Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti
» PINO DONAGGIO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Gio Set 14, 2017 11:33 pm Da mauro piffero

» ADRIANO PAPPALARDO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Gio Set 14, 2017 11:12 pm Da admin_italiacanora

» ALBANO CARRISI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Gio Set 14, 2017 5:23 pm Da admin_italiacanora

» JOHN FOSTER - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Dom Set 10, 2017 11:57 pm Da mauro piffero

» RINO LODDO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Sab Set 09, 2017 6:34 pm Da admin_italiacanora

»  ANTONIO BASURTO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ven Set 08, 2017 5:33 pm Da admin_italiacanora

» TONY RENIS - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Sab Set 02, 2017 9:28 pm Da mauro piffero

» LISA - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 5:44 pm Da admin_italiacanora

» QUARTETTO 2 + 2 ---> I 4 + 4 DI NORA ORLANDI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 5:27 pm Da admin_italiacanora

» STELLA DIZZY - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 5:13 pm Da admin_italiacanora

» ELIO MAURO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 11:47 am Da admin_italiacanora

» PAOLO BACILIERI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 11:21 am Da admin_italiacanora

» MARISA BRANDO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Mar Ago 22, 2017 11:09 am Da admin_italiacanora

» TEDDY RENO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Lun Ago 21, 2017 7:38 pm Da admin_italiacanora

» PETER VAN WOOD - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 6:04 pm Da admin_italiacanora







________________________________________



AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 13 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 13 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

ORNELLA VANONI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 50
 :: ORNELLA VANONI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ORNELLA VANONI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Ago 18, 2011 8:08 am



Di seguito viene riportata la discografia completa di ORNELLA VANONI

INDICE



45 giri

* 1958 - Sentii come la vosa la sirena / Canto di carcerati calabresi
* 1958 - Le canzoni della malavita
* 1959 - Hanno ammazzato il Mario / La zolfara
* 1959 - Ma mi / Le mantellate
* 1960 - Ballata di Chessman / Ma mi
* 1960 - Me in tutto il mondo / Però, ti voglio bene
* 1961 - Senza fine / Se qualcuno ti dirà
* 1961 - Un jour tu verras / Per te
* 1961 - Cercami / Un grido
* 1961 - Quando dormirai / Le piace Brahms?
* 1962 - Me in tutto il mondo / Un jour tu verras
* 1962 - Anche se / Attento a te
* 1963 - C'eri anche tu / Ricorda
* 1963 - Mario / Coccodrillo
* 1963 - Roma nun fa la stupida stasera / È l'omo mio
* 1963 - Che cosa c'è / La fidanzata del bersagliere
* 1964 - Siamo pagliacci / Domani ti sposi
* 1964 - Poco solo / I giorni dell'amore
* 1964 - Tu sì 'na cosa grande / Ammore mio
* 1964 - Non dirmi niente / Se non avessi incontrato te
* 1965 - Abbracciami forte / Non voglio più
* 1965 - Caldo / Giochiamo a stare al mondo
* 1965 - Tu mi hai baciato l'altra sera / Apro gli occhi per non vederti
* 1965 - Non dimenticar (le mie parole) / Fra tanta gente
* 1966 - Io ti darò di più / Splendore nell'erba
* 1966 - Questo è il momento / Tutta la gente del mondo
* 1966 - Gente / Finalmente libera
* 1966 - Per chi non lo sa / Solamente noi
* 1967 - La musica è finita/Un uomo
* 1967 - Ti saluto ragazzo / Un uomo, una donna
* 1967 - Tristezza / Il mio posto qual è
* 1967 - Cordialmente / Amai
* 1967 - Ninna nanna di Rosemary / E figurati se...
* 1967 - Senza di te / Ore d'amore
* 1967 - Non finirà / Un'ora sola ti vorrei
* 1968 - Casa Bianca / Serafino
* 1968 - Quando sei triste prendi una tromba e suona / Finisce qui
* 1968 - Sono triste / Io sono come sono
* 1969 - Una ragione di più / Quando arrivi tu
* 1969 - Mi sono innamorata di te / Ritornerai
* 1969 - In questo silenzio / Il mio coraggio
* 1969 - Mi piaci mi piaci / Quale donna vuoi da me?
* 1969 - Uno di qua, l'altro di là / Serafino
* 1970 - Eternità / Sto con lui
* 1970 - L'appuntamento / Uomo, uomo
* 1971 - Io sì / Anonimo veneziano
* 1971 - Le mantellate / Il disertore
* 1971 - Domani è un altro giorno / C'è qualcosa che non sai
* 1971 - Il tempo d'impazzire / Variante
* 1972 - Che barba amore mio / Il mio mondo d'amore
* 1972 - Parla più piano / Il padrino
* 1972 - Ma come ho fatto / La casa nel campo
* 1972 - Io, una donna / E così per non morire
* 1972 - Parla più piano / Quei giorni insieme a te
* 1973 - Dettagli / Pazza d'amore
* 1973 - Sto male / Superfluo
* 1974 - Non so più come amarlo / C'è qualcosa che non sai
* 1974 - Stupidi / La gente e me
* 1974 - La voglia di sognare / Guardo, guardo e guardo
* 1975 - Se dovessi cantarti / Alibi
* 1975 - Uomo mio, bambino mio / Canta canta
* 1976 - Non sai fare l'amore / Fili
* 1976 - Più / Dimmi almeno se
* 1977 - Domani no / Ti voglio
* 1978 - Gli amori finiti / Noi
* 1979 - Vorrei darti / Eccola qui
* 1980 - Innamorarsi / Il telefono


Album

* 1961 - Ornella Vanoni
* 1963 - Le canzoni di Ornella Vanoni
* 1965 - Caldo
* 1966 - Ornella
* 1967 - Ornella Vanoni
* 1968 - Ai miei amici cantautori
* 1969 - Io sì - Ai miei amici cantautori vol.2
* 1970 - Appuntamento con Ornella Vanoni
* 1971 - Ah! L'amore l'amore, quante cose fa fare l'amore! (dal vivo)
* 1972 - Un gioco senza età
* 1973 - Dettagli
* 1973 - Ornella Vanoni e altre storie
* 1974 - Quei giorni insieme a te
* 1974 - A un certo punto
* 1974 - La voglia di sognare
* 1975 - Uomo mio bambino mio
* 1976 - Amori miei
* 1976 - La voglia la pazzia l'incoscienza l'allegria
* 1976 - Più
* 1976 - Canzoni da films (raccolta con un inedito "La canzone di Leonardo")
* 1977 - Io dentro
* 1977 - Io fuori
* 1978 - Vanoni
* 1979 - Oggi le canto così, vol.1
* 1980 - Meu Brasil
* 1980 - Oggi le canto così, vol.2 Paoli e Tenco
* 1980 - Ricetta di donna
* 1981 - Duemilatrecentouno parole
* 1982 - Oggi le canto così, vol.3 Le canzoni della mala
* 1982 - Oggi le canto così, vol.4
* 1983 - Uomini
* 1985 - Insieme - Ornella Vanoni e Gino Paoli (dal vivo)
* 1986 - Ornella &...
* 1987 - O
* 1989 - Il giro del mio mondo
* 1990 - Quante storie
* 1992 - Stella nascente
* 1993 - In più - 17 canzoni che vi ricanterei (raccolta con l'inedito 'Piccoli brividi')
* 1995 - Io sono come sono... (raccolta con inediti del periodo Ariston)
* 1995 - Sheherazade
* 1997 - Argilla
* 1999 - Adesso (dal vivo)
* 2001 - Ornella Vanoni Live@RTSI (dal vivo)
* 2001 - Un panino una birra e poi...
* 2001 - E poi...la tua bocca da baciare
* 2002 - Sogni proibiti
* 2003 - Noi, le donne noi
* 2004 - Ti ricordi? No non mi ricordo - Ornella Vanoni e Gino Paoli
* 2005 - VanoniPaoli Live - Ornella Vanoni e Gino Paoli (dal vivo)
* 2007 - Una bellissima ragazza
* 2008 - Più di me
* 2009 - Più di te
* 2010 - Live al Blue Note (doppio album dal vivo)


Raccolte

* 1961 - Le canzoni dai film
* 1968 - Le canzoni di Ornella Vanoni
* 1968 - Ornella Vanoni
* 1972 - Hits
* 1972 - L'amore
* 1973 - Questa sera...Ornella Vanoni
* 1974 - Ornella mai
* 1974 - Ornella sempre
* 1974 - Ornella Vanoni
* 1974 - Senza rete
* 1974 - The hits of Ornella Vanoni
* 1975 - L'oro di Ornella
* 1976 - Malamore di Ornella
* 1976 - Ornella sempre (1976)
* 1980 - Canzoni d'autore
* 1981 - Ornella Vanoni Box 3LP
* 1982 - Hit parade international - Ornella Vanoni
* 1982 - Profili musicai- ornella vanoni lp
* 1983 - Ornella Vanoni (1983)
* 1983 - Ornella Vanoni International
* 1984 - Le canzoni della mala, vol.2
* 1984 - Luigi Tenco, Gino Paoli, Ornella Vanoni - box
* 1984 - Thema
* 1985 - Vanoni Paoli
* 1989 - I cantautori
* 1989 - Recital al teatro lirico di Milano
* 1989 - Ornella Vanoni fonit
* 1990 - Dettagli
* 1990 - L'appuntamento
* 1991 - Il meglio di Ornella
* 1991 - Ornella Vanoni album
* 1991 - Ornella Vanoni...sempre
* 1992 - I grandi successi Ornella Vanoni
* 1992 - Ornella Vanoni speciale per selezione box 5lp
* 1992 - Questa sera...Ornella Vanoni
* 1992 - Un altro appuntamento
* 1993 - I giorni dell'amore
* 1993 - I giorni dell'amore 2
* 1993 - In più, 17 canzoni che vi ricanterei
* 1993 - Io dentro io fuori
* 1993 - Ornella Vanoni live
* 1994 - I miei ier
* 1995 - Del mio meglio
* 1995 - I successi di Ornella Vanoni
* 1996 - Le origini
* 1999 - Cofanetto ricordi -13 cd
* 2000 - I grandi successi, vol.1
* 2000 - Ornella Vanoni - I grandi successi
* 2000 - Ornella Vanoni - I miti musica
* 2001 - I protagonisti: Ornella Vanoni
* 2003 - Le più belle canzoni di : Ornella Vanoni
* 2003 - Le signore della canzone:Ornella Vanoni
* 2003 - Oggi le canto così - volume 1
* 2004 - I grandi successi - Ornella Vanoni
* 2005 - Flashback collection Ornella Vanoni
* 2005 - Le più belle canzoni di Ornella Vanoni
* 2006 - Ornella Vanoni - I concerti live RTSI
* 2006 - Superissimi, gli eroi del juke box Ornella Vanoni
* 2007 - Le più belle di...Ornella Vanoni
* 2007 - Ornella Vanoni - Antologia
* 2007 - Ornella Vanoni - Box 3 cd
* 2007 - Tutto Vanoni il mio mondo
* 2008 - Ornella Vanoni - Senza fine
* 2008 - Semplicemente Vanoni
* 2009 - Gli album originali- box 6 cd
* 2009 - I grandi successi originali- cd doppio
* 2009 - La mia musica
* 2009 - Ornella Vanoni Collection


CD Singoli

* 2007 - Gli amanti
* 2008 - Solo un volo (con Eros Ramazzotti)


DVD

* 1982 - Ornella Vanoni live @ rtsi
* 2005 - Vanoni e Paoli live

Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Sab Ago 19, 2017 3:54 pm, modificato 4 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1852
Punti : 4014
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

ORNELLA VANONI: 1958 - SENTII COME LA VOSA LA SIRENA/CANTO DI CARCERATI CALABRESI(45 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Ago 18, 2011 8:45 am

1. TITOLO:

1958 - SENTII COME LA VOSA LA SIRENA/CANTO DI CARCERATI CALABRESI

# Etichetta: DISCHI RICORDI # Catalogo: SRL 10008 # Data di pubblicazione: 1958 # Matrici: SRL 10-008-A-S 2/SRL 10-008-B-S A # Supporto:vinile 45 giri * Tipo audio: Mono * Dimensioni: 17,5 cm. * Facciate: 2


2. RECENSIONE:

Prima incisione discografica di Ornella Vanoni, datata ottobre 1958.
Scritto da Fiorenzo Carpi e Dario Fo, il brano appartiene al filone delle "Canzoni della Mala", sulle quali era incentrato questo primo EP della Vanoni, che è anche la prima emissione del catalogo di musica leggera della casa discografica Ricordi.
La Vanoni si era diplomata come attrice al Piccolo Teatro di Milano ed era divenuta - destando scandalo - la compagna di Giorgio Strehler, il quale la lanciò come "cantante della mala", costruendole assieme a Gino Negri, Dario Fo e Fiorenzo Carpi, un particolare repertorio incentrato su vicende di balordi, furfanti, poliziotti, carcerati, ecc... Tali vicende erano per lo più ambientate a Milano e talvolta cantante in dialetto milanese.
All'inizio Strehler disse anche che erano canzoni ritrovate su vecchi manoscritti, per alimentare la curiosità su questa "cantante della mala", che il pubblico non sapeva con chiarezza se effettivamente provenisse o meno dalla malavita. Inoltre Ornella Vanoni, nei vari spettacoli in teatro, ne enfatizzava con il look e la gestualità, l'interpretazione dei testi.
3. COVER:

_

_


3. TRACK LIST
 
Lato A:
SENTII COME LA VOSA LA SIRENA

 
      Lato B:
CANTO DI CARCERATI CALABRESI

 
     

Autori: Fiorenzo Carpi, Dario Fo
Orchestra: Fiorenzo Carpi
 
Testo:
Sentii cume la vusa la sirena
vardì cum'è che curen i pulé
van tucc in curs Sempiun dopu l'Arena
perché in curs Sempiun gh'è el me belé.

El me belé se ciama Nin Barbisa
l'è el pu se drito che gh'è sui bastiun
l'è lu che l'ha fa föra el cap di ghisa
l'è lu che svöja i merci a la stasiun.

Stanot l'è andà a durmì de la sua nona
in via Tassio Primo al vintidu
l'avevi truvà in cà cu n'a barbona
e mi’ou sbatu föra tute e du.

G'han fa una spiada in stamatina
el sur l’è stai qual giuda rucheté
l'è stai cume dagh fogh a la benzina
la piasa l'era piena de pulé.

Quand sun rivada mi l'era per tera
me l'avevan butà là cumpagn d'un sac
i öcc guardavan fis in la scighera
me l'even cupà el me malnat.

Ghe sunt andada renta al me barbisa
gu dervì föra tuta la camisa
gu netà el sang cun l'acqua e cunt un strasc
gu sarà i öcc e metù in crusa i brasc.

Sentii cume la vusa la sirena
perché in curs Sempiun gh'è el me belé.
 
Fonte: QUI
     
Autori: Ignoto, Roberto Negri
Orchestra: Fiorenzo Carpi
 
Testo:
Tutti 'sti caribinìri
su' tutti maliditti:
ce mìttene le manette
ce portane 'n prigione,
ce cunzègnane a re guardiane,
co 'nu mazze de chiavi 'n mane,
ce portane e ce arrinchiùdene
dentre a 'nu camerone...

Quande so' le sette e meze
ce ve' ru secondine,
co 'na faccia d'assassine
ru buon giorno ce ve' a da'.

Quande so le nove e meze
ce portano la pagnotta
mieza crude e meza cotta,
come se pò campa'?

E passeggio ncarzerato, oilì oilà..

Quando so' l'undici e meze
ce portane la minèsta
mizze cuppìne a testa,
come se pò campa'?

Niente me dispiace
che io ha da parti'
ma passando pe la chiazza
quacche ragazza
pe me chiagne..

A le carzare de Capace
ce so' male materasse
chi dorme e chi passe,
chi fa l'infamità…

Noce, nucèlle,
castagne abbruscate,
chesta è la vita de lu carzerate!

E passeggio ncarzerato, oilì oilà.

 
Fonte: QUI
 


Ultima modifica di admin_italiacanora il Sab Ago 19, 2017 4:09 pm, modificato 5 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1852
Punti : 4014
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

ORNELLA VANONI: 1958 - LE CANZONI DELLA MALAVITA (45 giri - EP)

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Apr 13, 2013 5:12 pm

1. TITOLO:

1958 - LE CANZONI DELLA MALAVITA

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: ERL 10001 # Data pubblicazione: Ottobre 1958 # Matrici: ERL 10001 A/ERL 10001 B # Supporto: vinile 45 giri * Tipo audio: Mono * Dimensioni: 17,5 cm. * Facciate: 2

Note: Sul retro copertina breve nota di presentazione delle canzoni non firmata # Distribuito da Dischi Ricordi - Milano


2. RECENSIONE:

Una delle più note “canzoni della mala”, originariamente incisa da Ornella Vanoni all’interno del suo primo disco in assoluto, e cioè un EP intitolato “Le canzoni della malavita”, con cui l’etichetta Ricordi, grazie all’editore Mariano Rapetti, aprì la propria sezione di musica leggera nell’ottobre del 1958; il pezzo fu poi nuovamente inciso nel 1982, anno in cui la cantante dedicò al repertorio della mala un intero LP, il terzo della serie antologica intitolata “Oggi le canto così”, in cui reinterpretava i brani più importanti della prima parte della sua carriera.

Dopo aver frequentato l’Accademia di arte drammatica del Piccolo Teatro di Milano ed essere divenuta la compagna di Giorgio Strehler, quest’ultimo, insieme ad alcuni suoi collaboratori avevano infatti pensato di lanciare Ornella Vanoni come “cantante della mala”, scrivendo così una serie di brani nei vari dialetti italiani, traendo spunto da alcune antiche ballate dialettali narranti vicende di cronaca nera, per poi procedere alla stesura di nuovi testi incentrati sul tema della malavita, aventi per protagonisti poliziotti, malfattori, carcerati, minatori, e per alimentare la curiosità del pubblico venne lasciato intendere che si trattasse di autentici canti popolari ricavati da vecchi manoscritti.

Fu dunque allestita per lei la sua prima tournée teatrale, terminata con uno spettacolo a Spoleto, al Festival dei Due Mondi, sempre nel 1959. Le interpretazioni particolarmente enfatiche della Vanoni, caratterizzate da una timbrica vocale e da una gestualità alquanto inconsuete ma sensuali, incuriosiscono parecchio il pubblico, che inizialmente sembra in parte confondere le ambientazioni dei brani proposti con le vere origini della cantante. Nel complesso, le canzoni della mala ottengono un buon successo, malgrado qualche critica di snobismo alto-borghese e l’intervento della censura radiotelevisiva che non apprezza i contenuti di alcuni testi. Per Ornella Vanoni, però, quello della mala inizia ad essere un cliché nel quale non intende essere rinchiusa.

«Le canzoni della mala all’epoca le amavo, ma non abbastanza coscientemente, come gli amori di quando sei troppo ragazza».
Terminato il rapporto con Strehler (del quale in seguito dichiarerà di non averne apprezzato lo stile di vita, ritenendolo inadeguato ad una ragazza poco più che ventenne), si allontana anche dall’ambiente del Piccolo, alla ricerca di un nuovo percorso artistico.
«Strehler è stato compagno, amico, padre, maestro. Forse troppe cose assieme, e cose che avvenivano troppo velocemente. Un rapporto così ti leva la leggerezza. Mi sentivo bambina in un cappotto troppo grande. E poi forse Giorgio mi amava più di quanto io amassi lui».
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 
   
 
 
3. TRACK LIST di:
 
Lato A Lato B

  • A1 SAINT-LAZARE (À SAINT-LAZARE - Aristide Bruant)
  • A2 JENNY DELLE SPELONCHE (DIE SEERRAUBER-JENNY - Lotte Lenya)


 
n.b. = Cliccando sul titolo sarete reindirizzati sia alla canzone che al testo -
Clicking on the title you will be redirected both to the song and to the text

 
 
Lato A1:
SAINT-LAZARE (À SAINT-LAZARE - Aristide Bruant)

 
      Lato A2:
ENNY DELLE SPELONCHE (DIE SEERRAUBER-JENNY - Lotte Lenya)

 
     

Autori: Aristide Bruant
 
Note: la canzone di Ornella Vanoni viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:

     
Autori: Bertolt Brecht, Kurt Weill
 
Note: la canzone di Ornella Vanoni viene inserita esclusivamente per "doverosa" documentazione!
 
Testo:
 
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1852
Punti : 4014
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

ORNELLA VANONI: 1959 - HANNO AMMAZZATO IL MARIO/LA ZOLFARA (45 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Ago 19, 2017 5:23 pm

1. TITOLO:

1959 - HANNO AMMAZZATO IL MARIO/LA ZOLFARA

# Etichetta: RICORDI # Catalogo: SRL 10072 # Data pubblicazione: Dicembre 1959 # Matrici: R 5114/R 5115 # Supporto: vinile 45 giri * Tipo audio: Mono * Dimensioni: 17,5 cm. * Facciate: 2

Note: Data matrici: 27 Novembre # Distribuito da Dischi Ricordi - Milano


2. RECENSIONE:

"La Zolfara" di Michele Straniero si riferisce in particolare agli 8 (o più, a seconda delle fonti) minatori morti a Gessolungo il 14 febbraio 1958.
La tragedia che avvenne invece il 12 novembre 1881 sempre a Gessolungo fu ancora più grave (anche se non la più sanguinosa nella storia mineraria siciliana) e fece particolare scalpore perchè vi trovarono la morte 19 bambini, carusi tra gli 8 e i 14 anni, 9 dei quali non furono mai nemmeno identificati...
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:

   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
HANNO AMMAZZATO IL MARIO


   Lato B:
LA ZOLFARA


   

Autori: Fiorenzo Carpi, Dario Fo
Orchestra: Fiorenzo Carpi

Spoiler:
Hanno ammazzato il Mario in bicicletta
Gli hanno sparato dal tram che va all’Ortica
Era in salita ma pedalava in fretta
Poi l’han beccato e andava con fatica
L’hanno beccato preciso sul cervello
Ma ha fatto ancora qualche pedalata
Poi è crollato come fa il vitello
Quando gli danno l’ultima mazzata

Fin da ragazzo correva in bicicletta
Per la Amatori di Gallaratese
Con una Maino rubata con destrezza
A un corridore della Pedal Montese
Non l’ho mai visto neppure al circo in pista
Qualcuno che facesse il furto al volo
Faceva il salto a pesce sul ciclista
Lui era in sella e l’altro steso al suolo.

Hanno ammazzato il Mario in bicicletta
In una sera che il cielo era arancione
Lui stava andando da Lina che l’aspetta
Ma ha trovato un tale sul portone
Era il questore che glie l’avea giurata
Per colpa sua non ha l’avanzamento
Ha pedinato la sua fidanzata
Per poi beccarlo sull’appuntamento

Ah se ti muovi tu sei bell’e spacciato
La faccia al muro, mettiti in ginocchio
Il Mario sembra davvero rassegnato
Ma fa una mossa e parte un grande scoppio
Era lo scoppio di una bomba Breda
Che ha fatto fuori l’ignaro questurino
Poi con un salto è già sulla sua preda
La bicicletta da donna di un bambino

Hanno ammazzato il Mario in bicicletta
Gli hanno sparato dal tram che va all’Ortica
Era in salita ma pedalava in fretta
Poi l’han beccato e andava con fatica
L’hanno beccato preciso sul cervello
Ma ha fatto ancora qualche pedalata
Poi è crollato come fa il vitello
Quando gli danno l’ultima mazzata

Fonte: QUI
   Autori: Fausto Amodei, Michele Luciano Straniero
Orchestra: Fiorenzo Carpi

Spoiler:
Otto sono i minatori
ammazzati a Gessolungo;
ora piangono i signori
e gli portano dei fiori.
Hanno fatto in Paradiso
un corteo lungo lungo;
da quel trono dov'è assiso
Gesù Cristo gli ha sorriso.

Sparala prima la mina, mezz'ora si guadagna;
me ne infischio se rischio che di sangue poi si bagna:
tu prepara la bara, minatore di zolfara

Hanno fatto un gran corteo
con i quattro evangelisti,
tutti quanti li hanno visti,
con san Marco e san Matteo,
con san Luca e san Giovanni
e i compagni che da prima,
lavorando nella mina,
sono morti in questi anni.

Sparala prima la mina, mezz'ora si guadagna;
me ne infischio se rischio che di sangue poi si bagna:
tu prepara la bara, minatore di zolfara

Dopo la dimostrazione
Gesù Cristo li ha chiamati,
con la sua benedizione
lì ha raccolti fra i beati.
Poi, levando poco poco
la sua mano giustiziera,
con un fulmine di fuoco
ha distrutto la miniera.

Sparala prima la mina, mezz'ora si guadagna;
me ne infischio se rischio che di sangue poi si bagna:
tu prepara la bara, minatore di zolfara

Fonte: QUI






Gessolungo (CL): Il monumento commemorativo per le vittime della tragedia mineraria del 12 novembre 1881
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1852
Punti : 4014
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 50
 :: ORNELLA VANONI

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum