Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo








AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 20 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 72 il Mer Mag 17, 2017 9:16 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr



GIANNI TOGNI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GIANNI TOGNI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi

Messaggio  VIOLONE 1950 il Mer Mag 15, 2013 10:28 am



Gianni Togni (Roma, 24 luglio 1956) è un cantautore italiano.

Carriera
Dopo alcune esperienze musicali, con l'album In una simile circostanza del 1975 (poi ripubblicato nel 1981 con il titolo Com'ero - 10 canzoni... In una simile circostanza) e come supporter ai concerti dei Pooh (il bassista Red Canzian aveva prodotto alcuni suoi primi dischi), ottiene un notevole successo nell'estate del 1980 con il singolo Luna inserito nell'album ...e in quel momento, entrando in un teatro vuoto, un pomeriggio vestito di bianco, mi tolgo la giacca, accendo le luci e sul palco m'invento.... La felice vena creativa ed i successi proseguono anche negli anni successivi con gli album Le mie strade (1981), Bollettino dei naviganti (1982) e Gianni Togni (1983). Con Stile libero (1984) l'artista romano si dimostra attento e sensibile anche verso le nuove tecnologie e, tra i primi in Italia, pubblica l'album anche nella versione compact disc. Seguono Segui il tuo cuore nel 1985, e Di questi tempi nel 1987.

La svolta arriva nel 1988 con l'album Bersaglio mobile un disco raffinato e complesso, suonato da musicisti del calibro di Manu Katché, Pino Palladino, Mel Collins, Bruno Illiano, Paolo Gianolio, che si differenzia nettamente dalla precedente produzione di Togni. Torna sulle scene nel 1992 con l'album Singoli e quattro anni più tardi con la raccolta Cari amori miei con la quale vince il disco d'oro. Gli anni successivi sono stati caratterizzati dalla ricerca da parte dell'artista di musicalità nuove che non sempre hanno incontrato il favore del pubblico. Gianni Togni ha anche scritto musical sinfonici come Hollywood del 1998 con Massimo Ranieri e G. G., un musical su Greta Garbo commissionato dal Teatro Stabile di Stoccolma e andato in scena nel febbraio 2002, oltre a musiche per la televisione ed il teatro. Tra le sue canzoni più famose si possono citare Luna (1980), Semplice (1981), Vivi (1982), Per noi innamorati (1983) e Giulia (1984) (che nel 2003 è stata remixata da Dj Lhasa insieme a Gabry Ponte).

Attualità
Dopo diversi anni di assenza, Togni torna sul mercato nel 2006 con l'album La vita nuova, con dieci brani inediti. È un CD che si segnala per diversi fattori: la partecipazione di musicisti di fama internazionale (da Michael Landau a Stefano Di Battista, da Tollak a Lucrezio De Seta), la tecnologia cdNet che consente una volta inserito il disco originale nel PC di scaricare contenuti extra e bonus esclusivi, e la contemporanea uscita del disco nella versione -a tiratura limitata di 1000 copie- in vinile 180gr.
Nello stesso anno la giuria del Montecarlo Film Festival assegna al film E guardo il mondo da un oblò di Stefano Calvagna il premio per la Migliore Colonna Sonora Originale, da lui composta.

Il 19 luglio 2007 Togni è apparso su Sky Vivo nella trasmissione Stella di Maurizio Costanzo, nella quale ha presentato brani dell'album La vita nuova, quali Cose che forse a parole non racconterei, e pezzi del passato meno noti, come Nannaré.
L'ultima fatica di Togni sono le musiche e i testi delle canzoni del musical Poveri ma belli, prodotto dal Teatro Sistina di Roma per la regia dell'amico Massimo Ranieri (novembre 2008).
Nel 2012 scrive per Il Messaggero online la critica del Festival di Sanremo 2012.
 
Fonte: QUI
avatar
VIOLONE 1950
Admin

Messaggi : 544
Punti : 1590
Data d'iscrizione : 29.11.12
Età : 67
Località : PISTOIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

GIANNI TOGNI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  VIOLONE 1950 il Mer Mag 15, 2013 10:33 am

 
 
Di seguito viene riportata la discografia completa di GIANNI TOGNI

INDICE



45 giri

1975 - Forse/Come sempre
1977 - Ma tu non ci sei più/È con amore che ti parlo
1980 - Luna/Chissà se mi ritroverai Luna (versione in Spagnolo)
1981 - Semplice/Maperdio
1982 - Vivi/Quella volta che ho bevuto troppo
1984 - Giulia/Ti voglio dire
1984 - Se me ne andrò (se te ne andrai via da me)/Quello che mi va di fare
1984 - Segui il tuo cuore/Che colpa ne ho
1987 - Siamo una cosa sola/Un uomo tranquillo
1989 - La nube tossica/Il tradimento


LP
1975 - In una simile circostanza
1980 - Gianni Togni
1981 - Le mie strade
1982 - Bollettino dei naviganti
1982 - Vivi
1983 - Gianni Togni
1983 - Luna (compilation; anche cd)
1983 - My collection 1983 (compilation)
1984 - Stile libero
1985 - Segui il tuo cuore
1987 - Per noi innamorati
1987 - Di questi tempi
1988 - Bersaglio mobile
1990 - Le più belle canzoni (compilation)
1992 - Singoli
2006 - La vita nuova (anche cd)


CD
1996 Cari amori miei (compilation)
1997 - Ho bisogno di parlare
1992 - Giulia
2006 - Le più belle canzoni di Gianni Togni (compilation)
2010 - ...e in quel momento, entrando in un teatro vuoto, un pomeriggio vestito di bianco, mi tolgo la giacca, accendo le luci e sul palco m'invento...
2010- Bollettino dei naviganti
2010 - Le mie strade
2010 - Gianni Togni


Fonte: QUI
avatar
VIOLONE 1950
Admin

Messaggi : 544
Punti : 1590
Data d'iscrizione : 29.11.12
Età : 67
Località : PISTOIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

GIANNI TOGNI: 1975 - FORSE/COME SEMPRE (45 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Gio Mar 03, 2016 11:59 am

1. TITOLO:
 
1975 - FORSE/COME SEMPRE
 
# Etichetta: IT # Catalogo: ZT 7059 # Data pubblicazione: 1975 # Matrici: DKAS 28071 1S 1A 1/DKAS 28070 1S 1A 2 # Genere: Pop # Tipo audio: Mono # Supporto: vinile 45 giri # Dimensioni: 7", 45 RPM (17,8 cm.) # Facciate: 2
 
Note: Distribuito da RCA Italiana - Roma
 
 
2. COVER:
 
   
 
 
3. TRACK LIST
 
Lato A:
FORSE

 
      Lato B:
COME SEMPRE

 
     

Autori: G. Togni
 
Testo:
Colui che ama compagno è il mio urlo
risposta al tuo sangue coagulato
agli uomini piacciono le bionde niente di assurdo
non c'è bisogno di vivere, è tutto registrato
Odette come gomma americana protagonista della mia vita
dai prismi al Luna Park in uno specchio i suoi pensieri
ora non faccio più il buffone la commedia è finita
mentre mi stavo cercando tra i suoi capelli neri.

Ti ricordi nella notte illuminarsi di immenso
nel buio della mia solitudine da salotto
cercando di dare alla vita un nuovo senso
poi ho detto basta mi sono rotto.

Ti ricordi con Agnese sotto braccio
camminare e guardare la gente
e il primo bacio da lei che mi faceva un pò schifo
ma mi dicevo che era meglio di niente.

Mi nasconderà in pantofole davanti alla televisione
cercando la libertà in una pratica
quando il potere prenderà l'immaginazione
allora forse sposerà un'aristocratica.

Guardando la mia vita proiettata sullo schermo a colori
aspetterà che mi rendano lo schiavo che ho sepolto
aspetterà in silenzio che un ventre mi sputi fuori
adesso dimmi se sono vivo o morto.

Io sto lasciando che un altro viva al mio posto
“svelti per favore si chiude”
Odette è una ragazza che ancora non conosco
vivrà il tempo di una porta che si apre e si richiude.

Il posacenere del passato riesco a vuotare
dalla finestra come questa vita che non sento,
il dolore per esempio già non è più mio
avrà un figlio da Odette e mio figlio sarò io.
 
Fonte: QUI
     
 
Testo:
Come sempre io parlavo di me e chiedevo scusa
tu dicevi non ho bisogno di niente
ti amavo perché ti sentivi delusa
anche dal gioco più divertente

Non sai cosa fare e allora che fai
cerchi spettatori per le solite pose
e questa commedia non finirà mai
hai bisogno di ripetere le stesse cose

E noi i personaggi come fossimo veri
ci annoiavamo invece di morire
i nostri discorsi erano troppo seri
non capivamo che non bisognava capire

Nulla più difficile della facilità
mai così coraggio che l'umiltà
nulla ti sembrerà più strano che la semplicità
così potrai avere tra le mani la città

Cercavamo una rima con l'infinito
costruito con pazienza ma sterilità
e il nostro vecchio mondo è fallito
e il nuovo nessuno lo accetterà

Ti amavo per le tue frasi scontate
rubate ad un periodo pieno di confusione
maratona di parole e di scelte sbagliate
per simulare il senso di una esclusione

E allora che cosa stai cercando
consapevole di questa inutilità
fumando mentre stai parlando
sofisticato modo che non ti salverà

Ma poi in che cosa speri
non certo in questa malinconia fasulla
e al cinema siamo già stati ieri
e ancora dici non ho bisogno di nulla
 
Fonte: QUI
 
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1806
Punti : 3916
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum