzoni. Pensare alla vita privata che ora è stupenda: prima bisognava stare attenti a tutto, oggi prendo tutto come normale».

Lei riesce a rimanere fuori dai ritmi incalzanti ed esagerati di molti suoi colleghi.  
«I primi 10 anni sono stati micidiali, poi ho rallentato perché non puoi reggere fisicamente tutto».

È stato molto attaccato per il concerto in Uzbekistan, l’anno scorso, alla corte del dittatore...  
«Ci avevano cantato prima di me Sting, Rod Stewart e tanti altri, ma quella giornalista se l’è presa solo con me».

Chi è il primo al quale fa sentire le sue canzoni appena composte?  
«Aurora, poi Marica, poi Raffaella: se le piace, si addormenta».

Perché ha voluto partire da Cinecittà?  
«Prima avevo pensato al Marocco, volevo suonare all’aperto in novembre. Poi mi è venuta questa idea: ho molto rispetto per chi vive lì, penso di esser di stimolo per aiutare i ragazzi a migliorarsi, evitare droga e carcere. Uno di loro, che viveva sotto casa mia, ora fa lo scenografo alla Scala».

Parliamo di Sanremo?  
«Sono nato lì, ma oggi che ti fai un disco con un iPhone mi sembra anacronistico».

Fonte: QUI


Eros Ramazzotti, ospite negli studi di RDS, ci ha presentato il suo ultimo lavoro "Noi" uscito proprio in questi giorni!
La sua passione è la musica e questa gli dà la spinta per ricominciare ogni volta con un nuovo progetto; questa volta è tornato in cantina, con un lavoro molto sentito.
Da marzo 2013 partirà il tour mondiale da Torino e per Roma...una grande sorpresa!




Il cantante romano racconta a Rainews24 il nuovo lavoro discografico dal titolo 'Noi', che ha già conquistato le classifiche iTunes di mezzo mondo. Stampato in triplice versione italiana, internazionale e in lingua spagnola, l'album è entrato direttamente al primo posto della classifica iTunes in Italia, Svizzera, Belgio, Romania, Ungheria, Guatemala, Honduras e Repubblica Dominicana e al secondo in Spagna, Olanda, Costa Rica e Lussemburgo:




4. COVER di NOI:

  



5. TRACK LIST di NOI:


  1. 01. Noi
  2. 02. Un Angelo Disteso Al Sole
  3. 03. Questa Nostra Stagione
  4. 04. Io Sono Te
  5. 05. Fino All’estasi
  6. 06. Abbracciami
  7. 07. Balla Solo La Tua Musica
  8. 08. Infinitamente
  9. 09. Polaroid
  10. 10. Sotto Lo Stesso Cielo
  11. 11. Una Tempesta Di Stelle
  12. 12. Testa O Cuore
  13. 13. Così
  14. 14. Solamente Uno



Nr.01 - NOI



- Testo: NOI

La mente non si spiega,
tu chiamalo destino oppure caos
Ma il cuore non si piega
al desiderio che desidera
I sogni se ci credi, non sono che realtà in anticipo
L'avresti detto ieri, che oggi siamo qua, con tutta l'anima
Noi adesso, due emozioni che si danno pace e il permesso di conoscersi profondamente
Con le braccia aperte nude ad accoglierci
Solo chi ha paura mette limiti....
Orgogliosamente NOI
Orgogliosamente NOI
Le affinità elettive, spalancano orizzonti un po piu in la
E il cuore sopravvive ad un'onda anomala che scuote l'anima
Noi adesso, due emozioni che si danno pace e il permesso di conoscersi profondamente
Con le braccia aperte nude ad accoglierci
Solo chi ha paura mette limiti....
Orgogliosamente NOI
Orgogliosamente NOI
Il filo che ci lega, tu chiamalo destino, oppure NOI
Noi adesso, due emozioni che si danno pace, e il permesso di conoscersi profondamente
Con le braccia aperte nude ad accoglierci
Solo chi ha paura mette limiti....
Orgogliosamente NOI

Fonte: QUI


Nr.02 - UN ANGELO DISTESO AL SOLE



- Testo: UN ANGELO DISTESO AL SOLE

Non chiedi libertà
lo sai non son o io
a incatenarti qua
il sentimento va
già libero da se
tu quanto amore dai?
in cambio niente vuoi
nell' attimo in cui sei purezza e fedeltà davanti agli occhi miei

Ma tu chi sei?
Ci credi che non lo so dire?
Un angelo disteso al sole
che è caduto qua,
nuda verità
e fa l' amore anche l'anima!
Ma tu chi sei?
Il cielo ti ha lasciato andare!
un angelo disteso al sole
la natura che
si manifesta in te
e in tutto quello che tu sfiori

E adesso che mi vuoi
non devi fare niente che non vuoi
il cuore non ci sta
in una scatola
e tantomeno noi

Ma tu chi sei?
Ci credi che non lo so dire?
Un angelo disteso al sole
che è caduto qua,
nuda verità
e fa l' amore anche l'anima!
Ma tu chi sei?
Il cielo ti ha lasciato andare!
un angelo disteso al sole
la natura che
si manifesta in te
e in tutto quello che tu sfiori.. che tu sfiori..

Ma tu chi sei?
Ci credi che non lo so dire?
Un angelo disteso al sole
che è caduto qua,
nuda verità
e fa l' amore anche l'anima!
Ma tu chi sei?
Il cielo ti ha lasciato andare!
un angelo disteso al sole
la natura che
si manifesta in te
e in tutto quello che tu sfiori.. che tu sfiori..

Fonte: QUI


Nr.03 - QUESTA NOSTRA STAGIONE



- Testo: QUESTA NOSTRA STAGIONE

Che cosa ti aspetti da noi
chissà se ci pensi mai
lo sai che anche il mare è più blu,poi nasconde scogli
c'è da correre,per rimanere dove siamo...

Perfetta così
questa nostra stagione
di giorni insieme ad esplorare noi
è perfetta così
ma non c'è vero amore
che non abbia bisogno di un pò di cure...le paure,le tue paure...

Che cosa ti manca di te
da quando tu stai con me
se un giorno tu me lo dirai,lo avrò già intuito
c'è da vivere,per diventare quel che siamo...

Perfetta così
questa nostra stagione
di vita insieme a innamorare noi
è perfetta così
ma non c'è vero amore
che non abbia bisogno di un pò di cure...

Guarda in quanti corrono spingendo il freno
e non riesco più a prendersi la mano
fermi tra abitudini e speranze vane
se non ami l'amore dopo niente alla fine rimane di noi...

Perfetta così
ma non c'è vero amore
che non abbia bisogno di un pò di cure
Stupenda così
questa nostra stagione
di vita insieme a raccontarci noi...
Perfetta così
ma non c'è vero amore
che non abbia bisogno di un pò di cure...le nostre paure...

Fonte: QUI


Nr.04 - IO SONO TE (feat Giancarlo Giannini) - Video ufficiale


Testo: IO SONO TE

Nati dalla stessa pancia, tutto il mondo è una città
che un abbraccio è come l'acqua, perché è una necessità
l'egoismo è la distanza eh..come un fiume tra di noi...
Fa paura più l'amore della guerra che tu fai
ci han diviso per colore tu mi riconoscerai
senza nome né cognome eh..io sono te!!!

Quando aspetti che piova per piangere
Quando hai fatto già tutto il possibile
ma non è bastato mai...
Quando all'orizzonte la tempesta c'è
tu cammini solo ma io sono te

Nonostante l'evidenza e le false verità
qui resiste la speranza che qualcosa cambierà
non alzar bandiera bianca eh..io sono te

Quando aspetti che piova per piangere
Quando puoi solamente decidere
ma non hai deciso tu
quando all'orizzonte un uragano c'è..
tu cammini solo ma io sono te

G.Giannini: non ho niente da insegnarti ti parlo come se parlassi a me, ho solo fatto un'altra strada, ma sono arrivato qui cm te .. e devi lottare ogni giorno per migliorare te stesso, per avere il coraggio di vederti riflesso, di guardarti allo specchio..

a volte ti sembra di sostenere il cielo,e che sotto quel peso non ci sia nessuno ma guarda fuori! c'è un mondo bellissimo è tutto giusto, è tutto sbagliato, abbiamo tutti una ragione..ma non siamo mai soli se non lo vogliamo e siamo più uguali di quanto sembriamo ora dammi la tua mano...

Quando aspetti che piova per piangere
quando hai fatto già tutto il possibile.. io sono te

Tu cammini solo ma io sono TE!!!

Fonte: QUI


Nr.05 - FINO ALL'ESTASI (feat Nicole Scherzinger)


- Testo: FINO ALL'ESTASI

Sorridi provocandomi con gli occhi mi incateni qui mi lasci andare tanto sai che puoi riprendermi

you're drowning in the deep for me
sei sabbie mobili

i love the way i'm drawn to you
tu sai accendermi

just like oceans rise to kiss the moon it's gravity, our love is like gravity
tu che mi dai vita completamente calmami e di colpo pretendimi mani come nodi stringono noi che attraversiamo sabbie mobili

bring me back to life when you light my fire makes me feel so high never coming down it's more than just fantasy come true i feel your love rising from deep inside of me up to ecstasy
fino all'estasi

your desire's pulling me to exaclty where i need to be it's so good that i can hardly breathe i feel it take over me
mi lasci ancora immergere

you give me all you've got
sei acqua che sa spegnermi

you make me feel so free
e il tuo sapore diventera' forza di gravita'

bring me back to life when you light my fire makes me feel so high never coming down take control and show me how it feels to go from heaven up to ecstasy
sento ogni battito del tuo cuore stringere i miei sensi immobili un sospiro appeso a un brivido qui che cosi' intenso dal profondo sale su fino all'estasi

you're drowning in the deep for me don't fight it just let it be
fino all'estasi

now your desire's pulling me our love is like gravity it's gravity baby
tu che mi dai vita completamente calmami e di colpo pretendimi

take control and show me how it feels to go from heaven up to ecstasy
sento ogni battito del tuo cuore stringere i miei sensi immobili

it's more than just fantasy come true i feel your love rising from deep inside of me up to ecstasy
fino all'estasi

Fonte: QUI


Nr.06 - ABBRACCIAMI



- Testo: ABBRACCIAMI

Esser noi non solo di nome
non piu' due ma mille persone
il capire la stessa canzone
ci fa stare insieme

inseguire i ritmi del cuore
anche quando va al rallentatore
aspettarsi per poi ripartire
ci tiene insieme

abbracciami, tu abbracciami abbracciami,
abbracciami abbracciami

piu' vicini ma tanto vicini
cosi' complici come bambini
non far caso all'invidia del mondo
ci fa stare insieme

abbracciami, tu abbracciami abbracciami,
tu abbracciami abbracciami

tu soltanto tu
puoi fare tutto o niente
ridi un po' di me
bambina impertinente
l'unica che puo' avermi
piu' che completamente

abbracciami, tu abbracciami abbracciami,
tu abbracciami abbracciami,
tu abbracciami abbracciami,
tu abbracciami aspettami

cosi' complici come bambini
e accompagna il pensiero di te
il tuo nome cancelli nel cuore
sto arrivando li da te

aspettami.

Fonte: QUI


Nr.07 - BALLA SOLO LA TUA MUSICA



- Testo: BALLA SOLO LA TUA MUSICA

Prova a respirare
guardami negli occhi e dimmi se
sei felice o cosa
ti fa davvero vivere.
Prova a chiederti se è vero
che il cielo oggi è nero
o se
hai solo chiuso gli occhi tu
pensi sempre di aver tempo
poi ti accorgi che più tempo non c'è
per te
Lasciati volare libera
balla solo la tua musica
metti che ci sia una regola,
l'amore non ne ha,
vivi solo l'impossibile
sfuggi con promesse erotiche
che la vita è inafferabile
ha più fantasia di noi.
Prova poi a pensare
chiediti davvero cosa vuoi
se esiste una ragione
che guida tutti i passi tuoi.
Prova a chiederti davvero
se il tuo cuore è sincero
o se
è solo un alibi
tu che vuoi chiamare amore
un amore che alla fine non è,
non c'è.
Lasciati volare libera
balla solo la tua musica
metti che ci sia una regola,
l'amore non ne ha,
vivi solo l'impossibile
sfuggi con promesse erotiche
che la vita è innafferabile
ha più fantasia di noi.
Poi diventi grande più non sai
dove l'hai nascosta quella libertà
prigionieri di una realtà
che in fondo poi non è la verità.
Lasciati volare libera
fai del mondo la tua isola
metti che ci sia una regola
l'amore non ne ha,
vivi solo l'impossibile
sfuggi con promesse erotiche
che la vita è inafferabile
ha più fantasia di noi

Fonte: QUI


Nr.08 - INFINITAMENTE



- Testo: INFINITAMENTE

Sono io, amico mio
Quello che fa a modo suo
Penso che tra me e te
Meglio un pugno che un addio
Come sai non ti ho mai
Detto una parola in più
E ora che non ci sei
Vorrei parlassi tu
La chitarra ancora c'è
E la tengo lì perchè
Perchè mi ha misurato il tempo senza te
Senza te
Infinitamente
Manchi ma ci sei Silenziosamente
Dentro ai giorni miei
Infinitamente
Son sicuro che
Quando chiudo gli occhi stai ridendo
Qui con me
Qui con me
Sono io, sempre io
Da lontano Amico mio
Penso a te
Agli anni che
Tu ti rivedevi in me
Su quel disco ancora c'è
C'è la stessa polvere
E se do un valore al tempo
E' grazie anche a te
Grazie a te
Infinitamente
Manchi ma ci sei Silenziosamente
Dentro ai giorni miei
Infinitamente
Son sicuro che
Quando chiudo gli occhi stai ridendo
Qui con me
Qui con me

Fonte: QUI


Nr.09 - POLAROID



- Testo: POLAROID

Tu che se entrata nella mia vita,
adesso che niente mi chiedi solo di amare te,
ancora non mi parli ma io sò
che senti e mi capisci
perchè ogni stante chiederò
una tempesta di stelle
come un regalo dal cielo
è l'universo l'intero che si inchina a te lassù
una tempesta di stelle
che come pioggia cade giù per noi
ora la vita il dolore tu lo sai
e il tuo nome lo sai
tu che sei candore e meraviglia
insieme
che fai riscoprire più verità
di me
ancora non mi parli ma io sò
che senti e mi capisci
per te ogni giorno chiederò
una tempesta di stelle
come un regalo dal cielo
è l'universo l'intero che si inchina a te lassù
una tempesta di stelle
che come pioggia cade giù per noi
ora la vita il dolore tu lo sai
e il tuo nome lo sai
e il tuo nome lo sai
perchè non c'è chi brilla più di te
prometto che saprò difenderti
lasciandoti libera di imparare
a volare
su una tempesta di stelle
come regalo dal cielo
con l'universo l'intero
che s'inchina a te lassù
una tempesta di stelle
che come pioggia cade giù per noi
ora la vita il dolore tu lo sai
il tuo nome lo sai
lo sai

Fonte: QUI



Nr.10 - SOTTO LO STESSO CIELO


[/center]

- Testo: SOTTO LO STESSO CIELO

Anche se non ti ho parlato da vicino
sento che potrei fidarmi già di te
quando hai sete, quando preghi per qualcuno
mentre aspetti una risposta che non c'è

sotto lo stesso cielo
siamo tutti anime da salvare o condannare
ma il peccato poi dov'è?!
siamo fuochi aldilà del cielo
stelle uguali ma uniche
mille sogni, ma uno solo ci accomuna:
il bisogno di essere amati
di essere amati

sei capace di sorridere a qualcuno
che più voglia di sorridere non hai
e accettare una sconfitta come un punto di partenza
e vederla come una rinascita

sotto lo stesso cielo
siamo tutti anime da salvare o condannare
ma il peccato poi qual'è?!
siamo fuochi aldilà del cielo
stelle uguali ma uniche
mille sogni, ma uno solo ci accomuna:
il bisogno di essere amati
di essere amati

mi sento in colpa quando non penso a te
e nei miei pensieri c'è
troppa leggerezza
la vera svolta forse sarebbe iniziare
a non vergognarsi di avere
voglia di tenerezza
voglia di tenerezza

sotto lo stesso cielo
siamo tutti anime da salvare o condannare
ma il peccato poi dov'è?!
siamo fuochi aldilà del cielo
stelle uguali ma uniche
mille sogni, ma uno solo ci accomuna:
il bisogno di essere amati
di essere amati
amati.

Fonte: QUI



Nr.11 - UNA TEMPESTA DI STELLE



- Testo: UNA TEMPESTA DI STELLE

Tu che se entrata nella mia vita,
adesso che niente mi chiedi solo di amare te,
ancora non mi parli ma io sò
che senti e mi capisci
perchè ogni stante chiederò
una tempesta di stelle
come un regalo dal cielo
è l'universo l'intero che si inchina a te lassù
una tempesta di stelle
che come pioggia cade giù per noi
ora la vita il dolore tu lo sai
e il tuo nome lo sai
tu che sei candore e meraviglia
insieme
che fai riscoprire più verità
di me
ancora non mi parli ma io sò
che senti e mi capisci
per te ogni giorno chiederò
una tempesta di stelle
come un regalo dal cielo
è l'universo l'intero che si inchina a te lassù
una tempesta di stelle
che come pioggia cade giù per noi
ora la vita il dolore tu lo sai
e il tuo nome lo sai
e il tuo nome lo sai
perchè non c'è chi brilla più di te
prometto che saprò difenderti
lasciandoti libera di imparare
a volare
su una tempesta di stelle
come regalo dal cielo
con l'universo l'intero
che s'inchina a te lassù
una tempesta di stelle
che come pioggia cade giù per noi
ora la vita il dolore tu lo sai
il tuo nome lo sai
lo sai

Fonte: QUI


Nr.12 - TESTA O CUORE (feat Club Dogo)



- Testo: TESTA O CUORE

DIMMI ADESSO DA CHE PARTE STAI
CHIARAMENTE
TESTA O CUORE TU CHE SCELTA FAI
TUTTO O NIENTE
SIMILI TRA NOI
SIAMO ADESSO O MAI
COME UNA SCOMMESSA
PUNTA TESTA O CUORE
TU DA CHE PARTE STAI?
è il momento di scegliere sesso e amore
se farti legare nel letto o se farti legare il cuore, fra'
DENTRO O FUORI
E' QUESTA LA TUA SOLA LIBERTA'
tra chi si riempie d'incenso e di santità
s'inginocchia a parlare col cielo e il cielo non lo sa, oh
DENTRO O FUORI
IL VERO NON E' VERO CHE E' A META'
e chi fa patti col diavolo e dopo aspetta
ed invecchia, il diavolo patti non ne rispetta
DIMMI ADESSO DA CHE PARTE STAI
CHIARAMENTE
TESTA O CUORE TU CHE SCELTA FAI
TUTTO O NIENTE
SIMILI TRA NOI
SIAMO ADESSO O MAI
COME UNA SCOMMESSA
PUNTA TESTA O CUORE
TU CHE COSA SEI?
anima, palle, cervello, palpita
il cuore è un toro che scalpita,
testa mi esplode in 'sta città
VIVO O MORTO
SENZ'ANIMA CHE DIFFERENZA FA?
nasco e muoio qua
se non trovi qualcosa per cui vivere fallo per cui morire o sei un uomo a meta'
ZERO O CENTO
NON CONTA CHI IN SILENZIO SE NE STA
sto con chi parte da zero per arrivare a cento,
la melodia da un lamento, nasce un fiore dal cemento
DIMMI ADESSO DA CHE PARTE STAI
CHIARAMENTE
TESTA O CUORE TU CHE SCELTA FAI
TUTTO O NIENTE
SIMILI TRA NOI
SIAMO ADESSO O MAI
COME UNA SCOMMESSA
PUNTA TESTA O CUORE
TU DA CHE PARTE STAI?
DIMMI ADESSO DA CHE PARTE STAI
VERAMENTE
SULLA STRADA CHE OGNI GIORNO FAI
CI SI PERDE
SIMILI TRA NOI
SIAMO ADESSO O MAI
COME UNA SCOMMESSA
PUNTA TESTA O CUORE
TU DA CHE PARTE STAI?
hai tutto il tempo ma scegli una volta per sempre
nell'infinito la velocità non conta niente
scegli da una parte all'altra oriente occidente
solo i pesci morti nuotano con la corrente
e mi chiedi da che parto sto
so solo che se voglio vivere qua muoio un po',
so che se qua rimango muto poi sono fottuto,
sto con chi non ha avuto niente e ora si prende tutto, tutto
DIMMI ADESSO DA CHE PARTE STAI
CHIARAMENTE
TESTA O CUORE TU CHE SCELTA FAI
TUTTO O NIENTE
SIMILI TRA NOI
SIAMO ADESSO O MAI
COME UNA SCOMMESSA
PUNTA TESTA O CUORE
TU CHE SCELTA FAI?
TU DA CHE PARTE STAI?

Fonte: QUI



Nr.13 - COSI' (feat Il Volo)



- Testo: COSI'

Così, così
l'amore a volte ci dimentica
ci lascia solo un pugno di ricordi,
come farfalle libere
Così, così
l'amore piano se ne va così
in cerca di nuovi sorrisi altrove
nei cuori di questa città
Aiutami a capire cosa sento
ora nel mio petto c'è un rimpianto
così grande, così grande
Il cuore come un mare senza vento
muore sulle labbra quell'istante,
era grande, così grande
Così, così
l'amore piano ci dimentica
lo fa così in modo naturale
come è arrivato se ne va da te
Aiutami a capire cosa sento
ora nel mio petto c'è un tramonto
così grande, così grande
e non so più che cosa sento dentro,
il cuore ha le rughe di un deserto,
che è troppo grande,
che è troppo grande,
così grande.
Per noi,
che non vogliamo ancora smettere
l'amore è un bimbo da rincorrere
ma come l'alba tornerà
da noi
l'amore è come un uragano
e se lo guardi da lontano
lo vedi anche da qui
che grande, così grande.
Aiutami a capire cosa sento
ti accorgi di un rumore se si è spento
quanto è grande, così grande.
Ascolta la tua mano sul mio petto
quanto fa paura un cielo aperto,
così grande, così grande
Così grande.
Così, così
l'amore adesso ti ha lasciato qui
ma senti l'aria
arriva un temporale
chi lo avrebbe detto mai

Fonte: QUI


Nr.14 - SOLAMENTE UNO (feat Hooverphonic)



- Testo: SOLAMENTE UNO

Che destino che sorpresa
io non l'avrei detto mai
sei un amico, sì come Giuda
e non te ne pentirai.
Stammi lontano almeno sulla luna
faccio festa e non mi importa più
se sto bene ci stai male tu
comunque non fa niente
sei solamente uno in più
uno in più
Che fortuna che finale
adesso io so chi sei
ora so chi sei
mi abbracciavi col pugnale ma poi non lo rifarai
Stammi lontano almeno sulla luna
faccio festa e on mi importa più
se sto bene ci stai male tu
comunque non fa niente
sei solo uno in più
la la la la la la la la la
la la la la la la la la la
Faccio festa e non mi importa più
faccio festa e non mi importa più
se sto bene ci stai male tu
ma guarda non fa niente
sei solamente uno
sei solamente uno
sei solamente uno in più
solamente
uno in più
tu

Fonte: QUI


BONUS TRACK CONTENUTA NELLA ITUNES VERSION:
"NOI acoustic version"



da:  
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1852
Punti : 4014
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 80
 :: EROS RAMAZZOTTI

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum