Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti
» TEDDY RENO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Ieri alle 7:38 pm Da admin_italiacanora

» PETER VAN WOOD - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 6:04 pm Da admin_italiacanora

» NUCCIA BONGIOVANNI - Biografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 5:54 pm Da admin_italiacanora

» NINO FIORE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 5:44 pm Da admin_italiacanora

» SERGIO ENDRIGO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Dom Ago 20, 2017 4:20 pm Da admin_italiacanora

» RICCARDO RAUCHI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 9:46 am Da admin_italiacanora

» ORNELLA VANONI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Sab Ago 19, 2017 5:23 pm Da admin_italiacanora

» MARIO PIOVANO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ven Ago 18, 2017 11:19 am Da admin_italiacanora

» JOHNNY DORELLI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Mer Ago 16, 2017 8:19 pm Da admin_italiacanora

» PINO DONAGGIO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Mer Ago 16, 2017 12:22 am Da mauro piffero

» GUIDO RENZI: Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 15, 2017 9:57 am Da admin_italiacanora

» INTERVISTA ALL'AMMINISTRATORE DI ITALIA CANORA
Lun Ago 14, 2017 11:13 pm Da admin_italiacanora

»  ISTRUZIONI PER L'INSERIMENTO DELLA DISCOGRAFIA DELL'ARTISTA
Lun Ago 14, 2017 10:14 pm Da admin_italiacanora

» RICKY GIANCO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Lun Ago 14, 2017 9:42 pm Da mauro piffero

» JOE SENTIERI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Dom Ago 13, 2017 11:20 pm Da admin_italiacanora







Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario



AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 21 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Gio Set 29, 2011 6:37 pm



VOCI E INDISCREZIONI SU I PROBALI CONDUTTORI SANREMO 2012

Sanremo 2012, le ‘Mazze’ già al lavoro

Mentre nel CdA Rai infuria la polemica per Sanremo 2011 (con il consigliere Antonio Verro ormai intenzionato a ottenere la ‘testa’ del dg Mauro Masi su un vassoio d’argento), il direttore di RaiUno Mauro Mazza e il direttore artistico Gianmarco Mazzi – ribattezzati da Luca e Paolo le ‘Mazze’ di Sanremo – promettono di mettersi al lavoro per la 62ma edizione del Festival già da lunedì.
Dopo una meritata settimana di ‘pausa’, seppur agitata dalle rivendicazioni aziendal-azeindaliste di ispirazione politica, i due si rinnovano stima reciproca e si apprestano a costruire la squadra di Sanremo 2012. Lucio Presta ci sarà?


Sanremo 2012 con Gianni Morandi? “Ci vorrebbe una buona idea”

Dopo il meritato riposo dai successi di Sanremo 2011, Gianni Morandi sembra essere ‘pronto’ a bissare l’esperienza sul palco dell’Ariston, come auspicato dal direttore di RaiUno, Mauro Mazza, all’indomani della chiusura del Festival dei Record. Certo, ripetere l’esperienza dopo un risultato così ‘esaltante’ per critica e pubblico ha i suoi rischi e così Morandi, pur confermando l’esistenza di trattative in corso con la Rai, tira un po’ il freno a mano: “Ci vorrebbe un’altra buona idea” dice a Il Messaggero.
Può sembrare prematuro pensare già alla prossima edizione del Festival di Sanremo a meno di un mese dalla conclusione della 61ma, che ha visto di successo di Gianni Morandi, di Luca e Paolo, di Belen Rodriguez (un po’ meno di Elisabetta Canalis) e la vittoria di Roberto Vecchioni. Di fatto, però, il direttore di RaiUno Mauro Mazza e il confermato direttore Aristico Gianmarco Mazzi (le ‘mazze’ di Sanremo 2011) sono già al lavoro.

Sull’organizzazione di Sanremo 2012 pesa ancora lo scontro tra il consigliere di amministrazione Antonio Verro e l’agente Lucio Presta (con il dg Mauro Masi stretto tra i desiderata della maggioranza e la necessità di garantirsi un altro Sanremo di successo), ma inevitabilmente si guarda a un Morandi-Bis.

Già durante la finale di sabato 19 febbraio Mauro Mazza dalla platea dell’Ariston auspicava un duo Morandi-Ranieri, ma prima che possa definirsi un nuovo cast dovranno prima placarsi le acque agitate dei corridoi di Viale Mazzini. Ciò non vieta a Il Messaggero di ‘mettere sotto torchio’ Morandi. “Ci siamo rivisti con i dirigenti Rai, ne abbiamo parlato ancora – ha detto l’eterno ragazzo di Monghodoro -. E’ vero: abbiamo lasciato una buona traccia. Riprovarci? Ci vorrebbe un’altra idea buona“. La partecipazione (e la vittoria) di un cantautore come Roberto Vecchioni una strada l’ha di certo aperta e l’apporto ‘personale’ di Morandi in questo senso è stato determinante: “Certo, si è aperta una strada e bisogna continuare in quella direzione – ha aggiunto Morandi – ma sono ancora confuso, anche se li ringrazio. Diciamo che dobbiamo riflettere tutti: loro (la Rai, n.d.r.) e io“.

Nel frattempo, anche grazie alla deteriminazione e all’energia di Morandi, Vecchioni sta vivendo una vera e propria ‘giovinezza’ televisiva: “E’ stato a Ballando con le Stelle - dice Morandi – e l’ho visto anche ospite ad Amici, una sorta di abbraccio fra due mondi che prima erano lontanissimi. Roberto è in un gran momento e fa bene ad andare in giro più che può con la sua canzone che sta andando fortissimo“.

Insomma si stanno ancora raccogliendo i frutti di Sanremo 2011 e per la prossima edizione c’è ancora tempo per riflettere: a chi chiede se sia possibile un ritorno all’Ariston anche per Luca e Paolo, Morandi risponde, pragmaticamente, che “è complicato pensare a un loro bis a Sanremo. Chissà se Mediaset li lascia andare di nuovo. Sono legati da un contratto lunghissimo, altri sei anni“. Insomma, ripetersi è rischioso, anche se immaginiamo che Morandi non abbia certo paura di rimettersi in gioco. Il rischio di deja-vu però è dietro l’angolo: se ne riparlerà.


Sanremo 2012, Lucio Presta ripesca Paolo Bonolis?

Nel giorno indicato da Repubblica per la sostuzione di Mauro Masi alla direzione generale della Rai, il settimanale Oggi riporta alcune dichiarazioni (forse meglio parlare di allusioni) di Lucio Presta. Ospite dell’amico Paolo Bonolis per un’iniziativa di beneficenza (promossa dallo stesso Bonolis) Lucio Presta ha ‘rivelato’ di avere in mente un’idea per il Festival di Sanremo 2012 che coinvolge proprio Bonolis. “Vedremo” la risposta di Paolo, che al momento ha appena avviato la nuova edizione de Il Senso della Vita su Canale 5.
Nonostante la minaccia di abbandonare Sanremo al suo destino dopo gli attacchi ricevuti dal consigliere Rai Antonio Verro, Lucio Presta sembra già proiettato verso la nuova edizione del Festival, cui stanno già lavorando il direttore di RaiUno Mauro Mazzi e il direttore artistico Gianmarco Mazzi.
“Ho un’idea per Sanremo 2012 da sottoporti” ha detto Presta all’amico Bonolis, che ha liquidato la battuta (?) con un saggio “vedremo“. Al momento Bonolis ha un contratto con Mediaset che scade a dicembre 2011 e per di più la situazione della Rai non è proprio tranquillissima.

Stando alle recenti rivelazioni di Repubblica (seccamente smentite, però, dalla Direzione Generale della Rai) Mauro Masi potrebbe essere ‘rimosso’ dall’incarico già oggi per ricoprire poi il ruolo di AD di Snam Rete Gas. Al suo posto potrebbe arrivare proprio Antonio Verro, l”acerrimo nemico’ di Lucio Presta: insomma, è prematuro fare previsioni sulla conduzione di Sanremo 2012, per la quale non si esclude ancora un Morandi Bis o una coppia Morandi-Ranieri.
Molto dipenderà dalla poltrona del DG Rai.


Carlo Conti a Sanremo 2012?

Carlo Conti alla conduzione di Sanremo 2012?
Questa la proposta avanzata dal dg Rai Lorenza Lei, che non dimostra particolare originalità, visto che ogni anno di questi tempi spunta il nome dell’abbronzato conduttore de L’Eredità per guidare il Festival della Canzone Italiana. Il senso della proposta può ricercarsi, piuttosto, nel desiderio di estromettere da Sanremo il deus ex machina delle ultime edizioni, Lucio Presta.
Anche la sua compagna, Paola Perego, rischia di trovarsi senza programmi: la Lei ha suggerito la cancellazione di Se… a Casa di Paola.


Sanremo 2012: fuori Carlo Conti, rumors su Clerici e Morandi

Come da tradizione, in estate iniziano a circolare voci sui conduttori del Festival di Sanremo e, come da tradizione, il primo nome che spunta è quello di Carlo Conti, destinato poi inesorabilmente a svanire come la neve al sole agostano. Ora Dagospia fa saltar fuori una coppia inedita e a occhio poco probabile, formata da Gianni Morandi, gran cerimoniere della scorsa edizione, e Antonella Clerici, che proprio a Morandi ha passato il testimone. Entrambi, però, appartengono alla scuderia di Lucio Presta: possibile che dopo le liti con il consigliere Antonio Verro post-festival e le recenti polemiche con il dg Lorenza Lei la Rai decida di riaffidare Sanremo alla squadra di Presta?

La coerenza non è proprio il punto forte della Rai, ma l’idea di vedere sul palco dell’Ariston Antonella Clerici e Gianni Morandi, conduttori delle ultime due fortunate edizioni del Festival di Sanremo sembra più una boutade estiva che una vera ipotesi. Le frizioni tra Lucio Presta e il CdA Rai, esplose con vigore soprattutto durante e dopo Sanremo 2011, e la campagna ‘ostracista’ denunciata da Presta, che ha mietuto tra le sue vittime anche Antonella Clerici (cui è stata ‘rubata’ la conduzione di Miss Italia 2011, affidata a Fabrizio Frizzi), non sembrano dare molti margini per una nuova edizione di Sanremo firmata Mazzi-Presta. In più Morandi, dopo l’iniziale entusiasmo, aveva frenato su un suo bis. Ma tutto può succedere.


Sanremo 2012, la Rai assicura: “Nessun ritardo”

Mentre circolano voci su un tandem Gianni Morandi – Antonella Clerici alla guida di Sanremo 2012, la Rai cerca di spegnere sul nascere le polemiche che vogliono in ritardo l’organizzazione della 62ma edizione del Festival della Canzone Italiana. Di fatto, però, un po’ di preoccupazione c’è, visto che l’argomento deve essere ancora trattato dal CdA.

“La Direzione Generale smentisce tutte le voci che metterebbero in forse l’organizzazione di Sanremo 2012“: così Lorenza Lei, DG della Rai, cerca di mettere a tacere le indiscrezioni che vogliono Sanremo 2012 praticamente ‘disperso’. Che si sia in alto mare di questi tempi è quasi normale, ma considerate le beghe che pullulano in casa Rai di recente il rischio che si arrivi al Festival con l’acqua alla gola non è tanto peregrino.

Va considerato, infatti, che l’argomento non è ancora approdato in CdA Rai: “Nei prossimi Consigli di Amministrazione, e dunque prima della chiusura estiva – precisa la Lei – il Direttore Generale avanzerà (di concerto con la Vice Direzione Generale per l’Offerta, RaiUno e la nuova Direzione Intrattenimento) le proposte per la nuova edizione del Festival della canzone italiana, sulle quali si sta già lavorando“. Garantisce, quindi, “il rispetto dei tempi necessari per la programmazione e la realizzazione di Sanremo 2012“.

In realtà nel CdA previsto per domani tengono banco all’ordine del giorno le nomine ancora in sospeso e la questione di Report, per cui resta davvero poco tempo prima della pausa estiva per ‘imbastire’ la nuova edizione del Festival. E sarà proprio in CdA che emergeranno in tutta la loro chiarezza le ‘eventuali’ possibilità di un ritorno di Lucio Presta nel gruppo artistico. Al momento l’unica certezza (ma in Rai tutto può succedere) è la direzione artistica di Gianmarco Mazzi.


Sanremo 2012 verso un Morandi bis (con o senza Clerici)

Gianni Morandi si avvia a grandi passi verso la conduzione Sanremo 2012: dati gli ascolti dello scorso anno, la Rai (con in testa il direttore artistico Gianmarco Mazzi) sembra intenzionata a rinnovargli la fiducia. Al suo fianco sembra probabile l’arrivo di Antonella Clerici, ma non si esclude che si possa pensare a una nuova ’squadra’ vincente, sul modello di quanto fatto lo scorso anno, quando sul palco dell’Ariston si incrociarono Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis e Luca e Paolo. Ma davvero dopo le polemiche dello scorso anno e le liti di luglio il CdA approverebbe una coppia targata Lucio Presta?

Per conoscere i nomi dei conduttori di Sanremo 2012, però, bisognerà aspettare la fine di settembre: prima va rinnovata la convenzione tra la Rai e il Comune di Sanremo, che già tre anni fa rese quanto mai difficile l’avvio della macchina organizzativa. La Rai punta a tagliare costi e durata del Festival, ma il Comune di Sanremo non sarà certo disposta a vedersi ridurre i 9 milioni di euro che Viale Mazzini versa per il marchio ‘Sanremo’ né a cedere sul numero di serate del Festival e degli show annuali da Sanremo che fanno parte del pacchetto. Ogni edizione del Festival costa alla Rai circa 18/20 milioni di euro (comprensivi dei costi per il marchio) e con le serate aggiuntive si arriva a 22-23 milioni di euro. Con la crisi e l’obiettivo di pareggiare il bilancio, Viale Mazzini non può più permettersi spese del genere.


Sanremo 2012, Gianni Morandi: “Difficile dire di no”

“Sanremo 2012? Beh, se arrivasse la proposta dalla Rai sarà difficile scegliere… Dopo l’anno scorso verrebbe da dire di no, ma anche dire di accettare. Però deve arrivare una proposta dalla Rai, che al momento credo non abbia ancora deciso nulla“: Gianni Morandi risponde così a Vincenzo Mollica che l’ha intervistato per il Tg1, aprendo di fatto a una nuova conduzione sanremese.
Dopo il secco no dato nel corso di uno degli ultimi Question Time di Sanremo 2011, ammorbiditosi alla fine del Festival quando prese corpo l’ipotesi di un tandem con Massimo Ranieri e quando più forte si fece sentire la nostalgia per un’avventura adrenalinica e andata benissimo, ora Gianni Morandi non esclude una seconda esperienza sul palco dell’Ariston. “Difficile scegliere” dice Morandi di fronte all’ipotesi di un Sanremo 2012, anche se una formale proposta non è ancora giunta, come confermato anche dalla Rai, che ci ha tenuto a precisare che la conduzione di Sanremo 2011 è ancora in alto mare, visto che bisogna innanzitutto sciogliere il nodo della Convenzione con il Comune di Sanremo.
Le dichiarazioni di Morandi al Tg1:


Se ne riparlerà certo a settembre: per ora Morandi è impegnato sul set del film Padroni di Casa, che segna il suo ritorno al cinema a 40 anni dai suoi ultimi musicarelli. La Rai si lascerà scappare l’occasione di un Morandi Bis a Sanremo?


Sanremo 2012, Michelle Hunziker e Maria De Filippi in coppia per Morandi?

Michelle Hunziker e Maria De Filippi sono state contattate per condurre Sanremo 2012: lo annuncia Tv Sorrisi e Canzoni, che indica nelle due primedonne della tv italiana papabili conduttrici della prossima edizione del Festival al fianco di Gianni Morandi, dato ormai (quasi) per certo alla guida della kermesse. Per entrambe sarebbe un ritorno, anche se a dirla tutta ci sembra davvero poco probabile che la De Filippi si faccia convincere a tornare all’Ariston.

Michelle Hunziker e Maria De Filippi tornano sul palco dell’Ariston e per di più insieme? Diciamo che dietro l’indiscrezione lanciata oggi da Sorrisi si legge per lo più il tentativo della Rai (o meglio di chi sta lavorando alla prossima edizione del Festival) di aggiudicarsi due primedonne indiscusse della tv italiana, anche se ‘in servizio’ presso il Biscione. Non si fa fatica a credere che la Hunziker e la De Filippi siano tra i desiderata di qualunque ‘autore’ e produttore, ma da qui a rivederle all’Ariston, magari insieme per Gianni Morandi, ce ne vuole.

Le due sono state contattate, ma Maria De Filippi sembra particolarmente restia ad accettare l’offerta e non fatichiamo a crederlo: la sua presenza a Sanremo 2009 come primadonna della serata finale fu di fatto un regalo all’amico Paolo Bonolis, col quale fu poi messo in caniere il progetto di una versione italiana degli Emmy Awards musicali, dimenticato in qualche cassetto.
Michelle Hunziker, dal canto suo, ha già vissuto in pieno l’esperienza dell’Ariston, conducendo al fianco di Pippo Baudo l’edizione 2007. Insomma, siamo propensi a credere che le due abbiano più di un motivo per lasciare ad altre l’onore di calcare, magari per la prima volta, quel faticoso palco.

In ogni caso il cast di Sanremo 2012 pare lontano dall’essere definito: Gianni Morandi sembra vicinissimo a un bis, ma resta da costruire la ’squadra’ che lo affiancherà sul palco. Resta ancora in piedi l’ipotesi Antonella Clerici, ma siamo ancora lontani da qualsivoglia annuncio ufficiale: del resto solo domani riprenderà servizio il CdA Rai e restano da sciogliere nodi importanti come quello della convenzione con il Comune di Sanremo. Poi ci si esprimerà sulle ipotesi cast.



Sanremo 2012, Antonella Clerici non ci sarà: “Troppi impegni”

E’ ufficiale, Antonella Clerici non condurrà Sanremo 2012: l’annuncio lo ha dato il direttore di RaiUno, Mauro Mazza, alla conferenza stampa di presentazione della nuova stagione de La Prova del Cuoco, al via lunedì 12 settembre alle 12.00. Troppi impegni tv per la Clerici, che da sabato 17 settembre riprende anche l’avventura di Ti Lascio una Canzone, e così al momento il palco dell’Ariston resta sguarnito. Resiste l’ipotesi di un bis di Gianni Morandi, ma l’ufficializzazione del nuovo cast si avrà a fine mese, parola di Mazza.

“Antonella Clerici non farà parte della squadra di Sanremo 2012, anche per una sua scelta, vista la mole di lavoro che la vede impegnata per RaiUno quest’anno“: arriva così, dalla voce del direttore di RaiUno, la ’smentita’ di uno dei rumors più accrditati per la conduzione di Sanremo 2012. Per tutta l’estate, infatti, si è vociferato della coppia Morandi-Clerici alla guida del prossimo Festival della Canzone Italiana, ma a questo punto l’indiscrezione si rivela più che infondata. E si comprendono meglio anche le ragioni della forsennata ricerca di due primedonne di grido, come la Hunziker e la De Filippi.

Dal canto suo la Clerici, al fianco del direttore alla presentazione della nuova stagione de La Prova del Cuoco, conferma la sua assenza dall’Ariston, ma rilancia con un nuovo progetto tv per la primavera di RaiUno: “Per preparare Sanremo occorre tempo e impegno – sottolinea la Clerici, che ha condotto l’edizione 2010 - E’ la manifestazione più importante della Rai e se uno la vuole fare ha il dovere di impegnarsi al massimo. Non si può avere la presunzione di fare contemporaneamente tutto“. Da qui la necessità di rinunciarci, tenuto conto peraltro che è allo studio un nuovo progetto tv per la bionda conduttrice, che spera di farlo partire entro la garanzia primaverile 2012.

In effetti l’autunno tv di Antonella Clerici è alquanto denso: lunedì 12 riparte La Prova del Cuoco – abbinata quest’anno alla Lotteria Italia, fatto inedito per un programma di daytime – e da sabato 17 condurrà la quinta edizione di Ti Lascio Una Canzone, che dopo Sanremo e Napoli questa volta approda all’Auditorium del Foro Italico a Roma.
Per Sanremo 2012, intanto, il tempo stringe: “Contiamo di avere il nome del conduttore a fine mese” dice Mazza… beh, febbraio non è poi coì lontano.



CdA Rai alla resa dei conti per Sanremo 2012

Ennesimo CdA di fuoco per la Rai: all’ordine del giorno la situazione di Sanremo 2012 e il contratto con la Fandango per la nuova stagione di Parla con Me. Non si prevede, invece, nessuna nuova nomina, nonostante la necessità di trovare un nuovo direttore per il Tg2 e per RaiTre, visto che Paolo Ruffini dal 10 ottobre andrà a dirigere La7. Intanto sulla questione Parla con Me scende in campo anche il Codacons, che annuncia un esposto alla Corte dei Conti contro la Rai.

Sanremo 2012 si avvicina, ma ancora non si sa nulla né del rinnovo della convenzione con il Comune di Sanremo (vexata quaestio che intasa il CdA Rai almeno ogni due anni) tantomeno dei conduttori. Si parla sempre più insistentemente di un bis per Gianni Morandi (sempre che la Rai sia ‘disposta’ a cedere qualcosa in cambio all’agente Lucio Presta), ma resta ancora da definire la ‘nuova’ squadra del Capitano.


Gianni Morandi a Sanremo 2012, conferme da RaiUno

“Si sta lavorando con e intorno a Gianni Morandi per Sanremo 2012“: con queste parole il direttore di RaiUno Mauro Mazza dà una sorta di investitura a Gianni Morandi come conduttore della prossima edizione del Festival della Canzone Italiana.

Gianni Morandi torna sul palco dell’Ariston per condurre l’edizione 2012 del Festival di Sanremo, a un anno da quella dei record portata a termine con Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis e Luca e Paolo. A meno di clamorosi colpi di scena (sempre possibili in casa Rai, come dimostra la cancellazione ‘de facto’ di Parla con Me) il cantante di Moghidoro si prepara a un bis sanremese, come peraltro sperato dalla Rai già nel corso della scorsa edizione.

In attesa di sciogliere il nodo della convenzione con il Comune di Sanremo, la macchina del Festival procede lungo la sua strada, anche se non c’è poi molto tempo per mettere a punto il regolamento (ma di questo si occupa Gianmarco Mazzi, ancora direttore artistico del Festival) e comporre la squadra che dovrà affiancare il conduttore. Si attendono conferme ufficiali, ma la dichiarazione di Mazza ne ha già il sapore (sempre che poi non dirami una nota di smentita affermando di essere stato capito male).


Sanremo 2012 punta in alto: Emma Marrone e Alessandra Amoroso sul palco?

Emma Marrone e Alessandra Amoroso potrebbero fare la loro comparsa a Sanremo 2012: a lanciare il sasso, senza nascondere la mano, è proprio la prima, tornata alla ribalta con Sarò Libera, album contrapposto in ogni modo e maniera (e chissà perché) a Solo, l’ultimo di Marco Mengoni. Non è una notizia ufficiale, è il solito pettegolezzo del web, ma non va sottovalutato: sapete tutti che il potere della stampa è fortissimo. Che a Gianni Morandi venga in mente di volerle sul palco dell’Ariston per far impennare gli ascolti in maniera vertiginosa? Allo stato attuale dei fatti, tutto potrebbe essere.

Indipendentemente dalla loro comparsa a Sanremo, comunque, le due pupille di Maria De Filippi vanno d’accordissimo. A dichiararlo è proprio Emma, durante una intervista, nella quale, tra le altre cose, ha smentito il matrimonio con Stefano De Martino.
Sarebbe un bellissimo sogno che si realizza. Alessandra è una persona carinissima e siamo molto amiche, sarei felicissima di poter cantare con lei a Sanremo. Ci tornerei di corsa perché è stata un’esperienza bella per me.



Sanremo 2012 con Gianni Morandi e Ambra. No di Federica Pellegrini

Federica Pellegrini conferma di essere stata contattata da RaiUno per co-condurre Sanremo 2012 al fianco di Gianni Morandi e Ambra Angiolini e annuncia di aver dovuto rinunciare alla proposta visti gli impegni sportivi, dominati dalle Olimpiadi di Londra. Nel dare la notizia del rifiuto, però, svela i contatti con Ambra Angiolini di cui finora non si era parlato: per l’ex mattatrice di Non è La Rai, ora affermata attrice, sarebbe un ritorno dopo la brillante esperienza al DopoFestival 1996.

Partiamo da Federica Pellegrini, improvvisamente diventata un personaggio richiesto da tutte le tv dopo un’estate che l’ha vista protagonista non solo in vasca ma soprattutto delle riviste di gossip. Dopo la d’Urso che la voleva a Baila! (magari insieme al nuovo compagno Filippo Magnini, per sfidare il già arruolato ex Luca Marin), anche RaiUno l’ha contattata per averla sul palco dell’Ariston e condurre con Gianni Morandi Sanremo 2012.

“Confermo che mi è arrivata la proposta di essere co-conduttrice a Sanremo con Gianni Morandi e Ambra, ma dovuto dire di no quasi immediatamente” rivela la Pellegrini, per la quale si apre un anno denso di impegni sportivi. “Questo è l’anno più importante della mia vita in vista di Londra 2012 – spiega la nuotatrice – e fare Sanremo avrebbe significato una preparazione di mesi e mesi, e io tutto questo tempo quest’anno non ce l’ho. Il prossimo anno vedremo“.

Intanto la Pellegrini fa il nome di Ambra come possibile partner di Morandi. Se nei giorni scorsi si era parlato di una coppia di conduttrici made in Amici (ovvero Emma Marrone e Alessandra Amoroso, quest’ultima già al fianco di Morandi nello show di RaiUno Grazie a Tutti), ora spunta l’ipotesi di un ritorno dell’Angelini a Sanremo. Ricordiamo, infatti, che fu reclutata da Pippo Baudo per il DopoFestival di Sanremo 1996, al quale dette una sferzata di freschezza con i suoi 18 anni, rivelando le doti di intrattenitrice fino ad allora ‘opacizzate’ dall’auricolare di Gianni Boncompagni a Non è la Rai. A distanza di 16 anni da allora, Ambra farebbe il suo ingresso all’Ariston da donna fatta e professionista affermata: sarebbe una bella soddisfazione. E come ipotesi non ci dispiace affatto.

Le notizie sopra riportatate provengono tutte da questa Fonte QUI


Ultima modifica di settenote il Dom Dic 18, 2011 9:01 pm, modificato 1 volta
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Ott 02, 2011 8:48 pm


Sanremo 2012: il conduttore è Gianni Morandi

E’ Mauro Mazza, direttore di Rai1 a confermare la notizia nei corridoi di Viale Mazzini. Il tutto durante la presentazione della nuova edizione di Ti lascio una canzone. Un Sanremo 2012 “con e intorno a Gianni Morandi” cosa di cui peraltro già si parlava alla fine dell’edizione scorsa che ricorderette condotta in modo sobrio e familiare, senza troppi fronzoli, con semplicità.

Ora il solito problema: il conduttore è stato svelato ma chi lo affiancherà? Le voci su inviati speciali, madrine, valletti e quant’altro si susseguiranno ancora per molto. Non escludiamo Michelle Hunziker e Maria de Filippi al fianco del Gianni nazionale.

Per il Festival di Sanremo siamo a buon punto con e intorno a Gianni Morandi''.
Lo ha ribadito il direttore di Rai1, Mauro Mazza. Video tratto dal Tg1 Rai1 - Andato in onda il: 15/09/2011:

avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Sab Ott 29, 2011 6:27 pm

Sanremo 2012, conduce Gianni Morandi: l’annuncio su Facebook (video)

Gianni Morandi torna a calcare il palco dell’Ariston dopo l’edizione dei record dello scorso anno, impreziosita da Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis nel ruolo di primedonne (che però hanno brillato con diversa intensità) e animata dagli inserti (forieri di non poche polemiche) di Luca e Paolo. Lo annuncia lo stesso Morandi con l’enfasi che lo contraddistingue dalla pagina Facebook di Morandimania, con un video messaggio, prassi certo inusuale per il rigido cerimoniale Rai ma di certo in linea con i tempi.

“E’ una sfida, a me piacciono le sfide” dice Morandi, facendo della parola ‘sfida’ la più usata nel testo pubblicato online, ben conscio del rischio che comporta ripetersi dopo il grande successo registrato nella scorsa edizione, che ricorda come “una bellissima esperienza“. “Non ho mai negato che mi sarebbe piaciuto ripeterla – dice ancora Morandi – Se n’era parlato con la Rai, però c’era anche da rinnovare questa famosa convenzione tra il Comune di Sanremo e la Rai“. Risolta la sempre annosa questione della convenzione, Morandi può quindi rompere gli indugi e annunciare che “Sanremo si farà un’altra volta con me alla condizione e con la direzione artistica insieme a Gianmarco Mazzi“.

Morandi, quindi, assume anche il ruolo di co-direttore artistico del Festival, concreto passo in avanti rispetto alla scorsa edizione, da cui cerca già di prendere le distanze. “Sanremo 2012 sarà un Festival probabilmente molto diverso da quello dell’anno scorso… io amo la musica italiana, naturalmente amo anche Sanremo, un grande palcoscenico, un grande marchio, un grande brand, anche per quello che ha rappresentato nel diffondere la musica italiana nel mondo e anche perché tantissimi artisti sono nati a Sanremo. Quindi mi fa piacere ripetere questa esperienza“.

“Ancora non sappiamo bene che tipo di spettacolo sarà” ha specificato Morandi, che punta fin da subito a mettere l’accento sull’aspetto musicale più che su quello intrattenitivo. “L’importante sono le canzoni e siamo già alla ricerca di artisti che hanno voglia di venire a Sanremo con i loro brani. La scorsa edizione è stata importante perché sono uscite delle canzoni di successo, si sono venduti dei dischi, è stato un bellissimo risultato. Non so se quest’anno sarà la stessa cosa, noi ce la metteremo tutta, naturalmente“. Già immerso nel ruolo di co-direttore artistico annuncia che “cominceremo ad ascoltare questi brani, cercheremo di mettere su uno spettacolo che non annoi le persone a casa, comunque nel nome della musica e soprattutto nel nome degli artisti italiani“.

Morandi incontrerà oggi il Sindaco di Sanremo e alcuni funzionari Rai per dare l’avvio a Sanremo 2012: al fianco di Morandi c’è il contestato agente Lucio Presta, oggetto di feroci polemiche soprattutto durante e dopo la scorsa edizione da parte di alcuni Consiglieri di maggioranza Rai, in testa Antonio Verro.
Quasi a voler subito mettere le cose in chiaro, Morandi non tralascia di ringraziarlo: “Il Festival si farà naturalmente con il grande apporto di Presta, che in questi anni ha sempre ottenuto dei grandi risultati con Sanremo nelle edizioni sia quella mia l’anno scorso, che in quella della Clerici, che in quella di Bonolis” ricorda il cantante, che chiude il suo lungo intervento con un inevitabile auspicio: “Riparte questa avventura e speriamo che abbia la fortuna di quella appena passata. A me piacciono le sfide, mi piace anche tentare di fare un Festival che possa in qualche modo essere diverso da quello dell’anno scorso.
Spero di farcela e spero che voi mi siate vicini come lo siete stati già. E adesso man mano che nasceranno le idee con le persone che saranno sul palco con me, sapremo chi sono, magari ci sentiamo. Cercherò di tenervi informati…“. E noi con lui. In bocca al lupo!

Gianni Morandi è quindi ufficialmente il conduttore del Festival di Sanremo 2012: il bis sul palco dell’Ariston per il cantante di Monghidoro era da tempo nell’aria, dopo alcuni tentennamenti iniziali, ma ora è lo stesso Morandi a ufficializzare il suo ritorno a Sanremo.
Ormai superati i tradizionali comunicati stampa, la lieta novella è stata data con un video su Facebook, che vi proponiamo:
Fonte: QUI


Gianni Morandi, in esclusiva per il suo sito ufficiale, ufficializza la conduzione e la direzione artistica del 62° Festival di Sanremo, in programma dal 14 al 18 Febbraio 2012.


30 Novembre 2011
Sanremo 2012, prime indiscrezioni. Come super ospite si parla di...

Sanremo 2012, il pettegolezzo corre su internet. Sul fronte cantanti si fanno i nomi di grandi ritorni come quello di Francesco Renga, Marco Mengoni, Noemi, Morgan, Nina Zilli.
Come super ospiti si parla addirittura di Madonna.
Queste sono solo indiscrezioni..., quindi non ci resta che attendere!
Tratto da: La vita in diretta Rai1 - Andato in onda il: 30/11/2011



Ultima modifica di settenote il Dom Dic 18, 2011 9:22 pm, modificato 1 volta
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Dic 04, 2011 10:49 pm

Sanremo 2012, spunta la data: su RaiUno dal 14 al 18 febbraio

La Rai ha pubblicato il palinsesto gennaio-marzo 2012, di cui vi daremo conto in un prossimo post, e spuntano le ‘prime date’ – per ora ufficiose – del 62° Festival di Sanremo. La kermesse musicale, evento di punta del palinsesto primaverile dell’ammiraglia Rai, si svolgerà da martedì 14 febbraio a sabato 18. Certa la conduzione di Gianni Morandi, si attende ancora di sapere da chi sarà formata la nuova squadra del Capitano.

Sebbene RaiUno sia tutta presa dai clamorosi successi de Il Più Grande Spettacolo dopo il Weekend di Fiorello, proseguono a ritmi serrati i preparativi per Sanremo 2012. Gianni Morandi è al lavoro con Lucio Presta e con Gianmarco Mazzi per mettere su una nuova edizione del Festival della Canzone Italiana e non sarà certo facile superare gli ascolti dello scorso anno, né mettere su uno show ‘nuovo’ dopo aver calcato il palco dell’Ariston appena un anno fa.

In attesa di conoscere ufficialmente la squadra che affiancherà questa volta Capitan Morandi, che si è assunto anche il compito di co-direttore artistico insieme a Mazzi e che potrebbe vedere al suo fianco Ambra Angiolini, spuntano dal palinsesto primaverile di RaiUno le date del 62° Festival di Sanremo: al momento Sanremo 2012 è previsto da martedì 14 a sabato 18 febbraio. Ancora cinque prime serate, quindi, per il Festival, che vede confermata anche la finestra del daytime dedicata alla conferenza stampa post puntata, Sanremo Question Time, in onda negli stessi giorni del Festival intorno alle 13. Ancora da definire il conduttore, che l’anno scorso fu Lamberto Sposini.

Le date sono sempre passibili di qualche spostamento, quindi attendiamo comunicazioni ufficiali da parte della Rai, ma un evento così importante è difficile che possa slittare di molto. Non ci resta che prepararci a un San Valentino in compagnia di Sanremo 2012.

Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Dic 04, 2011 10:59 pm

Sanremo 2012: Noemi e Mengoni tra i cantanti in gara e Tamara Ecclestone al fianco di Morandi?

Tv Sorrisi e Canzoni lancia i suoi nomi dei papabili artisti in gara nella categoria Big al Festival di Sanremo 2012, alcuni dei quali circolavano già da tempo sul web.
Si insiste infatti sulla possibile presenza di Nina Zilli, del vincitore di Sanremo 2005 Francesco Renga, di Samuele Bersani (che manca all’Ariston dal 2000 quando presentò il brano ‘Replay’), di Nek, e si punta su tre cantanti usciti dai talent, ovvero Noemi, Marco Mengoni (terzo nel 2010) e Annalisa Scarrone di Amici 10.

Il settimanale diretto da Alfonso Signorini non menziona invece Morgan (che al Corriere di Como ha annunciato che il prossimo anno andrò a Sanremo e sarò in gara), Loredana Errore, Alessandra Amoroso, Emma, Valerio Scanu e Marco Carta, entrambi in cerca del rilancio discografico, e Syria, reduce dal talent flop Star Academy, che pure erano tra i più citati su internet.

Ma mentre Tv Sorrisi e Canzoni scrive che Nina Zilli, Francesco Renga, Samuele Bersani, Noemi, Nek, Marco Mengoni e Annalisa Scarrone hanno già depositato un loro pezzo, i due ex concorrenti di X Factor non danno proprio per certa la loro presenza al Festival di Sanremo 2012 che andrà in onda su Rai Uno dal 14 al 18 febbraio.

Il vincitore della terza edizione del talent che fu di Rai Due ha infatti dichiarato che ha molte canzoni nel cassetto ma non sa se il tour gli permetterà di andare al festival, mentre la vincitrice morale di X Factor 2 a Verissimo ha confessato che al momento non mi è arrivato nessun invito per partecipare a Sanremo.
Per andarci dovrei avere la canzone giusta, perché a Sanremo in tre minuti ti giochi veramente tutto. Se avessi il pezzo giusto e Morandi mi chiamasse accetterei molto volentieri.

Tra le tante indiscrezioni che girano intorno all’edizione 2012 del Festival di Sanremo si fa sempre più concreta la partecipazione di Tamara Ecclestone al fianco di Gianni Morandi: stando a quanto riportato dall’Ansa e da Sorrisi il conduttore sarebbe volato a Londra insieme al direttore artistico Gianmarco Mazzi e all’agente Lucio Presta per incontrare la figlia del patron della Formula 1 e definire con lei i dettagli della sua presenza sul palco del Teatro Ariston.


La bella e ricchissima 27enne modella e conduttrice, nata a Milano e nota in Italia per aver seguito su Sky Sport la stagione 2009 di F1, sarebbe dunque in pole position per affiancare Morandi in una, o forse addirittura in tutte le cinque serate del Festival.

Sorrisi rivela anche un’altra grande novità di Sanremo 2012: a quanto pare nella serata del giovedì gli ospiti internazionali canteranno anche una canzone tradizionale italiana.
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Dic 18, 2011 6:03 pm

5 Dicembre 2012
Sanremo 2012: tornano Belen, Canalis, Luca e Paolo?

Il Giornale pubblica alcune anticipazioni sulla prossima edizione del Festival di Sanremo, su RaiUno dal 14 al 18 febbraio. Stando a questi rumors i direttori artistici Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi sarebbero inetnsionati a riportare all’Ariston la squadra dello scorso anno, con qualche aggiunta e in una formula leggermente diversa: cinque serate a tema in cui saranno protagonisti a rotazione, in veste di superospiti, molti dei protagonisti della scorsa edizione, quella dei record. Si rischia poco, dunque, ma se fosse così l’Auditel potrebbe tradire…

Il Giornale conferma i rumors lanciati la scorsa settimana da Tv Sorrisi e Canzoni sulla partecipazione a Sanremo 2012 di Tamara Ecclestone, la figlia del patron della F1 Bernie, ma parla del ritorno di Belen Rodriguez e di Elisabetta Canalis sul palco dell’Ariston. Beh, considerate le remore che di solito accompagnano un bis di ‘prestigio’ come una seconda edizione del Festival a distanza di un solo anno ci sembra strano, ma in attesa di altre informazioni diamo conto di quelle presentate dal quotidiano milanese.

In sostanza la formula prevederebbe cinque serate a tema: una a base di comicità, nella quale potrebbero tornare Luca e Paolo, un’altra centrata sul glamour, ad appannaggio magari della Canalis, una terza sullo sport, con la possibiità che Federica Pellegrini torni sui suoi passi (ma aveva già smentito la sua partecipazione al Festival tempo fa), una quarta sulla bellezza femminile, in cui ripresentare Belen, e una quinta ancora da definire, magari dedicata agli attori/attrici, in cui recuperare l’ipotesi Ambra. L’unica certezza, secondo Il Giornale, è Tamara Ecclestone primadonna della finalissima del 18 febbraio.

A supportare Gianni Morandi nella composizione del cast di Sanremo 2012 c’è ancora Lucio Presta e sembra strana la possibilità di un ritorno della Rodriguez vista la rottura della showgirl con il suo agente. Beh, le anticipazioni ci sembrano traballanti: troppi ritorni, poche novità e soprattutto la presenza di un alleggerimento comico relegato solo in una serata ci sembra una mossa un po’ suicida, considerato che lo scorso anno gli sketch di Luca e Paolo erano tra i momenti più seguiti della serata. Ma si tratta solo di ipotesi ribate in qualche corridoio. Beh, staremo a vedere.
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Dic 18, 2011 6:19 pm

13 Dicembre 2012
Sanremo 2012, tutte le novità:
14 Big in gara con ospiti stranieri, 6 Giovani scelti su FB, Celentano superospite



Il 62° Festival di Sanremo si terrà dal 14 al 18 febbraio 2012 e oggi la Rai ha presentato la nuova edizione della kermesse di punta del suo palinsesto primaverile con una conferenza stampa che non a caso segue di pochi giorni la firma ufficiale della convenzione tra Viale Mazzini e il Comune di Sanremo.
Vediamo quali sono le principali novità, e soprattutto i ritorni considerati rumors delle scorse settimane, che attendono il palco dell’Ariston. Ci sarà Adriano Celentano! E Morandi, che non sapeva nulla, si emoziona.

Seguiamo in streaming la conferenza stampa di presentazione della 62ma edizione del Festival della Canzone Italiana: presente il direttore artistico Gianmarco Mazzi, Gianni Morandi e il direttore di RaiUno Mauro Mazza.
Mazza, direttore di RaiUno: Scusate il ritardo. La cosa più laboriosa per l’azienda è stata rinnovare la convenzione e per rispettare le procedure era necessario attendere che l’accordo fosse approvato dal consiglio comunale e ratificat dal CdA Rai. La macchina di Sanremo però si è mossa da tempo e la Rai conferma la sua vicinanza a Morandi e Mazzi. Per noi e per la stampa l’attesa del festival è partita appena si è chiusa la trasmissione di Fiorello. Avere affidato ancora una volta a Morandi il compito di essere capitano/giocatore mi dà ottime speranze per i risultati. Vorremmo che i risultati fossero ancora migliori dell’anno scorso, dice Mazza, mentre Morandi fa gli scongiuri.

Se a Mazza spetta il compito dei saluti e degli auspici, a Gianmarco Mazzi va il compito di ‘introdurre’ i vari argomenti su cui si articolerà la conferenza, che ha avuto tempo per preparare. Si parte con una clip di sintesi sull’edizione 2011, di cui vegono riproposti alcuni dei momenti salienti, da Ti Sputtanerò di Luca e Paolo alle performance di Canalis e Belen, passando per Benigni, con ampio spazio per Emma e i Modà, nonostante siano arrivati secondi. Anche la Rai li considera i vincitori morali del Festival? Come colonna sonora, poi, spazio a Yanez di Davide Van Der Sfroos e, ovviamente in chiusura, Chiamami Ancora Amore di Vecchioni, prima nella classifica finale dello scorso anno.

Lo slogan di Morandi per quest’anno sembra essere ‘Ma chi l’avrebbe detto’: dopo lo ‘stiamo uniti’ dell’anno scorso, modo perfetto per festeggiare anche i 150 anni dell’Unità d’Italia, ora Morandi gioca sul suo ‘inatteso’ ritorno.
Morandi conferma la sua volontà di cogliere e affrontare la difficile sfida di conezionare un’edizione all’altezza delle precedenti, dopo il gran successo dell’anno scorso. Stiamo cercando di mettere a punto il cast, convincere gli artisti non è facile, hanno paura della gara, ma alla fine tutto è una gara: questa settimana ad esempio sono usciti 20 nuovi dischi, e anche lì inevitabilmente scatta una competizione, nota Morandi, che cobfessa di utilizzare questo ‘stratagemma psicologico’ con gli artisti che contatta.

Capitolo ascolti e investimenti: confermati da Sipra tutti e quattro i main sponsor dell’anno scorso, ma Mazzi contesta il confronto fatto dai giornali tra Sanremo 2011 e lo show di Fiorello.
Tira fuori un cartello con la classifica dei programmi più visti per share: lui sostiene che il confronto non debba essere fatto sul numero di telespettatori, ma sullo share registrato, vero elemento di interesse per gli investitori. Peccato che il prof. Deaglio, ospite fisso di Tv Talk, non sia d’accordo e in genere punti sul numero di telespettatori, non tanto di share, per stabilire il valore di un programma. In basso il cartello mostrato da Mazzi.

Mazzi, inoltre, insiste sull’inconfrontabilità di dati tra programmi che finiscono ‘due ore dopo’: ma questa sparata contro Fiorello (o meglio contro i giornali che hanno, a suo avviso, mal confrontato ii dati) non la capiamo proprio. Fiorello al massimo ha terminato la puntata alle 00.00/00.10, non proprio quello che capita tradizionalmente a Sanremo. E poi Mazzi insiste sul confronto sui risultati di Benigni a Sanremo 2011 e da Fiore: nel primo caso registrati 19.738.000 telespettatori, nel secondo 16.060.000. Mah, una difesa strenua dei propri risultati che agita Mazza e che Morandi cerca di mitigare facendo i complimenti a Fiorello, che ha inseguito senza sosta lo scorso anno.

Una clip illustra le novità della prossima edizione il cui slogan è L’Amore ci Salverà:



14 big in gara con due canzoni, una inedita e una già famosa nel mondo cantata in coppia con un artista internazionale, che verrà ascoltata nella serata speciale del giovedì, intitolata Viva l’Italia. Un ritorno al passato, a quando le canzoni venivano presentate in coppia da un artista italiano e uno straniero. Restando sulla serata speciale di giovedì 16 febbraio, le canzoni italiane famose saranno cantate per metà nella nostra lingua e per metà nella lingua dell’artista ospite. Il pubblico a casa potrà votare la propria preferita, quindi l’esibizione sarà parte integrante della gara: diciamo che non cambia questo aspetto rispetto allo scorso anno.

Non sono ancora noti i nomi dei Big in gara, che lo scorso anno erano a quest’ora già stati annunciati: questo per permettere ai big in gara di accordarsi con i propri ‘partner’ e quindi l’annuncio dei big slitta al 10 gennaio 2012.

Le Novità di Sanremo 2012: Sanremo Giovani diventa Sanremo Social
Otto i cantanti in gara per la sezione dedicata ai Giovani, che questanno prende il nome dal contest su Facebook che porterà alla composizione della rosa dei concorrenti.
Degli otto artisti giovani in gara, due sono già noti e arrivano da Area Sanremo (Bidiel e Io Ho Sempre Voglia, due gruppi), mentre sei saranno scelti dalla Commissione Artistica e dal web grazie a un progetto social realizzato in collaborazione con Facebook. E’ stata appena lanciata la pagina di Sanremo Social, una sorta di contest musicale cui possono partecipare tutti, cantanti sconosciuti independenti e giovani proposti dalle case discografiche (divisi in due distinte categorie). Tra tutte le candidature giunte, ci sarà una scrematura che porterà a una rosa di 60 candidati ufficiali: 30 sono scelti da una Commissione artistica (chiamata Gruppo d’ascolto e formata dal giornalista Gianmarco Foderaro, dalle conduttrici radiofoniche Federica Gentile e Silvia Notargiacomo e dal responsabile d’area di Fb, oltre che da Mazzi e Morandi) 30 saranno i più votati dal web. Potranno votare tutti gli internauti, anche non iscritti a Facebook, al ritmo di un voto ogni 24 ore per uno stesso artista. Mazzi in effetti confessa di aver conosciuto tardi Facebook e Twitter e ha deciso di coinvolgere i responsabili locali di Facebook in un progetto che vuole unire il valore di Fb a quello di due marchi storici come la Rai e come Sanremo. Un modo per scardinare, a quel che si capisce, la centralità della discografia, puntando sulla forza ‘anarchica’ della rete.

Tornando alla selezione dei giovani, i 60 prescelti si daranno poi battaglia il 12/1/2012 nel Sanremo Social day, un happening-gara aperto a tutti (e Mazzi caldeggia la partecipazione diretta della stampa) in onda in streaming live dalla mattina e condotta da Gianni Morandi, da cui verranno fuori i 6 cantanti che completano la rosa di Sanremo Giovani. La classifica sulle votazioni della gara online non sarà sempre disponibile, per evitare di influenzarne l’andamento. Ogni tanto verrà fatta la lista dei più votati, ma non in ordine di classifica: questo è almeno al momento l’idea di Mazzi.


La gara e le votazioni
Due eliminazioni per ciascuna delle due prime serate per i Big, come lo scorso anno: i quattro eliminati si giocano il ripescaggio nella serata speciale del giovedì. Tre i golden share: il pubblico, il web (con FB) e la sala stampa. Il meccanismo di voto si mantiene sostanzialmente simile a quello dell’anno scorso. Presente la giuria demoscopica (300 per sera, con 100 che scelti proprio tra quelli che voteranno su Facebook), mentre Mazzi punta a un maggior coinvolgimento dello stampa con una Golden Share che ‘faccia emergere’ di più le scelte dei critici. New entry la Golden Share di FB. Per i dettagli, però, vi rimandiamo al nostro articolo sul regolamento di Sanremo 2012.

Per quel che riguarda la scaletta delle esibizioni, Mazza è intezionato a dare seriamente più visibilità ai giovani, solitamenti relegati in tarda serata: stanno pensando a un meccanismo che li preveda in scaletta entro le 23.30. Si pensa a una ‘sfida’ a coppie, (tipo Champions league, dice Mazzi), che noi definiremmo in pieno stile talent che garantisca gli ascolti a RaiUno e permetta ai giovani di farsi conoscere non solo ai nottambuli.

Per quanto riguarda il voto del pubblico a casa, non sarà possibile votare i Big su FB: il pubblico giovane potrebbe ‘penalizzare’ artisti da loro lontani. Per ora non se ne fa nulla, poi magari in un futuro arriverà anche la votazione online gratuita.

Il cast dei conduttori
Morandi conferma la trattativa con Tamara Ecclestone per tutte e cinque le sere, anche se non è ancora arrivata a una certezza. il capitano si fa sfuggire, però, un altro nome: Vorremmo che ci fosse Vanessa… no, volevo dire Tamara, e la sala stampa si scatena. Errore o lapsus? Che sia giunto davvero il momento di Vanessa Incontrada? La conduttrice spagnola, però, ha appena dichiarato di volersi dedicare per il prossimo anno solo alla recitazione: domani la vedremo ne I Cerchi nell’Acqua (fiction Mediaset con Alessio Boni), quindi su RaiUno ne La Vita di Caruso e poi in una commedia al cinema dove interpreterà un’omoesessuale. Per Sanremo, però, si potrebbe anche fare un’eccezione, no? O si gioca sulla nuova star della fiction di RaiUno Vanessa Hessler (?!). Si pensa ovviamente anche a qualche showgirl italiana…

Per Luca e Paolo si profila un’ospitata per la prima serata: dovrebbe spettare a loro il compito di ‘passare idealmente il testimone’ a Morandi, come ha fatto Bonolis con la Clerici e la stessa Antonellina con Morandi lo scorso anno.

Gli Ospiti
Morandi confessa di aver contattato anche Checco Zalone (lo accetterebbe anche in veste di cantante, ma immaginiamo che i contenuti dei suoi testi non passerebbero al vaglio della ‘censura’ Rai), il quale però non ha ancora sciolto la prognosi. Dopo l’exploit de Il Più Grande Spettacolo dopo il Weekend, l’ipotesi di Fiorello all’Ariston resta sottotraccia: diciamo che si si prova, ma senza la convinzione dello scorso anno. All’ultimo, poi, arriva il botto: Mazzi annuncia Adriano Celentano superospite di Sanremo 2012.
Mazzi si è riservato la chicca per una chiusura ad effetto. Noi ne parliamo in un altro post.

Sanremo 2012, L’Amore ci Salverà: parola chiave ‘internazionalizzazione’
Vorrei fosse un festival diverso da quello dello scorso anno, ma forse per esserlo veramente io non dovrei esserci, dice un po’ scherzando Morandi, che con Mazzi ha deciso di puntare sull’internazionalizzazione.
E’ questa la parola chiave di Sanremo 2012, che sceglie come slogan L’Amore ci Salverà vista la partenza al 14 febbraio, e che dichiara di voler guardare al futuro, sia con FB che con l’apertura alla partecipazione degli ospiti internazionali in coppia con i Big nella serata speciale di giovedì 15 febbraio. Viva l’italia: questo il titolo scelto per la serata di giovedì, un tributo alle canzoni famose nel mondo, con artisti stranieri e italiani. Una serata ‘orgogliosa’, che non guarda tanto al passato come l’anno scorso, ma al futuro, all’internazionalizzazione della musica italiana, dice Mazzi che inquadra anche la scelta della Ecclestone in quest’ottica.

Molte le domande sul budget e sui termini della convenzione: l’argomento è delicato e si preferisce non far uscire cifre ufficiali in conferenza stampa. Mazzi, però, conferma che il budget della manifestazione è lo stesso dello scorso anno e che Morandi percepirà lo stesso compenso. Beh, la crisi non ha portato tagli….
Fonte: QUI


13 Dicembre 2012
Adriano Celentano superospite di Sanremo 2012

Adriano Celentano sarà a Sanremo 2012: la conferenza stampa di presentazione di Sanremo si chiude col botto, ovvero con l’annuncio della presenza all’Ariston del Molleggiato, tenuta finora assolutamente segreta dal direttore artistico Gianmarco Mazzi, riuscito così a sorprendere anche Gianni Morandi e il direttore di RaiUno Mauro Mazza. Ora mi sento più tranquillo, commenta il direttore Mazza, evidentemente sulle spine per gli ascolti del prossimo Sanremo, in programma su RaiUno dal 14 al 18 febbraio. In alto la clip presentata da Mazzi in conferenza stampa.

Non ho detto nulla finora non perché volevo fare il fenomeno, ma perché Adriano Celentano mi aveva posto il segreto come condizione. ‘Lo devi sapere solo tu, così se la notizia esce prima so con chi devo prendermela e non vengo più’: cosi Gianmarco Mazzi racconta ai giornalisti presenti alla conferenza stampa di presentazione del 62° Festival della Canzone Italiana, appena conclusasi. Una chicca lasciata in coda che ha sorpreso anche Gianni Morandi a Mauro Mazza, rimasti a bocca aperta visto che erano stati tenuti all’oscuro di tutto.

Vi racconto come è andata – dice Mazzi – Sono andato a complimentarmi con Adriano per il suo ultimo disco e lui mi ha chiesto di accompagnarlo a un happening di Beppe Grillo. Visto che guidavo io ne ho approfittato per chiedergli qualcosa in cambio. ‘Vieni a Sanremo quest’anno?’ gli ha chiesto e lui mi ha risposto, letteralmente, ‘Ma è lontano da Genova?’. Gli ho detto di no e lui ‘Allora vengo’. Non ci credevo, ma poi il cambio di tono e lo sguardo mi hanno fatto capire che questa volta era vero. Un aneddoto un pieno stile Molleggiato per confermare l’intenzione di Celentano di essere presente a Sanremo 2012, ma non si sa come e quando.


Celentano, infatti, potrebbe essere presente in più serate o presentarsi solo nella prima o alla finale: la sua partecipazione a Sanremo è avvolta nel mistero e sarà, immaginiamo, una sorpresa fino all’ultimo secondo. E dire che pochi istanti prima della ‘rivelazione’ di Mazzi, Morandi aveva risposto laconicamente a chi gli chiedeva se Celentano sarebbe mai stato suo ospite: Mah, lui manda la moglie a fare promozione… questa volta, invece – salvo possibili colpi di testa – Celentano ci sarà.
E Mazza tira un sospiro di sollievo per gli ascolti: con Celentano in pista si può davvero sperare in un altro record.
Fonte: QUI


13 Dicembre 2012
Area Sanremo: i vincitori Io Ho Sempre Voglia e Bidiel tra i giovani del Festival Sanremo 2012

I Bidiel e gli Io Ho Sempre Voglia sono i primi due nomi ufficiali del Festival di Sanremo 2012, di cui stamattina sono state presentate le principali novità: i due gruppi di giovanissimi, provenienti il primo da Catania e il secondo da Monopoli, sono, infatti, i vincitori dell’annuale concorso Area Sanremo che permette l’accesso diretto alla categoria giovani della prestigiosa kermesse canora italiana. La band siciliana e quella pugliese avranno dunque l’onore di salire sul palco del teatro Ariston di Sanremo in occasione della 62° edizione del Festival della canzone italiana.


Ho trovato in loro grande originalità e un linguaggio musicale interessante. Non ci sono stati dubbi per tutta la commissione. L’anno scorso, invece, avevamo dovuto riunirci più di un’ora per decidere, ha spiegato il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2012 Gianni Morandi annunciando la vittoria dei Bidiel e degli Io Ho Sempre Voglia.
Tra gli altri 8 finalisti di Area Sanremo che non ce l’hanno fatta (Erika Mineo, Leandro Ghetti in arte Levy, i Kachupa, Stefano Marchetti in arte Andrea Devis, Giuseppe Franchino, Lavinia Desideri, Luca Bussoletti e il duo Stefano Cherchi e Maurizio Chisari) non è mancata la polemica.

A lamentarsi sono stati Erika, ex allieva della quinta edizione di Amici, e Leandro. La sconfitta però brucia soprattutto alla 27enne cantante di Prato, che prova a vincere il concorso e ad approdare sul palco dell’Ariston tra i Giovani da 5 anni consecutivi: E’ la quarta volta che arrivo in finale e ancora una volta sono esclusa. Per quattro anni tutte le altre giurie sono state incapaci forse? Mi sono sentita dire che non sono pronta. Io non sono pronta? si chiede provocatoriamente la Mineo aggiungendo che è una vita che fa questo mestiere e ha un progetto e un disco già pronto da far uscire.

La sua ipotesi è che non si intenda fare emergere gli artisti giovani che possono dare fastidio ai major. Non riesco a darmi una spiegazione. Forse danno credito alle major e ci sono patti che noi non conosciamo… Ho pensato che fosse tutto pulito. Devo forse pensare che c’è altro sotto?. Voi come la pensate?


Fonte: QUI


13 Dicembre 2011
Sanremo 2012, il regolamento e la scaletta delle serate

Ecco i dettagli sulla gara e sull’articolazione delle cinque serate del Festival di Sanremo 2012, pronto a sbarcare su RaiUno dal 14 a 18 febbraio 2012 con lo slogan L’Amore ci salverà, in onore del debutto nel giorno di San Valentino e nella speranza di ‘salvarsi’ dal confronto con l’edizione dei record dello scorso anno. Diamo quindi a un’occhiata a come è stata articolata la gara per i 14 Big, che verranno annunciati solo il 10 gennaio 2012, e per gli 8 Giovani, di cui 6 usciranno dal contest Facebook Sanremo Social e che andranno ad aggiungersi ai già ufficiali Bidiel e Io ho sempre voglia.

Dopo aver presentato questa mattina le principali novità di Sanremo 2012, che vede come superospite Adriano Celentano, entriamo nel dettaglio del meccanismo della gara per le due sezioni tradizionali del Festival della canzone Italiana, i Big (indicati come Artisti) e i Giovani, la cu ìi categoria quest’anno prende il nome di Sanremo Social, dal contest Facebook che vedrà 6 concorrenti, tra indipendenti e già legati a una casa discografica, approdare all’Ariston.

La gara di Sanremo 2012 prevede
  • una competizione tra canzoni inedite interpretate da 14 ARTISTI (BIG) individuati secondo criteri di contemporaneità, fama e valore riconosciuti;
  • una competizione con canzoni edite individuate tra canzoni famose della musica italiana, conosciute nel mondo in versioni internazionali, interpretate dagli stessi 14 ARTISTI in coppia con CANTANTI OSPITI INTERNAZIONALI nel corso della serata tributo “VIVA L’ITALIA!” (giovedì 16 febbraio 2012);
  • la fase finale della competizione SANREMOSOCIAL con canzoni originali presentate e interpretate da 8 artisti giovani.
L’ordine di esecuzione delle canzoni per la sezione ARTISTI verrà decisa nelle prime quattro serate dall’Organizzazione, mentre nella finale di sabato 18 febbraio si procederà per sorteggio.
Per la sezione SANREMOSOCIAL, invece, nella Seconda e Terza Serata, gli abbinamenti delle canzoni nelle varie sessioni ad eliminazione diretta (in una sorta di sfida a due in stile talent), saranno determinati dai voti del popolo della rete su Facebook; nella Quarta Serata, nella quale si decreterà il vincitore di SANREMOSOCIAL, l’ordine di esecuzione sarà stabilito dal sorteggio. Andiamo, però, nel dettaglio delle votazioni Facebook: ogni utente di Facebook potrà votare l’artista GIOVANE preferito a partire dal momento della pubblicazione delle pagine Facebook ufficiali dedicate agli 8 artisti in gara fino alle ore 14.00 di martedì 14 febbraio 2012; gli utenti di Facebook disporranno di un voto ogni 24 ore;la classifica delle “canzoni-artisti”, data dai voti, determinerà gli abbinamenti nelle varie sessioni ad eliminazione diretta; nella Seconda Serata la prima sessione sarà formata dagli artisti classificatisi al primo e all’ottavo posto, la seconda sessione dagli artisti classificatisi al secondo e al settimo posto; nella Terza Serata la prima sessione sarà formata dagli artisti classificatisi al terzo e al sesto posto, la seconda sessione dagli artisti classificatisi al quarto e al quinto posto.

Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi hanno presentato a Milano il regolamento della 62ma edizione del Festival di Sanremo:

   

Le Cinque Serate saranno, di norma, così strutturate:
    PRIMA SERATA (martedì 14 febbraio 2012)
  • Interpretazione-esecuzione delle 14 canzoni degli ARTISTI con votazione della giuria demoscopica del Teatro Ariston (300 individui selezionati su campione, di cui 100 scelti tra quanti avranno votato su FB per Sanremo Social). Verrà stilata la graduatoria in base ai voti ricevuti nella serata e le 12 canzoni più votate saranno ammesse alla Seconda Serata. Due Big eliminati, quindi, in attesa del ripescaggio di giovedì sera.
  • Presentazione degli 8 artisti giovani di SANREMOSOCIAL.

    SECONDA SERATA (mercoledì 15 febbraio 2012)
  • Interpretazione-esecuzione delle 12 canzoni degli ARTISTI, con votazione della giuria demoscopica del Teatro Ariston (altri 300 individui selezionati su campione, di cui 100 scelti tra quanti avranno votato su FB per Sanremo Social). Verrà stilata la graduatoria in base ai voti ricevuti nella serata e le 10 canzoni-artisti più votate saranno ammesse alla Quarta Serata. Altri due Big eliminati, dunque, in attesa del rispescaggio.
  • Interpretazione-esecuzione di 4 canzoni degli artisti giovani di SANREMOSOCIAL, in due sessioni di sfida ad eliminazione diretta, con votazione del pubblico attraverso il sistema del televoto. Le 2 canzoni che risulteranno più votate nelle rispettive sessioni saranno ammesse alla Quarta Serata. Per due Giovani Sanremo finisce qui.

    TERZA SERATA (giovedì 16 febbraio 2012): Serata evento VIVA L’ITALIA!
  • Interpretazione-esecuzione delle 14 canzoni famose della musica italiana da parte di tutti i 14 ARTISTI in coppia con CANTANTI OSPITI INTERNAZIONALI, che non potranno essere artisti già presenti in competizione o previsti tra altri ospiti al Festival, e votazione del pubblico attraverso il sistema del televoto. Verrà comunicata e premiata l’interpretazione-esecuzione più votata dal pubblico.
  • Interpretazione-esecuzione, in versione edit (breve), delle 4 canzoni degli ARTISTI non ammesse dalla giuria demoscopica nella Prima e Seconda Serata, con votazione del pubblico attraverso il sistema del televoto per il ripescaggio. I Big in lotta per il ripescaggio potranno decidere se proporre già in questa serata la ‘versione liberamente rivisitata’ della canzone, preparata in origine solo per la serata del venerdì, quella dei duetti con artisti ospiti italiani e/o stranieri, che non potranno essere ovviamente artisti già presenti in competizione o previsti tra altri ospiti al Festival.
    Verrà stilata la graduatoria in base a questa votazione e le 2 canzoni-artisti più votate saranno ripescate e tornano in gara nella Quarta Serata.
  • Interpretazione-esecuzione delle altre quattro canzoni dei giovani di SANREMOSOCIAL, in due sessioni da due sfide ad eliminazione diretta, con votazione del pubblico attraverso il sistema del televoto. Le 2 canzoni che risulteranno più votate nelle rispettive sessioni saranno ammesse alla Quarta Serata, per altri due giovani il Festival finisce qui.

    QUARTA SERATA (venerdì 17 febbraio 2012): i Duetti
  • Interpretazione-esecuzione delle 12 canzoni degli ARTISTI, con sistema di votazione misto, giuria tecnica della Sanremo Festival Orchestra e televoto. Le graduatorie delle due giurie vengono combinate facendo la media delle posizioni in graduatoria, con pesi del 50% l’una e danno luogo alla classifica.
    li artisti proporranno la propria canzone in una ‘versione liberamente rivisitata’, affiancati da artisti ospiti, che non potranno essere artisti già presenti in competizione o previsti tra altri ospiti al Festival. Verrà stilata la graduatoria in base ai voti ricevuti nella serata e le 10 canzoni più votate saranno ammesse alla Serata Finale: due eliminazioni questa volta definitive.
  • Interpretazione-esecuzione delle 4 canzoni finaliste di SANREMOSOCIAL con sistema di votazione misto, giuria tecnica della Sanremo Festival Orchestra e pubblico attraverso il sistema del televoto, con due golden share della giuria Radio e del popolo della rete su Facebook. La canzone più votata verrà proclamata vincitrice tra le canzoni degli artisti giovani di SANREMOSOCIAL.
    Nel dettaglio, nella quarta serata votano, insieme e alla pari, il pubblico con il televoto e la giuria tecnica della Sanremo Festival Orchestra (ovvero sia i musicisti che gli artisti del coro); le graduatorie di queste due giurie vengono combinate, con la media delle posizioni in graduatoria, dando luogo alla classifica. Sulla classifica finale intervengono in successione la golden share della giuria Radio (composta dai principali network radiofonici nazionali e regionali e alla prima radio non network di ogni provincia italiana, chiamate ciascuna a esprimere con un’indicazione secca il proprio preferito) e la golden share di Facebook. Ogni utente di Facebook, registratosi sulla pagina ufficiale di Sanremo, potrà esercitare la golden share votando l’artista giovane preferito, a partire dal momento della comunicazione ufficiale dei 4 finalisti nel corso della Terza Serata di giovedì 16 febbraio 2012 fino alle ore 17:00 di venerdì 17 febbraio 2012.

    SERATA FINALE (sabato 18 febbraio 2012)
  • Interpretazione-esecuzione delle 10 canzoni degli ARTISTI con sistema di votazione misto, giuria tecnica della Sanremo Festival Orchestra e televoto, con golden share della Sala Stampa. Come nella quarta serata, le graduatorie determinate dal televoto e dalla guiria tenica vengono combinate facendo la media delle posizion in graduatoria, con pesi del 50% l’una e danno luogo alla classifica, sulla quale, poi interviene la golden share della Sala Stampa che, esprimendo la sua preferenza, farà salire di tre posizioni l’artista/canzone risultato più votato, determinando così il podio. Le 3 canzoni risultate le più votate saranno ammesse alla seconda fase della Serata Finale.
  • Interpretazione-esecuzione delle 3 canzoni degli ARTISTI più votate, in versione edit (breve), con nuova votazione solo del televoto. La canzone più votata verrà proclamata canzone vincitrice assoluta del 62° Festival della Canzone Italiana di Sanremo.
  • Esibizione dell’artista GIOVANE vincitore nella sezione SANREMOSOCIAL.

Sanremo 2012 è servito: almeno questa è la struttura del menu, ora bisogna vedere quali sono le pietanze offerte. Chi saranno i 14 Big in gara? E come procederà Sanremo Social?
Fonte: QUI


Ultima modifica di settenote il Lun Feb 13, 2012 10:18 pm, modificato 3 volte
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Dic 18, 2011 10:55 pm

14 Dicembre 2011
Sanremo 2012 diventa Social: su Facebook il contest per i Giovani

[   

Cliccare sul logo a destra per entrare su FACEBOOK (Sanremo diventa Social)!

Sanremo 2012 si apre ai social network: Gianmarco Mazzi ha confessato di aver scoperto solo questa estate Facebook e Twitter, di cui ha sempre sentito parlare ma che gli erano fino a questo momento sconosciuti, e non appena ne ha intuito le potenzialità per riportare a Sanremo il pubblico giovane ha contattato i manager locali di area di FB per metter su un apposito ‘talent web’ da cui usciranno sei degli otto artisti in gara per la sezione ‘giovane’ di Sanremo 2012. Il contest e la sezione abbinata, quindi, prendono il nome di SanremoSocial: ottimo modo per creare confusione, ci viene da dire a primo acchitto: ma vediamo nel dettaglio di che si tratta.

Come annunciato ieri nella conferenza stampa di presentazione di Sanremo 2012 (su RaiUno dal 14 al 18 febbraio), la sezione dedicata agli artisti ‘emergenti’ del Festival della Canzone guarda a Facebook. Per tornare a coinvolgere il pubblico giovane – al netto delle partecipazioni dei beniamini del talent – e nella speranza di raccogliere feedback dal mondo della rete, la direzione artistica di Sanremo e la Rai hanno pensato bene di trasformare la gara dei giovani in un contest appetibile per i frequentatori dei social network. Vediamo come funziona.

SANREMO SOCIAL, LA PRIMA FASE: CANDIDATURE E SELEZIONI PER LE AUDIZIONI UFFICIALI
Come ormai noto, 6 degli 8 concorrenti della sezione Giovani del Festival saranno scelti esclusivamente attraverso la rete, prevalentemente su Facebook. In pratica sono aperti i casting online per partecipare al Festival: da ieri, 12 dicembre 2011, e fino alle 18.00 di giovedì 5 gennaio 2012 ogni artista giovane interessato a partecipare a SANREMOSOCIAL potrà caricare il video di una propria canzone inedita su facebook.com/sanremosocial, previa una minima registrazione utile a raccogliere i dati anagrafici. Nello specifico, possono partecipare artisti dai 14 anni ai 29 anni di età, e non devono mai aver preso parte a precedenti edizioni del Festival nella categoria ‘Campioni’ o equivalenti. In caso di gruppo i requisiti si intendono per ogni componente. Fino alle 18:00 di giovedì 5 gennaio 2012 le proposte artistiche, consistenti in un video (in qualsivoglia forma realizzato) della “canzone nuova” (durata massima 3’40″) interpretata da artista singolo o in gruppo, potranno essere direttamente caricate dagli artisti e/o dalle loro eventuali etichette discografiche su facebook.com/sanremosocial, seguendo la seguente procedura: accedere alla pagina facebook.com/sanremosocial (direttamente o anche attraverso il sito generale www.sanremo.rai.it) e compilare apposito form di registrazione e caricare il proprio video, indicando, se si vuole, una propria presentazione testuale di massimo 400 caratteri; I video caricati dovranno comunque superare il vaglio della redazione, per evitare clip volgari o provocatorie, ma entro 34/48 ore saranno disponbili sulla pagina Facebook dedicata a SanremoSocial.

Tra tutti coloro che avranno inviato una propria canzone, verranno scelti 60 artisti da invitare alle audizioni ‘ufficiali’: 30 artisti (più dieci riserve) saranno scelti dalla direzione artistica, coadiuvato da un gruppo di ascolto formato da tecnici, e 30 (più altre 10 riserve) saranno scelti dal popolo della rete: si tratta di quelli che avranno ottenuto il maggior numero di preferenze tramite votazione su facebook.com/sanremosocial.

Il gruppo di ascolto della commissione è formato da Gianmarco Mazzi, Gianni Morandi, Gianmarco Foderaro (giornalista Rai, responsabile dei programmi musicali e voce di punta di Radio1 e già membro nel 2011 delle commissioni artistiche di Sanremo Giovani e dell’Eurovision Song Contest per l’Italia), Federica Gentile (voce storica di Radio2, già nelle commissioni artistiche di Sanremo 2008 e SanremoLab) e Silvia Notargiacomo (esperta di musica e coinvolta in vari concorsi e manfestazioni musicali, da qualche anno in forze a RadioRai).

Per quanto riguarda le votazioni online, gli utenti della rete (non necessariamente iscritti a Facebook, ma registrati mediante un apposito form sulla pagina facebook.com/sanremosocial) fino alle ore 18:00 di domenica 8 gennaio 2012.) potranno esprimere la propria preferenza (una ogni 24 ore) sui candidati fino alle ore 18:00 di domenica 8 gennaio 2012.

SANREMO SOCIAL, LA SECONDA FASE: IL SANREMO SOCIAL DAY E I 6 ARTISTI DELLA SEZIONE DI SANREMO SOCIAL
I 60 artisti selezionati dal Gruppo di Ascolto e da Facebook saranno convocati a sostenere l’audizione ufficiale dal vivo, per la prima volta aperta a media e addetti ai lavori, nel SANREMO SOCIAL DAY, fissato per il 12.1.12 a Roma. Un vero e proprio happening, condotto da Gianni Morandi, che porterà alla definitiva selezione dei sei concorrenti della sezione Sanremo Social da parte del solo gruppo di ascolto, cui si aggiungerà un rappresentante di Facebook a ‘tutela’ delle indicazioni fornite dagli utenti web durante la prima fase. I sei artisti così selezionati verranno aggiunti ai due vincitori di Area Sanremo.

Ma il popolo di Facebook avrà voce in capitolo anche nella definizione delle sfide a due a eliminazione diretta in cui sarà articolata la gara tra i giovani e nella proclamazione del vincitore della sezione Sanremo Social durante il Festival. Cerchiamo di capire come.

SANREMO SOCIAL, LA GARA
Ogni utente di Facebook potrà votare l’artista giovane preferito a partire dal momento della pubblicazione delle pagine Facebook ufficiali dedicate agli 8 artisti in gara fino alle ore 14.00 di martedì 14 febbraio 2012; gli utenti di Facebook disporranno di un voto ogni 24 ore.
La classifica delle canzoni/artisti, data dai voti, determinerà gli abbinamenti nelle varie sessioni ad eliminazione diretta: nella Seconda Serata la prima sessione sarà formata dagli artisti classificatisi al primo e all’ottavo posto, la seconda sessione dagli artisti classificatisi al secondo e al settimo posto; nella Terza Serata la prima sessione sarà formata dagli artisti classificatisi al terzo e al sesto posto, la seconda sessione dagli artisti classificatisi al quarto e al quinto posto.

SANREMO SOCIAL, LA GOLDEN SHARE DI FACEBOOK
E’ stata introdotta una golden share Facebook che, insieme alla Golden Share delle Radio, determinerà la classifica finale della categoria dei giovani nella quarta puntata del Festival, che vedrà appunto la proclazione del vincitore tra gli artisti non Big. Ogni utente di Facebook, registratosi sulla pagina di Sanremo Social, potrà esercitare la golden share votando l’artista giovane preferito, a partire dal momento della comunicazione ufficiale dei 4 finalisti, nel corso della Terza Serata di giovedì 16 febbraio 2012, fino alle ore 17:00 di venerdì 17 febbraio 2012.

Per questa edizione Facebook, invece, non influirà sulla classifica dei Big: non c’è nessun sistema di votazione online, per evitare che gli artisti meno ‘vicini’ ai gusti del popolo del web possano essere penalizzati da una modalità di voto ad appannaggio di ‘poche’ fasce di pubblico. In questo senso il televoto è più ‘democratico’.

Fonte: QUI

avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Dic 18, 2011 11:01 pm

15 Dicembre 2011
Celentano contro Aldo Grasso: ‘Non vado a Sanremo per il disco, ma per parlare..’

Adriano Celentano si serve del suo blog per rispondere alle critiche mossegli da Aldo Grasso sul Corriere della Sera circa la sua partecipazione a Sanremo 2012. Nella sua consueta video-rubrica, Grasso aveva liquidato la prsenza del Molleggiato all’Ariston come una semplice manovra per promuovere il suo disco, giudicandola peraltro ‘infinitamente triste’. Celentano lo smentisce al volo: Hai capito male, vado a Sanremo soprattutto per parlare e parlerò anche di te e di quelli come te.

Bastano poche righe ad Adriano Celentano per rispondere a mezzo web alle accuse rivoltegli da Aldo Grasso all’indomani dell’annuncio della sua partecipazione a Sanremo 2012, dato con grande enfasi da un orgoglioso Gianmarco Mazzi a un commosso Gianni Morandi.

Nella sua video rubrica per il Corriere della Sera, Grasso non ha esitato a giudicare la capitolazione di Celentano alla kermesse sanremese (lui, che per tutta la stagione è stato uno dei personaggi più richiesti e invitati dalla tv e che per la promozione del suo disco ha mandato ‘in rappresentanza’ la moglie Claudia Mori) una banale mossa di marketing, aggiungendo, peraltro, che la scelta ‘marchettara’ di Adriano gli faceva ‘un’infinita tristezza’.

Celentano risponde a suo modo, con un messaggio straordinariamente asciutto che ‘cozza’ con la logorrea e le ampie pause alle quali ci ha abutuato in tv, e va subito al punto.

Caro Grasso,
tu hai capito male, io non vado a Sanremo a promuovere il disco.
C’erano altri modi per farlo e non l’ho fatto.
Vado a Sanremo soprattutto per parlare e parlerò anche di te e di quelli come te.
Adriano


Beh, che Celentano avesse voglia di parlare non c’erano dubbi: diciamo che aspetta l’occasione che offre il massimo risultato col minimo sforzo. E non ci sembra poi tanto strano.
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Lun Dic 26, 2011 5:46 pm

Promo spot Sanremo 2012 con Gianni Morandi Rai1



20 Dicembre 2011
Sanremo 2012: Roberto Vecchioni non ci sarà, altre indiscrezioni sui Big in gara

Tra i tanti rumors sui papabili big in gara al Festival di Sanremo 2012 c’è una certezza: Roberto Vecchioni non tornerà sul palco del Teatro Ariston per il secondo anno consecutivo e soprattutto dopo la trionfante vittoria dello scorso anno, raggiunta, a suo dire, per un colpo di ‘fortuna’ grazie a una canzone bella ma anche un po’ furbetta quale si è rivelata essere la meravigliosa Chiamami Ancora Amore.

A Sanremo quest’anno non ci torno manco per sogno. Ho avuto un gran culo l’anno scorso, e due volte di seguito è impossibile – ha confessato Roberto Vecchioni durante un’intervista al programma radiofonico Un giorno da pecora in onda su Radio 2 a proposito di una sua ipotetica partecipazione a Sanremo 2012 – L’anno scorso andava bene perché la canzone era bella ma anche un po’ furba, ha ammesso il vincitore del Festival 2011.

Assodati dunque i forfait di Vecchioni e Alessandra Amoroso, si fanno sempre più insistenti le voci sui ritorni a Sanremo di Emma Marrone, Nina Zilli, Samuele Bersani, Francesco Renga e Noemi, con un brano firmato da Fabrizio Moro.
Tra i nomi nuovi che iniziano a circolare sul web e sulla carta stampata spuntano quelli di Eugenio Finardi, Marlene Kuntz (una vera e propria novità), e un trio di veterani del Festival e della musica italiana come Al Bano, Umberto Tozzi e Toto Cutugno che potrebbero addirittura partecipare insieme.

Il FantaSanremo è solo all’inizio e di certo continuerà fino al 10 gennaio, giorno in cui finalmente saranno svelati i 14 big della canzone italiana che parteciperanno alla seconda edizione del Festival targata Gianni Morandi, pronto a stupire tutti con la straordinaria ospitata di Adriano Celentano.
Fonte: QUI


21 Dicembre 2011
Rocco Papaleo nella squadra di Morandi

Rocco Papaleo nel cast di Sanremo 2012: lo annuncia Capitan Gianni Morandi, al lavoro con l’agente Lucio Presta e con co-direttore artistico Gianmarco Mazzi, alla composizione della nuova squadra che lo affiancherà nella sua seconda (e consecutiva) avventura festivaliera. Per Papaleo non si tratterebbe solo di un incarico di ‘alleggerimento’, ma di una vera e propria co-conduzione.

ono da sempre un suo ammiratore e quando gliel’ho proposto, Rocco è rimasto immobile e in silenzio. Poi mi ha detto: ‘Va bene Gianni, ma non spargere subito la voce, lascia che glielo dica prima a mia madre, altrimenti le prende un colpo’…: con questo aneddoto Gianni Morandi ha ufficializzato la presenza di Rocco Papaleo nel cast del Festival di Sanremo 2012, in onda su RaiUno dal 14 al 18 febbraio.

L’attore e regista lucano sarà all’Ariston per condurre con Gianni Morandi la 62ma edizione del Festival della Canzone Italiana. Morandi e Papaleo danno l’annuncio al Tg1. Lo stimo molto, mi fa sorridere ed è anche un musicista. La squadra comunque è destinata ad allargarsi, annuncia Morandi.
Cosa farà Papaleo all’Ariston? Cercherò di essere divertente, magari di cantare, azzarda Papaleo intervistato da Vincenzo Mollica. Beh, sul canto Morandi non è proprio d’accordo, ma una formula per interagire di certo la troveranno.

Beh, si potrebbe commentare che per Papaleo e giunta Finalmente La Felicità, da titolo dell’ultimo film di Leonardo Pieraccioni in questi giorni al cinema. Resta da perfezionare il coté femminile: si attende ancora la conferma di Tamara Ecclestone come primadonna di Sanremo 2012. Anche sul fronte femminile però si preannuncia almeno un secondo dome.
Per ora il trio Morandi-Papaleo-Ecclestone non è male: c’erano un bolognese, un’inglese e un lucano…
Fonte: QUI


Morandi: Rocco Papaleo al Festival Gianni Morandi rivela al Tg1 chi lo accompagnerà nella sua seconda avventura al timone del Festival di Sanremo, sarà l'attore regista Rocco Papaleo. Tutte le curiosità e retroscena di questo strano incontro nell'intervista esclusiva a Vincenzo Mollica.



23 Dicembre 2011
Eugenio Finardi sul palco con E tu lo chiami Dio

È ufficiale: Eugenio Finardi parteciperà al prossimo Festival di Sanremo 2012. Il cantautore milanese salirà sul palco del Teatro Ariston con E tu lo chiami Dio, una canzone molto spirituale che parla di un Dio condiviso. Il cantante, fresco di un Ambrogino d’ oro, ne ha parlato in un’intervista rilasciata a La Repubblica.

Sarà pure un’incredibilità casualità, come l’ha definita nell’intervista a La Repubblica, ma la partecipazione di Eugenio Finardi al Festival di Sanremo 2012, di cui si parlava da tempo, a questo punto è ufficiale. E così, nonostante il forfait di Roberto Vecchioni, che non ha alcuna intenzione di ripetere l’esperienza sanremese dopo la vittoria nel 2011, anche l’anno prossimo Gianni Morandi avrà un grande cantautore milanese sul palco dell’Ariston.

È stato proprio il conduttore, che avrà nella sua squadra Rocco Papaleo, ad invitare Finardi dopo aver ascoltato la sua canzone: Il pezzo lo abbiamo proposto ad alcuni interpreti, e tra questi – ha rivelato Finardi – a Gianni Morandi che mi ha telefonato dicendo: è bellissima, ma perché non lo fai te?.

Il brano E tu lo chiami Dio, scritto con Roberta Di Lorenzo e prodotto dal chitarrista dei Subsonica Max Casacci, è un pezzo molto serio sulla libertà e sulla tolleranza, sul sacro che non va bandito come un’arma ma condiviso, sul fatto che la spiritualità e di tutti, è dell’uomo, anche dei non credenti ha spiegato il cantante.

Nel corso dell’intervista Finardi ha confessato anche di voler duettare con Brian Ferry nella serata del giovedì dedicata ai duetti con gli ospiti internazionali: è venuto fuori che è un appassionato di canzoni napoletane. Mi ha detto: vengo se facciamo ‘O sole mio’ o ‘Torna a Surriento’. A me non sembrava vero, ho sempre sognato di cantare una canzone napoletana.
Un milanese e un inglese che cantano in napoletano: una combinazione a dir poco inedita.
Fonte: QUI


Videomessaggio esclusivo, Gianni Morandi parla della preparazione di Sanremo 2012, Celentano, Papaleo, Ecclestone ed una giovane e bellissima sorpresa..



Ultima modifica di settenote il Lun Feb 13, 2012 11:13 pm, modificato 2 volte
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Sab Dic 31, 2011 6:21 pm

29 Dicembre 2011
Fra i big Emma, Dalla, Marlene Kuntz e Marco Mengoni

Ancora pochi giorni e si scoprirà il cast dei 14 Big che canteranno al Festival di Sanremo 2012, il secondo dell’era Morandi; intanto è scoppiato il toto-nomi: come nelle ultime edizioni la sezione Big vedrà un mix di giovani talenti e ‘mostri sacri’.
Pare che il ragazzo di Monghidoro stia pressando sull’amico di lunga data Lucio Dalla con cui incise un mitico disco nel 1988.
Tra i nomi accreditati in questa vigilia ci sono i Marlene Kuntz e volti noti dei talent, come Emma e Marco Mengoni.

In attesa del 10 gennaio, giorno in cui verrà resa nota la lista dei 14 big che parteciperanno alla 62esima edizione del Festival di Sanremo, ecco spuntare le prime indiscrezioni: Eugenio Finardi ha già fatto sapere che parteciperà, mentre non ci sarà il professor Roberto Vecchioni, vincitore della scorsa edizione.
Torna all’Ariston Fabio Concato e Morandi vorrebbe anche Morgan.
A Sanremo potrebbe tornare anche Francesco Renga (già vincitore con Angelo) in coppia con Omar Pedrini.
Si fanno avanti anche le candidature di Nek, Samuele Bersani, Syria (dopo la deludente prova di Star Academy) e due gruppi ‘sovrani’ del rock made in Italy: Afterhours e Marlene Kuntz.

Tra i big dovrebbero arrivare anche volti noti dei talent show: potrebbe ripresentarsi Emma Marrone dopo la collaborazione con i Modà dello scorso anno che le valse un secondo posto; spazio anche per Noemi , Marco Mengoni e Annalisa Scarrone, seconda classificata l’anno scorso ad Amici.
In lista anche Nina Zilli, che affiancherà Giorgio Panariello in un programma televisivo su Canale 5.
Per ringiovanire la kermesse canora Gianni Morandi vorrebbe anche un cantante hip-hop.
Non si può iscrivere certo in questa categoria, però, Gigi D’Alessio, dato per molti tra i Big di Sanremo 2012.

Cantanti a parte, alla 62esima edizione del Festival dopo Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis vedremo due bellezze straniere Tamara Ecclestone, figlia del patron della Formula 1 Bernie, e la fotomodella ceca Ivana Mrazova.
Dopo le due “vallette”, la spalla comica di Morandi sarà Rocco Papaleo.
Fra gli ospiti, confermati Adriano Celentano (protagonista di una querelle con Aldo Grasso), Alessandro Siani, I soliti Idioti Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio e il ritorno di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu dopo l’ottimo exploit dell’anno scorso dovrebbero chiudere il Festival.
Ancora non è chiaro se al Festival arriverà Checco Zalone, fortemente voluto dal padrone di casa Gianni Morandi. Per i giovani, infine, Sanremo è diventato Social grazie alla collaborazione con Facebook e fra i nomi molti i nomi noti fra cui anche l’ex gieffina Francesca Giaccari.
Fonte: QUI


29 Dicembre 2011
Ivana Mrazova e Tamara Ecclestone le primedonne di Morandi

Due modelle bellissime per Gianni Morandi e Rocco Papaleo: sono la già annunciata Tamara Ecclestone e la (per ora) sconosciuta Ivana Mrazova le due primedonne di Sanremo 2012.
Considerata la differenza d’età tra maschietti e femminucce e la bellezza mozzafiato delle rappresentanti del gentil sesso non sarà difficile per gli autori giocare sul ‘contrasto’ nelle eventuali gag ‘a quattro’ previste nelle cinque serate del Festival.
In attesa del debutto di Sanremo 2012 (su RaiUno dal 14 al 18 febbraio) conosciamo meglio le donne della squadra di Morandi.


Gianni Morandi e il suo staff ha deciso di cambiare decisamente rotta rispetto allo scorso anno, almeno per quel che riguarda il coté femminile del suo secondo Festival di Sanremo.
Se nel 2011 ha puntato su due showgirl di grido della tv italiana come Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis (quasi un ‘usato sicuro’), quest’anno Morando & Co. provano strade ‘nuove’, puntando su due bellezze straniere sostanzialmente inedite da noi.

Se Tamara Ecclestone porta con sé l’ingombrante ‘aura’ del padre Bernie, patron della F1, e vanta un buon italiano – dovuto alla sua infanzia milanese -, la giovanissima Ivana Mrazova è per lo più nota alle passerelle internazionali.
Bellezza ceca, Ivana approderà all’Ariston da fresca ventenne: compirà 20 anni il prossimo 7 gennaio, ma nonostante la giovane età ha al suo attivo una discreta carriera di modella: seguita dalle agenzie Modelwerk, 2morrow Model Agency e First Model Management di Londra, la Mrazova ha al suo attivo una campagna per l’intimo Lormar.
Avrà modo di farsi conoscere al grande pubblico italiano, anche se temiamo i soliti, stranoti, siparietti tra ‘vallette’ (co-conduttrici, primedonne, chiamatele come volete) straniere e i conduttori che fin troppo spesso giocano a fare i marpioni.
Ivana si dice amante della musica a 360°: che approfitti dell’Ariston per avviare anche una carriera da cantante? Carla Bruni insegna…

Dal canto suo la 27enne Tamara Ecclestone (origini anglo-croate, ma in realità cittadina del mondo) ha l’aria di chi la sa lunga: forte della sua esperienza tv, in patria e in Italia (nel 2009 era a Sky Sports per coprire e commentare la stagione di F1), saprà di certo come conquistare le telecamere. L’importante, però, a Sanremo è non strafare e speriamo l’avvertano.
Magari potranno pensarci Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez, che avranno il compito di passare il testimone a Gianni Morandi in vista del suo bis; per Luca e Paolo, invece, ospitata alla finalissima.
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Sab Dic 31, 2011 7:45 pm

29 Dicembre 2011
SanremoSocial: da Miss Italia a Eighty, la carica dei volti noti (video)

Sanremo 2012 guarda a Facebook per reclutare i sei talenti che, insieme ai due vincitori di AreaSanremo, parteciperanno al 62° Festival della Canzone Italiana nella sezione che fino allo scorso anno veniva denominata Sanremo Giovani.
Al contest online, attivo fino al prossimo 8 gennaio, stanno partecipando molti volti noti al pubblico tv, provenienti per lo più dai talent show dei nostri palinsesti, partendo da quelli riservati ai baby talent a quelli discograficamente più ‘attivi’, come X Factor e Amici.
Ma tra le tante aspiranti pop star spunta anche Miss Italia 2011: Stefania Bivone, infatti, ha deciso di seguire il suo ‘vero sogno’, quello di fare la cantante.

La gara di Sanremo Giovani, anzi Sanremo Social, è già formalmente iniziata con una sorta di mega casting online che vede gli utenti Facebook massicciamente coinvolti nella selezione dei 6 talenti chiamati a giocarsi la carta sanremese dal 14 al 18 febbraio prossimo. Sanremo 2012, quindi, vira decisamente verso i meccanismi del ‘puro’ talent show e inevitabilmente vede tra gli aspiranti concorrenti volti e voci non proprio sconosciuti al grande pubblico televisivo. Non proprio una novità, a dirla tutta: semplicemente questa volta le candidature sono ‘alla luce del sole’. Diamo quindi un’occhiata ai tanti ex talenti tv alla ricerca di una nuova occasione con i video dei loro pezzi, finora disponibili su YouTube.

I TALENTI DI AMICI
Partiamo con Ornella Pellegrino, in arte Eighty, già concorrente ad Amici 3, che si presenta al pubblico di FB con Fragole e neve: per lei un’autrice ‘inedita’ e interessante come Melissa P e un ritorno in tv con una melodia fresca e accattivante.
Dopo un cd prodotto e pubblicato in Uk ha deciso di tornare in patria, confidando nel voto del popolo di Facebook. In basso il pezzo presentato a SanremoSocial.
Il brano è firmato da Umberto Sangiovanni (musica) e da Melissa P. (testo); la voce rap è di LESA degli SM58.
Edizioni Don't Worry Music.


Pietro Napolano, già ad Amici 4 – fondatore del duo PQuadro col compagno di classe Piero Romitelli – si presenta con Incudine e Martello.



Sempre dalla quarta edizione arriva Thomas Grazioso, che si presenta con Baciami, mentre da Amici 5 arrivano Brigida Cacciatore (Ancora un po’) ed Eleonora Crupi, che torna alla ribalta con Questa sono io:



Arriviamo alla settima edizione con Cassandra De Rosa (Prendo tempo); autori: Marco Gabrielli, Alessandro Paiaro, Casa discografica: Mya Music



e Simonetta Spiri, della quale vediamo e ascoltiamo Dopo mi uccidi:



Continuiamo con Martina Stavolo, che ci riprova dopo la ‘bocciatura’ dello scorso anno (quando aveva provato a raggiungere l’Ariston con un pezzo alquanto critico sul talent di Maria, Ma quali Amici) torna con Bacerai solo me.
Da Amici 9, invece, arrivano Angelo Iossa (Amarti senza te) e Stefano Maiuolo con La tragica verità, di cui vediamo il video:



Non mancano anche freschi ex allievi: da Amici 10, infatti, troviamo Stefan Di Maria Poole con Giorgia L.A. (che immaginiamo dedicata alla fidanzata, Giorgia Urrico – anche lei ad Amici 10 – e per il quale siamo pronti a scommettere sull’acronimo: che sia Giorgia L’Amore?) e Andrea Vigentini con Non lasciarmi mai.



I TALENTI DI X FACTOR
Mentre i concorrenti della quinta edizione sono ormai pronti alla semifinale, vediamo quali ex talenti di X Factor hanno deciso di rimettersi in gioco con Sanremo 2012.
Dalla prima edizione arriva ‘un pezzo’ degli Aram Quartet, gruppo vocale curato da Morgan e risultato poi vincitore: si tratta di Antonio Maggio il quale, chiusa l’esperienza di gruppo, si presenta da solista con Nonostante tutto.



Dal palco di X Factor 2, invece, arrivano due Under 24 di Simona Ventura, ovvero Jury Magliolo (Il ricordo) e Daniele Magro, che torna con L’amore che respiro.



Da X Factor 3 Silver, ora membro degli Skill, in gara con Come un angelo.
Prova a riconquistare la ribalta anche Stefano Filipponi, ‘caso umano’ di X Factor 4, che tenta la carta di SanremoSocial con Pollyanna



Sempre da X Factor 4 proviene Davide Mogavero: il ‘cucciolo’ amato da Mara Maionchi si presenta con La mia bugia.



Ha mancato di poco il palco di X Factor, invece, Giovanni Caccamo, in arte Joe, scartato agli Home Visit da Mara Maionchi l’anno scorso e poi eliminato dal pubblico nel ballottaggio per l’ingresso in corsa durante l’edizione:



I TALENTI DI STAR ACADEMY
Non s può dire che i concorrenti di Star Academy siano stati molto fortunati. Cercano di scrollarsi di dosso il peso del flop Thomas Moschen con Essenza e anima e Alessio Testa, di cui in basso ascoltiamo Riflessi.



I TALENTI DI IO CANTO E TI LASCIO UNA CANZONE
Non mancano anche i baby talenti, ormai cresciuti, di Gerry Scotti e Antonella Clerici.
Da Io Canto 3 arriva il secondo classificato, Alessandro Casillo con E’ Vero, mentre Ti lascio una canzone risponde con Veronica Liberati e L’amore imperfetto.






Chiudiamo poi con due ‘insospettabili’: oltre Miss Italia 2011 Stefania Bivone – in gara con Cantare - va segnalata la presenza di Francesca Giaccari, concorrente salentina del GF 11 entrata in casa con la sua chitarra (o quasi), che insegue la sua passione ribattezzandosi Miss Maria e cantando con Tris ex. Le vediamo entrambe all’opera nei video in basso.




Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Ven Gen 06, 2012 9:59 am

4 Gennaio 2012
Emma Marrone massacrata: ‘Parla troppo, canta male’


Il succo dell’attacco di Marinella Venegoni, critico de La Stampa, a Emma Marrone è proprio questo, non c’è dubbio.
Basta dare un’occhiata alle dichiarazioni che lei stessa ha rilasciato sul blog On the road, in risposta a una semplice battuta della leccese, per capirlo.
Qualcuno dice che ha esagerato; qualcun altro, invece, le si è scagliato contro per le brutte parole riservate alla concorrente di Sanremo 2012; noi siamo dalla parte della cantante, e non abbiamo dubbi, ma il messaggio lasciato su Twitter proprio da lei poteva essere frainteso. In risposta a Paolo Giordano, infatti, Emma scrisse: [...] Spero che la Venegoni abbia degli amici all’unità coronarica.. stavolta!

La reazione è tardata ad arrivare, ma è arrivata:

Ho letto, su segnalazione di un cliente affezionato di On The Road, questa “conversazione inquietante” apparsa su Twitter. Non mi sono scandalizzata che Emma Marrone mi voglia mandare in unità coronarica, sono sicura che è una simpatica iperbole.
Da ragazza di mondo che ha impostato la propria promozione sulla parola parlata [...], credo che la cosa più intelligente che Emma possa fare sia di cercare belle canzoni da cantare, perché lo spread fra quello che dice e quello che canta è stato finora quasi più inquietante di quello che ci tiene incatenati ogni mattina alle notizie economiche.

Parafrasato: la differenza tra ciò che dice (belle parole) e ciò che canta (testi scadenti) è abissale. Ma non è finita qui, no no; il critico musicale ha continuato dicendo, infatti, che all’unità coronarica ci manderei sua sorella, casomai. Acredine allo stato puro, insomma.

Acredine alla quale Emma non ha proprio resistito e ha risposto palesando un certo nervosismo:

Se la mia ironia su Twitter si trasforma in un rovente articolo sulla Stampa, significa che non si sa più di che parlare. Fatevela na risata!

Questo Sanremo sarà infuocato. Infuocatissimo.
Fonte: QUI


4 Gennaio 2012
Due serate per Luca e Paolo; Arisa medita il ritorno


Mentre infuria la polemica per il regolamento di Sanremo Social e si attende con ansia l’annuncio dei 14 Big in gara (che verranno resi noti il prossimo 10 gennaio), il 62° Festival di Sanremo mette a punto la scaletta delle cinque serate.
Raddoppia la presenza di Luca e Paolo sul palco dell’Ariston a un anno dal loro exploit al fianco di Capitan Morandi: lo conferma la stessa coppia di comici a margine della conferenza stampa di presentazione di Immaturi 2 – Il Viaggio, da oggi nei cinema.
Intanto Arisa guarda al dopo X Factor 5 e spera di approdare ancora a Sanremo.
Sarebbe un bel modo per ‘capitalizzare’ la sua prima esperienza tv.

Luca ed io parteciperemo a due serate del festival di Sanremo, l’apertura e un’altra, forse la chiusura… ma ancora non sappiamo bene come sarà il nostro intervento: con queste parole Paolo Kessisoglu ha ufficializzato la doppia ospitata a Sanremo 2012 sua e del suo inseparabile compagno di ‘risate’ Luca Bizzarri.
Il primo intervento è fissato per la serata d’apertura, il 14 febbraio, insieme a Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis: sarà, quindi, tutta la ex squadra a passare il testimone a Capitan Morandi per la sua seconda esperienza sanremese, tenendo così fede al motto della scorsa edizione, ‘Stiamo uniti’. Una seconda ospitata è prevista per la serata conclusiva (Celentano permettendo?): ci auguriamo che per l’occasione Luca e Paolo regalino al pubblico di Sanremo un altro dei loro monologhi o delle loro ‘canzoni parodia’, vere rivelazioni della scorsa edizione del Festival (come dimenticare Ti Sputtanerò?).

Si prepara a un ritorno anche Arisa, che guarda già al dopo X Factor 5.
Domani potrebbe riscoprirsi ‘vincitrice’ del talent di SkyUno (la sua Antonella è data vincente dai bookmakers) e un ottimo modo per capitalizzare il suo successo tv (a prescindere dalla vittoria della sua cantante, la sua partecipazione a X Factor è stata senza dubbio un successo) potrebbe essere quello di ripresentarsi all’Ariston. Voglio ripartire da Sanremo, ho già proposto un brano da paura, ha detto la cantante a Tv Sorrisi e Canzoni. Per Arisa sarebbe una terza volta all’Ariston: la prima fu nel 2009, quando vinse la categoria Giovani con Sincerità, la seconda nel 2010 tra i Big con Malamorenò.

Proprio l’esperienza a SkyUno, però, potrebbe portare la direzione artistica a scartare il suo pezzo: questo almeno il timore di Arisa. Certo, se X Factor fosse stato ancora un prodotto Rai per lei sarebbe stato più semplice. Per scoprire se la paura di Arisa sia fondata bisognerà aspettare martedì 10 gennaio, quando Mazzi e Morandi ufficializzeranno la lista dei 14 Big di Sanremo 2012.
Fonte: QUI


4 Gennaio 2012
A rischio Sanremo Social: la parola al Tar

Sanremo Social, la gara online dedicata agli aspiranti concorrenti della sezione Giovani di Sanremo 2012, rischia di saltare: quattro cantautori trentenni, esclusi dalla selezione per limiti d’età, hanno infatti presentato ricorso al Tar del Lazio contestando il regolamento di Sanremo Social, che limita l’accesso a chi non ha ancora compiuto 29 anni. Questa clausola uccide il cantautorato. Stanno dando un messaggio sbagliato: questo la motivazione con cui Davide Misiano, Gaetano Massaro (in arte Valerio Masaro), Emil Spada e Angela Ruggiero hanno coinvolto il Tar, chiamato ora a esprimersi rapidamente: la selezione online, infatti, terminerà domenica 8 gennaio.
Sarà tutto da rifare?

Brutta tegola per gli organizzatori del Festival di Sanremo 2012 e soprattutto per Gianmarco Mazzi, tra i più attivi nel voler coinvolgere il web, e soprattutto Facebook, nel reclutamento delle nuove leve per il 62° Festival di Sanremo. Sotto attacco la restrizione ai maggiori di 29 anni per partecipare al contest, fino allo scorso anno aperto anche a cantanti di età non superiore i 36 anni. Il problema, in realtà, è sorto a causa di una disparità di regolamento tra Sanremo Social e Area Sanremo (da cui sono usciti i primi due concorrenti ufficiali della sezione Giovani): per Sanremo Social sono ammessi a partecipare artisti dai 14 ai 28 anni, mentre ad Area Sanremo hanno concorso giovani dai 16 ai 36 anni. Il ricorso, quindi, punta proprio ‘sull’illegittimità’ dell’esistenza di due bandi diversi per accedere al Festival.

Agguerriti i promotori del ricorso: Dopo averci negato la prospettiva di un futuro, ora ci dicono di fare largo ai giovani: ma perché, a 30 anni siamo già vecchi? protesta Misiano, che sottolinea come il criterio adottato debba ritenersi ‘culturalmente ingiusto’.
Fa notare, inoltre, che se fosse stato applicato anche in passato artisti come Andrea Bocelli e Raphael Gualazzi non avrebbero potuto partecipare a Sanremo Giovani. Hanno cercato di giustificarsi spiegando la necessità di fare entrare più gente dei talent – aggiunge Misiano – e tra i Big ormai ci sono sempre i cantanti di Maria De Filippi e quindi per loro sarebbe ridicolo avere Giovani più vecchi dei Big.

Ora si attende la sentenza del Tar del Lazio; il tempo, però, stringe: la prima selezione si concluderà l’8 gennaio, quindi il 12 è previsto il Sanremo Social Day, da cui usciranno i 6 concorrenti ufficiali di Sanremo Social.
Come andrà a finire?
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Sab Gen 07, 2012 7:06 pm

7 Gennaio 2012
SanremoSocial, in gara anche i Cesaroni...

Mentre si attende la sentenza del Tar che potrebbe bloccare Sanremo Social, il contest online per la selezione degli ultimi sei posti disponibili per gareggiare nella Sezione Giovani del 62° Festival di Sanremo, si allunga la lista dei talenti da talent che hanno presentato un proprio brano nella speranza di calcare il palco dell’Ariston. Volti già noti al pubblico dei talent show italiani (da Amici a X Factor, passando anche per l’abortito Star Academy) si contendono una nuova chance a botte di voti su Facebook.
Tra loro spunta anche un’amata protagonista de I Cesaroni, destinata ad avere una parte sempre più importante nella quinta stagione: si tratta di Giulia Luzi (alias Jolanda), il suo pezzo, La prima volta che.

Tutte (o quasi) le giovani voci già note al pubblico tv stanno cercando di conquistarsi un posto nella sezione Giovani di Sanremo 2012, ribattezzata quest’anno Sanremo Social, dal contest online che si chiude domani, 8 gennaio, e che vedrà ben 60 prescelti (30 dagli utenti Facebook, 30 dalla commissione artistica del Festival) contendersi gli ultimi sei posti disponibili nel Sanremo Social Day, una lunga giornata di casting no-stop che si terrà giovedì 12 gennaio.

Alla già nutrita compagine di ex talent da talent presentata qualche giorno fa si aggiungono altri nomi noti, che riprendiamo dal sempre attento Davide Maggio. Non ci resta quindi che sentire i pezzi proposti dalle ‘ugole’ talvolta maltrattate dai talent nostrani.

DA AMICI…
Non sono certo pochi gli ex allievi di Maria De Filippi che mirano a seguire le orme di Marco Carta e Valerio Scanu, vincitori rispettivamente di Sanremo 2009 e 2010. A quelli già citati nel nostro precedente articolo vanno aggiunti Antonio Mungari (Amici 10), che si presenta al popolo di FB con Ancora una volta e Manola Moslehi (Amici 5) con Cos’hai di me.



DA X FACTOR…
Cresce anche l’elenco degli ex concorrenti di X Factor: va, infatti, annoverata la partecipazione di Michele Cortese, ex membro degli Aram Quartet, che gareggia con La matematica di un distacco.


DA STAR ACADEMY…
Forse più di altri meritano una ‘seconda chance’ i concorrenti dello sfortunato (?) Star Academy, talent di RaiDue chiamato a bissare il successo di X Factor e chiuso dopo pochissime puntate.
A riassaporare il gusto di un talent troviamo Julia Lenti con Parla con me, Irene Ghiotto con Gli amanti, Manuela Manca con I colori che non hai e Mattias Sciascia, che prende il nome The Drops per cantare Il cielo si tinge. In basso i loro video:









Chissà se il loro sogno sarà ‘cancellato’ da una sentenza del Tar: di certo per Sanremo sarebbero guai grossi.
Fonte: QUI


Ultima modifica di settenote il Sab Gen 14, 2012 10:25 pm, modificato 2 volte
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Lun Gen 09, 2012 11:51 pm

9 Gennaio 2012
I 14 Big annunciati a L’Arena il 15 gennaio


Si sarebbe dovuta ufficializzare domani, martedì 10 gennaio, la lista dei 14 Big di Sanremo 2012: questa, almeno, la data annunciata da Gianmarco Mazzi nel corso della conferenza stampa di presentazione del 62° Festival della Canzone Italiana tenutasi qualche settimana fa. Ora, però, viene data notizia di uno slittamento, a favore de L’Arena di Massimo Giletti: sarà proprio in occasione della prossima puntata del talk domenicale di RaiUno, infatti, che saranno annunciati i nomi dei 14 artisti in gara al Festtival, che si terrà dal 14 al 18 febbraio.

Massimo Giletti ovviamente già gongola al pensiero degli ascolti che il suo talk L’Arena potrà registrare domenica prossima, 15 gennaio, quando con Gianni Morandi e Granmarco Mazzi – o a nome loro – comunicherà ai telespettatori e contestualmente ai giornalisti i 14 Big che si dearanno battaglia sul palco dell’Ariston dal 14 al 18 febbraio per conquistare l’ambito ‘titolo’ di vincitore di Sanremo 2012.

Nell’occasione dovrebbero (o potrebbero) essere resi noti anche i nomi dei 6 talenti che hanno conquistato un posto nella sezione Giovani, ribattezzata quest’anno Sanremo Social. In realtà sul contest online promosso da Rai, Sanremo e Facebook pende una decisione del Tar del Lazio, cui hanno fatto ricorso nei giorni scorsi quattro cantautori over 29 che ritengono ingiusti i criteri di selezione per la gara online, che taglia fuori i maggiori di 19 anni, a differenza di quanto successo con Area Sanremo, da cui provengono i primi due concorrenti già ufficiali.

Non ci resta quindi che attendere domenica 15 gennaio, per la gioia di Giletti.
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Sab Gen 14, 2012 7:02 pm

10 Gennaio 2012
Biglietti in vendita: 520 euro per tre serate in galleria

Parte oggi la prevendita dei biglietti per Sanremo 2012: chi ha voglia di godersi il 62° Festival della Canzone Italiana direttamente dalle poltroncine rosse del Teatro Ariston segua con attenzione le ‘istruzioni’ che stiamo per darvi.
Certo, i costi non sono proprio ‘economici e popolari’: per un abbonamento in Galleria, valido per le ultime tre sere del Festival, bisogna sborsare 520 euro.

Che Sanremo sia uno degli appuntamenti più ‘esclusivi’ della stagione tv è certo e lo dimostra anche il costo di una poltrona all’Ariston. Beh, il prezzo non ha subito rincari rispetto allo scorso anno (cosa più unica che rara, visto l’andazzo dei costi in questi ultimi mesi), ma resta comunque un ‘abbonamento’ per ‘pochi intimi’.

Al di là di tutto, chi volesse prenotarsi per un abbonamento valido dal 16 al 18 febbraio in gallerina può farlo a partire da oggi chiamando la biglietteria dell’Ariston allo 0184.591008 (negli orari 10.00-13.00; 15.00-19.00) o inviando un fax allo 0184.522371.

Se invece si è interessati all’acquisto di un biglietto per una sola serata bisognerà attendere un po’: solo nel caso in cui dovessero restare invenduti degli abbonamenti si potrà procedere all’acquisto di una serata direttamente presso il botteghino dell’Ariston a partire dal 12 febbraio.
I costi sono i seguenti: un posto in platea costa 180 euro per ciascuna delle prime quattro serate, mentre per la finale costa 660 euro; in galleria, invece, una delle prime quattro serate costa 100 euro, la finale invece ‘vale’ 320 euro.

A prescindere da tutto, secondo voi la Guardia di Finanza se lo farà un giretto a Sanremo durante il Festival?
Fonte: QUI


10 Gennaio 2012
Ecco i primi cantanti ufficiali: Emma Marrone e Renga attesissimi

Gli artisti che parteciperanno quest’anno a Sanremo hanno tutte le carte in regola per regalare un Festival di quelli che lasciano il segno, un po’ come è successo lo scorso anno, quando a trionfare è stato Roberto Vecchioni con Chiamami ancora amore (a testimonianza del fatto che, anche se i talent hanno il loro prestigio, la vittoria non è sempre assicurata).
L’annuncio ufficiale del cast avverrà il 15 gennaio, tra cinque giorni quindi, da Massimo Giletti, ma qualche nome, grazie al settimanale di Alfonso Signorini, TV Sorrisi e Canzoni, si è già diffuso in tutto il web, alla faccia di Rai, che, invece, voleva avere l’esclusiva. Molti sono stati semplicemente confermati; alcuni sono delle vere e proprie sorprese: ecco a voi i protagonisti del prossimo Festival della Musica Italiana!

Si parte da Emma Marrone, che farà la sua attesissima comparsa sul parco dell’Ariston con un brano scritto da Kekko Silvestre dei Modà, e si arriva a Noemi e Nina Zilli, senza dimenticare Pierdavide Carone, la cui canzone, udite udite, è stata scritta nientepopodimeno che da Lucio Dalla.

Non mancheranno anche i veri Big, quelli che fanno musica da tantissimo tempo; Francesco Renga, per esempio. E che dire di Samuele Bersani ed Eugenio Figardi, che si presenterà con E tu lo chiami Dio? Considerate, poi, che potrebbero arrivare anche i Marlen Kuntz e Chiara Civello, una vera e propria icona nel mondo della musica jazz. Nomi di tutto rispetto, insomma.

Per tutte le novità non ci resta che attendere la prossima puntata de L’Arena. E voi, chi vorreste sul palco dell’Ariston?
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Sab Gen 14, 2012 7:43 pm

11 Gennaio 2012
Ecco i 60 finalisti: i vincitori sabato su RaiUno (dopo Amici)

Sono stati selezionati i 60 finalisti del contest Sanremo Social, da cui usciranno i 6 talenti che dal 14 al 18 febbraio si contenderanno la palma di vincitore dell’omonima sezione (ex Giovani) di Sanremo 2012.
Come da regolamento, 30 sono stati scelti dal popolo di Facebook, altri 30 da un’apposita commissione artistica guidata da Mazzi e Morandi. Domani, giovedì 12 gennaio, saranno tutti provinati live nel corso del SanremoSocial Day, visibile in live streaming sul sito Rai.
A proposito di regolamento, si attende ancora la sentenza del Tar sul ricorso presentato nei giorni scorsi da alcuni cantautori esclusi per limiti di età; nel frattempo diamo un’occhiata ai 60 che hanno superato questa prima fase: tra loro anche Stefania Bivone, Miss Italia 2011, e molti talenti da talent.

Prima di fare qualsiasi considerazione, partiamo subito con la lista dei 60 concorrenti che domani si giocheranno il tutto per tutto nella lunga maratona di audizioni ribattezzata SanremoSocial Day, 10 ore di provini al cospetto di Gianni Morandi, Gianmarco Mazzi e del ‘gruppo d’ascolto’ chiamato a compiere l’ultima definitiva selezione, formato da Gianmaurizio Foderaro e Silvia Notargiacomo per Radio1, Federica Gentile per Radio2 e Saverio Schiano Lomoriello per Facebook. Il SanremoSocial Day sarà trasmesso dalle 14 anche in streaming live web su www.sanremo.rai.it e www.rai.tv.

Chi si aspettava un massiccio ingresso di ex concorrenti di talent nella ‘squadra’ selezionata dal popolo del web resterà decisamente deluso: non sono molti i volti ‘noti’ preferiti dagli internauti. Certo, spicca l’ex baby talento Alessandro Casillo, in arrivo direttamente da Io Canto, così come può ‘sorprendere’ il passaggio di Francesca Giaccari, ex GF 11 in gara come Miss Maria. Tra gli Amici di Maria De Filippi troviamo Cassandra De Rosa e Simonetta Spiri, mentre da X Factor giungono Davide Mogavero e Antonio Maggio. Più nutrita la ‘rosa di ex talenti’ tra le riserve, dove riconosciamo gli ex allievi di Maria Eleonora Crupi, Pietro Napolano e Stefano Maiuolo; Manuela Manca, invece, arriva da Star Academy. In riserva anche uino dei personaggi di X Factor 4, Stefano Filippone.

C’è qualche ‘selezionato’ eccellente nella rosa indicata dalla commissione artistica: spunta Miss Italia 2011 Stefania Bivone, accompagnata dagli ex talenti di Star Academy Julia Lenti, Thomas Moschen e Alessio Testa e da Ornella Pellegrino, in arte Eighty, già nella terza edizione di Amici. Sempre da Amici arriva Fabio De Martino, mentre Vito Fasano appartiene alla schiera dei talenti di Io Canto.

Tutti e 60 i finalisti (più le riserve) sono ora attesi alla prova live sul palco del SanremoSocial Day: i sei vincitori del contest (che si aggiungeranno ai due vincitori di AreaSanremo per completare la rosa di concorrenti per Sanremo 2012) saranno annunciati da Gianni Morandi sabato 14 gennaio alle 15.30 su RaiUno nel corso di SanremoSocial Day – La Scelta, appuntamento tv ‘creato’ per l’occasione. Da notare come RaiUno abbia scelto di non andare in sovrapposizione con lo speciale del sabato di Amici (su Canale 5 dalle 14.10 alle 15.30), preferendo, piuttosto, una sorta di ‘traino’.

Domenica 15, poi, è la volta dei 14 Big (con annessi partner internazionali), che Morandi annuncerà in diretta nel corso de L’Arena di Massimo Giletti. A quel punto Sanremo può dirsi davvero iniziato.
Fonte: QUI


11 Gennaio 2012
Fuori Vittorio Sisto e Muskey: i loro brani già cantati da altri

Vittorio Sisto e Muskey sono stati squalificati da SanremoSocial 2012, il contest online che porterà alla composizione della ‘squadra’ di Giovani in gara a Sanremo 2012. I due artisti, entrati tra i 60 finalisti che domani si daranno battaglia nel corso del SanremoSocial Day per un posto all’Ariston, hanno infatti presentato brani non ‘nuovi’, ma già cantati da altri artisti, in aperta violazione del regolamento del concorso. Le segnalazioni sono ovviamente giunte dal web: peccato che siano arrivate (o processate) quando ormai era già stata comunicata la lista dei 60 finalisti. Al loro posto subentrano le riserve Stefano Maiuolo (ex Amici) e Arianna. In alto Muskey esegue Il Segreto Che Sei a MilleVoci nel 2008.

L’avventura sanremese di Vittorio Sisto e Muskey finisce ancor prima di cominciare: la commissione artistica del contest online legato alla sezione Giovani di Sanremo 2012 ha infatti accolto le segnalazioni provenienti dal web e ha provveduto a eliminare dalla gara Sono solo quel che vedi, brano proposto da Sisto e selezionato dal popolo del web, e Il segreto che sei, pezzo con il quale Muskey aveva convinto il gruppo d’ascolto ‘istutuzionale’ del concorso.

Non si trattava, quindi, di brani mai ascoltati, insomma: il pezzo di Sisto (vecchia conoscenza di Ti Lascio Una Canzone) era già stato cantato da Dajana D’Ippolito per le selezioni di Sanremo 2011, mentre quello di Muskey era già da tempo nel suo repertorio. Da qui l’inevitabile decisione di escluderli dalla fase finale delle selezioni, che domani, giovedì 12 gennaio, vivranno il momento topico con il SanremoSocial Day, lunga maratona di provini live da cui usciranno i sei artisti che si uniranno ai due già selezionati da AreaSanremo per partecipare a Sanremo 2012.

A Sanremo, insomma, non si uò stare tranquilli: se poi si considera che si attende ancora un pronunciamento del Tar del Lazio sulla legittimità del regolamento c’è da aspettarsi di tutto.
Fonte: QUI


11 Gennaio 2012
Morandi dà la caccia a Julia Roberts?

Tra sabato e domenica scopriremo i nomi dei 14 Big in gara a Sanremo e i nomi dei sei giovani arruolati per la sezione SanremoSocial (ex Giovani, Nuove proposte etc etc), ma intanto Gianni Morandi e il gruppo di autori sono alla ricerca dei superospiti internazionali chiamati a ‘dar lustro’ al 62° Festival di Sanremo, in onda dal 14 al 18 febbraio prossimo. Circolano i nomi di Julia Roberts, Whitney Houston, Michael Douglas e Sean Connery, ma la domande resta sempre la stessa: c’è proprio bisogno delle star hollywoodiane a Sanremo?

Come ogni anno impazza il toto-superospiti di Sanremo, con annesse polemiche sui cachet esorbitanti delle star e gli investimenti ‘a perdere’ della Rai, che puntualmente chiama sul palco dell’Ariston star internazionali ridotte a qualche intervista trita e ritrita e qualche siparietto che nulla aggiunge al programma (se non qualche imbarazzo, come le ‘interviste impossibili’ viste l’anno scorso).

Sembra, però, che la liturgia di Sanremo non possa fare a meno delle icone del cinema e della musica internazionale, rafforzando quel senso di ‘provincialismo’ che talvolta attanaglia chi segue il Festival. E così spuntano i primi nomi, da Julia Roberts a Michael Douglas, da Sean Connery a Whitney Houston, ma anche Madonna e Lady Gaga, che in questi casi non mancano mai.

A caldeggiare l’ipotesi di una presenza della Roberts all’Ariston l’amore della bella attrice per il nostro Bel Paese. Ma sono davvero pochi, secondo noi, gli artisti che direbbero no a un weekend tutto spesato (più cachet) tra la costiera ligure e la Costa Azzurra. Insomma, per adesso concentriamoci sugli artisti in gara: per conoscere i sei artisti in gara per SanremoSocial dovremo attendere il primo pomeriggio di sabao 14 gennaio, mentre per la lista dei 14 Big (con annessi partner internazionali) l’appuntamento è domenica pomeriggio nel corso de L’Arena. Ma non ce ne sono già abbastanza di artisti stranieri questt’anno all’Ariston? Confidiamo nella ‘parsimonia’ di Lorenza Lei.
Fonte: QUI


Ultima modifica di settenote il Lun Feb 13, 2012 10:55 pm, modificato 1 volta
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Sab Gen 14, 2012 10:49 pm

12 Gennaio 2012
Morgan ed Emanuele Filiberto insieme a Sanremo 2012


Morgan ed Emanuele Filiberto in gara insieme a Sanermo 2012? E’ quanto annuncia il principe di Savoia in un tweet che ha subito scatenato la curiosità dei followers. Attenzione… andiamo a Sanremo… Morgan ha scritto un bellissimo pezzo…, scrive Emanuele Filiberto allegando anche una foto che lo ritrae insieme al mattatore (benché sconfitto) di X Factor 5.
Sarà vero?

L’ipotesi di una coppia così strana sul palco dell’Ariston non è poi così peregrina: il Festival di Sanremo ci ha abituato a tutto, compreso un secondo posto del trio Pupo-Emanuele Filiberto-Luca Canonici a Sanremo 2010 con Italia Amore Mio, discutibilissimo inno che comunque sfiorò la vittoria tra le proteste (inedite) degli orchestrali.

Col suo tweet, Emanuele Filiberto potrebbe aver ‘bruciato’ l’annuncio ufficiale della lista dei 14 big in gara che verrà fatto domenica 15 gennaio da L’Arena di Giletti, in diretta su RaiUno. Se dovesse essere vero (fin quando non avremo l’ufficialità il ‘dubitativo’ è d’obbligo) per Morgan potrebbe trattarsi di un ‘recupero’ dopo la squalifica proprio da Sanremo 2010 a seguito delle sue dichiarazioni sul consumo di cocaina e un buon traino per il Festiva, considerato il successo di X Factor 5. Per Emanuele Filiberto, invece, un ottimo lancio per il suo nuovo reality, Il Principiante, in corso di realizzazione per Cielo.
Del resto il principe non si muove (quasi) mai senza qualcosa da promuovere: l’anno scorso fu all’Isola 8 munito del suo primo romanzo, quest’anno potrebbe calcare l’Ariston col pensiero al suo nuovo progetto tv.
Si attendono conferme…
Fonte: QUI


12 Gennaio 2012
Sanremo Social 2012, in corso la maratona: escluso anche Kiero

E’ in corso il SanremoSocial Day, la maratona di 10 ore che vede protagonisti i 60 aspiranti concorrenti della sezione Giovani di Sanremo 2012 ‘reduci’ dal contest online partito agli inizi di dicembre e chiusosi lo scorso 8 gennaio. Non sono mancate le squalifiche della vigilia: ieri vi davamo conto dell’eliminazione d’ufficio per Muskey e Vittorio Sisto, entrambi presentatisi con pezzi non ‘nuovi’, bensì già inseriti nel proprio repertorio da anni (è il caso di Muskey) o ‘riciclati’ da altri artisti (è il caso di Sisto); oggi arriva la notizia dell’uscita di scena di Kiero per mancato rispetto dei limiti d’età. Al suo posto è entrato Carlo Barlozzo.

Il SanremoSocial Day è iniziato alle 14.00: 60 gli artisti da ‘provinare’ live per il gruppo d’ascolto chiamato a selezionare i sei artisti giovani per la sezione Sanremo Social del 62° Festival della Canzone Italiana e come potete immaginare sarà una lunga serata per la ‘commissione’ di esperti, formata da Mazzi, Morandi, Gianmaurizio Foderaro, Silvia Notargiacomo (entrambi voci di Radio1), Federica Gentile (Radio2) e Saverio Schiano Lomoriello (Facebook).

I nomi dei vincitori saranno resi noti sabato alle 15.30 in diretta su RaiUno nello speciale SanremoSocial Day – La Scelta, intanto le 60 ugole si stanno dando il cambio sul palco dello studio Dear di Roma. La diretta è disponibile online sui siti www.sanremo.rai.it e www.rai.tv. In basso la scaletta delle esibizioni: buon ascolto.

Dalle 14 alle 15
Alessandro Casillo È vero
Stefano Maiuolo La Tragica Verità
Champions Una notte fa
Cristina Zeta Giorno dopo giorno
Davide Mogavero La mia bugia
Millionaire Blonde Sulla terra
Dream Considerato facile

Dalle 15 alle 16
Maridà Fantasma
Virginia Gold Benvenuti al Sud
Benedetta Giovagnini Gennaio
Cassandra De Rosa Prendo tempo
Manuel Moscati Negli abissi dell’anima
Maryam La cosa importante
Michelangelo Non mi rilasso

Dalle 16 alle 17
Dieci Hp Fuori dal coro
HelEna Bellissimo!
Gianfranko In libertà
Blondareff Camera 696
Erica Mou Nella vasca da bagno del tempo
Simonetta Spiri Dopo mi uccidi
Power Francers Mamma

Dalle 17 alle 18.30
Miss Maria Tris Ex
Selene Lungarella Regole della navigazione
Le Diverse Mode Sara
Mariolina Mazzeo Piuma
Carmelo Sorce Amore infinito
Skills Come un angelo
Antonio Maggio Nonostante tutto
Pietro Gabriele Destino
Cecilia Cesario Non ti perderò

Dalle 18.30 alle 19.30
Alya Bambola
Heliana Ma ho bisogno di te
Bianca La gelosia
Giovanni Caccamo Mezze verità
Vito Fasano Il mio difetto
Giulia Anania La mail che non ti ho scritto
Stefania Bivone Cantare

Dalle 19.30 alle 20.30
Celeste Gaia Carlo
Fabio De Martino Tu io e niente più
Elodea Solo per gioco
Stefano Gelmini Parole di plastica
Dana Angi Incognita poesia
Eighty Fragole e neve
Frail In un soffio

Dalle 20.30 alle 21.30
Giovanni Block L’epoca del presidente
Julia Lenti Parla con me
Andrea Maestrelli Lascia stare
Thomas Moschen Essenza e anima
Marco Guazzone Guasto
Carlo Barlozzo Prima di Parlare
Missa A te che verrai

Dalle 21.30 alle 23
Arianna Senza più Regole
Radiolondra Briciole
Valentina Sofio Cosa darei
Alessio Testa Riflessi
Opera Verso un altro sistema solare
Paolo Simoni Non sono solo canzonette
Telestar Supernova
Tommi Ho bisogno di te
Lorenzo Vizzini L’amicizia
Fonte: QUI


12 Gennaio 2012
Morgan smentisce il duetto con Emanuele Filiberto, principe burlone

C’era da aspettarselo: il tweet con quale il principe Emanuele Filiberto ha annunciato la sua partecipazione a Sanremo 2012 in coppia con Morgan è solo uno scherzetto, utile a farlo tornare per un po’ alla ribalta. A smentire la ‘chicca’ lanciata dal giovane Savoia lo stesso Morgan, che si serve di Facebook per far ‘crollare le speranze’ di chi confidava in una ‘coppia inedita’ – e alquanto folle – sul palco dell’Ariston.
Beh, per rinfrescarvi la memoria sull’unica (finora) pertecipazione del principe a Sanremo vi riproponiamo in alto il video di Italia Amore Mio.

Morgan ed Emanuele Filiberto in coppia a Sanremo 2012? Tutto falso: E’ stato solo uno scherzo di Emanuele Filiberto (e a dir la verita non ci stupisce): non ci sarà nessun duetto ‘estremo’ tra Morgan e il giovane Savoia a Sanremo 2012. La notizia era rimbalzata questa mattina da Twitter, dove il principe aveva anticipato la sua presenza nel gruppo dei 14 big insieme a Morgan per interpretare un pezzo inedito creato dal giudice di X Factor. Un tweet corredato da una foto che li ritrae insieme e che si scopre essere stata scattata qualche giorno fa nel backstage delle sfilate di Pitti Uomo.

Diciamocelo, un po’ ci dispiace che si sia trattato solo di uno scherzo: in primis perché Sanremo è una ‘cosa seria’ e quello del principe appare come un banale mezzuccio (assolutamente lecito) di farsi un po’ di pubblicità in vista del debutto su Cielo con il reality Il Principiante – Il lavoro nobilita; in secundis perché dopo averlo sentito cantare Italia Amore Mio con Pupo saremmo stati curiosi di vederlo all’opera con Morgan.
Oramai siamo pronti a tutto.
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Gen 15, 2012 12:04 pm

13 Gennaio 2012
Loredana Bertè e Gigi D’Alessio insieme per ‘Respirare’

Loredana Bertè e Gigi D’Alessio saranno assieme a Sanremo 2012: la notizia è dell’ultima ora ed è una di quelle che ci piace davvero tanto, visto che la sorella della mai dimenticata Mia Martini, la cara dolce Mimì, pur non essendo sempre in splendida forma, regala delle grandi emozioni a ogni sua esibizione. Una coppia strana, scrive la Venegoni, critico musicale de La Stampa, senza escludere, però, la grande fortuna che potrebbe avere Respirare, che, scritta da Gigi, spinge Loredana a non mollare e a sorridere un po’ di più alla vita.

La notizia non è una bufala, anche se potrebbe sembrarlo, soprattutto dopo l’orribile duetto a proposito del quale si è vociferato durante gli ultimi giorni, quello tra Morgan ed Emanuele Filiberto di Savoia, annunciato da quest’ultimo e smentito dall’ex di Asia Argento, ora felicemente fidanzato con Jessica Mazzoli di X Factor 5.

Se vi può interessare, Loredana non cambierà abito ogni sera: lo fa sapere la diretta interessata, spiegando anche i motivi di una tale scelta: Bisogna dare un segnale, anche da Sanremo, ha dichiarato, sicura che non spendere troppo per l’abbigliamento rappresenterebbe un grande gesto di solidarietà nei confronti del popolo italiano. E sembra sicura anche del suo partner: Vado a Sanremo – ha più volte ribadito – perché c’è lui, Gigi. Un signore. Terremo un profilo distaccato.

E neanche Gigi si risparmia:
"Vado al Festival solo perché c’è Loredana con me. Da solo, non ci sarei mai andato. Ho tanto da fare, debbo finire l’album e preparare il tour internazionale".

Il loro duetto sarà uno tra i momenti più belli di tutto il Festival, ne siamo certi.
E voi, che ne pensate?
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Gen 15, 2012 12:14 pm

14 Gennaio 2012
Sanremo Social Day – La Scelta, su RaiUno alle 16.20

E’ fissato alle 16.20 l’appuntamento con SanremoSocial Day – La Scelta, lo speciale in onda nel pomeriggio su RaiUno nel corso del quale Gianni Morandi annuncerà i nomi dei sei vincitori del contest SanremoSocial, che approderanno d’ufficio nell’omonima sezione del Festival di Sanremo 2012.
Dopo l’estenuante maratona di giovedì pomeriggio, che ha visto alternarsi sul palco i 60 finalisti del concorso per un provino live, il gruppo d’ascolto ha maturato la propria decisione ed è pronta ad annunciare il verdetto.

Sebbene si attenda ancora il pronunciamento del Tar del Lazio in merito alla leggittimità del regolamento di Sanremo Social, contestato da alcuni cantautori over 29 anni per difformità rispetto a quello di AreaSanremo, da cui provengono gl ‘ultimi’ due concorrenti della sezione Giovani di Sanremo 2012, Gianni Morandi si prepara ad annunciare in diretta, questo pomeriggio, i sei vincitori del contest online SanremoSocial, culminato giovedì pomeriggio in una maratona di provini live cui si sono sottoposti tutti i 60 finalisti.

30 quelli scelti dal popolo del web, 30 quelli selezionati dal ‘gruppo d’ascolto tecnico’, cui tocca anche il compito di arrivare alla rosa di sei elementi che parteciperanno al Festival di Sanremo 2012 e che saranno in gara nella categoria SanremoSocial dal 14 al 18 febbraio sul palco dell’Ariston.

Non sono mancate le sorprese nel corso del contest: tra l’esclusione di tre finalisti (Muskey, Vittorio Sisto e Kiero) e l’ingresso nella rosa dei 60 di MIss Italia 2011 Stefania Bivone e di molti ex talenti da Talent (compresa l’ex Gieffina Francesca Giaccari, presentatasi come Miss Maria), il lavoro del gruppo d’ascolto non è stato facile. Scopriremo i 6 vincitori questo pomeriggio alle 16.20 su RaiUno.
Fonte: QUI



14 Gennaio 2012
Anticipati i 14 Big: tutti i cantanti in gara

La Stampa ‘brucia’ l’esclusiva de L’Arena di Massimo Giletti e annuncia in anteprima i 14 Big in gara a Sanremo 2012. Confermata la partecipazione degli ex Amici Emma Marrone e Pierdavide Carone, mentre da X Factor arrivano Noemi e Arisa.
Tutti i nomi dei 14 Big dopo il salto.

Manca l’ufficialità, che arriverà domani pomeriggio durante la diretta de L’Arena di Massimo Giletti, ma La Stampa anticipa i nomi dei 14 Big che dal 14 al 18 febbraio prossimo si daranno battaglia all’Ariston di Sanremo per conquistare il titolo di vincitore del 62° Festival della Canzone Italiana.
Trovano conferma molti dei rumors circolati in rete negli ultimi giorni: procediamo con ordine servendoci di una bella lista.

  • Arisa (che temeva di essere svantaggiata dalla sua partecipazione a X Factor 5);
  • Samuele Bersani;
  • Pierdavide Carone (con Lucio Dalla autore del brano ed eccezionale direttore d’orchestra);
  • Chiara Civello (raffinata interprete jazz che potrebbe duettare con Anastacia);
  • Toto Cutugno;
  • Gigi D’Alessio e Loredana Bertè (in coppia per Respirare);
  • Dolcenera;
  • Irene Fornaciari;
  • Eugenio Finardi;
  • Noemi;
  • Marlene Kuntz (caldeggiati di Gianmarco Mazzi e probabilmente accompagnati nella serata dei duetti da Patti Smith);
  • Emma Marrone (in gara con una canzone scritta da Kekko dei Modà; per lei Gary Go come partner internazionale);
  • Francesco Renga;
  • Nina Zilli (già a Sanremo Giovani e da marzo su Canale 5 nello show di Giorgio Panariello).

Questi, dunque, i nomi: domani a L’Arena, però, conosceremo i titoli dei brani in gara e gli accoppiamenti internazionali per la serata di giovedì 16 febbraio, dedicata ai duetti.
Appuntamento a domani per tutti i dettagli sui Big di Sanremo 2012; per conoscere i 6 vincitori di Sanremo Social,
Fonte: QUI


14 Gennaio 2012
Ecco gli 8 artisti della sezione SANREMOSOCIAL a SANREMO 2012

Annuciati i sei vincitori di Sanremo Social. Ai Bidiel e Io Ho Sempre Voglia si aggiungono Alessandro Casillo, Giulia Anania, Marco Guazzone, Celeste Gaia, Erica Mou e Dana Angi. Fuori tutti i talenti da Talent, fatta eccezione per il supervotato Alessandro Casillo. Termina qui anche l’avventura sanremese di Miss Italia 2011 Stefania Bivone e dell’ex Gieffina Francesca Giaccari.

Si definisce la rosa dei concorrenti della sezione Sanremo Social 2012 del Festival della Canzone Italiana.
La lunga scrematura, partita lo scorso 13 dicembre, arriva oggi alla tappa definitiva.
I 30 prescelti dal web e i 30 selezionati dagli esperti si sono sottoposti al giudizio insindacabile del gruppo di ascolto, formato da Gianni Morandi, Gianmarco Mazzi, Saverio Schiano Lomoriello (account manager Facebook), Federica Gentile (Radio 2), Gianmaurizio Foderaro e Silvia Notargiacomo (Radio 1).
Ora Morandi annuncia i sei vincitori, ammessi a Sanremo 2012.
Scopriamo insieme tutti i giovani in gara per la sezione Sanremo Social di Sanremo 2012.

Dalle 10:00 di lunedì 16 gennaio potrai votare la tua canzone preferita per determinare l'ordine di apparizione degli artisti nella seconda e terza serata del Festival di Sanremo 2012!
Cliccare sul logo per andare votare e vedere i video delle 8 canzoni
!

Fuori, dunque, tutti i volti noti: fuori gli ex Amici di Maria Simonetta Spiri, Cassandra De Rosa, Ornella Pellegrino (Eighty) e Fabio De Martino; fuori anche i talenti di X Factor Davide Mogavero e Antonio Maggio e non ce l’hanno fatta neanche le ugole di Star Academy, Julia Lenti, Thomas Moschen e Alessio Testa.
‘Bocciatura’ anche per Miss Italia 2011 Stefania Bivone e per la ex gieffina Francesca Giaccari, presentatasi come Miss Maria. A tutti gli otto concorrenti i nostri in bocca al lupo.
Fonte: QUI


Ultima modifica di settenote il Sab Feb 04, 2012 10:43 am, modificato 1 volta
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Gen 15, 2012 10:29 pm

15 Gennaio 2012
Chi sono e da dove vengono gli otto Giovani di Sanremo 2012

Gianni Morandi ha annunciato ieri i sei vincitori di Sanremo Social 2012 che insieme ai due gruppi vincitori di AreaSanremo compongono la sezione Giovani di Sanremo 2012, ribattezzata quest’anno proprio ‘Sanremo Social’. Due dei sei vincitori del contest online promosso da Sanremo e da Facebook sono tra i finalisti selezionati dal web, gli altri quattro, invece, erano tra i preferiti del gruppo d’ascolto, cui è toccata la scelta finale. Beh, vediamo chi sono e da dove vengono questi otto giovani artisti: Erica Mou e Marco Guazzone, ad esempio, sono tra le proposte di MTV New Generation.

Partiamo con la lista degli otto concorrenti che dal 14 al 18 febbraio saranno all’Ariston per la 62a edizione di Sanremo:
  • 1. IO HO SEMPRE VOGLIA – Incredibile
  • 2. BIDIEL – Sono un Errore
  • 3. ALESSANDRO CASILLO – E’ Vero
  • 4. GIULIA ANANIA – La mail che non ti ho scritto
  • 5. MARCO GUAZZONE – Guasto
  • 6. CELESTE GAIA – Carlo
  • 7. ERICA MOU – La vasca da bagno del tempo
  • 8. DANA ANGI – Incognita Poesia

In basso il video integrale dello speciale Sanremo Social Day – La Scelta, trasmessa ieri da RaiUno, con le esibizioni e le presentazioni dei 6 vincitori, Bidiel e Io Ho Sempre Voglia compresi.



Ma conosciamo meglio ciascuno dei protagonisti.

IO HO SEMPRE VOGLIA - Nascono a Monopoli (BA) come band di matrice Punk salvo poi orientarsi verso una fusione tra tradizione, sperimentazione e accessibilità in una stimolante alternativa al solito Pop-Rock italiano. La band è al momento composta da Vittorio Nacci (voce, chitarra – 28/10/1985), Silvio Pellicano (basso – 15/06/1985), Onny Allegretti (batteria, percussioni e cori – 23/07/1986), Nicola Vitti (synth, cori – 09/02/1988), Roberto Mastronardi (chitarra, percussioni – 07/05/1985).
Nel 2008 sono presenti alle selezioni di SanremoLAB ’08, superando il primo turno e accedendo alle semifinali; nel Novembre 2009 si esibiscono al MEI (Meeting delle Etochetti Indipendenti) di Faenza. Tra la fine del 2009 e i primi mesi del 2010 producono il loro primo album. Nell’aprile 2011 sono presenti alle finali di ITALIA WAVE FESTIVAL e nel settembre dello stesso anno vincono il premio ‘MEI SUPERSOUND’ nella categoria Miglior Band Emergente Pugliese Under 25. Nell’Ottobre 2011 sono presenti con il brano Voglia nella compilation ‘Puglia Sounds Now”, uscito con Repubblica XL, che racchiude il meglio degli artisti pugliesi emergenti. A dicembre 2011 vincono il concorso Area Sanremo e accedono a Sanremo 2012.

BIDIEL - Dei Bidiel si sa poco: la band è composta da tre ragazzi di Catania, ovvero Brando Madonia (voce e chitarra), Davide Toscano (Basso) e Luca Caruso (Batteria).
Partecipano e vincono ad Area Sanremo 2012, conquistando così un posto nella sezione Giovani di Sanremo 2012.





ALESSANDRO CASILLO - E’ il concorrente più giovane di Sanremo 2012: ha 15 anni e viene da Milano ed è già conosciuto dal grande pubblico preché ha avuto modo di entrare nel cast di Io Canto come membro dei Gimme Five, la boy band del baby talent di Canale 5, condotto da Gerry Scotti.
Il suo aspetto e la sua vocalità, vicina al british pop, lo rendono subito tra i personaggi più amati dal pubblico tv.




GIULIA ANANIA - Nata a Roma nel 1984, Giulia Anania vanta già una collaborazione con la major Warner Music. Cantautrice, ama scrivere canzoni incentrate su ‘personaggi che intraprendono viaggi onirici, amori indecisi, sullo sfondo paesaggi urbani, l’Italia di oggi e di ieri.
Nel 2005 vince il Premio della Critica Anna Magno al festival di San Marino con la canzone Piccola droga; lo stesso anno il brano si classifica al terzo posto al Tim Tour. Scrive un libro di poesia (Nessuno bussa) col quale vince tre premi nazionali e il Premio letterario Camaiore. Dal 16 aprile 2007 il suo brano Il Nuotatore è la sigla del programma di Radio2Rai Punto A Capo: il brano è inserito nella anche nella compilation del Premio De André. Sbarca all’estero e riscontra un buon successo in Francia. Nel 2008 vince il progamma ‘Liberi Gruppi’ di Radio Popolare Network e fa un cameo nel film di Paolo Virzì Tutta la vita davanti, come artista di strada cantando il suo Adamo ed Eva.
È artista dell’anno al Maqueta Day 2008, Premio Miglior Musica al premio Augusto Daolio ed è tra i 10 migliori artisti emergenti segnalati dal quotidiano La Repubblica. Sempre nel 2008 si esibisce in concerto all’Auditorium Parco Della Musica di Roma per la rassegna Generazione X. Nel 2009 il videoclip del brano Il Cigno è in homepage per diverse settimane su Repubblica.it, viene passato nel programma MusicBox di All Music e riceve molti consensi sul web, vincendo anche il concorso Bublegum. Nel 2010 diventa autrice per la Warner Chappel con un contratto di esclusiva: attraverso la Warner ha la possibilità di collaborare con alcuni dei maggiori autori italiani e internazionali. Ha appena ultimato il suo primo album con la produzione artistica di Daniele Sinigallia e Filippo Gatti.

MARCO GUAZZONE - Viene da MTV New Generation (dove potete trovarlo come STAG) Marco Guazzone, nato a Roma il 31 maggio 1988. Ha iniziato il suo rapporto con la musica all’età di 5 anni, frequentando un corso di musicoterapia e avvicinandosi al pianoforte. La prima canzone l’ha scritta a 13 anni e da allora continua a scrivere pezzi piano-voce che sono il risultato di influenze di musica classica e generi contemporanei. Nel 2004 ha esordito come solista a Scuola rock event all’Alpheus di Roma.
Nel 2007 ha tenuto il suo primo concerto al Lian Club di Roma. Ha partecipato a ‘Operazione Soundwave’, organizzato da Coca-cola e in onda su Mtv. In occasione del programma ha aperto il concerto dei Meganoidi al Viper Club di Firenze. L’8 settembre 2007 per la Notte Bianca a Roma ha aperto il concerto di Morgan dei Bluvertigo nell’evento ‘High Lights’ organizzato da Mtv Italia e dal ministero dello Sviluppo Economico. Finito il liceo, Marco si trasferisce dalla famiglia a Londra, dove si dedica completamente alla musica e comincia a suonare in pub e piccoli locali. Dopo qualche anno torna in Italia perché vince il bando di concorso per studiare musica da film al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e nel frattempo riunisce dei musicisti per riarrangiare i brani ‘pianoforte e voce’ con altri strumenti. Dopo aver realizzato un remix per Nude dei Radiohead, nel 2008 partecipa al secondo progetto voluto dalla band di Oxford: la sua versione di Reckoner si classifica 10° (su 1664) e viene pubblicata sul sito ufficiale di Thom Yorke & Co. Nel 2009 viene scelto dal musicista newyorkese Jay Brannan per aprire i concerti del suo tour europeo. Nel 2010 autoproduce e pubblica in digitale il primo singolo Love Will Save Us che, per due anni consecutivi, viene scelto da un canale satellitare come colonna sonora del promo ufficiale di San Valentino. Ora è in studio di registrazione con il gruppo sotto la guida del produttore londinese Steve Lyon (che ha lavorato con Depeche Mode, The Cure, Paul McCartney) per realizzare il primo EP.

CELESTE GAIA - Pavese di 21 anni, Celeste ha iniziato a scrivere canzoni all’età di 15 anni.
Nel 2007 si è classificata quinta al Premio Lunezia per i giovani autori e ha frequentato uno stage con Bungaro.
La sua Carlo è diventata già un tormentone di questo Sanremo 2012.






ERICA MOU - Erica Musci, in arte Erica Mou, è una delle giovani leve del cantautorato italiano: nasce a Bisceglie nel 1990 e scrive e compone da sempre la propria musica, caratterizzata da sensualità e ironia. Iscritta alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Bari si dedica da qualche anno a una intensa attività live. Tra il 2008 ed il 2009 Erica vince diversi premi legati alla canzone italiana d’autore: dal Liri Festival, al concorso Canzone Italiana d’Autore, dall’Arè Rock Festival, al concorso L’artista che non c’era, dal premio SIAE Miglior Testo, al Premio Rivelazione Indie Pop (M.E.I.). Nel 2009 è tra i finalisti di Musicultura. L’album d’esordio di Erica Mou si intitola È: tra gli 11 brani del disco, Oltre viene scelto per i titoli di coda del film di Roberta Torre I baci mai dati e si trova anche nella compilation Puglia Sounds – The music system allegata a XL di Repubblica; La neve sul mare, invece, è stato inserito anche nel doppio cd La leva cantautorale degli anni zero, curato dal MEI e dal Club Tenco.
Nel 2011 Erica Mou si esibisce su alcuni prestigiosi palchi italiani, da quello del concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma all’Arena di Verona per i Wind Music Awards – dove ritira il Premio Speciale assegnato dalle associazioni del settore discografico di Confindustria Cultura Italia FIMI, PMI e AFI -, passando per all’Heineken Jammin’ Festival e gli MTV Days di Torino. Inoltre è tra gli artisti confermati per la 3a edizione di HIT WEEK, il più grande festival di musica italiana in America, che svoltosi a ottobre 2011 tra New York, Los Angeles e Miami, insieme a Subsonica, Caparezza, Nicola Conte, Casino Royale e Apres La Classe. Recentemente è anche stata premiata dal MEI come miglior talento dell’anno.

DANA ANGI - Si sa poco anche di Dana Angi, vero nome Giordana, definita da Morandi la vera scommessa del gruppo d’ascolto: non ha produzioni alle spalle, non ha etichette, ma solo una grande voce e una fermezza nel far musica che ha colpito gli esperti. Vera ‘outsider’ tra gli otto concorrenti, Dana si ‘prenota’ per la vittoria.




Fonte: QUI


15 Gennaio 2012
Ecco i 14 Big, le canzoni e gli ospiti internazionali


Dopo mille indiscrezioni, stiamo per conoscere ‘ufficialmente’ i 14 big di Sanremo 2012.
Gianni Morandi e Massimo Giletti guidano una puntata speciale de L’Arena per presentare al pubblico tv e alla stampa i 14 big in gara dal 14 al 18 febbraio all’Ariston, con annesse canzoni (almeno i titoli) e artisti internazionali coinvolti per la serata dei duetti di giovedì 16 febbraio.
Duetti che, lo ricordiamo, faranno parte integrante della gara.
Tra i ‘fab 14′ spuntano a sorpresa i Matia Bazar. Tra i superospiti Gianmarco Mazzi non conferma e non smentisce la presenza di Stevie Wonder, con il quale sono ancora in corso le trattative.
Che lo ‘scoop’ di Giletti mandi all’aria tutto?

Ci siamo: mancano pochi minuti e poi scopriremo finalmente la rosa dei quattordici, o sedici, artisti in gara al 62°Festival di Sanremo.
La lista ufficiale, di cui molto si è vociferato e discusso nel corso delle ultime settimane, sarà infatti presentata durante la puntata speciale de L’Arena, condotta come ogni domenica da Massimo Giletti su Rai 1, a partire dalle 14.00.
Secondo quanto riportato da La Stampa, inoltre, la lista pubblicata ieri dallo stesso quotidiano sarebbe già da considerarsi definitiva: i Big in gara saranno Emma, con un brano su tematiche sociali scritto da Kekko dei Modà; Pierdavide Carone, vincitore come autore del Festival di Sanremo n°60 con il brano Per tutte le volte che…, che presenterà un pezzo scritto da Lucio Dalla; Noemi, con una canzone scritta da Fabrizio Moro; Dolcenera, Francesco Renga, Gigi D’Alessio-Loredana Berté, i Marlene Kuntz, fortemente voluti da Mazzi, il solito Toto Cutugno, Eugenio Finardi, Samuele Bersani, Nina Zilli, Irene Fornaciari. Vedremo, dunque, quanti e quali nomi verranno confermati: tra i grandi esclusi, intanto, dovrebbero esserci Marco Mengoni, che quasi sicuramente non potrà di conseguenza gareggiare per l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest di Baku; Marco Carta, che, secondo i soliti rumors, avrebbe dovuto duettare con Annalisa Scarrone; Nek, Grignani e Raf, dati praticamente per certi all’inizio.

14.02 Comincia la puntata de L’Arena, intitolata, in questa prima parte Il racconto dei naufraghi: Giletti annuncia che di Sanremo si parlerà dopo aver cercato di capire quanto successo ieri, nella tragedia della Costa Concordia.

14.36 Inizia L’Arena – Speciale Sanremo 2012, in studio presenti grandi critici musicali. Ad annunciare i nomi sarà direttamente lui, l’eterno ragazzo di Monghidoro, che entra di corsa in studio. Giletti gli domanda: “Chi te lo fa fare rifare Sanremo, dopo picchi come il 78,5% dell’anno scorso?“, Morandi: “Sanremo mi piace sempre“.

14.40 Viene mandata in onda una carrellata dei momenti migliori -e peggiori- dell’anno scorso. Giletti: “Marinella Venegoni, che grandi canzoni!“, la giornalista: “Ma c’è stato anche qualche momento basso!“.

14.45 Il festival come specchio delle trasformazioni sociali dell’Italia: Luca e Paolo in Ti sputtanerò, Benigni, la proclamazione del vincitore Roberto Vecchioni Chiamami ancora amore. Klaus Davi: “Mazzi, quest’anno è più difficile, c’è Monti“.

14.50 Viene illustrato il regolamento definitivo: le serate saranno cinque, dal 14 al 18 Febbraio 2012. I quattordici Big in gara si esibiranno con due brani, uno inedito e una canzone italiana nel mondo, nella quale gli artisti in gara duetteranno con una grande star internazionale. Come l’anno scorso, verranno eliminati 2 artisti nel corso della prima serata e 2 nel corso della seconda. Martedì canteranno 4 giovani e i 14 Big con il loro brano inedito. Giovedì gli artisti in gara si esibiranno con il brano italiano nel mondo insieme ad un grande ospite internazionale e verranno ripescati 2 dei 4 big eliminati. Venerdì ci saranno invece i duetti delle canzoni inedite, verrà proclamato il vincitore della Categoria Giovani e verranno definitivamente eliminati 2 Big. Alla finale di Sabato accederanno dunque solo in 10. Il sistema delle votazioni sarà uguale a quello dell’anno scorso: il vincitore finale sarà comunque scelto tra i primi tre classificati tramite il televoto.

14.55 Ecco i primi cinque Big in gara, con relativo brano inedito e brano italiano nel mondo, cantato insieme con grandi star internazionali.

  • Nina Zilli, brano inedito: Per sempre – brano italiano nel mondo: Never never never (versione inglese di Grande Grande Grande) – Partner internazionale: Skye dei Marcheeba
  • Samuele Bersani, brano inedito: Un pallone – brano italiano nel mondo: My sweat Romagna (versione inglese di Romagna mia) – Partner internazionale: Gorian Bregovic
  • Dolcenera, brano inedito: Ci vediamo a casa - brano italiano nel mondo: My life is mine (versione inglese di Vita spericolata) – Partner internazionale: Professor Green
  • Pierdavide Carone con Lucio Dalla, brano inedito: Nanì – brano italiano nel mondo: Anema e Core – Partner internazionale: Mads Langer
  • Irene Fornaciari, brano inedito: Il mio grande mistero – brano italiano nel mondo: I who have nothing – Partner internazionale: Brian May (chitarrista dei Queen)

Viene precisato che Lucio Dalla non si limiterà a dirigere l’orchestra, ma farà qualcosa di inaspettato, e canterà insieme a Pierdavide, che ha scritto la canzone insieme a Dalla.
Confermato Adriano Celentano come superospite di varie serate, su cui si apre un lungo dibattito.
Viene mostrato il video con le critiche di Aldo Grasso alla scelta di Gianni Morandi e la replica del “Molleggiato”. La diretta si interrompe per un’edizione speciale del TG1 e l’aggiornamento sulla situazione da Porto Santo Stefano: il numero delle vittime è fortunatamente fermo a 3, mentre i dispersi sono 17.

15.33 Si torna in studio, capitolo compensi: pare che Adriano Celentano prenderà addirittura poco più di Fiorello, ma dovrebbe devolvere tutto in beneficenza.

15.40 Ecco altri cinque Big in gara, con relativo brano inedito e brano italiano nel mondo, cantato insieme con grandi star internazionali.

  • Emma, brano inedito: Non è l’inferno - brano italiano nel mondo: If paradise is half as nice (versione inglese di Il paradiso) – Partner internazionale: Gary go
  • Matia Bazar, brano inedito: Sei tu – brano italiano nel mondo: Speak softly love – Partner internazionale: Al Jearreau
  • Noemi, brano inedito: Sono solo parole - brano italiano nel mondo: To feel in love (versione inglese di Amarsi un pò) – Partner internazionale: Sarah Jane Morris
  • Francesco Renga, brano inedito: La tua bellezza – brano italiano nel mondo: El mundo (versione spagnola di Il mondo) - Partner internazionale: Sergio Dalma
  • Arisa, brano inedito: La notte – brano italiano nel mondo: Que sera - Partner internazionale: Josè Feliciano

Emma porterà al festival un brano scritto da Kekko dei Modà che parla della “disperazione di un uomo che si sente tradito dal suo paese“, Arisa “è una artista che sta cambiando pelle, vedrete“. La vera sorpresa è quella dei Matia Bazar, ipotesi non avanzata da nessuno, freschi della reunion con la vocalist Silvia Mezzanotte.
Secondo Davi ci sono troppi nomi provenienti dai talent show. Confermato anche Rocco Papaleo, che tra l’altro venne escluso l’anno scorso, Tamara Ecclestone e Ivana Mrazova, Luca e Paolo che “passeranno il testimone“.

16.00 Vengono presentate in una videoclip le donne che presenteranno Sanremo, la ricchissima Ecclestone (una delle ereditiere più ricche al mondo) e la giovane Mrazova (modella ventenne sconosciuta al pubblico italiano). Ci saranno anche Belen Rodriguez e Elisabetta Canalis, anche loro passeranno il testimone alle due nuove conduttrici.

16.10 Gli ultimi quattro Big in gara sono:

  • Chiara Civello, brano inedito: Al posto del mondo - brano italiano nel mondo: You don’t have to say me (versione inglese di Io che non vivo senza te) – Partner internazionale: Shaggy
  • Gigi D’Alessio con Loredana Berté, brano inedito: Respirare – brano italiano nel mondo: Auf der welt (versione inglese di Piccolo uomo) – Partner internazionale: Nina Hagen
  • Eugenio Finardi, brano inedito: E tu lo chiami Dio - brano italiano nel mondo: Surrender (versione inglese di Torna a Surriento) – Partner internazionale: Noa
  • Marlene Kuntz, brano inedito: Canzone per un figlio – brano italiano nel mondo: The world become the world (versione spagnola di Impressioni di settembre) - Partner internazionale: Patty Smith

La scommessa di quest’edizione di Sanremo è, secondo Morandi, Chiara Civello, jazzista italiana conosciuta nel mondo. Torna il rock all’Ariston con la storica band dei Marlene Kuntz, in duetto con la grandissima Patty Smith. Giletti annuncia addirittura un altro importantissimo nome, in parte inaspettato: Stevie Wonder.
Mazzi non conferma né smentisce. Non vengono menzionate Madonna o Jennifer Lopez: non ci saranno o Morandi vuole tenersi almeno queste ultime cartucce, visto che la lista ufficiale dei Big non hanno stupito nessuno?

16.20 Entrano in studio i cantanti in gara a Sanremo Giovani ma non c’è Alessandro Casillo, che non ha ottenuto il permesso per venire in trasmissione. Giletti: “Non voglio sapere perché non c’è, mi fate i programmi dove cantano i bambini in prima serata e poi non mi portate Casillo“.

Gianni Morandi annuncia in diretta all'"Arena" di Massimo Giletti i nomi dei 14 cantanti che parteciperanno per la categoria "Artisti":

Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Mar Gen 17, 2012 11:25 pm

15 Gennaio 2012
Sanremo 2012, i Big:

EMMA MARRONE - Emma Marrone torna a Sanremo con un pezzo scritto da Kekko Silvestre dei Modà destinata, a quanto pare, a far discutere: si intitola Non è l’inferno e racconta di un uomo tradito dal proprio Paese (beh, siamo sull’attualità politica). Per la serata dei duetti internazionali si conferma la partnership con Gary Go annunciata alla vigilia: insieme canteranno If Paradise is half as Nice (Il Paradiso).
La ‘carriera’ di Emma Marrone a Sanremo è breve, ma intensa: dopo aver vinto Amici 9, ha atteso un anno prima di tentare la via dell’Ariston, assaporata l’anno scorso in ‘coppia’ con I Modà. Chi si attendeva una tripletta degli Amici di Maria De Filippi dopo la vittoria di Marco Carta a Sanremo 2009 e di Valerio Scanu a Sanremo 2010 è rimasto deluso: a mettere i bastoni tra le ruote a Emma e Kekko ci ha pensato il prof. Roberto Vecchioni, con l’ex allieva di Maria ben contenta – e onorata – di lasciare il passo a una leggenda della musica italiana, convinta da Morandi a debuttare all’Ariston.
Per Emma una seconda ‘chance’ per conquistare il gradino più alto del podio, anche se siamo certi che comunque vada sarà un successo per la cantante salentina che continua a macinare musica e riconoscimenti. In questi giorni la vedremo (sentiremo) anche in Benvenuti al Nord con una sua personale versione di Volare – Nel Blu dipinto di Blu.
Fonte: QUI

ARISA - Ripercorriamo la lista dei 14 Big che parteciperanno a Sanremo 2012, ricostruendone la storia al Festival della Canzone Italiana. Partiamo da Arisa, fattasi conoscere al grande pubblico proprio sul palco dell’Ariston non più tardi di tre anni fa. Si ripresenta all’Ariston con La Notte, mentre per la serata dei duetti sarà affiancata da José Feliciano per Que Sera.
Arisa ce l’ha fatta a tornare a Sanremo ‘nonostante’ la recente esperienza a X Factor 5: la cantante lucana temeva che proprio la parecipazione al talent di SkyUno potesse crearle qualche problema per un eventuale ritorno all’Ariston. Sapeva di avere un ‘brano forte’, ma ‘ha messo le mani avanti’ in caso di eliminazone. D’altro canto la sua partecipazione può essere letta, al contrario, come una forma di ‘captatio benevolentiae’ da parte di Sanremo nei confronti del pubblico più giovane – e abbonato Sky – che ha garantito buoni ascolti al programma e ha reso X Factor Top Trendy di Twitter.
Ma ripercorriamo le precendenti esperienza di Rosalba Pippa, in arte Arisa, a Sanremo.
Di fatto conquista il successo partecipando a Sanremo 2009 con Sincerità, con la quale vince la categoria Nuove Proposte.
Torna all’Ariston nel 2010 nella sezione Big (ovvero Artisti) con Malamorenò, senza bissare però il successo dell’anno precedente.
Dopo un anno di ‘pausa’, eccola tornare all’Ariston: la trasformazione di Arisa, presentatasi a X Factor con un look molto diverso da quello sfoggiato per due anni all’Ariston, avrà ripercussioni anche sulla sua musica, almeno stando a quanto detto da Morandi nel presentarla a L’Arena.
Fonte: QUI

NOEMI - Continuiamo a ‘scoprire’ i Big di Sanremo 2012 restando in area X Factor: dopo Arisa, infatti, vediamo i ‘precedenti’ di Noemi al Festival di Sanremo. Finora una sola partecipazione, nel 2010, con Per Tutta la Vita, ingiustamente esclusa dal podio, come sottolinearono anche gli orchestrali al momento della proclamazione dei tre finalisti. Ci riprova con Sono Solo Parole, scritta da Fabrizio Moro, mentre per la serata dei duetti internazionali avrà al suo fianco Sarah Jane Morris per To Feel in Love (Amarsi un po’).
Noemi, nome d’arte di Veronica Scopelliti, è una delle vere rivelazioni di X Factor: classe ’82, ha partecipato al talent nel 2009 nella seconda edizione e approdò a Sanremo 2010 insieme al ‘collega’ Marco Mengoni, vincitore della terza edizione. Se Mengoni approdò al Festival ‘d’ufficio’ grazie alla vittoria a X Factor 3 – piazzandosi peraltro al terzo posto alle spalle di Valerio Scanu e del trio Pupo-Emanuele Filiberto – Luca Canonici, Noemi fu selezionata dalla commissione artistica, con un pezzo rimasto un caposaldo del suo repertorio, Per Tutta la Vita.
Il singolo debutta alla 1ª posizione della classifica FIMI, risultando poi la canzone sanremese più scaricata e conquistando il disco di platino. Il brano fa ottenere alla cantante anche due candidature: una all’OGAE Song Contest 2010 e una, per il relativo videoclip, all’OGAE Video Contest 2010.
Fonte: QUI

PIERDAVIDE CARONE E LUCIO DALLA - Coppia decisamente inedita quella che offre Sanremo 2012 e che dà un po’ il ‘segno dei tempi’ musical-televisivi che stiamo vivendo: Pierdavide Carone arriva sul palco dell’Ariston con Lucio Dalla che ha in serbo per il suo ritorno sanremese una performance che già entusiasma Morandi. Il brano in gara è Nanì, scritto a quattro mani da Pierdavide e Dalla, mentre per la serata dei duetti i due canteranno insieme al giovane artista norvegese Mads Langer sulle note di Anima e Core.
Ricorda le atmosfere di 4/3/1943 la canzone con la quale Lucio Dalla torna all’Ariston per accompagnare un giovane talento uscito dalla fucina di Amici di Maria De Filippi, Pierdavide Carone, rapidamente impostosi sulla scena musciale italiana soprattutto per le sue doti d’autore. In effetti Pierdavide ha già vinto Sanremo 2010 firmando il brano Per Tutte le Volte Che…, portato al successo da Valerio Scanu.
Per Lucio Dalla, grande amico di Morandi (insieme hanno firmato un disco e un tour nel 1988), si tratta di un ritorno all’Ariston a 40 anni dalla sua ultima partecipazione: la prima risale al 1966, quando salì sul palco del casinò con Paff….bum!, abbinato agli Yardbirds; si ripetè nel 1972 con Bisogna saper perdere, abbinato ai Rokes di Shel Shapiro. Quindi il terzo posto a Sanremo 1971 con 4/3/1943 (contestata canzone oggetto della censura Rai e originariamente titolata Gesù Bambino), mentre nel 1972 presentò un altro suo capolavoro, Piazza Grande.
Come annunciato da Morandi nel corso della puntata speciale de L’Arena, Dalla non si limiterà a dirigere l’orchestra ma canterà con Pierdavide, offrendo qualcosa in più di quanto fatto l’anno scorso da Franco Battiato con Luca Madonia.
Fonte: QUI

GIGI D'ALESSIO E LOREDANA BERTE' - Dopo quella formata da Pierdavide Carone e Lucio Dalla, la coppia Gigi d’Alessio e Loredana Berté si candida ad essere la vera sorpresa di Sanremo 2012. L’accoppiata è di quelle davvero clamorose e la curiosità per sentirli all’opera sul palco dell’Ariston è già alle stelle. I due presentano Respirare, mentre per la serata dei duetti sfoderano una proposta davvero particolare, ovvero una versione tedesca di Piccolo Uomo di Mia Martini (Auf Der Welt) intrpretata con Nina Hagen, uno dei miti musicali della Bertè. Peccato che si profili una squalifica: un estratto di Respirare era già stato pubblicato da D’Alessio su Youtube.
Potrebbe costare l’eliminazione da Sanremo 2012 l’ansia di promozione per Respirare, atteso duetto tra Berté e D’Alessio il cui lancio era previsto per il 13 gennaio 2012. Poi lo slittamento al 20 gennaio, quindi l’annuncio choc di una partecipazione congiunta a Sanremo 2012 (dopo la Berté aveva negato a lungo un suo ritorno a Sanremo). L’Ariston dev’essere stato considerato un trampolino ineguagliabile per il lancio e la coppia deve aver fatto gola a Mazzi e Morandi, che evidentemente si sono ‘intromessi’ nei progetti della coppia convincendoli in zona Cesarini a tornare all’Ariston.
Peccato che intanto la promozione del duetto fosse già partita, con tanto di estratto della canzone di una ventina di secondi pubblicata su YouTube lo scorso 1° gennaio. Al momento il video risulta ‘privato’, quindi non visibile, ma qualcuno l’avrà anche visto (visti i commenti registrati su FB) e il rischio di un’altra eliminazione eccellente (visto che in predicato c’è anche l’eliminazione di Chiara Civello) si fa sempre più concreto.
Del pezzo, in realtà, si parla da tempo: scritto da D’Alessio proprio in onore di Loredana Berté (una sorta di affettuoso omaggio all’artista) ed era già indicato come primo singolo del nuovo album del cantante napoletano. La stima tra i due (no sempre corrisposta dai rispettivi fan) li ha quindi convinti a partecipare al festival: Vado a Sanremo solo perché c’è Loredana con me. Da solo non ci sarei mai andato. Ho tanto da fare, debbo finire l’album e preparare il tour internazionale, ha detto qualche giorno fa D’Alessio, cui hanno fatto eco le dichiarazioni di Loredana, restia a un ritorno sanremese.
Sia Gigi D’Alessio che Loredana Berté vantano numerose partecipazioni sanremesi nella propria carriera. Partiamo da D’Alessio che debutta all’Ariston nel 2000 direttamente nella categoria dei Big con Non dirgli mai. Ci prende gusto e torna nel 2001 con Tu che ne sai. Trascorre qualche anno prima di un ‘tris’, datato 2005 con L’amore che non c’è. Ora si prepara al poker con Loredana Berté, che vanta ben 9 partecipazioni e che festeggia nel 2012 il decimo appuntamento sanremese.
Il primo passaggio di Loredana Berté al Festival risale al 1986 con il brano Re, scritto per lei da Mango, che si piazza al nono posto; due anni dopo ci riprova con Io, che deve però accontentarsi del 16° posto. Nel 1991 partecipa con In questa città di Pino Daniele, mentre nel 1993 corona il sogno di duettare con la sorella Mia Martini in Stiamo come stiamo, che si piazza però al 14º posto. Torna quindi l’anno dopo con Amici non ne ho, ma non ha migliore fortuna, rimediando un 13º posto; nel ’95 partecipa con Angeli & Angeli, nel ’97 con Luna, nel 2002 con Dimmi che mi ami, infine nel 2008 con Musica e Parole, poi squalificata perché già edita.
Fonte: QUI

CHIARA CIVELLO - Chiara Civello è la vera ‘outsider’ di Sanremo 2012 ma potrebbe proprio restare fuori dall’Ariston: la sua Al Posto del Mondo potrebbe essere già stata cantata da Daniele Magro, ex concorrente di X Factor. Magro infatti presentò un brano con lo stesso titolo, scritto proprio dalla Civello e da Diana Tejera (autrice e collaboratrice di Tiziano Ferro e della stessa Civello) alle selezioni per Sanremo 2010 Nuova Generazione. Possibile che la Civello abbia presentato un brano già in gara a Sanremo e che l’organizzazione non se ne sia accorta?
Sembrano un po’ troppe le coincidenze intorno al brano che Chiara Civello porterà (forse) a Sanremo 2012: Al Posto del Mondo, infatti, è anche il titolo di una canzone presentata da Daniele Magro alle selezioni per la sezione Giovani di Sanremo 2010 che ha tra i suoi autori proprio Chiara Civello, come riportato all’epoca anche dai nostri colleghi di Music Room.
Beh, di certo non abbiamo la possibilità di confrontare il brano presentato dalla Civello alla commissione artistica di Sanremo 2012 con quello già ascoltato per la sezione Nuova Generazione di Sanremo 2010, ma di certo i responsabili di Sanremo potranno facilmente mettere a confronto i pezzi. Secondo caso di squalifica eccellente a Sanremo 2012 dopo il caso del brano di D’Alessio e Berté già fatta ascoltare su FB? Beh, in questo caso non sapremmo se è stata più azzardata (o inconsapevole, magari dettata da scarsa ‘memoria’ sua e dei suoi discografici) la mossa della Civello o più grave il ‘superficiale’ controllo della squadra di Sanremo.
Sarebbe un peccato davvero per talentuosa cantante jazz apprezzata in tutto il mondo, che punta a ‘calcare le orme’ di Raphael Gualazzi, altro jazzista noto e amato fuori dai confini nazionali e fattosi conoscere al grande pubblico con Sanremo Giovani 2011, arrivando alla vittoria. Per la serata dei Duetti è riuscita a coinvolgere nientepopodimenoche Shaggy per You Don’t Have To Say You Love Me (Io che non vivo senza te).
Fonte: QUI

DOLCENERA - Torna a Sanremo anche Dolcenera, in gara con Ci Vediamo a Casa e in coppia con Professor Green, rapper inglese col quale ha già duettato in Read All About It – Tutto quello che devi sapere (nel video in alto), per la serata dei duetti dedicata ai grandi successi internazionali della musica italiana: per lei My Life is Mine, la versione inglese di Vita Spericolata di Vasco Rossi.
Torno a Sanremo con una canzone per me importante, che esprime la voglia e l’urgenza di poter costruire un progetto di vita insieme alla persona che si ama, nel diritto di ognuno di avere una casa, una famiglia in un contesto storico e culturale di crisi che sottrae opportunità di realizzazione: queste le prime dichiarazioni di Dolcenera sul pezzo in gara a Sanremo 2012, Ci Vediamo a Casa, ammesso tra i 14 Big in gara nel 62° Festival della Canzone Italiana.
Autrice di testo e musica, Dolcenera è soddisfatta anche della partnership con Professor Green: E’ un motivo di orgoglio visto che per la prima vola un artista inglese, conosciuto in tutta Europa, decide di collaborare con un’artista italiana senza costruzioni discografiche. E’ una collaborazione umana e artistica vera, sincera e sentita, iniziata con il duetto del brano Read all about it e ora celebrata anche sul più importante palco della canzone italiana.
Per Dolcenera l’Ariston è un palco decisamente amato, visto la la sua carriera è iniziata proprio lì nel 2003 con la vittoria nella sezione Giovani col brano Siamo tutti là fuori. Nel 2004, però, non viene ammessa nella sezione Big, caso piuttosto anomalo per il vincitore ‘Proposte’ dell’anno precedente; nel 2005 la sofferta partecipazione a Music Farm, vinta anche sull’onda di una tormentata storia d’amore con Francesco Baccini vissuta sotto le telecamere, quindi nel 2006 il debutto tra i Big di Sanremo con Com’è straordinaria la vita. Ultima partecipazione in ordine di tempo quella a Sanremo 2009 con Il Mio Amore Unico.
Come sarà Ci Vediamo a Casa? Lo scopriremo il 14 febbraio.
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Mer Gen 18, 2012 12:07 am

16 Gennaio 2012
Videochat tg1.raiI.it con Gianni Morandi, Gianmarco Mazzi su Sanremo



16 Gennaio 2012
Bertè-D’Alessio e Civello squalificati? Morandi: ‘Deciderà la Rai’

Arriva finalmente un primo cenno sul caso delle possibile squalifiche di Chiara Civello e della coppia Loredana Bertè-Gigi D’Alessio dal gruppo dei Big di Sanremo 2012. Il caso è stato ‘sfiorato’ da Mazzi e Morandi nella videochat del Tg1 condotta da Vincenzo Mollica: i direttori artistici rimettono la decisione alla Rai, limitandosi a sottolineare la differenza tra ‘canzone nuova’ e ‘canzone inedita’, concetto quest’ultimo inserito nel regolamento proprio per ‘dribblare’ problemi legati alla possibile esecuzione, sul web o live, di pezzi in gara. Tutto passa, quindi, nelle mani dell’ufficio legale di Viale Mazzini.
L’ufficio legale della Rai sta evidentemente valutando i casi di Chiara Civello e della coppia D’Alessio-Bertè: il direttore artistico non lo dice chiaramente, ma fa capire che la decisione in merito all’effettiva ammissibilità dei due brani in gara dipende da Viale Mazzini. Evidentemente si sta analizzando la questione dal punto di vista legale, regolamento alla mano.

A proposito di regolamento, Mazzi sottolinea il diverso ‘concetto’ sottinteso dall’utilizzo della locuzione ‘canzone nuova’ rispetto a ‘canzone inedita’: una scelta fatta da qualche anno proprio per limitare i problemi che possono derivare dalla pubblicazione online di estratti di brani (come nel caso di Respirare di D’Alessio-Berté) o dalla precedente esecuzione live di brani inseriti in gara (come nel caso di Al Posto del Mondo, scritta da Chiara Civello e Diana Tejera per Daniele Magro nel 2010 e con la quale l’ex concorrente di X Factor tentò l’ingresso alla sezione Giovani del Festival, entrando poi – a quanto pare – anche nel repertorio della jazzista).

Regolamento, però, che sembra parlar chiaro: E’ considerata ‘nuova’ la canzone che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate) non sia già stata pubblicata e/o fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano o, comunque, non abbia già avuto un impiego in una qualsiasi attività o iniziativa direttamente o indirettamente commerciale o, in ogni caso, non abbia generato introiti derivanti da un eventuale sfruttamento, riscontrabili e verificabili presso gli enti preposti alla riscossione di diritti d’autore e/o editoriali. La prima parte dell’articolo sembra riferirsi proprio al caso di Respirare di D’Alessio, mentre bisognerà fare un passaggio alla Siae per capire se Al Posto del Mondo della Civello abbia già ‘incassato’ qualcosa dalla sua esecuzione.

In realtà, nella videochat del Tg1 si fa cenno solo del caso della Civello, ‘tralasciando’ quello forse più spinoso – soprattutto per i nomi coinvolti – dell’inedito duo D’Alessio-Bertè, per il quale al Festival si registra già un precedente. Come ricorda Wikipedia, infatti, nel 2005 fu ammesso in gara un brano di Paola e Chiara, A Modo Mio, nonostante un estratto di 30” circolante su internet: questo potrebbe ‘proteggere’ D’Alessio e Bertè. Attendiamo sviluppi.
Fonte: QUI


16 Gennaio 2012
Alessandra Amoroso ed Emma Marrone insieme a Sanremo 2012

Alessandra Amoroso duetterà con Emma Marrone a Sanremo 2012 nella serata del venerdì, dedicata alle versioni ‘particolari’ delle canzoni in gara. Lo confermano Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi nella videochat del Tg1. Vedremo le due salentine di Amici insieme all’Ariston venerdì 17 febbraio per cantare insieme Non è l’Inferno, scritta per Emma da Kekko Silvestre dei Modà.
Due grandi donne di Amici alla loro seconda esperienza sanremese ma per la prima volta insieme: parliamo di Alessandra Amoroso ed Emma Marrone, che duetteranno all’Ariston nella serata dedicata alle ‘versioni inedite’ delle canzoni in gara, appuntamento ormai canonico della scaletta del Festival. Seconda partecipazione da guest per Alessandra Amoroso, che non ha mai gareggiato, ma che nel 2010 ‘accompagnò’ Valerio Scanu alla vittoria cantando con lui Per Tutte le Volte Che.

Seconda esperienza anche per Emma, che però non ‘sfugge’ la gara e tenta per il secondo anno consecutivo di agguantare il gradino più alto del podio dopo aver conquistato un secondo posto l’anno scorso in coppia con I Modà. Beh, il superduetto Emma Marrone-Alessandra Amoroso testimonia la ‘feroce’ volontà (soprattutto dei discorafici) di mettere una forte ipoteca sulla vittoria ‘sfuggita’ a Sanremo 2011 agli Amici di Maria De Filippi dopo la doppietta 2009/2010 con Marco Carta e il già citato Scanu. L’attesa per sentire Emma e la Amoroso cantare insieme è già altissima.
Fonte: QUI


16 Gennaio 2012
La moglie di Battisti diffida Emma e Noemi dall’omaggio a Lucio

Arriva dall’Ansa una news che mette un altro ‘bastone tra le ruote’ di Sanremo 2012 dopo i casi Civello e D’Alessio-Bertè: la vedova di Lucio Battisti ha diffidato da direzione artistica del Festival dall’utilizzare Il Paradiso e Amarsi un po’ per la serata dei duetti internazionali di giovedì 16 febbraio. Basito il direttore artistico Gianmarco Mazzi, che spera che il caso rientri e che Emma e Noemi, le due artiste che hanno scelto i brani ‘incriminati’, possano omaggiare Battisti dal palco dell’Ariston come previsto.
Nuova tegola su Sanremo 2012: la vedova di Battisti ha telefonato a Gianmarco Mazzi per diffididare Noemi ed Emma Marrone a cantare nella serata ‘Viva l’Italia nel Mondo’ due pezzi scritti da Lucio (nello specifico Emma ha scelto Il Paradiso per duettare con Gerry Go e Noemi Amarsi un po’ in coppia con Sarah Jane Morris). Mazzi racconta in diretta al Tg1 di aver cercato di ‘convincere’ la signora che l’inserimento di questi brani nella lista di pezzi della serata dedicata alla grande nusica italiana nel mondo dovesse essere letta essenzialmente come un omaggio alla straordinaria carriera e all’arte del cantautore, ma pare che la vedova di Battisti sia intenzionata a proseguire nel suo ostracismo alle esibizioni.

Mentre Morandi si domanda se la vedova di Battisti abbia effettivamente il ‘potere’ di bloccarne l’esecuzione, visto che i brani portano anche la firma di Mogol, Mazzi sottolinea piuttosto come le canzoni di Battisti siano spesso usati in altre tramissioni (con evidente riferimento ai talent) senza grandi problemi. Anche questa vicenda – come l’eventuale squalifica di Chiara Civello e della coppia D’Alessio/Bertè – passa nelle mani dell’ufficio legale Rai.

Mazzi, dal canto suo, si augura che il caso rientri velocemente e con piena soddisfazione delle parti, in primis perché gli ‘sembrerebbe brutto’ bloccare l’omaggio di queste due giovani artiste, in secondo luogo perché anche Stevie Wonder, sempre più probabile superospite di Sanremo 2012, sta studiando un medley di brani tra i quali spicca un pezzo di Battisti. Se la vedova del cantautore dovesse riuscire nel suo intento salterebbe anche l’omaggio internazionale di Wonder. Per adesso non resta che attendere. Ma la domanda nasce spontanea: da cosa dipende questa ‘ostilità’ verso Sanremo 2012? Che dipenda dal fatto che Noemi ed Emma vengono da talent show?
Fonte: QUI


16 Gennaio 2012
Mengoni invitato, Carta ‘assente’, Adele e Madonna monitorate. Tutti i retroscena del Festival

Fioccano diverse news e alcuni retroscena gustosi dala videochat del Tg1 alla quale questo pomeriggio hanno partecipato Gianmarco Mazzi e Gianni Morandi poco fa. sarà il clima del web, ma i due direttori artistici di Sanremo 2012 sono apparsi più disposti del solito a chiacchierare e a rispondere, con poca reticenza, alle domande che sono piovute dal web. Si scopre così che Anastacia doveva effettivamente duettare con Chiara Civello nella serata del giovedì, sostituita poi da Shaggy, e che si inseguono Adele e Madonna. Intanto si mette a punto l’ospitata di Stevie Wonder, mentre Adriano Celentano, altro grande protagonista di questa edizione, chatta con Morandi e conferma la sua presenza, anche se…

Andiamo con ordine e cerchiamo di riassumere le varie curiosità emerse dalla videochat del Tg1 di questo pomeriggio: su suggerimento del ‘moderatore’ Vincenzo Mollica, Morandi commenta le scelte fatte per i Big, evidenziando, come gran parte della stampa oggi, la grande presenza femminile tra i 14 Big in gara. In effetti scorrendo la lista c’è di tutto un po’: Sanremo ha un pubblico ampio e secondo noi devono essere rappresentati i vari generi musicali: abbiamo il rock con i Marlene Kuntz e Patti Smith, ma anche la canzone d’autore con Bersani e Dalla, tenendo d’occhio anche le nuove tendenze musicali, già sul mercato, dice Morandi, riferendosi in questo ultimo caso ai cantanti provenienti dai talent. La selezione – spiega Morandi – è partita dalle canzoni, non dai nomi, ma quando c’è una bella canzone con un grande artista, noto e famoso, è tutto più facile.
E oltre all’amore, in questo Festival ci saranno diversi pezzi di stampo sociale, come anticipa Morandi che fa cenno alla storia di un pensionato che si domanda come arrivare a fine mese dopo una vita dedicata al lavoro e al suo Paese. Dovrebbe trattarsi della canzone scritta da Kekko dei Modà per Emma, Non è l’Inferno.

Il momento più atteso da Mazzi e Morandi è senza dubbio quella dei duetti del giovedì: Il nostro è stato un moto d’orgoglio: l’idea di questa serata, che abbiamo deciso di intitolare Viva l’Italia nel Mondo, è venuta in un periodo in cui sulla stampa leggevamo di un’Italia ‘maltrattata’. Ci siamo detti ‘facciamo uno scatto, guardiamo al futuro e all’internazionalizzazione’, dopo aver fatto l’anno scorso una bellissima serata celebrativa sui 150 anni dell’Unità d’Italia, e così si è lavorato per portare all’Ariston artisti come Brian May, Morcheeba, Shaggy, Goran Bregovich, Gary Go, Sarah Jane Morris, solo per citare alcuni degli ospiti internazionali che duetteranno con i cantanti in gara.

E a proposito dei cantanti in gara, si scopre che Morandi e Mazzi avevano invitato Marco Mengoni, che ha declinato l’invito non avendo a disposizione un brano ‘adatto’ al festival; i direttori artistici, però, si augurano che possa partecipare comunque, magari nella serata del venerdì, quando i Big riproporranno al pubblico una versione particolare del brano in gara.

Nessuna traccia, invece, di altri ex talenti da Talent, come Marco Carta, che non ha presentato nessuna candidatura, o Annalisa Scarrone, da qualcuno indicata come possibile concorrente. Sul fronte ospiti internazionali, invece, si scopre che le voci sulla partecipazione di Anastacia in gara non erano poi tanto peregrine: erano in corso trattative per un duetto con la Civello (sugli aggiornamenti sulla sua possibile qualifica vi rimandiamo all’articolo dedicato), ma poi il tutto si è arenato a causa di uno spot che Anastacia deve girare proprio il 16 febbraio a Praga. Continuano invece le trattative per Adele, già invitata lo scorso anno, che Mazzi spera di poter avere all’Ariston, mentre si ‘monitorano’ attentamente gli spostamenti di Madonna: il 5 febbraio canterà al SuperBowl, quindi per i giorni del Festival potrebbe essere libera, ma Mazzi fa capire che la promozione del nuovo disco inizierà molto più tardi, quindi la casa discografica potrebbe non esere interessata al palco dell’Ariston.
Si stanno metendo a punto anche i dettagli della partecipazione di Stevie Wonder, anche se le trattative non sono ancora chiuse: si ragiona su un medley di storiche canzoni del Festival (al quale lui stesso ha partecipato), compreso un omaggio a Battisti che potrebbe sfumare se la vedova del cantautore dovesse persistere nell’intenzione di diffidare il Festival dall’eseguire i suoi brani.

Veniamo, però, al personaggio più atteso di Sanremo 2012, ovvero Adriano Celentano. Già ieri Morandi aveva confermato la presenza del Molleggiato, raccontando però qualche ‘preoccupante’ aneddoto: Io vengo – ha detto Celentano – ma guardo la prima puntata: se non mi piace, non vengo più. Cosa farà resta un mistero, anche per lo stesso Adriano, che via chat scherza con Morandi chiedendogli cosa si aspetta che faccia (Può fare tutto quello che vuole, anche cantare, dice sorridente Morandi) ma che intanto si scopre si è fatto montare un set tv nell’albergo che lo ospiterà. Non si sa neppure quando Celentano comparirà all’Ariston, né se sarà presente per una o più serate. Insomma, una vera mina vagante che potrebbe trasformarsi in un boomerang per Sanremo 2012.
Fonte: QUI


16 Gennaio 2012
Sanremo 2012, i Big:

SAMUELE BERSANI - Continuiamo a scorrere la lista dei 14 Big di Sanremo 2012 per soffermarci su una delle ‘sorprese’ di questo 62° Festival della Canzone Italiana. In pochi, infatti, avrebbero scommesso su un ritorno di Samuele Bersani all’Ariston, visto che nella sua carriera si registra una sola partecipazione in gara, risalente peraltro al 2000. In quell’edizione Bersani vinse il premio della critica con Replay: ne rivediamo l’esibizione nel video in alto. Quest’anno torna con Un Pallone e con un duetto d’eccezione per la serata gi giovedì 16, che lo vedrà con Goran Bregovich su una versione inglese di Romagna Mia (My Sweet Romagna).
Torna la musica d’autore in questo 62° Festival della Canzone Italiana grazie alla presenza tra i 14 Big di Samuele Bersani, uno dei cantautori più sferzanti e brillanti del panorama italiano (tenuto peraltro a ‘battesimo’ da Lucio Dalla, altro ‘vip’ di questo Sanremo 2012). Per lui una sola partecipazione, come anticipato già nell’introduzione, che risale a ben 12 anni fa, in quel Sanremo 2000 che ‘ruppe’ un po’ la liturgia del Festival con la conduzione di Fabio Fazio (in realtà già alla seconda conduzione consecutiva) affiancato da Luciano Pavarotti, Teo Teocoli e Ines Sastre.
In quell’occasione Bersani gareggiò nella categoria Big, forte dei successi già registrati con gli album C’hanno preso tutto, Freak e ***. La sua partecipazione non passa inosservata: guadagna il 5° posto, piazzandosi alle spalle di Avion Travel, vincitori con Sentimento, Irene Grandi (La tua ragazza sempre), Gianni Morandi (Innamorato) e Max Gazzè (Il Timido Ubriaco), e vince il Premio della Critica.
Per Sanremo 2012 ha scritto Un Pallone e ci regala un prezioso duetto con Goran Bregovich per la serata di giovedì 16 febbraio, dedicata alla grande musica italiana nota nel mondo: la canzone scelta è un omaggio alla sua terra, Romagna Mia, in una particolare versione inglese dal titolo My Sweet Romagna. E siamo già curiosi di sentirla nell’arrangiamento Unza Unza di Bregovich.
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Gio Gen 19, 2012 11:37 pm

17 Gennaio 2012
Sanremo Social 2012, il brano di Erica Mou già su iTunes

Nuovo caso a Sanremo 2012? Beh, alcuni lettori ci segnalano che il brano di Erica Mou, Nella Vasca da Bagno del Tempo, è disponibile in vendita su iTunes dal 21 dicembre, ovvero dalla settimana successiva all’inizio del contest online SanremoSocial, da cui sono poi usciti gli ultimi sei concorrenti della sezione Giovani del 62° Festival della Canzone Italiana.
Erica Mou è arrivata nei 30 finalisti scelti dalla rete ed è stata poi selezionata dal Gruppo d’Ascolto, pronta ora per arrivare all’Ariston.
La presenza su iTunes del suo pezzo è passibile di squalifica?

Come spesso accade, bisogna essere un tantino addentro al linguaggio legal-burocratico per ‘interpretare’ adeguatamente gli articoli del regolamento di Sanremo. Spulciando la sezione relativa alle canzoni (art. 4) si legge quanto segue:

Le 14 canzoni della sezione ARTISTI e le 8 canzoni della sezione SANREMOSOCIAL dovranno essere ‘nuove’.
E’ considerata ‘nuova’ la canzone che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate) non sia già stata pubblicata e/o fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano o, comunque, non abbia già avuto un impiego in una qualsiasi attività o iniziativa direttamente o indirettamente commerciale o, in ogni caso, non abbia generato introiti derivanti da un eventuale sfruttamento, riscontrabili e verificabili presso gli enti preposti alla riscossione di diritti d’autore e/o editoriali.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, sussiste la caratteristica di ‘canzone nuova’ nell’eventualità che l’insieme o la parte musicale o il testo letterario della canzone:
– siano stati eseguiti soltanto all’interno della cerchia privata degli autori o dell’artista o tra gli ‘addetti ai lavori’ della casa/etichetta discografica o editrice o tra altri operatori del settore;
– siano stati trascritti su stampati o altri supporti simili oppure registrati su dischi e nastri fonografici o analoghi mezzi anche audiovisivi mai posti in circolazione all’esterno degli ambiti suddetti;
– con riferimento ai soli brani della sezione SANREMOSOCIAL, siano occasionalmente comparsi esclusivamente sui siti personali degli artisti o su pagine personali di social network, al solo scopo di divulgazione e senza che siano stati oggetto di alcuno sfruttamento commerciale.

A tal fine tutti gli aventi diritto (autori, artisti, case/etichette discografiche, editori, etc.) si obbligano a non diffondere, utilizzare e/o sfruttare le suddette canzoni – in tutto o in parte – per radio, televisione, telefonia, via internet (ad eccezione di quanto previsto al comma precedente per i soli brani di SANREMOSOCIAL) etc. (ovviamente fatta salva la diffusione da parte dell’Organizzazione per fini collegati alla manifestazione e/o previsti dal presente Regolamento e fatte salve eventuali autorizzazioni dell’Organizzazione) sino alla loro eventuale pubblicazione che per le canzoni nuove della sezione ARTISTI corrisponde alla conclusione della quattordicesima esibizione in gara nella Prima Serata del Festival mentre per le canzoni ‘edite’ (ovvero i duetti internazionali) corrisponde alla conclusione della quattordicesima esibizione in gara nella Terza Serata e per la sezione SANREMOSOCIAL dal momento della pubblicazione in rete del brano da parte dell’Organizzazione del Festival.

Da qui si può dedurre la possibile squalifica di Respirare (D’Alessio-Bertè)- sebbene un precedente del 2005 renda possibile un ‘salvataggio‘ – di cui sono stati pubblicati circa 30” (‘in tutto o in parte’) su Facebook e YouTube (‘non sia già stata fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano‘) dal 1° gennaio 2012, anche se il video è poi scomparso, o meglio reso privato, con l’annuncio dell’ingresso in gara a Sanremo. Lo stesso vale per il pezzo della Civello, Al posto del mondo, sul quale potrebbe però pendere anche la questione, che taglierebbe la testa al toro, dello sfruttamento commerciale, su cui sta ‘indagando’ l’ufficio legale Rai.

Per quanto riguarda Erica Mou, invece, non sembra configurarsi lo spettro di una squalifica: il regolamento, infatti, vieta agli ‘aventi diritto’ sulle canzoni di SanremoSocial lo sfruttamento commerciale prima della ‘pubblicazione in rete del brano da parte dell’Organizzazione del Festival’. L’unica cosa da verificare – e non non ne abbiamo la possibilità – è che il pezzo sia comparso prima sulla pagina FB di Sanremo Social (aperta il 13 dicembre) e poi su iTunes. Insomma, il ‘caso’ Mou sembra meno grave di quello dei Big. Staremo a vedere.
Fonte: QUI


17 Gennaio 2012
In corso le verifiche sui brani ‘non nuovi’

C’è voluto un passaggio di Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi alla videochat del Tg1 di ieri, all’indomani dell’annuncio dei 14 big di Sanremo 2012, per spingere la Rai a ‘spendere’ una parola ufficiale sulle presunte violazioni al regolamento dei brani della coppia Gigi D’Alessio-Loredana Bertè, in gara con Respirare, e di Chiara Civello, ammessa con Al Posto del Mondo, che da domenica agitano il web. Solo dopo la laconica ‘lavata di mani’ di Mazzi, che ha passato la patata bollente alla Rai, Viale Mazzini, infatti, ha diffuso un comunicato ufficiale (non meno laconico). In alto il video integrale della videochat di Mazzi e Morandi al Tg1 di lunedì 16 gennaio 2012.

In merito alle notizie relative alla presunta presenza di brani ‘non nuovi’ tra le 14 canzoni in gara al 62° Festival della Canzone italiana di Sanremo, l’Organizzazione del Festival si riserva di adottare ogni conseguente provvedimento dopo aver effettuato le necessarie verifiche in base a quanto disposto dal regolamento della manifestazione.

Poche righe quelle diffuse dall’Ufficio Stampa della Rai, ma sufficienti quantomeno a dimostrare che l’Organizzazione del Festival (e l’ufficio legale di Viale Mazzini) hanno preso in carico le segnalazioni giunte dal web circa la pubblicazione su FB e Youtube del pezzo della coppia D’Alessio-Berté e dell’esecuzione de Al Posto del Mondo di Chiara Civello a ‘cura’ di Daniele Magro per le selezioni di Sanremo Giovani 2010. Beh, bisognerà dare una controllata anche alla situazione di Erica Mou (Sanremo Social), ma quella è un’altra storia.

Ad essere precisi, però, nel corso della videochat del Tg1 si è fatto cenno solo al pezzo della Civello, lasciando ‘volontariamente’ in ombra il caso della ‘premiata’ coppia D’Alessio-Berté, tra le più attese di questo Festival. A parte l’esistenza di un precedente analogo del 2005 che non fu punito con l’esclusione del pezzo, potrebbe sempre venir fuori un’autorizzazione del Festival utile al ‘recupero’ di una delle coppie clou di Sanremo 2012. I regolamenti, si sa, sono fatti per essere ‘interpretati’ e adeguati.
Fonte: QUI


17 Gennaio 2012
Sanremo Social 2012, tutta una combine per l’ex gieffina Francesca Giaccari

Francesca Giaccari, ex inquilina del Grande Fratello 11 presentatasi alla selezione per Sanremo Social 2012 come Miss Maria, è a dir poco furiosa per l’esclusione dalla rosa dei Giovani di Sanremo 2012 e denuncia una vera e propria ‘strategia’ della Rai per escludere dall’Ariston gli artisti ‘targati’ Mediaset, con annesso – e immancabile – dominio delle major discografiche. Una storia già sentita…

Francesca Giaccari si sfoga con Affaritaliani e grida allo scandalo per le selezioni di Sanremo Social 2012, ‘indignata’ per l’ennesima ‘truffa all’italiana’ consumatasi ai danni di giovani artisti speranzosi di sfondare, abbracciando quindi la tesi di Enzo Iacchetti che si è duramente scagliato contro Gianni Morandi (mandandolo anche ‘vaffa’).

E’ terribile. Abbiamo assistito a una vera e propria strategia, studiata a tavolino. La Rai ha boicottato Mediaset: nessuno dei partecipanti di Amici è stato selezionato e la cosa peggiore è che hanno tenuto nascosti i voti…, esordisce così Francesca Giaccari con la testata online, ventilando l’ipotesi di una combine di matrice politica, dovuta alle dimissioni di Berlusconi.

E’ uno scandalo, tutti i più votati sui social network sono stati tagliati, senza tenere conto del fatto che Facebook e YouTube sono i nuovi strumenti. E io ho quasi 20mila mi piace su YouTube, dichiara ancora la Giaccari, convinta della bontà del suo pezzo, lontano dai ‘testi insignificanti sull’amore e sui problemi di coppia’ e incentrato sull’attualità politica. Mi scaglio contro i banchieri, contro Mario Draghi e il mondo dell’alta finanza, che ci prendono i giro fino a farci morire di fame, parlo di come le persone vengono fregate e di questa società è impazzita. Parlo della chiesa corrotta e dei preti pedofili. Dello squallore morale dell’Italia, ma ha vinto l’Italia dei Baci Perugina.
Ma leggiamo in basso il testo di Tris Ex, che la Giaccari presentava come ‘un testo provocatorio che con leggerezza della musica descrive argomenti scottanti che per paura o vergogna sono puntualmente repressi generando disturbi e malessere sociale! Descrizione di un sistema totalizzante e recidivo, gli abusi delle Figure clericali nascosti dietro le masse di fedeli, il tabù! La chiave di Miss Maria si chiama Ironia!‘

La Giaccari denuncia i favoritismi per quelli che avevano il sostegno delle grandi major, aggiungendo poi di ritenere ingiusta anche l’esclusione di Antonio Maggio, ex Aram Quartet e vincitore della prima edizione di X Factor (allora su RaiDue).

Insomma, la denuncia della Giaccari sembra piazzarsi a metà strada tra i precedenti ‘poviani’ e gli strali di Alfonso Luigi Marra: intanto la sua accusa sui voti del web ignorati dall’organizzazione di Sanremo potrà essere verificata alla fine del Festival, quando verranno resi noti i tabulati delle votazioni su FB. Un ostracismo Rai contro Mediaset, a priori, suona strano considerato l’approdo di Alessandro Casillo tra i Giovani (con il brano più votato del web) e del ritorno di Emma Marrone, in coppia con Alessandra Amoroso; in più perché escludere Antonio Maggio (messo secondo noi ingiustamente in mezzo) se aveva partecipato a X Factor?
Beh, le esclusioni non piacciono a nessuno.
Fonte: QUI


17 Gennaio 2012
Gigi D’Alessio si difende, i Consumatori ne chiedono la squalifica

L’ipotesi di squalifica per la coppia D’Alessio-Bertè e per Chiara Civello dalla sezione Big di Sanremo 2012 infiamma il web e scatena le reazioni degli artisti ‘incriminati’ e delle associazioni di consumatori. Mentre Gigi D’Alessio si difende dai microfoni di RadioDeejay, spiegando che l’anteprima pubblicata sul web (e ora scomparsa) era solo strumentale, l’Unione Consumatori chiede chiarezza alla Rai e il rispetto del regolamento.

Gigi D’Alessio parla per la prima volta del caso scoppiato intorno alla sua Respirare, brano inserito nella rosa Big di Sanremo 2012 e interpretato in coppia con Loredana Berté. Un estratto era stato già pubblicato sul web il 1° gennaio, ma il cantautore napoletano minimizza, negando, di fatto, che si tratti di ‘un’anteprima’.
Non c’è stata nessuna anteprima di Respirare sul web – ha detto D’Alessio a Platinette oggi in collegamento con RadioDeejay - il pezzo che prima era caricato sul web non era cantato e non riportava parti del testo ma si sentivano solamente basso, batteria e chitarra. E’ stata solamente una coccola per i miei fan che sono in attesa del mio prossimo disco in uscita dopo Sanremo.
Un ‘coccola’ di Buon Anno che potrebbe costargli cara e che al momento è al vaglio dell’Organizzazione di Sanremo e della Rai, alla quale D’Alessio ha intanto consegnato il file per ‘facilitare le indagini’ e velocizzare un ‘verdetto’. Aggiunge, inoltre, di non essere stato contattato da nessuno del Festival in merito alla questione, segno a suo dire che non sussistono ragioni per la sua squalifica.

Beh, a termini di regolamento, il fatto che sia stato fruito, anche a ‘distanza, un estratto della base musicale non lo mette al riparo dalla squalifica: il caso, infatti, è esplicitamente vietato dal regolamento. Più che altro il caso D’Alessio-Berté potrebbe non avere conseguenze in virtù di un precedente occorso nel 2005 con Paola e Chiara che comunque approdarono al Festival.

Intanto l’Unione Consumatori non perde l’occasione di lanciare una nuova campagna contro la Rai e contro Sanremo. Il Festival di Sanremo è un fiore all’occhiello della nostra tradizione. Dev’essere garantita la piena attuazione del Regolamento – si legge in un comunicato stampa diffuso poco fa – e pretendiamo rispetto soprattutto per i consumatori-telespettatori, fruitori del servizio pubblico cui corrispondono un canone annuo, nella tutela degli interessi dei quali siamo pronti, se necessario, ad agire presso le opportune sedi.
L’associazione invita, quindi, la Rai e i direttori artistici Mazzi e Morandi ‘a far luce al più presto su tali incresciosi episodi, e a darne le dovute spiegazioni agli italiani’. Se è vero che le canzoni presentate dagli artisti Chiara Civello, Gigi D’Alessio e Loredana Bertè presentano vizi di forma e contenuto rispetto all’Art. 4 del Regolamento del Festival di Sanremo,chiediamo l’immediata espulsione dal cast di tali cantanti e la sostituzione degli stessi con altri di pari livello e fortemente rappresentativi della musica italiana.
Come andrà a finire?
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FESTIVAL DI SANREMO 2012: I CANTANTI - LE CANZONI - I TESTI

Messaggio  settenote il Dom Gen 22, 2012 9:42 am

18 Gennaio 2012
I Big: Francesco Renga

Francesco Renga è uno dei 14 Big di Sanremo 2012: si tratta del primo ritorno all’Ariston dopo la vittoria nel 2005 con Angelo, dedicata alla primogenita Iolanda, avuta da Ambra Angiolini che per ‘destino’ era tra gli ospiti della finale e accolse commossa la notizia della sua vittoria. Non sono mancate, però, nella carriera di Renga le partecipazioni al Festival, sia come solista sia come membro dei Timoria. Ripercorriamole insieme. In alto il video dell’esibizione live di Angelo a Sanremo 2005.

Francesco Renga è uno dei cantautori più amati del panorama ‘melodico’ italiano. Il successo, però, arriva con la band Timoria, con la quale si presenta a Sanremo 1991 nella sezione Giovani. Il brano che propone il gruppo, dal quale Renga uscì nel 1998, è L’uomo che ride, che valse ai Timoria il Premio della Critica.
A dieci anni dal debutto con i Timoria, Renga si ripresenta al Festival in veste solista e torna a gareggiare nella categoria Giovani con Raccontami, vincendo un secondo Premio della Critica. L’anno dopo prima partecipazione tra i Big, con Tracce di te.
E arriviamo a Sanremo 2005, condotto da Paolo Bonolis: seconda partecipazione da Big per Renga che ottiene la vittoria con Angelo, ormai caposaldo del suo repertorio e che vi abbiamo proposto in apertura di articolo.
Per Sanremo 2012 Francesco Renga propone in gara il brano La Tua Bellezza, mentre per la serata dei duetti internazionali (Viva l’Italia nel Mondo, in programma giovedì 16 febbraio) sarà in coppia con Sergio Dalma per una versione spagnola de Il Mondo (El Mundo). Non si sa ancora, invece, con chi duetterà venerdì 17 per eseguire in veste ‘originale’ il brano in gara.
Fonte: QUI


18 Gennaio 2012
Victoria Beckham duetta con Morandi?

Nuove anticipazioni su Sanremo 2012: noti ormai i nomi dei 14 Big in gara, i rumors riguardano i superospiti internazionali. Victoria Beckham si ‘candida’ a una nuova partecipazione sanremese, dopo l’exploit con le Spice Girl del 1997.
E visto che si trova, apre a un possibile duetto col padrone di casa, Gianni Morandi. Sembra che le trattative siano in corso, ostacolate, però, dalla richiesta di un cachet non propriamente in linea con le misure ‘anticrisi’ della Rai.

Victoria Beckham sembra non disdegnare l’idea di tornare a Sanremo come superospite: Ci tornerei volentieri, pare abbia dichiarato alla stampa, spingendosi anche verso l’ipotesi di un duetto con Gianni Morandi o con l’altro atteso superospite della 62a edizione del Festival, Stevie Wonder.

Sembra che le trattative siano in corso, ma che stiano naufragando per l’esosa richiesta fatta dall’ex Spice Girl: in rete si parla di 500.000 euro di cachet che francamente sembrano esagerate, tanto più in tempi di austerity come quelli della gestione Lei. E non crediamo neanche che i telespettatori italiani si strapperebbero i capelli pur di seguire in diretta una sua esibizione sul palco dell’Ariston, facendo schizzare alle stelle l’Auditel, cosa di cui invece sembra convinta la Beckham.
Al di là dei compensi stellari, la domanda resta una: ma perché dovremmo invitare Victoria Beckham a Sanremo 2012?
Quale valore aggiunto garantirebbe al Festival?
Fonte: QUI
avatar
settenote

Messaggi : 198
Punti : 355
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 63
Località : Prato-Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum