Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti

________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 30 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

mauro piffero

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 321 il Dom Gen 14, 2018 7:53 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

E' ARRIVATO CARNEVALE

Andare in basso

E' ARRIVATO CARNEVALE

Messaggio  admin_italiacanora il Dom Gen 27, 2013 9:22 am


CHISSA' PERCHE' IL CARNEVALE

^^IL CARNEVALE



^^

Testo:
Spoiler:
Testo momentaneamente non disponibile in rete
^^Testo:
Spoiler:
Testo momentaneamente non disponibile in rete


Ultima modifica di admin_italiacanora il Mar Gen 30, 2018 4:59 pm, modificato 2 volte
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2027
Punti : 4271
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' ARRIVATO CARNEVALE

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Mar 01, 2014 7:24 pm

E' CARNEVALE

^^VIVA IL CARNEVALE!



^^

Testo:
Oggi mi son svegliata storta
E a scuola non ci volevo andare
Finché facevo colazione
Ho sentito battere forte il cuor
Fuori di casa sentivo urlare
Mille tamburi assieme rullare
Le trombe e i fiati forte squillare
Oh mamma mia ma che cosa c'è

Poi un pagliaccio bussò alla porta
Seguito da un re col suo mantello
Era quel genio di mio fratello
Che entrando in casa disse così

Dai forza scendi che è Carnevale
Vai a vestirti come ti pare
Che in fondo oggi ogni scherzo vale
Anche mettere il sale dentro il tè
Dai forza vieni anche tu a ballare
Non te ne puoi stare li a poltrire
È l'allegria che ci fa vibrare
È il Carnevale, è il Carneval

Perciò salita su in soffitta
Tra gli scaffali su una chitarra
Trovai un turbante e la scimitarra
Trovai il vestito di Sandokan
Era un eroe dei tempi andati
Disse baciandomi la mamma
Salvava la sua dolce Marianna
Era l'eroe del tuo papà

Perciò indossai la barba finta
La mamma mi truccò un po' gli occhi
Sguainai la spada e scesi in strada
Come un pirata gridando...

Dai forza scendi che è Carnevale
Vieni a vestirti come ti pare
Sono sicura che in mezzo al mare
Ci sia una balena col tutù
Dai forza vieni anche tu a ballare
Non te ne puoi stare li a poltrire
È l'allegria che ci fa vibrare
È il Carnevale, è il Carneval
^^
Testo:
Viva viva il carnevale,
con il pepe e con il sale.
La tristezza manda via
e ci porta l’allegria!

Fischi canti suoni e balli,
la vecchietta vuol ballare
ed il nonnetto vuol cantare.
Ad un tratto vede il babbo
travestito da indiano
ed il gioco suo più bello
è gridare: “iù iù iù!”

Viva viva il carnevale,
con il pepe e con il sale.
La tristezza manda via
e ci porta l’allegria!

Chi si veste da Arlecchino,
chi da Zorro o da Pinocchio,
chi da gatto o da fatina,
da pagliaccio o da soldato!
Com’è bello Carnevale
che schiamazza per le strade
fa scordare ogni male.
Viva viva il Carnevale.

Viva viva il carnevale,
con il pepe e con il sale.
La tristezza manda via
e ci porta l’allegria!
Viva viva il carnevale,
con il pepe e con il sale.
La tristezza manda via
e ci porta l’allegria!

Viva viva il carnevale,
con il pepe e con il sale.
La tristezza manda via
e ci porta l’allegria!

avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2027
Punti : 4271
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' ARRIVATO CARNEVALE

Messaggio  admin_italiacanora il Mar Gen 30, 2018 10:13 am

MAGIA DI CARNEVALE

  LA CANZONE DEL CARNEVALE


  

 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video.
Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
  
 
Testo:
Viva viva il carnevale
Viva viva il carnevale
con gli scherzi che ti fa
viva viva il carnevale
l'allegria ti porterà
ecco arriva e fa un inchino
il simpatico Arlecchino
trallalalalalalà
trallalalalalalà
trallallero
trallallero
trallallerolerolà
dietro a lui c'è Pulcinella
sa danzar la tarantella
trallalalalalalà
trallalalalalalà
trallallero
trallallero
trallallerolerolà
Viva viva il carnevale
con gli scherzi che ti fa
viva viva il carnevale
l'allegria ti porterà
Deliziosa è Colombina
che è vestita da damina
trallalalalalalà
trallalalalalalà
trallallero
trallallero
trallallerolerolà
Con la barba ed il nasone
fate entrare Pantalone
trallalalalalalà
trallalalalalalà
trallallero
trallallero
trallallerolerolà
lo vedete col pancione
sta arrivando Ballanzone
trallalalalalalà
trallalalalalalà
trallallero
trallallero
trallallerolerolà
 
 
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2027
Punti : 4271
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' ARRIVATO CARNEVALE

Messaggio  admin_italiacanora il Mar Gen 30, 2018 2:42 pm

LE MASCHERE POPOLARI DI CARNEVALE:

 
BRIGHELLA
 
 
Brighella Cavicchio è una maschera popolare bergamasca della commedia dell'arte, il suo personaggio era originariamente quello del servo buffo e intrigante. L’origine più probabile del nome di Brighella deriva dalle parole “brigare” o “briga” vale a dire intrigo, che è propria una delle caratteristiche del personaggio, infatti, ancora oggi si usa dire «fare il brighella» cioè comportarsi in modo poco serio.

E’ il degno compare di Arlecchino, entrambi sono i servi della commedia dell'arte ed entrambi sono nati in provincia di Bergamo. Brighella però ci tiene a precisare che lui é di Bergamo alta, mentre Arlecchino è di Bergamo bassa. L'origine del BB43 Brighellapersonaggio quindi, viene da quella parte della città che tradizionalmente ospitava gli abitanti più intraprendenti. Dice spesso Brighella descrivendosi, parlando un miscuglio di bergamasco e veneziano: "mi son omo insigne ne le furberie e le più bele le ho inventate mi, ...'''

A differenza di Arlecchino, Brighella è un “primo Zanni”, un servo astuto e opportunista, furbo e intrigante, malizioso e furfante, lascivo e crudele, ladro e insolente, e all'occasione ubriacone e assassino, egli non fa solo il servitore, ma un’infinità di altri mestieri, più o meno onesti e leciti e così si ritrova sempre in mezzo a svariati intrighi. Elementi caratteristici del personaggio sono la prontezza e l'agilità della sua mente. Completamente privo di scrupoli, è anche un grandissimo bugiardo: racconta frottole con una convinzione e una naturalezza che gli deriva da una lunga esperienza d’inganni e trappole escogitati non solo per spillare quattrini ai ricchi o per rimediare un pranzo succulento, ma soprattutto per il gusto stesso di imbrogliare il prossimo.

Essendo un sentimentale, gli piaceva consolare i poveri innamorati, specialmente i vecchietti dal cuore tenero e dalla borsa piena. A 12 anni è stato in prigione, a 15 l’hanno messo alla gogna, a 20 l’hanno frustato. È un matematico ingegnoso e sopporta tutto, ha solo un rivale in questo mestiere: Arlecchino.
Brighella è molto abile nel cantare, suonare e ballare. Nel corso degli anni la maschera ha cambiato molte volte il suo costume, fino a raggiungere l'attuale divisa. Il costume che si vanta di indossare e con il quale esercita il suo potere sui servitori semplici è la livrea, il simbolo dell’appartenenza al padrone. La larga gonna bianca orlata di verde, della maschera originaria, ha lasciato il posto a una casacca bianca indossata sopra ampi pantaloni decorati con nastri verdi. A completare l'abbigliamento un mantello con bordature dello stesso colore. Accessori vari arricchivano l'insieme: un bastone (il “batocio – bastù”, lo strumento utilizzato per rimestare la polenta) che in seguito si trasformò in uno spadino, un'ampia borsa di pelle, entrambi attaccati a una cintura, e un berrettone bianco i cui profili richiamavano, nella foggia e nel colore, quelli del vestito. Le scarpe e la cintura variamente raffigurate o color giallo o color cuoio. La mezza maschera di tinta verde-oliva, che lasciava intravedere uno sguardo licenzioso, comprendeva un naso aquilino ed era indossata sopra una folta barba, nera e irsuta, e su un bel paio di baffi da cavaliere. Il modo di parlare e di gesticolare erano sicuramente più sobri del più atletico Arlecchino. La sua parlata era in dialetto bergamasco ma con singolari accentazioni che rendevano spiritoso il suo modo di parlare.
 
Fonte: QUI
 
 
 
CHISSA' PERCHE' IL CARNEVALE

  CARNEVALE ALE'


  

 
Testo:
Bambino:
C’è un’aria strana, c’è un’aria diversa
Oggi il disordine sembra normale
Qualche coriandolo sopra la testa
Una trombetta dal suono bestiale
Perché ogni volta che c’è il Carnevale
Bisogna essere allegri per forza
In questo giorno arrabbiarsi fa male,
E cercar gli scheletri dietro la porta

Ragazza:
C’è un’aria strana persino nel nonno
Sta interpretando il sergente Garcia
Egli si è messo il vestito da Zorro
Nemmeno fosse a Venezia o a Bahia
Perché ogni volta che c’è il carnevale
Ci fa vestire nei modi più strani

Bambino:
E Biancaneve purtroppo non vale
Io sarei l’unico dei 7 nani
Chissà chissà perché in questo giorno di festa
La confusione al massimo mette allegria
In maschera ogni cosa diventa diversa
Fai finta che tu non sei tu ma non è una bugia
Chissà chissà perché questo giorno speciale
È come una stella filante che scivola via
Però dopo un anno lo sai che sarà Carnevale
È questo l’effetto più bello, la vera magia
Chissà perché, Chissà chissà perché
Anche il papa si diverte da matti
Quando si trova un serpente nel letto

Papà:
In fondo tutti siam stati ragazzi
È solo un altro innocente scherzetto
Però ogni volta che c’è il carnevale
Bevo il caffe e penso stai attento
Che non mi scambi lo zucchero e il sale
Ma a volte succede anche questo
Chissà chissà perché questo giorno di festa
La confusione al massimo mette allegria
In maschera ogni cosa diventa diversa
Fai finta che tu non sei tu ma non è una bugia
Chissà chissà perché questo giorno speciale
È come una stella filante che scivola via
Però dopo un anno lo sai che sarà carnevale

È questo l’effetto più bello, la vera magia

Chissà perché, un giorno all’anno ahimè!
 
Fonte: QUI
  
 
Testo:
Ci dispiace ma il testo al momento non è disponibile in rete, puoi comunque vedere (e/o ascoltare) il video.
Puoi contribuire inviando i testi mancanti saxismawe@gmail.com
 
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 2027
Punti : 4271
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' ARRIVATO CARNEVALE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum