Ci "aiuti" a crescere?
Ti ringrazio in anticipo per il tuo




________________________________________

DIVENTA COLLABORATORE!

Italia Canora è in continua crescita e sempre alla ricerca di collaboratori che desiderano partecipare a questo grandioso progetto.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant'altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Se sei appassionato di musica potresti dedicarti ad inserire il tuo artista preferito con delle semplici linee guida.

Lasciami un messaggio (in chat oppure in alto su Messages), ti contatterò quanto prima!

________________________________________






________________________________________



Caricamento video...
AFFILIAZIONI - SITI - BLOG
e FORUM

LaFavolaBlu


Progetto Musico Sognante Italiano
La fiaba del mare della Musica Italiana
ed Internazionale

____________________________


Nonsolosuoni




Un sogno
fatto di musica!

______________________


_____________________


Estatica è l'enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura.

Discografie, recensioni, interviste, monografie, live report, video, ebooks


_____________________



________________________


_____________________



________________________



________________________

Chi è in linea
In totale ci sono 16 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 118 il Ven Lug 14, 2017 9:34 pm





__________________________________

Ti piace il nostro Portale??
Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!

migliori siti


www.italiacanora.net


Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD
nella classifica di NET-PARADE


Uno dei più belli
In classificasito internet
In classifica
Sito d'argento
DISCLAIMER
Tutte le copertine, testi e video presenti su questo forum sono solo per uso informativo e di intrattenimento.
Puoi scaricare e stampare la copertina se possiedi l'originale e hai bisogno di rimpiazzarla.
Tutto cio' che puo' essere considerato legale, dipende dalle leggi sul copyright del tuo paese di residenza. Non è nostra intenzione infrangere Copyright per cui, se ciò dovesse accadere, prego gli interessati a scrivere agl'amministratori i quali provvederanno alla rimozione immediata o a citare la fonte, se richiesto.
Lo Staff di ItaliaCanora.net non è responsabile dell'utilizzo e di eventuali danni a cose o persone causati dal materiale presente in questo forum, inoltre si tiene a precisare che tutto ciò che è presente in questo forum vi è stato messo in assoluta buona fede e senza alcuno scopo di lucro.
Traduttore - Translater
METEO ITALIA OGGI

Partner

creare un forum



Motori ricerca

Segnala il tuo sito nella directory

http://www.wikio.it

Cerrrca.com la ricerca con tre rrr


LICENZA
Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

LA NAZIONALE CANTANTI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LA NAZIONALE CANTANTI

Messaggio  admin_italiacanora il Sab Giu 12, 2010 9:49 am



GLI ESORDI

La Nazionale Cantanti muove i primi passi nel 1981 seguendo un intuizione del famoso autore di testi delle più belle canzoni italiane dell'epoca, Mogol, al secolo Giulio Rapetti.
Prima di quest'atto ufficiale vi erano già state episodiche esperienze di incontri di calcio tra cantanti, attori, famosissimi ex-calciatori e personaggi dello sport e dello spettacolo in genere.
Ricordiamo tra le altre: 1977, Milano (Arena) Cantanti-Attori 4-2; 1978, Bergamo (Stadio Comunale) Cantanti-Ciclisti 5-3; 1979, Bologna (Stadio Comunale) Vecchie Glorie-Artisti 6-4; 1980, Milano (Stadio Capelli) Cantanti-Disk-Jockeys 2-2.
La numerosa e significativa partecipazione del pubblico convinse Mogol che questo era il vero calcio spettacolo, ossia una miscela tra calcio amatoriale, praticato comunque col massimo agonismo, e spettacolo offerto, oltre ad un'indiscussa popolarità dei suoi protagonisti.
Ma come dare continuità ad un'iniziativa fino ad allora così sporadica?
Mogol decise, allora, di creare una vera e propria equipe di managers e tecnici preposti all'attività della nascitura Nazionale Cantanti, di calcio. Una squadra, in pratica, c'era già. Vecchioni (che poi abbandonerà la scena sportiva) e Mengoli tra i pali, Oscar Prudente, Popi Fabrizio, Sandro Giacobbe e Mario Lavezzi dietro, in difesa; Gianni Bella, Daiano, Andrea Mingardi e Gianni Morandi a centrocampo; Mogol e Soffici all'attacco.
Non fu un problema nemmeno la panchina sulla quale, di volta in volta, si avvicendavano grandi artisti, tra cui Battisti e Venditti, e giovani meno conosciuti, ma non per questo meno mportanti nell'economia della squadra, quali Cheope, Alfredo dell'Italian Sound ed Enrico Nascimbeni.
Fu così che Gainluca Pecchini, prima, e Gianmarco Mazzi, qualche tempo dopo (entrambi diplomati dirigenti di società di calcio al Centro Tecnico Federale di Coverciano), si misero all'opera per concretizzare in realtà il progetto di Mogol, riconosciuto ormai da tutti capitano della Nazionale.
Si allargò la rosa grazie alle entusiastiche adesioni di Zucchero Fornaciari, secondo portiere, di Maurizio Fabrizio e Riccardo Fogli, coriacei difensori, di Pupo e Pino D'Angiò al centrocampo e di Lucariello e Umberto Tozzi (attualmente capo-cannoniere), fantasiosi e imprevedibili in area avversaria.
Vennero organizzate sfide con ciclisti, d.j. e animatori delle più ascoltate radio italiane e non, o con grandi calciatori di un recente passato. Non si trascurarono partite contro formazioni locali, che rappresentavano aspetti molto importanti della vita sociale di una comunità e quindi in grado di provocare e calamitare un cero interesse di pubblico. Si "incrociarono i bulloni" con medici, avvocati, vigili, guardie di finanza, forze armate, infermieri e tanti altri. Si assunsero medici, massaggiatori, magazzinieri, preparatori atletici e direttori tecnici.
Ed è così che si è venuta a delineare una fisionomia ben definita ed oggi si può dire che tutto funziona come in una vera società di calcio; l'unica differenza sta nelle finalità.

La "Associazione Nazionale Italiana Cantanti" è nata nel 1981 con lo scopo di promuovere e sostenere progetti di solidarietà, opere ed interventi per la protezione e la tutela dei più deboli e bisognosi. E' una organizzazione formata da alcuni dei più prestigiosi protagonisti della musica italiana che, riunendosi spontaneamente, hanno deciso di impegnare la loro immagine di artisti e sportivi in un progetto di solidarietà a lunga scadenza.
In 28 anni di attività, la formazione ha disputato 465 partite di fronte ad oltre 8 milioni di spettatori, in tutti gli stadi italiani, e ha raccolto fondi per un ammontare di quasi 56 milioni di euro.
18 degli incontri disputati si sono trasformati in veri e propri eventi televisivi noti come "La Partita del Cuore".
Le sole ultime tre edizioni di questo appuntamento, trasmesse da Rai International, sono state seguite da oltre

500 milioni di telespettatori in tutto il mondo.
L'attività della Associazione non si limita tuttavia alla sola Partita del Cuore, ma è un vero e proprio impegno quotidiano, una presenza anche nelle "piccole" realtà territoriali italiane, promuovendo e portando all'attenzione generale situazioni e problematiche che difficilmente avrebbero avuto risalto. Riuscire a contribuire all'acquisto di un pulmino attrezzato, all'installazione di un macchinario che esegue esami specifici, così come dotare un centro trasfusionale di una nuova poltrona sono solo alcuni esempi dell'aiuto concreto che la Nazionale Cantanti riesce a portare.
La Nazionale Italiana Cantanti ha anche una dimensione internazionale: è scesa infatti in campo a Sarajevo in Bosnia nel 1998 quando i segni della guerra erano ancora ben visibili, e nel 1999 a Varsavia, per una partita che ha avuto come
spettatore d'onore Lech Walesa; nel 2000, a Roma, la Nazionale Italiana Cantanti ha incontrato una formazione di israeliani e palestinesi a favore di una iniziativa per la pace in Medio Oriente patrocinata da Yasser Arafat e Shimon Peres.
I progetti di solidarietà sostenuti hanno portato alla realizzazione di iniziative e strutture sociali - spesso inaugurate in presenza della stessa formazione e documentate dalla stampa internazionale - in Paesi quali Iraq, Israele, Palestina, Jugoslavia, Albania, Somalia, Kenya, Namibia, Romania, India, Russia.
Innumerevoli, del resto sono i progetti e le cause sostenute a favore dell'AISM, di AIDO, ADMO, AIL, AGBALT, CESVI, CIAI, CEFA, del Comitato Croce Rossa Internazionale, di Emergency, dell'Unicef, della FAO, del WWF, AMREF solo per citarne alcune.
La Nazionale Italiana Cantanti in Italia ha incontrato squadre composte da tutte le categorie sociali: dai politici ai magistrati, dai calciatori e allenatori
ai piloti, dagli attori ai tennisti, dagli sciatori alle forze dell'ordine, dai preti ai giornalisti. E fuori dall'Italia ha giocato sui campi internazionali di Londra, Montecarlo, Lourdes, Tirana, Bucarest, Mosca, Zurigo, Malta, Budapest, Sarajevo.
In occasione delle partite disputate, inoltre, la formazione ha incontrato molti artisti e sportivi internazionali quali Sean Connery, Richard Gere, Maradona, Pelè, Michael Jordan, Michael Jackson, Rod Stewart, Sting, Liza Minelli, Bono Vox, Iron Maiden, il Maestro Luciano Pavarotti, Michael Schumacher, Platinì, il Principe Alberto di Monaco.
A fronte del suo impegno, l'associazione ha ricevuto illustri e autorevoli segni di stima quali il riconoscimento giuridico della Presidenza del Consiglio dei MinistriPresidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro (1996), l'udienza a Roma da Sua Santità Giovanni Paolo II° (6 ottobre 1999), l'incontro con il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi (giugno 2003), e il premio "Manforpeace Award" (novembre 2003), prestigioso riconoscimento dei Nobel
per la Pace, assegnato dal Dalai Lama e da Mikhail Gorbaciov in apertura del IV° Summit dei Nobel per la Pace in Campidoglio a Roma.
A Febbraio 2009 è uscito il PRIMO progetto musicale della Nazionale Italiana Cantanti, "L'Opportunità". Nel CD oltre all' omonima canzone presentata all'ultima edizione del Festival di Sanremo da Enzo Ghinazzi in arte Pupo, Paolo Belli ed Youssou N'Dour sono contenuti alcuni brani che hanno fatto la storia della NIC e della musica italiana interpretate dalle voci della Nazionale Cantanti, il ricavato dalla vendita del cd è destinato a sostenere il progetto della Fondazione Parco della Mistica Onlus.
Al CD hanno partecipato, tra gli altri, Luca Barbarossa, Giò Di Tonno, Raoul Bova, Gigi D'Alessio, Sal Da Vinci, Fabrizio Moro, Paolo Meneguzzi, Riccardo Fogli, Pquadro, Neri Marcorè, Marco Masini e Gianni Morandi rivisitando con versioni inedite 'Nel blu dipinto di blu', 'La canzone del Sole', 'La forza della vita' e 'Si può dare di più'.
 
Fonte: QUI
avatar
admin_italiacanora
Admin

Messaggi : 1855
Punti : 4025
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 66
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum