Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo








AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora, mauro piffero

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 72 il Mer Mag 17, 2017 7:16 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr



2015 - ZECCHINO D'ORO 58a Edizione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

2015 - ZECCHINO D'ORO 58a Edizione

Messaggio  Rebecca il Ven Ott 23, 2015 2:49 pm



2015 - ZECCHINO D'ORO 58a Edizione (dal 17 al 21 Novembre 2015)

1. PRESENTAZIONE

Il cinquantottesimo Zecchino d'Oro si svolgerà a Bologna dal 17 al 21 novembre 2015 e sarà trasmesso in diretta su Rai1, in alta definizione su Rai HD, Rai Italia, Eurovisione e Mondovisione.
I conduttori saranno Flavio Montrucchio e Cristèl Carrisi, che prende il posto di Veronica Maya.

“Quest’anno sarà uno Zecchino molto giocoso, canzoni con cui i bambini giocano e fanno festa, hanno ritmi gioiosi e divertenti” così il direttore dell’Antoniano di Bologna frate Alessandro Caspoli commenta la scelta dei 12 brani finalisti della 58° edizione dello Zecchino d’Oro 2015.

Si è partiti da un totale di 436 brani presentati alla commissione, ridotti prima ad 80 di cui 70 canzoni italiane e 10 canzoni straniere per arrivare alle 12 finaliste, di seguito i titoli:

  • 01. CAVOLI A MERENDA (H. Bussini - V. Baggio)
  • 02. IL CONTRABBASSO (G. Attanasio - C. Spera - G. De Rosa)
  • 03. IL GONGHISTA (L. Frattini)
  • 04. IL ROMPIGATTO (M. Gardini - A. Casamento - E. G. Migliacci)
  • 05. LE IMPRONTE DEL CUORE (A. Pellai - G. P. Fontana - R. De Luca)
  • 06. LE PARCE QUE DES POURQUOI (M. Sendra - A. Crovella - G. Grottoli - A. Vaschetti)
  • 07. PRENDI UN’EMOZIONE (L. Saccol)
  • 08. RESTERÀ CON TE (G. Attanasio - G. De Rosa)
  • 09. TUTANC’MON (H. Raafat Robil Farag - F. D’Asaro - N. Di Valerio)
  • 10. UN GIORNO A COLORI (S. Mazzesi - E. Setteducati - G. Bellettini)
  • 11. UNA COMMEDIA DIVINA (A. Caldarella e C. Neri)
  • 12. ZOMBIE VEGETARIANO (F. Di Gesù)

I bambini di età compresa tra i 4 ed i 10 anni, che interpreteranno i brani, non sono ancora stati selezionati ma entro settembre si conosceranno i loro nomi.

La giuria prima di scegliere le canzoni finaliste ha espresso questo pensiero: “Le canzoni dello Zecchino d’Oro devono raccontare il mondo in cui vivono i bambini. E’ per loro che nascono ed è a loro che dobbiamo pensare quest’oggi“.
Tra i giurati quest’anno vi era Gaetano Curreri (frontman degli Stadio) che ha dichiarato: “La manifestazione era nel mio immaginario anche di ragazzo e di musicista. Essere stato un giurato è stata una cosa che mi ha dato grande soddisfazione” citando sua madre, insegnante di musica e maestra d’asilo, che ogni anno registrava le puntate dello Zecchino per poter insegnare ai bimbi le canzoni fin dal primo giorno.

Tra gli autori dei testi in gara, figura tra gli altri anche Frankie Hi-Nrg che ha composto la canzone Zombie vegetariano.
L’appuntamento è quindi fissato per il prossimo novembre, su Rai 1, quando potremo ascoltare le 12 canzoni in gara.
 
Fonte: QUI
 
 
2.Ecco gli interpreti del 58° Zecchino d'Oro!
 
Sono stati selezionati a Bologna, e provengono da tante regioni d’Italia, i bambini che interpreteranno i brani italiani del 58° Zecchino d’Oro.
A selezionarli, una giuria di addetti ai lavori composta da:
Fr. Alessandro Caspoli (direttore Antoniano di Bologna), Fabrizio Palaferri (Antoniano Production), Sabrina Simoni (Direttrice Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna), Flavio Montrucchio (attore), Alex Volpi (Sound Engeneer Antoniano), Stefano Patara (Sony Music), Mr. Lui (presentatore),Claudio Zambelli (Manager Selezioni Nazionali dello Zecchino d’Oro), Stefano Nanni (Direttore Verdi Note dell'Antoniano), Antonella Tosti (Edizioni Musicali Antoniano), Angela Senatore (autrice), Daniela Giuliani (segreteria organizzativa Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna).

Ecco gli abbinamenti delle 12 canzoni in gara con i rispettivi interpreti:
- CAVOLI A MERENDA, Lagorio Emma, 6 anni, Albisola Superiore (SV)
- IL CONTRABBASSO, Landini Pietro, 10 anni, Larciano (PT)
- IL GONGHISTA, Vinci Mario Donato, 7 anni, Sassari (SS)
- IL ROMPIGATTO, Lascialfari Dania, 8 anni, Cassacco (UD)
- LE IMPRONTE DEL CUORE, Martino Alice, 10 anni, Rosolini (SR) e Salerno Giorgia, 9 anni, Torre del Greco (NA)
- LE PARCE QUE DES POURQUOI(Francia), Larcher Océane, 9 anni, Folgaria (TN)
- PRENDI UN’EMOZIONE, Cacciolo Greta, 8 anni, Gioiosa Marea (ME)
- RESTERÀ CON TE, Guarino Federica, 8 anni, Molfetta (BA)
- TUTANC’MON (Egitto), Meawad Giuditta, 9 anni, Roma (RM)
- UN GIORNO A COLORI, Lorusso Angela, 8 anni, Gravina (BA)
- UNA COMMEDIA DIVINA, Amelio Andrea, 9 anni, San Damiano d’Asti (AT) e Casolari Chiara, 7 anni, Prignano sulla Secchia (MO)
- ZOMBIE VEGETARIANO, Dandrea Giacomo, 7 anni, Marsicovetere (PZ)
 
Fonte: QUI
 
 
 
IL GONGHISTA

  IL CONTRABBASSO

  
 
IL ROMPIGATTO

  LE PARCE QUE DES POURQUOI

  
 
PRENDO UN'EMOZIONE

  ZOMBIE VEGETARIANO

  
 
RESTERA' CON TE

  TUTANC'MON

  
avatar
Rebecca

Messaggi : 47
Punti : 106
Data d'iscrizione : 02.06.10
Località : Toscana

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

2015 - ZECCHINO D'ORO 58a Edizione: Gli interpreti, le canzoni, i testi e i video animati

Messaggio  Rebecca il Gio Nov 19, 2015 8:27 pm



I piccoli interpreti, i titoli delle canzoni e i testi:



- GIUDITTA MEAWAD -
9 anni, Roma (RM)
 
TUTANC'MON (Egitto)

 
(Musica: N. Di Valerio - Testo: F. D'Asaro - H. Raafat Robil Farag - N. Di Valerio)
 
TESTO:
CORO: Yalla Besha Yalla Besha Yalla Besha Yalla Besha
SOLISTA: Fe ramlet el Sahara el gaw har ktir
Eed wehed faraana neyem alatul
Tutankhamon howa esmo
Ayesh zay el besha
Bas shoghlet el faraana
Mabeyhebbehesh
CORO: Be yesha we beyerteh
Mabeyemelsh hega
SOLISTA: We tarekhna
Min hayektebo
TUTTI: Hayektebooo.
CORO: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon
SOLISTA: Balla questa grande novità ed il tuo sorriso splenderà,
CORO: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon
SOLISTA: Se lo guardi con curiosità il tuo mondo si colorerà.
CORO: Taela hena maena
Hatsciuff hatembeset maena
SOLISTA: Taela hena maena
TUTTI: Aaaaaaaaaaa
CORO: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon
SOLISTA: Allora Yalla Yalla! Vieni qua e vedrai che poi ti piacerà.
CORO: Yalla Besha Yalla Besha Yalla Besha Yalla Besha
SOLISTA: Dell'intero Egitto lui è il faraone
Ma di tutti i Re lui è il più dormiglione,
Resta più seduto della grande sfinge
E se muove un dito si dispera e piange,
CORO: Si annoia e si rilassa non fa mai una mossa
SOLISTA: Ma la nostra storia
TUTTI: Chissà chi la scriverà…aaaaaa
CORO: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon
SOLISTA: We hayet ghedida hatchofha
Law basset lel elam be estetlaa
CORO: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon
SOLISTA: We taela ghanni maena
We ebtesema ghedida hatetla
CORO: Taela hena maena hatsciuff hatembeset maena
SOLISTA: Taela hena maena

TUTTI: Aaaaaaaaaaa
TUTTI: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon.
CORO: Balla questa grande novità ed il tuo sorriso splenderà,
TUTTI: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon
CORO: Allora Yalla! Yalla! Vieni qua e vedrai che poi ti piacerà.
SOLISTA: Faraone dormiglione alzati e vedrai
Hai già tutto ma non sai
La curiosità.

CORO: Quant'allegria ti darà Aaaaaaaaaaaaa
CORO: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon
SOLISTA: Balla questa grande novità ed il tuo sorriso splenderà,
CORO: Tutanc'mon c'mon Tutanc'mon
SOLISTA: Allora Yalla! Yalla! Vieni qua e vedrai che poi ti piacerà.
CORO: Yalla Besha!
 
Fonte: QUI

 
(Testo: G. Attanasio – C. Spera # Musica: G. De Rosa)
 
TESTO:
SOLISTA: Nell'orchestra l'aria è tesa c’è qualcosa che non va.
Sono tutti là in attesa ma chissà se arriverà?
CORO: DUM DUM DUM DUM
DUM DUM DUM
DUM DUM DUM DUM
SOLISTA: Stavolta il contrabbasso davvero è molto giù
E dice: “Non ci passo, io non ci passo su!”
Ripetono:
CORO: “Sei grasso, hai poca agilità!”
SOLISTA: E il vecchio contrabbasso allora non ci sta!
CORO: Il contrabbasso se ne va da solo a spasso giù in città
E passeggiando tomo tomo lui fischietta in “sol do fa”.
SOLISTA: Con il suo pancione grosso
CORO: Con il suo nasone rosso
Tutto solo il contrabbasso che farà?
CORO: DUM DUM DUM DUM
DUM DUM DUM
DUM DUM DUM DUM
SOLISTA: Insiste il violoncello con tanta vanità: CORO: DUM DUM DUM DUM
“Io sì che sono snello, guardate un poco qua!” DUM DUM DUM
DUM DUM DUM
TUTTI: Il piccolo violino beffardo dice che
Si sente un figurino gustandosi un bignè!
CORO: Ma il contrabbasso se ne va da solo a spasso giù in città
E passeggiando tomo tomo lui fischietta in “sol do fa”.
TUTTI: Tenendo il broncio se ne va e passo passo tornerà
Poi verso casa perché vuole stare solo.
SOLISTA: Ma il contrabbasso che ne sa di tutto il chiasso che farà
La gente quando lo scompiglio dell’orchestra sentirà?
C’è chi grida alla finestra
CORO: Ma che musica è questa?
TUTTI: Ci rovinerai la festa, torna qua!
SOLISTA : Allora il direttore lo vuole consolare: CORO: DUM DUM DUM DUM
“Mi viene un crepacuore se tu non torni qua!” DUM DUM DUM
Non possiamo cominciare, DUM DUM DUM DUM
CORO: Non possiamo cominciare
SOLISTA: Qui ci manca l'allegria
CORO: Manca il meglio all’armonia
TUTTI: Se non vieni si rovina questa grande sinfonia!”
CORO: E il contrabbasso suonerà col violoncello accorderà
Sarà un successo e come sempre un grande applauso partirà
TUTTI: Ed è bellissimo così con quel vocione grosso in “mi”
Ma quando suona quel colosso è un gran spasso!
SOLISTA: E il contrabbasso suonerà con la grancassa è pronto già.
Della sua stazza da elefante più nessuno riderà.
Con il suo pancione grosso

CORO : Con il suo nasone rosso
TUTTI: Questa volta l’armonia non mancherà.
CORO: DUM DUM DUM DUM
SOLISTA: Questa volta l’armonia non mancherà.
CORO: DUM DUM DUM DUM
 
Fonte: QUI


- PIETRO LANDINI -
10 anni, Larciano (PT)
 
IL CONTRABBASSO


- FEDERICA GUARINO -
8 anni, Molfetta (BA)
 
RESTERÀ CON TE

 
(Testo: G. Attanasio # Musica: G. De Rosa)
 
TESTO:
CORO: Stella stella
Brilla brilla
Brilla intorno a te.
SOLISTA: Scivola fino a qui dal firmamento volando giù,
Guarda le sue sorelle che si affacciano lì nel blu
E se una trema, tutte le vedrai
Danzano nella notte non si fermeranno mai.
TUTTI: Qui sempre qui splenderà perché
SOLISTA: Sia sempre luce intorno a te.
TUTTI: Sogna
SOLISTA: Che l’ora è magica,
TUTTI: Dolce è la tua mamma che
SOLISTA: Dentro il cuore suo ti cullerà.
Su quel faccino furbo che carezze disegnerà
CORO: Carezze disegnerà,
SOLISTA: Ogni tuo desiderio in un sorriso trasformerà
CORO: Sorriso trasformerà,
SOLISTA: Mentre su nel cielo
TUTTI: Stanno a dondolare
SOLISTA: Gocce di fuoco accese lì a riflettersi nel mare.
TUTTI: Qui sempre qui splenderà perché
SOLISTA: Sia sempre luce intorno a te.
TUTTI: Sogna
SOLISTA: Che l’ora è magica,
TUTTI: Dolce è la tua mamma che
SOLISTA: Dentro il cuore suo ti cullerà
Finché sarà nell’aria.
CORO: Uh…Uh…
Qualcosa ti riscalderà, è quella musica,
CORO: E' quella musica,
SOLISTA: Che bella favola,
CORO: Che bella favola,
SOLISTA: Sarà il suo amore che ti
TUTTI: Porterà con sé.
SOLISTA: Sempre qui resterà perché sia sempre

CORO: La la la la…
TUTTI: Luce intorno a te, sogna
SOLISTA: Che l’ora è magica,
TUTTI: Danza su questa musica
SOLISTA: Ti sorprenderà e resterà
TUTTI: Con te, con te.
CORO: Stella stella
Brilla brilla
Tutto intorno a te.
 
Fonte: QUI

 
(Testo: L. Saccol # Musica: L. Saccol)
 
TESTO:
SOLISTA: Certe volte il viso cambia colore ed il cuore prende velocità,
Nella pancia c'è qualcosa di strano, non è fame, ma chissà che sarà.
TUTTI: Cose che ti fanno rabbrividire o ti mettono una fifa blu,
SOLISTA: Un saluto che ti fa balbettare, risatine che non smettono più.
TUTTI: Se succede che non riesci a stare fermo, aspettando qualche novità,
SOLISTA: Se la bocca più non smette di parlare, quando scoppi per la felicità.
Prendi un'emozione, chiamala per nome,
TUTTI: Trova il suo colore e che suono fa.
SOLISTA: Prendila per mano, seguila pian piano,
TUTTI: Senti come nasce, guarda dove va.
Prendi un'emozione e non mandarla via,
Se ci vuoi giocare, fai cambio con la mia.
SOLISTA: Puoi spiegarla a chi non la sa
TUTTI: E tutta la tua vita vedrai
SOLISTA: Un'emozione sarà.
SOLISTA: Le emozioni sono l'arcobaleno che colora il cielo dentro di noi,
Sono nuvole, sono il sereno, sono il sale, il pepe di ciò che fai.
CORO: C'è la rabbia che non riesci a capire
SOLISTA: E non sai se poi ti passerà,
CORO: Ma davvero basta solo parlare
SOLISTA: E la soluzione si troverà.
CORO: Se le cose nuove fanno un po' paura, tira fuori la curiosità,
SOLISTA: Ogni giorno è davvero un' avventura
Il domani ti sorprenderà!
Prendi un'emozione, chiamala per nome,
TUTTI: Trova il suo colore e che suono fa.
SOLISTA: Prendila per mano, seguila pian piano,
TUTTI: Senti come nasce, guarda dove va.
Prendi un'emozione e non mandarla via,
Se ci vuoi giocare, fai cambio con la mia.
SOLISTA: Puoi spiegarla a chi non la sa
CORO: E tutta la tua vita vedrai,
SOLISTA: Qualche volta
CORO: Qualche volta
SOLISTA: Non capisci
CORO: Non capisci
SOLISTA: L'emozione che c'è dentro di te
CORO: Dentro di te,
SOLISTA: Forse è solo
CORO: Forse è solo
SOLISTA: Perché
TUTTI: Cresci
SOLISTA: E con occhi sempre nuovi il mondo scoprirai!
Prendi un'emozione, chiamala per nome,
TUTTI: Trova il suo colore e che suono fa
Prendila per mano, seguila pian piano,
Senti come nasce, guarda dove va.
Prendi un'emozione e non mandarla via,
Se ci vuoi giocare, fai cambio con la mia.
Puoi spiegarla a chi non la sa e tutta la tua vita vedrai
SOLISTA: Un'emozione sarà!
 
Fonte: QUI


- GRETA CACCIOLO -
8 anni, Gioiosa Marea (ME)
 
PRENDI UN'EMOZIONE


- GIACOMO DANDREA -
7 anni, Marsicovetere (PZ)
 
ZOMBIE VEGETARIANO

 
(Testo: Frankie hi-nrg mc # Musica: Frankie hi-nrg mc)
 
TESTO:
SOLISTA: Con le braccia avanti molto lentamente
CORO: Quando arriva lui scappa via la gente
SOLISTA: Sono uno zombie Che ama la verdura
Quando parlo dico solo: “ggggghhhhh”
CORO: Aaaaaaaaarrrgh
SOLISTA: Mangio solo broccoli e catalogna
CORO: Aaaaaaaaarrrgh
SOLISTA: Cosa urlate se do qualche morso a un peperon?
Esco alla mattina a far la passeggiata
CORO: Trema la vicina teme d’essere assaggiata
SOLISTA: Corre via gridando e non mi ascolta mai
Quando per spiegarmi dico: “Ggghhhhh”
CORO: Aaaaaaaaarrrgh
SOLISTA: Io volevo offrirle un poco di scarola
CORO: Aaaaaaaaarrrgh
SOLISTA: Con due ravanelli e cavolini di Bruxelles!
Dove sono tutti? Sono andati via
Solo perché amo la verdura,
A me piacerebbe avere un po’ di compagnia
Mai nessuno vuole stare qui con me.
CORO: Corri corri scappa non ti avvicinare
Stare con lo zombie fa paura,
Quando lui mi guarda sai che cosa fa?
Apre la sua bocca e fa: “Ggghhhhh…”
SOLISTA: Giro solitario per le strade vuote
CORO: Sembra che sgranocchi tre carote,

SOLISTA: Avanzando piano e trascinando i piedi
All’edicolante dico: “Gggghhhhh…”
CORO: Aaaaaaaaarrrgh
SOLISTA: Forse non le piacciono spinaci e rape?
CORO: Aaaaaaaaarrrgh
SOLISTA: Su, non si spaventi per un po’ di minestron!
Dove sono tutti? Sono andati via
Solo perché amo la verdura,
A me piacerebbe avere un po’ di compagnia
Mai nessuno vuole stare qui con me.
CORO: Corri corri scappa non ti avvicinare
Stare con lo zombie fa paura
Quando lui mi guarda sai che cosa fa?
Apre la sua bocca e fa: “Ggghhhhh…”
SOLISTA: Un giorno un bambino mi si avvicina piano

CORO: Uh uh uh….
Mentre masticavo un pomodoro
Prima mi sorride poi stende la sua mano
Apre la sua bocca e fa: "Ggghhhh…"
CORO: Siamo usciti tutti con lo zombie qui
E nessuno adesso ha più paura

Anche se lo zombie è solo fantasia
Apre la sua bocca e fa:
SOLISTA: “Ggghhhhh…”
CORO: Apre la sua bocca e fa:
SOLISTA: “Ggghhhhh…”
 
Fonte: QUI

 
(Testo: M. Gardini # Musica: A.Casamento – E.G. Migliacci)
 
TESTO:
SOLISTA: Quando la sera torni a casa e tante feste ti fa

CORO: Mi sa che tu hai un bel cagnolino,
SOLISTA: Se dietro il vetro lui ti guarda e tra le bolle sta là
CORO: Mi sa che tu hai un bel pesciolino.
SOLISTA: Se la mattina con un canto il buongiorno ti dà
CORO: Mi sa che tu hai un bel canarino,
SOLISTA: Ma se il divano che hai è tutto un graffio oramai
C’è un rompigatto e perciò sono guai!
CORO: Ogni mattino fa un saltino sopra il letto su e giù
Finché ti sveglia
SOLISTA: Ma che bel rompigatto!
CORO: Con che piacere fa cadere tutto quello che c’è
SOLISTA: Sul tavolino e lo butta di sotto.
CORO: In tutti i posti più nascosti lui si infila perché
Gli piace farti diventare un po’ matto.
TUTTI: E’ un rompigatto, si sa ma tanto non cambierà
E lui fa sempre solo quello che gli va!
SOLISTA: Durante il giorno se tu provi a coccolarlo, lo sai
CORO: Lui se ne va perché vuol riposare,
SOLISTI: Ma quando è sera e nel lettino a dormire tu vai
CORO: Arriverà perché vuole giocare,
SOLISTA: Se stai leggendo o stai studiando sul tuo libro, vedrai
CORO: Che giusto là vuole andarsi a sdraiare.
SOLISTA: Quando lo sposti però si offende un sacco perciò CORO: La la la la la….
Stai molto attento a non dirgli di no!
CORO: E lui si appende sulle tende e dopo scappa perché
La mamma grida:
SOLISTA: “Ma che bel rompigatto!”
CORO: Con che piacere fa cadere tutto quello che c’è
SOLISTA: Sul tavolino e lo butta di sotto
CORO: In tutti i posti più nascosti lui si infila perché
Gli piace farti diventare un po’matto
TUTTI: E’ un rompigatto, si sa ma tanto non cambierà
E lui fa sempre solo quello che gli va!
SOLISTA: Però se arriva e si strofina sulla gamba, vedrai
CORO: A quelle fusa tu resistere non sai
SOLISTA: Non arrabbiarti perché hai già capito da te
Nella tua casa chi è davvero il vero Re.
CORO: Sale sui rami, se lo chiami lui non scende mai giù
E va sul tetto
SOLISTA: Ma che bel rompigatto!
CORO: Se di aspettare di mangiare no che non ne può più
SOLISTA: Poi va in cucina e tira giù qualche piatto.
CORO: Il tuo golfino più carino tutto un pelo sarà
Perché ci dorme sopra ben soddisfatto!
TUTTI: Non arrabbiarti perché hai già capito da te
Nella tua casa chi è davvero il vero Re.
È un rompigatto, si sa ma tanto non cambierà
E miagolando ci saluta e se ne va!
 
Fonte: QUI


- DANIA LASCIALFARI -
8 anni, Cassacco (UD)
 
IL ROMPIGATTO


- OCEANE LARCHER -
10 anni, Folgaria (TN)
 
LE PARCE QUE DES POURQUOI (Francia)

 
(Testo: M. Sendre – A. Crovella # Musica: G. Grottoli – A. Vaschetti)
 
TESTO:
SOLISTA: C'est par le souffle du vent que les cerfs-volants volent,
S'il y a un fleuve qui s'écoule
CORO: C'est parce qu' il y a la neige.
SOLISTA: Et si le train peut partir
C'est parce que il a des rails et s'en va.
C'est par l'éclat du soleil
CORO: Que le blé peut pousser
SOLISTA: Si je marche et je ris,
CORO: C'est parce que fort bat ton coeur,
SOLISTA: Et si mon coeur bat si fort
C'est parce que
TUTTI: Tu est la.
SOLISTA: Tu sei il perché dei perché
TUTTI: Di tutti i più grandi perché
SOLISTA: E mi accompagni sempre
Tu sei tutto quello che c’è.
TUTTI: La luce per il mondo, il senso più profondo
SOLISTA: Il sogno più sincero, il perché dei perché!
CORO: Le parce que des pourquoi!
Le parce que.
SOLISTA: Un bambino se ride è perché c’è la mamma,
Guardo in cielo una stella
CORO: Perché un sogno si avveri
SOLISTA: E se gioco, se canto
E’ perché son felice!
CORO: Sei felice!
SOLISTA: L’aeroplano se vola
E’ perché ha il motore,
Se un delfino si tuffa
CORO: E’ perché incontra il mare,
SOLISTA: Se c’è il mare, c’è il sole è perché

TUTTI: Ci sei Tu!
SOLISTA: Tu es le parce que des pourquoi
TUTTI: Tu es le parce que le plus grand,
SOLISTA: Tu m'accompagnes toujours
Tous les jours Tu restes avec moi.
TUTTI: La voce del mio canto, il puro sentimento
Ed ogni cosa esiste perché ci sei Tu.
CORO: Che sei il perché dei perché, di tutti i più grandi perché
E mi accompagni sempre, Tu sei tutto quello che c’è!
SOLISTA: Tu es le parce des pourquoi
De toutes les choses qu'il y a
TUTTI: Tu es le parce que le plus grand,
Le parce que des pourquoi.
CORO: Il perché dei perché.
SOLISTA: Le parce que des pourquoi.
 
Fonte: QUI

 
(Testo: L. Frattini # Musica: L. Frattini)
 
TESTO:
SOLISTA: A tutti quanti ha detto la maestra
Di studiare gli strumenti dell’orchestra
sono tanti, tutti belli ed imponenti.
Ma non sono proprio facili, accidenti!
Solo uno mi ha colpito nel profondo
Grande come il sole e anche lui rotondo
TUTTI: Sembra facile mi basta una lezione
SOLISTA: E poi tanta buona forza e precisione prendo la mira
E in questa “song”
Sì cari amici io suono il gong!
TUTTI: Vado ad Honk Kong, gioco a ping pong,
Contro King Kong, che è molto strong
E quando canto ogni tanto mi diverto
Colpo al piatto, esplode il suono, fragoroso, strepitoso del mio gong!
CORO: Vado ad Honk Kong, SOLISTA: Vado ad Honk Kong,
CORO: Gioco a ping pong, Gioco a ping pong,
CORO: Contro King Kong, Contro King Kong,
TUTTI: Che è molto strong!
SOLISTA: Quindi adesso sono un grande musicista
Con lo smoking elegante nell’orchestra,
Tutti quanti che si danno un gran daffare
TUTTI: Fiati, archi e tante corde da tirare.
SOLISTA: Invece me ne resto in disparte
Proprio in questo sai consiste la mia arte
Stare ore fermo come un bell’imbusto
Sperando di esser sveglio al momento giusto.
Prendo la mira
TUTTI: E in questa “song”
SOLISTA: Un’altra volta risuono il gong!
TUTTI: Vado ad Honk Kong, gioco a ping pong,
Contro King Kong, che è molto strong
E quando canto ogni tanto mi diverto
Mi preparo, tutta forza, colpo al piatto, esplode il suono, fragoroso,
Strepitoso del mio gong!
CORO: Vado ad Honk Kong, SOLISTA: Vado ad Honk Kong,
Gioco a ping pong Gioco a ping pong
Contro King Kong, Contro King Kong,
TUTTI: Che è molto strong!
SOLISTA: Ora posso dire di essere un gonghista
E nel mondo forse il primo della lista
Questa è proprio una gran soddisfazione
Esser diventato il più fracassone!
CORO: Vado ad Honk Kong, SOLISTA: Vado ad Honk Kong,
Gioco a ping pong, Gioco a ping pong,
Contro King Kong, Contro King Kong,

Che è molto strong Che è molto strong
TUTTI: E quando canto ogni tanto mi diverto
Con la mazza, apro il braccio, prendo mira, tutta forza, colpo al piatto,
Esplode il suono, fragoroso, strepitoso del mio gong!
 
Fonte: QUI


- MARIO DONATO VINCI -
7 anni, Sassari (SS)
 
IL GONGHISTA


- EMMA LAGORIO -
6 anni, Albisola Superiore (SV)
 
CAVOLI A MERENDA

 
(Testo: H. Bussini # Musica: V. Baggio)
 
TESTO:
SOLISTA: Tanto fumo, niente arrosto
CORO: Questo forno è tutto guasto.
SOLISTA: Non è zuppa è pan bagnato
CORO: Quindi cosa hai cucinato?
SOLISTA: Non è carne, non è pesce
CORO: Solo uova mi rincresce.
SOLISTA: E’ fatta la frittata
CORO: Hai fatto la frittata.
SOLISTA: Su un letto di insalata! CORO: Sì!
TUTTI: E’ fuori di melone chi ha scritto ‘sta canzone
E qui ci sta a fagiolo il mio personale assolo,
Che c'entra col mangiare questo modo di parlare
Nessuno qui si offenda sono cavoli a merenda!
CORO: Sei fuori di melone se canti ‘sta canzone
SOLISTA: E’ strana la faccenda
TUTTI: Come i cavoli a merenda.
SOLISTA: Questo rospo da ingoiare

CORO: Non è mica da baciare
SOLISTA: L’appetito vien mangiando,
CORO: Ora si sta esagerando!
SOLISTA: Ma come’è possibile
CORO: Qui nulla è commestibile
SOLISTA: Ho il latte alle ginocchia
CORO: Hai il latte alle ginocchia
SOLISTA: E solo acqua in bocca!
CORO: Nooooooo!!!
TUTTI: E’ fuori di melone chi ha scritto ‘sta canzone
E qui ci sta a fagiolo il mio personale assolo,
Che c'entra col mangiare questo modo di parlare
Nessuno qui si offenda sono cavoli a merenda!
CORO: Sei fuori di melone se canti ‘sta canzone
SOLISTA: E’ strana la faccenda
TUTTI: Come i cavoli a merenda.
SOLISTA: Poco sale nella zucca,
CORO: Un pelato con parrucca,
SOLISTA: Maionese impazzita.
CORO: Che ricetta sgangherata!
SOLISTA: La minestra riscaldata CORO: Oh oh oh….
CORO: E’ un rima già ascoltata
TUTTI: Ve la dico tutta
CORO: Ce la dici tutta.
TUTTI: Siamo alla frutta!
CORO: Ohhh!!!
TUTTI: E’ fuori di melone chi ha scritto ‘sta canzone
E qui ci sta a fagiolo il mio personale assolo,
Che c'entra col mangiare questo modo di parlare
Nessuno qui si offenda sono cavoli a merenda!
CORO: E’ fuori di melone chi ha scritto ‘sta canzone
E qui ci sta a fagiolo il mio personale assolo,
Che c'entra col mangiare questo modo di parlare
Nessuno qui si offenda sono cavoli a merenda!
Sei fuori di melone se canti ‘sta canzone
SOLISTA: E’ strana la faccenda
TUTTI: Come i cavoli a merenda.
 
Fonte: QUI

 
(Testo: S. Mazzesi # Musica: E. Setteducati – G. Bellettini)
 
TESTO:
SOLISTA: Apro gli occhi, è mattina
Mi alzo in fretta, mangio con papà giù in cucina,
“Mamma dorme, fa pianino, non la svegliamo!”
Lui mi dice, zaino in spalla: “Shhh dài, partiamo!”
Siamo pronti
CORO: E si va con papà
Fino a quando è finita la città.
SOLISTA: E il sole sbadiglia
TUTTI: Si accende il mondo e tutto è meraviglia!
SOLISTA: I pesci al fiume fanno le boccacce
Li guardo e rido, buffe sono quelle loro facce
E i due più grossi han baffi lunghi ed occhi intelligenti,
Non stan mai fermi e vanno ad esplorare gli affluenti,
Ma a un certo punto
CORO: Il più grande chiama il piccolino
SOLISTA: Ci guarda serio, poi lo abbraccia forte dandogli un bacino

CORO: E chissà che dirà
Un piccolo siluro al suo papà.
SOLISTA: E corro a giocare
Di colpo il fiume si trasforma in mare
CORO: Oh…

CORO: E’ un giorno a colori
C’è grande festa dentro ai nostri cuori.
SOLISTA: Dài! Giochiamo!!
CORO: La La La La La La La La La La La La

SOLISTA: Splash! Pluff!
CORO: La La La La La La La La La
La La La La La La La La La La La La
SOLISTA: Pluff! Splash! Sviish!

TUTTI: Yeah!!
SOLISTA: Che bello è giocare
Un nuovo amico no, non può aspettare,
CORO: E’ un giorno a colori
C’è grande festa dentro ai nostri cuori.
SOLISTA: Si è fatto tardi, è ora di tornare
Papà mi dice: “Forza, andiamo smetti di giocare!”
E il nuovo amico resta e guarda mentre ripartiamo,
Ma non è triste sa che prima o poi ci rivediamo
E mi sorride,
CORO: La luna sbadiglia
SOLISTA: Ma quanta gioia nella mia famiglia.

CORO: Uh…
CORO: Che giorno fatato
Per un bambino che si è addormentato.
TUTTI: E’ un giorno a colori
C’è grande festa dentro ai nostri cuori
 
Fonte: QUI


- ANGELA LORUSSO -
8 anni, Gravina (BA)
 
UN GIORNO A COLORI


- ALICE MARTINO/GIORGIA SALERNO -
10 anni, Rosolini (SR)/9 anni, Torre del Greco (NA)
 
LE IMPRONTE DEL CUORE

 
(Testo: A. Pellai # Musica: G.P. Fontana – R. De Luca)
 
TESTO:
CORO: Impronte sulla sabbia impronte sul mio viso,
Impronte sul tuo cuore scambiamoci un sorriso.
1° SOLISTA: Con le mani puoi fare un milione di cose
Un pupazzo di neve, innaffiare le rose,
Impastare una torta con uova e farina
E creare animali con le ombre in cantina.
2° SOLISTA: Se colori col dito un disegno puoi fare
E’ l’impronta d’artista che vuoi lasciare,
Se un giardino di fiori vorrai seminare
Le tue impronte alla terra dovrai regalare.
CORO: Lascia un segno e vedrai 1° SOLISTA: Lascia un segno e vedrai
Più felice sarai 2° SOLISTA: Più felice sarai
Con le impronte del cuore
TUTTI: Segna il mondo col tuo amore.
1° SOLISTA: Alza le tue mani dritte fin lassù
Lascia le tue impronte in mezzo al cielo blu
CORO: Al cielo blu!
2° SOLISTA: Accarezza sole e stelle con le cinque dita
SOLISTE: Poi con le tue impronte illumina la vita.
TUTTI: Poi con le tue impronte illumina la vita.
CORO: Impronte sulla sabbia impronte sul mio viso
Impronte sul tuo cuore scambiamoci un sorriso
1° SOLISTA: Con le mani possiamo colpire una palla
Fare “splash” dentro l’acqua nuotando a farfalla,
2° SOLISTA: Affidare alla sabbia un ricordo del cuore
Neanche l’onda del mare
TUTTI: Lo potrà cancellare.
1° SOLISTA: Lascia un segno e vedrai CORO: Lascia un segno e vedrai
2° SOLISTA: Più felice sarai Più felice sarai
1° SOLISTA: Con le impronte del cuore Del cuore!
2° SOLISTA: Segna il mondo col tuo TUTTI: Amore
2° SOLISTA: Muovi le tue mani al ritmo del tuo cuore
E colora il mondo perché sia migliore
CORO: Migliore,
1° SOLISTA: Raccogli fiori e sassi, semina la terra
Pace costruisci e grida “no alla guerra”!
SOLISTE: Pace costruisci e grida “no alla guerra”!
CORO: Facciamo tutti insieme un grande girotondo
E così la luna mentre guarda il mondo
1° SOLISTA: Scopre che le impronte delle nostre mani
Sono come fiori nel giardino di domani.
2° SOLISTA: Scopre che le impronte delle nostre mani
Sono come fiori,
CORO: Sono come fiori,
TUTTI: Sono come fiori nel giardino di domani.
 
Fonte: QUI

 
(Testo: A. Caldarella # Musica: C. Neri)
 
TESTO:
1° SOLISTA: L’ho vista quella volta, ed era venerdì,
Per me fu primo amore
CORO: Per lei così così,
1° SOLISTA: Poi un giorno mi ha salutato,
CORO: E il nostro caro Dante rimase fulminato!
1° SOLISTA: Questa è la verità! Io sono un gran poeta
Però se penso a lei, divento analfabeta
Non trovo le parole, non è più roba mia!
CORO: Respira, caro Dante, ritorna sulla via!
1° SOLISTA: Beatrice, io ti loderò, con tanta poesia di te io parlerò,
Il sogno che vivrei, la musa che vorrei fin quando scriverò.
CORO: Notte e dì, tu stai sempre lì,
Su quella scrivania con tanta fantasia
1° SOLISTA: Racconto di Minosse che ha sempre tanta tosse,
Di Ciacco il golosone, di Puccio il ladrone,
CORO: Ma poi chi, farebbe più così,
Scalare le montagne per un amore grande,
1° SOLISTA: Sognare il paradiso, vederlo nel suo viso
CORO: Beatrice trepidante fa l’occhiolino a Dante.
1° SOLISTA: Le cantiche più belle Beatrice mi ha ispirato
Sono proprio cotto, bollito, innamorato,
CORO: Suvvia Dante, non fare il letterato
Ricordati di quando il saluto ti ha negato!
2° SOLISTA: Ah be’ vi spiego! Francesca lo ha taggato
In una vecchia foto e con lei era abbracciato.
1° SOLISTA: Ridete pur di me, oh coro sciagurato!
2° SOLISTA: Io lo perdono già, Dante mi ha incantato.
1° SOLISTA: A parlare a voce io non sono bravo,
Balbetto e il cuore mi salta fuor dal petto,
Di te poesia farò, oppure esploderò, la Commedia scriverò.
CORO: L’A-B-C della letteratura lo puoi trovare
All'uscita di una selva oscura!
Notte e dì, tu stai sempre lì,
Su quella scrivania con tanta fantasia.
2° SOLISTA+CORO: L’amor che move il sole noi lo cantiamo in coro
1° SOLISTA: Ed ecco come nacque il mio capolavoro!
CORO: Ma poi chi, farebbe più così,
Scalare le montagne per un amore grande,
Sognare il paradiso, vederlo nel suo viso
2° SOLISTA: Un giorno finalmente m'innamorai di Dante.
TUTTI: Pa pa pa pa….
CORO: Ma poi chi, farebbe più così,
Scalare le montagne per un amore grande,
Sognare il paradiso, vederlo nel suo viso,
2° SOLISTA: Un giorno finalmente m' innamorai di Dante.
 
Fonte: QUI


- ANDREA AMELIO/CHIARA CASOLARI -
9 anni, San Damiano d’Asti (AT)/7 anni, Prignano S. Secchia (MO)
 
UN GIORNO A COLORI
avatar
Rebecca

Messaggi : 47
Punti : 106
Data d'iscrizione : 02.06.10
Località : Toscana

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

LO ZECCHINO D'ORO 2015 - 58a Edizione (le 5 giornate)

Messaggio  Rebecca il Dom Nov 22, 2015 11:27 am



IL PRIMO GIORNO DEL 58° ZECCHINO D'ORO
 
Per chi lavora all'Antoniano il giorno della prima diretta dello Zecchino d'Oro assomiglia un po' al primo giorno di scuola.
Si ha quella sensazione dell'inizio di una bellissima avventura. La mattina comincia molto presto: alle 8 tutti in Ufficio Stampa pronti con biscotti e caffé per cominciare alla grande. Quest'anno ci sono tantissime novità! Canzoni, interpreti, presentatori e studio TV: tutto è pronto!
Guardiamo i giornali, la rassegna stampa ci regala articoli provenienti da tutte le testate italiane, non manca nessuno.
Ma le interviste non sono finite, infatti, accompagnati da Liliana partiamo alla volta dell'hotel in cui alloggiano i bambini solisti per le interviste curate dalla Rai Emilia Romagna.
I bambini ci raccontano di essere molto emozionati e a noi sembrano anche tanto divertiti da questa avventura unica. Ognuno di loro conserva un'emozione diversa e tutti vogliono parlare e raccontare, anche se davanti alle telecamere si emozionano un po'. E allora facciamo una bella foto insieme ai loro genitori per celebrare questa fantastica giornata!
Finite le interviste si corre di nuovo in Antoniano, le cose da fare sono tantissime e il tempo stringe! La diretta si avvicina!
Torniamo in ufficio e veniamo subito presi dalle mille cose da fare: accogliere gli addetti stampa e i fotografi, seguire la giornata sui social, aggiornare il sito, concordare le interviste con i giornalisti, inviare i comunicati.
E queste sono solo alcune delle cose che avvengono dietro le quinte. Dietro una trasmissione televisiva sono tantissime le professionalità che lavorano affinché tutto vada per il meglio, dalla regia alla redazione, dai costumi al trovarobato. Poi quando si lavora non ci si accorge di come il tempo passi, soprattutto se si lavora con il sorriso e divertendosi.

Così, come in un baleno, arrivano le 17!
In Studio Tv c'è tantissimo fermento e si percepisce un'energia nuova, rinnovata: saranno la dolcezza di Cristél Carrisi e l'energia di Flavio Montrucchio, i presentatori di questa edizione! Si comincia!
Lo studio si accende e la sigla dell'Eurovisione annuncia che l'attesa sta diventando emozione reale.

Oggi però le giurie non votano. La vera gara inizia domani, intanto oggi ci godiamo tutte le canzoni senza ansia da paletta in compagnia di un'amica dello Zecchino d'Oro: Katia Ricciarelli!

Il tema delle cinque giornate è Tutti i colori dell'uguaglianza: insieme al Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, Vincenzo Spadafora, si andrà alla scoperta - attraverso testimonianze e performance - del valore dell'unicità e dell'importanza dei diritti garantiti a tutti senza discriminazioni.

Lo Zecchino d'Oro è musica e siamo tutti in trepida attesa!
Non vediamo l'ora di ascoltare le nuove dodici canzoni nelle esibizioni live dei 14 piccoli interpreti! Si parte con Le parce que des pourquoi e con un pensiero di solidarietà che va alla Francia. Si prosegue con Il contrabbasso e poi con il rock di Prendi un'emozione. Ecco che arriva il momento di uno strano personaggio: è lo Zombie vegetariano che porta in studio un'atmosfera gotica, nuova e divertentissima. Con Un giorno a colori si gioca per poi lasciare il passo alla simpatia del gong de Il gonghista. Siamo ai giochi di parole con Cavoli a merenda mentre si scivola nelle dolcezza con le melodie di Resterà con te e Le impronte del cuore. Si torna a ballare con Il rompigatto, per poi perdersi nella magica poesia di Una commedia divina, e si chiude con la dance di Tutanc'mon, la canzone che rappresenta l'Egitto in questa edizione dello Zecchino d'Oro.

Anche quest'anno non manca l'iniziativa di solidarietà legata al Cuore dello Zecchino d'Oro! Contattando il 45505 si possono sostenere le mense francescane d'Italia. Testimonial dell'iniziativa i bambini del Piccolo Coro che ci raccontano in un bellissimo spot cosa, secondo loro, non deve mancare mai a tavola.
Ma è già finita? Il tempo vola davvero allora! Siamo al termine della prima puntata e non vediamo l'ora che sia già domani!
Alla fine della trasmissione per molti di noi il lavoro continua, arrivano le foto della trasmissione e ci si prepara al giorno successivo.
Siamo tutti molto soddisfatti di com'è andata e l'aria che si respira è davvero bella.
 
Fonte: QUI
 
 
Tutte le esibizioni, minuto per minuto, dei piccoli cantanti della 1a giornata - dalle ore 17,09 alle 18,40 ca.(1 h e 35 min. ca. con la possibilità di attivare "Highlights", l'indice degli artisti e dei brani):
 
 
 
 
IL SECONDO GIORNO DEL 58° ZECCHINO D'ORO
 
Secondo giorno, nuove emozioni! Arriviamo in Sala Stampa sempre alle 8, e dopo aver spulciato la rassegna, attendiamo i dati dell'auditel, i primi di questa 58esima edizione.
Come sarà andata ieri?
I risultati degli ascolti arrivano poco dopo le 10; sono stati 2.058.000 i telespettatori che ieri si sono sintonizzati su Rai1 alle 17 per guardare la prima puntata. Sembra strano avere a che fare con dei numeri quando si parla di musica ed emozioni, e noi speriamo di fare sempre meglio. Da ieri sera sono state tantissime le persone, amici, fan, conoscenti che ci hanno scritto per farci i complimenti per la prima diretta. E noi anche per tutti loro ci impegnamo in tutto quello che facciamo!

Oggi in più è un giorno particolare per tutti coloro che lavorano all'Antoniano. Questa mattina nella Basilica di Sant'Antonio abbiamo salutato Paolo: un amico, un collega, che ha acceso le luci dello studio TV per trent'anni. Un pensiero di luce va a lui da tutti noi, proprio in questi giorni in cui noi accendiamo le luci su questo Zecchino d'Oro. E nei nostri cuori, anche se non ce lo diciamo, sappiamo che questa edizione è dedicata a lui.
Il lavoro è tanto e, dopo aver rotto il ghiaccio ieri, continuiamo con le cose da fare che, come sempre, sono tantissime! Alle 16 l'atrio inizia a riempirsi di bambini e colori! E quest'anno c'è un'altra grandissima novità: la possibilità di partecipare alle selezioni online dello Zecchino d'Oro con Crai tramite il sito www.andiamoallozecchino.it.

Arrivano le 17 e si comincia: oggi si entra nel vivo della gara! Ospiti in Studio i simpaticissimi Gigi e Ross! Continua anche oggi Operazione Pane per il Cuore dello Zecchino d'Oro: contattando il 45505 si possono sostenere le mense francescane d'Italia.
Pronti, via! Si parte con Mister Lui che ci presenta Giuditta Meawad, la piccola interprete di Tutanc'mon, accompagnata da Alex Volpi con l'oud, uno strumento egiziano a corda. Tocca a Mario Donato Vinci, il simpaticissimo piccolo sassarese interprete de Il gonghista accompagnato da Stefano Bussoli al gong. Si passa a Resterà con te cantata da Federica Guarino accompagnata al pianoforte da Giulia Facco. È la volta de Il contrabbasso interpretata da Pietro Landini, accompagnato da Camilla Missio ovviamente... al contrabbasso! Accompagnata dal grande Ricky Portera alla chitarra elettrica, arriva Greta Cacciolo con Prendi un'emozione e dal rock si passa all'ultima delle 6 canzoni in gara oggi: Il rompigatto! La canta Dania Lascialfari, dal Friuli, accompagnata da Francesco Carlesi al pianoforte.
In compagnia del Garante dell'Infanzia e l'Adolescenza, Vincenzo Spadafora, si tocca il tema della trasmissione Tutti i colori dell'uguaglianza: Flavio e Cristél leggono la favola di Pino, sull'emarginazione e la diversità, che è all'interno del volume, pubblicato dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, di Massimo Andrei con illustrazioni di Massimiliano Riso.

Prima di scoprire quali voti la giuria ha assegnato ad ogni canzone, una grande sorpresa: ci sono venuti a trovare gli interpreti della canzone vincitrice del 57° Zecchino d'Oro: Chi ha paura del buio?, Alessia Chianese ed Edoardo Barchi, e la cantano con Andrea Lucchetta!

Ed ecco che arriva la classifica:
1. Prendi un'emozione
2. Resterà con te
3. Tutanc'mon
4. Il rompigatto
5. Il gonghista
6. Il contrabbasso

Accedono direttamente alla finale: Prendi un'emozione, Resterà con te e Tutanc'mon!!!

Vanno invece al ballottaggio di venerdì: Il rompigatto, Il gonghista e Il contrabbasso.
Aspettiamo tutti domani per ascoltare le altre sei canzoni in gara! E non vediamo l'ora!!!
Lo Zecchino d'Oro continua...
 
Fonte: QUI
 
 
Tutte le esibizioni, minuto per minuto, dei piccoli cantanti della 2a giornata - dalle ore 17,06 alle 18,31 ca.(1 h e 32 min. ca. con la possibilità di attivare "Highlights", l'indice degli artisti e dei brani):
 
 
 
 
IL TERZO GIORNO DEL 58° ZECCHINO D'ORO
 
Terzo giorno di diretta, siamo al giro di boa! Oggi iniziamo a sentire un pizzico di stanchezza ma è una stanchezza che ci piace, perché quando si lavora con passione ci si stanca ma si è contenti. Come tutte le mattine per prima cosa guardiamo i giornali. Fuori da qui le notizie dei fatti di cronaca si rincorrono e noi nel nostro piccolo cerchiamo di portare un po' di luce che sia di speranza per i nostri bimbi, il nostro futuro.
La mattina vola tra dati auditel, aggiornamento di siti e social e telefonate con giornalisti e fotografi. Il lavoro è sempre tantissimo!

Un momento... ma sono già le 17!?
E via con la sigla! Si comincia subito con la seconda giornata di gara. Altre 6 canzoni si sfideranno e solo 3 di loro andranno in finale, le altre 3 si sfideranno domani al ballottaggio. Ospite della giornata è Sergio Friscia. E allora si entra nel vivo del pomeriggio con Mister Lui che ci presenta Emma Lagorio che canta Cavoli a merenda accompagnata da Stefano Bussoli alla marimba, uno strumento di origine africana. Tocca ad Angela Lorusso con la sua Un giorno a colori accompagnata da Max Vicinelli al moog. È tornato a trovarci anche Andrea Lucchetta che ci racconta cosa accade tutti i giorni all'Antoniano, per noi è molto importante mostrare anche fuori quali sono le attività che ogni giorno Si passa a una coppia, Andrea Amelio e Chiara Casolari ci cantano Una commedia divina accompagnati all'arpa da Carla They all'arpa, uno strumento antichissimo la cui origine risale addirittura ai sumeri. Si riparte dopo la pubblicità con Océane Larcher che ci canta Le parce des pourquoi la canzone che rappresenta la Francia, accompagnata alla fisarmonica dal grandissimo Massimo Tagliata.

Anche oggi con il Garante dell'Infanzia e l'Adolescenza, Vincenzo Spadafora, si parla del tema Tutti i colori dell'uguaglianza: un gruppo di ragazzi e ragazze dell’Istituto Comprensivo Regio Parco di Torino suonano e cantano come in una piccola orchestra e rappresentano una scuola in cui si studia musica e in cui ci sono molti classi multietniche.
Torniamo alla musica ed ecco Alice Martino e Giorgia Salerno con Le impronte del cuore accompagnate da Sandro Comini al trombone. E siamo all'ultima del gruppo: lo Zombie Vegetariano interpretata da Giacomo Dandrea, accompagnato da Marcella Menozzi alla chitarra elettrica.
Non mancano i momenti dedicati alla solidarietà: tutti i giorni sono tante le persone che si rivolgono alla nostra mensa per avere un pasto caldo. Per aiutare la nostra e tutte le altre mense di Operazione Pane basta contattare il 45505!
Un momento di spettacolo con gli altri ospiti di oggi: i ballerini del musical Billy Elliot, lo spettacolo di Massimo Romeo Piparo. Ed ecco che arriva il momento della classifica! Le palette della giuria decidono che passano in finale: Le impronte del cuore, Cavoli a merenda e Zombie vegetariano, quest'ultima passa con un ulteriore spareggio con Le parce que des pourquoi che invece, assieme a Una commedia divina e a Un giorno a colori, va al ballottaggio.

Si sfideranno dunque domani: Il rompigatto, Il contrabbasso, Il gonghista, Le parce que des pourquoi, Una commedia divina e Un giorno a colori.
Ci aspettano sabato direttamente in finale: Tutanc'mon, Resterà con te, Prendi un'emozione, Le impronte del cuore, Cavoli a merenda e Zombie vegetariano.

Pronti?

Lo Zecchino d'Oro continua...
 
Fonte: QUI
 
 
Tutte le esibizioni, minuto per minuto, dei piccoli cantanti della 3a giornata - dalle ore 17,06 alle 18,36 ca.(1 h e 29 min. ca. con la possibilità di attivare "Highlights", l'indice degli artisti e dei brani):
 
 
 
 
IL QUARTO GIORNO DEL 58° ZECCHINO D'ORO
 
Ed eccoci alla quarta giornata. Siamo al giorno del ballottaggio, la finale si avvicina!
Questi giorni sembrano davvero essere volati e noi siamo sempre con un pensiero alle notizie e agli aggiornamenti dell'ultimo minuto. Il nostro messaggio continua ad essere sempre lo stesso: un messaggio di pace che attraverso la musica unisce canzoni, interpreti ed autori di ogni parte del mondo. Questo è quello che scegliamo di raccontare agli uomini e alle donne del domani, un racconto di speranza. La trasmissione si apre con il Piccolo Coro "Mariele Ventre" dell'Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni che canta Heal the world, un messaggio di pace per tutti nella Giornata Mondiale del bambino.

Ospite di oggi la simpaticissima Katia Follesa e si inizia subito con la gara! Si parte con Il rompigatto, interpretata da Dania Lascialfari, e si prosegue con Un giorno a colori cantata da Angela Lorusso. Terza canzone a sfidarsi per il ballottaggio è Il contrabbasso, la canta Pietro Landini. Intanto riascoltiamo alcune delle canzoni già in finale, in versione breve: Tutanc'mon e Zombie vegetariano cantate rispettivamente da Giuditta Meawad e da Giacomo Dandrea.

È il momento degli altri ospiti del pomeriggio: il primo è Manuel Frattini, attore della compagnia della Rancia in tournée con il musical Pinocchio, e si passa alla magia con l'illusionista Simone Alani, vincitore di Italian's Got Talent.

Riascoltiamo altre due canzoni già in finale: Cavoli a Merenda cantata da Emma Lagorio e Le impronte del cuore intepretata dal duo Alice Martino e Giorgia Salerno. Poi altri due canzoni in gara per il ripescaggio: Il gonghista interpretata dal simpatico Mario Donato Vinci e Le parce que des pourquoi, cantata dalla dolcissima Océane Larcher.

Anche oggi uno spazio è dedicato all'iniziativa di solidarietà Il Cuore della solidarietà - Operazione Pane: chiamando o scrivendo al 45505 si possono sostenere le mense francescane e regalare un pasto a chi non ce l'ha.

Si torna alla gara con Andrea Amelio e Chiara Casolari che ci cantano l'ultimo brano in sfida: Una commedia divina. Anche oggi c'è Mister Lui che ci racconta alcuni segreti dei piccoli interpreti e poi andiamo a ripassare due canzoni già in finale: Greta Cacciolo ci ricanta una versione ridotta di Prendi un'emozione e poi ascoltiamo un pezzetto di Resterà con te con Federica Guarino.

Chiusa la gara di oggi arriva la classifica:
Le parce que des pourquoi
Un giorno a colori
Il contrabbasso
Una commedia divina
Il rompigatto
Il gonghista

Vanno dunque in finale: Prendi un'emozione, Resterà con te, Tutanc'mon, Le impronte del cuore, Cavoli a merenda, Zombie Vegetariano, Le parce que des pourquoi e Un giorno a colori!

A domani per scoprire quale canzone vincerà il 58° Zecchino d'Oro!
 
Fonte: QUI
 
 
Tutte le esibizioni, minuto per minuto, dei piccoli cantanti della 4a giornata - dalle ore 17,00 alle 18,35 ca.(1 h e 30 min. ca. con la possibilità di attivare "Highlights", l'indice degli artisti e dei brani):
 
 
 
 
LA FINALE DEL 58° ZECCHINO D'ORO
 

A Bologna il cielo è grigio e piove, ma oggi per noi è una giornata piena di luce e colori, oggi è il giorno della finale dello Zecchino d'Oro!

La mattinata scorre velocissima, oggi tutto è frenetico. Ci prepariamo alla diretta di stasera tra telefonate e amici da ritrovare! Tornano a trovarci in tantissimi: alcuni solisti delle passate edizioni dello Zecchino d'Oro, gli autori delle canzoni, i giurati che hanno selezionato i brani e molti amici che ci hanno accompagnato in questo percorso durato un anno intero!
Lo Zecchino d'Oro dura 365 giorni, è un percorso che porta con sé gioie, emozioni, difficoltà e alla fine il risultato ci commuove sempre. Tutti.

Sono le 17.10! Pronti? Via!!!
Toccherà alla supercolorata giuria di bimbi votare la canzone vincitrice del 58° Zecchino d'Oro! Due gli ospiti speciali di questa serata speciale: Cristina d'Avena e Gabriele Cirilli che ascolteranno le canzoni insieme alla giuria composta da bimbi tra gli 8 e i 12 anni!
Si parte con la prima canzone in gara: è Cavoli a Merenda di Bussini-Baggio e ce la canta Emma Lagorio! Il microfono passa a Federica Guarino che ci canta la dolcissima Resterà con te, di De Rosa-Attanasio, altra canzone in gara.
Ci distraiamo per un attimo dalla sfida con un'esibizione: gli Straduri Killa che animano lo Studio con una fenomenale break dance!
Tocca a Greta Cacciolo che ci canta Prendi un'emozione, di Saccol, terza canzone in gara, e si prosegue con il brano di Pellai-Fontana-De Luca, Le impronte del cuore, ce lo cantano Alice Martino e Giorgia Salerno.

Al centro dello Studio si parla di solidarietà con fr. Alessandro che ci presenta lo spot realizzato dal Piccolo Coro per il Cuore dello Zecchino d'Oro - Operazione Pane, a sostegno delle mense francescane d'Italia.
Con Océane Larcher arriviamo alla quinta canzone in gara, di Crovella-Sendra-Grottoli-Vaschetti, Le parce que des pourquoi, che rappresenta la Francia in questa 58esima edizione dello Zecchino d'Oro. La sesta canzone in gara ce la canta, invece, Angela Lorusso ed è la canzone scritta da Setteducati-Mazzese-Bellettini: Un giorno a colori.
È venuto a trovarci anche oggi il Garante per l'infanzia e l'adolescenza, Vincenzo Spadafora, che ci presenta un gruppo di ragazzi del Tappeto di Iqbal: Marco, Ciro, Pietro e Antonio, che si occupano di attività circense nel Quartiere Barra di Napoli.
È il turno di Giacomo Dandrea che ci canta Zombie Vegetariano, la canzone scritta da Frankie hi-nrg mc e in studio sembra arrivare una strana mano... aiuto forse è quella dello zombie.
Tocca a Tutanc'mon di Di Valerio-Raafat Robil Farag-D'Asaro, la canzone che rappresenta l'Egitto in questa edizione dello Zecchino d'Oro, interpretata da Giuditta Meawad.

Ma arriviamo a un'altra canzone che però non è in gara: è Togheter we feed the world, il brano interpretato dal Piccolo Coro e scritto in occasione di Expo 2015 per New Holland Agriculture.
Torniamo in Studio e c'è una sorpresa! Veronica Maya al telefono porta i suoi saluti e i suoi auguri!

Ed ora riascoltiamo anche le canzoni non in gara: si parte con Il gonghista, di Frattini, cantata da Mario Donato Vinci.
Sono tanti i video messaggi che sono arrivati dagli amici dello Zecchino d'Oro: Giancarlo Magalli, Fabrizio Frizzi, Milly Carlucci e Claudio Lippi.
Un altro momento esibizione arriva con Stefano Scarpa, l'uomo bandiera, vincitore della terza edizione di Italia's Got Talent.
Tocca a Una commedia divina, di Neri-Caldarella, e ce la canta una coppia: Chiara Casolari e Andrea Amelio.
Arriva anche una telefonata del padre di Cristél, Al Bano, che invita tutti a scrivere al 45505 per aiutare le mense francescane.
Entra in scena Il contrabbasso, di Spera-Attanasio-De Rosa, cantata da Pietro Landini.

Questa edizione dello Zecchino d'Oro porta con sé anche il ricordo di Mariele Ventre, e in occasione dei vent'anni dalla sua scomparsa, Cristina d'Avena insieme al Piccolo Coro "Mariele Ventre" diretto da Sabrina Simoni e al Coro Le Verdi Note dell'Antoniano ci canta una canzone scritta proprio per celebrare questo anniversario da due ragazzi che da piccoli erano nel Coro: è Il segreto (per Mariele).

Renzo Arbore ci ricorda al telefono come aiutare le mense francescane contattando il 45505, poi si torna alle canzoni con Il rompigatto di Gardini-Casamento-Migliacci, interpretata da Dania Lascialfari.
Ma ecco che ci vengono a trovare delle amiche davvero speciali: sono le Winx!!!
La trasmissione continua e arrivano altri due videomessaggi da Loretta Goggi e Massimo Giletti.

Si arriva al momento del voto della giuria: palette in alto!
Ma prima di sapere quale sarà la canzone che ha vinto il 58° Zecchino d'Oro arriva il risultato dello Zecchino Web: a vincerlo è Una commedia divina!!!

Vince il 58° Zecchino d'Oro......
 
   
 
 
  

 
 
Questa la classifica:
  • 1 PRENDI UN’EMOZIONE, Testo e Musica: Lodovico Saccol | interpretata da Greta Cacciolo, 8 anni, di Gioiosa Marea
  • 2 CAVOLI A MERENDA, Testo: Herbert Bussini | Musica: Valerio Baggio | interpretata da Emma Lagorio, 6 anni, di Albisola Superiore
  • 2 RESTERÀ CON TE, Testo: Gerardo Attanasio | Musica: Giuseppe De Rosa | interpretata da Federica Guarino, 8 anni, di Molfetta
  • 3 TUTANC’MON, Testo: Hany Raafat Robil Farag – Farida D’Asaro - Nicholas Di Valerio | Musica: Nicholas Di Valerio | interpretata da Giuditta Meawad, 9 anni, di Roma
  • 3 LE PARCE QUE DES POURQUOI, Testo: Arcangelo Crovella - Marie Sendra | Musica: Gianfranco Grottoli – Andrea Vaschetti | interpretata da Océane Larcher, 9 anni, di Mezzomonte di Folgaria
  • 6 ZOMBIE VEGETARIANO, Testo e Musica: Frankie hi-nrg mc | interpretata da Giacomo Dandrea, 8 anni, di Villa D’Agri di Marsicovetere
  • 7 UN GIORNO A COLORI, Testo: Stefano Mazzesi | Musica: Enzo Setteducati - Giuseppe Bellettini | interpretata da Angela Lorusso, 8 anni, di Gravina di Puglia
  • 8 LE IMPRONTE DEL CUORE, Testo: Alberto Pellai | Musica: Giovanni Paolo Fontana - Roberto De Luca | interpretata da Giorgia Salerno, 9 anni, di Torre del Greco in coppia con Alice Martino, 10 anni, di Rosolini.

Sono due gli ex aequo emersi dal secondo controllo dei calcoli al termine della puntata, quello del secondo posto e quello del terzo.
Noi siamo tutti contenti e andiamo a casa con una grande emozione nel cuore! Un'emozione da prendere e conservare per il prossimo anno!

Arrivederci al prossimo Zecchino d'Oro!
 
Fonte: QUI
 
 
Tutte le esibizioni, minuto per minuto, dei piccoli cantanti dell'ultima giornata - dalle ore 17,13 alle 19,50 ca.(2 h e 31 min. ca. con la possibilità di attivare "Highlights", l'indice degli artisti e dei brani):
 
avatar
Rebecca

Messaggi : 47
Punti : 106
Data d'iscrizione : 02.06.10
Località : Toscana

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum