Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

RENATO ZERO - TOUR E DATE CONCERTI

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70
 :: RENATO ZERO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RENATO ZERO - TOUR E DATE CONCERTI

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Lug 15, 2010 9:26 pm



"Sei Zero", dal 29 Settembre al 6 Ottobre a Roma in Piazza di Siena, 6 concerti (uno diverso dall'altro), un revento unico e irripetibile per festeggiare il 60° compleanno di Renato Zero!

RENATO ZERO Giov. 30 Sett. 2010, ore 21,00

ROMA (RM) - Piazza di Siena





Guarda QUI la mappa della zona

...

INFO: F&P GROUP
... - ..
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1901
Punti : 4091
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

RENATO ZERO (RM) 29/09/10

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Lug 15, 2010 9:28 pm



"Sei Zero", dal 29 Settembre al 6 Ottobre a Roma in Piazza di Siena, 6 concerti (uno diverso dall'altro), un revento unico e irripetibile per festeggiare il 60° compleanno di Renato Zero!

RENATO ZERO Merc. 29 Sett. 2010, ore 21,00

ROMA (RM) - Piazza di Siena





Guarda QUI la mappa della zona

...

INFO: F&P GROUP
... - ..
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1901
Punti : 4091
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

RENATO ZERO - DAL 27/04 ROMA PALALOTTOMATICA

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Feb 07, 2013 3:28 pm



Dal 27 aprile un progetto live eccezionale: oltre un mese di concerti al Palalottomatica di Roma

Nuovo disco di inediti e un progetto live senza precedenti per Renato Zero.
A distanza di quattro anni dalla pubblicazione di “Presente”, esce il 12 marzo su etichetta Tattica e distribuito da Indipendente Mente “Amo”, il nuovo attesissimo album di inediti dell’artista.

A produrre un progetto discografico, il cui sottotitolo (Capitolo I) lascia intuire che possa avere un seguito, Zero ha chiamato tre grandi produttori artistici: Trevor Horn (produttore di fama mondiale che ha collaborato alla realizzazione di album di artisti internazionali come Paul Mc Cartney, Simple Minds, e Genesis), Danilo Madonia e Celso Valli.
Ad anticipare l’uscita del nuovo album sarà “Chiedi di me”, il primo singolo che sarà in rotazione in radio a partire dal primo marzo.

Ma il ritorno di Zero sarà anche sul palco: dopo aver radunato oltre centomila persone a Piazza di Siena a Roma nell’autunno del 2010 per festeggiare il suo 60° compleanno, a partire dal 27 aprile l’artista sarà in concerto al Palalottomatica con un progetto live assolutamente inedito che farà diventare Renato Zero padrone di casa del palazzetto dello sport di Roma per OLTRE UN MESE e per il quale si apriranno le prevendite venerdì 8 febbraio alle ore 14 sul sito www.ticketone.it e lunedì 11 presso i punti vendita abituali, per le prime dieci date: 27, 29 e 30 Aprile, 3, 4, 9, 10, 12, 13 e 15 Maggio 2013.

Tutti coloro che acquisteranno il biglietto su www.ticketone.it riceveranno una CARD ad edizione limitata che fungerà da titolo di ingresso.
Ai titolari della CARD saranno riservati esclusivi vantaggi, sconti e convenzioni che saranno pubblicati su www.fepgroup.it.
Fonte: QUI




...
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1901
Punti : 4091
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: RENATO ZERO - TOUR E DATE CONCERTI

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Apr 28, 2013 2:47 pm



Live Report: Renato Zero @ Palalottomatica, Roma 27/04/13

In alcuni casi si può iniziare quasi dalla fine, da quando Renato Zero intona “Il Carrozzone” con alle sue spalle quello specchio immenso che ricorda e riflette per il pubblico i nomi di grandi artisti scomparsi (da Mia Miartini, Alex Baroni, Franco Califano, Trovajoli, Mariangelo Melato fino ad arrivare a Luciano Pavarotti). Ricordare affinché quei nomi, di tanto in tanto dimenticati, rimangano impressi ancora nel nostro presente. Uno spettacolo vasto , come lo specchio che il pubblico si trova davanti e dove Renato si riflette nell’amore di tutti. Durato trenta momenti di vita, tutti scanditi dalla passione e ancora dall’intensa voce di Zero. Accompagnato da un’orchestra di trentaquattro elementi diretti dal Maestro Renato Serio e da dodici ballerini che hanno danzato le coreografie fresche e spettacolari di Bill Goodson.

Ma ritornando all’apertura…si parte con la “Favola mia” un pianoforte rosso che lo accompagna per poi proseguire con “Amico”, “E poi”, “Cercami” per un medley nel passato che spalanca le porte ai brani del nuovo album “Amo Capitolo I”. Scorrono di seguito canzoni potenti per coinvolgimento del pubblico come “Chiedi di me” , “Voglia d’amare”, “Il nostro mondo” intervallate da “La pace sia con te”, di un’intensità che richiama quelle croci che si riflettono dietro le spalle di Renato. Ma è la parola “amore” il filo conduttore del concerto, ed è proprio questo il consiglio che ad un certo punto Renato rivolge a tutti “l’Amore è il consiglio che vi do, amori di secondo grado, terzo..non buttate via niente “. Sul palco non perde un colpo e nemmeno il passo: gli anni se non fosse lui a ricordarli non avrebbero nessun peso. Si muove, si agita e strizza l’occhio a quelle pailettes che ancora su di lui hanno l’effetto pieno della luce. Cambia di abito spesso, ma la sua maschera, quella vera, quella che il pubblico gli urla ad ogni suo attimo di respiro è sempre quella del Renato che ha iniziato da “Zero”. Sta al passo con i tempi e dimostrazione si può trovare nell’effervescente rivisitazione di “Madame versione Dj” dove sullo “specchio” Renato indossa i panni del DJ e si diverte a far ballare tutti. Impressiona quando esegue “Baratto” , perché il brano del passato è veloce, divertente e ironico fino all’inverosimile e lui tiene queste tre caratteristiche tutte insieme nella sua voce. Non ha nemmeno bisogno più di “scatenarsi” come prima, con gli anni ha acquisito talmente intensità che le sue creature oramai rispondono completamente ai suoi tempi. Il pubblico è in delirio, e lui ricambia questo amore con una prima romana senza nessun neo.

Si susseguono brani come “Morire qui”, “i 70″, “La vacanza”, “Triangolo/mi vendo”, “Fortuna”, “La vita che mi aspetta” , “Oramai” , “Vola alto” fino ad una dedica che va verso il mare, che richiama quel piccolo navigatore di Lucio Dalla con il brano “Lu” , ed è emozionante vedere quel dito puntato di Renato verso un amico che non si è perduto ma che ha solo intrapreso un altro viaggio, verso un altro mare. C’è un particolare momento nello spettacolo, perché va sottolineato che uno show di Renato Zero non è solo musica, ma è appunto uno spettacolo. Renato va via e sullo specchio si riflette il video di “Un’apertura d’ali” realizzato da Alessandro D’Alatri nel carcere femminile di Latina. Anche la scelta di non cantarla dal vivo ma di mostrare il video di donne che vivono una condizione reale per quanto dura, lo avvicina ancora di più a quella condizione di sofferenza. Fosse rimasto sul palco il pubblico avrebbe dato attenzione a lui, invece il video è di una bellezza brutale, di un Renato che passeggia in mezzo a queste donne, che si attacca alle sbarre ma che alla fine quel portone, quell’apertura d’ali non portano verso il nulla, ma verso il mare inteso come spazio infinito e senza legami alcuni.L’ultimo brano ad essere eseguito è “Il cielo”: se sulla terra non si ha più nemmeno spazio per un sorriso, se il mare rimane la meta ambita e dove in tanti sperano di andare , non rimane al pubblico tutto che guardarsi prima nello specchio di Renato, e poi insieme a lui guardare verso in alto.

In molti dicevano che Renato forse non era più lo stesso, che l’età vuoi o non vuoi avanza e il tempo passa per tutti (anche un orologio gigante ce lo ricorda), ma la prima di “Amo” è stata veramente un tilt di lancette, un’esplosione di musica, suoni, coreografie come poche se ne vedono ultimamente. Alla fine Renato ringrazia tutti, si emoziona, abbassa le luci dello specchio, chiude il tendone bianco e ritorna a struccarsi, ma mai dalle sue emozioni. Quelle emozioni che il pubblico ancora cantava fuori.

(Graziella Balestrieri)
Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1901
Punti : 4091
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70
 :: RENATO ZERO

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum