Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale


____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!


______________________


_____________________




_____________________



Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________




________________________



________________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 25 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

DELIRIUM - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DELIRIUM - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi

Messaggio  VIOLONE 1950 il Mer Mag 08, 2013 10:49 am



I Delirium sono un gruppo di rock progressivo italiano, attivo dal 1970.

Nascita e successo
Nati a Genova sul finire degli anni sessanta con il nome di Sagittari, i Delirium adottano la sigla definitiva nel 1970, con l'ingresso di un giovanissimo Ivano Fossati alla voce, tastiere e flauto traverso. L'anno successivo il gruppo vince il concorso "La Strada del Successo", indetto da Radio Montecarlo, e dopo qualche mese si aggiudica il titolo "Rivelazione" al Primo Festival di Musica d'Avanguardia e di Nuove Tendenze di Viareggio con la canzone Canto di Osanna, che ottiene grande successo anche all'estero e verrà registrato nelle versioni francese, inglese e tedesca. Sempre nel 1971, i Delirium realizzano il loro primo album, Dolce acqua. Il gruppo si fa notare anche sul palco di molti raduni pop, come il "Davoli Pop" di Reggio Emilia e il "Festival Pop" di Palermo. Nel 1972 il gruppo partecipa al Festival di Sanremo con il brano Jesahel, che diventerà un hit con milioni di copie vendute. Durante l'esecuzione sul palco del festival il gruppo si fa accompagnare da un gruppo di amici vestiti da hippy, che suonano le chitarre e cantano i cori; fra di essi vi sono Oscar Prudente, Mario Lavezzi e Alberto Canepa (dell'Assemblea musicale teatrale). Lo stesso anno partecipano ad Un disco per l'estate, raggiungendo la finale con Haum!. Nello stesso anno, Fossati abbandona i Delirium, e viene sostituito dall'inglese Martin Frederick Grice, proveniente dai Bo Bo's Band. La nuova formazione, avvalendosi dei testi di Mauro La Luce, registra Lo scemo e il villaggio, un album di jazz-rock progressive. Nel 1974 viene pubblicato Delirium III - Viaggio negli arcipelaghi del tempo, nel quale viene impiegata una vera sezione di archi e nel quale Mimmo Di Martino si cimenta per la prima volta alla chitarra elettrica. Nel 1975 entra a far parte dei Delirium, al posto di Martin Grice, il pluristrumentista Rino Dimopoli, con il quale il gruppo pubblica il 45 giri Signore. Il gruppo si scioglie lo stesso anno. E dopo 35 anni di inattività per quanto riguarda la produzione di album in studio nel 2009 il gruppo pubblica il loro quarto e ultimo album intitolato Il nome del vento (Album Musicale).

Reunion
Nel 1996 tre dei componenti della band decidono di pubblicare il disco Jesahel, una storia lunga vent'anni. Nel 2001 Ettore Vigo, Pino Di Santo e Martin Grice riprendono l'attività del gruppo, riproponendone la musica progressive che la caratterizzò negli anni d'oro. Nel 2007 il gruppo, grazie all'apporto produttivo dalla casa discografica Black Widow Records, pubblica un album live dal sapore progressive, Vibrazioni notturne, che ripropone vari cavalli di battaglia della band, oltre ad un Medley dei Jethro Tull e With a Little Help from My Friends, cover dei Beatles. Nel 2011 la Black Widow Records di Genova ha pubblicato il Cd/DVD antologico Il Viaggio Continua: La Storia 1970-2010. Nell'Estate 2012 il batterista Pino Di Santo viene sostituito da Alfredo Vandresi, già batterista di Shel Shapiro.

Formazione
Peppino Di Santo - batteria, voce (1970-2012)
Ivano Fossati - voce, flauto (1970-1972)
Martin Frederick Grice - voce, flauto, sax (1972-Presente)
Mimmo Di Martino - chitarra acustica, voce (1970-1974; 2008-Presente)
Ettore Vigo - tastiere (1970-1975); (2001-Presente)
Rino Dimopoli - voce, flauto, violino, chitarra (1996)
Marcello Reale - basso, voce (1970-1996)
Fabio Chighini - basso, voce (2001-Presente)
Roberto Solinas - chitarra elettrica, chitarra acustica, voce (2001-Presente)
Alfredo Vandresi - batteria, (2012-Presente)
Mauro La Luce - paroliere (2008)

Fonte: QUI
avatar
VIOLONE 1950
Admin

Messaggi : 541
Punti : 1587
Data d'iscrizione : 29.11.12
Età : 67
Località : PISTOIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

DELIRIUM - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)

Messaggio  VIOLONE 1950 il Mer Mag 08, 2013 10:54 am


Di seguito viene riportata la discografia completa di DELIRIUM

INDICE



45 giri

1971 - Canto di Osanna/Deliriana
1972 - Jesahel/King's Road
1972 - Haum!/Movimento II: Dubbio
1972 - Dolce acqua/Favola o storia del lago di Kriss
1972 - Treno/È l'ora
1974 - Leôa de laôa/Pane vero vino puro
1975 - Jill/Live Love And Be Free
1975 - Cowboy/Corri bambino
1975 - Signore/Buana, The Rainbow


Album

1971 - Dolce acqua
1972 - Lo scemo e il villaggio
1974 - Delirium III - Viaggio negli arcipelaghi del tempo
2009 - Il nome del vento


Raccolte

1996 - Jesahel: Una Storia Lunga Vent'anni
2010 - Il viaggio continua: la storia 1970-2010


Live

2007 - Vibrazioni notturne - Live 2006
2011 - One Night in Genoa

Fonte: QUI
avatar
VIOLONE 1950
Admin

Messaggi : 541
Punti : 1587
Data d'iscrizione : 29.11.12
Età : 67
Località : PISTOIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

DELIRIUM: 1971 - CANTO DI OSANNA/DELIRIANA (45 giri)

Messaggio  admin_italiacanora il Ven Mag 24, 2013 11:59 am

1. TITOLO:
 
1971 - CANTO DI OSANNA/DELIRIANA
 
# Etichetta: FONIT # Catalogo: SPF 31284 # Data pubblicazione: Giugno 1971 # Matrici: MSFS 7847/MSFS 7848 # Edizioni musicali: Usignolo # Supporto: vinile 45 giri # Tipo audio: Mono # Dimensioni: 17,5 cm. # Facciate: 2
 
Note: Data matrici: 9 giugno / Lato A: "1° Festival d'avanguardia di Viareggio 1971" / Fotografia di Frizziero - Grafica di Gilardi
 
 
2. RECENSIONE:
 
Gli anni 70 sono stati un’autentica esplosione di generi musicali: rock, hard rock, heavy metal, psichedelico, folk, pop, country, disco, e le loro ibridazioni.
Tutti hanno origine però nella rivoluzione rock e beat del precedente decennio; compreso il genere melodico, che non è più quello di Claudio Villa, ma ormai quello di Celentano, per citare il cantante più noto.
I ritmi, le voci, gli strumenti sono ormai quelli rockettari.
Si comprende la ricchezza e la varietà dei generi citando il rock cosiddetto "progressivo", che in Italia ebbe un bel seguito, con ottimi gruppi, come la PFM e prima ancora i Delirium.
 
È una musica che cerca di unire il rock con la musica colta e temi sostenuti; i brani hanno un andamento quasi sinfonico. Spesso sono lunghi, molto più dei classici tre minuti (un brano dei Genesis dura 20 minuti e uno dei Pink Floyd ben 23 minuti!) e hanno una “pretesa” di arte, e non solo di cassetta.
Come si addice ad un rock sperimentale, gli strumenti sono i più moderni, compreso il sintetizzatore, ma associati ad altri strumenti classici, come il flauto traverso, l’organo (Hammond), gli archi, il piano e perfino il clavicembalo.
Forse il termine “rock progressivo” è fuorviante, ma ormai è entrato nel linguaggio comune.
 
I grandi esempi venivano dall’Inghilterra; i gruppi più celebri erano ovviamente i Genesis e i Pink Floyd; ma fondamentali sono stati i Procul Harum e i Jethro Tull, che affascinarono con i loro riferimenti alla musica di Bach (l'Aria sulla quarta corda e la Bourrée in Mi minore).
In Italia furono i Delirium di Ivano Fossati a fornire il primo esempio di rock progressivo con “Canto di Osanna”, del 1971.
Un grande successo, cui seguì l’anno dopo il celebre “Jezahel”.
Il singolo partecipa e si aggiudica il titolo "Rivelazione" al 1° Festival d'Avanguardia di Viareggio 1971 ed è vincitore del concorso "La Strada del Successo" di radio Montecarlo.
Le canzoni incise sono due, sul lato A c'è Canto di Osanna scritta e cantata da Ivano Fossati, mentre sul lato B Deliriana scritta da Nico Di Palo.
 
Fonte: QUI
 
 
3. COVER:
 

 
   
 
 
4. TRACK LIST
 
Lato A:
CANTO DI OSANNA


___Lato B:
DELIRIANA


___

Autori: Nico Di Palo, Ivano Fossati

Spoiler:
Osanna
Osanna
Osanna
Jerusalem.

Dormi Regina, notte farà
Gerusalemme non morirà.

Osanna
Osanna
Osanna
Jerusalem.

Povero amico, sai che verrà
chi in Galilea ti porterà.

Osanna
Osanna
Osanna
Jerusalem.

Canta il suo nome finché potrai,
Gerusalemme ritroverai.

Osanna
Osanna
Osanna
Jerusalem.

Dormi Regina, notte farà
Gerusalemme non morirà.

Osanna
Osanna
Osanna
Jerusalem.

Osanna
Osanna
Osanna
Jerusalem…

Fonte: QUI
___Autori: Nico Di Palo

Spoiler:
Strumentale
 
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1946
Punti : 4148
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: DELIRIUM - Biografia, Discografia, Canzoni, Video,Testi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Italia Canora :: MUSICA LEGGERA :: 
CANTANTI/GRUPPI ANNI' 70

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum