Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è online?
In totale ci sono 47 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 46 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

mauro piffero

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 422 il Gio Giu 14, 2018 9:48 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

DANIELE SILVESTRI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 90
 :: DANIELE SILVESTRI

Andare in basso

DANIELE SILVESTRI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Apr 16, 2011 3:08 pm


Di seguito viene riportata la discografia completa di Daniele Silvestri

Album studio
* 1994 - Daniele Silvestri
* 1995 - Prima di essere un uomo
* 1996 - Il dado
* 1999 - Sig. Dapatas
* 2002 - Unò-dué
* 2007 - Il latitante
* 2011 - S.C.O.T.C.H.


EP

* 2013 - CHE NEMMENO MENNEA


Album live
* 2004 - Livre trânsito

Raccolte
* 2000 - Occhi da orientale - Il meglio di Daniele Silvestri
* 2008 - Monetine

Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Mar Mar 19, 2013 11:19 am, modificato 2 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2086
Punti : 4348
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo http://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Re: DANIELE SILVESTRI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Apr 16, 2011 4:29 pm


2011 - S.C.O.T.C.H.
* Etichetta: Sony Music * Data di pubblicazione: 29 Marzo 2011 * Supporto: 2 CD * Nr. tracce: 15 * Tipo audio: Stereo * Genere: Pop e Rock Italiano

Il 29 Marzo 2011 è uscito il suo nuovo album dal titolo S.C.O.T.C.H.; tante le collaborazioni illustri, tra le quali quella con Camilleri.[/size]

‘S.c.o.t.c.h.’ è un disco delicato, che se dovessi proprio scegliere un posto in cui ascoltarlo, la mia scelta ricadrebbe su una veranda: perché?
Scotch è un disco nel quale non ci sono tormentoni, non c’è un Salirò o una Paranza, ma è un lavoro dolce, melodico, molto malinconico; e anche quando dalla voce escono parole dure, arrabbiate e stufe, ci sono strumenti a fiato o percussioni jazz pronte a limare la foga che cerca di esplodere.
L’unico pezzo rock, Monito(r), è comunque sufficiente a dare soddisfazione a chi cerca nelle note e parole di Daniele quella rabbia verso un Italia fatta a pezzi dal nostro presente e riattoppata alla bell’e meglio con lo scotch (quello che da il titolo all’album).
E che importa la sua parte politica, che importa se non ha mai avuto paura di mettercela prepotente nei suoi testi: le sue parole, i suoi pensieri, vanno oltre. Precaria non è solo l’Italia, ma il mondo intero, in tutte le sue contraddizioni e difficoltà, l’amore compreso.
Ci sono Fifty- fifty, Ma che discorsi, Acqua che scorre.
L’amore è una tematica importante per Daniele, e nessuno come lui è capace di descriverne i dettagli più insignificanti e rilevanti, le sue situazioni più grottesche, felici e tristi.
La sua meravigliosa intimità.
C’è tanta chitarra, ci sono tante influenze (dal reggae al jazz), tante collaborazioni: con l’amico Niccolò Fabi, in Sornione canta della verità, di come sia oggi poco importante, poco di moda.
Con Gino Paoli canta sulle note de La gatta l’avvento dei social network con tutto ciò che viene invece perso, lasciato indietro. C’è poi Raiz e Diego Mancino, Bollani, Servillo e persino un romantico contributo di Camilleri.
Poi c’è la storia italiana; ci sono L’Appello e Questo Paese.
Ci sono due modi diversi per parlare di mafia e fragilità. Ne L’appello c’è un fratello scomparso, trombe, organetti e ritmi incalzanti. Parole veloci, divertenti, senza freno, poi Daniele ti infila i dettagli, così, come se niente fosse: un borsello, l’agenda rossa.
La canzone più saltellante, la più tragica di tutte: bellissima; questo paese merita invece un discorso a parte,anzi di più.
Merita una citazione:
La fortuna di questo paese non è più degli artisti,
non è delle imprese. Non è nei discorsi di chi vado a votare.
Se grandezza ce n’è, non si riesce a vedere.
Così hai voglia a cercarla tra i mille canali
sia su quelli analogici, che sui digitali.
e non serve aumentare la definizione
per vedere più grande…un coglione.
Luca presenterà l'album alla Fnac di Porta di Roma il 5 Marzo alle ore 18.00.

Questa la track list:
1. Le Navi
2. Sornione
3. Cos'è 'Sta Storia Qua
4. Fifty-Fifty
5. Acqua Stagnante
6. Precario E' Il Mondo
7. La Chatta
8. Io Non Mi Sento Italiano
9. Monito®
10. Ma Che Discorsi
11. Acqua Che Scorre
12. Lo Scotch
13. L'Appello
14. In Un'Ora Soltanto
15. Questo Paese

_








da:
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2086
Punti : 4348
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo http://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

DANIELE SILVESTRI: 2013 CHE NEMMENO MENNEA (EP)

Messaggio  admin_italiacanora il Mar Mar 19, 2013 12:41 pm



1. TITOLO:

2013 – CHE NEMMENO MENNEA

* Etichetta: SONY MUSIC * Data di pubblicazione: 14-02-2013 * Genere: Hip Hop e Rap * Supporto: 1 EP * Nr. tracce: 4 * Tipo audio: Stereo * Durata:


2. RECENSIONE:

In attesa dell'uscita in primavera del nuovo album di inediti , è uscito l'EP “Che nemmeno Mennea”, sotto etichetta Sony Music.

L'EP contiene due dei brani con i quali Daniele Silvestri risale sul palco dell’Ariston a distanza di sei anni dal suo grande successo de "La Paranza", con i brani "A bocca chiusa” e “Il bisogno di te (Ricatto d’onor)”, di cui firma musica e testi, oltre a due vere e proprie rarità: “Se fossi un principe”, demo “casalingo” di un brano inedito, registrato nel 2001, e “Che bella faccia”, in versione live, estratta da un concerto tenuto a Parigi del 2009.

Il brano “A bocca chiusa” rimanda alla tradizione del cantautorato impegnato. Voce, pianoforte con echi d’orchestra e l’uso del romanesco in alcuni passaggi per un brano che vuole essere una fotografia in “bianco e nero” di una situazione amaramente attuale: il disagio e il malcontento sociale che invadono le piazze italiane ed europee in questi ultimi anni.
Ma anche una dichiarazione d’amore, seppur disincantato, nei confronti della vita e della partecipazione sociale. Atmosfera più leggera e irriverente per “Il bisogno di te (Ricatto d’onor)” che musicalmente vira su ritmi decisamente dance e sembra alludere ad una banale storia di coppia. Ma in realtà tra le righe si delinea la storia di un rapporto insano, ossessivo, di una dipendenza quasi “criminale” tra i due protagonisti.

Ricordiamo che Renato Vicini, il protagonista del suggestivo video di A bocca chiusa, è l’interprete della lingua dei segni italiana (LIS) che il cantautore ha voluto con sé anche sul palco dell’Ariston.
Nella clip, col il solo uso della mimica e a torso nudo Renato “canta”, a suo modo, la poesia contenuta nel brano di Silvestri che racconta del disagio e del malcontento sociale che invade le piazze in questi anni ma anche dell’amore nei confronti della vita e dell’impegno sociale.
A metà del brano, la traduzione di Renato del brano si arricchisce di immagini inedite – per la maggior parte fornite da Diego Bianchi, Zoro – di manifestazioni e cortei, proiettate sul suo corpo.
Fonte: QUI e QUI


3. IL BACKSTAGE DEL VIDEO DI "BOCCA CHIUSA":

Daniele, il regista Valerio Mastandrea, il protagonista Renato Vicini (compagno di viaggio di Daniele sul palco dell'Ariston: era lui a tradurre il testo nella lingua dei segni).
La storia del video di "A bocca chiusa", i dialoghi, le scelte, le risate, i pensieri in questo video girato durante la realizzazione della clip ufficiale che accompagna le note del brano che Daniele Silvestri ha portato a Sanremo quest'anno.
Girato e montato da Matteo Graia




4. COVER di CHE NEMMENO MENNEA:



5. TRACK LIST di CHE NEMMENO MENNEA:

  • 1 A Bocca Chiusa 3:54
  • 2 Il Bisogno Di Te 3:04
  • 3 Che Bella Faccia (Live a Parigi) 2:34
  • 4 Se Fossi Un Principe (Demo casalinga del 2001 o giù di lì) 5:00



Nr.01 - A BOCCA CHIUSA



- Testo: A BOCCA CHIUSA

Fatece largo che … passa domani, che
adesso non si può
oggi non apro , perché sciopererò
e andremo in strada co' tutti gli striscioni
a fare come sempre la figura dei fregnoni
a me de questo sai , non me ne importa
niente
io oggi canto in mezzo all’altra gente
perché ce credo o forse per decenza
che partecipazione certo è libertà
ma è pure resistenza
e non ho scudi per proteggermi ne'
armi per difendermi
ne' caschi per nascondermi o santi
a cui rivolgermi
ho solo questa lingua in bocca e forse
un mezzo sogno in tasca
e molti , molti errori brutti , io
però li pago tutti.

Fatece largo che … passa il corteo,
se riempiono le strade
via Merulana, così pare un presepe,
e semo tanti che quasi fa paura
o solo tre sfigati come dice la questura
e le parole, si lo so, so' sempre quelle
ma è uscito il sole e a me me sembrano
più belle
scuola e lavoro, che temi originali
se non per quella vecchia idea de esse
tutti uguali
e senza scudi per proteggermi ne’ armi
per difendermi
ne' caschi per nascondermi ne' santi
a cui rivolgermi
ho solo questa lingua in bocca e se
mi tagli pure questa
io non mi fermo, scusa, canto pure
… a bocca chiusa
guarda quanta gente c'è che sa rispondere
dopo di me…
a bocca chiusa.

Fonte: QUI


Nr.02 - IL BISOGNO DI TE



- Testo: IL BISOGNO DI TE

Sa sa prova 2,3, sa prova prova sa sa
prova,2,3, prova…
Ho provato per te
un dolore che ormai
ho capito cos'è
perché ancora di più quando tu te ne
vai
è il bisogno di te
quello che non vorrei
e tu potrai non crederci
ma io scommetterei

Che hai bisogno di me
anche se non lo sai
hai bisogno di me pure tu
e presto capirai
che il bisogno che c'è
non si placherà mai
allora adesso giurami
che non mi lascerai
non ti lascio solo, non ti lascio solo,
non ti lascio solo, non ti lascio solo...

Io divido con te
ogni singola idea
quando chiami io corro da te
che nemmeno Mennea
Posso fare di te
la mia sola mania
allora adesso giurami
di non andare via

non ti lascio solo, non ti lascio solo,
non ti lascio solo, non ti lascio solo...

Allego fermo immagine
di un'era lontanissima
noi due vicini e liberi
padroni su quell'isola
capaci di ogni iperbole
l'amore, poi la musica
e gli amici a quella tavola
la foto tu conservala se vuoi
io tanto ho un'altra copia sai
anzi, parecchie copie sai

perché non si sa mai

così, guardandola, immagino
che non mi tradirai

ma non lo vedi che (tutto intorno a te)
può capitare che (tutto intorno a te)
ti gira male e (tutto intorno a te)
non c'è nessuno che (tutto intorno a te)
ti può proteggere (tutto intorno a te)
ti può difendere (tutto intorno a te )
ti sa comprendere (tutto intorno a te)
non c’è nessuno che possa tranne me

perchè io no (no, no)non ti lascio
solo, non ti lascio solo non ti lascio
solo no
(no, no) non ti lascio solo, non ti
lascio solo non ti lascio solo no
non è pensabile
non è un’ipotesi percorribile
fare da solo non è plausibile
ci sono troppe, troppe trappole
devi conoscere troppe regole
ti devi dare una vita stabile
per evitare l'imprevedibile
ci vuole pure qualcuno vigile
per cui io no
perché io no (no, no) non ti lascio
solo, non ti lascio solo non ti lascio
solo no
(no, no) non ti lascio solo, non ti
lascio solo, non ti lascio solo no
sa sa prova 2,3, sa prova prova sa sa
prova,2,3, prova…

Fonte: QUI


Nr.03 - CHE BELLA FACCIA



- Testo: CHE BELLA FACCIA

Che bella faccia
che bella faccia
e non capisco come non vi piaccia
come la porta, come lo slancia
e quel sorriso da guancia a guancia
forte e simpatico
più di uno zar.
Che bella faccia
che bella faccia
chi gli sta accanto fa una figuraccia
e come è bello quando si sbraccia
quando si acciglia e quando minaccia
è ancora meglio quando si incazza
e dice pure qualche parolaccia.
Ma come fa non mi capacito
che non è l'abito, che il monaco fa
sol - la
si - la
forte e simpatico come uno zar.
Che bella tinta
che bella tinta
così perfetta che ti pare finta
così pulita così distinta
pure la foto sembra dipinta
non fa una piega
Non fa una grinza
e non c'è segno dell'età che avanza.
Ragionavo proprio ieri sera
con un avvocato fuori dal portone
tipo silenzioso, sguardo corrucciato
ma era preoccupato per la situazione
io gli ho detto:
"Guarda, che lui vinca o perda,
tanto nella merda non ci finirà"
Ma come fa
non mi capacito
forte e simpatico più di uno zar.

Fonte: QUI


Nr.04 - SE FOSSI UN PRINCIPE


- Testo: SE FOSSI UN PRINCIPE

Il testo è momentaneamente non disponibile in rete.
Puoi contribuire inviando i testi mancanti ammitaliacanora@hotmail.it
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2086
Punti : 4348
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 67
Località : Toscana

Visualizza il profilo http://www.italiacanora.net

Torna in alto Andare in basso

Re: DANIELE SILVESTRI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 90
 :: DANIELE SILVESTRI

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum