Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 31 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 30 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

admin_italiacanora

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

ENZO FUSCO - Biografia, Canzoni, Video, Testi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ENZO FUSCO - Biografia, Canzoni, Video, Testi

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Giu 18, 2015 6:32 pm

 
 
Lorenzo Fusco, detto Enzo (Napoli, 1º gennaio 1899 – Napoli, 27 luglio 1951), è stato un cantante, chitarrista e poeta italiano.

BIOGRAFIA

Nato a Napoli il 1º gennaio 1899 da Carlo Fusco (di Sant'Agata de' Goti) e da Maria Teresa Folena (di Lucca), fu il primo di sette fratelli, quattro dei quali divennero apprezzati musicisti.
Tarcisio, compositore, pianista e direttore d'orchestra, fu uno dei primi musicisti a dedicarsi ai rapporti tra la musica ed il cinema dirigendo orchestre durante la proiezione dei film muti; Antonio e Romeo furono rispettivamente violinista e percussionista.
Infine Giovanni, il più giovane dei fratelli, fu compositore, pianista e direttore d'orchestra, e lavorò principalmente alla composizione di colonne sonore per film.

Il padre, proprietario di una friggitoria nel famoso borgo Sant'Antonio Abate, avrebbe voluto che il figlio scegliesse una carriera professionale: medico o avvocato.
Ma il giovanissimo Enzo si appassionò al teatro e alla canzone e cominciò a trascurare lo studio. Compagno di studi di Beniamino Gigli all'Accademia nazionale di Santa Cecilia a Roma, iniziò a recitare in compagnie filodrammatiche con Ettore Petrolini e presto trovò lavoro come impiegato.
Poi, unitosi al maestro Giuseppe Cioffi, anch'egli alle primi armi, scrisse un gruppo di canzoni italiane che, restate per alcuni anni inedite, egli cantava nei salotti; questi primi componimenti lo fecero classificare come autore dalla vena facile, efficace, intelligente, originale.

Dotato di una voce da tenore, negli anni venti iniziò a registrare su dischi in vinile grandi liriche partenopee e famose canzoni patriottiche.
Il suo primo disco fu realizzato il 19 novembre 1924 per la Società Italiana di Fonotipia, con la quale Fusco registrò fino al 20 aprile 1929, accompagnandosi alla chitarra.
Nel corso degli anni trenta collaborò con quasi tutte le case discografiche italiane e scrisse diverse fortunatissime canzoni, delle quali, in qualche caso, fu anche autore della musica.
In questo periodo Fusco incise, insieme al grande Crivel, numerose canzoni fasciste e militari come Il condottiero, Giovinezza, Carovane del Tigrai, Ritorna il legionario, Canzone azzurra e Amba Alagi.

Il suo maggiore successo fu la canzone napoletana Dicitencello vuje, scritta nel 1930 su musica di Rodolfo Falvo. Lanciata da Vittorio Parisi al Teatro Augusteo e da Fusco stesso incisa per la Columbia all'inizio del 1931, fu oggetto, nel corso degli anni, di altre innumerevoli versioni e reinterpretazioni.

Successivamente Fusco riprese l'attività d'impiegato, che aveva abbandonato, e lavorò per alcuni anni nelle Ferrovie dello Stato. Nel 1951, ammalatosi, fu ricoverato nel reparto di malattie psichiatriche e neurologiche del Vecchio Policlinico di Napoli, dove gli fu riscontrato un tumore incurabile del midollo spinale.
Il 27 luglio Fusco, in un profondo attimo di sconforto, si gettò nel vuoto dalla finestra della sua camera.
 
Font: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1897
Punti : 4087
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

ENZO FUSCO: DISCOGRAFIA

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Lug 23, 2017 4:00 pm

Di seguito viene riportata la discografia completa di ENZO FUSCO
 
 
INDICE

 
 
78 giri

1930 - Soldato ignoto
1930 - 'O paese d' 'o sole/Lacreme napulitane
1930 - Santa Lucia luntana/Core forestiero
1930 - Giovinezza/Il condottiero
1931 - O sole mio!/Maria Marì
1931 - Sona chitarra/Fenesta che lucive
1931 - Tornan le sernate/Torna a Surriento
1931 - Mare chiare/Core 'ngrato
1931 - Lucciole vagabonde/Miniera
1932 - La leggenda del Piave

Fonte: QUI


Ultima modifica di admin_italiacanora il Dom Lug 23, 2017 5:05 pm, modificato 2 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1897
Punti : 4087
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

ENZO FUSCO: 1924 - SOLDATO IGNOTO (78 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Lug 23, 2017 5:02 pm

1. TITOLO:
 
1924 - SOLDATO IGNOTO
 
# Etichetta: SOCIETA' ITALIANA DI FONOTIPIA # Catalogo: A-2054 (Pho 5514) # Data pubblicazione: 1924 # Matrici: 152616/152617 # Genere: # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 78 giri # Dimensioni: 10", 78 RPM (25,4 cm.) # Facciate: 1
 
 
2. COVER:
 
 
 
3. TRACK LIST di:
 
SOLDATO IGNOTO


Testo:
Il Carso era una prora:
prora d’Italia volta a l’avvenire,
immersa ne l’aurora,
col motto in cima: vincere o morire!
E intorno a quella prora si moriva
quando alla Nave arrise la vittoria,
ma il nome d’ogni fante che periva
passava a l’albo bronzeo de la Storia…
Soldato ignoto, e tu?
Sperduto tra i meandri del destino!
Mucchio senza piastrino,
eroe senza medaglia,
il nome tuo non esisteva più!
Finita la battaglia,
fu chiesto inutilmente…
Nessuno per te poteva dir: — Presente!

Il Piave era una diga:
file d’elmetti, siepi di fucili,
zappe e chitarre in riga…
— No, Generale! I fanti non son vili.
La Morte li freddò con i suoi miasmi,
li strinse a mille tra le ossute braccia,
li rese irriconoscibili fantasmi,
ne disperdeva fin l’ultima traccia…
Soldato ignoto, e tu?
Sperduto tra i meandri del destino!
Mucchio senza piastrino,
eroe senza medaglia,
il volto tuo non esisteva più…
Finita la battaglia
tua madre inutilmente
tra i morti intatti ricercò l’Assente!

La Gloria era un abisso
che s’estendeva da lo Stelvio al mare,
ma l’occhio ardente e fisso
non si distolse: si dovea passare!
E la chiodata scarpa vi passava!
Tritò l’impervio Carso a roccia a roccia,
pigiò nel Piave sacro che arrossava
sangue nemico tratto goccia a goccia.
Soldato ignoto, e tu
ritorna da i meandri del destino!
Brilla il tuo bel piastrino
fregiato de la palma:
tu sei l’eroe che non morrà mai più…
E solo la tua salma
ch’è volta a oriente,
da Roma può rispondere: — Presente!

Fonte: QUI

avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1897
Punti : 4087
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum