Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 30 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 28 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

admin_italiacanora, mauro piffero

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

MICHELE ZARRILLO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70
 :: MICHELE ZARRILLO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MICHELE ZARRILLO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Ago 21, 2011 9:55 am


Di seguito viene riportata la discografia completa di MICHELE ZARRILLO

INDICE



45 giri

* 1976 - Maledetta signora/E poi st'amore matto (inciso come Andrea Zarrillo)
* 1976 - Il vero amore/I miei cari sentimenti (inciso come Andrea Zarrillo)
* 1979 - Indietro no/Quanto
* 1980 - Più forte/Troppo amore
* 1981 - Su quel pianeta libero/Strano
* 1981 - Non è finita/Sarabanda
* 1982 - Una rosa blu/Venere
* 1983 - La voglia di volare/Valery
* 1987 - La notte dei pensieri/E intanto vivo
* 1987 - Dammi un po' di più/Sotto il cielo non c'è niente di nuovo
* 1988 - Come un giorno di sole/Da quando l'aria sei tu
* 1992 - Strade di Roma/Strade di Roma (strumentale)


Album (con i Semiramis)

* 1973 - Dedicato a Frazz


Album (come solista)

* 1982 - Sarabanda
* 1988 - Soltanto amici
* 1992 - Adesso
* 1994 - Come uomo tra gli uomini
* 1996 - L'elefante e la farfalla
* 1997 - L'amore vuole amore
* 2000 - Il vincitore non c'è
* 2001 - Il vincitore non c'è - Sanremo Edition
* 2002 - Le occasioni dell'amore
* 2003 - Liberosentire
* 2006 - L'alfabeto degli amanti
* 2008 - Nel tempo e nell'amore
* 2009 - Michele Zarrillo Live - Roma
* 2011 - Le mie canzoni
* 2011 - Unici al mondo a partire dal 20 settembre p.v.

Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Mar Giu 11, 2013 6:38 pm, modificato 1 volta
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1860
Punti : 4038
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

MICHELE ZARRILLO: 1976 - MALEDETTA SIGNORA/E POI ST'AMORE MATTO (45 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Ago 21, 2011 10:26 am

1. TITOLO:

1976 - MALEDETTA SIGNORA/E POI ST'AMORE MATTO - inciso come Andrea Zarrillo)

# Etichetta: ARIS # Catalogo: AN 410 # Data pubblicazione: 1976 # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Mono # Dimensioni: 17,5 cm. # Facciate: 2


2. COVER:



3. TRACK LIST

Lato A:
MALEDETTA SIGNORA


___Lato B:
E POI ST'AMORE MATTO


___


Testo:
___
Testo:
Il testo è momentaneamente non disponibile in rete.
Puoi contribuire inviando i testi mancanti ammitaliacanora@hotmail.it



Ultima modifica di admin_italiacanora il Mar Giu 11, 2013 6:23 pm, modificato 1 volta
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1860
Punti : 4038
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

MICHELE ZARRILLO: 2011 - UNICI AL MONDO (cd)

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Set 02, 2011 10:07 am


1. TITOLO:

2011 - UNICI AL MONDO

Formato: CD - Tipo album: Studio - Pubblicazione: 20/09/2011 - Genere: Pop e Rock Italiano - Etichetta: Sony Music - Produttore: Dado Parisini - Nr.tracce: 10 - Durata:


2. RECENSIONE:

Diciamo che fra raccolte e live, materiale inedito di Michele Zarrillo – uno dei professionisti di Sanremo – mancava da qualche anno.
Da quell'Alfabeto degli amanti uscito nel 2006, a sua volta seguito di Liberosentire, pubblicato tre anni prima.
Bando al passato, comunque: il nuovo lavoro s'intitola Unici al mondo (su etichetta Sony Music) ed uscirà il 20 settembre.

Dentro ci saranno appunto dieci brani inediti.
Il cd arriva a distanza di cinque anni dal precedente disco, come detto, a cui avevano fatto seguito un best of e un cd (insieme a dvd live) registrato in occasione di un concerto a Roma; ad anticiparne l'uscita sarà il singolo La prima cosa che farò, dal 26 agosto in rotazione su tutte le radio.

Il pezzo è tra i più ispirati di sempre del cantautore romano, che va ad arricchire il repertorio delle sue grandi ballate d'amore (dall'indimenticabile Cinque giorni all'Elefante e la farfalla fino a Una rosa blu, La notte dei pensieri, Il canto del mare, Strade di Roma, L'amore vuole amore, Ragazza d'argento, L'acrobata e tante altre, che l'hanno reso il principale interprete del genere).

Unici al mondo è dunqie il frutto di un anno e mezzo di lavoro che restituisce alla musica italiana un cantautore che, pur non brillando forse per originalità e ricerca, ha sempre proposto al pubblico prodotti eleganti e raffinati, legati a doppio filo alla tradizione melodica italiana.
Che hanno infatti riscosso successo in ampie fasce di pubblico.
Fonte: QUI


3. COVER di UNICI AL MONDO:

_



4. TRACK LIST di UNICI AL MONDO:

* 1. Unici al mondo
* 2. La prima cosa che farò
* 3. In questo tempo
* 4. Dolce incanto
* 5. Il mio amico timido
* 6. Quei due
* 7. La piccola mela
* 8. Malinconica solitudine
* 9. Nati in Africa
* 10. Scegli la preghiera


Nr.01 - UNICI AL MONDO



- Testo: UNICI AL MONDO
Ognuno di noi è unico al mondo
ognuno ha una storia,un destino,
una via ognuno ha il suo tempo
non c'è un'altra te lo stesso cuore
perfino l'amore non è mai uguale ad un altro amore...

Ognuno di noi è unico al mondo
e l'unica donna che voglio con me respira al mio fianco
nient'altro vorrei,,,, in questa notte
guardarti negli occhi, ascoltare il cuore come ti batte
in questo silenzio, il cuore come ti batte....

Per miliardi di anni luce o forse più
l'universo che si espande intorno a noi
l'esistenza adesso è un volo insieme a te
che effetto fa pensare che...

Ognuno di noi è unico al mondo
e questo futuro che nasce da noi,
lo stiamo abbracciando
il resto cos'è.... è un invenzione
eterno è soltanto questo momento,
quest'emozione
di vero c'è solamente quest'illusione

....e l'unica donna che voglio con me
respira al mio fianco
nient'altro vorrei, in questa notte
guardarti negli occhi ascoltare
il cuore come ti batte
in questo silenzio il cuore come ci batte

[size=11]Fonte: QUI


Primo assaggio del nuovo album "Unici al mondo" di Michele Zarrillo dal titolo "La prima cosa che farò" in radio dal 26 Agosto, singolo che va ad arricchire il già vasto repertorio di canzoni e ballate romantiche che Michele Zarrillo possiede non senza però delle nuove sonorità che mostrano tutto il grande talento di questo cantante e compositore nostrano:

Nr.02 - LA PRIMA COSA CHE FARO'




- Testo: LA PRIMA COSA CHE FARO'
La prima cosa che farò
appena te ne andrai di qui
sarà strappare tutto
auguri, foto, vecchie mail i tuoi messaggi dal display
svuotare il tuo cassetto
via i ricordi
tu sparirai
è già tardi
perchè non te ne vai

La prima cosa che farò
appena te ne vai con lui
trasformerò la casa
non voglio immaginarti piu
mentre ti spogli e guardi un film o metti via la spesa

tra i ricordi
ci morirei
ma come posso dimenticare noi
se la prima notte tenera
se il sienzio di una lacrima
se il tuo sgardo che mi illuminò
non lo dimentico
quella pioggia tra i papaveri
quel tramonto con le rondini
quando hai detto abbracciami se vuoi
non lo dimentico ormai
lo so

La prima cosa che farò
appena chiudi e te ne vai
ritroverò gli amici
fra i disillusi tornerò
che sull'amore han messo già le loro belle croci

tra i ricordi
io morirei
ma non posso dimenticare noi
se la prima notte tenera
se il sapore di una lacrima
se il tuo viso che si illuminò
non lo dimentico
quella pioggia tra i papaveri
quel tramonto con le rondini
quando hai detto abbracciami se vuoi
non lo dimentico mai
lo so

quando hai detto abbracciami se vuoi
non lo dimentico ormai

e so, che tu
non lo dimenticherai

[size=11]Fonte: QUI

Nr.03 - IN QUESTO TEMPO



- Testo: IN QUESTO TEMPO

Sognavamo un mondo giusto fino a qualche tempo fa
speravamo e cantavamo pace amore e libertà
credevamo in un futuro di armonia, di civiltà,
ma il petrolio è stato un danno per l'intera umanità

In questo tempo.. come mi pento
come facciamo per rinascere da qua?
Forse c'è ancora un'altra possibilità

In questi anni decadenti che il denaro è il nostro dio
la cultura ha perso i denti e glieli ho strappati anch'io
che ho comprato mille libri, ma non li ho sfogliati mai
se mio figlio ha preso esempio quanti schiaffi mi darei

In questo tempo.. come mi pento
spero soltanto che una strada ci sarà
che la coscienza universale cambierà

Vedrai sarà così
vedrai ma tu stai qui
con te sarà un altro mondo
non più com'è

L'arroganza del potere questa eterna malattia
ha sposato l'ignoranza ed ha ucciso ogni poesia
la poesia di una canzone che non scorderemo più
che non sai chi la cantava ma la canti pure tu

In questo tempo.. come mi pento
ma io mi fido ancora dell'umanità
e la coscienza universale cambierà

Vedrai sarà così
vedrai però stai qui
con te sarà un nuovo mondo
non più com'è

In questo tempo (come mi pento)
in questo tempo (come mi sento)

Ma io mi fido ancora dell'umanità
finché vedrò un bambino che sorriderà

Sognavamo un mondo giusto fino a qualche tempo fa
speravamo e cantavamo pace amore e libertà
ma perché mi lavi il vetro se ti ho detto già di no...
ma poi... come mi pento... in questo tempo..

Fonte: QUI


Nr.04 - DOLCE INCANTO



- Testo: DOLCE INCANTO

Dove sei? Dolce incanto di quegli anni miei
tra canzoni chitarre e cortei
pensando a te..

Dove sei? Non sai quanti ricordi ho di noi
delle sere negli angoli bui
come vorrei..

Camminare insieme a te parlando come se
non ci fossimo perduti mai
e chissà chi di noi due ammetterebbe poi
che è rimasto un po' d'amore in noi

Dove sei? Primo incanto di quegli anni miei
se è salvato un ricordo di me
spero non sia..

il giorno che me ne andai
e ti dissi il tuo posto è con lui
io non me lo perdonerò mai
e oggi vorrei..

Camminare insieme a te scherzando come se
non ci fossimo perduti mai
e chissà chi di noi due ammetterebbe poi
che c'è ancora un po' d'amore in noi

io lo farei...

Camminare insieme a te chiedendoci perché
nella vita ci si perde poi
e chissà chi di noi due ammetterebbe mai
che tornare indietro ormai non puoi...

Fonte: QUI


Nr.05 - IL MIO AMICO TIMIDO



- Testo: IL MIO AMICO TIMIDO

Come siamo stupidi come siamo fragili siamo l'umanità
se solleva il gomito il mio amico timido dice la verità
e poi giù capriole di filosofia
sostenendo una mezza anarchia
la libertà, l'autonomia

L'uomo ha mille limiti e difetti atavici l'uomo non cambia mai
non si gode gli attimi sogna beni mobili guarda i cavoli
suoi e poi giù teorizzando sulla povertà
perché è colpa della società se il mondo va... va come va

E la notte vola via esplorando la città
ho un anno in più tra mezz'ora
questa vita che cos'è? Tu sai dirmi che cos'è...?
Ma che ne so a quest'ora
so che è già primavera è bellissimo cappuccino e cornetto?
Va benissimo... va benissimo

Il mio amico timido
quando torna lucido parla solo di lei
del suo amore unico di un dolore intimo vivo come non mai
e poi giù
sul destino che ha ognuno di noi mentre manca un minuto alle sei
lo ammazzerei lo abbraccerei

Questa vita vola via
non puoi spenderla così hai un anno in più da mezz'ora
tanti auguri amico mio e assapora finché puoi
l'incanto di questa aurora
guarda è già primavera è bellissimo
ci sentiamo domani?
va benissimo... va benissimo...
va benissimo

Fonte: QUI


Nr.06 - QUEI DUE



- Testo: QUEI DUE

Tutto il tempo ha cancellato
tutto le foto in fondo ad un
cassetto eppure siamo stati noi quei due
sembra che sia la storia di un amico
un vecchio film un videogioco e invece siamo stati noi quei due

venderemo i sogni che avevamo
sogni di seconda mano
che non useremo più
e domani poi traslocheremo
una strada per ciascuno
e non ci vedremo più...

ora di noi due resta un tempo vissuto mai
libri persi lì tra la polvere dei solai

presto avremo un mare di ricordi
la tenerezza degli sguardi
la prima volta di quei due ragazzi
e ora che siamo già così distanti
nel gelo dei bagagli pronti
mi chiedo se eravamo noi quei due
troppo innamorati dell'amore
troppo ingenui per capire
tutte le diversità
e oggi di ritorno da quel volo
già puntiamo l'emisfero dove
l'altro on sarà

ora di noi due resta un sogno buttato via
rosa che appassì tra due pagine di poesia
ma che cosa è cambiato in noi
in noi io sparivo e sbagliavo
tu piangevi e speravi ma che
cosa è cambiato in noi

troppo innamorati dell'amore
troppo ingenui per capire
tutte le difficoltà
e oggi di ritorno da quel volo
già godiamo del pensiero
di una nuova libertà

ora di noi due
resta un tempo vissuto mai
ora scopro che eravamo io e te
io e te quei due...

Fonte: QUI


Nr.07 - LA PICCOLA MELA



- Testo: LA PICCOLA MELA

La casa ti aspettava in quel aprile caldo
la stanza profumava già di borotalco e di primavera
adesso è per te
e mentre tu puntavi i piedi e le manine
immaginando il viso sceglievamo un nome per l'avventura più bella che c'è

orsetti e sonaglini nel tuo passeggino
e noi ci allenavamo al cambio pannolino
per darti il benvenuto in questo mondo che perfetto non è
e fiumi foglie cielo sole luna e mare
e un passo dopo l'altro su un pianeta ovale
i giorni che conserverai nel cuore questo la vita è

(adesso per) gira il mondo che gira
è come una mela che gira con te
gira la piccola mela il mondo che gira
adesso con te

con te che ci regali le tue braccia aperte
il canto dei tuoi occhi sotto le coperte
quando ogni sera ci parli di te e quante belle favole ci inventeremo
con quante ninne nanne ti accompagneremo dentro i tuoi sogni
pensate per te

per te e per il tuo viso che ho sognato tanto
per darti mille baci su quel sotto mento
per essere felice di svegliarmi ogni mattina con te
e che ogni giorno insieme sarà un'avventura
un'esperienza un volo dentro la natura
meraviglioso frutto di un amore questo la vita è

(adesso con) gira il mondo che gira
è come una mela che gira con te
gira la piccola mela è il mondo che gira e gioca con te
e gioca con te
e fiumi foglie cielo sole luna e mare
e un passo dopo l'altro su un pianeta ovale
i giorni che conserverai nel cuore questo la vita è

e che ogni giorno insieme sarà un'avventura
un'esperienza un volo dentro la natura
meraviglioso frutto di un amore questo la vita è

(voglio stare con) gira il mondo che gira è solo una mela che gira per te
gira la piccola mela e il mondo che gira
adesso con te... soltanto per te

Fonte: QUI


Nr.08 - MALINCONICA SOLITUDINE



- Testo: MALINCONICA SOLITUDINE

Malinconica solitudine quando fuori c'è un tempo così
sento un brivido di inquietudine che mi agita
e si siede qui, non c'è niente che
riesca prendermi se non è condiviso con te
quando non ci sei quando te ne vai
viene fuori una parte di me che non sai tu non sai...

Sei l'energia che mi muove da un senso al mio tempo
sei la dimensione che stavo cercando
sei l'alchimia che ho sentito dal primo momento
la causa ed il fine del mio sentimento

Malinconica solitudine che fa scorrere
un vecchio long playing
mi fa compagnia questa musica e il pensiero che
domani sei qui leggo un libro e poi
scelgo un film e poi conto il tempo che non passa mai

Quando non ci sei basta un giorno sai per capire
che senza di te non potrei stare ormai

Sei l'energia che mi sveglia e fiorisce il mio mondo
il giusto equilibrio che stavo perdendo sei l'emozione vissuta dal primo momento
il solo aquilone che inseguo nel vento

Quando non ci sei quando te ne vai
io mi accorgo che senza di te non potrei stare ormai...
stare ormai... stare ormai... stare ormai

Fonte: QUI


Nr.09 - NATI IN AFRICA



- Testo: NATI IN AFRICA

Siamo nati in Africa torneremo in Africa i bambini in Africa quando sorridono senti che ti sfiorano l'anima

Siamo nati in Africa l'isola magnifica le ragazze d'Africa quando ti guardano senti che...che già ti conoscono

Quando l'amore è un viaggio dentro gli occhi vedi riflesso il mondo tra gli specchi e un cielo di notte che è gonfio di stelle, ma rischi di perderti se provi a seguirle

Arrivò dall'Africa l'oro dell' America da una casa in Senegal strette in catene partirono milioni di anime che oggi ancora danzano se i tamburi suonano siamo figli d'Africa madre dolcissima origine di tutta la musica

Quando l'amore è il volo di un alone sai che ogni notte è un sogno tra le piume ma in Africa i sogni diventano sale cristalli di lacrime che asciugano al sole

Siamo nati in Africa toneremo in Africa i bambini in Africa quando sorridono senti che ti toccano l'anima, ma certi sorrisi non fanno rumore son come le lacrime...si asciugano al sole

Fonte: QUI


Nr.10 - SCEGLI LA PREGHIERA



- Testo: SCEGLI LA PREGHIERA

Scegli la preghiera che vuoi tu
quando preghi il dio che scegli tu

Viviamo nel limbo di un secolo mistico
quante vie, quante idee dentro noi, uomini
E ognuno ha il suo credo
o un dubbio da sciogliere
come me, come te, come noi, miseri

Noi scalzi viandanti noi
su queste strade di polvere

Scegli la preghiera che fai tu
quando preghi il dio che scegli tu
Scegli la preghiera che sai tu
quando preghi il dio che scegli tu

Viviamo in un limbo asceti ed agnostici
come me, come te, come noi, liberi
Sarà che ogni uomo confida nell'aldilà
come me, come te, come noi, fragili

Noi stanchi viandanti noi
con mille dubbi nell'anima

Scegli la preghiera che vuoi tu
quando preghi il dio che scegli tu
Scegli la preghiera che fai tu
quando preghi il dio che scegli tu
come me, come te, come noi, uomini

Scegli la preghiera che vuoi tu
quando preghi il dio che scegli tu
Perché quando preghi, preghi tu
tu

Fonte: QUI


da:
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1860
Punti : 4038
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70
 :: MICHELE ZARRILLO

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum