Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo



Ultimi argomenti
» LISA - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ieri alle 5:44 pm Da admin_italiacanora

» QUARTETTO 2 + 2 ---> I 4 + 4 DI NORA ORLANDI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ieri alle 5:27 pm Da admin_italiacanora

» STELLA DIZZY - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ieri alle 5:13 pm Da admin_italiacanora

» ELIO MAURO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ieri alle 11:47 am Da admin_italiacanora

» PAOLO BACILIERI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ieri alle 11:21 am Da admin_italiacanora

» MARISA BRANDO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ieri alle 11:09 am Da admin_italiacanora

» TEDDY RENO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Lun Ago 21, 2017 7:38 pm Da admin_italiacanora

» PETER VAN WOOD - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 6:04 pm Da admin_italiacanora

» NUCCIA BONGIOVANNI - Biografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 5:54 pm Da admin_italiacanora

» NINO FIORE - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 5:44 pm Da admin_italiacanora

» SERGIO ENDRIGO - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Dom Ago 20, 2017 4:20 pm Da admin_italiacanora

» RICCARDO RAUCHI - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Dom Ago 20, 2017 9:46 am Da admin_italiacanora

» ORNELLA VANONI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Sab Ago 19, 2017 5:23 pm Da admin_italiacanora

» MARIO PIOVANO - Biografia, Discografia, Canzoni, Video, Testi
Ven Ago 18, 2017 11:19 am Da admin_italiacanora

» JOHNNY DORELLI - DISCOGRAFIA (Cover - Video - Testi)
Mer Ago 16, 2017 8:19 pm Da admin_italiacanora







Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario



AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

mauro piffero

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

PETER PAN Il musical

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PETER PAN Il musical

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Mar 16, 2013 10:10 am




Il Sistina presenta
Manuel Frattini
in

PETER PAN il Musical
di J.M. Barrie

Musiche di Edoardo Bennato

con
Manuel Frattini, Pietro Pignatelli, Martha Rossi, Jacopo Pelliccia

e con
Ilaria De Rosa, Nikolas Lucchini, Daniela Simula

Arrangiamenti musicali Mauro Spina, Stefano Pulga
Coreografie Chiara Valli
Direzione Musicale Emanuele Friello
Direzione Musicale Associata Davide Magnabosco
Direzione voci e cori Alex Procacci
Costumi Marco Biesta, Marica D’Angelo
Scenografie Rinaldo Rinaldi, Mariagrazia Cernetti
Suono Maurizio Capitini
Aiuto Regia Alice Mistroni

Regia Maurizio Colombi


CAST:
Manuel Frattini - Peter Pan
Pietro Pignatelli - Capitan Uncino
Martha Rossi - Wendy
Jacopo Pelliccia - Spugna
Ilaria De Rosa - Giglio Tigrato
Nikolas Lucchini - John Darling
Daniela Simula - Michael Darling





1.SINOSSI:

Si apre il sipario... e, nel prologo, come in una fotografia nella Londra di inizio '900, il "menestrello" intonando "Ma che sarà" proietta gli spettatori nel mondo della nota favola di J.M.Barrie.

Le scene, accuratamente dipinte come nell'immaginario dei libri di favole del secolo scorso, si susseguono e, come nella storia, si ripercorrono tutti i momenti fin dall'arrivo in volo di Peter Pan (Manuel Frattini) nella camera dei piccoli Darling, dove incontra e duetta con Wendy (Martha Rossi) in un'intensa "L'Isola Che Non C'è".

La regia si avvale della più avanzata tecnologia digitale: il duello di Peter Pan con la sua ombra ribelle, lo scambio di battute con Trilly, ricreata con tecnologia laser, il viaggio fino all'Isolachenoncè dove il pubblico, come immerso in un cartoon, vola insieme a Peter Pan e ai fratelli Darling.

Di grande impatto visivo il cambio di scena con la realistica Nave dei Pirati, dove Capitan Uncino (Pietro Pignatelli) e la sua ciurma interpretano il coinvolgente e celebre "Rock di Capitan Uncino", mentre Spugna (Jacopo Pelliccia) con "Dopo il Liceo Che Potevo Far", ironico tip tap style Broadway, chiude il primo tempo.

Nel secondo tempo gli indiani, i pirati, le fate, i "bambini sperduti", che interpretano un'avvincente "Viva La Mamma", si alternano in scene corali.

E dopo l'immersione negli storici brani di Edoardo Bennato con cui è cresciuta una generazione e che continuano a far sognare, arriva il momento del nuovo singolo composto per l'occasione dal cantautore partenopeo: "Che paura che fa Capitan Uncino", specchio dell'ironica perfidia di Capitan Uncino.

Tutto, nello spettacolo, concorre a ricreare il magico e incantato mondo dell'infanzia ma il ritorno alla realtà è inevitabile e lo spettacolo si chiude con una corale "Ogni Favola è Un Gioco" nella cameretta dei fratelli Darling mentre un imbronciato Peter Pan osserva la scena dalla finestra, pronto per spiccare il volo verso la sua eterna giovinezza.

Note di Regia
"In Peter Pan Il Musical abbiamo voluto mantenere delle caratteristiche "da cartoon", per quanto riguarda scenografie, costumi, e recitazione "sopra le righe". E' stata scelta questa impostazione perchè la favola ha un contenuto così intenso e marcato che non ha bisogno di ulteriori specifiche per godersi lo spettacolo. Ognuno ha poi la libera scelta di raccogliere i molteplici contenuti di questa storia. Lo spettacolo è molto complesso anche per la tecnologia del volo e la realizzazione laser di Trilly."
Fonte: QUI


2.PRESENTAZIONE DELLO SPETTACOLO E INTERVISTE:



"Peter Pan" torna in una veste nuova, divertente, spumeggiante e sempre coloratissimo.
Tratto dal capolavoro di James Matthew Barrie, questo musical vede in scena una compagnia di venticinque artisti, diretti da Maurizio Colombi (già regista di successi come We will rock you, Gormiti, Heidi, Pirates, La Divina Commedia), che si muovono sulle trascinanti musiche dello storico concept-album "Sono Solo Canzonette" di Edoardo Bennato, arrangiato in versione musical dallo stesso autore.

Frutto della collaborazione tra II Sistina, il Teatro Delle Erbe e Officine Smeraldo, "Peter Pan il musical" nella stagione teatrale 2006-07 è stato lo spettacolo più visto in assoluto in Italia con 135.141 spettatori, ma anche nella stagione successiva (2007-2008) risulta essere il più visto con 234.859 spettatori.

"Peter Pan il Musical" è uno spettacolo di grande impatto visivo e sonoro, immerso in una atmosfera incantata, dove i duelli tra Peter Pan e i pirati di Capitan Uncino continuano a far sognare grandi e bambini.
Ad appassionare gli spettatori le entusiasmanti coreografie acrobatiche, lo sbarco della nave pirata ed il personaggio di Trilly, realizzato con tecnologie laser.

Uno spettacolo dove sognare non è possibile ma reale.

.-.

.-.



Fonte: QUI

Intervista a Manuel Frattini e a Martha Rossi protagonisti di PETER PAN, IL MUSICAL





3.LINK ESTERNI:

SITO UFFICIALE QUI

avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1849
Punti : 4007
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: PETER PAN Il musical

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Mar 16, 2013 12:59 pm



Era il 1980 ed Edoardo Bennato pubblicava lo splendido album SONO SOLO CANZONETTE su etichetta Ricordi... Seconda stella a destra, questo è il cammino, e poi dritto, fino al mattino, poi la strada la trovi da te, porta all'isola che non c'è ... ... tutti noi abbiamo cantato queste splendide parole scritte da Edoardo Bennato e quindi c'e' consentito ritornare bambini, battere i piedi e dire che soffriamo proprio di quella Sindrome, quella che non fa crescere mai!
PETER PAN IL MUSICAL ispirato al romanzo di J.M.Barrie. Una produzione ATI Il Sistina in collaborazione con Teatro delle Erbe e Officine Smeraldo. Produttore esecutivo Fabrizio Carbon, regia Maurizio Colombi, direzione artistica Arturo Brachetti e musiche ovviamente di Edoardo Bennato.


1. LA STORIA:

Questa storia comincia nella casa della famiglia Darling... E' sera, e mamma e papà stanno preparandosi per una festa fuori casa. Intanto i bambini giocano nella loro camera: Il piccolo Michele fa la parte di Peter Pan, mentre Gianni, è il terribile Capitan Uncino. "Arrenditi!" esclama Michele. "Mai. Devo vendicare la mano che mi hai tagliato!" risponde Gianni. Poco dopo, papà Darling scopre che la sua camicia è stata trasformata in una mappa. Così si arrabbia con Wendy, la figlia maggiore, che racconta sempre ai fratelli le avventure di Peter Pan. Poi vede Nana, il vecchio cane di famiglia, e se la prende anche con lei. Ma quella di Peter Pan non è una favola. Qualche giorno prima era venuto ad ascoltare i racconti di Wendy. Nana era riuscita ad afferrare la sua ombra e ora Peter è tornato per cercarla. La fatina Trilli, sua inseparabile amica, gli indica che è nascosta nel cassetto. L'ombra non vuole saperne di tornare al suo padrone.

Per acciuffarla, Peter fa un gran baccano e Wendy si sveglia. "Peter! Oh Peter, sapevo che saresti tornato!" esclama la ragazzina. Mentre gli ricuce l'ombra, Wendy racconta a Peter che lei non potrà più continuare a dormire nella camera dei bambini. "Da domani dovrò crescere!" Allora Peter decide: porterà la ragazzina nell'isola che non c'è, il magico luogo dove non si diventa mai grandi. Nel frattempo anche Gianni e Michele si svegliano: Sono entusiasti di partire per l'isola che non c'è. C'è un piccolo problema, però: i bambini non sanno volare ma basta una spruzzatina di polvere di fata e... via! I quattro amici si alzano in volo nel cielo di Londra. Peter Pan fa strada: "La seconda stella, poi si volta e... via, sempre dritto!" Ben presto, Peter Pan e i bambini giungono in vista dell'isola che non c'è. Sotto di loro cominciano a vedere la Laguna delle Sirene, l'accampamento indiano e... il vascello di Capitan Uncino.

A bordo della nave pirata si sente un ticchettio. E' il solito coccodrillo, che, insieme con la mano di Capitan Uncino, ha divorato una sveglia. Il nostromo Spugna lo scaccia, mentre Capitan Uncino trema di paura. Purtroppo i nostri eroi non passano inosservati. Una grossa palla di cannone sparata dal vascello sfiora i bambini. "Trilli, conduci i ragazzi al sicuro! A Capitan Uncino provvedo io!" grida Peter. Neverland Ma Trilli vola via con aria seccata e scompare nel folto della foresta. Non vuole più vedere la ragazzina di cui è gelosa. La fatina raggiunge il rifugio segreto di Peter Pan dove sono nascosti i Bimbi Sperduti. Trilli li sveglia e fa capir loro che Peter ha ordinato di abbattare un feroce uccello di nome Wendy. Presa a sassate dai Bimbi Sperduti, Wendy non riesce più a volare e precipita. Ma Peter Pan la afferra e la depone dolcemente a terra. "Trilli ha detto che era un uccello... e che tu avevi ordinato di spararle!" spiegano i Bimbi Sperduti. Peter è furioso con la fatina: "Trilli sei colpevole di alto tradimento! Devi andartene per sempre dal mio regno!"

Ma Wendy, impietosita, ottiene che stia lontana una settimana.Mentre Peter e Wendy volano alla Laguna delle Sirene, Michele e Gianni vanno in esplorazione con i Bimbi Sperduti. D'un tratto, vedono delle orme: "Gli indiani! Guardate, Piedi Neri!" Gli indiani attaccano di sorpresa, catturano i bambini e li legano per portarli all'accampamento. Gianni è convinto che sia tutta colpa sua. Di solito gli indiani catturano i bambini solo per gioco. Ma questa volta no. Il capo Toro in Piedi chiede minaccioso: "Dove nascondere voi Giglio Tigrato?" I bambini rispondono di non saperne niente. "Menzogna! Se per il tramonto mia figlia non tornare io scotennare tutti voi!"

Intanto Peter mostra a Wendy la Laguna delle Sirene. Le bellissime creature fanno una gran festa a Peter. Ma quando si accorgono di Wendy, ingelosite le fanno i dispetti. Peter Pan corre in aiuto della sua amica e, proprio allora, arriva Capitan Uncino. Peter e Wendy spiano il Capitano e Spugna. "Hanno catturato Giglio Tigrato!" esclama Peter. Infatti, i due pirati, arrivati vicino alla Roccia del Teschio su una barca, hanno legato la principessa a uno scoglio. Capitan Uncino sta minacciando Giglio Tigrato. "Voi mi dite dove si nasconde Peter Pan e io vi rimando da vostro padre. Fra poco arriva l'alta marea e allora non potrete più parlare!" Ma la principessa si rifiuta di rispondere. All'improvviso, Peter Pan balza fuori e sfida Capitan Uncino. Il pirata sguaina la spada e cerca di colpirlo, ma Peter è troppo agile per lui: schiva facilmente i suoi colpi prendendolo in giro. Alla fine, il pirata cade nel vuoto rimanendo appeso con l'uncino a una roccia. Sotto di lui, ecco aprirsi la bocca del coccodrillo che già pregusta il suo pranzetto! Intanto Giglio Tigrato sta per annegare. Mentre Capitan Uncino sfugge ancora una volta al terribile coccodrillo, Peter Pan riesce a salvare la principessa. Il nostro eroe vola via con la fanciulla fra le braccia.

Toro in Piedi è colmo di gioia nel rivedere la figlia. Liberati i prigionieri, regala a Peter un copricapo di piume e gli dà il nome di Aquila Volante facendolo diventare un indiano onorario. Nel frattempo Trilli se ne sta tutta sola. E' triste e pensierosa perchè è stata scacciata e non sa che Spugna sta per catturarla. Improvvisamente si ritrova al buio imprigionata nel berretto di Spugna. Uncino ha intenzione di servirsi della gelosia della fatina verso Wendy per convincerla a svelare il segreto del nascondiglio di Peter Pan. Capitan Uncino chiede a Trilli di aiutarlo a rapire Wendy e, per convincerla le promette che non alzerà un dito su Peter Pan. La fatina cade nella trappola e spiega che Wendy si trova nel rifugio di Peter, nell'Albero dell'Impiccato. Intanto finita la festa al campo indiano, i Bimbi Sperduti sono tornati al nascondiglio.

Seduti vicino a Wendy, le chiedono che cosa è una mamma. Così la ragazzina spiega: "Una mamma, una vera mamma è la cosa più bella che ci sia al mondo!"Le parole di Wendy fanno venire voglia di tornare a casa a tutti i bambini, facendo così infuriare Peter. Appena i bambini escono dal nascondiglio, trovano ad attenderli i pirati. Wendy è l'ultima a uscire. Piena di incertezza e dispiaciuta per Peter Pan, si affaccia dall'Albero dell'Impiccato e... vede che tutti i bambini sono stati catturati. "E adesso, occupiamoci di messer Peter Pan!" esclama Capitan Uncino, prendendo un grosso pacco. Spugna preferirebbe attaccare direttamente il ragazzo, ma il capitano spiega: "Ho dato la mia parola di non alzare dito, o uncino, su Peter Pan. E Capitan Uncino mantiene sempre la sua parola!" Così dicendo, cala il pacco nell'Albero. Più tardi sulla nave, annuncia ai prigionieri che saranno salvi se diventeranno pirati.

I bambini sono tentati di accettare, ma Wendy, sicura che Peter li salverà, li rimprovera e rifiuta l'offerta a nome di tutti. "Abbiamo lasciato un ricordino per Peter!" spiega il feroce capitano a Wendy "Un piccolo ingegnoso ordigno, congegnato in modo che quando l'orologio farà così..." interviene Spugna indicando le ore sei, "...verrà scaraventato via dall'isola per l'eternità," conclude il capitano. Anche Trilli ha sentito il perfido capitano e vuole avvisare Peter. Riesce a spaccare il vetro della lanterna dove il capitano l'ha rinchiusa e vola verso il rifugio. Deve arrivare prima delle sei! Trilli raggiunge Peter proprio mentre sta aprendo il pacco.

Il ragazzo non vuole cedere quel dono, sul quale il capitano ha lasciato un falso biglietto firmato con il nome di Wendy. Ma la fatina glielo toglie dalle mani appena in tempo prima che esploda. Sulla nave, i bambini sentono l'esplosione e guardano spaventati in direzione del loro nascondiglio. "A noi, ora! Cosa scegliete: l'ingaggio o il grande viaggio?" chiede Capitan Uncino. Wendy risponde a nome di tutti: "Non saremo mai dei vostri!" e si avvia a testa alta sulla passerella... I pirati sono nervosi perchè non hanno sentito il tonfo della ragazza nell'acqua. La ragazza è in salvo tra le braccia di Peter, che l'ha presa al volo mentre stava per finire in mare. Peter vola sul pennone della nave, lasciando di stucco il capitano e i suoi pirati. "Dì le tue preghiere, Uncino!" grida Peter, dando inizio a uno spettacolare duello. Con un'agile mossa, libera tutti i bambini, che si arrampicano sulla coffa. Da lì respingono l'assalto dei pirati. A guidarli è Gianni, il loro comandante.

Furioso, Capitan Uncino sfida Peter Pan a battersi senza volare. "Combatterò con te da uomo a uomo" afferma il ragazzo. Ma durante il duello si ritrova pericolosamente in bilico sul pennone della vela maestra! Per fortuna Peter riesce a mantenere l'equilibrio, e a disarmare Uncino. Sconfitto, il pirata lo implora di risparmiargli la vita. "Sia pure, se dichiari di essere un baccalà!" acconsente Peter. Il capitano obbedisce, poi cerca di colpire Peter a tradimento... Ma perde l'equilibrio e cade in mare, dove lo aspetta il coccodrillo! Capitan Uncino riemerge dalla bocca del coccodrillo e, strillando come un'aquila, chiede aiuto al nostromo. Spugna sta scappando con i pirati su una scialuppa, ma torna indietro per salvare il capitano.

Mentre i bambini esultano per la vittoria, Wendy nomina Peter ammiraglio. Il ragazzo subito dà l'ordine di iniziare le manovre per salpare: "Destinazione Londra" dice . Peter chiede a Trilli di spruzzare sulla nave la polvere di fata. Così il vascello pirata, trasformandosi in un galeone dorato, si alza in volo nel cielo. Quando papà e mamma Darling tornano a casa, trovano il letto di Wendy vuoto. Sorpresi, vedono la ragazzina dormire vicino alla finestra. "Mammina, siamo tornati! Sai è stato davvero straordinario: Trilli, le sirene e... Peter Pan, il più straordinario di tutti!" racconta Wendy ai genitori stupiti. Ma poi papà, mamma e Wendy si affacciano alla finestra e vedono passare una misteriosa figura fatta di nuvole passare davanti alla luna. Il signor Darling commenta: "Ho la sensazione di averlo già visto, quel vascello... tanto tempo fa, quando ero bambino!"


Questo il dettaglio dei brani presentati:

Primo Tempo:
“Ma che sarà” - Maurizio Colombi
“Frottole” - Tutti
“Fantasia” - Wendy (Alice Mistroni), John (Angelo Di Figlia), Michael (Gianluca Grecchi), Mrs. Darling (Paola Giacometti)
“L’Isola Che Non C’è” – Peter Pan (Manuel Frattini), Wendy (Alice Mistroni)
“Sono Solo Canzonette” - Peter Pan (Manuel Frattini), Wendy (Alice Mistroni), John (Angelo Di Figlia), Michael (Gianluca Grecchi)
“Il Rock di Capitan Uncino” – Capitan Uncino (Claudio Castrogiovanni) e i Pirati
“Dopo il Liceo Che Potevo Far” – Spugna (Riccardo Peroni)

Secondo Tempo:
“In Fila Per Tre” – Bambini Sperduti
“Viva La Mamma” – Wendy (Alice Mistroni)
“Le Ragazze Fanno Grandi Sogni” – Giglio Tigrato (Loredana Fadda)
“Attento Ragazzino” - Giglio Tigrato (Loredana Fadda)
“Ogni Favola è Un Gioco” – Wendy (Alice Mistroni)
“Quando Sarai Grande” – Peter Pan (Manuel Frattini), Wendy (Alice Mistroni)
“Trilly (La Fata)” – Peter Pan (Manuel Frattini)
“Che Paura” - Capitan Uncino (Claudio Castrogiovanni)
“Nel Covo dei Pirati” – Wendy (Alice Mistroni), Capitan Uncino (Claudio Castrogiovanni) e i Pirati
“Ogni Favola è Un Gioco” – Peter Pan (Manuel Frattini), Wendy (Alice Mistroni), John (Angelo Di Figlia), Mr.Darling (Claudio Castrogiovanni).


2. IL MUSICAL:

Ouverture / Ma che sarà / Frottole / Fantasia



L'isola che non c'è / Sono solo canzonette / Il volo / Il Rock di Capitan Uncino / Dopo il liceo che potevo far


- Testo: IL ROCK DEL CAPITANO UNCINO

Ciurma!... questo silenzio cos'è?!...
Svegliaa!... tutti a rapporto da me!...
Spugnaa!... pendaglio da forca!....
.... possibile che nessuno si muove?!
.... ma sono o no il comandante
di questa lurida nave?!....
di questa lurida nave?!

Sono o non sono il Capitan Uncino, ah?
e allora quando vi chiamo
lasciate tutto e correte
e fate presto perché
chi arriva tardi lo sbrano!

Avanti chi mi dà
notizie di Peter Pan
lo voglio vivo però
quando l'acchiappo non sò
che cosa gli farò!...

Si prende gioco di me
e fa il gradasso perchè
quei branchi di mocciosi
lo stanno ad ascoltare
lo credono un eroe!

Ma a voi vi sembra giusto
durante un duello
ha preso la mia mano
l'ha data in pasto a quel
dannato coccodrillo!....

Ma non la passa liscia
gliela farò pagare
con le mie stesse mani
anzi, col mio uncino
lo dovrò scannare!....

Eccolo in vista!... è lui con tutta la banda!...
Meglioo!... che questa volta si arrenda!...
Io non voglio prigionieri!... mi basta solo un ostaggio!
.... la ragione è dalla vostra parte ricordatevelo!...
Avanti all'arrembaggio!... Avanti all'arrembaggio!...

Sono o non sono il Capitan Uncino, ah?
e allora avanti col coro!
Cantate tutti con me e ripetete con me
gli slogans che vi ho insegnato!...

Veri pirati noi siam! Contro il sistema lottiam!
Ci esercitiamo a scuola a far la faccia dura
per fare più paura!... Ma cosa c'è di male?
Ma cosa c'è di strano?... Facciamo un gran casino
ma in fondo lavoriamo per Capitan Uncino!...

Io sono il professore della rivoluzione!
della pirateria io sono la teoria
il faro illuminante!

E chi si arruolerà! Un bel tatuaggio avrà!
ma da quel trampolino, io a chi non vuol firmare
lo sbatto giù nel mare!...

Veri pirati noi siam! Contro il sistema lottiam!
Ci esercitiamo a scuola a far la faccia dura
per fare più paura!... Ma cosa c'è di male?
Ma cosa c'è di strano?... Facciamo un gran casino
ma in fondo lavoriamo per Capitan Uncino!...

Fonte: QUI


In fila per tre / John Darling e gli Indiani / Viva la mamma / Attento ragazzino / Ogni favola è un gioco



Quando sarai grande / Afferrare una stella / Trilly tornerà in vita / Che paura / Nel Covo dei Pirati



Rockoccodrillo / Ogni favola è un gioco / Finale



avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1849
Punti : 4007
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum