Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 18 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora, mauro piffero

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 63 il Mar Feb 02, 2016 6:12 am





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Previsioni per Oggi
Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr



USCITE MARZO 2017

Creare un nuovo argomento   Rispondere all'argomento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

USCITE MARZO 2017

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Mar 12, 2017 11:53 am



3 Marzo 2017

GIUSY FERRERI: ecco il suo nuovo album "GIROTONDO"


:
Giusy Ferreri è stata la prima degli primi undici campioni del Festival di Sanremo ad esibirsi sul palcoscenico dell’Ariston presentando al pubblico la sua FaTalmente male.il brano che (ascoltare per credere) promette diventare la hit radiofonica di questo Festival.

Nell’attesa la cantante ha svelato oggi la tracklist dei 14 brani che comporranno il suo nuovo album intitolato Girotondo in uscita in tutti i negozi di dischi fisici e digitali il prossimo 3 marzo.

Girotondo arriverà nei negozi a distanza di tre anni dall’ultimo album di inediti, L’attesa, e a poco più di un anno dal primo Best of della cantante, Hits.

Nel nuovo disco in uscita per Sony Music Italia un duetto con Federico Zampaglione dei Tiromancino e tanti autori che hanno prestato la propria penna e scritto per la Ferreri… partendo da Roberto Casalino, autore da sempre legato a Giusy che ha firmato tra le altre la canzone di Sanremo insieme a Takagi e Ketra, passando per il giovane Edwyn Roberts, per la coppia formata da Diego Mancino e Dario Faini (La Gigantessa) e da l’ormai inarrestabile Federica Abbate, ormai sempre più lanciata (raramente negli ultimi mesi escono dischi che non contengano sue composizioni) che con Alessandro Raina e Matteo Buzzanca firma La Distanza.
 
 
:

1 – Fa Talmente male
2 – L’Amore tante volte
3 – Partiti adesso
4 – L’Amore mi perseguita feat Federico Zampaglione
5 – E’ finita l’estate
6 – Occhi lucidi
7 – Col sole e col buio
8 – Girotondo
9 – La Distanza
10 – Il Mondo non lo sa più fare
11 – Tornerò da te
12 – Immaginami
13 – Il resto del mondo è diverso da te
14 – La Gigantessa
 
 
:

 
Fonte: QUI

 
 
 
10 Marzo 2017
 
FABRIZIO MORO con “Pace” attraverso le sue insicurezze da vita al manifesto di una generazione.


:
Pace è il meritato posto nell’olimpo dei cantautori italiani

Ci sono artisti che nonostante siano riconosciuti come bravi sia dal pubblico che dalla critica, talentuosi, ispirati nella scrittura e personali tanto da poterli riconoscere da poche note, hanno bisogno di tempo per raggiungere quella giusta maturità tale a che, questo riconoscimento, sia loro effettivamente tributato, senza più bisogno di attesi risultati commerciali; Fabrizio Moro è indubbiamente uno di questi. Fabrizio è un artista che innanzitutto merita di essere apostrofato con questo termine, artista per l’appunto, che non è cosa da tutti; è uno che il successo di vendite, quello che l’industria insegue, l’accarezzato più di una volta e perso altrettante, fino forse a capire che la sua strada non era quella del successo facile, anzi forse lo ha sempre saputo. Perché anche il suo più grande successo, Pensa, che ormai ha sul groppone ben 10 anni, non era certamente una canzone facilissima, ma qualcosa che ti colpisce sul momento, crea trasporto e partecipazione ma che poi non è che corri a risentire come qualsiasi canzone d’amore che ti ha tenuto compagnia fosse anche per soli 5 minuti della tua vita o come il tormentone dell’estate n° 36 di 36 estati vissute, che come lo senti hai già il sorriso ebete sulla faccia.

Fabrizio è uno che scrive con un punto di vista molto personale e lo fa ispirandosi a ciò che i suoi occhi vedono e filtrano, perdendosi poco in visioni auliche, ma il suo pensiero resta profondo uguale, anche se con i piedi ben piantati nel vissuto, i suoi amori restano tangibili, anche se non levigati di frasi da celebre cioccolatino; sono sporchi di vita, sudati di alti e bassi percorsi a mille per cercare di venirne a capo.
Nelle sue canzoni c’è il cambiamento delle intenzioni, quello che parte prima da se stessi per poter poi sperare di dare un indirizzo al mondo e non sparando frasi ad effetto e poi ripiegando nei propri soliti errori nel privato; questo è quello che ci ha raccontato passando per Sanremo non più di un mese fa e portando con sé una canzone, Portami via, dove è la sua bambina ad insegnargli qualcosa, a dargli inconsapevolmente la forza, con la naturalezza di un suo sguardo, di un suo sorriso, di un suo bisogno, che non ti permette di ricadere nei riflessi di un passato, nelle ostilità di un futuro.

Per una volta non è una dedica di un padre innamorato, ma di un padre che riconosce l’enorme energia che quella nuova vita ha portato alla sua vita. Questo brano adesso è parte di un nuovo disco che s’intitola Pace, così come il brano che l’apre, che è una ricerca personale a cui tutti ambiamo e qui sembra quasi che Fabrizio sia nudo davanti ad uno specchio e riconosca i tentativi ed i fallimenti, le strade di una ricerca, tra la gente, tra le incertezze del falso e del vero e frasi forti come quelle sere in cui per sentire l’essenza della vita è sufficiente farsi una sega. Torna in Giocattoli ( ma non solo ) l’arrangiamento con due linee vocali, spesso presente nei dischi di Moro, bellissima verità su come usandoli si cresca e ci si eserciti alla vita, alla guerra coi soldatini, alla felicità che torna ogni volta che Jeeg il Robot D’Acciao sconfigge il male o Mazinga vola contro la crudeltà. E quei giocattoli sono il nostro io, compreso il fatto che qualcuno sia chiuso in una scatola che non troviamo più… proprio come quel bambino che è in noi.
Semplice è una bella scarica di energia che profuma di Jovanotti con ritmica in bello spolvero, cosa questa che volge al rock in L’essenza in cui si racconta di come si possano spezzare tante cose di un uomo, cambiare secondo gli eventi della vita, ma non la sua essenza, per l’appunto. Sono Anni Che Ti Aspetto è stato l’antipasto lanciato ben prima del brano di Sanremo ed ha un testo bellissimo, un’autoanalisi dei propri limiti, quelli che non si dimenticano e che ancora non si è imparato a capire anche se adesso “La differenza tra ogni uomo sta nell’intenzione e adesso so che posso scegliere”… a volte una frase vale una canzone. Chitarre di apertura che fanno molto U2, quella della conclusiva Intanto e voce potente ed imperiosa quella di Bianca Guaccero che a sorpresa impreziosisce la breve ma epidermicamente forte E’ Più Forte L’Amore.

Pace è davvero un disco riuscito, senza usare mezzi termini, perché quando qualcosa è bello gli va semplicemente riconosciuto e credo che sia arrivato il momento che anche al suo autore e cantore, Fabrizio Moro, venga riconosciuto un posto in prima fila tra i grandi cantautori italiani contemporanei. Poi gli altri facciano ciò che vogliono, Fabrì per me lo sei!
 
 
:

1 – Pace
2 – Tutto quello che volevi
3 – Giocattoli
4 – Semplice
5 – Portami via
6 – La Felicità
7 – L’Essenza
8 – Sono anni che ti aspetto
9 – Andiamo
10 – E’ più forte l’amore feat Bianca Guaccero
11 – Intanto
 
 
:

 
Fonte: QUI

 
 
 
MODENA CITY RAMBLERS: A quattro anni dall’ultimo album tornano con Mani come rami, ai piedi radici


:
L’album, in uscita il 10 marzo per l’etichetta della band, Modena City Records, con distribuzione Believe, in cd e vinile a tiratura limitata, e contiene il prestigioso featuring con i Calexico nel brano My ghost town. Il brano, cantato in inglese, è punto di approdo tra orizzonti morriconiani, celtici e tzigani.

Nei tredici nuovi brani non c’è alcun riferimento a espliciti contesti o avvenimenti attuali. Anche in questo si differenzia Mani come rami, ai piedi radici dal precedente progetto risalente al 2013.
Resta invece tutto il mondo espressivo caro alla band, dove la poesia si accompagna alla verve istrionica del dialetto, ma anche dello spagnolo e dell’inglese; incroci che rispecchiano la voglia di conoscere e incontrare, musicalmente di sperimentare e intrecciare stili e linguaggi.
Tali aspetti risultano frequenti nella storia della band, di cui questa formazione risulta la più longeva: Dudu, Robby, Franco, Fry, Massimo, Leo e Luca suonano insieme da sette anni, hanno all’attivo cinque album e suonato in più di cinquecento concerti.

La band da metà marzo comincerà il lungo tour con cui porterà in giro Mani come rami, ai piedi radici.
 
 
:

01 – Tri bicer ed grapa.
02 – Grande fiume
03 – El Señor T-Rex
04 – Gaucho, io e te
05 – Welcome to Tirana
06 – Sogneremo pecore elettriche
07 – My Ghost Town
08 – Mani in tasca, rami nel bosco
09 – A un passo verso il cielo
10 – Volare controvento
11 – Ragas pin de stras
12 – Angelo del mattino
13 – Quacet putein
14 – El Señor T-Rex (Radio Edit)
15 – Volare controvento (Radio Edit)
 
 
:

 
Fonte: QUI

 
 
 
24 Marzo 2017
“Vulcano” il nuovo album di CLEMENTINO arriverà a marzo a qualche settimana dal Festival di Sanremo


:
Clementino torna al Festival di Sanremo per il secondo anno consecutivo con un brano intitolato Ragazzi Fuori.
Per il nuovo album invece ci sarà da aspettare qualche settimana, per la precisione fino a marzo quando il rapper pubblicherà il suo nuovo progetto discografico.

Per rivelare il titolo del nuovo disco, che si chiamerà Vulcano, Clementino ha chiamato un amico d’eccezione che, attraverso un breve video sulla sua pagina Facebook, ne ha svelato il nome… Diego Armando Maradona.
Le registrazioni del nuovo disco verranno completate durante la settimana del Festival in uno studio mobile costruito in hotel.
Il brano presentato a Sanremo è stato scritto in collaborazione con Marracash ed è una canzone di riscatto…

“I ragazzi fuori di cui parlo si ritrovano a vivere in una città tanto ricca quanto complessa dove spesso il nemico numero uno e subdolo, è la noia. La noia di vivere 24 ore al giorno senza un’occupazione o una passione costruttiva porta a fare molte stupidaggini, tra cui ad esempio l’abuso di sostanze o un intrattenimento fine a se stesso, per tentare di riempire quelle giornate vuote.
Tramite la mia passione per il rap sono riuscito a combattere e vincere quella noia. Ovviamente non riguarda soltanto i ragazzi napoletani, ma tutti i ragazzi e le ragazze che in Italia soffrono troppo, spesso passivamente, di una situazione economica e politica che trovo ormai drammatica.”
 
 
:

1 - Ue’ Ammo
2 - Stamm Cca’
3 - Cenere
4 - Tutti Scienziati
5 - Keep Calm e Sientete a Clementino
6 - Ragazzi Fuori
7 - Deserto
8 - Joint
9 - Coffee Shop
10 - La Cosa Piu’ Bella Che Ho
11 - Spartanapoli
12 - A Capa Sotto
13 - Paolo Sorrentino
 
 
:

 
Fonte: QUI

 
 
 
31 Marzo 2017
 
PAOLA TURCI pubblica a marzo “Il Secondo cuore”


:
Il 31 marzo uscirà per Warner Music Italia il nuovo disco di Paola Turci, Il Secondo Cuore, un album che segue la fortunata partecipazione della cantautrice all’ultimo Festival di Sanremo con il brano Fatti bella per te.

Il Secondo cuore arriva nei negozi di dischi e nei digital stores a due anni dalla raccolta Io sono e a cinque anni dall’ultimo album di inediti, Le Storie degli altri.

Qui di seguito la tracklist de Il Secondo cuore, un disco che conterrà 11 canzoni tra cui anche la cover eseguita al Festival di Sanremo di Un’Emozione da poco di Anna Oxa e il brano Nel Mio Secondo cuore, canzone scritta insieme a Enzo Avitabile e Marta Venturini che la Turci aveva presentato a Carlo Conti per Sanremo insieme a Fatti bella per te.
Nel Mio secondo cuore è stato descritto come un brano decisamente “estremo” al punto che si è poi deciso di propendere per la grintosa Fatti bella per te, considerata più adatta al Festival.
Nel disco oltre a quella di Avitabile e della Venturini trovano spazio molti giovani autori come Giulia Anania ed Edwyn Roberts.
 
 
:

1. Fatti bella per te
2. La Prima volta al mondo
3. Ci siamo fatti tanti sogni
4. Un’emozione da poco
5. La Vita che ho deciso
6. Combinazioni
7. Sublime
8. Nel Mio secondo cuore
9. Tenertilamanoèlamiarivoluzione
10. La Fine dell’estate
11. Ma dimmi te
 
 
:
 
Fonte: QUI
 
 
 
RENZO RUBINO, Il gelato dopo il mare è il nuovo album


:
Renzo Rubino ha vissuto il periodo di massima esposizione mediatica fra il 2013 ed il 2014, quando ha partecipato ad entrambi i Festival di Sanremo targati Fabio Fazio. Prima ha debuttato nella categoria Giovani con Il Postino (vincendo il Premio della Critica Mia Martini), poi nella categoria Campioni con Ora e Per sempre e poi basta. Poi discograficamente non si è più sentito parlare di questo talento davvero interessante. Fino ad oggi.

Il cantautore di Martina Franca, infatti, ha annunciato l'uscita del suo nuovo album: si intitolerà Il Gelato Dopo il Mare ed uscirà venerdì 31 marzo per Warner Music. In copertina il nonno del cantante, Lino. "Scusate se ci ho messo tanto", ha scritto Rubino sui social.

“Il gelato dopo il mare è rallentare, è prendersi tempo, è mio nonno Lino che si divora un gelato in copertina con la stessa voracità irresponsabile dei bambini. E' il mio disco di ritorno. Solido come i pensieri che hanno il tempo di sedimentarsi. Incontenibile come il mio desiderio più grande: condividerlo con i vecchi e i nuovi fan".
 
 
:

1 - Fiabe
2 - La vita affidata all’oroscopo della gazzetta
3 - Cosa direbbe Lucio
4 - La La La
5 - Giungla
6 - Colpa del tempo
7 - Il segno della croce
8 - Superinutile
9 - Ridere
10 - Sbatto la testa
11 - Margarita
12 - Pregare
 
 
:

 
Fonte: QUI

 
 
 
Lorella Cuccarini, Nemicamatissima


:
A distanza di oltre vent'anni dall'ultimo album (si parla di Voglia di fare, datato 1995), Lorella Cuccarini torna alla musica con un nuovo progetto discografico firmato Warner Music. Venerdì 3 marzo la "più amata dagli italiani" pubblicherà infatti Nemicamatissima, disco contenente nove tracce.

"È un disco legato all’esperienza televisiva di Nemicamatissima, voluto anche dalla Warner che ha prodotto la sigla del programma (Tanto Tempo Ancora, ndr). Abbiamo inserito alcune sigle rielaborate per lo show, un medley dei miei cavalli di battaglia in versione live e due brani inediti: Cento, sigla di Buona Domenica del ’95 e Il Mio Viaggio, sigla della mia prima Domenica In. Un regalo per tutti i fan e gli appassionati", ha dichiarato la showgirl al portale Gay.it.

Oltre al medley di sigle, la tracklist conterrà anche tre brani inediti (Il mio viaggio, Cento, Cuccarello) e versioni riarrangiate delle arcinote sigle La notte vola, Liberi liberi, Sugar Sugar e Un'onda d'amore.
 
 
:

1. Tanto tempo ancora
2. Liberi liberi
3. Un'onda d'amore
4. Il mio viaggio
5. La notte vola
6. Sugar sugar
7. Voci
8. Cento
9. Medley: Io ballerò, Voglia di fare, Tutto matto e Liberi liberi (live)
 
 
:

 
Fonte: QUI

 
 
 
Inoltre, in Marzo, ci saranno anche ueste uscite:

3 marzo
Le Luci della Centrale elettrica – Terra
Paolo Benvegnù – H3+
Grido – Segnali di fumo

10 marzo
Stag – Verso le meraviglie
Lo Stato Sociale – Amore, Lavoro e altri miti da sfatare
Ketty Passa – Era ora
Marco Ligabue – Il Mistero del DNA

17 marzo
Jacopo Sarno – Chapter 1
Giovanni Imparato – Pulviscolo

22 marzo
Ricky Anelli – Usa bene le parole

24 marzo
Maldestro – I Muri di Berlino
Mudimbi – Michel

28 marzo
Dargen D’Amico – Variazioni

31 marzo
Mirta – Trovo te
Leone Di Lernia – Il Meglio di Leone Lernia
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1800
Punti : 3904
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 65
Località : Toscana

Vedere il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum