Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 24 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 23 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

mauro piffero

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

SARDEGNA - CANZONI POPOLARI/FOLK

Andare in basso

SARDEGNA - CANZONI POPOLARI/FOLK

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Mag 20, 2011 10:47 pm

SARDEGNA..
La tradizione orale ci riserva tante sorprese,se solo si ha la capacità di ascoltare gli anziani, unici ed ultimi consegnatari di quest’antico sapere.
In un tempo in cui la vita era fatta di duro lavoro e di sacrifici si aveva la necessità di evadere con la mente, così mentre si era impegnati a mietere il grano a mano, o quando le donne si recavano al fiume a lavare i panni, spesso si trovava ristoro nell’antica arte del canto, che unita alla poesia popolare, ha visto nascere tanti muttettus, che trattavano i più disparati argomenti, ma sempre legati a momenti di vita quotidiana.

Gli argomenti preferiti dalle donne erano chiaramente quelli legati al matrimonio e più in generale all’amore.

Oggigiorno è difficile sentire qualcuno cantare vecchi muttettus, anche se capita che in occasione delle feste popolari, complici la generale euforia e qualche bicchiere di vino in più, qualcuno si lasci andare e trascinato dal suono di una fisarmonica, ripeta a memoria ciò che ha sentito per la prima volta tanti anni addietro.

Ormai la civiltà ha cancellato quasi tutti quei momenti di vita comune che permettevano di sentire, ad un viandante che si trovasse a passare nei pressi di un fiume, tante donne che cantavano, nonostante la fatica, di amori sognati, vicini o lontani.

Si potrebbe dire che la lavatrice e la mietitrebbia, per fare solo due esempi, hanno ucciso is muttettus, come la televisione ha ucciso “is contus de sa zimminera”.

Così spetta a noi tutti impedire che questi racconti, nati tanti anni fa e spesso tramandati di generazione in generazione, facenti parte della migliore tradizione orale, vadano perduti per sempre. Spetta a noi giovani raccoglierli e farli conoscere, scriverli e quindi preservarli dalla fine certa cui andrebbero incontro se lasciati ad un’ipotetica trasmissione orale.

Spesso accade che si tralasci qualcosa perché si pensa che sia “brutto”, superato, poco interessante, poi si cresce, culturalmente, e allora ci si accorge delle occasioni perdute, qualche volta si è ancora in tempo per rimediare, ma sempre più spesso, il depositario di un’antica conoscenza non è più tra noi e così pure quell’antica conoscenza.

In una società basata sulla pastorizia e sull’agricoltura, erano in pochi ad aver studiato e ad essere capaci di leggere per apprendere le nozioni occorrenti per la vita quotidiana, quindi tutti gli insegnamenti avvenivano oralmente, per mezzo di proverbi, racconti, muttettus…Normalmente is muttettus erano preceduti da una cantilena senza alcun senso se non quello di sincronizzare il canto di tutto il gruppo.

Al di là del significato più o meno importante delle parole, si deve considerare che spesse volte, vecchi muttettus contengono, immutate, parole oramai in disuso, sono quindi testimoni della evoluzione della lingua sarda del luogo di provenienza.

Io penso che is muttettus abbiano diritto ad un posto nei nostri ricordi, assieme alle favole e ai proverbi, per un motivo più semplice ma altrettanto importante e cioè perché ci ricordano una parte della nostra vita, quella legata alla fanciullezza e ai nostri nonni che ci coccolavano e ci viziavano e che tanti ricordi hanno lasciato prima della loro scomparsa.
Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2104
Punti : 4392
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo http://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Re: SARDEGNA - CANZONI POPOLARI/FOLK

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Mag 20, 2011 11:44 pm

BADDE LONTANA

^^ANNINORA