Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 30 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

1960 - ZECCHINO D'ORO 2a Edizione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

1960 - ZECCHINO D'ORO 2a Edizione

Messaggio  Rebecca il Dom Lug 18, 2010 9:41 am



1960 - ZECCHINO D'ORO 2a Edizione
dal 29 al 1 Ottobre 1960


PRESENTAZIONE

La seconda edizione dello Zecchino d'Oro è decisa e organizzata sull'onda dell'inatteso successo della prima, i cui indici di ascolto e di gradimento raggiungono picchi elevatissimi. È questo l'anno della prima apparizione di un personaggio che sarebbe rimasto nel cuore dei ragazzi di un 'intera generazione. Richetto, il bambino birichino e ripetente, interpretato da Peppino Mazzullo, diventerà un vero e proprio tormentone e la spalla del Mago Zurlì (alias Cino Tortorella) per tanti Zecchini d'Oro. Vince la gara la canzone Fiaba, interpretata da Attilio Martignoni.
La canzone vincitrice: Fiaba (A.Faraoni-R.Bon) cantata da Attilio Martignoni

LE CANZONI IN GARA

A,E,I,O,U, CHA-CHA-CHA - Interprete: Pupa Coverlizza - Testo: Biri - Musica: Ravasini - Edizioni: Cervino


:
Che cose strambe
L'«A» con due gambe,
L'«E» con due braccia,
L'«I» col puntino,
Ma l'«O» rotondo in faccia
E l'«U» che guarda in su,
Mi piacciono,
Mi piacciono,
Mi piacciono di più.

A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
Imparale anche tu,
Ripetile anche tu,
Cantarle a ritmo piacciono di più.

A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
Più ritmico sarà,
Più facile sarà,
Cantarle sempre a ritmo di cha-cha.

Per leggere e pensare,
Pensare, pensare,
Per scrivere e parlare,
Parlare, parlare,
Per vivere e cantare,
Cantare, cantare sempre più.

A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha!

Orchestra

A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
Imparale anche tu,
Ripetile anche tu,
Cantarle a ritmo piacciono di più.

A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
Più ritmico sarà,
Più facile sarà,
Cantarle sempre a ritmo di cha-cha.

Per leggere e pensare,
Pensare, pensare,
Per scrivere e parlare,
Parlare, parlare,
Per vivere e cantare,
Cantare, cantare sempre più.

A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha,
A, E, I, O, U,
Cha-cha-cha!

A, E, I, O, U, (A)
A, E, I, O, U, (E)
A, E, I, O, U, (I)
O, U,
Cha-cha-cha...!!!



AL CASTEL DI BARBABLÙ - Interprete: Patrizia Casella - Testo: Zanin - Musica: Bassi - Edizioni: Fono Cine Boschetti


:
La la la la lalla la la la la la la la
Ma che bel castello lero lero lerolà.

Al castel di Barbablù c'è una gran festa,
Hanno fatto scritturar pure l'orchestra.
Tutto il mondo delle fiabe hanno invitato
E si balla a tutto spiano il cha-cha-cha.

Al castel di Barbablù
C'è una grande confusion,
Non si pensa che a ballar
Il cha-cha-cha
Il cha-cha-cha.

C'è la fata col vison
E Pinocchio, quel buffon,
Che col naso vuol ballar
Il cha-cha-cha
Il cha-cha-cha.

Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno
Si scordano di togliersi il cappello
E l'orco coi suoi lucidi stivali
Ballando alla sua dama pesta i piè.

Al castel di Barbablù
C'è una grande confusion,
Non si pensa che a ballar
Il cha-cha-cha
Il cha-cha-cha.

Ma che bel castello lero lero lerolà
Sembra ancor più bello se si balla
il cha-cha-cha.
Ma che bel castello lero lero lerolà
Sembra ancor più bello se si balla
il cha-cha-cha.

Orchestra

Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno
Si scordano di togliersi il cappello
E l'orco coi suoi lucidi stivali
Ballando alla sua dama pesta i piè.

Al castel di Barbablù
C'è una grande confusion,
Non si pensa che a ballar
Il cha-cha-cha
Il cha-cha-cha.

Ma che bel castello lero lero lerolà
Sembra ancor più bello se si balla
il cha-cha-cha.
Ma che bel castello lero lero lerolà
Sembra ancor più bello se si balla
il cha-cha-cha.
Ma che bel castello lero lero lerolà
Sembra ancor più bello se si balla
il cha-cha-cha...!



CARO GESÙ BAMBINO - Interprete: Christian Morandi - Testo: Cariaggi - Musica: Soffici - Edizioni: Italcarisch-Peer


:
Caro Gesù Bambino,
Tu che sei tanto buono
Fammi questo piacer:
Lascia una volta il cielo
E vieni a giocar,
A giocare con me.

Tu sai che il babbo è povero
Ed io non ho giocattoli,
Sono un bambino buono
Come lo fosti tu.

Vedrai, però se vieni
Noi ci divertiremo
Anche senza balocchi.
Vieni, Bambin Gesù!

Caro Gesù Bambino,
Tu che sei tanto buono
Fammi questo piacer:
Lascia una volta il cielo
E vieni a giocar,
A giocare con me.

Vieni, Gesù Bambino!
Vieni, Bambin Gesù!!!



FIABA - Interprete: Attilio Martignoni - Testo: Faraoni - Musica: Bon - Edizioni: Cervino


:
Ogni giorno nella vita
Una fiaba nasce e va
Ed al mondo che l'ascolta
Sembra piena di realtà.
Io mi sento tanto triste,
Cerco la felicità.
Questo grande desiderio
Forse si realizzerà.

Ho qui nel cuore
Un sogno di bontà,
Vorrei felice
Come gli altri diventar.
So di una fiaba
Che un giorno si narrò,
Di un burattino
Che l'amore trasformò.

Io sono triste,
Ma spero ancora
Che su dal cielo
Qualcuno pensi a me.
Ho qui nel cuore
Un dolce sogno d'or
Che chissà, che chissà
Se diverrà realtà.

Orchestra

Ho qui nel cuore
Un sogno di bontà,
Vorrei felice
Come gli altri diventar.
So di una fiaba
Che un giorno si narrò,
Di un burattino
Che l'amore trasformò.

Io sono triste,
Ma spero ancora
Che su dal cielo
Qualcuno pensi a me.

Ho qui nel cuore
Un dolce sogno d'or
Che chissà, che chissà
Se diverrà realtà...!!!



GIROTONDO DEI NONNI - Interprete: Rita Monico - Testo: Guardamagna - Musica: Gerian - Edizioni: Cervino


:
Ma che noia, sono stanco di studiare
Guardo il nonno che leggendo sta il giornale,
Chiudo il libro e per un po'
A giocare me ne andrò
E il nonnino ad invitare proverò.

Nonno, nonnino,
Giochiamo a nascondino,
Ritorna ancor bambino,
Sorridi anche tu.

Nonna, nonnina,
Che cuci la calzina
Su, dammi la manina,
Nasconditi anche tu.

Lo so, lo so, girar dovrò,
Ma alfin vi troverò.
Felici allor sorriderem
E ancora canterem...

Nonno, nonnino,
Giochiamo a nascondino,
Ritorna ancor bambino,
Sorridi anche tu.

Orchestra

Lo so, lo so, girar dovrò,
Ma alfin vi troverò.
Felici allor sorriderem
E ancora canterem...

Orchestra

Nonno, nonnino,
Giochiamo a nascondino,
Ritorna ancor bambino,
Sorridi anche tu.
Nonna, nonnina,
Che cuci la calzina
Su, dammi la manina,
Nasconditi anche tu.

Lo so, lo so, girar dovrò,
Ma alfin vi troverò.
Felici allor sorriderem
E ancora canterem...

Oh che peccato,
Il nonno si è fermato,
La nonna si è stancata,
Non vuole più giocar!
La devo consolar...
La devo consolar...!!!



IL RUSCELLETTO - Interprete: Luciano Guerreschi, Pupa Coverlizza e le gemelle Maria e Isabella Maranta - Testo: Borrello - Musica: Borrello - Edizioni: #


:
Il ruscelletto vien
Il ruscelletto vien
Il ruscelletto vien dalla collina
Cantando la canzon
Cantando la canzon
Cantando la canzone della valle.
Discende pian pianin
Discende pian pianin
Discende pian pianino tra l'erbetta
Saltando i sassolin
Saltando i sassolin
Saltando i sassolini dolcemente.
Oh, oh, oh, oh - oh, oh!
Oh, oh - oh, oh!
Oh, oh, oh, oh - oh, oh!
Oh, oh - oh, oh!
Il ruscelletto corre verso il mar...

Il ruscelletto vien
Il ruscelletto vien
Il ruscelletto vien dalla collina
Cantando la canzon
Cantando la canzon
Cantando la canzone della valle:
Oh, oh, oh, oh - oh, oh!
Oh, oh - oh, oh!

Son acque fresche, limpide e lucenti,
Son lacrime di gioia e di dolore,
Son palpiti che vibrano d'amore
E danno della vita l'illusion.

Orchestra

Discende pian pianin
Discende pian pianin
Discende pian pianino tra l'erbetta
Saltando i sassolin
Saltando i sassolin
Saltando i sassolini dolcemente.
Oh, oh, oh, oh - oh, oh!
Oh, oh - oh, oh!
Oh, oh, oh, oh - oh, oh!
Oh, oh - oh, oh!
Il ruscelletto corre verso il mar...

Il ruscelletto vien
Il ruscelletto vien
Il ruscelletto vien dalla collina
Cantando la canzon
Cantando la canzon
Cantando la canzone della valle:
Oh, oh, oh, oh - oh, oh!
Oh, oh - oh, oh!!!



IL TEATRINO - Interprete: Armando Galiberti - Testo: Bruschini - Musica: Avvitabile, Reyna - Edizioni: #

:
Dormiva Pulcinella
Nel vecchio teatrino
Nel ripostiglio oscuro
Di un umido abbaino.
Col capo dondolone,
La maschera staccata
E la camicia bianca
Un poco inzaccherata
E insieme a lui dormivano,
bucati dalle tarme,
La bella Palummella, con il diavolo
e il gendarme!!

A un tratto soffiò
Dal fresco giardino
Il vento ed entrò
Nel vecchio abbaino,
«Fru fru» fece il vento
Spazzando qua e là
La polvere antica di tutte le età.
E Pulcinella con Palummella
Dal vecchio sonno si ridestò,
Mentre il gendarme con i baffoni
«Siete in arresto» gridò.
Avvenne così che il vento andò via
Portando con sé la vecchia magia
E in tutte le piazze di ogni città
Ormai Pulcinella ritorna a cantar!

Orchestra

E Pulcinella con Palummella
Dal vecchio sonno si ridestò,
Mentre il gendarme con i baffoni
«Siete in arresto» gridò.
Avvenne così che il vento andò via
Portando con sé la vecchia magia
E in tutte le piazze di ogni città
Ormai Pulcinella ritorna a cantar!!!



L'OROLOGIO DEL NONNO - Interprete: Maria Grazia Sinatra - Testo: Bolchesi - Musica: Bertoz - Edizioni: Collezione Larius

:
Il nonnino sui vent'anni
Era un baldo uffiziale
Coi mustacchi a rubacuore
E il pesante sciabolon.
Lancia in resta ei partiva
Tintinnando gli speroni
A cavallo di un cavallo
Per la nonna conquistar.
Il buon tempo che passò
Ai nipoti d'oggi dì
L'orologio narra ancor
Con il fischio del cucù...
Cucù cucù cucù!
Ma la nonna, giovinetta,
Resisteva ritrosetta,
Poi cedeva con languore
All'assalto del guerrier!
Quanta passione si celava nel cuor
Pur nella grazia d'un lieve rossor!
Quanto candore nella semplicità
Ed il profumo d'un sogno d'amor.
Tace il nonno e rivede la nonnina sui
vent'anni,
Poi tossicchia e con l'occhietto fa un
astuto risolin.
Eh eh eh eh eh eh eh.
Cucù cucù cucù cucù.


PILÙ - Interprete: Luciano Guerreschi - Testo: Garofalo - Musica: Ausiello - Edizioni: Cervino

:
Mamma, un cagnolino
Sta su l'uscio a guaiolare:
Certo quel poverino
Non avrà di che mangiare...
Come un bimbo, è un orfanello
Che non ha nessuno più:
Forse è un po' spelacchiatello...
Beh, chiamiamolo Pilù!

Pilù, Pilù,
Piccino come me,
Pilù, Pilù,
Vuoi stare accanto a me?

Staremo sempre insieme
Come due fratellini,
Il latte e i biscottini
Non mancheranno più.

Pilù, Pilù,
Suvvia, non pianger più!
Pilù, Pilù,
L'amico mio sei tu!

Anche i cani, sai,
(È Gesù che lo ha deciso)
Quando son vecchi assai
Vanno dritto in Paradiso;
E la mamma cagnolina
Che lo vede di lassù
Pregherà per noi, mammina,
Per amor del suo Pilù.

Pilù, Pilù,
Piccino come me,
Pilù, Pilù,
Vuoi stare accanto a me?

Staremo sempre insieme
Come due fratellini,
Il latte e i biscottini
Non mancheranno più.
Pilù, Pilù,
Suvvia, non pianger più!

Pilù, Pilù,
L'amico mio sei tu!

Orchestra

Staremo sempre insieme
Come due fratellini,
Il latte e i biscottini
Non mancheranno più.

Pilù, Pilù,
Suvvia, non pianger più!
Pilù, Pilù,
L'amico mio sei tu!



PUPAZZETTI - Interprete: Valerio Rovetta - Testo: Nisa - Musica: Casadei - Edizioni: Cervino

:
Mamma, un cagnolino
Sta su l'uscio a guaiolare:
Certo quel poverino
Non avrà di che mangiare...
Come un bimbo, è un orfanello
Che non ha nessuno più:
Forse è un po' spelacchiatello...
Beh, chiamiamolo Pilù!

Pilù, Pilù,
Piccino come me,
Pilù, Pilù,
Vuoi stare accanto a me?

Staremo sempre insieme
Come due fratellini,
Il latte e i biscottini
Non mancheranno più.

Pilù, Pilù,
Suvvia, non pianger più!
Pilù, Pilù,
L'amico mio sei tu!

Anche i cani, sai,
(È Gesù che lo ha deciso)
Quando son vecchi assai
Vanno dritto in Paradiso;
E la mamma cagnolina
Che lo vede di lassù
Pregherà per noi, mammina,
Per amor del suo Pilù.

Pilù, Pilù,
Piccino come me,
Pilù, Pilù,
Vuoi stare accanto a me?

Staremo sempre insieme
Come due fratellini,
Il latte e i biscottini
Non mancheranno più.
Pilù, Pilù,
Suvvia, non pianger più!

Pilù, Pilù,
L'amico mio sei tu!

Orchestra

Staremo sempre insieme
Come due fratellini,
Il latte e i biscottini
Non mancheranno più.

Pilù, Pilù,
Suvvia, non pianger più!
Pilù, Pilù,
L'amico mio sei tu!



TRAMONTO SULL'ALPE - Interprete: Laura Belloni - Testo: Acquisti - Musica: Foppiano, Dripa - Edizioni: #

:
Nell'aria s'odon tremuli rintocchi...
Il sole lentamente se ne va...
Un mormorio di pascoli assonnati
Dice ai ruscelli: «È l'ora di sognar...!».

Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Ooh...
Si perde in cielo un eco,
Suona a valle un campanil...
Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Si chiamano i
pastor
È l'ora di tornare al casolare!

La luna, le stelle
Fra poco baceran le vette e il pian.
È pace, serenità
In ogni cuore, in ogni focolare.

Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Ooh...
Discende dietro l'Alpe il sole d'oro a riposar,
Lontan, lontan si sente il montanar
Che canta al ciel la sua felicità...!

Le prime stelle in ciel fan capolino,
Svanito è il sole nell'immensità.
Riposa l'Alpe e aspetta il buon mattino
Mentre giù a valle sogna il montanar...

Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Ooh...
Si perde in cielo un eco,
Suona a valle un campanil...
Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Si chiamano i
pastor
È l'ora di tornare al casolare!

La luna, le stelle
Fra poco baceran le vette e il pian.
È pace, serenità
In ogni cuore, in ogni focolare.

Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Ooh... Ooh...
Discende dietro l'Alpe il sole d'oro a riposar,
Lontan, lontan si sente il montanar
Che canta al ciel la sua felicità...!

«Addio bell'Alpe» dice il sole
«Addio ruscelli e prati in fiore...
All'alba ancor... ritornerò!!!»



VORREI VOLARE - Interprete: Giorgio Santi Laurino - Testo: Poli - Musica: Vancheri - Edizioni: Casiroli


:
Se sono un po' malinconico
Alzo lo sguardo e m'illumino:
Vedo nel cielo magnifico
Un regno in tecnicolor...

Tutto mi sembra più facile
Ed io respiro più libero,
Entro nel mondo di favole,
Posso fantasticar...

Vorrei volare
Come volan le rondini,
Vorrei volare
Per giocare con gli angeli.
Vorrei toccare
Con le mani le nuvole
E andar di qua e di là
Su paesi e città.

Sempre più su, su, su...
E ancora giù, giù, giù...
Velocemente in su
Verso le vie che portano in ciel...!

Vorrei volare
Come volan le rondini,
Vorrei volare
Su paesi e città.

Orchestra

Sempre più su, su, su...
E ancora giù, giù, giù...
Velocemente in su
Verso le vie che portano in ciel...!

Vorrei volare
Come volan le rondini,
Vorrei volare
Su paesi e città.
Vorrei volare
Su paesi e città...!!!
avatar
Rebecca

Messaggi : 52
Punti : 119
Data d'iscrizione : 02.06.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum